CES 2023: AMD svela nuove CPU Ryzen 7000 Mobile

CES 2023: AMD svela nuove CPU Ryzen 7000 Mobile

AMD ha annunciato al CES 2023 di Las Vegas i nuovi processori Ryzen 7000 Mobile basati su varie architetture (Zen 4, 3/3+ e 2).
AMD ha annunciato al CES 2023 di Las Vegas i nuovi processori Ryzen 7000 Mobile basati su varie architetture (Zen 4, 3/3+ e 2).

AMD risponde ad Intel con l’annuncio dei nuovi processori Ryzen 7000 Mobile. Durante l’evento organizzato al CES 2023 di Las Vegas, l’azienda californiana ha svelato 15 CPU per notebook che coprono tutte le fasce di prezzo. Quando arriveranno sul mercato (a partite dai prossimi giorni) è necessario però comprendere il significato dei numeri che indicano i vari modelli.

AMD Ryzen 7000 Mobile: architetture multiple

I nuovi processori sono suddivisi in cinque serie: Ryzen 7045, 7040, 7035, 7030 e 7020. Il primo numero indica l’anno (7 -> 2023), mentre il terzo indica l’architettura (4 -> Zen 4, 3 -> Zen3/3+, 2 -> Zen 2). Il nome di ogni modello ha infine un suffisso che indica i consumi massimi (HX -> 75 Watt, HS -> 45 Watt, U -> 28 Watt).

La serie Ryzen 7045 (Dragon Edge) include le CPU più potenti che verranno utilizzate in gaming notebook e desktop replacement. I processori sono realizzati a 5 nanometri (Zen 4), integrano una GPU RDNA2 e offrono prestazioni fino al 78% superiori alla precedente generazione. Il top di gamma Ryzen 9 7945HX ha 16 core e raggiunge una frequenza massima di 5,4 GHz. Gli altri tre modelli sono Ryzen 9 7845HX (12 core a 5,2 GHz), Ryzen 7 7745HX (8 core a 5,1 GHz) e Ryzen 5 7645HX (6 core a 5 GHz).

La serie Ryzen 7040 (Phoenix) include tre CPU realizzate a 4 nanometri (Zen 4). Integrano una GPU RDNA3 e un AI Engine (hardware dedicato per l’elaborazione dei calcoli di intelligenza artificiale). I modelli sono Ryzen 9 7940HS (8 core a 5,2 GHz), Ryzen 7 7840HS (8 core a 5,1 GHz) e Ryzen 5 7640HS (6 core a 5 GHz).

La serie Ryzen 7035 (Rembrandt-R) include cinque CPU realizzate a 6 nanometri (Zen 3+). Integrano una GPU RDNA2. I modelli sono Ryzen 7 7735HS (8 core a 4,75 GHz), Ryzen 5 7535HS (6 core a 4,55 GHz), Ryzen 7 7735U (8 core a 4,75 GHz), Ryzen 5 7535U (6 core a 4,55 GHz) e Ryzen 3 7335U (4 core a 4,3 GHz).

La serie Ryzen 7030 (Barcelo-R) include tre CPU realizzate a 7 nanometri (Zen 3). Integrano una GPU Vega. I modelli sono Ryzen 7 7730U (8 core a 4,5 GHz), Ryzen 5 7530U (6 core a 4,5 GHz) e Ryzen 3 7330U (6 core a 4,3 GHz). Saranno disponibili anche le corrispondenti versioni Pro.

La serie Ryzen 7020 (Mendocino) era stata annunciata a fine settembre. Include quattro CPU realizzate a 6 nanometri (Zen 2). Integrano una GPU RDNA2. I modelli sono Ryzen 5 7520U (4 core a 4,3 GHz), Ryzen 3 7320U (4 core a 4,1 GHz), Athlon Gold 7220U (2 core a 3,7 GHz) e Athlon Silver 7120U (2 core a 3,5 GHz).

Fonte: AMD
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 gen 2023
Link copiato negli appunti