Chrome 89: aggiornamento per la sicurezza (aspettando la versione 90)

Chrome 89 si aggiorna, in attesa della versione 90

Due vulnerabilità risolte con il nuovo aggiornamento rilasciato da Google per le edizioni desktop del browser Chrome, in attesa della versione 90.
Due vulnerabilità risolte con il nuovo aggiornamento rilasciato da Google per le edizioni desktop del browser Chrome, in attesa della versione 90.

L’edizione Stable di Chrome si aggiorna in queste ore su computer con sistema operativo Windows, macOS e Linux, passando alla versione 89.0.4389.128 e risolvendo due problemi relativi alla sicurezza. L’annuncio arriva direttamente dalle pagine del blog ufficiale, con l’update già in fase di distribuzione.

Ecco Chrome 89.0.4389.128, la versione 90 alle porte

Per forzarne il download e l’installazione è come sempre sufficiente aprire il menu principale del browser, selezionare la voce “Guida” e infine “Informazioni su Google Chrome”. Al termine della procedura si rende necessario un riavvio per il completamento.

L'aggiornamento di Chrome alla versione 89.0.4389.128 su Windows, macOS e Linux

Come scritto in apertura, le vulnerabilità risolte dall’aggiornamento sono due, entrambe etichettate come “High”: CVE-2021-21206 e CVE-2021-21220. La prima interessa il motore Blink, la seconda l’engine V8. Stando a quanto dichiarato da Google, sono già stati individuati exploit in grado di sfruttare le falle di Chrome con finalità malevole. Il consiglio è dunque quello di procedere all’aggiornamento non appena possibile.

Ad ogni modo, l’arrivo della versione 90 è ormai alle porte. Alcuni utenti che utilizzano computer con sistema operativo Windows 10, macOS o Linux hanno già ricevuto l’update. Tra le novità introdotte quella che tenta di caricare in automatico la versione HTTPS dei siti visitati, direzionando la navigazione verso la risorsa HTTP solo se non disponibile. Ci sono anche il supporto al codec AV1 (già presente in Firefox), miglioramenti per WebXR Depth API e l’introduzione di alcuni accorgimenti per la sicurezza.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti