Censura, gli azionisti bacchettano Google

Alcuni importanti fondi titolari di quote del gigante della ricerca si improvvisano difensori delle libertà digitali e avvertono BigG: il comportamento del motore di ricerca deve cambiare

New York – Google potrebbe essere ridotto a più miti consigli sul fronte della censura online da parte di un gruppo di importanti azionisti. Improvvisandosi avvocato dei diritti digitali dei netizen di ogni parte del mondo, il Comptroller di New York City, William C. Thompson, incalzerà BigG il prossimo 10 maggio affinché abbandoni ogni condiscendenza verso politiche di censura della rete . Thompson parlerà a nome degli azionisti partecipanti a cinque fondi pensione integrativi della City, rappresentando in totale 486.617 quote azionarie.

Il brand più potente del mondo , da tempo accusato di aver tradito il proprio motto don’t be evil , si vedrà consegnare una proposta formale da una schiera nutrita di propri investitori affinché dismetta il gioco delle tre carte e inizi a fare sul serio sul fronte delle libertà di stampa, di espressione e di diffusione senza vincoli della conoscenza digitale interconnessa.

Il testo della proposta, pubblicato integralmente da Wired , si prende la briga di citare alcune importanti premesse: la libertà di parola e di stampa come diritti umani fondamentali e l’utilizzo libero di Internet sono protetti dall’articolo 19 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani, che garantisce la libertà di “ricevere e comunicare informazioni e idee attraverso qualunque mezzo di comunicazione indipendentemente dalle frontiere”.

Diritti che sono carta straccia in paesi quali Cina, Cuba, Egitto, Iran, Corea del Nord, Arabia Saudita, Siria, Tunisia, Vietnam, che adoperano generalmente ogni mezzo possibile per inibirli, oltre a prodigarsi in un controllo esteso sulle informazioni ricercate dai propri cittadini. In tali paesi, società tecnologiche come Google hanno sostanzialmente fallito, dice ancora la proposta, nello sviluppare standard adeguati grazie ai quali condurre affari con i governi locali proteggendo nel contempo i diritti umani della libertà di parola e di espressione.

In virtù di tali considerazioni iniziali, gli azionisti dei fondi pensione degli impiegati della City di New York, gli insegnanti, i poliziotti del NYPD, i pompieri del NYFD chiederanno a BigG di impegnarsi per raggiungere standard minimi di protezione dei diritti digitali . Tali standard prevedono che i dati identificativi degli utenti non vengano conservati nei paesi che censurano Internet, la società non partecipi in attività di censura proattiva, resista con ogni possibile mezzo legale alla suddetta censura e adotti una politica di trasparenza nei confronti degli utenti e dei loro dati.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Errori di traduzione
    L'articolo sotto multi punti di vista è fuorviante e sbagliato. Nofollow era attivo dal 2005, solo su en.wiki è stato attivato di recente. Inoltre le discussioni legate al tag nofollow sono legate al fatto che alcuni siti non vengono dotati del tag, si discute perché alcuni si e altri no e su come sono stati scelti. Per maggiori informazioni vi rimando alla discussione del Bar di wikipedia http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discussioni/punto_informatico_parla_di_noi
    • Anonimo scrive:
      Re: Errori di traduzione

      Nofollow era attivo dal
      2005, solo su en.wiki è stato attivato di
      recente. en.wiki è praticamente TUTTO
      Inoltre le discussioni legate al tag
      nofollow sono legate al fatto che alcuni siti non
      vengono dotati del tag, si discute perché alcuni
      si e altri no e su come sono stati scelti. che è quello che dicono tutti da giorni pi compreso

      http://it.wikipedia.org/wiki/Wikipedia:Bar/Discusshai tempo da perdere vedo
      • Anonimo scrive:
        Re: Errori di traduzione
        Per una persona che non sa l'inglese en.wiki è nulla. Comunque come al solito ricordo che wikipedia è una comunità che si è data delle regole (nel bene e nel male) e chi non le condivide può sempre fare a meno di visitarla, mica è un servizio pubblico che deve cercare di accontentare tutti.
  • Anonimo scrive:
    Come "escluso" io penso che :
    Ho un sitino, piccino piccio' picciotto.Ora...volendo esser sinceri, mi farebbe sicuramente piacere vedere un bel link sulla wiki che mi porta su.Pero'...ragionandoci su, meglio di no.Gia' adesso di deficenti che rovinano la wiki inserendo notizie falsate e stronzate abominevoli se ne trovano in abbondanza, se poi ci mettiamo quelli che hanno interessi commerciali (chi ha detto software SHAREWARE e a PAGAMENTO...) ecco che ci troviamo con pagine e pagine di wiki piene di semi-pubblicita' a questo o quel prodotto, ed inoltre a link che aumentano il PR.Giusta la scelta secondo me, anche quella di "includere" i siti satellite dell'amico Wales.Dopotutto, diciamoci la verita', senza di lui la wiki non ci sarebbe, quindi...
    • napodano scrive:
      Re: Come "escluso" io penso che :
      boh, io poco tempo fa ho provato ad inserire un link al forum di un sito, che poteva servire a chi volesse conoscere direttamente le notizie fresche della comunità relativa, e mi fu bollato come "advertising"..mi è successo altre volte di vedermi interventi di moficia bollati come spam o roba del genere. forse chi è adibito alla revisione degli articoli dovrebbe lèggere con più attenzione.sì, questo messaggio è inutile; aspettavo che il compilatore finisse di generare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come "escluso" io penso che :
        - Scritto da: napodano
        boh, io poco tempo fa ho provato ad inserire un
        link al forum di un sito, che poteva servire a
        chi volesse conoscere direttamente le notizie
        fresche della comunità relativa, e mi fu bollato
        come
        "advertising"..

        mi è successo altre volte di vedermi interventi
        di moficia bollati come spam o roba del genere.
        forse chi è adibito alla revisione degli articoli
        dovrebbe lèggere con più
        attenzione.anche chi fa le modifiche e continua a vedersele bollate in un certo modo: si vede che continui a non capire PERCHE' e che tipo di modifica non ti viene accettata, si vede che non capendo insisti.
        sì, questo messaggio è inutile; aspettavo che il
        compilatore finisse di
        generare.grande errore: la masturbazione ti sarebbe stata pià salutare e piacevole.
        • napodano scrive:
          Re: Come "escluso" io penso che :

          anche chi fa le modifiche e continua a vedersele
          bollate in un certo modo: si vede che continui a
          non capire PERCHE' e che tipo di modifica non ti
          viene accettata, si vede che non capendo
          insisti.allora saprai certamente spiegarmi PERCHE' linkare www.pippopluto.com non è advertising, mentre linkare www.pippopluto.com/forum lo è.una volta che me lo avrai spiegato, sarò ben felice di accettare la tua spiegazione. nel frattempo, la tua risposta di sopra ha esattamente la stessa valenza di quella di sotto, che riporto per completezza.
          grande errore: la masturbazione ti sarebbe
          stata pià salutare e piacevole.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            - Scritto da: napodano

            anche chi fa le modifiche e continua a vedersele

            bollate in un certo modo: si vede che continui a

            non capire PERCHE' e che tipo di modifica non ti

            viene accettata, si vede che non capendo

            insisti.

            allora saprai certamente spiegarmi [...]no! :)ma io non ti ho cancellato niente :)non sono admin! :)e come utente non cancello mai nulla senza chiedere :)
            una volta che me lo avrai spiegato[...]non sono admin!! :)
            nel
            frattempo, la tua risposta di sopra ha
            esattamente la stessa valenza di quella di sotto,
            che riporto per
            completezza.



            grande errore: la masturbazione ti sarebbe

            stata pià salutare e piacevole.io non stavo compilando ;)Ma se compilassi e avessi tempi di attesa tali da permettermi di trastullarmi con un forum, al posto della masturbazione (pratica comunque rispettabilissima e rilassante che consiglio a tutti senza vergogna) suggerirei addirittura di fare i lavori di casa! :)Amore, gioia e wikipedia a te
    • napodano scrive:
      Re: Come "escluso" io penso che :
      boh, io poco tempo fa ho provato ad inserire un link al forum di un sito, che poteva servire a chi volesse conoscere direttamente le notizie fresche della comunità relativa, e mi fu bollato come "advertising"..mi è successo altre volte di vedermi interventi di moficia bollati come spam o roba del genere. forse chi è adibito alla revisione degli articoli dovrebbe lèggere con più attenzione.sì, questo messaggio è inutile; aspettavo che il compilatore finisse di generare.
    • Anonimo scrive:
      Re: Come "escluso" io penso che :
      più che utenti, guarderei più la solita cricca degli admin o pretendenti tali: amano cancellare tutto il lavoro (compreso quello buono) degli altri.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come "escluso" io penso che :
        - Scritto da:
        più che utenti, guarderei più la solita cricca
        degli admin o pretendenti tali: amano cancellare
        tutto il lavoro (compreso quello buono) degli
        altri.A dire il vero ci sono delle regole per la cancellazione, e non e' neppure cosi' semplice cancellare una pagina:In breve si propone una pagina per la cancellazione, se qualcuno non e' daccordo si apre la votazione.Per venire cancellata una voce deve ricevere almeno 10 voti di cui almeno i 2/3 dei voti favorevoli (cioe' se ci sono 15 contrari devono sserci almeno 30 favorevoli).
      • Anonimo scrive:
        Re: Come "escluso" io penso che :
        - Scritto da:
        più che utenti, guarderei più la solita cricca
        degli admin o pretendenti tali: amano cancellare
        tutto il lavoro (compreso quello buono) degli
        altri.sei tu a dire che il lavoro è buono?:)Beh, se lo provi (ovvero citi SUBITO la bibliografia) secondo me puoi fare dei rollback in 10 secondi e conquistare fiducia e autorevolezza tra gli admin che magari la smetteranno di attaccare con leggerezza le tue modifiche.se invece tu dici che il lavoro è buono ma NON lo è allora credo ci sia poco da discutere.:)
      • Anonimo scrive:
        Re: Come "escluso" io penso che :

        più che utenti, guarderei più la solita cricca
        degli admin o pretendenti tali: amano cancellare
        tutto il lavoro (compreso quello buono) degli
        altri.Assolutamente d'accordo.Tempo fa avevo provato a collaborare, correggendo diversi errori su alcune voci riguardanti un argomento scientifico molto tecnico. Poi è arrivato un tizio che ha cancellato le mie modifiche senza dare spiegazioni. Allora ho rimodificato spiegando più in dettaglio i motivi del perché quelli erano oggettivamente degli errori. Non avendo ovviamente la possibilità di controbattere alle mie osservazioni, ha cominciato a farneticare su una mia presunta non comprensione di Wikipedia. Risultato, ha chiamato i suoi amichetti che hanno cancellato tutte le mie modifiche che si limitavano a correggere errori oggettivi. E a distanza di molto tempo (è passato più di un anno, ormai) gli errori sono ancora lì in bella mostra. La cosa più ironica in tutto ciò, è che visitando la pagina personale dei componenti della "cricca" e ho scoperto che erano dei ragazzini delle superiori i quali non potevano avere sufficiente cognizione di causa su quell'argomento specifico (che necessità di un corso di studi universitario).Ciò che ho dedotto da questa piccola esperienza è che Wikipedia va benissimo per film, ricette, bibliografie, ecc. ma se si tratta di argomenti molto tecnici è un vero FALLIMENTO. I libri e le riviste scientifiche sono ancora ordini di grandezza superiori a Wikipedia ed è impossibile che vengano superati. Il motivo è, semplicemente, che la scienza non è democratica, una cosa non è vera o falsa solo perché un sufficiente numero di wikipediani vota a favore o contro.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come "escluso" io penso che :
          Belle parole, ma parlare in astratto è facile, che ne dici di indicare la voce e le modifiche e poi ne parliamo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :

            Belle parole, ma parlare in astratto è facile,
            che ne dici di indicare la voce e le modifiche e
            poi ne parliamo?Ma non ci penso neanche.Voglio vedere quanto tempo verrà impiegato dai wikipediani per identificare e correggere tali errori (e considerato il numero di modifiche già apportate alle voci senza che tali errori venissero individuati, prevedo che rimarranno li ancora molto a lungo)Consideralo pure un mio personale test sulla affidabilità di Wikipedia.Se poi vuoi considerarmi un racconta balle per non incrinare la tua fede in Wikipedia, fai pure, non è certamente mio interesse rovinarti la giornata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            - Scritto da:
            Voglio vedere quanto tempo verrà impiegato dai
            wikipediani per identificare e correggere tali
            erroriMa che bravo, ma come sei utile all'umanità... perché non verifichi anche l'efficienza dei servizi di soccorso e ti butti da un ponte e vedi quando ti trovano?
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            Esistono due tipologie di persone, quelle che non credono a nulla senza poterlo verificare e quelle che amano solo sparare merda sugli altri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :


            Voglio vedere quanto tempo verrà impiegato dai

            wikipediani per identificare e correggere tali

            errori
            Ma che bravo, ma come sei utile all'umanità...Io non devo NULLA a Wikipedia.Se il suo sistema di gestione delle modifiche non è in grado di metterla al riparo dalle cricche di wikipediani tuttologi che si credono i detentori del sapere sono affari suoi.
            perché non verifichi anche l'efficienza dei
            servizi di soccorso e ti butti da un ponte e
            vedi quando ti trovano?Danneggerei me stesso.Mentre se Wikipedia contiene degli errori a me non me ne frega niente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            - Scritto da:


            Voglio vedere quanto tempo verrà impiegato dai


            wikipediani per identificare e correggere tali


            errori


            Ma che bravo, ma come sei utile all'umanità...

            Io non devo NULLA a Wikipedia.
            Se il suo sistema di gestione delle modifiche non
            è in grado di metterla al riparo dalle cricche di
            wikipediani tuttologi che si credono i detentori
            del sapere sono affari
            suoi.


            perché non verifichi anche l'efficienza dei

            servizi di soccorso e ti butti da un ponte e

            vedi quando ti trovano?

            Danneggerei me stesso.
            Mentre se Wikipedia contiene degli errori a me
            non me ne frega niente.Allo stesso modo, siccome a noi di te non ce ne frega niente, penso che verremo li' a gettarti da un ponte allo scopo di controllare l'efficienza dei servizi di soccorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :



            perché non verifichi anche l'efficienza dei


            servizi di soccorso e ti butti da un ponte e


            vedi quando ti trovano?

            Danneggerei me stesso.

            Mentre se Wikipedia contiene degli errori a me

            non me ne frega niente.
            Allo stesso modo, siccome a noi di te non ce ne
            frega niente, penso che verremo li' a gettarti
            da un ponte allo scopo di controllare
            l'efficienza dei servizi di soccorso.Io NON ho danneggiato wikipedia (anzi, avevo pure cercato di migliorarla, ma una cricca di ragazzini ignoranti sull'argomento ha reputato più utile mantenere gli errori pur di dimostrare la loro forza), quindi NON sono responsabile dei suoi errori.Buttare una persona da un ponte invece significa danneggiarla VOLONTARIAMENTE e quindi implica una responsabilità diretta per i danni che questa riporta.Quindi questa analogia è completamente ERRATA. Riprova, sarai più fortunato.Noto che quando si mette in discussione wikipedia, i wikipediani cominciano a rodersi il fegato.Credo che derivi dalla sensazione di impotenza che provano nei forum, a differenza di quanto accade su wikipedia, nel non poter cancellare ciò che non gli aggrada.Cosa volete che vi dica. Rodetevi pure il fegato, che a me vien solo che da ridere.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            - Scritto da:
            Buttare una persona da un ponte invece significa
            danneggiarla VOLONTARIAMENTE e quindi implica una
            responsabilità diretta per i danni che questa
            riporta.
            Quindi questa analogia è completamente ERRATA.
            Riprova, sarai più
            fortunato.Ci riprovo io allora :)Allo stesso modo,1) Tu cadi da un ponte.3) Io non chiamo i soccorsi allo scopo di controllare l'efficienza dei servizi di soccorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :


            Buttare una persona da un ponte invece

            significa danneggiarla VOLONTARIAMENTE e

            quindi implica una

            responsabilità diretta per i danni che questa

            riporta.

            Quindi questa analogia è completamente ERRATA.

            Riprova, sarai più

            fortunato.
            Ci riprovo io allora :)
            Allo stesso modo,
            1) Tu cadi da un ponte.
            3) Io non chiamo i soccorsi allo scopo di
            controllare l'efficienza dei servizi di
            soccorso.Questa analogia invece è quasi corretta.Ma sarebbe più corretto dire:1) Tu vieni spinto giù da un ponte da qualcuno che non sono io.3) Io non chiamo i soccorsi allo scopo di controllare l'efficienza dei servizi di soccorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :

            Io NON ho danneggiato wikipedia (anzi, avevo pure
            cercato di migliorarla, ma una cricca di
            ragazzini ignoranti sull'argomento ha reputato
            più utile mantenere gli errori pur di dimostrare
            la loro forza), quindi NON sono responsabile dei
            suoi
            errori.
            Buttare una persona da un ponte invece significa
            danneggiarla VOLONTARIAMENTE e quindi implica una
            responsabilità diretta per i danni che questa
            riporta.
            Quindi questa analogia è completamente ERRATA.
            Riprova, sarai più
            fortunato.

            Noto che quando si mette in discussione
            wikipedia, i wikipediani cominciano a rodersi il
            fegato.
            Credo che derivi dalla sensazione di impotenza
            che provano nei forum, a differenza di quanto
            accade su wikipedia, nel non poter cancellare ciò
            che non gli
            aggrada.
            Cosa volete che vi dica. Rodetevi pure il fegato,
            che a me vien solo che da
            ridere.Tu affermi che dei wikipediani arroganti ti hanno impedito di correggere degli errori, però quando ti si chiede di provare le tue affermazioni ti attacchi a delle scuse. Mi ricorda tanto la canzone di elio "Mio cuggino".
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :

            Tu affermi che dei wikipediani arroganti ti hanno
            impedito di correggere degli errori, però quando
            ti si chiede di provare le tue affermazioni ti
            attacchi a delle scuse. Mi ricorda tanto la
            canzone di elio "Mio cuggino".Liberissimo di non credermi.Personalmente la cosa mi lascia del tutto indifferente.Per completezza ti riporto quanto già scritto riguardo il motivo per cui non intendo fornire informazioni sugli errori che ho individuato:"Voglio vedere quanto tempo verrà impiegato dai wikipediani per identificare e correggere tali errori (e considerato il numero di modifiche già apportate alle voci senza che tali errori venissero individuati, prevedo che rimarranno li ancora molto a lungo)Consideralo pure un mio personale test sulla affidabilità di Wikipedia.Se poi vuoi considerarmi un racconta balle per non incrinare la tua fede in Wikipedia, fai pure, non è certamente mio interesse rovinarti la giornata."
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :
            La mia fiducia su wikipedia deriva dall'esperienza. Magari hai scritto delle cose che ritenevi giuste ma magari in quel contesto erano errate, magari era spam, magari ha sbagliato l'altro tizio che ha cancellato il tuo lavoro. Chi può saperlo, non ho particolare interesse sul tuo lavoro ma fare delle affermazioni denigratorie senza volerle dimostrare è come lanciare il sasso e nascondere la mano.
          • Anonimo scrive:
            Re: Come "escluso" io penso che :

            La mia fiducia su wikipedia deriva
            dall'esperienza.Anche la mia, ed è per questo che per le voci molto tecniche non ho alcuna fiducia.
            Magari hai scritto delle cose
            che ritenevi giuste ma magari in quel contesto
            erano errate, magari era spam,Avevo corretto degli errori oggettivi, che non si prestavano ad interpretazioni. Era come se avessero scritto 1+1=3.
            magari ha sbagliato l'altro tizio che ha
            cancellato il tuo lavoro.Non l'ha cancellato per sbaglio, ma solo per far vedere che lui e la sua cricca di amichetti potevano imporsi.
            Chi può saperlo, non ho particolare
            interesse sul tuo lavoroEh, sarà dura, ma sopravviverò ugualmente...
            ma fare delle
            affermazioni denigratorie senza volerle
            dimostrare è come lanciare il sasso e
            nascondere la mano.Siamo arrivati al punto che criticare wikipedia significa denigrarla?Ma chi vi credete di essere?I detentori della verità che non possono essere criticati?Sveglia, siete solo un gruppo di persone che scrive su un sito, il mondo continuerà per la sua strada che wikipedia esista o che sparisca nel nulla.
Chiudi i commenti