Bitcoin vola con Coinbase: 100mila dietro l'angolo

Bitcoin vola con Coinbase: 100mila dietro l'angolo

Le previsioni sul valore dei Bitcoin a margine della quotazione di Coinbase del CEO di Diginex, Richard Byworth: i 100.000$ sono a portata di mano.
Le previsioni sul valore dei Bitcoin a margine della quotazione di Coinbase del CEO di Diginex, Richard Byworth: i 100.000$ sono a portata di mano.

La quotazione in borsa di Coinbase rappresenta un momento decisivo, di svolta, per il mercato delle criptovalute, Bitcoin in primis. E se prima ad animare le discussioni erano i dubbi e le convinzioni, in antitesi, sul fatto che le criptovalute siano solo una chimera, un fenomeno destinato al fallire, o al contrario una rivoluzione da cavalcare, oggi ci si interroga su quale sarà l'effetto che le azioni del più grande degli Exchange al mondo avranno sull'andamento del valore della criptovaluta per antonomasia.

Byworth: Bitcoin a 100.000$ in 3 mesi

L'esordio con il botto di Coinbase al NASDAQ, ben oltre le quotazioni previste, fa ben sperare e ora c'è chi ipotizza che il valore di Bitcoin potrebbe salire a 100.000 dollari entro 3 o massimo 4 mesi. Ad affermarlo è stato Richard Byworth, amministratore delegato di Diginex Ltd, società di servizi finanziari di asset digitali quotata anch'essa al NASDAQ, parlando dell'offerta pubblica iniziale dell'Exchange di criptovalute Coinbase Global Inc. e delle prospettive per i Bitcoin.

Molto interessante, per il CEO, l'andamento dei prezzi delle azioni all'esordio di Coinbase a Wall Street, con particolare riferimento alla volatilità che abbiamo avuto modo di osservare: i “COIN” sono stati venduti ad un prezzo di partenza di 250 dollari per poi passare a 375 dollari, schizzare a 425 dollari, quindi precipitare a 325 dollari, fino ad arrivare a chiudere la giornata a 350 dollari, segnando comunque a fine giornata un positivissimo +31,31%.

Questo rende evidenti secondo Byworth non solo i rischi, ma anche i guadagni che si possono ottenere investendo in criptovalute. Nella giornata di ieri sia Bitcoin che Ethereum, la seconda criptovaluta più capitalizzata, hanno fatto segnare numeri record: 64.829 dollari e a 2.399 dollari, rispettivamente, portando l’intero mercato delle criptovalute a toccare quota 2.200 miliardi.

Alla domanda: quando vedremo Bitcoin arrivare a 100.000 dollari, Byworth ha risposto che secondo lui il valore di Bitcoin potrebbe raggiungere quota 100mila dollari anche nel giro di giorni, o comunque entro i prossimi 3 o 4 mesi. Bitcoin sta segnando ogni giorno nuovi massimi storici e i centomila dollari di valore di Bitcoin sono, secondo il CEO, assolutamente “a portata di mano“, basti pensare che si tratta di un rialzo del +70% e che la criptovaluta finora ha sempre viaggiato su una media di circa il +200% su base annua. Il CEO ha inoltre dichiarato che «la quotazione di Coinbase farà da stimolo per far sì che le persone inizino a prestare maggiore attenzione a questo nuovo asset class».

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 04 2021
Link copiato negli appunti