Come vedere gli Australian Open in streaming

Come vedere gli Australian Open in streaming

Gli Australian Open, nonostante l’assenza con tanto di annessa querelle legata a Novak Djokovic, restano un appuntamento imperdibile per ogni appassionato di tennis che si rispetti.

Dal 17 al 30 gennaio dunque, sarà possibile ammirare sul campo di gioco i nostri Matteo Bettarini, Fabio Fognini, Jannik Sinner e Andreas Seppi ma anche tutti gli altri big mondiali di questo sport.

Come seguire questo importante evento sportivo direttamente dal proprio computer? Per fortuna gli Australian Open 2022 sono facilmente seguibili attraverso diversi servizi di streaming.

Rai Sport, per esempio, è una delle soluzioni più comode anche se non è una strada percorribile per chi si trova all’estero, a meno di non utilizzare un’ adeguata VPN.

Discorso simile per Youtube. Se è vero che il canale ufficiale della manifestazione trasmette gran parte dei match, non è detto che questo sia accessibile da qualunque territorio.

Australian Open in streaming? L’occasione per assicurarsi una VPN di qualità

Così come qualunque altro tipo di evento in streaming, anche l’Australian Open necessita di una connessione fluida, capace di evitare fastidiosi fenomeni come il buffering.

Per questo motivo, non basta solo ottenere un nuovo IP in caso di restrizioni territoriali, ma anche affidarsi a un servizio in grado di garantire prestazioni di connessione degne di tale nome.

In questo senso NordVPN offre più che adeguate garanzie. Si tratta di una VPN in grado di funzionare su pressoché qualunque tipo di piattaforma da Windows a Linux fino a macOS, senza dimenticarsi il mondo mobile (Android e iOS).

La possibilità di proteggere fino a 6 dispositivi con un singolo account e un’assistenza di prim’ordine, rendono NordVPN una delle migliori opzioni sia in ottica streaming che sotto il punto di vista della sicurezza.

A rendere ancora più interessante questo servizio vi sono i recenti sconti con cui viene proposto. Si parla infatti del 65% di sconto rispetto al prezzo di listino: a livello pratico dunque, è possibile effettuare una sottoscrizione biennale con NordVPN pagando solamente 3,65 euro al mese.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 gen 2022
Link copiato negli appunti