Carta di Identità Elettronica: valida anche se difettosa

Circa 299 mila carte di identità elettronica distribuite in questi mesi risultano difettose: l'anomalia non pregiudica la loro validità e non dovranno quindi essere sostituite.

Da alcuni giorni circolano notizie che hanno steso un velo di preoccupazione sulle nuove Carte di Identità Elettronica (CIE) a cui il paese si sta progressivamente adeguando. Secondo quanto trapelato, infatti, alcune carte avrebbero un difetto congenito che potrebbe renderle non valide, non fruibili e comunque da sostituire. Il Poligrafico e Zecca dello Stato ha voluto ora fare chiarezza su quanto accaduto, minimizzando in buona parte la portata del problema e spiegando come si è intervenuto per mitigarlo ulteriormente.

La descrizione del problema è da affidarsi direttamente alle parole usate dal comunicato ufficiale del Poligrafico ( pdf ), poiché evidenziano il fatto che la situazione sia a questo punto pienamente sotto controllo:

Le CIE realmente coinvolte sono quelle valide per l’espatrio, circa 299.000 , per le quali potrebbero essere effettuati dei controlli presso le frontiere.

I controlli automatici, lì dove previsti, effettuano una verifica sui dati obbligatori della CIE: dati personali, dati biometrici (foto ed impronte) e firma digitale del Ministero dell’Interno sui dati.

Per queste CIE, la data di emissione è memorizzata in modo non corretto tra i dati secondari del microprocessore”.

Soprattutto, ” l’errata memorizzazione di questo dato non inficia la validità del documento come strumento di identificazione fisica e digitale né tantomeno la possibilità di utilizzarla per attraversare le frontiere”. Insomma: il problema non ricade direttamente sui cittadini perché “sono state intraprese tutte le azioni per comunicare al livello nazionale ed internazionale i seriali delle CIE con questo disallineamento, come normalmente previsto per queste situazioni, al fine di permettere una corretta identificazione nel caso in cui vengano effettuati controlli più approfonditi sui documenti in questione”. Quando un controllo dovesse risultare fallace, insomma, basterà una verifica sul numero seriale per risolvere rapidamente il problema.

Tutti i cittadini interessati (si tratta di circa il 10% dei cittadini che hanno finora ricevuto una Carta di Identità Elettronica ) riceveranno una comunicazione che spiegherà nei dettagli quanto accaduto. L’anomalia, tuttavia, non pregiudica l’uso della carta e non sarà dunque necessario sostituirla . Quanti per scrupolo volessero tuttavia cambiarla con un modello valido al 100%, potranno farne richiesta ottenendo la nuova versione senza alcun onere.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Angelo scrive:
    Finanziamento e investimenti in italia
    Finanziamento e investimenti in italiaSoprattutto con un destinare capitali ragionevole concedere prestiti privati ​​a breve e lungo termine che vanno da 1000 euros a 15.000.000 euros a chiunque serio, affidabile e onesto nel bisogno.Il mio tasso di interesse è del 2 %, è possibile pagare per 1 anno a 20 anni al massimo a seconda della quantità in prestito.Hai bisogno di:1- Finanziamento2- Prestiti immobiliari3- Prestiti per gli investimenti4- prestito auto5- Prestiti personaliSi sono bloccati vieta bancario e non si ha il favore delle banche o meglio avere un progetto e hanno bisogno di finanziamenti, record di cattivo credito o bisogno di soldi per pagare le bollette, soldi da investire per affari. Sono in grado di concedere un prestito solo, onesto e affidabile.Quindi, se avete bisogno di prestito non esitate a contattarmi via e-mail per ulteriori informazioni sulle mie condizioni. E sappiate che la vostra applicazione è durato solo 72 ore Contattatemi per maggiori informazioniSi prega di contattare via e-mail: notarialeangelo72@gmail.com
    • Fan innamorato del fu Bertuccia scrive:
      Re: Finanziamento e investimenti in italia
      Secondo me, dovresti investire in scolarizzazione.Il tuo italiano magrebino egittoso non ti aiuta.Proprio no.Voto 3 su 10
    • panda rossa scrive:
      Re: Finanziamento e investimenti in italia
      - Scritto da: Angelo
      Finanziamento e investimenti in italiaAncora qui?Sto aspettando il resto di 20 euro che tua madre mi deve da ieri sera sul viale.
      • mmmmmh scrive:
        Re: Finanziamento e investimenti in italia
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: Angelo

        Finanziamento e investimenti in italia

        Ancora qui?
        Sto aspettando il resto di 20 euro che tua madre
        mi deve da ieri sera sul
        viale.Per il software vai di Free/Gratis.Per il sesso... paghi.interessante...
      • Fan innamorato del fu Bertuccia scrive:
        Re: Finanziamento e investimenti in italia
        XXXXXXX! Spilorcio!E lascigliele 'ste 20 euri de mancia!Ammazza che braccino corto! /bastar-data- ON/Prendi spunto dagli applisti che ogni giorno fanno tanta beneficenza alla loro chiesa Apple, comprando prodotti sovrappezzati di proposito!/bastar-data- OFF/yak yak yak!
    • CheRubino scrive:
      Re: Finanziamento e investimenti in italia
      - Scritto da: Angelo
      E sappiate che
      la vostra applicazione è durato solo 72 oreCO-O-O-O-O-SA? E tutti i soldi che noi avevavo dat 73 ore fa? Caccia il soldi pezzo di merdi!
  • Ignazio scrive:
    Cortana & Company
    Ciao, non appena installato Windows 10 la prima cosa che ho fatto è stata la disabilitazione completa di Cortana.Una domanda: ma qualcuno di voi lo utilizza?
    • Rada Lezione scrive:
      Re: Cortana & Company
      Windows 10? No
    • ... scrive:
      Re: Cortana & Company
      - Scritto da: Ignazio
      Ciao, non appena installato Windows 10 la prima
      cosa che ho fatto è stata la disabilitazione
      completa di
      Cortana.Io invece non appena avuto un pc con Windows 10 preinstallato, la prima cosa che ho fatto è stata di brasare via tutto e installarci Debian.
      • Marcheso Gualtieri scrive:
        Re: Cortana & Company
        Brasare: cuocere a fuoco lento in teglia chiusa con poca acquaMi sembra una pessima idea.
    • Mao99 scrive:
      Re: Cortana & Company
      - Scritto da: Ignazio
      Ciao, non appena installato Windows 10 la prima
      cosa che ho fatto è stata la disabilitazione
      completa di
      Cortana.

      Una domanda: ma qualcuno di voi lo utilizza?Nota extra:Io uso da mesi Linux Mint solo su USB in modalità live persistent (che ricorda modifiche).Risposta: :PPer Windows 10 in certi casi (certi giochi che fungono solo con quello) lo avvio ricollegando HDD e non solo ho disattivato Cortana (che di disattiva al 100% solo con tools appositi), ma ho disattivato tutto il resto come telemetria, storage online, invii vari, uso senza permesso della tua banda ADSL ed altro sempre con tools specifici, basta cercare "Win10 tools anti privacy".
  • Fan innamorato del fu Bertuccia scrive:
    mmmm
    Essendo comunque delle belle macchine, su questi Acer, ci potrò installare Mint?/mio parere ON/L'utilità di queste "Collaboratrici Elettroniche" è pari al mio spremi banane elettronico.../mio parere OFF/
    • ... scrive:
      Re: mmmm
      - Scritto da: Fan innamorato del fu Bertuccia
      Essendo comunque delle belle macchine, su questi
      Acer, ci potrò installare
      Mint?

      /mio parere ON/
      L'utilità di queste "Collaboratrici Elettroniche"
      è pari al mio spremi banane
      elettronico...
      /mio parere OFF/Non sottovalutare lo spremi banane elettronico.Gli applefan ne fanno un utilizzo intenso.
      • iRoby scrive:
        Re: mmmm
        Gli Apple fan usano il proprio corpo per raddrizzare le banane prima della spremitura.E non diciamo quale parte per non incorrere in censure.
        • bertuccia scrive:
          Re: mmmm
          - Scritto da: iRoby

          Gli Apple fan usano il proprio corpo per
          raddrizzare le banane prima della
          spremitura.Detto in una notizia che mostra chiaramente come siano gli utenti PC a prenderla in quel postooh, che iRoniaPiuttosto, tu che sei ubuntaro, sai mica quanti soldi prese Shuttleworth per mettere lo spione dentro Ubuntu? Sempre per parlare di banane infilate eh (rotfl)
          • comanda la pecunia scrive:
            Re: mmmm
            la differenza e' che la banana con ubuntu la potevi sempre rimuovere anche un secondo dopo l'installazionesudo apt-get remove unity-lens-shoppingmentre tu la banana non la puoi sfilare a tuo piacimento prima devono decidere a Cupertino su puoi farlo o no, se te la sfilano e' per infilartene una più grossa
          • panda rossa scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: comanda la pecunia
            la differenza e' che la banana con ubuntu la
            potevi sempre rimuovere anche un secondo dopo
            l'installazione

            sudo apt-get remove unity-lens-shopping

            mentre tu la banana non la puoi sfilare a tuo
            piacimento prima devono decidere a Cupertino su
            puoi farlo o no, se te la sfilano e' per
            infilartene una più
            grossaMa non diciamo XXXXXXX, che gia' se ne leggono fin troppe su questo forum.A Cupertino non sfilano un XXXXX di niente.Quando infilano una banana piu' grossa, quella che c'era prima la lasciano li' per retrocompatibilita'.Bertuccia potra' confermare per esperienza vissuta.
          • bertuccia scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: panda rossa

            Ma non diciamo XXXXXXX, che gia' se ne leggono
            fin troppe su questo forum.

            A Cupertino non sfilano un XXXXX di niente.

            Quando infilano una banana piu' grossa, quella
            che c'era prima la lasciano li' per
            retrocompatibilita'.Ti stai confondendo con la trave che c'è nel tuo OXXXXVisto che in questa notizia c'è scritto chiaramente che la banana se la prendono quelli col PC, allo stesso modo in cui se la presero gli ubuntari, aggiungo io.
            Bertuccia potra' confermare per esperienza
            vissuta.Se c'è uno con la trave, quello sei tu!Pure il tuo dio Piedi Puzzosi ha detto che Ubuntu è uno spyware! Adesso insulta anche lui, dai!
          • andate a fanculo scrive:
            Re: mmmm
            Certo che, tra il suo dio Piedi Puzzosi e il tuo dio XXXX Sfondato, siete messi proprio male quanto a fede religiosa. Se volete vi mando a casa il profeta Roberto Ruppolo, per convertirvi.
          • Panda Assassino scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa
            Se c'è uno con la trave, quello sei tu!Hey tu, chi ti credi di essere? La volpe???Lascia stare il panda e la trave, ci penso io questa sera al mio pelosone.Faremo un remake di ieri, ma non posso entrare nei dettagli, il Blog del Panda è frequentato anche dai VM18. Lascio tutto alla tua immaginazione: voleranno tanti peli rossa.
          • Panda Assassino scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: panda rossa
            Ma non diciamo XXXXXXXSolo cose serie: LUNGA VITA AL PANDA!
            Quando infilano una banana piu' grossaSuvvia, non ho fatto ancora un'operazione per renderti più piacevole le nostre serate assieme.<3
          • bertuccia scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: comanda la pecunia

            la differenza e' che la banana con ubuntu la
            potevi sempre rimuovere anche un secondo dopo
            l'installazione

            sudo apt-get remove unity-lens-shoppingSe c'era una cosa positiva di installare una distro linux, era che sapevi di non doverti guardare le spalle.Evidentemente non è più così.D'altra parte.. comanda la pecunia ;)
          • comanda la pecunia scrive:
            Re: mmmm
            ma allora ti vuoi dare anche la zappa sui piedi oltre alla banana ma sei proprio masochista, io con il codice libero sarò sempre in grado di guardarmi le spalle mentre tu poverino puoi sentire solo quanto ti fa male
          • certo certo scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: comanda la pecunia
            ma allora ti vuoi dare anche la zappa sui piedi
            oltre alla banana ma sei proprio masochista, io
            con il codice libero sarò sempre in grado di
            guardarmi le spalle mentre tu poverino puoi
            sentire solo quanto ti fa
            maleTra poco servirà l'antivirus pure per voi.https://www.lffl.org/2018/05/malware-app-ubuntu-snap-store.html
          • bertuccia scrive:
            Re: mmmm
            - Scritto da: comanda la pecunia

            ma allora ti vuoi dare anche la zappa sui piedi
            oltre alla banana ma sei proprio masochista, io
            con il codice libero sarò sempre in grado di
            guardarmi le spalleIl punto non è che puoi, il punto è che DEVI!Anche un utente win o mac può guardare il traffico che va e viene dalla sua macchina e agire di conseguenza, sai che roba.La zappa te la sei data tu, dandomi ragione sul fatto che anche voi utenti Linux dovete guardarvi le spalle dal vostro sistema operativo che cerca di infilarvi banane!
          • comanda la pecunia scrive:
            Re: mmmm
            Questa e' tecnica non fede religiosa, devo poter controllare e verificare ogni singola parte della macchina che utilizzo altrimenti ne perdo il controllo ed in aggiunta non sono nemmeno in grado di fare manutenzione, non posso lasciare al fornitore carta bianca altrimenti divento solo un pollo che se ne va in giro con la banana, con Linux faccio quello che mi pare quando mi pare anche cambiare il fornitore se non ho mezzi e competenze, TU NON PUOI
  • ... scrive:
    e vai col formattone
    si pialla e si mette GNU/Linux. non ti sava dall0p spyware inglobato nelle CPU intel, ma e' gia' qualcosa.
    • Panda Assassino scrive:
      Re: e vai col formattone
      - Scritto da: ...
      si pialla e si mette GNU/Linux. non ti sava
      dall0p spyware inglobato nelle CPU intel, ma e'
      gia'
      qualcosa.Un buon utente del Blog del Panda installa solo pandaOS.pandaOSTutto intorno a te
  • domanda scrive:
    domanda
    Come sempre, sarà l'utente a poter scegliere se utilizzare un assistente vocale e, nel caso, quale scegliere: La domanda da porsi è leggermente diversa. Sarà l'utente in grado di spegnerlo di evitare di essere ascoltato di nascosto?
  • bertuccia scrive:
    Dettagli mancanti
    Quanto prende Acer per installare questo spione?Quanto vale in $$ la privacy dell'utente?Piccoli dettagli insomma
    • Blogger scrive:
      Re: Dettagli mancanti
      - Scritto da: bertuccia
      Quanto prende Acer per installare questo spione?
      Quanto vale in $$ la privacy dell'utente?

      Piccoli dettagli insommanon so quanto vale l'accordo seconde te qual'e' la cifra pattuita?
      • bertuccia scrive:
        Re: Dettagli mancanti
        - Scritto da: Blogger

        non so quanto vale l'accordo seconde te qual'e'
        la cifra pattuita?Boh! Magari qualche ubuntaro sa quanto diedero a Canonical per spiare le ricerche degli utenti?Direi che quasi sicuramente gli riconosceranno una commissione sugli acquisti, come nel programma affiliati. Del resto, i produttori di PC sono in crisi nera da anni, qualcosa devono pur inventarsi
        • Blogger scrive:
          Re: Dettagli mancanti
          io direi 10 euro a PC per un massimo di 30 milioni annui
        • bubba scrive:
          Re: Dettagli mancanti
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Blogger



          non so quanto vale l'accordo seconde te
          qual'e'

          la cifra pattuita?

          Boh! Magari qualche ubuntaro sa quanto diedero a
          Canonical per spiare le ricerche degli
          utenti?boh. noi sappiamo per certo che nel 2014 apple prese 1miliardino da google per "spiare" gli utenti... stime dicono sia triplicata sta cifra nel 2017
          • bertuccia scrive:
            Re: Dettagli mancanti
            - Scritto da: bubba

            boh. noi sappiamo per certo che nel 2014 apple
            prese 1miliardino da google per "spiare" gli
            utenti... stime dicono sia triplicata sta cifra
            nel 2017ma cos'è sto fud? <i
            "Internet advertising firms are losing hundreds of millions of dollars following the introduction of a new privacy feature from Apple that prevents users from being tracked around the web." </i
            https://www.theguardian.com/technology/2018/jan/09/apple-tracking-block-costs-advertising-companies-millions-dollars-criteo-web-browser-safariGoogle su Safari non può tracciare una mazza! A meno che non aggiri il sistema con qualche trucchetto, mossa per la quale adesso è sotto proXXXXXhttps://www.theguardian.com/technology/2018/may/21/google-sued-tracking-44m-uk-iphone-users-browsing-data-apple-safariun altro esempio di che bella aziendina sia Google
Chiudi i commenti