Come vedere l'asteroide che passerà stanotte

Come vedere l'asteroide che passerà stanotte

La mattina del 4 marzo passerà sopra la Terra un asteroide di 1 chilometro di diametro: ecco dove, quando e come vederlo in diretta.
La mattina del 4 marzo passerà sopra la Terra un asteroide di 1 chilometro di diametro: ecco dove, quando e come vederlo in diretta.

Ne abbiamo già parlato stamattina, e subito abbiamo detto come l’asteroide 2001 CB21 passerà sopra la Terra ma senza rischi: sebbene la NASA abbia definito tale corpo celeste come un potenziale pericolo, vi servirà sapere che un asteroide con diametro superiore a 150 metri lo è sempre per loro se si trova ad una distanza massima di 7,5 milioni di chilometri.

In questo caso, l’asteroide in questione è largo 1 chilometro e passerà a 5 milioni di chilometri dalla Terra, perciò potrete dormire sonni tranquilli. Se però siete interessati, sarà visibile il passaggio in streaming alle 4 del mattino del 4 marzo, ovvero domani.

Ecco lo streaming per vedere l’asteroide 2001 CB21

Il Virtual Telescope Project ha intenzione di mandare in streaming l’evento: l’orario di partenza è alle 4 del mattino (ora italiana), e l’osservazione verrà gestita dal telescopio sito a Roma, dal fondatore Gianluca Masi. Lo stesso ha detto:

L’asteroide potenzialmente pericoloso (138971) 2001 CB21 avrà un momento in cui sarà molto vicino a noi anche se, ovviamente, senza rischio. Il Virtual Telescope Project mostrerà l’evento in live, online: unitevi a noi direttamente dalle vostre case.

asteroide

Per vedere l’evento live, basterà quindi collegarsi a questo link poco prima della partenza della diretta, e potrete vedere il passaggio in tempo reale. Non sappiamo se ci sarà anche una chat per poter parlare con gli altri spettatori, ma di certo potrebbe essere interessante vedere l’evento in diretta, che inizierà alle 4 del mattino di domani, 4 marzo 2022.

La NASA continua incessantemente a controllare tutti gli asteroidi in rotta verso la Terra: ad ora sono circa 27.000 su un totale di 750.000. Molti di questi, inoltre, sfiorano più volte la Terra senza mai incrociarla, mentre per quelli che potrebbero mettere in pericolo il pianeta, alcuni ricercatori stanno lavorando ad un sistema in grado di polverizzare completamente l’asteroide così da lasciare solo detriti gestibili al loro arrivo sulla Terra.

Fonte: Space.com
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 mar 2022
Link copiato negli appunti