Migliori conti correnti per giovani: guida alla scelta 2022

Migliori conti correnti per giovani: guida alla scelta 2022

L'elenco sempre aggiornato mese dopo mese dei migliori conti correnti per giovani disponibili al momento nel mercato del nostro Paese.
L'elenco sempre aggiornato mese dopo mese dei migliori conti correnti per giovani disponibili al momento nel mercato del nostro Paese.

I conti correnti per giovani sono prodotti finanziari sempre più spesso pubblicizzati sia dalle banche online sia dagli istituti bancari tradizionali. A giudicare dall’offerta, non si può certo dire che manchi la domanda, anzi. E più è alta la concorrenza, maggiore sarà la convenienza per chi è interessato ad aprire un conto per giovani, facendo così il primo passo verso l’agognata indipendenza economica dai propri genitori.

A scanso di equivoci, ribadiamo fin da ora un concetto già espresso in altre guide analoghe: un conto corrente per giovani non è un conto corrente per minorenni. Il primo è un prodotto che si rivolge a una fascia di età compresa tra i 18 e 30 anni, il secondo invece dai 12 ai 18 anni. Insomma, la differenza c’è eccome.

In questo articolo ci concentreremo sui migliori conti correnti per giovani, spiegando prima di tutto cos’è e come funziona un conto di questa tipologia, per poi confrontare le migliori proposte del momento, pesando nella seconda parte della guida pro e contro.

Cos’è un conto corrente per i giovani

Un conto corrente per giovani è un conto online a zero spese almeno fino al compimento dei 30 anni, che dà modo di effettuare acquisti online e nei negozi fisici con una carta di debito a canone zero, nonché di prelevare in tutti gli ATM italiani ed europei, nella maggior parte dei casi senza costi.

Avere un conto in banca da giovani significa anche disporre di un salvadanaio digitale con cui è possibile mettere da parte qualcosa per un acquisto futuro, come ad esempio una nuova auto o una vacanza all’estero.

Come già accennato all’inizio, la banca per giovani è online. Ciò significa che per l’apertura e la chiusura del conto non occorre recarsi in filiale, né tantomeno per effettuare un bonifico o pagare la retta universitaria.

Come funziona un conto corrente per giovani

I conti correnti per giovani sono attivabili online, sia dal sito della banca sia dalla stessa app, in 5-10 minuti al massimo. Contestualmente all’apertura del conto, si riceve una carta di debito e/o prepagata, in modo da poter effettuare in assoluta libertà acquisti online, la spesa al supermercato, oppure rifornimento a una stazione di servizio. Ogni conto per giovani dispone del servizio di Internet Banking, attraverso cui si ha l’opportunità di effettuare operazioni bancarie 24 ore su 24, tutti i giorni della settimana, festivi inclusi.

In genere, le banche tradizionali offrono la possibilità di aprire un conto corrente per giovani a zero spese fino a 30 anni, dopodiché la gestione del canone diventa a pagamento. Ci sono invece altre banche, in particolare quelle online, che garantiscono il canone a zero spese anche una volta superata la soglia dei 30 anni.

Confronto migliori conti correnti per i giovani [agosto 2022]

Qual è il miglior conto corrente per giovani? Per rispondere a questa domanda abbiamo selezionato le migliori banche per giovani, indicando per ciascuna il prodotto finanziario di riferimento e le caratteristiche principali. La selezione include Mediolanum Selfy Conto, ING, Fineco, Conto Sella, Tinaba, Revolut e Flowe.

1 – Sella Start di Banca Sella

Sella Start

Istituto Bancario: Banca Sella
App Mobile / Internet Banking: SI
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: 18 €
Costo Prelievo ATM: gratis ATM Sella e 4 prelievi gratuiti/mese da ATM altra banca
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO

Conto Sella è un conto corrente per giovani con prelievi gratuiti e illimitati dagli ATM di Banca Sella. Da altre banche sono previsti invece fino a 4 prelievi gratuiti al mese. Il conto è associato a un’app mobile per l’Internet Banking ed è disponibile in due profili (Start e Premium): con il piano Start a 1,50 € al mese è possibile associare una carta di debito gratuita e usufruire del comodo servizio di salvadanaio digitale. L’apertura del conto è gratuita, mentre i bonifici non hanno costi.

2 – SelfyConto di Mediolanum

Mediolanum SelfyConto

Istituto Bancario: Banca Mediolanum
App Mobile / Internet Banking:
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS fino a 30 anni
Costo Prelievo ATM: GRATIS
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO
Servizi allo Sportello: GRATIS

Mediolanum SelfyConto è un conto corrente per giovani a canone zero fino al compimento dei 30 anni. Prevede l’utilizzo di una app mobile associata per l’Internet Banking. Tra i suoi principali vantaggi la possibilità di prelevare gratuitamente in tutta Italia e in Europa, qualsiasi sia l’ATM bancario scelto. Anche questo conto non prevede costi di accensione. Così come i prelievi, anche i bonifici e tutti i servizi allo sportello sono gratis.

3 – Conto Fineco 

Fineco

Istituto Bancario: FinecoBank
App Mobile / Internet Banking:
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS fino a 30 anni
Costo Prelievo ATM: GRATIS (0,80€ per importi fino a 99€)
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO

Un altro conto per giovani molto vantaggioso è quello di Fineco. Gli under 30 possono aprire un conto corrente a zero spese, con un canone mensile gratuito fino a 30 anni e condizioni più vantaggiose per investire in azioni, ETF e nei mercati stranieri. Anche questo conto è totalmente gestibile da remoto tramite un’app mobile per l’Internet Banking. Nessun costo di accensione previsto. I prelievi da ATM sono senza spese se superiori a 99€ (la commissione è di 0,80€, invece, per importi inferiori). I bonifici sono totalmente gratuiti.

4 – Conto Tinaba Base

Tinaba Base

Istituto Bancario: Banca Profilo
App Mobile / Internet Banking:
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS
Costo Prelievo ATM: gratis i primi 24, poi 2€
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: 12.500€

Tinaba è un conto online gratuito disponibile come app in collaborazione con Banca Profilo. Tutte le operazioni avvengono online. Anche in questo caso non sono previsti costi di accensione né canoni annuali. I primi 24 prelievi da ATM sono gratuiti, poi la commissione da pagare su ciascuna operazione è di 2€. I bonifici, invece, sono gratis, e il limite di deposito ammonta a 12.500€. La carta associata al conto è ricaricabile gratuitamente. Tramite l’applicazione si può usufruire, tra le altre cose, di servizi crypto per la compravendita di criptovalute e di servizi di investimento per la gestione dei risparmi, oltre che di consulenze per trovare il mutuo più adatto a ciascuna esigenza.

5 – Conto Revolut Standard

Revolut Standard

Istituto Bancario: Revolut Bank
App Mobile / Internet Banking: si
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS
Costo Prelievo ATM: gratis fino a 200€/mese, poi 2%
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO

Revolut è il conto online gratuito proposto dall’omonima azienda fintech con sede a Londra. Oltre a essere un conto a zero spese, perché non prevede costi di attivazione né canoni annuali, offre interessanti funzionalità pensate per i più giovani, tra cui il salvadanaio digitale e l’acquisto di criptovalute a partire da 1 euro. I prelievi da ATM sono gratis fino a 200€ al mese, poi viene applicata una commissione pari al 2% dell’importo prelevato. I bonifici sono gratuiti e non c’è limite di deposito.

6 – Conto Flowe FAN

Flowe FAN

Istituto Bancario: Flowe S.p.A. Società Benefit
App Mobile / Internet Banking: si
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS
Costo Prelievo ATM: 2 gratuiti/mese, poi 0,50 € a op.
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: 2.500€

Nella lista dei migliori conti correnti per giovani figura anche Flowe, il conto online gratuito associato alla banca Flowe S.p.A. Società Benefit. La caratteristica unica che lo differenzia dalle altre proposte è l’attenzione verso il pianeta, con l’emissione di una carta di debito in legno rispettosa di rigorosi standard ambientali. Come gli altri conti, anche Flowe è associato a un’app mobile. Offre due prelievi gratuiti al mese, poi il costo previsto è di 0,50€ a operazione. Non ci sono costi di attivazione né canoni da pagare, inoltre i bonifici sono gratuiti.

7 – Conto Arancio di ING

ING Conto Arancio

Istituto Bancario: ING Bank N.V.
App Mobile / Internet Banking:
Costo di Accensione: GRATIS
Canone Annuale: GRATIS (attivando modulo zero limiti)
Costo Prelievo ATM: GRATIS
Costo Bonifici: GRATIS
Limite di Deposito: NESSUNO

ING propone scontato per un anno il canone per il conto corrente Arancio (da 2€ al mese a 0€ al mese) attivando Modulo Zero Vincoli. Con il conto Arancio viene fornita una Carta di Debito Mastercard a canone zero, sui prelievi di contante in Italia e in Europa non vengono applicate le commissioni e i bonifici SEPA fino a 50.000€, inoltre viene fornito un modulo di assegni gratuito all’anno. Anche in questo caso non ci sono costi di accensione e non c’è limite di deposito.

Come aprire e chiudere un conto per giovani

Per aprire un conto corrente per giovani è sufficiente collegarsi al sito ufficiale della banca online, o scaricare l’app dedicata, e seguire la procedura guidata. L’identificazione avviene tramite un documento di riconoscimento in corso di validità, il proprio numero di telefono e un indirizzo email. Alcune banche, come Fineco ad esempio, prevedono una breve videochiamata con un proprio operatore e la firma digitale. Altre ancora, invece, abbattono i tempi di attesa per l’apertura del conto consentendo di completare la procedura con lo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).

Anche la chiusura del conto giovani è un’operazione semplice e intuitiva, oltre a essere a costo zero. La maggior parte delle banche online consente di chiudere il conto tramite la propria area personale, selezionando l’apposito menu dedicato alla chiusura del conto corrente.

Quali vantaggi offre un conto corrente per i giovani?

Quasi sempre, le migliori banche offrono un conto corrente giovani a zero spese. Cosa significa? Il concetto “zero spese” si riferisce non solo al canone mensile gratuito, ma anche all’apertura del conto e all’assenza di commissioni per prelievi e bonifici. Un ulteriore vantaggio è la possibilità di gestire tutte le operazioni bancarie dal sito della banca o dall’app, da qui l’espressione di banca online o “banca a portata di mano”.

Non bisogna nemmeno dimenticare che un conto giovani zero spese propone in diversi casi funzionalità aggiuntive come il salvadanaio digitale e il cashback sull’acquisto di determinati articoli.

Pro e contro dei conti correnti per i giovani

Elenchiamo ora i pro e contro dei conti correnti per giovani a zero spese.

Pro
Contro
Pro
  • Canone mensile gratuito
  • Internet banking
  • Carta di debito abilitata agli acquisti online e nei negozi fisici
  • Cashback
Contro
  • Possibilità di investire a 1 euro
  • Assenza di carte di alcuni conti

Vediamo nel dettaglio il perché dei Pro e Contro:

Pro

  • canone mensile gratuito: il principale vantaggio di un conto corrente per giovani è che il canone mensile o annuale è a costo zero;
  • Internet banking: qualunque operazione bancaria può essere eseguita comodamente online dalla propria area personale del sito o dell’app;
  • carta di debito abilitata agli acquisti online e nei negozi fisici: ciascun conto corrente include una carta di debito e/o prepagata con cui è possibile effettuare acquisti online o nei negozi fisici indifferentemente;
  • cashback: alcune banche online consentono di beneficiare di un generoso programma di cashback sugli acquisti di articoli di elettronica, abbigliamento, per la casa, viaggi e altro ancora.

Contro

  • possibilità di investire a 1 euro: molte persone potrebbero considerarlo un vantaggio, in realtà consentire a un 18enne di investire a cifre irrisorie parte del proprio patrimonio, senza nessuna educazione finanziaria alle spalle, è da ritenersi una pratica rischiosa;
  • assenza di carte: alcuni conti correnti per giovani non prevedono l’utilizzo né di una carta prepagata né di una carta di debito. Ciò può rivelarsi un boomerang per i clienti più giovani e inesperti, abituati fin da piccoli a usare il denaro.

Come scegliere un conto corrente per i giovani

La scelta di un conto corrente per giovani si basa su tre elementi: canone a zero spese, carta di debito associata in automatico al conto, funzionalità extra come il salvadanaio digitale. Le migliori banche online offrono ormai un conto corrente con canone annuo gratuito almeno fino a 30 anni di età, quindi questa è una delle condizioni imprescindibili. È molto utile anche disporre di un’app che includa un salvadanaio digitale, grazie al quale si ha l’opportunità di risparmiare e, allo stesso tempo, imparare l’arte del risparmio. Impossibile poi rinunciare all’utilizzo di una carta di debito, senza canone, per gli acquisti online e nei negozi fisici, con cui prelevare anche all’estero senza commissioni.

Domande frequenti sui conti correnti per i giovani

Qual è il miglior conto corrente per i giovani?

Il miglior conto corrente per i giovani è Mediolanum Selfy Conto. L’offerta prevede un canone mensile a zero spese e prelievi gratuiti in tutta Italia e nel resto dell’Unione europea.

Come aprire il conto corrente per giovani a zero spese?

L’apertura di un conto corrente per giovani a zero spese avviene online tramite il sito web della banca o direttamente via app. In genere sono richiesti soltanto un documento di riconoscimento in corso di validità, il proprio numero di telefono e un indirizzo email.

Fino a che età si può aprire un conto giovani?

I numerosi benefici concessi dalle banche online ai giovani si esauriscono di solito al compimento dei 30 anni di età. Se con la parola giovani si intende minorenni, l’arco di tempo in cui si può aprire un conto corrente va dai 12 ai 18 anni.

Cosa succede al conto di un giovane quando compie 18 anni?

Al compimento dei 18 anni, il titolare di un conto corrente per minorenni non deve effettuare alcuna modifica, in quanto sarà la stessa banca online a effettuare in automatico il passaggio da conto per minore a conto standard.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 22 lug 2022
Link copiato negli appunti