Conto Arancio: il conto deposito che fa crescere i tuoi risparmi

Conto Arancio: il conto deposito che fa crescere i tuoi risparmi

Conto Arancio è un conto di deposito offerto da ING senza vincoli e che si può attivare direttamente online.
Conto Arancio: il conto deposito che fa crescere i tuoi risparmi
Conto Arancio è un conto di deposito offerto da ING senza vincoli e che si può attivare direttamente online.

Conto Arancio è la soluzione online offerta da ING che permette di mettere al sicuro i propri risparmi senza dover rinunciare alla flessibilità.

Grazie alla promozione in corso fino al 31 marzo, è possibile ottenere un tasso di interesse del 3% annuo lordo per i primi tre mesi, sui depositi fino a un massimo di 100.000 euro. Conto Arancio rappresenta un’opzione sicuramente da valutare nella scelta del miglior conto deposito del 2023 per le proprie esigenze, anche perché offre un rendimento sulle somme senza alcun vincolo: è possibile depositare e prelevare i propri soldi in qualsiasi momento.

Per ottenere il 3% annuo lordo per i primi tre mesi, è sufficiente attivare il conto ed effettuare un versamento entro il 31/03/2023. Al termine dei tre mesi, il tasso di interesse sarà pari allo 0,5% annuo lordo.

Conto Arancio si appoggia a Conto Corrente Arancio un conto completamente digitale che si può gestire direttamente da smartphone tramite app.

Conto Corrente Arancio non prevede alcun canone di tenuta conto, in più offre la possibilità di azzerare completamente tutti i costi delle principali operazioni attivando l’opzione Modulo Zero Vincoli e accreditando sul conto il proprio stipendio o la pensione, oppure con entrate mensili di almeno 1.000 euro.

In questo modo si avranno anche prelievi di contante in Italia e in Europa illimitati gratuiti con la carta di debito (ING non applica commissioni), un modulo di assegni gratuito all’anno e bonifici SEPA gratuiti (fino a 50.000 euro) anche attraverso il Servizio Clienti.

Modulo Zero Vincoli si può attivare in fase di apertura di Conto Corrente Arancio o successivamente e si può disattivare gratuitamente ed in qualsiasi momento direttamente online dal sito web.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 23 feb 2023
Link copiato negli appunti