La classifica dei paesi che più utilizzano le VPN: dov'è l'Italia

La classifica dei paesi che più utilizzano le VPN

Non si può dire che le VPN siano uno strumento diffuso nel nostro paese: in questa classifica, l'Italia è indietro (molto indietro).
Non si può dire che le VPN siano uno strumento diffuso nel nostro paese: in questa classifica, l'Italia è indietro (molto indietro).

Il paese al mondo con il tasso di utilizzo delle VPN più elevato è il Qatar: quasi il 70% (più precisamente il 69,69%) della popolazione impiega questo metodo per navigare in modo sicuro e connettersi alle risorse online senza correre alcun rischio per la privacy. Seguono con un distacco significativo gli Emirati Arabi Uniti (59,52%) e Singapore (49,14%) a completare il terzetto sul podio. Se vuoi fare altrettanto, oggi puoi approfittare dell’offerta sulla soluzione proposta da Atlas VPN. E l’Italia in che posizione si trova?

VPN: la classifica dei paesi che le utilizzano di più

La classifica si basa su una ricerca condotta tra il 2021 e il 2021, prendendo in considerazione il rapporto con il totale delle persone residenti. Negli altri slot della Top 10 ci sono soprattutto territori situati nella penisola araba e in medio oriente: Arabia Saudita (36,65%), Oman (33,65%), Kuwait (29,63%), Pakistan (29,59%), Algeria (27,44%) e Bolivia (27,01%). Per trovare il primo stato europeo bisogna scivolare fino alla 29° posizione, dove si piazza l’Olanda (16,35%).

I dieci paesi con il tasso di utilizzo delle VPN più alto al mondo

Se si desidera trovare l’Italia bisogna scendere. E parecchio: siamo al 71° posto (6,42%), dietro alla Slovacchia (6,57%) e davanti alla Bulgaria (6,37%). La buona notizia è che, tra il 2020 e il 2021, è stato registrato un incremento pari al 2,05%. A chiudere l’elenco sono il Sudafrica (3,96%), il Giappone (1,56%) e il Madagascar (0,79%).

Per chi ancora non ha scelto la propria Virtual Private Network, ecco cinque validi motivi per farlo immediatamente: protegge le comunicazioni applicando un sistema di crittografia e rendendole impossibili da intercettare, evita il tracciamento da parte dei network pubblicitari, aggira blocchi e censure, garantisce la massima sicurezza quando ci si connette a una rete pubblica e abilita l’accesso ai cataloghi esteri delle piattaforme di streaming. Ne aggiungiamo un altro: quella di Atlas VPN è in forte sconto, con oltre 750 server ultra-veloci distribuiti in tutto il mondo e compatibilità per tutti i dispositivi, indipendentemente dal sistema operativo (Windows, macOS, Android, iOS ecc).

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Atlas VPN
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 apr 2022
Link copiato negli appunti