Blu-ray, gli analisti vedono rosa

L'ennesima previsione indica nel 2009 l'anno della consacrazione per il formato ad alta definizione di Sony. I prezzi sono in calo, i titoli in aumento: e con la fine della crisi, tutto tornerà a splendere in HD

Roma – I numeri si prestano a interpretazioni non proprio favorevoli allo standard a luce blu, ma le analisi più recenti sull’avventura commerciale di Blu-ray lascerebbero intravedere la fine del tunnel per i dischi in alta definizione , che da eterno prodotto di nicchia dovrebbero approdare al mercato mainstream .

Tra chi sparge ottimismo su Blu-ray c’è Futuresource Consulting , che stima in 12 milioni il numero di lettori BD-ROM distribuiti nel corso dell’intero 2009: una cifra notevole se si considera che non include la console PlayStation 3 e il suo lettore integrato , e che soprattutto il numero complessivo di dispositivi compatibili con il formato distribuiti nei due anni e mezzo precedenti ammonta a 10,7 milioni di unità.

Il 2009 sarà l’anno di Blu-ray, anche se questo genere di previsioni sono diventate un appuntamento annuale fisso e ogni volta sono state disattese. Lo standard hi-def di Sony dovrebbe fare soprattutto boom nell’ultimo quarto, con sei milioni di unità consegnate ai retailer in soli tre mesi.

Jack Wetherill, analista di Futuresource, evidenzia come “nell’ultimo quarto del 2008, i prezzi medi al dettaglio dei lettori Blu-ray stand alone sono scesi del 15 per cento in molti mercati, e assisteremo a una ulteriore discesa del 25 per cento durante il corso dell’anno”. Il prezzo medio di un player BD, ora su valori intorno ai 200 dollari, potrebbe persino scendere al di sotto della soglia psicologica dei 100 dollari allorché i produttori cinesi entreranno nel business con dispositivi votati al risparmio più che alla qualità.

In questo caso c’è però da prendere in considerazione tutta la paraphernalia di porte, sigle, standard, versioni di “profili”, DRM e lucchetti vari che Blu-ray porta con se, perché ben difficilmente un lettore low-cost da 99 dollari riuscirebbe a offrire un hardware adeguato (in pratica un PC completo di processore multi-core, porte Ethernet e decodificatori audio-video dedicati) per “godere” di tutte le possibilità offerte dallo standard BD-Live (o Blu-ray Disc Profile 2.0), ultima revisione in ordine di tempo del formato.

Dopo Futuresource, a leggere ottimisticamente il futuro a Blu-ray è Adams Media Research con le sue stime sui dischi venduti negli States da gennaio a marzo 2009, stime che ammonterebbero a 9 milioni di supporti contro i 4,8 milioni venduti nel periodo corrispondente del 2008. Nonostante la recessione, gli appassionati di cinema e home video non rinunciano a sperimentare questa cosa chiamata “alta definizione”, certamente aiutati in tal senso da un parco titoli più ampio che in passato – erano oltre 1.100 alla fine del 2008.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • eheheh scrive:
    morire con un ipod in tasca
    morire con un ipod in tasca deve essere proprio figo
  • Dovella scrive:
    pensare positivo
    verohttp://shop.ebay.it/merchant/cdsat2006 vendo varie
  • Paracelso scrive:
    Una soluzione più economica...
    ... sarebbe certamente quella di lasciare quei soldati a casa loro, eventualmente a difendere i confini della Patria e non andare a rompere i co****ni a mezzo mondo.Niente soldati in Afghanistan, niente problemi di prossemia col talebano cattivo.
    • panda rossa scrive:
      Re: Una soluzione più economica...
      - Scritto da: Paracelso
      ... sarebbe certamente quella di lasciare quei
      soldati a casa loro, eventualmente a difendere i
      confini della Patria e non andare a rompere i
      co****ni a mezzo
      mondo.
      Potrebbero metterli in cima ai grattacieli a respingere gli aerei con mazze da baseball!Ti ricordo che e' cosi' che e' cominciato tutto.
      • Paracelso scrive:
        Re: Una soluzione più economica...
        - Scritto da: panda rossa
        Ti ricordo che e' cosi' che e' cominciato tutto.Corea, Vietnam, Granada, Iraq I...
        • panda rossa scrive:
          Re: Una soluzione più economica...
          - Scritto da: Paracelso
          - Scritto da: panda rossa


          Ti ricordo che e' cosi' che e' cominciato tutto.

          Corea, Vietnam, Granada, Iraq I...A questo punto andiamo ancora piu' indietro: WWII, WWI, Guerra di secessione, guerra col messico, guerra di indipendenza...Se vogliamo andare ancora piu' indietro ci sarebbe la guerra dei 30 anni, ma erano ancora inglesi...Ancora prima ci sono state le crociate.Possiamo arretrare fino alle guerre puniche, e andare ancora piu' indietro...Ogni guerra e' sempre stata preventiva e giusta, a sentire quelli che poi l'hanno vinta.
          • gips scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            bhe, le crociate sono state molto simili alle guerre preventive...anzi, probabilmente le prime in assoluto...
          • Lepanto FTW scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            - Scritto da: gips
            bhe, le crociate sono state molto simili alle
            guerre
            preventive...

            anzi, probabilmente le prime in assoluto...Se è vero che la prima "guerra santa" fatta dai cristiani fu opera di Costantino (e comunque non era una novità, ce n'erano state nei secoli precedenti fra altre religioni), quella fra Islam e Stati Cristiani fu iniziata dall'Islam, non diamoci colpe che non abbiamo. E Gerusalemme è stata Città Santa nell'ordine di Ebrei, poi Cristiani e per ultimi i Musulmani, quindi a voler essere pignoli la soluzione giusta è che gli Ebrei ne siano padroni e Cristiani e Musulmani ospiti, e pure graditi, se vengono in pace.
          • ciao scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            L'uomo aizzato dalla religiose é talmente stupido che l'unica soluzione, PURTROPPO, resta l'asfalto (e tanto anche)
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            - Scritto da: ciao
            L'uomo aizzato dalla religiose é talmente stupido
            che l'unica soluzione, PURTROPPO, resta l'asfalto
            (e tanto
            anche)Teoria interessante e plausibile, è colpa delle religiose, sono sempre infoiate e aizzano gli uomini gli uni contro gli altri per individuare i maschi alfa e farsi possedere (idea) O) :D
          • Paracelso scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Paracelso

            - Scritto da: panda rossa




            Ti ricordo che e' cosi' che e' cominciato
            tutto.



            Corea, Vietnam, Granada, Iraq I...

            A questo punto andiamo ancora piu' indietro:
            WWII, WWI, Guerra di secessione, guerra col
            messico, guerra di
            indipendenza...

            Se vogliamo andare ancora piu' indietro ci
            sarebbe la guerra dei 30 anni, ma erano ancora
            inglesi...

            Ancora prima ci sono state le crociate.
            Possiamo arretrare fino alle guerre puniche, e
            andare ancora piu'
            indietro...

            Ogni guerra e' sempre stata preventiva e giusta,
            a sentire quelli che poi l'hanno
            vinta.E fu così che scopristi il piano inclinato...
        • gips scrive:
          Re: Una soluzione più economica...
          si si! sopratutto in vietnam! mi ricordo l'attentato!!!! un deltaplano da guerra dell'esercito vietanmita si schiantò su una torre di un bagnino di laguna beach!!!MOMENTI DI PANICO, BAGNANTI IMPAZZITI!vado a lollare davanti ad un buon caffè!ciao!
          • Paracelso scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            - Scritto da: gips
            si si! sopratutto in vietnam!

            mi ricordo l'attentato!!!!
            un deltaplano da guerra dell'esercito vietanmita
            si schiantò su una torre di un bagnino di laguna
            beach!!!

            MOMENTI DI PANICO, BAGNANTI IMPAZZITI!

            vado a lollare davanti ad un buon caffè!

            ciao!Mai sentito parlare di "incidente del Golfo del Tonchino"? Il lollìo abbonda nella...
      • ciao scrive:
        Re: Una soluzione più economica...
        - Scritto da: panda rossa
        Ti ricordo che e' cosi' che e' cominciato tutto.Semmai "hanno voluto farci credere" che sia iniziato cosí.
    • lellykelly scrive:
      Re: Una soluzione più economica...
      aspettare che qualcuno arrivi per farti fuori non è il massimo.meglio fare fuori lui per primo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2009 12.58-----------------------------------------------------------
      • active_ingredient scrive:
        Re: Una soluzione più economica...
        Modificato dall' autore il 21 aprile 2009 12.58
        --------------------------------------------------
        • MeX scrive:
          Re: Una soluzione più economica...
          é scontato che rimarrá solo Chuck Norris
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Una soluzione più economica...
            - Scritto da: MeX
            é scontato che rimarrá solo Chuck NorrisCi sono anche teorie eretiche al riguardo :-P[yt]k3Nqguav6nE[/yt]
    • again scrive:
      Re: Una soluzione più economica...
      - Scritto da: Paracelso
      ... sarebbe certamente quella di lasciare quei
      soldati a casa loro, eventualmente a difendere i
      confini della Patria e non andare a rompere i
      co****ni a mezzo
      mondo.spero caldamente che i talebani decidano di mettere una bella bombetta sul tuo treno la prossima volta...
  • Steve Austin scrive:
    In Italia facciamo di meglio
    http://www.eurotech.com/IT/prodotti.aspx?pg=Zypad%20WR%2011xx&pc=663
    • Mauro scrive:
      Re: In Italia facciamo di meglio
      Sembra il pip-boy di fallout 3 :P
    • Bool scrive:
      Re: In Italia facciamo di meglio
      Certo, con un proXXXXXre PXA 270 @ 416 MHz e mezzo giga di RAM è l'oggetto multitasking di cui avrebbe bisogno l'esercito più grande del mondo.
      • Bool scrive:
        Re: In Italia facciamo di meglio
        Errata corrige: non ha mezzo giga di RAM. Ha 128+256 Mb (un po' meno).
        • Steve Austin scrive:
          Re: In Italia facciamo di meglio
          Ma non sono tanto le prestazioni (monta un linux sviluppato ad hoc dalla eurotech, quindi dovrebbe sfruttare al meglio l'hw) quanto la robustezza.Per chi ha fatto il militare avete presente quando si "ravanava" nel fango?Ve li immaginate i marines al fronte con l'iPod?Non é neanche impermeabile!Mentre il prodotto Eurotech é impermeabile e reistente gli urti.
          • active_ingredient scrive:
            Re: In Italia facciamo di meglio
            ottimo ragionamento! un aggeggio robustissimo ma che non serve a niente! ah ah ah...- Scritto da: Steve Austin
            Ma non sono tanto le prestazioni (monta un linux
            sviluppato ad hoc dalla eurotech, quindi dovrebbe
            sfruttare al meglio l'hw) quanto la
            robustezza.
            Per chi ha fatto il militare avete presente
            quando si "ravanava" nel
            fango?
            Ve li immaginate i marines al fronte con l'iPod?
            Non é neanche impermeabile!
            Mentre il prodotto Eurotech é impermeabile e
            reistente gli
            urti.
          • tardi per loggare scrive:
            Re: In Italia facciamo di meglio
            ah già, non potranno giocare a Iscemo e compagnia bellapoi, ipod touch che specifiche ha? (hw mi pare meno) ed essendoci una versione linux...beh, i problemi di sicurezza non si sognano nemmeno.ma già, hanno bisogno di scegliere gli album in presentazione 3d, cosi trovi prima le canzoni che possono darti la giusta carica mentre uccidi (primo motivo della diffusione del ipod)
        • ghfghdfhdf scrive:
          Re: In Italia facciamo di meglio
          - Scritto da: Bool
          Errata corrige: non ha mezzo giga di RAM. Ha
          128+256 Mb (un po'
          meno).certo che sei furbo tu, pensi che i soldati con sti aggeggi debbano fare rendering 3d o cosa? quelle specifriche sono anche troppo per quel che gli serve di fare
    • gips scrive:
      Re: In Italia facciamo di meglio
      massì, dovranno pagare i diritti ai creatori di futurama ed alla fox... vedi LELA....uhauhauhauaauhauhLOL
    • Uccio scrive:
      Re: In Italia facciamo di meglio
      - Scritto da: Steve Austin
      http://www.eurotech.com/IT/prodotti.aspx?pg=Zypad% Wow! Il computer da polso di predator... Ma se ci sta sopra windows siam tutti predati!
    • massimo scrive:
      Re: In Italia facciamo di meglio
      Ottima la soluzione linux proprietaria...il problema è l'hardware,un oggetto da polso che pesa 765 grammi oltre che ad essere molto ingombrante.
  • lellykelly scrive:
    potrebbero
    tirare gli zune
    • Giambo scrive:
      Re: potrebbero
      - Scritto da: lellykelly
      tirare gli zuneNon credo sia permesso dalle Convenzioni di Ginevra.Passi il waterboarding, ma lo Zune marrone e' troppo :( !
  • emboss scrive:
    controllare i guanti..
    ..che siano conduttori almeno nella zona del polpastrello dell'indice ;)
    • MeX scrive:
      Re: controllare i guanti..
      basta amputare le dita a qualche cadavere nelle vicinanze...
      • Beccamorto scrive:
        Re: controllare i guanti..
        - Scritto da: MeX
        basta amputare le dita a qualche cadavere nelle
        vicinanze...Fantastica idea, non so se la preferisco implementata in maniera "splatter" oppure asettica, alla "CSI" :-P
  • Col Buttiglion e scrive:
    Non è una novità
    Già anni fa il Pentagono studiava armi non letali che provocassero nel nemico irrefrenabili istinti g@y, distogliendoli dal combattimento. :o 8) E la soluzione era a portata di mano, semplicemente a cupertino anziché in famosi laboratori militari :-P (apple)(linux)(ghost)(troll3) O) :p :D (rotfl)
    • I did it for the lulz scrive:
      Re: Non è una novità
      Infatti, l'uomo vero avrebbe usato un Freerunner...
      • Stein Franken scrive:
        Re: Non è una novità
        Nel senso "si salvi chi puo`?" :D
      • Frisiani for President scrive:
        Re: Non è una novità
        - Scritto da: I did it for the lulz
        Infatti, l'uomo vero avrebbe usato un
        Freerunner...Il vero uomo non usa PC e non scomoda i mainframe per task banali, quanto allo svago si porta dietro i suoi MP3 in comode casse di schede perforate e quando vuole ascoltare della musica, se le decodifica al volo e si immagina la musica! (geek)
Chiudi i commenti