ING Conto Corrente Arancio recensione 2023: funzionalità e costi

ING Conto Corrente Arancio recensione 2023: funzionalità e costi

In questa recensione sul conto corrente Arancio faremo una panoramica completa su caratteristiche, costi previsti, vantaggi e svantaggi.
In questa recensione sul conto corrente Arancio faremo una panoramica completa su caratteristiche, costi previsti, vantaggi e svantaggi.

ING Bank, con il suo Conto Corrente Arancio, è ormai nel settore da molti anni, offrendo servizi di alta qualità e un elevato livello di sicurezza.

Nello specifico, ING Direct Italia fa parte di ING Group, gruppo bancario olandese che offre servizi in più di 40 Paesi tra Europa, America del Nord, America Latina e Asia. Il gruppo è quotato in borsa dal 1991, anno della sua fondazione, e da quando ha lanciato Conto Corrente Arancio ha subito una forte crescita, soprattutto nel mercato italiano.

Ad oggi, ING Bank NV è conosciuta comunemente come ING Arancio o INDG Direct in alcuni casi, anche se nel mercato italiano si parla appunto di ING Direct Italia, una realtà che conta oltre 1000 dipendenti nel territorio.

Viste le ottime recensioni sul Conto Arancio, in questa guida spiegheremo come funziona e quali sono le offerte previste, insieme ai pro e i contro da considerare prima dell’apertura del conto. Inoltre, illustreremo come il conto consente di accedere a soluzioni di investimento, trading, mutuo, prestito, assicurazione e molto altro.

Conto corrente Arancio: funzionalità e principali caratteristiche

ING Conto Arancio

Istituto Bancario: ING Bank N.V.
App Mobile / Internet Banking:
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: 24 € (gratuito con l’accredito di stipendio)
Costo Prelievo ATM: GRATIS
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO

Il conto Arancio online è il prodotto principale di ING Bank, almeno per quanto riguarda il mercato italiano, e presenta caratteristiche interessanti che hanno riscosso ottime recensioni dai consumatori negli anni.

Il conto corrente Arancio di ING si distingue, infatti, per essere totalmente digitale, quindi non necessita di operazioni allo sportello o di procedure burocratiche infinite, visto che è possibile  aprirlo direttamente online dal sito web della banca.

Una volta aperto, ING Direct spedisce al cliente una carta di debito, che sarà appunto associata al conto corrente Arancio. Il circuito utilizzato è MasterCard, simbolo di sicurezza, efficienza e compatibilità con tutti gli esercenti al mondo.

Essendo il conto ING online, si possono eseguire tutte le operazioni previste in uno sportello fisico, come l’erogazione di bonifici SEPA, il pagamento di bollettini postali, del bollo, ricariche telefoniche e l’accesso a tutti i servizi PagoPA o CBILL.

Il canone previsto è di 24 € annuali, ma può diventare gratuito con l’accredito dello stipendio o con il modulo Zero Vincoli, come vedremo più avanti.

Tipi di conto disponibili (Senza Modulo Zero Vincoli e con Modulo Zero Vincoli)

I tipi di conto ING per quanto riguarda il conto corrente Arancio sono principalmente due: Conto corrente Arancio senza Modulo Zero Vincoli oppure con Modulo Zero Vincoli.

La differenza tra la soluzione Zero Vincoli di ING e quella senza Modulo Zero Vincoli attivato può sembrare minima, ma si rivela sostanziale in base al tipo di consumatore o se, per esempio, volete aprire un conto Arancio cointestato.

Senza Modulo Zero Vincoli, infatti, si può avere il canone annuo gratuito, ma si è soggetti ad alcuni costi aggiuntivi.

Di conseguenza, chi è solito prelevare o inviare bonifici tramite telefono potrebbe pensare che i costi del conto Arancio siano troppo elevati.

In realtà, attivando la soluzione Zero Vincoli sul conto corrente di ING Direct si possono azzerare i costi con il pagamento di appena 2 € al mese, che sarebbero appunto i 24 € annuali di cui parlavamo prima.

Questo canone può essere a sua volta azzerato con accredito dello stipendio/pensione o entrate di almeno 1.000 € al mese.

Sostanzialmente, chi vuole aprire un conto corrente Arancio per depositare la propria busta paga può accedere a una soluzione completamente gratuita attivando Zero Vincoli di ING.

Come se non bastasse, il conto Arancio ha interessi del 2,50% lordo per 12 mesi, erogati a tutti coloro che aprono il conto corrente entro il 31/12.

Come aprire il conto Arancio di ING Direct

Aprire il conto Arancio di ING Direct è semplicissimo, in quanto si può fare tutto online dal sito web ufficiale senza dover andare allo sportello.

Le opinioni e le recensioni su ING Bank sono prettamente positive, poiché ci sono numerosi vantaggi, come le commissioni gratuite su bonifici e prelievi e la possibilità di azzerare il canone annuo semplicemente accreditando lo stipendio.

I requisiti per l’apertura del conto ING sono minimi, come anche i documenti necessari. La procedura, a sua volta, è semplice e completamente guidata, come vedremo qui sotto.

Requisiti

Prima di vedere come aprire il conto Arancio ING, vediamo i requisiti necessari per farlo:

  • essere residenti in Italia
  • essere titolare o comunque cointestatario del Conto Corrente Arancio da aprire
  • essere maggiorenni.

Vediamo adesso i documenti da tenere a portata di mano per aprire il conto Arancio online, così da avere tutto pronto.

Documenti necessari

Per l’apertura del conto Arancio dovrete fornire solamente il Codice Fiscale e un documento d’identità, come la carta d’identità o la patente.

Ovviamente, se volete aprire un conto Arancio cointestato, dovrete avere anche i documenti del cointestatario con voi, o comunque sospendere la procedura e riaprirla in un secondo momento.

Procedura

La procedura per l’attivazione del conto ING Arancio è veramente semplice, in quanto si viene guidati step-by-step.

Vediamo insieme i vari passaggi per l’attivazione, così da avere tutto più chiaro:

  • cliccare su Apri Conto Arancio
  • compilare i campi con le informazioni richieste
  • acconsentire al trattamento dei dati
  • cliccare su Salva e continua
  • caricare i documenti richiesti e finalizzare della procedura.

Una volta fatto, ING attiva il conto corrente ma, prima di farlo, invierà dei documenti (il contratto) che andranno firmati e rispediti al mittente. Lo stato di attivazione del conto sarà effettivamente valido una volta che, inviati i documenti, invierete un bonifico al conto stesso che consentirà l’identificazione del titolare.

Per fare il bonifico, si accede alla propria area personale inserendo i codici di accesso ricevuti, la data di nascita e il PIN. Una volta fatto, si può scegliere se vincolare il denaro inviato o meno, accedendo ad alternative che possono variare in base al periodo di apertura del conto Arancio.

Fatto il bonifico, ING modificherà lo stato di attivazione e il conto sarà pienamente funzionante.

In genere, i tempi di attivazione del conto ING sono di 2 giorni lavorativi a partire dall’invio dei documenti firmati.

Pro e contro del conto corrente Arancio

Il conto corrente Arancio ING Direct, come abbiamo visto, presenta numerosi vantaggi, sia dal punto di vista dei costi e delle commissioni sia dal punto di vista delle modalità di apertura e di gestione, visto che è tutto digitale.

Ovviamente, i pro variano a seconda delle proprie esigenze, ma se volessimo riassumere i vantaggi del conto Arancio ING, possiamo dire che:

  • l’apertura del conto è veloce, intuitiva e 100% paperless (con possibilità di ricevere assistenza se si hanno difficoltà)
  • presenta bassi costi di gestione con l’offerta Zero Vincoli
  • si può gestire facilmente via app
  • si può personalizzare il PIN delle carte a seconda delle esigenze.

Tuttavia, come accade su ogni tipologia di conto corrente, ci sono sempre delle opinioni o recensioni negative da parte degli utenti, che per un motivo o per un altro non sono soddisfatti del servizio. Un punto a sfavore del conto Arancio, infatti, è legato alla non attivazione del Modulo Zero Vincoli. Chi non lo attiva può godere di un canone annuo pari a 0 €, ma rischia di dover affrontare costi elevati per prelievi e bonifici.

Passando agli svantaggi del conto Arancio, infatti, possiamo dire che:

  • l’offerta è un po’ meno appetibile senza Modulo Zero Vincoli
  • i servizi di trading non sono molto competitivi
  • non è possibile ricevere assistenza o effettuare operazioni allo sportello.

Di conseguenza, il conto risulta interessante solo per chi ha un po’ di dimestichezza con gli strumenti digitali e vuole approfittare dell’offerta Zero Vincoli.

Pro
Contro
Pro
  • Apertura del conto semplice e interamente online
  • Bassi costi di gestione
  • Conto gestibile via app
  • Carte con PIN personalizzabile
Contro
  • Costi più alti per l'opzione Senza Modulo Zero Vincoli
  • Servizi di trading non molto competitivi
  • Assenza di sportelli fisici

Le carte di pagamento ING

Ogni carta ING è diversa dall’altra, in quanto le varie soluzioni proposte dalla banca sono pensate per diverse tipologie di utenti. Aprire il conto Arancio con questa banca, infatti, consente di scegliere un tipo di carta specifico a seconda delle varie esigenze.

tipi di conto ing direct

Di seguito un elenco delle carte di pagamento disponibili presso ING:

  • Carta di Credito Mastercard Gold: acquisti online e pagamenti in tutto il mondo con un semplice gesto, con tanto di soluzione Pagoflex per pagare gradualmente in piccole rate
  • Carta di Debito Mastercard: la soluzione ideale per prelevare contanti in Italia e in Europa, facendo acquisti in sicurezza e sfruttando la comodità del sistema contactless
  • Carta Prepagata Mastercard: perfetta per chi vuole fare shopping online e offline, caricando i soldi necessari per gli acquisti su e-commerce o negozi fisici.

Costi, commissioni e limiti

I costi del conto corrente Arancio sono abbastanza bassi, o addirittura pari a zero se si attiva il Modulo Zero Vincoli. Tuttavia, ci sono alcuni costi che spesso non vengono presi in considerazione, come quelli relativi ai bollettini postali, ai MAV o ai servizi PagoPA e CBILL.

L’elenco completo è consultabile sul foglio informativo presente sul sito ufficiale di ING. Di seguito un elenco riassuntivo dei costi principali, premettendo che la maggior parte dei costi sono soggetti a deroghe migliorative attivando il Modulo Zero Vincoli:

Costo
Prelievi con carta di debito0.95 € in Italia e Europa
Bonifici SEPA via smartphone (fino a 50.000 €) 2.50 €
Bollettini postali bianchi e premarcati1.5 € tramite canale non assistito
Rilascio modulo assegni7.50 €
CBILL2.50 € tramite canale non assistito (+ commissioni ente creditore)
Pagamento Mav, Rav, F240 € tramite canale non assistito (2.50 € se assistito)
Commissione servizio Alert ING Direct0.20 € per SMS

Di seguito, invece, i costi del conto ING Direct e i limiti relativi alla carta di debito MasterCard:

Costo
Canone annuo0 € (24 € con Zero Vincoli senza accredito stipendio)
Rilascio carta3 €
Rinnovo/blocco carta0 €
Invio PIN0 € online (2.50 € cartaceo)
Prelievo via ATM0,95 € senza Modulo Zero Vincoli + commissioni in base all’ATM
Limite di utilizzo giornaliero (POS)500-1.500 €
Limite di prelievo giornaliero500-1.500 €

Il conto Arancio di ING Direct è sicuro?

Essendo molto conveniente, il conto corrente ING potrebbe portare i potenziali clienti a dubitare della sua sicurezza, ma la realtà è ben diversa.

La convenienza della soluzione prevista dal conto corrente Arancio, con costi di gestione molto bassi e la possibilità di guadagnare interessi sui propri depositi, infatti, è dovuta all’assenza di sportelli fisici. Questo fattore consente alla società di offrire soluzioni online vantaggiose.

Inoltre, l’istituto di credito ING Direct Banca aderisce ai Fondi di Tutela e Depositi, assicurando una copertura fino a 100.000 € per utente, una garanzia non presente in tutte le banche.

Di conseguenza, considerando anche l’utilizzo del circuito MasterCard e di protocolli di sicurezza moderni come i codici OTP, Face ID e PIN aggiuntivi, possiamo confermare che il conto online di ING Direct è tra i più sicuri in circolazione.

App ING e gestione conto

L’app ING è una soluzione semplice e intuitiva pensata per la gestione del conto online Arancio, capace di offrire tutti i servizi che, nella norma, si troverebbero in uno sportello fisico.

La differenza sostanziale è che da questo canale è possibile eseguire tutte le operazioni tradizionali 24/7, godendo di un livello di sicurezza elevato.

conto arancio app

L’app di ING Direct supporta infatti sistemi di sicurezza come il riconoscimento biometrico via Face ID, in modo che nessun altro possa accedere al conto Arancio a insaputa dell’intestatario.

Inoltre, tramite l’applicazione si può accedere a funzionalità come:

  • disposizione di pagamenti, visualizzazione del saldo e delle transazioni
  • ricarica telefonica e gestione delle carte
  • autorizzazione di pagamenti online tramite codici di sicurezza
  • blocco temporaneo o definitivo della carta in caso di furto
  • prestito sul proprio conto ING Direct.

Tutto questo a portata di mano, direttamente dallo smartphone.

Investimenti Arancio

Il conto corrente Arancio, oltre a funzionare come la maggior parte dei conti correnti offrendo soluzioni piuttosto accessibili, consente anche di investire responsabilmente. Tramite la sezione investimenti ING si può infatti accedere a diverse soluzioni di investimento.

investimento conto Arancio

In particolare, negli investimenti Arancio si trovano diverse sezioni, compresa una panoramica generale che permette di consultare gli andamenti dei mercati e le ultime notizie del settore.

Inoltre, la banca online ING Direct permette anche l’accesso a consulenze finanziarie personalizzate.

Basta recarsi nella sezione investimenti Arancio e prenotare una consulenza presso un Financial Coach fornito dalla banca stessa, con cui si può parlare dei propri obiettivi di risparmio in modo da trovare una soluzione conveniente e allo stesso tempo sostenibile.

Trading conto Arancio

Il servizio di trading ING Direct è disponibile per tutti i titolari di conto Arancio e conto corrente Arancio: basta scaricare l’app ING e accedere alla sezione trading in pochi clic.

trading conto Arancio

Da qui, è possibile monitorare l’andamento dei titoli preferiti senza alcun vincolo, 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Inoltre, si possono attivare degli SMS Alert che avvisano sul raggiungimento del prezzo di un asset, in modo da aprire o chiudere le proprie posizioni in tempo.

Tra i titoli disponibili, si trovano tutte le azioni italiane, i principali titoli azionari europei e i warrant come anche ETF, ETC, ETF strutturati e asset relativi al MOT (Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato).

Mutuo Arancio di ING

Le recensioni e opinioni sul mutuo ING Direct per comprare casa sono abbastanza positive, in quanto la banca consente di accedere a soluzioni di prestito vantaggiose e molto rapide.

Si può anche calcolare la rata del mutuo Arancio tramite un apposito strumento che consente di avere una panoramica più chiara in previsione del prestito. Le operazioni possono essere fatte direttamente da PC o smartphone, chiedendo anche assistenza, se necessario.

I tassi sono disponibili in tre soluzioni:

  • Tasso fisso con TAN 3,60% TAEG 3,76%: stessa rata per tutta la durata del mutuo
  • Tasso fisso rinegoziabile con TAN 3,69% TAEG 4,17%: rata fissa iniziale, modificabile nel tempo a seconda delle necessità
  • Tasso variabile con TAN 2,47% TAEG 2,60%: rate variabili a seconda dell’andamento di mercato.

Per quanto riguarda i tempi di erogazione del mutuo ING Direct, in genere, sono di circa un mese dalla richiesta.

Prestito Arancio di ING

Il prestito Arancio di ING, chiamato anche prestito personale, consente di ottenere fino a 50.000 € immediatamente, pagabili in comode rate da 12 a 96 mesi con TAN e TAEG massimi del 10,99% e 15,22%, che sono ridotti a seconda delle offerte commerciali in vigore.

prestiti conto Arancio

Richiedere i prestiti Arancio è molto semplice. Ecco gli step da seguire:

  • accedere all’area personale
  • effettuare un preventivo
  • attendere l’approvazione (circa 5 minuti)
  • firmare il contratto.

Alla firma del contratto, il credito viene caricato direttamente sul conto corrente Arancio.

Come vedremo fra poco, è anche possibile attivare una polizza assicurativa sul prestito in modo da poter contare su una copertura valida in caso di imprevisti (es.: perdita del lavoro, infortunio, ecc). Per informarsi nel dettaglio sui costi e sulle rate, si può usare l’apposito strumento per calcolare la rata del prestito ING.

Assicurazione Vita

Sempre tramite il portale online, si può attivare l’Assicurazione Vita ING Direct, una soluzione pensata per coloro che vogliono mettere al sicuro i propri familiari in caso di imprevisti.

Nello specifico, Assicurazione Vita è un prodotto di AXA riservato a tutti gli utenti ING che hanno un’età compresa tra i 18 e i 65 anni e che sono intestatari di un Conto Corrente Arancio o Conto Arancio.

Per 10 anni viene addebitato il costo dell’assicurazione sul proprio conto, senza bisogno di sottoscrivere un certificato medico. L’attivazione è già in vigore dal giorno seguente l’acquisto, e si può assicurare un capitale fino a 200.000 €.

Per avere un quadro più chiaro degli importi da pagare, si può usare lo strumento Calcola il premio di ING, disponibile sul sito ufficiale.

Servizio clienti e supporto ING

Il servizio di assistenza clienti di ING Direct è disponibile per tutti i titolari dei conti correnti Arancio, conti Arancio e, ovviamente, per coloro che hanno attivo un Mutuo Arancio o un Prestito Arancio.

Gli sportelli sono contattabili dalle 8.00 alle 22.00 (dal lunedì al venerdì) e dalle 8.00 alle 18.00 (sabato).

Chi vuole informazioni relative agli investimenti, invece, può contattare dal lunedì al venerdì tra le 8.00 e le 20.00.

Il numero verde ING Direct da chiamare è 800 71 72 73 da fisso, oppure si può contattare lo 02 999 67 89 da cellulare o dall’estero.

Chi non è cliente e non sa come accedere all’assistenza clienti, invece, può usare i contatti ING Direct chiamando lo 02 999 679 21.

Se non si riesce a usare il numero verde Conto Arancio o per qualsiasi motivo non si riceve risposta, si possono consultare i canali social di ING.

Recensioni e opinioni finali

Le opinioni sul conto corrente Arancio, in linea di massima, sono molto positive, soprattutto per la varietà di prodotti finanziari offerti. Alcuni punti limite sono relativi all’assenza di sportelli fisici, che risolverebbero diversi problemi legati all’assistenza, e al servizio di trading un po’ limitato rispetto alla concorrenza.

Particolarmente entusiaste sono le recensioni su ING, un gruppo molto solido e affermato in tutta Europa, che infonde sicurezza e affidabilità nei consumatori.

Domande frequenti sul conto corrente Arancio di ING

Banca ING è affidabile?

ING Bank è un gruppo olandese abbastanza affidabile e affermato in tutta Europa, con quotazioni attive in borsa sin dal 1991, data di fondazione della società.

Quanto costa il conto corrente Arancio all'anno?

Il costo del conto corrente Arancio varia in base alla soluzione scelta. Attivando Zero Vincoli si pagano €2 al mese, ma si può avere il conto gratuito se si accreditano più di €1000 al mese sul conto.

Quanto costa aprire il conto corrente Arancio?

L’apertura del conto Arancio è completamente gratuita, e può essere eseguita in pochi click dal sito ufficiale della banca.

Quanto costa effettuare un bonifico con conto Arancio?

Se non si attiva la formula Zero Vincoli, il costo per singolo bonifico SEPA, fino a €50.000, è di €2,50. Viceversa, i bonifici si possono inviare gratuitamente.

Quanto costa prelevare con conto corrente Arancio?

Se non si attiva la formula Zero Vincoli, il costo per singolo prelievo è di €0,95, con eventuali commissioni aggiuntive in base all’ATM utilizzato. Viceversa, si può prelevare gratuitamente al netto delle commissioni aggiuntive di alcuni gestori.

Come chiudere conto corrente Arancio?

Nel caso in cui non si è soddisfatti del servizio, si può chiudere il conto corrente Arancio in pochi step. Basta compilare il form online nella sezione Conto Corrente Arancio>Informazioni conto>Estinzione conto.

 

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 gen 2023
Link copiato negli appunti