Come capire se uno short link è un virus

Come capire se uno short link è un virus

Gli short link servono per abbreviare un link lungo e mantenere in ordine un post. Ma come riconoscere quelli falsi?
Gli short link servono per abbreviare un link lungo e mantenere in ordine un post. Ma come riconoscere quelli falsi?

Hai mai sentito parlare di short link? Sono quei link “abbreviati”, diffusi soprattutto su Twitter, che vengono accorciati da un provider (il più noto è Bitly) per risparmiare spazio o dare un senso di ordine al post. Ti sei mai chiesto, però, quanto sia effettivamente sicuro cliccare un link di cui non conosci l’origine, né sai dove ti porterà? Gli esperti di Panda Dome hanno realizzato una piccola guida per distinguere gli short link reali da quelli che possono nascondere virus, malware o potenziali attacchi phishing.

Come riconoscere uno short link fraudolento

Per prima cosa, spiega il team di Panda Dome, è importante esaminare la fonte dell’URL. Se il link breve è condiviso da siti web informativi, blog, profili di persone pubbliche o comunque attendibili, allora molto probabilmente è autentico. Al contrario, messaggi anonimi o da mittenti sconosciuti con testi equivoci come “Ho trovato una tua foto in questo sito web” seguito da uno short link, è meglio non cliccarlo per nessun motivo.

Un altro metodo per valutare l’autenticità è legato al servizio di link shortener. Alcuni sono molto più affidabili di altri, come Bitly e TinyURL, e quindi quasi sicuramente autentici e affidabili. Se il servizio è fornito da un provider sconosciuto o non protetto, è meglio evitare di cliccarvi. Controlla, inoltre, che il protocollo dell’indirizzo sia sempre HTTPS, ossia con certificato TLS valido. In nessun caso inserisci dati personali se ti dovesse venire richiesto, perché è quasi al 100% una truffa.

Il team di Panda Dome condivide inoltre un comodo trucchetto per smascherare i link abbreviati falsi. Copia lo short link e incollalo nella barra degli indirizzi del browser. Prima di premere invio, aggiungi il simbolo +: così facendo avrai acceso alle statistiche ad esso associate e potrai anche visualizzare l’URL a cui dovrebbe portarti cliccandolo. Puoi anche utilizzare un sito web come unshorten.it oppure una pratica estensione del browser.

Come proteggersi da un link breve falso

Meglio prevenire che curare, anche quando si tratta di PC. È fondamentale infatti che gli utenti facciano affidamento su servizi di sicurezza affidabili, come VPN o antivirus. Panda Dome Essential è ciò che fa al caso tuo: si tratta di un ottimo antivirus economico in grado di rilevare qualsiasi minaccia informatica, garantendo protezione in tempo reale sia ai file e directory del dispositivo che di tutti quelli collegati tramite porta USB (come hard disk e chiavette). Così se per sbaglio fai clic su uno short link contenente virus o malware, sarai subito avvisato e protetto.

Panda Dome Essential si trova in promozione al 50% di sconto per un periodo di tempo limitato: un intero anno di protezione ti verrà a costare solamente poco meno di 20 euro. Incluso nel prezzo troverai anche protezione di rete Wi-Fi, firewall addizionale per dispositivi Windows e una VPN fino a 150 MB al giorno per il massimo della privacy in rete. Puoi anche provare il programma per un mese gratuitamente: per maggiori informazioni, visita la pagina ufficiale a questo link.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 29 lug 2022
Link copiato negli appunti