Cile, arrestati quattro tra i cracker più ricercati

Secondo le autorità sono responsabili di attacchi contro molte migliaia di siti, alcuni di primo rilievo, come quello della NASA. Avrebbero agito per sfida, non per lucro. Sono defacer e rischiano anni di carcere

Santiago del Cile – Sarebbero componenti di una cracker crew internazionale quattro persone che i cybercop cileni hanno arrestato nelle scorse ore con un’operazione in diverse località. A loro si ascrivono incursioni su numerosissimi server , alcuni dei quali collegati a siti istituzionali di diversi paesi.

Stando a quanto dichiarato alle agenzie dal capo della polizia che ha seguito direttamente l’operazione, Gerardo Raventos, la crew sarebbe penetrata nei sistemi che ospitano più di 8mila siti . Alcuni di questi fanno capo ai governi di Venezuela, Argentina, Bolivia, Colombia, Perù, Stati Uniti e Turchia. Tra i siti colpiti vi sarebbe anche quello della NASA , da sempre meta per smanettoni col brivido dell’infiltrazione in ambienti informatici governativi.

L’arresto non è però un caso: l’indagine condotta dagli investigatori cileni si coordina con altre inchieste in corso in diversi paesi, compreso Israele, attorno all’attività della crew. A guidare le attività del gruppo di smanettoni sarebbe stato uno degli arrestati, il 23enne Leonardo Hernandez, che secondo le autorità in rete è noto come Nettoxic , un nick che sembra essere responsabile di molti defacement di siti web, visibili anche mentre scriviamo.

Perché avrebbero agito in questo modo? Sul punto la polizia al momento non sa dare risposte e Raventos si è limitato a dichiarare che “le indagini sono in corso per capire quali fossero le vere intenzioni di questa gente”. Reuters riporta che all’atto di entrare in questura scortato dalla polizia, uno dei membri della crew avrebbe gridato ai reporter di aver agito “per divertimento”.

Secondo Zone-h.org , il sito che da anni tiene traccia delle attività di cracker di mezzo mondo, la crew “Byond Hackers Team” o “Byond Crew” a cui apparterrebbero gli arrestati ha colpito 8.042 siti web dal febbraio di quest’anno ad oggi. A detta degli esperti del sito, la dichiarazione che tutto sia stato fatto “per divertimento” potrebbe non essere credibile: a guardare i primi attacchi del gruppo le pagine dei siti colpiti sono state sostituite con dichiarazioni politiche.

Dando un’occhiata ai defacement firmati dalla crew, i messaggi più ricorrenti si proponevano come “cyberprotesta contro la guerra”, come sorta di appello per la fine delle tensioni e dei conflitti israelo-palestinesi.

“Gli aggressori – spiega Roberto Preatoni di Zone-h – sono stati presi perché hanno commesso una serie di errori che hanno consentito alla polizia di rintracciarli”. Nettoxic è ricercato in diversi paesi, ma nella rete della polizia cilena sono finiti anche il 18enne Carlos Amigo, noto come SSH-2, e i due gemelli Codiux e Phnx, “il cui nome non è stato rivelato perché hanno meno di 18 anni”.

AP riporta che secondo il procuratore Mario Schilling i quattro defacer potrebbero essere accusati formalmente di sabotaggio elettronico . Se riconosciuti di una colpa di questo tipo, i due maggiorenni rischiano fino a cinque anni di reclusione. Diverso dovrebbe essere il destino dei due gemelli, per ora lasciati a piede libero, che nelle prossime settimane dovranno presentarsi dinanzi al giudice.

A questo indirizzo Zone-h propone un mirror di uno dei defacement realizzati dalla crew.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • nardileo scrive:
    Tutto è relativo
    Ciao a tutti,sono franco Celli sono titolare di diversi brevetti d'invenzione, il mio primo brevetto risale a 36 anni fà, dopo avere letto più opinioni trovo che non è la cifra che uno guadagna ma l'essere presenti. L'idea degli inventori è "magari ultimi ma combattendo" certi geni non hanno avuto fortuna e certi giovani guadagnano 1,6 0000000000000 di dollari, circonstanze vedi Geox, Diesel e tanti altri. Un'appassionato di pesca si alza presto al mattino e và a pescare, se non prende nenche un pesciolino la settimana dopo ritormna a pescare, tutto è relativo. Non trovo giusto che tante persone si sorprendano per questi eventi, ciò che trovo giusto e credere in qualcosa ed agire,in genere sono le persone senza nessun interesse che spiegano tutti i particolari di ogni evento. Se domani divento miliadario non cambia nulla (le soddisfazioni non sono mai pagate), oggi se si digita sul google inventore appare Celli tra i più noti inventori del momento (grazie alle approvazioni avute da noti istituti di ricerca al mondo), ciò vale per mè più di tanti 0000000000000000. Saluti F. Celli
  • ggggggggggg gg scrive:
    gggggggggggggg
    ggggggggggggggg(c64)
  • gvgg scrive:
    notizie
    non abbiamo notizie(troll4)
  • Anonimo scrive:
    Automobile?
    "" Un nuovo genere di automobile ha viaggiato per 3.145 miglia con un singolo gallone di benzina. ""cavolo, questa era una notizia, a meno che dopo i primi 10 Km sia andata a spinta. Cmq io me la comprerei anche a manovella :)
  • Anonimo scrive:
    affare dell'anno
    casomai è stato l'affare dell'anno! un sito di video brevi venduto a google per una cifra enorme! mica scemi quei due boys! ;)
  • Anonimo scrive:
    Ma quale YouTube
    L'invenzione dell'anno è la tecnologia che ha permesso a Youtube di crescere ovvero la possibilità di avere video all'interno di flash
  • Anonimo scrive:
    cheffigata!
    chi vuole il link del video della comunione di mia cugina??
  • Anonimo scrive:
    YouTube cazzata dell'anno
    YouTube non ha inventato nulla di nuovo.Solo che la gente è cogliona e non lo sa
  • Anonimo scrive:
    [OT] L'immagine.... che cos'è???
    La vedo solo io o c'è veramente un'immagine con scritto "7 giorni" che accompagna l'articolo? Che significa????? :o
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???
      - Scritto da:
      La vedo solo io o c'è veramente un'immagine con
      scritto "7 giorni" che accompagna l'articolo? Che
      significa?????
      :oAdesso è appena scomparsa.... ma a volte ricompare... è da un bel po' che succede.... e il numero di giorni cambia.... Uso FF2
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???
        Arriva dall'indirizzo:http://www.ebus.it/ImgAdsk1/Counter3bianco/date_counter.dll
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        La vedo solo io o c'è veramente un'immagine con

        scritto "7 giorni" che accompagna l'articolo?
        Che

        significa?????

        :o

        Adesso è appena scomparsa.... ma a volte
        ricompare... è da un bel po' che succede.... e il
        numero di giorni cambia....


        Uso FF2Probabilmente usi adblock o qualche strumento simile e quella parte del banner che vedi, essendo aggiornata di giorno in giorno e differente dalla parte di banner già bloccata, ti appare con l'inquietante messaggio! :D
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???

          Probabilmente usi adblock o qualche strumento
          simile e quella parte del banner che vedi,
          essendo aggiornata di giorno in giorno e
          differente dalla parte di banner già bloccata, ti
          appare con l'inquietante messaggio!
          :DGrazie, probabilmente è proprio questo.... uso adblock per rimuovere tutti i banner da PI (ops... sorry PI!) 8)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???

            Grazie, probabilmente è proprio questo.... uso
            adblock per rimuovere tutti i banner da PI
            (ops... sorry PI!)
            8)Complimenti scroccone
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???
      - Scritto da:
      La vedo solo io o c'è veramente un'immagine con
      scritto "7 giorni" che accompagna l'articolo? Che
      significa?????
      :oChe hai visto l'immagine maledetta e tra 7 giorni Samara Morgan (Sadako) uscirà dal tuo monitor e ti farà fuori alla grande.
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] L'immagine.... che cos'è???
      fa parte di un banner che manda qui:http://www.3dnow.it/master.asp?page=ViewItem&IDPagina=119ciao
  • Anonimo scrive:
    YouTube merita...
    Si merita tutta la fama che ha e Google forse ha fatto centro...
    • Anonimo scrive:
      Re: YouTube merita...
      ma sei serio? :Dma sai cos'è YouTube? :Dvideo a pessima e scarsissima qualità! ecco cos'è YouTube! :D :DDo you want worst quality videos ever?Here is the answer: YouTube is what you need!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: YouTube merita...
        - Scritto da:
        ma sei serio? :D
        ma sai cos'è YouTube? :D
        video a pessima e scarsissima qualità! ecco cos'è
        YouTube! :D
        :D

        Do you want worst quality videos ever?
        Here is the answer: YouTube is what you need!
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Forse tu non sai che Youtube è tra i primi 10 siti al mondo per numero di visite, a prescindere dai contenuti è questo che fà la differenza.
    • Anonimo scrive:
      mi sfugge il senso delle cose

      Si merita tutta la fama che ha e Google
      forse ha fatto centro...Sarà anche splendido ma onestamente "donare" 1.6 miliardi di dollari (si, miliardi....) a due poco più che 20enni perchè nel 2005 hanno fatto un sito (nel 2005, esatto...) per poi prendersi il sito stesso lasciando loro come "amministratori", per me ha dell'inconcepibile. Cifre del genere le posso capire che ne so... per la ricerca contro malattie rarissime, per aiutare popolazioni devastate da cataclismi, per la fame nel mondo e via dicendo. Non per un sito di video 320x240 qualità videofonino inizi anno 2000. 1.6 miliardi di dollari sono proprio tanti.1.6 miliardi è difficile anche solo da scrivere e forse solo gli stipendi dei calciatori sono ancora più assurdi, considerando a chi sono destinati. Però si fanno certamente un mazzo tanto, rispetto ai due nerd di Youtube (oddio, preferisco 1.6 miliardi ai nerd che qualche milione a Totti).
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sfugge il senso delle cose
        Beh spesso la cifra pone l'accento sulle potenzialita' della' idea piuttosto che su quello che realmente abbiamo adesso.Comunque la penso come...su come possa essere piu' utile il numero 1,6M.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sfugge il senso delle cose
        - Scritto da:

        Si merita tutta la fama che ha e Google

        forse ha fatto centro...

        Sarà anche splendido ma onestamente "donare" 1.6
        miliardi di dollari (si, miliardi....) a due poco
        più che 20enni perchè nel 2005 hanno fatto un
        sito (nel 2005, esatto...) per poi prendersi il
        sito stesso lasciando loro come "amministratori",
        per me ha dell'inconcepibile.


        Cifre del genere le posso capire che ne so... per
        la ricerca contro malattie rarissime, per aiutare
        popolazioni devastate da cataclismi, per la fame
        nel mondo e via dicendo. Non per un sito di
        video 320x240 qualità videofonino inizi anno
        2000. 1.6 miliardi di dollari sono proprio
        tanti.

        1.6 miliardi è difficile anche solo da scrivere e
        forse solo gli stipendi dei calciatori sono
        ancora più assurdi, considerando a chi sono
        destinati. Però si fanno certamente un mazzo
        tanto, rispetto ai due nerd di Youtube (oddio,
        preferisco 1.6 miliardi ai nerd che qualche
        milione a
        Totti).Quando si hanno soldi da buttare e diciamo per correre anche un piccolo rischio, non si bada a spese, tra l'altro quella cifra è solo l'1% del valore totale di Google. Si potrebbe definire un piccolo azzardo. D'altronde chi non Risika non Rosika (scusate il detto delle 2 di notte).
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sfugge il senso delle cose

        Cifre del genere le posso capire che ne so... per
        la ricerca contro malattie rarissime, per aiutare
        popolazioni devastate da cataclismi, per la fame
        nel mondo e via dicendo. Non per un sito di
        video 320x240 qualità videofonino inizi anno
        2000. 1.6 miliardi di dollari sono proprio
        tanti.Ma come no per un sito? Mica sono soldi pubblici.Sono soldi di privati.Se io ho soldi, tu mi dirai che e' meglio spenderli per medicinali che in altre cose.Ma non sono soldi tuoi o di tutti, su cui tu puoi mettere parola. Sono al netto dei miei contributi, con i quali sono piu' che d'accordo a comprare cose utili.Ma con i soldi miei ci faccio quel che voglio.
        forse solo gli stipendi dei calciatori sono
        ancora più assurdi, considerando a chi sono
        destinati. Però si fanno certamente un mazzo
        tanto, rispetto ai due nerd di Youtube (oddio,
        preferisco 1.6 miliardi ai nerd che qualche
        milione a
        Totti).Google non ha dato una cifra tanto alta per quei due perche' dotati o simpatici, ma per comprarsi il monopolio della distribuzione video. Che vale piu' del lavoro dei due fondatori e del sito in se' per se'.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi sfugge il senso delle cose

        Sarà anche splendido ma onestamente "donare" 1.6
        miliardi di dollari (si, miliardi....) a due poco
        più che 20enni perchè nel 2005 hanno fatto un
        sito (nel 2005, esatto...) per poi prendersi il
        sito stesso lasciando loro come "amministratori",
        per me ha dell'inconcepibile.
        Potrà sembrare assurdo a te, ma tu non sei un imprenditore a quanto sembra. Google non ha comprato "il sito": ha comprato i contenuti e cosa più importante, ha comprato l'intera comunità di utenti.I quasi due miliardi di dollari sono serviti a comprare i 20 e più milioni di persone che visitano YouTube ogni giorno. Sono un target enorme con grandi potenzialità commerciali.Non penserai che Murdoch si sia comprato MySpace per il design, vero? No, ha comprato l'utenza. Se domani dovessi comprare Punto Informatico, comprerei anche te oltre allo staff, il sito e il domain. Potrei vendere spazi pubblicitari e farmi pagare bene, statistiche di accesso alla mano.Ecco perché la spesa é più che giustificata, specie per chi se lo può permettere, anche perché se non lo facevano loro lo faceva la concorrenza e che lo si voglia o no, Google deve rendere conto ai suoi azionisti e farsi scappare YouTube non sarebbe stata una buona mossa.
        • Anonimo scrive:
          Re: mi sfugge il senso delle cose

          Potrà sembrare assurdo a te, ma tu non sei un
          imprenditore a quanto sembra. Google non ha
          comprato "il sito": ha comprato i contenuti e
          cosa più importante, ha comprato l'intera
          comunità di utenti.Questo è evidente, lo sapevo anche io :). Dico solo he mi sembrano cifre fuori dal mondo, in rapporto all'argomento trattato. Allo stesso modo so benissimo che Totti prende milioni di euro solo perchè il mercato del calcio evidentemente naviga nell'oro. Però che un calciatore prenda diversi milioni al mese o all'anno per me resta un assurdo (idem lo stipendio medio di una velina, per carità).
          • Anonimo scrive:
            Re: mi sfugge il senso delle cose


            Questo è evidente, lo sapevo anche io :). Dico
            solo he mi sembrano cifre fuori dal mondo, in
            rapporto all'argomento trattato. Allo stesso modo
            so benissimo che Totti prende milioni di euro
            solo perchè il mercato del calcio evidentemente
            naviga nell'oro. Però che un calciatore prenda
            diversi milioni al mese o all'anno per me resta
            un assurdo (idem lo stipendio medio di una
            velina, per
            carità).Sfortunatamente pare che la società abbia deciso che un calciatore e una velina siano più importanti di un oncologo.
    • Anonimo scrive:
      Re: YouTube merita...
      - Scritto da:
      Si merita tutta la fama che ha e Google forse ha
      fatto
      centro...Perche' "forse"?(rotfl)
Chiudi i commenti