Cashback, stanno arrivando i primi bonifici

I pagamenti del cashback sono stati sbloccati: in queste ore stanno arrivando i primi bonifici relativi alla fase terminata il 31 dicembre 2020.
I pagamenti del cashback sono stati sbloccati: in queste ore stanno arrivando i primi bonifici relativi alla fase terminata il 31 dicembre 2020.
Guarda 15 foto Guarda 15 foto

Il Piano Cashless Italia prevede che il cashback si divida in quattro fasi, la prima delle quali sta per giungere a compimento definitivo proprio in questi giorni con l’esecuzione dei relativi pagamenti:

  • cashback di Natale (dicembre 2020)
  • 1° semestre 2021
  • 2° semestre 2021
  • 1° semestre 2022

Il 31 dicembre si è chiusa la prima fase e il messaggio per chi ha conseguito i suoi primi 10 pagamenti accreditati è stato il seguente:

Complimenti! Hai diritto a XXX euro di Cashback! Entro il 1 marzo 2021 riceverai il bonifico sull’IBAN che ci hai indicato.

Non c’era alcuna indicazione temporale al di fuori della scadenza del 1 marzo. Secondo quanto abbiamo appurato, i pagamenti sarebbero comunque già in corso. Ecco un esempio:

Cashback di Stato: il bonifico

Ulteriori conferme ricevute sembrano indicare il fatto che i pagamenti del cashback siano stati sbloccati proprio in queste ore, dunque tra oggi e la fine del mese tutti dovrebbero vedersi accreditato quanto promesso con la fine della prima fase del progetto.

La cifra spettante è esattamente quella che viene versata sul conto corrente poiché non sono previste trattenute. Il massimo che si poteva ottenere nella prima fase era pari a 150 euro, così come in questa nuova fase che andrà a terminare il 30 giugno prossimo.

La differenza rispetto alla prima fase sta ora nel fatto che si concorre altresì ai 1500 euro del Super Cashback, per ottenere il quale occorre entrare nella classifica dei 100 mila italiani che nel periodo di riferimento riescono a registrare il maggior numero di transazioni valide ai fini del gioco. La classifica aggiornata al 19 febbraio è qui. Sulla base degli ultimi rilievi, per ambire a questo premio occorre effettuare almeno 1,78 operazioni al giorno (a prescindere dal valore assoluto dell’operazione stessa). Va ricordato come, a partire dal 1 febbraio 2021, i pagamenti digitali presso esercenti fisici consentono altresì di partecipare alla Lotteria degli Scontrini con ulteriori premi in palio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 02 2021
Link copiato negli appunti