Bonus 500 euro: chiarimenti su CPU e videocamera

Da Infratel un ennesimo chiarimento in merito ai requisiti tecnici dei dispositivi ottenibili con il Bonus 500 euro del Piano Voucher.
Da Infratel un ennesimo chiarimento in merito ai requisiti tecnici dei dispositivi ottenibili con il Bonus 500 euro del Piano Voucher.

Una decina di giorni dopo l’avvio della disponibilità del cosiddetto Bonus 500 euro del Piano Voucher arriva da Infratel un ennesimo chiarimento in merito ai requisiti minimi dei dispositivi richiesti perché gli operatori possano includere computer e tablet nelle loro offerte. L’attenzione si concentra su processore e videocamera, quest’ultima componente già oggetto di un’altra nota la scorsa settimana.

Bonus 500 euro: aggiornamento sui requisiti dei dispositivi

Stando a quanto si legge, la precisazione si è resa necessaria in seguito alle interlocuzioni con gli operatori accreditati, in considerazione della “difficoltà manifestata dagli stessi di reperire sul mercato dispositivi compatibili nelle fasce di prezzo considerate”. Di seguito i punti specificati.

  • Quanto al requisito della potenza di calcolo del processore si chiarisce che risultano compatibili anche processori con “CPU 8 Core ad almeno 1,6 GHz” in quanto aventi caratteristiche comparabili rispetto a quanto richiesto dal Manuale Operativo;
  • quanto al requisito relativo al punto focale della videocamera lo stesso si considera integrato anche per dispositivi aventi caratteristiche comparabili con un margine di tolleranza fino al 10%.

Ci sono anche riferimenti alla capacità della batteria.

Con riferimento alla capacità della batteria si conferma che il requisito in parola può essere soddisfatto anche ricorrendo ad un dispositivo esterno, in simmetria a quanto chiarito con riguardo alla videocamera.

Gli operatori sono dunque liberi di includere nella propria offerta gli accessori che si rendono necessari a soddisfare i requisiti.

Infine si conferma che gli operatori possono, sulla base del DM e della relativa documentazione tecnica, includere nelle proprie offerte dispositivi PC desktop dotati di tutti gli accessori necessari per integrare i requisiti richiesti.

Fonte: Infratel
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti