Contrappunti/ L'Internet delle vergini aziendali

di M. Mantellini - Pubblicità comparativa o cattiva pubblicità? La campagna Scroogled di Microsoft non è un capolavoro. Soprattutto perché non funziona, non in Rete

Roma – Da un certo punto di vista è consolante. Le aziende, sempre più spesso, si comportano in maniera sciocca, riprovevole ed ambigua esattamente come noi. Dimenticano parti della loro stessa vita per raccontarne altre, ignorano alcuni propri giganteschi difetti per correre a sottolineare quelli altrui, spesso i medesimi. Rivisitando un vecchio slogan che andava molto di moda ai tempi del web 2.0 “I mercato sono bambini dell’asilo”: esattamente come noi.

Dopo un numero molto ampio di schermaglie, il cui culmine fu la serie di spot Apple nei quali un giovane scattante ed intelligente utente Mac dialogava con un bolso ed imbarazzante utilizzatore Windows, in questi giorni il tema è tornato d’attualità per una serie di iniziative di Microsoft contro Google. Prima la messa in vendita di simpatici gadget nei quali, senza troppi giri di parole, si afferma che Chrome ruba i dati degli utenti, poi un video nel quale una ragazza della provincia americana cerca di rivendere un chromebook per scoprire che quel computer, che funziona solo collegato in rete e che non ha Office installato, non vale nulla.

Come nelle dispute all’asilo non ha grande importanza chi abbia cominciato, anche perché non si intravede all’orizzonte nessuna maestra in arrivo che ponga ai bisticcianti la fatidica domanda. Di sicuro una simile comunicazione oppositiva è stato in passato un marchio di fabbrica di Steve Jobs che durante le sue celebri messe laiche era solito stigmatizzare con grande esattezza i limiti (presunti) e le pochezze degli avversari. Lo faceva attraverso frasi lapidarie che la sala ricolma di fedeli sottolineava spesso con risate ed applausi, tutti incuranti di un certo cattivo gusto al quale evidentemente Jobs non sapeva rinunciare e che i suoi adepti non trovavano per nulla disturbante.

Con gli anni il trombonismo comunicativo di Apple è diventato anch’esso, come molte altre parti della comunicazione di quell’azienda, una sorta di orgoglioso marchio di fabbrica, magari biasimato in silenzio, ma da tutti invidiato ed infine da alcuni imitato senza troppi patemi. Si trattava in quel caso di una sorta di estensione aziendale del pensiero del capo il quale una volta – raccontano i suoi biografi – affermò durante un’intervista che odiava gli inglesi perché con le loro orribili prese a muro rovinavano l’estetica dei suoi alimentatori.

Ma se i tratti psichiatrici della diversità Apple hanno molti aspetti al confine con la comicità, le più recenti emulazioni di Micosoft, discesa alla battaglia mediatica contro Google, suonano come francamente improbabili. Non perché siano destituite di fondamento, tutt’altro. Il fatto è che Microsoft sceglie di avocarsi una sorta di missione informativa: avvisare la propria clientela (ma anche un bacino molto più ampio di utenti della Rete che seguiranno il flame altrove e lo commenteranno) dei rischi che potrebbero correre affidandosi ai prodotti dell’avversario. Una simile strategia, che per la verità Microsoft confina in settori marginali della propria presenza di Rete, ha molti tratti di debolezza, due su tutti.

Il primo di metodo: Internet non funziona così. A differenza del marketing pubblicitario televisivo dove la comparazione dei prodotti è stata la forma più spregiudicata di confronto offerta al telespettatore (e infatti non a caso in Italia è stata vietata per molti anni), in Rete i prodotti guadagnano immediatamente ed in maniera naturale il proprio spazio di commento. Non c’è alcun bisogno che l’avversario commerciale sottolinei le manchevolezze altrui: saranno i clienti, per primi ed immediatamente a parlarne. In questo caso la discesa in campo di Microsoft è diffusamente percepita come il tentativo di invasione di uno spazio neutrale di discussione. Il secondo, perfino più imbarazzante, è che se c’è un tema nel quale Microsoft in particolare, da tempo immemore, non può simulare una vicinanza ideale con gli interessi dei suoi clienti è proprio quello dei temi legati alla privacy.

A nessuno può essere negato – e ci mancherebbe – il racconto patinato e sognante della propria verginità. Sarà poi nostro onere di ascoltatori del poemetto morale scegliere a chi credere e per quanto tempo, sempre che poi ce ne importi qualcosa. Ma nel momento in cui dal racconto sognante si passa allo strepitio da cortile dove le vergini si accapigliano e si tirano i capelli beh, allora, forse è il caso di dirigersi altrove. Nessuna maestra su Internet verrà a dividere la rissa fra i bambini dell’asilo, l’unica soluzione è girare l’angolo e andarsene.

Massimo Mantellini
Manteblog

Tutti gli editoriali di M.M. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enjoy with Us scrive:
    Statistiche fuorvianti...
    Nelle statistiche omettono di segnalare che Google play per quanto grande non sia l'unico store per android, basti pensare a quelli di Amazon o a quelli di Samsung e di altri. Altro difetto delle statistiche è che nel caso di apple è facile seguire tutte le transazioni, tanto sono obbligate a passare per lo store di apple, nel caso di adroid il pagamento tramite Google è solo una delle possibilità e per quanto dicano di aver considerato i pagamenti in app, mi chiedo come abbiano fatto a tracciarli con sicurezza! A me sembra una cosa praticamente impossibile, visto che si parla di più di 600.000 app ognuna che si può far pagare (e spesso lo fa) tramite canali alternativi a quello del Google play.... ad esempio con Paypall!Ultima considerazione, se a livello di singolo utente è assai probabile che iOS sia in vantaggio, dubito che tale vantaggio permanga considerando la globalità degli utenti... lo studio infatti fa riferimento al singolo downloads.... ma non dice quanti downloads riescano a fare le app sulle due diverse piattaforme!
    • FinalCut scrive:
      Re: Statistiche fuorvianti...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Nelle statistiche omettono di segnalare che
      Google play per quanto grande non sia l'unico
      store per android, basti pensare a Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone e 10 Android e chiedigli quante app hanno comprato negli ultimi sei mesi e quanto hanno speso.poi vieni qui e vediamo se le stats sono fuorvianti...
      • Etype scrive:
        Re: Statistiche fuorvianti...
        - Scritto da: FinalCut
        Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone e 10
        Android e chiedigli quante app hanno comprato
        negli ultimi sei mesi e quanto hanno
        speso.Tanto per fare un esempio,ti risulta che gli utenti windows comprino qualsiasi cosa ?
        • FinalCut scrive:
          Re: Statistiche fuorvianti...
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: FinalCut

          Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone e 10

          Android e chiedigli quante app hanno comprato

          negli ultimi sei mesi e quanto hanno

          speso.

          Tanto per fare un esempio,ti risulta che gli
          utenti windows comprino qualsiasi cosa
          ?No, gli utenti Windows crackano soloQuelli Linux usano solo roba open (che sia buona o che faccia schifo)Quelli Mac comprano, scaricano o usano roba open senza pregiudizi.
          • Izio01 scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: FinalCut


            Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone
            e 10


            Android e chiedigli quante app hanno
            comprato


            negli ultimi sei mesi e quanto hanno


            speso.



            Tanto per fare un esempio,ti risulta che gli

            utenti windows comprino qualsiasi cosa?

            No, gli utenti Windows crackano solo
            Quelli Linux usano solo roba open (che sia buona
            o che faccia schifo)
            Quelli Mac comprano, scaricano o usano roba open
            senza pregiudizi.Obiezione: anche ALCUNI utenti Windows e Android non si fanno problemi a pagare per il software che usano.Però è vero, mi capita di parlare con gente che si fa problemi a spendere uno o due euro per un programma anche potente e complesso su Android, pur sapendo che includerà anche gli aggiornamenti e la possibilità di installazione su più dispositivi. E' una mentalità che francamente non apprezzo - o meglio, ognuno con i suoi soldi fa quello che vuole lui, ci mancherebbe, ma chi cracca app da due euro è un poveraccio (e non nel senso che guadagni poco)!
          • FinalCut scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: Izio01
            Obiezione: anche ALCUNI utenti Windows e Android
            non si fanno problemi a pagare per il software
            che usano.Vero, ovviamente quando uno generalizza come ho fatto io si escludono i casi particolari.Però cè anche da dire ad esempio che il 99% degli utenti Linux (a differenza di quelli Android che sono più eterogenei) non comprerebbero MAI e poi MAI un software. Piuttosto la morte.
            Però è vero, mi capita di parlare con gente che
            si fa problemi a spendere uno o due euro per un
            programma anche potente e complesso su Android,
            pur sapendo che includerà anche gli aggiornamenti
            e la possibilità di installazione su più
            dispositivi. E' una mentalità che francamente non
            apprezzo - o meglio, ognuno con i suoi soldi fa
            quello che vuole lui, ci mancherebbe, ma chi
            cracca app da due euro è un poveraccio (e non nel
            senso che guadagni
            poco)!Vero. Nel bene o nel male Apple ha creato un mercato a prezzi molto bassi, che fa campare tanti onesti sviluppatori e rende la vita più piacevole agli utenti.Se non vuoi spendere 99 cent per una app a prescindere che razza di individuo sei?
          • cicciobello scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...

            Però cè anche da dire ad esempio che il 99%
            degli utenti Linux (a differenza di quelli
            Android che sono più eterogenei) non
            comprerebbero MAI e poi MAI un software.Perchè, ti risulta forse che qualcuno compri un software? Tu hai mai comprato un software? O piuttosto hai comprato una licenza d'uso?
          • Dr Doom scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: cicciobello

            Però cè anche da dire ad esempio che il 99%

            degli utenti Linux (a differenza di quelli

            Android che sono più eterogenei) non

            comprerebbero MAI e poi MAI un software.


            Perchè, ti risulta forse che qualcuno compri un
            software? Tu hai mai comprato un software?Certo
          • cicciobello scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...


            Perchè, ti risulta forse che qualcuno compri
            un

            software? Tu hai mai comprato un software?

            CertoNon l'avevo chiesto a te (a meno che tu e finalcut siate la stessa persona con due nick, ma ne dubito), comunque va bene: ti faccio una domanda: il software che hai comprato è tuo, adesso? Se è così, puoi farne delle copie, masterizzarle e venderle in piazza: non sarebbe affatto pirateria, perchè tu stai distribuendo delle copie di un tuo software. Puoi farlo?
          • Etype scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: FinalCut
            No, gli utenti Windows crackano soloGli utenti windows appena hanno un'alternativa gratuita usano quella,solo quando non ci sono proprio alternative crackano...per la maggioro parte dei casi non ce n'è bisogno...
            Quelli Linux usano solo roba open (che sia buona
            o che faccia
            schifo)falso,possono usare qualsiasi software persino interpretare programmi windows.
            Quelli Mac comprano, scaricano o usano roba open
            senza
            pregiudizi.Quelli Mac comprano,fine ...perchè la roba gratuita e l'open per loro non vale :D :D :D ....loro vogliono spendere molto di più :D
          • Funz scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: FinalCut
            No, gli utenti Windows crackano solo
            Quelli Linux usano solo roba open (che sia buona
            o che faccia
            schifo)
            Quelli Mac comprano, scaricano o usano roba open
            senza
            pregiudizi.Hai qualche altro luogo comune da prendere come oro colato?
          • Federicco scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: FinalCut


            Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone
            e
            10


            Android e chiedigli quante app hanno
            comprato


            negli ultimi sei mesi e quanto hanno


            speso.



            Tanto per fare un esempio,ti risulta che gli

            utenti windows comprino qualsiasi cosa

            ?

            No, gli utenti Windows crackano solo
            Quelli Linux usano solo roba open (che sia buona
            o che faccia
            schifo)Mentre ti scrivo sto usando contemporaneamente Maya e Nuke su linux.Non sono software open. E non fanno schifo.
          • FinalCut scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: Federicco
            Mentre ti scrivo sto usando contemporaneamente
            Maya e Nuke su
            linux.
            Non sono software open. E non fanno schifo.Allora siamo in due. Eppure ti dico che quando ho detto di farlo io mi hanno dato dellindegno mi hanno invitato ad abbandonare Linux....Quindi sei a rischio scomunica anche tu, al volo ho trovato solo questo esempio:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3080072&m=3081155#p3081155
          • cicciobello scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            Visto che hai tirato fuori il discorso Gimp/Photoshop/Pixelmator...Tutti e tre i programmi possono essere estesi tramite plugin: questo implica che più un programma è diffuso, più è probabile che chi decide di sviluppare un plugin lo faccia per quel programma e non per gli altri. Questo è il principale motivo per cui a me (e agli altri utenti di Gimp, immagino) interessa che gimp abbia una certa diffusione (altrimenti, cosa mi importerebbe anche se fossi l'unico al mondo ad usarlo?)Ora, tu mi dici di trovarti meglio con pixelmator: la mia domanda è: hai mai scritto tu un plugin per pixelmator (o Photoshop, o Gimp)? Hai mai fatto qualcosa che migliorasse l'uso del tuo programma preferito per gli altri utenti? Se la risposta è no, per gli altri utenti di Gimp non c'è nessun vantaggio a convincerti ad usarlo (ad esempio, realizzando una interfaccia più simile a quella a cui tu sei abituato).Per quanto riguarda Linux in generale, vale lo stesso discorso: tu hai mai sviluppato qualcosa per Linux? Se la risposta è no, alla comunità di utenti linux non servi: puoi usarlo comunque (il concetto di software libero significa che è libero per tutti), ma se chiedi qualcosa ti invitano ad arrangiarti da solo (visto che non hai nulla da offrire in cambio), altrimenti... quella è la porta, nessuno ha motivo di trattenerti. Fin dalla nascita di linux, ci sono sempre stati utenti che scrivevano sui forum e denigravano il progetto (qualunque progetto ha qualche contestatore... se non ne avesse significherebbe che non interessa a nessuno), e la risposta di default era "va bene, fatti rimborsare i soldi che hai pagato e sparisci".Quindi... tu non hai subito nessuna scomunica, semplicemente sei tu che scegli di andartene, e la risposta è che nessuno ti trattiene.
      • asdrubale scrive:
        Re: Statistiche fuorvianti...
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Nelle statistiche omettono di segnalare che

        Google play per quanto grande non sia l'unico

        store per android, basti pensare a

        Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone e 10
        Android e chiedigli quante app hanno comprato
        negli ultimi sei mesi e quanto hanno
        speso.Non ne pagheranno neanche la meta'. Se pero' consideri che per ogni iphone ci sono 3 android................ (in europa il rapporto e' 5:1)
      • gnammolo scrive:
        Re: Statistiche fuorvianti...
        ecco uno che ha capito tutto (as always). Non devi prendere 10 utenti android e 10 ios ma devi prendere n utenti smartphone a caso! Se ipoteticamente solo 2 utenti android comprano 1 contro 8 utenti ios che spendono 1 ma gli utenti android sono 10 volte quelli ios quanto fa il totale delle vendite?
      • cicciobello scrive:
        Re: Statistiche fuorvianti...
        Hai ragione; del resto, se a uno non piace buttare via i soldi non avrebbe comprato dispositivi apple fin dal principio.
      • Federicco scrive:
        Re: Statistiche fuorvianti...
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Nelle statistiche omettono di segnalare che

        Google play per quanto grande non sia l'unico

        store per android, basti pensare a

        Fai una prova, prendi 10 utenti iPhone e 10
        Android e chiedigli quante app hanno comprato
        negli ultimi sei mesi e quanto hanno
        speso.Peccato che ogni 10 utenti iPhone ci sono 100 utenti android. Il solito cacciaballe che viene sui forum a scrivere XXXXXXXte.P.S. Hai visto Technicolor a Roma ha chiuso? eppure erano l'unica sede al mondo ad usare apple e finalcut!! chissa' come mai????
        • FinalCut scrive:
          Re: Statistiche fuorvianti...
          - Scritto da: Federicco
          Peccato che ogni 10 utenti iPhone ci sono 100
          utenti android.Tanto cambia poco, se 100 utenti spendono 0 sempre 0 sarà il totale.
          Il solito cacciaballe che viene sui forum a
          scrivere
          XXXXXXXte.

          P.S.
          Hai visto Technicolor a Roma ha chiuso?
          eppure erano l'unica sede al mondo ad usare apple
          e finalcut!!

          chissa' come mai????Io mi sono stupito che non avessero chiuso prima...Se pensi che usassero FCP nello stabilimento di Via Tiburtina non ci hai capito nulla dalla vita...
          • Federicco scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            Se spendono zero forse, ma se spendono 0.1 fanno cappotto in un attimo.Ritornando all'ot, mi ricordo che tu li portavi come esempio di azienda eccellente che lavorava con final cut.Io ti dicevo che poteva anche essere, dato che non erano affatto un'azienda eccellente e che usavano final cut proprio perche' stavano con le pezze al XXXX. Infatti in tutto il resto del mondo technicolor lavora con Avid e i mac li usano solo i producers (che hanno contatto con i clienti).Mi avevi fatto ridere perche' avevi fatto quell'esempio proprio a me che ci lavoro (all'epoca nella sede di londra, adesso a vancovuer). Per quella di roma non ci sono mai passato, grazie a Dio.
          • FinalCut scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: Federicco
            Se spendono zero forse, ma se spendono 0.1 fanno
            cappotto in un
            attimo.

            Ritornando all'ot, mi ricordo che tu li portavi
            come esempio di azienda eccellente che lavorava
            con final
            cut.
            Io ti dicevo che poteva anche essere, dato che
            non erano affatto un'azienda eccellente e che
            usavano final cut proprio perche' stavano con le
            pezze al XXXX.

            Infatti in tutto il resto del mondo technicolor
            lavora con Avid e i mac li usano solo i producers
            (che hanno contatto con i
            clienti).

            Mi avevi fatto ridere perche' avevi fatto
            quell'esempio proprio a me che ci lavoro
            (all'epoca nella sede di londra, adesso a
            vancovuer). Per quella di roma non ci sono mai
            passato, grazie a
            Dio.Mah..., non mi ricordo i particolari del discorso (ma sono quasi certo di aver parlato solo di DOPPIAGGIO in quel caso), io a Tiburtina non ci ho mai messo piede, sono stato ospite più volte per ovvie ragioni lavorative a Via Calandrelli. In quella sede ci sono solo Mac e forse una o due stazioni AVID.
          • Federicco scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            - Scritto da: FinalCut
            Mah..., non mi ricordo i particolari del discorso
            (ma sono quasi certo di aver parlato solo di
            DOPPIAGGIO in quel caso), io a Tiburtina non ci
            ho mai messo piede, sono stato ospite più volte
            per ovvie ragioni lavorative a Via Calandrelli.
            In quella sede ci sono solo Mac e forse una o due
            stazioni
            AVID.Io non sono mai stato neanche in quella di via Calandrelli, quello che so di quello che fate in Italia lo leggo su internet.Ad un anno e mezzo di distanza comunque vedo che ti stai ravvedendo, anche se all'epoca non avevi specificato che parlavi di doppiaggio...http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3550610&m=3554265#p3554265Anzi... mi davi del cacciaballe e del pallonaro quando ti raccontavo semplici verita'.
          • gnammolo scrive:
            Re: Statistiche fuorvianti...
            inutile, sanno tutto loro. Gli applefan meritano il nobel
  • Fabrizio scrive:
    statistiche fatte a doc
    I soliti articoli parte,Statistiche truffate fino all'ultima riga senza considerare il vero funzionamento delle app in Android,Per rendersi conto è sufficiente comprendere che su Android la app possono essere pagati anche fuori dalla Play di Google quindi facendo fuori un'enorme quantità di soldi dalle statistiche.è sufficiente pensare a un'applicazione poco conosciuto come whatsapp il rinnovo in Android dopo un anno viene fatto direttamente con PayPal, quindi i 0.99 del rinnovo annuale sfuggono completamente dalla statistica.a differenza di iOS dove tutto anche pagamenti passano attraverso le piattaforma di Apple.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: statistiche fatte a doc
      Lo so che non si dovrebbe ma:
      a doc[img]http://www.reactionimage.org/img/gallery/400350000.jpg[/img]Fabrizio plz.
    • FDG scrive:
      Re: statistiche fatte a doc
      - Scritto da: Fabrizio
      I soliti articoli parte,
      Statistiche truffate fino all'ultima riga senza
      considerare il vero funzionamento delle app in
      Android,
      Per rendersi conto è sufficiente comprendere che
      su Android la app possono essere pagati anche
      fuori dalla Play di Google quindi facendo fuori
      un'enorme quantità di soldi dalle
      statistiche.Hanno considerato pure acquisti in-app, pubblicità e altro:http://www.businessinsider.com/chart-of-the-day-the-difference-in-developer-revenue-between-android-and-ios-2013-11
      • Panda Rosa scrive:
        Re: statistiche fatte a doc
        Si se passano da google però... Le altre non possono mica contarle...
        • FDG scrive:
          Re: statistiche fatte a doc
          - Scritto da: Panda Rosa
          Si se passano da google però... Le altre non
          possono mica contarle...Sai cosa sospetto? Che gli altri store economicamente non contino un *BIP*
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            contenuto non disponibile
          • Izio01 scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: FDG


            Sai cosa sospetto? Che gli altri store

            economicamente non contino un

            *BIP*

            Te ne nomino uno che sicuramente qualcosa conta:
            amazon appstoreMa poi, come dice Enjoy With Us, alcune applicazioni si fanno pagare attraverso canali propri, facendoti comprare una licenza direttamente dal loro sito. Anch'io sospetto che questo tipo di approccio non abbia una grande rilevanza, ma un conto è immaginarlo sulla base di dati campati in aria, un altro misurarlo.Alla fine non è un problema mio ma di chi sceglie di sviluppare per queste piattaforme. Lungi da me dirgli cosa debba fare.
          • Panda Rosa scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            Non vedo perchè uno sviluppatore dovrebbe usare il pagamento di google, piuttosto che uno diretto.
          • FDG scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: Panda Rosa
            Non vedo perchè uno sviluppatore dovrebbe usare
            il pagamento di google, piuttosto che uno
            diretto.Perché è comodo per lo sviluppatore e per l'utente?
          • maxsix scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Panda Rosa


            Non vedo perchè uno sviluppatore dovrebbe
            usare

            il pagamento di google, piuttosto che uno

            diretto.

            Perché è comodo per lo sviluppatore e per
            l'utente?Perché se Google cambia la policy a riguardo per qualunque motivo non ti trovi sbattuto fuori da Google Play?
          • Dr Doom scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Panda Rosa




            Non vedo perchè uno sviluppatore
            dovrebbe

            usare


            il pagamento di google, piuttosto che
            uno


            diretto.



            Perché è comodo per lo sviluppatore e per

            l'utente?

            Perché se Google cambia la policy a riguardo per
            qualunque motivo non ti trovi sbattuto fuori da
            Google
            Play?cosa che apple non fa mai vero?
          • maxsix scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Panda Rosa






            Non vedo perchè uno sviluppatore

            dovrebbe


            usare



            il pagamento di google, piuttosto
            che

            uno



            diretto.





            Perché è comodo per lo sviluppatore e
            per


            l'utente?



            Perché se Google cambia la policy a riguardo
            per

            qualunque motivo non ti trovi sbattuto fuori
            da

            Google

            Play?
            cosa che apple non fa mai vero?E anche se lo fa a noi non ce ne po' XXXXXXX di meno.Sono loro che devono sistemare le cose, non noi.
          • stronzolo scrive:
            Re: statistiche fatte a doc
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Panda Rosa


            Non vedo perchè uno sviluppatore dovrebbe
            usare

            il pagamento di google, piuttosto che uno

            diretto.

            Perché è comodo per lo sviluppatore e per
            l'utente?No, fortunatamente non viviamo ancora nell'i-world.
      • mario scrive:
        Re: statistiche fatte a doc
        -si dice "statistiche fatte ad Hoc"
  • BarbaTruth scrive:
    Praticamente
    " l'ecosistema operativo di Apple attira quegli utenti con livelli maggiori di engagement, con una più alta propensione alla spesa per usufruire dei contenuti sui dispositivi connessi in mobilità."Che in poche parole significa: ci sono più spendaccioni che scelgono Apple rispetto ad Android.Ma dai, chi lo avrebbe mai immaginato!
    • Etype scrive:
      Re: Praticamente
      :D :D :D
    • Pepello scrive:
      Re: Praticamente

      Che in poche parole significa: ci sono più
      spendaccioni che scelgono Apple rispetto ad
      Android.

      Ma dai, chi lo avrebbe mai immaginato!Infatti la mia reazione è stata: "E 'sti... ehm, e quindi?" lol Ok, gli utenti iOS spendono più soldi, è un dato di fatto. Quanto questo ci dica di iOS è un altro paio di maniche, perché qui si caratterizzano gli utenti e non il sistema operativo. È anche per questo che non capisco l'articolo... Ci dovrebbe davvero interessare quanti centesimi in più o in meno i due ecosistemi facciano guadagnare? lol Va be', grazie per l'articolo, immagino, mannaggia a me che ci ho perso il tempo per leggerlo e pure per commentarlo :p
      • postatore scrive:
        Re: Praticamente
        - Scritto da: Pepello
        mannaggia a me
        che ci ho perso il tempo per leggerlo e pure per
        commentarlo
        :pGrazie per òa dritta, evito di perdere tempo ;)
    • FDG scrive:
      Re: Praticamente
      - Scritto da: BarbaTruth
      " l'ecosistema operativo di Apple attira quegli
      utenti con livelli maggiori di engagement, con
      una più alta propensione alla spesa per usufruire
      dei contenuti sui dispositivi connessi in
      mobilità."Se sei uno sviluppatore che intende guadagnare la questione non è di secondaria importanza.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: Praticamente
        contenuto non disponibile
        • FDG scrive:
          Re: Praticamente
          - Scritto da: unaDuraLezione
          Certo.
          Magari poi, per essere un attimino accorti,
          moltiplichiamo la spesa media per il numero
          utenti."For a long time, Apple's mobile platform, iOS, blew away Google's Android in terms of developers generating revenue. Today, the gap between the two platforms is much more narrow. This chart from BI Intelligence shows where Android needs to catch up with iOS in terms of revenue."Che mi sembra abbastanza chiaro. Cioè, nonostante la differenza sia notevolmente diminuita, si guadagna ancora di più su iOS. Tradotto, vuol dire che hai più possibilità di far soldi su iOS che su Android. Tant'è che è di questo che si parla, cioè di probabilità, visto che devi anche riuscire a far scaricare la tua applicazione.
          • Dr Doom scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: unaDuraLezione


            Certo.

            Magari poi, per essere un attimino accorti,

            moltiplichiamo la spesa media per il numero

            utenti.

            "For a long time, Apple's mobile platform, iOS,
            blew away Google's Android in terms of developers
            generating revenue. Today, the gap between the
            two platforms is much more narrow. This chart
            from BI Intelligence shows where Android needs to
            catch up with iOS in terms of
            revenue."

            Che mi sembra abbastanza chiaro. Cioè, nonostante
            la differenza sia notevolmente diminuita, si
            guadagna ancora di più su iOS. Tradotto, vuol
            dire che hai più possibilità di far soldi su iOS
            che su Android.Oggi, ma domani, vista la tendenza, sarà android la gallina dalle uova d'oro
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Che mi sembra abbastanza chiaro. Cioè, nonostante
            la differenza sia notevolmente diminuita, si
            guadagna ancora di più su iOS. Opinabile visto poi quello che spendi con i prodotti apple e lo stare dentro lo stretto recinto della mela morsicata...
            Tradotto, vuol
            dire che hai più possibilità di far soldi su iOS
            che su Android.Che ti fanno mollare il lavoro attuale e dedicarsi esclusivamente allo sviluppo di app?
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Opinabile visto poi quello che spendi con i
            prodotti apple e lo stare dentro lo stretto
            recinto della mela morsicata...Visto che si parla di soldi... sai chi se ne frega? Se non si parla di soldi ma di hobby, è un altro discorso.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Visto che si parla di soldi... sai chi se ne
            frega?Mica tanto,supponiamo che un utente si avvicini alla programmazione di app apple per la prima volta e parte da un semplice pc...cosa gli occorre per fare app per Ipad e iphone ?
            Se non si parla di soldi ma di hobby, è un altro
            discorso.Tu campi unicamente di quello che ricavi con le app ?
          • aphex_twin scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: FDG

            Visto che si parla di soldi... sai chi se ne

            frega?

            Mica tanto,supponiamo che un utente si avvicini
            alla programmazione di app apple per la prima
            volta e parte da un semplice pc...cosa gli
            occorre per fare app per Ipad e iphone
            ?Vendere il PC e comprare un Mac.Ma Internet ce l'ha o deve stipulare un abbonamento ? La linea ADSL gli arriva o deve chiamare un elettricista ? :D
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: aphex_twin
            Vendere il PC e comprare un Mac.Per quale insano motivo dovrebbe farlo ?
            Ma Internet ce l'ha o deve stipulare un
            abbonamento ?C'è già ...
            La linea ADSL gli arriva o deve
            chiamare un elettricista ?
            :Dc'è giò ...Mi raccomando divaga pure eh ...
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: aphex_twin
            Vendere il PC e comprare un Mac.

            Ma Internet ce l'ha o deve stipulare un
            abbonamento ? La linea ADSL gli arriva o deve
            chiamare un elettricista ?
            :DVa beh, questo non è ragionevole. Non puoi costringere lo sviluppatore a fare qualcosa se non ha buoni motivi per farlo, cioè solo per sviluppare qualche app a tempo perso.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            Ma anche se non fosse a tempo perso,non ha senso ugualmente.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Mica tanto,supponiamo che un utente si avvicini
            alla programmazione di app...Si, avere un Mac, un iPhone e 99$ di abbonamento... capisco benissimo la questione. Infatti ho precisato che non sto parlando di questo tipo di sviluppatori.- Scritto da: Etype
            Tu campi unicamente di quello che ricavi con le
            app?Io non ho seguito questa strada e ora faccio altro. Ma amici miei lavorano sviluppando App. E su questo campano, come le società per cui lavorano. Spero di aver chiarito.Io sono nella condizione in cui se volessi "divertirmi" mi basterebbe spendere 99$ di abbonamento. Ma in questo momento mi sto divertendo con altro... e se questo divertimento dovesse diventare qualcosa di serio, non mi fermerei certo per 99$ di abbonamento.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Si, avere un Mac, un iPhone e 99$ di
            abbonamento...e un ipad no ?Non mi stai dicendo che per fare programmazione per device mobili devo avere anche per forza un Mac,vero ?
            capisco benissimo la questione.e per te è tutto normale ....
            Infatti ho precisato che non sto parlando di
            questo tipo di
            sviluppatori.quindi uno che vorrebbe avvicinarsi alla programmazione di device apple deve avere già almeno un Mac,altrimenti è costretto ad aggiungere al costo anche la macchina su cui sviluppa ?
            Io non ho seguito questa strada e ora faccio
            altro. Ma amici miei lavorano sviluppando App. E
            su questo campano, come le società per cui
            lavorano. Spero di aver
            chiarito.Ma la domanda era un'altra,possono campare dei soli ricavi di app mantenendo lo stesso stile di vita,senza nessun'altro tipo di lavoro si o no ?
            Io sono nella condizione in cui se volessi
            "divertirmi" mi basterebbe spendere 99$ di
            abbonamento.Ma come non era tanto conveniente ? :D
            Ma in questo momento mi sto
            divertendo con altro... e se questo divertimento
            dovesse diventare qualcosa di serio, non mi
            fermerei certo per 99$ di
            abbonamento.e se ti dovessi ricomprare tutto da capo ?
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: FDG

            Si, avere un Mac, un iPhone e 99$ di

            abbonamento...

            e un ipad no ?No.
            Non mi stai dicendo che per fare programmazione
            per device mobili devo avere anche per forza un
            Mac,vero
            ?
            Xcode, questo mistero.

            capisco benissimo la questione.

            e per te è tutto normale ....


            Infatti ho precisato che non sto parlando di

            questo tipo di

            sviluppatori.

            quindi uno che vorrebbe avvicinarsi alla
            programmazione di device apple deve avere già
            almeno un Mac,altrimenti è costretto ad
            aggiungere al costo anche la macchina su cui
            sviluppa
            ?
            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale in zucca usano mac.E', oggettivamente, la miglior piattaforma di sviluppo possibile.Qui puoi mettere la tua domanda/considerazione che ti farà fare una signora figuraccia.Ti consiglio di non farlo.

            Io non ho seguito questa strada e ora faccio

            altro. Ma amici miei lavorano sviluppando App. E

            su questo campano, come le società per cui

            lavorano. Spero di aver

            chiarito.

            Ma la domanda era un'altra,possono campare dei
            soli ricavi di app mantenendo lo stesso stile di
            vita,senza nessun'altro tipo di lavoro si o no
            ?
            Si.

            Io sono nella condizione in cui se volessi

            "divertirmi" mi basterebbe spendere 99$ di

            abbonamento.

            Ma come non era tanto conveniente ? :D
            Xcode e developer program, questo mistero.

            Ma in questo momento mi sto

            divertendo con altro... e se questo divertimento

            dovesse diventare qualcosa di serio, non mi

            fermerei certo per 99$ di

            abbonamento.

            e se ti dovessi ricomprare tutto da capo ?Quando Apple cambierà piattaforma sui Mac lo vedremo.Fino a quel giorno dormiamo tutti sonni tranquilli.E anche il nostro conto in banca.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix


            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano mac.
            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di
            sviluppo possibile.
            Buuuum!!!Questa fa il paio con il tunnel neutrinico della Gelmini.Un conto sarebbe stato dire qualcosa come: "Il Mac è un'ottima piattaforma per sviluppare", un altro una sparata così estrema e totalitaria... ma dubito che lo capirai mai :-D
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix




            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di
            sale

            in zucca usano mac.

            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di

            sviluppo possibile.



            Buuuum!!!
            Questa fa il paio con il tunnel neutrinico della
            Gelmini.
            Un conto sarebbe stato dire qualcosa come: "Il
            Mac è un'ottima piattaforma per sviluppare", un
            altro una sparata così estrema e totalitaria...
            ma dubito che lo capirai mai
            :-DSei te che non avendo un mac non sai.Quella parolina magica chiamata Boot Camp.E' la vostra ignoranza linara che vi fa credere di poter fare delle cose che non potete fare.Punto.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Sei te che non avendo un mac non sai.E non si perde niente ....
            Quella parolina magica chiamata Boot Camp.Che agli altri non serve minimamente,buffo eh :D
            E' la vostra ignoranza linara che vi fa credere
            di poter fare delle cose che non potete
            fare.E' la tua ignoranza appliana che ti fa credere il contrario,ti ricordo sempre che apple è sempre stata snobbata dagli utenti,la sua diffusione nonostante marketing e miliardi vari è al 6% e non ha mai contato un fico secco in informatica.
            Punto.GT ?
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix






            Tutti gli sviluppatori che hanno un po'
            di

            sale


            in zucca usano mac.


            E', oggettivamente, la miglior
            piattaforma
            di


            sviluppo possibile.






            Buuuum!!!

            Questa fa il paio con il tunnel neutrinico
            della

            Gelmini.

            Un conto sarebbe stato dire qualcosa come:
            "Il

            Mac è un'ottima piattaforma per sviluppare",
            un

            altro una sparata così estrema e
            totalitaria...

            ma dubito che lo capirai mai

            :-D

            Sei te che non avendo un mac non sai.
            Quella parolina magica chiamata Boot Camp.
            Quella che mi permette di usare Windows. Geniale.Secondo te uno si compra un Mac per usare Windows? Meglio ancora, per programmare in Windows? Con gli SSD che se non metti quelli targati Apple (che ovviamente costano parecchio di più) partono le ventole fino a sdrenarsi?Sei fuori come un balcone. Se voglio usare Windows, uso un PC che costa meno e scheggia parecchio di più. Sai quanto ci mette il mio Mac a partire in Boot Camp con Windows 7? Parecchio più del mio PC economico in ufficio, al quale ho aggiunto di tasca mia un SSD Samsung. La stessa velocità la vedi quando carichi Eclipse, Open Office o qualsiasi altro software di una certa pesantezza. Il Mac lo usi con il suo OS; Windows/Boot Camp è solo un ripiego per necessità particolari e legnoso da usare come qualsiasi multiboot.
            E' la vostra ignoranza linara che vi fa credere
            di poter fare delle cose che non potete
            fare.

            Punto.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Izio01


            - Scritto da: maxsix








            Tutti gli sviluppatori che hanno
            un
            po'

            di


            sale



            in zucca usano mac.



            E', oggettivamente, la miglior

            piattaforma

            di



            sviluppo possibile.









            Buuuum!!!


            Questa fa il paio con il tunnel
            neutrinico

            della


            Gelmini.


            Un conto sarebbe stato dire qualcosa
            come:

            "Il


            Mac è un'ottima piattaforma per
            sviluppare",

            un


            altro una sparata così estrema e

            totalitaria...


            ma dubito che lo capirai mai


            :-D



            Sei te che non avendo un mac non sai.

            Quella parolina magica chiamata Boot Camp.



            Quella che mi permette di usare Windows. Dio perché siete così con i paraocchi e ignoranti:1) boot camp funziona per QUALUNQUE OS.http://www.dynamick.it/installare-ubuntu-su-mac-con-bootcamp-1090.htmlhttps://wiki.freebsd.org/AppleMacbookhttp://denis.papathanasiou.org/2009/02/16/how-to-install-debian-as-a-dual-boot-with-mac-os-x-on-the-mac-mini/Posso continuare per ore.E lasciamo perdere la virtualizzazione nativa con VMWare o Parallels.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Izio01



            - Scritto da: maxsix










            Tutti gli sviluppatori che
            hanno

            un

            po'


            di



            sale




            in zucca usano mac.




            E', oggettivamente, la miglior


            piattaforma


            di




            sviluppo possibile.












            Buuuum!!!



            Questa fa il paio con il tunnel

            neutrinico


            della



            Gelmini.



            Un conto sarebbe stato dire
            qualcosa

            come:


            "Il



            Mac è un'ottima piattaforma per

            sviluppare",


            un



            altro una sparata così estrema e


            totalitaria...



            ma dubito che lo capirai mai



            :-D





            Sei te che non avendo un mac non sai.


            Quella parolina magica chiamata Boot
            Camp.






            Quella che mi permette di usare Windows.

            Dio perché siete così con i paraocchi e ignoranti:
            1) boot camp funziona per QUALUNQUE OS.

            http://www.dynamick.it/installare-ubuntu-su-mac-co

            https://wiki.freebsd.org/AppleMacbook

            http://denis.papathanasiou.org/2009/02/16/how-to-i

            Posso continuare per ore.

            E lasciamo perdere la virtualizzazione nativa con
            VMWare o Parallels.Miii, ma sei de coccio!Intanto non è vero che funziona con qualsiasi OS, oppure Apple mente, vedi tu. Sul mio Mac posso installare Windows 7 ma non XP, perché Apple non fornisce i driver:http://support.apple.com/kb/HT5634?viewlocale=it_IT&locale=it_IT"Windows XP: Home Edition o Professional con Service Pack 2 o Service Pack 3 (solo Boot Camp 4)Windows Vista: Home Basic, Home Premium, Business o Ultimate, Service Pack 1 o versioni più recenti (solo Boot Camp 4)Windows 7: Home Premium, Professional o Ultimate (Boot Camp 4 o 5)Windows 8: Windows 8, Windows 8 Pro (solo Boot Camp 5)"Allora? Come lo installi Windows XP su un Mac di meno di tre anni fa?Ma soprattutto, pensi di stupirmi con caratteristiche possedute anche dall'ultimo dei PC di questa terra? Multiboot, macchine virtuali, wowww, su PC non esistono proprio, eh!Magari un giorno ti spiego perché comunque lavori meglio senza virtualizzazione, però non vorrei che ci rimanessi male. Sì, lo so, con helloworld.c la differenza non la vedi; quando alla fine riuscirai a compilarlo senza errori e magari ti muoverai su un progetto un po' più complesso, vedrai che la macchina virtuale ti farà sudare un po'.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Izio01


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Izio01




            - Scritto da: maxsix












            Tutti gli sviluppatori
            che

            hanno


            un


            po'



            di




            sale





            in zucca usano mac.





            E', oggettivamente, la
            miglior



            piattaforma



            di





            sviluppo possibile.















            Buuuum!!!




            Questa fa il paio con il
            tunnel


            neutrinico



            della




            Gelmini.




            Un conto sarebbe stato dire

            qualcosa


            come:



            "Il




            Mac è un'ottima piattaforma
            per


            sviluppare",



            un




            altro una sparata così
            estrema
            e



            totalitaria...




            ma dubito che lo capirai mai




            :-D







            Sei te che non avendo un mac non
            sai.



            Quella parolina magica chiamata
            Boot

            Camp.









            Quella che mi permette di usare
            Windows.




            Dio perché siete così con i paraocchi e
            ignoranti:

            1) boot camp funziona per QUALUNQUE OS.




            http://www.dynamick.it/installare-ubuntu-su-mac-co



            https://wiki.freebsd.org/AppleMacbook




            http://denis.papathanasiou.org/2009/02/16/how-to-i



            Posso continuare per ore.



            E lasciamo perdere la virtualizzazione
            nativa
            con

            VMWare o Parallels.

            Miii, ma sei de coccio!
            Intanto non è vero che funziona con qualsiasi OS,
            oppure Apple mente, vedi tu. Sul mio Mac posso
            installare Windows 7 ma non XP, perché Apple non
            fornisce i
            driver:
            http://support.apple.com/kb/HT5634?viewlocale=it_I
            "Windows XP: Home Edition o Professional con
            Service Pack 2 o Service Pack 3 (solo Boot Camp
            4)
            Windows Vista: Home Basic, Home Premium, Business
            o Ultimate, Service Pack 1 o versioni più recenti
            (solo Boot Camp
            4)
            Windows 7: Home Premium, Professional o Ultimate
            (Boot Camp 4 o
            5)
            Windows 8: Windows 8, Windows 8 Pro (solo Boot
            Camp
            5)"
            Ma dimmi te (perché mi tocca dirtelo) quando volete spulciate internet per un driver che vi manca. Allora alle volte siete smanettoni, alle volte volete la pappa pronta eh.Incoerenti e faziosi.
            Allora? Come lo installi Windows XP su un Mac di
            meno di tre anni
            fa?Facilissimo. Si guarda l'hardware con Mac OS X e si cercano i singoli driver.Fatto MILLE VOLTE.E tu sei uno smanettone?
            Ma soprattutto, pensi di stupirmi con
            caratteristiche possedute anche dall'ultimo dei
            PC di questa terra? Multiboot, macchine virtuali,
            wowww, su PC non esistono proprio,
            eh!Tu su PC non puoi far girare mac os x (se non con quei ridicoli hackintosh che 1 volta vanno e 1000 volte no).Tu su PC non puoi far girare in virtuale mac os x.Quindi su PC ti manca una piattaforma di sviluppo.Ed è questo di cui stiamo parlando.
            Magari un giorno ti spiego perché comunque lavori
            meglio senza virtualizzazione, però non vorrei
            che ci rimanessi male. Sì, lo so, con
            helloworld.c la differenza non la vedi; quando
            alla fine riuscirai a compilarlo senza errori e
            magari ti muoverai su un progetto un po' più
            complesso, vedrai che la macchina virtuale ti
            farà sudare un
            po'.Non per niente ho detto e parlato di supporto NATIVO e SE serve c'è anche la virtualizzazione NATIVA.Cocco, se non l'hai capito, con me non ne esci perché a differenza di te io ci campo con ste cose e ce le ho sotto il naso da mattina a sera.Ora puoi andare a leggere le news su tomshw.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Izio01



            - Scritto da: maxsix




            - Scritto da: Izio01





            - Scritto da: maxsix














            Tutti gli
            sviluppatori

            che


            hanno



            un



            po'




            di





            sale






            in zucca usano mac.






            E', oggettivamente,
            la

            miglior




            piattaforma




            di






            sviluppo possibile.


















            Buuuum!!!





            Questa fa il paio con il

            tunnel



            neutrinico




            della





            Gelmini.





            Un conto sarebbe stato
            dire


            qualcosa



            come:




            "Il





            Mac è un'ottima
            piattaforma

            per



            sviluppare",




            un





            altro una sparata così

            estrema

            e




            totalitaria...





            ma dubito che lo capirai
            mai





            :-D









            Sei te che non avendo un mac
            non

            sai.




            Quella parolina magica
            chiamata

            Boot


            Camp.












            Quella che mi permette di usare

            Windows.







            Dio perché siete così con i paraocchi e

            ignoranti:


            1) boot camp funziona per QUALUNQUE OS.








            http://www.dynamick.it/installare-ubuntu-su-mac-co





            https://wiki.freebsd.org/AppleMacbook








            http://denis.papathanasiou.org/2009/02/16/how-to-i





            Posso continuare per ore.





            E lasciamo perdere la virtualizzazione

            nativa

            con


            VMWare o Parallels.



            Miii, ma sei de coccio!

            Intanto non è vero che funziona con
            qualsiasi
            OS,

            oppure Apple mente, vedi tu. Sul mio Mac
            posso

            installare Windows 7 ma non XP, perché Apple
            non

            fornisce i

            driver:


            http://support.apple.com/kb/HT5634?viewlocale=it_I

            "Windows XP: Home Edition o Professional con

            Service Pack 2 o Service Pack 3 (solo Boot
            Camp

            4)

            Windows Vista: Home Basic, Home Premium,
            Business

            o Ultimate, Service Pack 1 o versioni più
            recenti

            (solo Boot Camp

            4)

            Windows 7: Home Premium, Professional o
            Ultimate

            (Boot Camp 4 o

            5)

            Windows 8: Windows 8, Windows 8 Pro (solo
            Boot

            Camp

            5)"


            Ma dimmi te (perché mi tocca dirtelo) quando
            volete spulciate internet per un driver che vi
            manca. Allora alle volte siete smanettoni, alle
            volte volete la pappa pronta
            eh.

            Incoerenti e faziosi.
            Ma come? Quando si parla di Android vi lamentate se c'è un clic da fare, mentre se c'è Apple di mezzo va bene andare contro le informazioni ESPLICITE fornite dalla casa madre?Incoerenti e faziosi.

            Allora? Come lo installi Windows XP su un
            Mac
            di

            meno di tre anni

            fa?

            Facilissimo. Si guarda l'hardware con Mac OS X e
            si cercano i singoli driver.
            Fatto MILLE VOLTE.

            E tu sei uno smanettone?
            Oh yes, ma non mi scrivo i driver da solo, non lo faccio nemmeno con il PC, eh. Ci sono i driver? Allora Apple indica informazioni sbagliate, perché nel manuale ti dice esplicitamente che puoi installare da Windows 7 in poi. La TUA amica Apple, mica Google, eh!

            Ma soprattutto, pensi di stupirmi con

            caratteristiche possedute anche dall'ultimo
            dei

            PC di questa terra? Multiboot, macchine
            virtuali,

            wowww, su PC non esistono proprio,

            eh!

            Tu su PC non puoi far girare mac os x (se non con
            quei ridicoli hackintosh che 1 volta vanno e 1000
            volte
            no).
            Tu su PC non puoi far girare in virtuale mac os x.

            Quindi su PC ti manca una piattaforma di sviluppo.
            Ed è questo di cui stiamo parlando.


            Magari un giorno ti spiego perché comunque
            lavori

            meglio senza virtualizzazione, però non
            vorrei

            che ci rimanessi male. Sì, lo so, con

            helloworld.c la differenza non la vedi;
            quando

            alla fine riuscirai a compilarlo senza
            errori
            e

            magari ti muoverai su un progetto un po' più

            complesso, vedrai che la macchina virtuale ti

            farà sudare un

            po'.

            Non per niente ho detto e parlato di supporto
            NATIVO e SE serve c'è anche la virtualizzazione
            NATIVA.

            Cocco, se non l'hai capito, con me non ne esci
            perché a differenza di te io ci campo con ste
            cose e ce le ho sotto il naso da mattina a
            sera.Infatti tutti usano Mac per gli hypervisor, vero?LOL, com'è che non ti hanno ancora licenziato?Comunque, piccolo mio, non fare mai il confronto tra quanto ci metti a compilare un progetto GROSSO sul tuo Mac con Parallels, rispetto ad un PC assemblato con una SSD da 100 euro: rischi che ti venga un infarto.Ok, è un problema remoto, nessuno ti metterà mai a lavorare su progetti di un certo livello.

            Ora puoi andare a leggere le news su tomshw.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente


            Oh yes, ma non mi scrivo i driver da solo, non lo
            faccio nemmeno con il PC, eh. Ci sono i driver?Si sono dati dalle case produttrici dei vari componenti.Quando ti comoda però il kernel linux te lo ricompili eh.Quando ti comoda te lo vai a cercare il modulo da caricare con depmod eh.E ti faccio notare che ti stai attaccando a un OS che nemmeno M$ supporta più.
            Allora Apple indica informazioni sbagliate,
            perché nel manuale ti dice esplicitamente che
            puoi installare da Windows 7 in poi. La TUA amica
            Apple, mica Google,
            eh!
            Se è per quello basta avere una versione di Snow Leopard che ha i driver Boot Camp 1.0 per Windows XP. Lo vuoi lo sbattimento?Le soluzioni si trovano.Se si è smanettoni.Se non lo si è, come il tuo caso, non venire qua a sparare le cosiddette "monate".
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix



            Oh yes, ma non mi scrivo i driver da solo,
            non
            lo

            faccio nemmeno con il PC, eh. Ci sono i
            driver?

            Si sono dati dalle case produttrici dei vari
            componenti.
            Quando ti comoda però il kernel linux te lo
            ricompili eh.
            Quando ti comoda te lo vai a cercare il modulo da
            caricare con depmod eh.

            E ti faccio notare che ti stai attaccando a un OS
            che nemmeno M$ supporta
            più.


            Allora Apple indica informazioni sbagliate,

            perché nel manuale ti dice esplicitamente che

            puoi installare da Windows 7 in poi. La TUA
            amica

            Apple, mica Google,

            eh!


            Se è per quello basta avere una versione di Snow
            Leopard che ha i driver Boot Camp 1.0 per Windows
            XP. Lo vuoi lo
            sbattimento?
            Le soluzioni si trovano.

            Se si è smanettoni.

            Se non lo si è, come il tuo caso, non venire qua
            a sparare le cosiddette
            "monate".Maddai, ma non era Android il sistema raffazzonato dove devi smanettare per farlo funzionare? Adesso occorre essere smanettoni per essere al tuo livello? Sempre coerente, massimino. Ora basta giocare, che ho da fare :DPerò ora basta giocare,
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix





            Oh yes, ma non mi scrivo i driver da
            solo,

            non

            lo


            faccio nemmeno con il PC, eh. Ci sono i

            driver?



            Si sono dati dalle case produttrici dei vari

            componenti.

            Quando ti comoda però il kernel linux te lo

            ricompili eh.

            Quando ti comoda te lo vai a cercare il
            modulo
            da

            caricare con depmod eh.



            E ti faccio notare che ti stai attaccando a
            un
            OS

            che nemmeno M$ supporta

            più.




            Allora Apple indica informazioni
            sbagliate,


            perché nel manuale ti dice
            esplicitamente
            che


            puoi installare da Windows 7 in poi. La
            TUA

            amica


            Apple, mica Google,


            eh!




            Se è per quello basta avere una versione di
            Snow

            Leopard che ha i driver Boot Camp 1.0 per
            Windows

            XP. Lo vuoi lo

            sbattimento?

            Le soluzioni si trovano.



            Se si è smanettoni.



            Se non lo si è, come il tuo caso, non venire
            qua

            a sparare le cosiddette

            "monate".

            Maddai, ma non era Android il sistema
            raffazzonato dove devi smanettare per farlo
            funzionare? Adesso occorre essere smanettoni per
            essere al tuo livello? Sempre coerente,
            massimino. Ora basta giocare, che ho da fare
            :DPerché windows xp è un sistema stupendo eh?E quindi?Su Android ti sbatti, su Windows XP vuoi la pappa pronta eh?Fazioso.
            Però ora basta giocare,Appunto, è ora di produrre. ;)
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Perché windows xp è un sistema stupendo eh?Xp lo puoi installare su qualsiasi pc/notebook,il Mac ? :DConsuma più risorse XP o il tuo grande Mac ?XP lo puoi installare anche su un vecchio Pentium III inferiore ad 1 Ghz con 512 MB di Ram,il Mac ?E' talmente stupendo il Mac che funziona decentemente solo su sistemi di ultima generazione,che efficienza ...
            Su Android ti sbatti, su Windows XP vuoi la pappa
            pronta
            eh?Eh si ti sbatti talmente tanto su android che lo puoi installare persino su un pc....
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Tu su PC non puoi far girare mac os x (se non con
            quei ridicoli hackintosh che 1 volta vanno e 1000
            volte
            no).Ancora non capisci che il mondo intero non sa cosa farsene di un Mac OS X,6% di diffusione e credi pure che qualcuno gli dia peso ?
            Tu su PC non puoi far girare in virtuale mac os x.Di coccio eh....ma se non frega dal vivo può XXXXXXX in virtuale ? :D
            Quindi su PC ti manca una piattaforma di sviluppo.
            Ed è questo di cui stiamo parlando.Su un PC non ti manca assolutamente nulla,la stragrande maggioranza dei programmatori usa comuni PC/Notebook,a volte neanche tanto recenti....troppo difficile da capire ?
            Cocco, se non l'hai capito, con me non ne esci
            perché a differenza di te io ci campo con ste
            cose e ce le ho sotto il naso da mattina a
            sera.Certo come il PERC 6i e la messa a terra per il caricatore dell'Iphone,giusto ? :D :D :D
            Ora puoi andare a leggere le news su tomshw.Potresti imparare qualcosa da quel sito ;)
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Dio perché siete così con i paraocchi e ignoranti:E sono gli altri ad avere i paraocchi ? :D :D :D
            1) boot camp funziona per QUALUNQUE OS.Un comune pc o notebook non ha bisogno di una tale idiozia qualunque OS si prenda in considerazione.Avanguardia della tecnica ? NO,pura normalità
            Posso continuare per ore.Serve a qualcosa sapendo che un qualsiasi pc,anche di fascia bassa,non ha bisogno di questa idiozia ?
            E lasciamo perdere la virtualizzazione nativa con
            VMWare o
            Parallels.o la paravirtualizzazione di Xen,Virtualbox o l'interprete Wine....
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            Buuuum!!!
            Questa fa il paio con il tunnel neutrinico della
            Gelmini.
            Un conto sarebbe stato dire qualcosa come: "Il
            Mac è un'ottima piattaforma per sviluppare", un
            altro una sparata così estrema e totalitaria...
            ma dubito che lo capirai mai
            :-DSeriamente, guardati un video di presentazione di una tecnologia X fatto da un qualche sviluppatore Y, tipo uno di quelli che si trovano su vimeo. Non so se sia vero quello che scrive maxsix, ma a me il dubbio che Apple abbia parecchio sucXXXXX tra gli sviluppatori di un certo tipo è venuto.p.s.: e poi c'è Google che ha in casa circa 43000 mac per i propri dipendenti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 dicembre 2013 09.50-----------------------------------------------------------
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Izio01


            Buuuum!!!

            Questa fa il paio con il tunnel neutrinico
            della

            Gelmini.

            Un conto sarebbe stato dire qualcosa come:
            "Il

            Mac è un'ottima piattaforma per sviluppare",
            un

            altro una sparata così estrema e
            totalitaria...

            ma dubito che lo capirai mai

            :-D

            Seriamente, guardati un video di presentazione di
            una tecnologia X fatto da un qualche sviluppatore
            Y, tipo uno di quelli che si trovano su vimeo.
            Non so se sia vero quello che scrive maxsix, ma a
            me il dubbio che Apple abbia parecchio sucXXXXX
            tra gli sviluppatori di un certo tipo è
            venuto.

            p.s.: e poi c'è Google che ha in casa circa 43000
            mac per i propri
            dipendenti.
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 03 dicembre 2013 09.50
            --------------------------------------------------Non ho detto che il Mac vada male per sviluppare. Ci sono elementi della sua interfaccia che lo rendono particolarmente piacevole da usare, soprattutto con il Magic Touchpad e i relativi gesti. Per contro, un PC meno costoso può essere spesso molto più veloce, e il vantaggio lo vedi quando devi fare la build di un progetto complesso.Per questo eviterei affermazioni categoriche come quelle di maxsix, anche perché ci sono tante esigenze diverse e raramente UNA soluzione andrà bene per TUTTE.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            Non ho detto che il Mac vada male per sviluppare.Manco io affermo che si debba sviluppare solo su mac
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Izio01


            Non ho detto che il Mac vada male per
            sviluppare.

            Manco io affermo che si debba sviluppare solo su
            macInfatti io criticavo questa frase di maxsix: "Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale in zucca usano mac. E', oggettivamente, la miglior piattaforma di sviluppo possibile."
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Izio01




            Non ho detto che il Mac vada male per

            sviluppare.



            Manco io affermo che si debba sviluppare
            solo
            su

            mac

            Infatti io criticavo questa frase di maxsix:
            "Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano mac. E', oggettivamente, la
            miglior piattaforma di sviluppo
            possibile."E te l'ho pure spiegato.Sotto Mac si trova qualunque cosa. Quello che non si trova si usa Boot Camp. Se mi sta sui maroni fare il reboot uso VMWare che ha il supporto nativo.Quindi spendo X e faccio tutto, ma proprio tutto quello che voglio.Ed è inutile girarci intorno. E' un dato di fatto.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: FDG


            - Scritto da: Izio01






            Non ho detto che il Mac vada male
            per


            sviluppare.





            Manco io affermo che si debba sviluppare

            solo

            su


            mac



            Infatti io criticavo questa frase di maxsix:

            "Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di
            sale

            in zucca usano mac. E', oggettivamente, la

            miglior piattaforma di sviluppo

            possibile."

            E te l'ho pure spiegato.
            Sotto Mac si trova qualunque cosa. Quello che non
            si trova si usa Boot Camp. Se mi sta sui maroni
            fare il reboot uso VMWare che ha il supporto
            nativo.

            Quindi spendo X e faccio tutto, ma proprio tutto
            quello che
            voglio.

            Ed è inutile girarci intorno. E' un dato di fatto.Yawn. Tutta roba che faccio anche con l'ultimo dei PC. TRANNE usare OSX. Se OSX non mi serve, meglio un PC: è più economico, più veloce e ha un parco software enormemente superiore. Sì, certo, installo Boot Camp su di un Mac e lo faccio girare anche lì, ma con le prestazioni di un PC che costa un quarto.Curiosamente, un sacco di aziende usa il PC come piattaforma di sviluppo. Ma non si tratta mica di veri sviluppatori, eh! :)
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente


            Noi sviluppiamo in multipiattaforma. OSX non è
            tra i nostri target, chissà come
            mai.
            Sei di coccio.Probabilmente anche il tuo titolare.

            Chiunque vero sviluppatore qui dentro ti può

            confermare che l'80% delle richieste di
            sviluppo

            e nel mondo mobile.



            Eh già, ci sono i veri programmatori e i quiche
            eater. Comunque:
            fonte?
            Fonte?Ma stai scherzando?Fonte?Ma te lavori nel settore o sei un quaquaraqua.La seconda.

            E nel mondo mobile bisogna coprire TUTTO ma

            proprio TUTTE le piattaforme esistenti.



            Quindi ad oggi quel'è l'unico strumento che

            permette tutto questo?



            Un Mac.



            Vero, grazie alle politiche di chiusura di Apple.
            Oh la. Inizi a capire.

            Cocco, e puoi star qua a rigirarti come

            un'anguilla fino a domani.



            Ma anche no. Continuo a sviluppare in ambito non
            mobile e a non aver bisogno di un Mac per
            farlo.
            Ok, sei in una software house che è traballante.Normale amministrazione, tra poco sarai anche te senza lavoro.Purtroppo.
            Se parli del mondo mobile, è ovvio che per
            sviluppare per iOS ti serva un Mac. Allora
            riformula la tua precedente frase da analfabeta
            informatico e dì: "Il Mac è l'unico sistema che
            permetta di avere come target sia iOS che Android
            che WP" e non avrò nulla da
            ridire.Se il tuo titolare fosse lungimirante come dovrebbe essere e avesse un minimo di sale in zucca saprebbe che domani (che è già tardi) le piattaforme di sviluppo includono il mondo mobile.Oggi fare un software solo per desktop che non abbia come minimo un prolungamento sul mobile è fare una cosa inutile che non venderà mai.Questo chiede il mercato.Far finta che questo non sia è miope e porta a danni enormi.
            Ma non dire "NOI sviluppatori", svilisci la
            categoria e poi ci tocca spiegare perché il tuo
            basso livello di alfabetizzazione informatica si
            applichi solo a
            te.Si si, intanto la figuraccia l'hai fatta "mr. non so dove trovare i driver di windows xp".
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix

            Si si, intanto la figuraccia l'hai fatta "mr. non
            so dove trovare i driver di windows xp".Tu sei convinto che la figuraccia l'abbia fatta io, complimenti!Intanto è APPLE a dire che XP non è supportato, quindi mutismo e rassegnazione, obbedisci al tuo padrone.E grazie per avermi praticamente augurato di restare senza lavoro, contraccambio di cuore. Avevo già capito che fossi una persona da poco, ma tu l'hai confermato con gli interessi.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix



            Si si, intanto la figuraccia l'hai fatta
            "mr.
            non

            so dove trovare i driver di windows xp".

            Tu sei convinto che la figuraccia l'abbia fatta
            io,
            complimenti!Ah beh io qua di mac con Boot Camp e windows xp SP3 che gira ne ho 3.Quindi caro il nostro...
            Intanto è APPLE a dire che XP non è supportato,
            quindi mutismo e rassegnazione, obbedisci al tuo
            padrone.Bootcamp ha 3 VERSIONI che corrispondono a 3 versioni major release di Mac os x.Su quella più vecchia il supporto c'è.Taci, se non sai.E chiedi, ti verrà risposto.
            E grazie per avermi praticamente augurato di
            restare senza lavoro, contraccambio di cuore.
            Avevo già capito che fossi una persona da poco,
            ma tu l'hai confermato con gli
            interessi.Non volevo dire questo. Non mi auguro che nessuno rimanga senza lavoro, ma se hai letto l'argomentazione al mio ragionamento (cosa che ovviamente voi linari similsmanettoni ma anche no) dicevo che OGGI (ed è già tardi) lavorare / avere una software house che lavora senza tenere in considerazione la piattaforma mobile è un S U I C I D I O.Ergo vuol dire chiudere l'azienda.Ergo vuol dire rimanere senza lavoro.Purtroppo.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix





            Si si, intanto la figuraccia l'hai fatta

            "mr.

            non


            so dove trovare i driver di windows xp".



            Tu sei convinto che la figuraccia l'abbia
            fatta

            io,

            complimenti!

            Ah beh io qua di mac con Boot Camp e windows xp
            SP3 che gira ne ho
            3.
            Quindi caro il nostro...


            Intanto è APPLE a dire che XP non è
            supportato,

            quindi mutismo e rassegnazione, obbedisci al
            tuo

            padrone.

            Bootcamp ha 3 VERSIONI che corrispondono a 3
            versioni major release di Mac os
            x.
            Su quella più vecchia il supporto c'è.

            Taci, se non sai.
            E chiedi, ti verrà risposto.
            Oh, se Apple nel manuale scrive qualcosa che non corrisponde al vero, non ci fa una gran figura. E' pure stupido dire che non fornisce i driver per il proprio hardware se in realtà ne dispone. Immagino che sia per scrollarsi di dosso un po' di richieste di supporto.Di sicuro, comunque, non mi starai dicendo che il downgrade di OSX non è una soluzione proponibile per poter usare BootCamp vecchio, giusto?

            E grazie per avermi praticamente augurato di

            restare senza lavoro, contraccambio di cuore.

            Avevo già capito che fossi una persona da
            poco,

            ma tu l'hai confermato con gli

            interessi.

            Non volevo dire questo. Non mi auguro che nessuno
            rimanga senza lavoro, ma se hai letto
            l'argomentazione al mio ragionamento (cosa che
            ovviamente voi linari similsmanettoni ma anche
            no) dicevo che OGGI (ed è già tardi) lavorare /
            avere una software house che lavora senza tenere
            in considerazione la piattaforma mobile è un S U
            I C I D I O.

            Ergo vuol dire chiudere l'azienda.
            Ergo vuol dire rimanere senza lavoro.

            Purtroppo.Ok, grazie, apprezzo il chiarimento.In realtà ci sono parecchi servizi che non richiedono il mobile - non sono proprio applicabili al mondo mobile. Ce ne sono altri dove invece questo sta facendo il suo ingresso, ma all'applicazione lato iOS/Android ci pensa la casa madre. In ogni caso le certezze sono fuori posto, ci sono grandi stravolgimenti, e questo mi preoccupa.
          • asdrubale scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            p.s.: e poi c'è Google che ha in casa circa 43000
            mac per i propri
            dipendenti.Sara' che Google e' anche uno dei piu' grandi sviluppatori di Apple?
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Xcode, questo mistero.Appunto,da quando per programamare un'app per device mobile sono costretto a cambiare anche desktop ?
            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano
            mac.quindi se il 90% del mercato desktop è di windows gli sviluppaori sono solo quella piccola fetta del 6% che usano Mac ? :D :D :DTu stai proprio fuori,il bello è che ne sei anche convinto :D
            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di
            sviluppo
            possibile.Forse volevi dire soggettivamente....La miglior piattaforma possibile non rientra nel 6% del mercato,mi dispiace per te...gli sviluppatori scelgono ben altro e di certo non Apple.
            Qui puoi mettere la tua domanda/considerazione
            che ti farà fare una signora
            figuraccia.L'hai appena fatta tu la figuraccia dicendo che il Mac è la miglior piattaforma possibile :D
            Ti consiglio di non farlo.Uh che paura :D
            Si.Per questo fai un'altro lavoro ? :D
            Xcode e developer program, questo mistero.Solo su Mac,no vero ? quale azienda sarebbe così idiota da farsi rappresentare con il 6%? :D
            Quando Apple cambierà piattaforma sui Mac lo
            vedremo.
            Fino a quel giorno dormiamo tutti sonni
            tranquilli.

            E anche il nostro conto in banca.Mi hai convinto !!! vado subito a comprarmi un'iphone,un Ipad,un Macboock e anche un Pro per far parte di quel bellissimo ....6% degli utenti...Ho già la bava alla bocca !!! Tecnologia apple aliena sto arrivando !!!! :D :D :D :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Quindi posso usare un comune pc con windows e
            realizzare app per IOS,perchè sopra nessuno ha
            smentito
            ?Io é un po' che dico che sei fuori e tu sempre li imperterrito a darmi conferme.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: aphex_twin
            Io é un po' che dico che sei fuori e tu sempre li
            imperterrito a darmi
            conferme.ovvero cosa contesti grande illuminato ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Praticamente
            Che tu proprio non ce la fai a non trollare.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: aphex_twin
            Che tu proprio non ce la fai a non trollare.Bravo,non contesti nulla....Trollare ? rispondo per le rime,se ti da fastidio salta ....
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            Chi l'ha mai detto?

            tu hai detto che devi usare un Mac


            Tu per programmare device iOS puoi usare

            tranquillamente hardware del

            2007.

            Cianfrusaglie, invero.

            Quindi posso usare un comune pc con windows e
            realizzare app per IOS,perchè sopra nessuno ha
            smentito
            ?
            Vedi che ti freghi da solo e denoti l'ignoranza mostruosa che ti attornia?La risposta è NO, con dei dovuti distinguo che non sto qua a spiegarti per i seguenti motivi:1) non li capiresti.2) non sai di cosa stiamo parlando.Detto questo:1) puoi sviluppare app IOS con un PC con windows/linux/freeBSD? NO (con alcuni distinguo)2) puoi sviluppare app Android con un Mac in modo nativo? SI3) puoi sviluppare app WP con un Mac in modo nativo? SI4) puoi sviluppare app per Linux con un Mac in modo nativo? SI5) puoi sviluppare app per windows con un Mac in modo nativo? SI6) puoi sviluppare app per Mac con un Mac in modo nativo? SIErgo, il Mac oggi dal 2007 è la migliore piattaforma di sviluppo esistente. Punto.Quindi ti rinnovo l'invito a lasciare la tua ignoranza fuori di qua.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Vedi che ti freghi da solo e denoti l'ignoranza
            mostruosa che ti
            attornia?A parte che ignorante fa rima con apple,sopra avevo fatto una semplice domanda e nessun aveva detto categoricamente NO NON E' POSSIBILE.
            La risposta è NO, con dei dovuti distinguo che
            non sto qua a spiegarti per i seguenti
            motivi:
            1) non li capiresti.più che altro non me ne frega visto che non ho ne device apple ne ho intenzione di comprarli.
            2) non sai di cosa stiamo parlando.A me basta sapere che la mentalità arretrata e limitata di Apple è tale da non permettere ad uno sviluppatore di creare app per device mobili morsicati,pur avendoli acquistati.Beninteso non sono affatto stupito Apple è come una setta,fa di tutto per legare a doppio filo tutti i suoi device in modo da costringere l'utente a rivolgersi unicamente a lei.Questo è stato sempre uno dei motivi che mi ha fatto snobbare apple durante gli anni,aggiungici le sue ridicole limitazioni/policy e il quadretto è completo ...Questo sapendo che il 90% la fuori non usa i suoi sistemi,che intelligenza eh
            Detto questo:
            1) puoi sviluppare app IOS con un PC con
            windows/linux/freeBSD? NO (con alcuni
            distinguo)Ce l'abbiamo fatto a scriverlo eh ...
            2) puoi sviluppare app Android con un Mac in modo
            nativo?
            SICome puoi farlo con qualsiasi sistema ....
            3) puoi sviluppare app WP con un Mac in modo
            nativo?
            SIcome sopra ....
            4) puoi sviluppare app per Linux con un Mac in
            modo nativo?
            SIcome sopra ....
            5) puoi sviluppare app per windows con un Mac in
            modo nativo?
            SICome sopra ....
            6) puoi sviluppare app per Mac con un Mac in modo
            nativo?
            SIChi se ne importa il 90% del pianeta non usa Mac,troppo difficile ?
            Ergo, il Mac oggi dal 2007 è la migliore
            piattaforma di sviluppo esistente.

            Punto.Cavolata,l'unica limitazione che ho è che non posso sviluppare per Mac ?Cavolo me ne farò una ragione non potendo sviluppare per quel 6% supercastrato e pieno di limitazioni.
            Quindi ti rinnovo l'invito a lasciare la tua
            ignoranza fuori di
            qua.No,l'ignoranza ce l'hai tu ...il 90% del pianeta non usa Mac ne gli interesas svikluppare per Mac,troppo difficile da capire ?
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: maxsix


            Vedi che ti freghi da solo e denoti
            l'ignoranza

            mostruosa che ti

            attornia?

            A parte che ignorante fa rima con apple,sopra
            avevo fatto una semplice domanda e nessun aveva
            detto categoricamente NO NON E'
            POSSIBILE.


            La risposta è NO, con dei dovuti distinguo
            che

            non sto qua a spiegarti per i seguenti

            motivi:

            1) non li capiresti.

            più che altro non me ne frega visto che non ho ne
            device apple ne ho intenzione di
            comprarli.
            Ecco.Basta questo.Tu non sei uno sviluppatore professionista.Non sai cosa vuol dire sviluppare.Sei solo un utilizzatore e attieniti al tuo ruolo, altro non SAI.
          • cicciobello scrive:
            Re: Praticamente

            Tu non sei uno sviluppatore professionista.E l'alternativa saresti TU?
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: cicciobello

            Tu non sei uno sviluppatore professionista.

            E l'alternativa saresti TU?Lui è il non plus ultra .....delle seghe mentali :D
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Ecco.
            Basta questo.Non sono come te che scende a patti con delle limitazioni così evidenti,ti piace così tanto ? Tranquillo,nessuno te lo scipperà mai perchè non c'è proprio interesse.
            Tu non sei uno sviluppatore professionista.Ah beh certo perchè gli sviluppatori professionisti rientrano solo in quel 6%,vero ? :D
            Non sai cosa vuol dire sviluppare.Se come base sono costretto a comprare un Mac per sviluppare su un device mobile che Dio ce ne scampi.
            Sei solo un utilizzatore e attieniti al tuo
            ruoloE chi lo dice? Ragioni sempre con una mentalità ristretta...E comunque,uno da utilizzatore non può passare ad essere sviluppatore ?Segui i dogmi appliani mi raccomando ....
            altro non
            SAI.Più che altro non ragiono con la tua mentalità ristretta,a me piace muovermi con una certa libertà e avere più di un'alternativa.Io non ho padroni,tu si.
          • stronzolo scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano
            mac.
            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di
            sviluppo
            possibile.Dimostralo, sbruffone.
          • yupa non loggato scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano
            mac.Falso.
            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di
            sviluppo
            possibile.E' la più chiusa e la meno compatibile, quindi giocoforza il punto di passaggio obbligato se vuoi coprire tutte le piattaforme possibili.Fino a oggi: mi domando se domattina microsoft, google e oracle decidessero di applicare le stesse politiche per lo sviluppo sui loro quanto durerebbe questo ricattuccio da quattro soldi di apple.
            Qui puoi mettere la tua domanda/considerazione
            che ti farà fare una signora
            figuraccia.
            Ti consiglio di non farlo.La figuraccia è stata fatta da mamma apple quando con un aggiornamento silente ha disabilitato il plugin java dal "mac coso pro" di un collega: il sistema "oggettivamente migliore" di sviluppo dipende dai capricci notturni della casa madre.
          • asdrubale scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Tutti gli sviluppatori che hanno un po' di sale
            in zucca usano
            mac.
            E', oggettivamente, la miglior piattaforma di
            sviluppo
            possibile.ahahahaXXXXXXX che ignoranza... cmq..Apple e' OGGETTIVAMENTE la piattaforma di sviluppo piu' limitata e chiusa. Puoi sviluppare per mac solo da mac. Il fatto che ti costringa ad usarla non la rende di certo la migliore!! anzi!!!Se anche gli altri facessero cosi' sarebbe la fine dell'informatica!
          • gnammolo scrive:
            Re: Praticamente
            vedo solo deduzioni e non numeri assoluti
      • bradipao scrive:
        Re: Praticamente
        - Scritto da: FDG
        Se sei uno sviluppatore che intende guadagnare la
        questione non è di secondaria importanza.Esatto, se sei sviluppatore probabilmente ti merita lavorare su iOS, mentre se sei utente meglio Android.
        • FDG scrive:
          Re: Praticamente
          - Scritto da: bradipao
          Esatto, se sei sviluppatore probabilmente ti
          merita lavorare su iOS, mentre se sei utente
          meglio Android.Io, vista la mia esperienza, direi di no :DMa è una questione di gusti... c'è a chi piace soffrire ;)Scherzi a parte... stiamo parland di sviluppo.
          • bubba scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bradipao


            Esatto, se sei sviluppatore probabilmente ti

            merita lavorare su iOS, mentre se sei utente

            meglio Android.

            Io, vista la mia esperienza, direi di no :D

            Ma è una questione di gusti... c'è a chi piace
            soffrire
            ;)

            Scherzi a parte... stiamo parland di sviluppo.cmq in tutto il discorso manca il fatto di quanto sia conveniente PER APPLE il giochino itunes-mac-osx-develpkg-appstore ... "prima" enormemente.. "ora" direi cmq molto.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: bubba
            cmq in tutto il discorso manca il fatto di quanto
            sia conveniente PER APPLE il giochino
            itunes-mac-osx-develpkg-appstore ... "prima"
            enormemente.. "ora" direi cmq
            molto.Ma certo. Ma anche Google non ti regala Android perché è generosa.
          • bubba scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bubba


            cmq in tutto il discorso manca il fatto di
            quanto

            sia conveniente PER APPLE il giochino

            itunes-mac-osx-develpkg-appstore ... "prima"

            enormemente.. "ora" direi cmq

            molto.

            Ma certo. Ma anche Google non ti regala Android
            perché è
            generosa.beh NON mi dirai che l'ecosistema G. e' proprio uguale a quello Apple su? lo stretto controllo lockatorio che ha Apple se lo sogna perfino IBM...
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: bubba
            beh NON mi dirai che l'ecosistema G. e' proprio
            uguale a quello Apple su? lo stretto controllo
            lockatorio che ha Apple se lo sogna perfino
            IBM...E google guadagna portando l'utente e i suoi dati sui sul suo mondo online...
          • bubba scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bubba


            beh NON mi dirai che l'ecosistema G. e'
            proprio

            uguale a quello Apple su? lo stretto
            controllo

            lockatorio che ha Apple se lo sogna perfino

            IBM...

            E google guadagna portando l'utente e i suoi dati
            sui sul suo mondo
            online...dai su, non ti svilire simulando un ruppolo qualunque :)- G non aveva (e non puo piu avere) lo stretto controllo come ipod itunes- G non ha lo stretto controllo devkit-
            osx-
            pc apple per sviluppare su android. Perfino M$ e' piu libertaria...- G ha una MINIMA fornitura di hw sotto il suo diretto? controllo- correlato#1... Android esiste come AOSP, android-x86, replicants, android 'ufficiale' + cyanogen ecc dove di tutto puo' essere potato [vero magari le gapps le vogliono tutti... ma magari no. ]- correlato#2 esistono (ed e' ufficialmente previsto) repository e appstore alternativi- correlato#3 esiste hw alla raspberry/tv/dongle mk802-like dove manca o puo' mancare il gsm, il wifi, ecc(tutti spazi invece dove il controllo apple e' totale)questo non vuol dire che G non sia il re degli ads, ovviamente... ma solo quello che ho detto nell'altro msg (e corroborato in questo).
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: bubba
            - G non aveva (e non puo piu avere) lo stretto
            controllo come ipod itunes...La strategia di Google è diversa: do il software di base a gratis come open source e così via, in compenso ci piazzo su le mie applicazioni.In teoria è chiaro posso usare Android senza le applicazioni Google. Nella pratica, fatta eccezione per pochi casi, e per giuta particolari (sostanzialmente uno: Amazon), non è così.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            E google guadagna portando l'utente e i suoi dati
            sui sul suo mondo
            online...tipo ?
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Io, vista la mia esperienza, direi di no :DSei settato ormai su mentalità appliana,questo esclude altre possibilità :D
            Ma è una questione di gusti... c'è a chi piace
            soffrire
            ;)E a chi piace farsi 2 risate con degli utenti il cui marchio non mai significato un granchè in informatica,anzi.... è stata sembre snobbata,dato di fatto.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Sei settato ormai su mentalità appliana,questo
            esclude altre possibilità
            :DCerto, è per mentalità appliana che questa mattina m'è suonata una sveglia alle 9 e mezza e non c'era modo di spegnerla visto che la schermata della sveglia era stata chissà come bypassata e non c'era modo di ritornarci (ho dovuto spegnere il telefono). Sono io che non capisco quanto sia figo avere il software fatto ad minkiam.
          • BarbaTruth scrive:
            Re: Praticamente
            Aspetta un poco... tu escludi che la stessa cosa capiti su iPhone/iPad cosa che invece succede e non sono certo il solo a dirlo.Senza contare che ad ogni aggiornamento ci sono schiere di app che non ne vogliono più sapere di funzionare come si deve (questo lo vedo su iPad, non ho un iPhone).A me sembra che quando c'è una mela di mezzo i problemi magicamente non esistano... poi magari mi sbaglio.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: BarbaTruth
            Aspetta un poco... tu escludi che la stessa cosa
            capiti su iPhone/iPad cosa che invece succede e
            non sono certo il solo a dirlo.Fermo restando che stiamo parlando di esperienza personale, e che tutto il software è bacato, ma il livello di razzate che vedo su Android su iOS non l'ho riscontrato. Sarà magari perché la versione installata dal produttore è bacata... sarà perché sono sfigato io... ma è quello che vedo e quindi questo posso dire.
          • BarbaTruth scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: BarbaTruth


            Aspetta un poco... tu escludi che la stessa
            cosa

            capiti su iPhone/iPad cosa che invece
            succede
            e

            non sono certo il solo a dirlo.

            Fermo restando che stiamo parlando di esperienza
            personale, e che tutto il software è bacato, ma
            il livello di razzate che vedo su Android su iOS
            non l'ho riscontrato. Sarà che io non scarico app raffazzonate ma non ho mai avuto problemi di questo tipo... LG Optimus G .Mentre su iPad sono dolori, anche su app che dovrebbero essere come minimo realizzate da persone che sanno quello che fanno (non faccio nomi ma parlo di multinazionali).
            Sarà magari perché la
            versione installata dal produttore è bacata...
            sarà perché sono sfigato io... ma è quello che
            vedo e quindi questo posso
            dire.Mi è venuto in mente un esempio di app che esiste sia per OSX che per Android ed è Augment.Su Android mai un problema, su iOS (iPad) ce n'è sempre una, oltre ad avere dei grossi problemi a seguire il tracker.Su iPhone (non mio, prestato) idem.Questa è una delle tante (una delle ultime che ho provato). Poi okay, parecchie app sono più belle su iOS (non è questo il caso) a livello visivo. Ma poi bisogna anche che funzionino rzzo!!
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: BarbaTruth
            Sarà che io non scarico app raffazzonate ma non
            ho mai avuto problemi di questo tipo...Sto parlando dell'installazione standard. Nessuna app raffazzonata scaricata.
            Mentre su iPad sono dolori, anche su app che
            dovrebbero essere come minimo realizzate da
            persone che sanno quello che fanno...Ma non parlo di software terze parti, ma del sistema così com'è out-of-the-box (se è un concetto che ha un qualche valore su Android). Nel software terze parti lo so che conta lo sviluppatore.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 dicembre 2013 09.56-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Sto parlando dell'installazione standard. Nessuna
            app raffazzonata
            scaricata.Ma di quale device parli ? quale versione Android hai ?
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Certo, è per mentalità appliana che questa
            mattina m'è suonata una sveglia alle 9 e mezza e
            non c'era modo di spegnerla visto che la
            schermata della sveglia era stata chissà come
            bypassata e non c'era modo di ritornarci (ho
            dovuto spegnere il telefono).Ma ancora con questa storia della sveglia ?Non ti è venuto neanche il pallino sul perchè accade una cosa del genere ?Oltretutto neanche indaghi su cosa può essere,per te è così e basta.Hai provato con altre app e vedere se è uguale ?
            Sono io che non
            capisco quanto sia figo avere il software fatto
            ad
            minkiam.Da quel che dici sembra proprio di si perchè a me non è mai sucXXXXX una cosa del genere.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Ma ancora con questa storia della sveglia ?
            Non ti è venuto neanche il pallino sul perchè
            accade una cosa del genere?
            Oltretutto neanche indaghi su cosa può essere,per
            te è così e basta.
            Hai provato con altre app e vedere se è uguale ?Ma che mi pagano Sony o Google per fare testing e debugging del loro software?
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Ma che mi pagano Sony o Google per fare testing e
            debugging del loro
            software?Mi stai dicendo che quando ti si presenta un problema lasci tutto così com'è ? Non ti sforzi neanche a trovare un'alternativa ? O.oApro un app,vedo che mi da problemi,non controllo le impostazione ne dell'app ne dell'OS ne provo un'altra app che mi fa la stessa cosa...però dico che tutto fa schifo e non funziona,cavolo bel modo di ragionare.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            - Scritto da: FDG

            Ma che mi pagano Sony o Google per fare testing
            e

            debugging del loro

            software?

            Mi stai dicendo che quando ti si presenta un
            problema lasci tutto così com'è ? Non ti sforzi
            neanche a trovare un'alternativa ?
            O.oNo.Perché l'applicazione calendario/orologio/sveglia è DI SERIE.Se non funziona, come è vero, il problema non è dell'utente di cui l'unica colpa è di aver speso x00 soldi per quel maledettissimo aggeggio con Android.Ripeto vatti a nascondere, è ora.E anche passata.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: FDG


            Ma che mi pagano Sony o Google per fare
            testing

            e


            debugging del loro


            software?



            Mi stai dicendo che quando ti si presenta un

            problema lasci tutto così com'è ? Non ti
            sforzi

            neanche a trovare un'alternativa ?

            O.o

            No.
            Perché l'applicazione calendario/orologio/sveglia
            è DI SERIE.
            Come no! Infatti l'unica persona a cui ho mai sentito capitare una cosa del genere è un macaco, guarda caso.Tu che ne sai? Quando arriverà la iSveglia che decide per voi l'ora in cui dovete alzarvi, sosterrete che less is more e che è giusto non lasciare troppa libertà all'utente, come avete sempre fatto. Fino ad allora, piantala di sparar scemenze.
            Se non funziona, come è vero, il problema non è
            dell'utente di cui l'unica colpa è di aver speso
            x00 soldi per quel maledettissimo aggeggio con
            Android.

            Ripeto vatti a nascondere, è ora.

            E anche passata.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            Come no! Infatti l'unica persona a cui ho mai
            sentito capitare una cosa del genere è un macaco,
            guarda caso.Se il tuo riferimento è PI mi pare scontato che non sentirai mai un fandroid lamentarsi. Io invece di gente normale che si lamenta se sento parecchia. Diciamo che riassumuono la situazione con una valutazione negativa della tecnologia che complica la vita... non so se avete presente.p.s.: io già considero l'iPhone troppo complicato per la gente normale...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 dicembre 2013 10.07-----------------------------------------------------------
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Izio01


            Come no! Infatti l'unica persona a cui ho mai

            sentito capitare una cosa del genere è un
            macaco,

            guarda caso.

            Se il tuo riferimento è PI mi pare scontato che
            non sentirai mai un fandroid lamentarsi. Io
            invece di gente normale che si lamenta se sento
            parecchia. Diciamo che riassumuono la situazione
            con una valutazione negativa della tecnologia che
            complica la vita... non so se avete
            presente.
            No, il mio riferimento sono innanzitutto io, che Android lo uso con piacere. Poi ci sono quei colleghi che usano Android pure loro, e le uniche lamentele del tipo che indichi tu provengono da chi ha comprato telefoni entry level tre anni fa.Si parla sempre principalmente di informatici, ma dubito che si possa parlare di fandroid.
            p.s.: io già considero l'iPhone troppo complicato
            per la gente normale...
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 03 dicembre 2013 10.07
            --------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: FDG

            - Scritto da: Izio01




            Come no! Infatti l'unica persona a cui
            ho
            mai


            sentito capitare una cosa del genere è
            un

            macaco,


            guarda caso.



            Se il tuo riferimento è PI mi pare scontato
            che

            non sentirai mai un fandroid lamentarsi. Io

            invece di gente normale che si lamenta se
            sento

            parecchia. Diciamo che riassumuono la
            situazione

            con una valutazione negativa della
            tecnologia
            che

            complica la vita... non so se avete

            presente.



            No, il mio riferimento sono innanzitutto io, Ahhh, allora se FDG dice che ha un problema con android gli si dice che è un macaco.Se lo dice izio01 gli si dice bravo perché fandroid che se lo risolve.Siete tutto quello che l'informatica non dovrebbe essere.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix

            Ahhh, allora se FDG dice che ha un problema con
            android gli si dice che è un macaco.
            Se lo dice izio01 gli si dice bravo perché
            fandroid che se lo risolve.
            No, è che un macaco tenderà sempre a considerare qualsiasi differenza rispetto ad iPhone come uno svantaggio, e a fare apposta, consciamente o meno, a crearsi problemi per giustificare il suo amore per la mela.Se IO in n anni non ho mai avuto problemi con la sveglia di Android, e a trovarli è qualcuno che dichiaratamente è felice utilizzatore di una piattaforma rivale, qualche dubbio mi viene.
            Siete tutto quello che l'informatica non dovrebbe essere.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix



            Ahhh, allora se FDG dice che ha un problema
            con

            android gli si dice che è un macaco.

            Se lo dice izio01 gli si dice bravo perché

            fandroid che se lo risolve.



            No, è che un macaco tenderà sempre a considerare
            qualsiasi differenza rispetto ad iPhone come uno
            svantaggio, e a fare apposta, consciamente o
            meno, a crearsi problemi per giustificare il suo
            amore per la
            mela.Ehi bello.Android è pieno di problemi, è pieno di incongruenze, è pieno di bug. Mi ci scontro tutti i giorni, lo dicono tutti, basta guardare i forum di fanandroid.Quindi faresti più bella figura a dire che, si, Android è un XXXXX, ma costa poco e la differenza tra quello che non spendo per un iphone e quello che ci metto per renderlo +/- uguale si chiama TEMPO.Il TUO.Se te piace così [cit.]
            Se IO in n anni non ho mai avuto problemi con la
            sveglia di Android, e a trovarli è qualcuno che
            dichiaratamente è felice utilizzatore di una
            piattaforma rivale, qualche dubbio mi
            viene.
            Leggi sotto. Ce ne sono montagne di persone che hanno quel problema.Mi verrebbe da dire il contrario invece, che te la sveglia non l'hai mai usata e ne stai decantando le lodi.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix





            Ahhh, allora se FDG dice che ha un
            problema

            con


            android gli si dice che è un macaco.


            Se lo dice izio01 gli si dice bravo
            perché


            fandroid che se lo risolve.






            No, è che un macaco tenderà sempre a
            considerare

            qualsiasi differenza rispetto ad iPhone come
            uno

            svantaggio, e a fare apposta, consciamente o

            meno, a crearsi problemi per giustificare il
            suo

            amore per la

            mela.

            Ehi bello.
            Android è pieno di problemi, è pieno di
            incongruenze, è pieno di bug. Mi ci scontro tutti
            i giorni, lo dicono tutti, basta guardare i forum
            di fanandroid.Ti devo trovare altri thread relativi a problemi di iPhone?Cerchiamo iPhone problemi WiFi (quindi solo pagine in italiano):"1.420.000 risultati circa"Allora trollone, cosa mi dici?
            Quindi faresti più bella figura a dire che, si,
            Android è un XXXXX, ma costa poco e la differenza
            tra quello che non spendo per un iphone e quello
            che ci metto per renderlo +/- uguale si chiama
            TEMPO. Il TUO.

            Se te piace così [cit.]


            Se IO in n anni non ho mai avuto problemi
            con
            la

            sveglia di Android, e a trovarli è qualcuno
            che

            dichiaratamente è felice utilizzatore di una

            piattaforma rivale, qualche dubbio mi

            viene.


            Leggi sotto. Ce ne sono montagne di persone che
            hanno quel problema.Montagne di persone hanno problemi con la sveglia di iPhone, con il suo WiFi, con la sua batteria. Google is your friend, controlla pure. Usando il tuo stesso approccio, avrei dimostrato che la tua piattaforma di riferimento è un XXXXX.Allora? Negheresti forse che l'iPhone ha teribbbbbili problemi col WiFi? C'è lì un milione e rotti di pagine a dimostrarlo... oppure non è un dato davvero rappresentativo, visto che si parla di iCosi?
            Mi verrebbe da dire il contrario invece, che te
            la sveglia non l'hai mai usata e ne stai
            decantando le lodi.Perché vivi nel tuo mondo di fantasia, sparando con la mente ai piccoli androidi verdi che ti volano intorno. Dai che quando arriva ora di pranzo ti tolgono la camicia di forza!
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Izio01


            - Scritto da: maxsix







            Ahhh, allora se FDG dice che ha un

            problema


            con



            android gli si dice che è un
            macaco.



            Se lo dice izio01 gli si dice bravo

            perché



            fandroid che se lo risolve.









            No, è che un macaco tenderà sempre a

            considerare


            qualsiasi differenza rispetto ad iPhone
            come

            uno


            svantaggio, e a fare apposta,
            consciamente
            o


            meno, a crearsi problemi per
            giustificare
            il

            suo


            amore per la


            mela.



            Ehi bello.

            Android è pieno di problemi, è pieno di

            incongruenze, è pieno di bug. Mi ci scontro
            tutti

            i giorni, lo dicono tutti, basta guardare i
            forum

            di fanandroid.

            Ti devo trovare altri thread relativi a problemi
            di
            iPhone?
            Cerchiamo iPhone problemi WiFi (quindi solo
            pagine in
            italiano):
            "1.420.000 risultati circa"
            Allora trollone, cosa mi dici?


            Quindi faresti più bella figura a dire che,
            si,

            Android è un XXXXX, ma costa poco e la
            differenza

            tra quello che non spendo per un iphone e
            quello

            che ci metto per renderlo +/- uguale si
            chiama

            TEMPO. Il TUO.



            Se te piace così [cit.]




            Se IO in n anni non ho mai avuto
            problemi

            con

            la


            sveglia di Android, e a trovarli è
            qualcuno

            che


            dichiaratamente è felice utilizzatore
            di
            una


            piattaforma rivale, qualche dubbio mi


            viene.




            Leggi sotto. Ce ne sono montagne di persone
            che

            hanno quel problema.

            Montagne di persone hanno problemi con la sveglia
            di iPhone, con il suo WiFi, con la sua batteria.
            Google is your friend, controlla pure. Usando il
            tuo stesso approccio, avrei dimostrato che la tua
            piattaforma di riferimento è un
            XXXXX.Cocco, se non l'hai ANCORA capito io non sto facendo paragoni.Sto dicendo i fatti as is.Android è un XXXXX punto.Lo dicono tutti. Lo leggi ovunque.Per raddrizzare la baracca serve l'intervento del possessore che si sbatte a fixare questo o quell'altro.Punto.
            Allora? Negheresti forse che l'iPhone ha
            teribbbbbili problemi col WiFi? C'è lì un milione
            e rotti di pagine a dimostrarlo... oppure non è
            un dato davvero rappresentativo, visto che si
            parla di
            iCosi?
            Tu stai parlando di iCosi.Io non ho mai avuto problemi con la wifi con nessuno dei miei device con iOS.Ma non sto qua a difendere l'indifendibile quindi posso solo pensare che Apple, come sempre, risolverà.

            Mi verrebbe da dire il contrario invece, che
            te

            la sveglia non l'hai mai usata e ne stai

            decantando le lodi.

            Perché vivi nel tuo mondo di fantasia, sparando
            con la mente ai piccoli androidi verdi che ti
            volano intorno. Dai che quando arriva ora di
            pranzo ti tolgono la camicia di
            forza!No io spero che la camicia di forza la mettano a quelli di Google che continuano a sviluppare (forse) un XXXXX di OS che va nelle mani di gente che solo perché spendono qualche centinaio di euro si trovano truffati nell'utilizzo.E lasciamo pure perdere questioni di malware, incongruenze di UI e via discorrendo.Se tu fossi un informatico vero come me ammetteresti che Android è un XXXXX per nerd e che finisce purtroppo nelle mani della sura maria.Purtroppo.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix

            Cocco, se non l'hai ANCORA capito io non sto
            facendo paragoni.
            Sto dicendo i fatti as is.
            Android è un XXXXX punto.
            Lo dicono tutti. Lo leggi ovunque.
            Per raddrizzare la baracca serve l'intervento del
            possessore che si sbatte a fixare questo o
            quell'altro.

            Punto.
            No, dici razzate come tuo solito, non fatti.I "fatti" che hai citato te, "lo leggi ovunque", li ho trovati paro paro per iOS con una semplice ricerca Google, eppure è pieno di gente che usa Android ed è contenta - come del resto quella che usa iOS.Metti tutti i punti che vuoi ma rimani un troll che vaneggia, e io ho esaurito il tempo e la pazienza per risponderti per le rime. C'è gente che usa Apple e scrive cose interessanti, tu non sei fra questi.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix



            Cocco, se non l'hai ANCORA capito io non sto

            facendo paragoni.

            Sto dicendo i fatti as is.

            Android è un XXXXX punto.

            Lo dicono tutti. Lo leggi ovunque.

            Per raddrizzare la baracca serve
            l'intervento
            del

            possessore che si sbatte a fixare questo o

            quell'altro.



            Punto.



            No, dici razzate come tuo solito, non fatti.
            I "fatti" che hai citato te, "lo leggi ovunque",
            li ho trovati paro paro per iOS con una semplice
            ricerca Google, eppure è pieno di gente che usa
            Android ed è contenta - come del resto quella che
            usa
            iOS.Palle al quadro. Di gente che è contenta di usare android ne conosco pochissima.Tutti con la considerazione davanti, "e ho speso poco quindi non si può pretendere".Giusto, non fa una grinza.
            Metti tutti i punti che vuoi ma rimani un troll
            che vaneggia, e io ho esaurito il tempo e la
            pazienza per risponderti per le rime. C'è gente
            che usa Apple e scrive cose interessanti, tu non
            sei fra
            questi.Tanti saluti.Continua a smanettare con il tuo telefono.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Siete tutto quello che l'informatica non dovrebbe
            essere.Fa molto Apple questa frase :)
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente


            p.s.: io già considero l'iPhone troppo complicato
            per la gente
            normale...E su questo sono d'accordo con te.E oggettivamente WP su questo ha una marcia in più.
          • Dr Doom scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            p.s.: io già considero l'iPhone troppo complicato
            per la gente
            normale...Ma dove lavori in un asilo? :D
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Se il tuo riferimento è PI mi pare scontato che
            non sentirai mai un fandroid lamentarsi.A che serve lamentarsi ? Ci si da da fare se la cosa è modificabile,se invece fa parte dell'OS o si aggira lìostcolo o si aspetta l'aggiornamento.
            Io
            invece di gente normale che si lamenta se sento
            parecchia.Prima deve capire come funzione il device che ha in mano e non lamentarsi su come si fa una determinata operazione o dov'è l'appa che ha installato.
            Diciamo che riassumuono la situazione
            con una valutazione negativa della tecnologia che
            complica la vita... non so se avete
            presente.Giuro che questa cosa faccio veramente fatica caXXXXX.complicare la vita ? hai uno smnartphone che di fatto NON è un semplice cellulare o impari ad usarlo e capire come funziona,oppure di compri un cellulare vero e proprio.
            p.s.: io già considero l'iPhone troppo complicato
            per la gente
            normale...andiamo bene...la gente normale se non vuole sbatterci la testa un minimo e capire come funziona quello che ha in mano si prende un comune cellulare.Invece ora è di moda lo smartphone,tutti ce l'hanno,quindi tutti lo devono avere altrimenti con gli amici non ci fai una bella figura...perchè di questo stiamo parlando.
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Etype


            - Scritto da: FDG



            Ma che mi pagano Sony o Google per
            fare

            testing


            e



            debugging del loro



            software?





            Mi stai dicendo che quando ti si
            presenta
            un


            problema lasci tutto così com'è ? Non ti

            sforzi


            neanche a trovare un'alternativa ?


            O.o



            No.

            Perché l'applicazione
            calendario/orologio/sveglia

            è DI SERIE.



            Come no! Infatti l'unica persona a cui ho mai
            sentito capitare una cosa del genere è un macaco,
            guarda
            caso.http://www.androidiani.com/forum/samsung-galaxy-s2-i9100/294766-bug-sveglia-non-suona.htmlhttp://www.androidworld.it/forum/samsung-galaxy-s-iii-mini-379/non-funziona-la-sveglia-aiutoooooo-120259/http://lab.vodafone.it/forum/viewtopic.php?t=31325Continuo?
            Tu che ne sai? Vuoi che ti faccio vedere quanto ciarpame android ho qua per provare le app.A dirla tutta inizio a essere stufo a comprare sta M***A.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: maxsix


            - Scritto da: Etype



            - Scritto da: FDG




            Ma che mi pagano Sony o
            Google
            per

            fare


            testing



            e




            debugging del loro




            software?







            Mi stai dicendo che quando ti si

            presenta

            un



            problema lasci tutto così com'è ?
            Non
            ti


            sforzi



            neanche a trovare un'alternativa ?



            O.o





            No.


            Perché l'applicazione

            calendario/orologio/sveglia


            è DI SERIE.






            Come no! Infatti l'unica persona a cui ho mai

            sentito capitare una cosa del genere è un
            macaco,

            guarda

            caso.

            http://www.androidiani.com/forum/samsung-galaxy-s2

            http://www.androidworld.it/forum/samsung-galaxy-s-

            http://lab.vodafone.it/forum/viewtopic.php?t=31325

            Continuo?
            TRE utenti su quanti milioni? Wow, molto rappresentativo!Guarda un po' qui:http://www.iphoneitalia.com/ci-risiamo-la-sveglia-delliphone-non-funziona-nuovamente-ma-solo-con-ios-4-2-1-322260.htmlhttp://www.iphonmania.it/curiosita-varie/sveglia-su-iphone-non-funziona-anche-nel-2012-stesso-problemahttp://www.iospassion.com/supporto-tecnico/la-sveglia-su-iphone-non-funziona-se-il-telefono-e-spento-ecco-un-rimedio/Continuo?

            Tu che ne sai?

            Vuoi che ti faccio vedere quanto ciarpame android
            ho qua per provare le app.
            A dirla tutta inizio a essere stufo a comprare
            sta M***A.E fai a meno, almeno la pianti di fracassarci le OO con le tue tirate!
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: Izio01


            - Scritto da: maxsix



            - Scritto da: Etype




            - Scritto da: FDG





            Ma che mi pagano Sony o

            Google

            per


            fare



            testing




            e





            debugging del loro





            software?









            Mi stai dicendo che quando ti
            si


            presenta


            un




            problema lasci tutto così
            com'è
            ?

            Non

            ti



            sforzi




            neanche a trovare
            un'alternativa
            ?




            O.o







            No.



            Perché l'applicazione


            calendario/orologio/sveglia



            è DI SERIE.









            Come no! Infatti l'unica persona a cui
            ho
            mai


            sentito capitare una cosa del genere è
            un

            macaco,


            guarda


            caso.




            http://www.androidiani.com/forum/samsung-galaxy-s2




            http://www.androidworld.it/forum/samsung-galaxy-s-




            http://lab.vodafone.it/forum/viewtopic.php?t=31325



            Continuo?



            TRE utenti su quanti milioni? Wow, molto
            rappresentativo!
            Guarda un po' qui:

            http://www.iphoneitalia.com/ci-risiamo-la-sveglia-

            http://www.iphonmania.it/curiosita-varie/sveglia-s

            http://www.iospassion.com/supporto-tecnico/la-sveg

            Continuo?
            Eccolo il fandroid che quando viene incastrato sul suo terreno invece di tacere o ammettere guarda subito il giardino degli altri.


            Tu che ne sai?



            Vuoi che ti faccio vedere quanto ciarpame
            android

            ho qua per provare le app.

            A dirla tutta inizio a essere stufo a
            comprare

            sta M***A.

            E fai a meno, almeno la pianti di fracassarci le
            OO con le tue
            tirate!Purtroppo, non ne posso fare a meno.Purtroppo.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Eccolo il fandroid che quando viene incastrato
            sul suo terreno invece di tacere o ammettere
            guarda subito il giardino degli
            altri.Con che coraggio dici una cosa simile eh ....
            Purtroppo, non ne posso fare a meno.Davvero ? Hai una pistola puntata alla tempia ?La cosa è molto semplice,non ti piace Android e non vuoi averci nulla a che fare ? Smetti di averci a che fare,troppo difficile ?
            Purtroppo.ma piantala va ...
          • Dr Doom scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Vuoi che ti faccio vedere quanto ciarpame android
            ho qua per provare le
            app.
            A dirla tutta inizio a essere stufo a comprare
            sta
            M***A.E NON comprarla, stai nel tuo recinto per macachi e divertiti!
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Dr Doom
            - Scritto da: maxsix

            Vuoi che ti faccio vedere quanto ciarpame
            android

            ho qua per provare le

            app.

            A dirla tutta inizio a essere stufo a
            comprare

            sta

            M***A.
            E NON comprarla, stai nel tuo recinto per macachi
            e
            divertiti!Purtroppo il mercato è quello che è, e sono costretto a fare così.Che mi piaccia è un altro discorso.Che io debba incamerare mediamente il doppio del tempo di sviluppo di un app su Android rispetto a iOS è altrettanto un fatto.Che questo tempo sia il continuo test e sistemazioni varie per questa o quella versione di android e questa o quella implementazione dell'UI da parte di questo o quel produttore è un fatto.E che io non possa vendere quell'app al doppio del prezzo su Google Play è ulteriormente un fatto.Purtroppo.
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Purtroppo il mercato è quello che è, e sono
            costretto a fare
            così.
            Che mi piaccia è un altro discorso.Coastretto ? Te l'ho già detto,fai solo cose per apple e vivi felice,se qualcuno ti chiede qualcosa di diverso gli dici di rivolgersi altrove...molto difficile eh :)
            Che io debba incamerare mediamente il doppio del
            tempo di sviluppo di un app su Android rispetto a
            iOS è altrettanto un
            fatto.Fallo fare a qualcun'altro ...
            Che questo tempo sia il continuo test e
            sistemazioni varie per questa o quella versione
            di android e questa o quella implementazione
            dell'UI da parte di questo o quel produttore è un
            fatto.In compenso gli utenti apple fanno ancora da betatester ad ogni release di Ios,alla faccia eh ...
            E che io non possa vendere quell'app al doppio
            del prezzo su Google Play è ulteriormente un
            fatto.soldi facili eh :D
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            No.
            Perché l'applicazione calendario/orologio/sveglia
            è DI
            SERIE.1) E' di serie ma a me ed altri utenti qui nel forum funziona benissimo,ma a lui no mah...da Standby di default si accende lo schermo e dal simbolo della sveglia centrale in basso fai unlock verso destra,fine.Se poi invece modifichi le impostazioni interrompi la sveglia scuotendo leggermente il terminale,o premendo uno dei tasti volume,ecc dipende da come imposti il tutto.2) Siccome è di serie non posso aggiungerne un'altra ? che ragionamento è ? Non mi dire che su Ios non puoi fare lo stesso ora....nioni è così,vero ?
            Se non funziona, come è vero, il problema non è
            dell'utente di cui l'unica colpa è di aver speso
            x00 soldi per quel maledettissimo aggeggio con
            Android.Ho risposto sopra...
            Ripeto vatti a nascondere, è ora.Ma vai a nasconderti tu,io ho risposto sopra....non mi sembra che ci voglia un laurea per disattivare una sveglia.
            E anche passata.di pomodoro ? :D
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Mi stai dicendo che quando ti si presenta un
            problema lasci tutto così com'è ? Non ti sforzi
            neanche a trovare un'alternativa ?
            O.o
            Apro un app,vedo che mi da problemi,non controllo
            le impostazione ne dell'app ne dell'OS ne provo
            un'altra app che mi fa la stessa cosa...però dico
            che tutto fa schifo e non funziona,cavolo bel
            modo di ragionare.Ah, ok, allora vorrei lo mettessero nella scatola: funziona fino a prova contraria :DScusa, ma ti lascio con questo raggionamento perché per me non ha senso. Quando compro un prodotto come un telefono o smartphone mi aspetto ragionevolmente che non è compito mio farlo funzionare. Non sto comprando un server privo di sistema operativo in cui per motivi ragionevoli il compito della configurazione del sistema viene lasciato a me, che quindi devo sapere anche cosa va fatto.
          • stronzolo scrive:
            Re: Praticamente
            Pagano 800 euro un telefono...per loro funziona così.
          • Izio01 scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Etype


            Sei settato ormai su mentalità
            appliana,questo

            esclude altre possibilità

            :D

            Certo, è per mentalità appliana che questa
            mattina m'è suonata una sveglia alle 9 e mezza e
            non c'era modo di spegnerla visto che la
            schermata della sveglia era stata chissà come
            bypassata e non c'era modo di ritornarci (ho
            dovuto spegnere il telefono). Sono io che non
            capisco quanto sia figo avere il software fatto
            ad minkiam.Ma se queste cose capitano solo a te, qualche domanda FORSE dovresti portela. Io uso di rado la sveglia del telefono (normalmente uso quella strategicamente posizionata lontano dal letto per obbligarmi ad alzarmi) ma quando l'ho fatto non ho mai avuto alcun problema.Strano, eh?
          • bradipao scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: bradipao


            Esatto, se sei sviluppatore probabilmente ti

            merita lavorare su iOS, mentre se sei utente

            meglio Android.

            Io, vista la mia esperienza, direi di no :D
            Ma è una questione di gusti... c'è a chi piace
            soffrire
            Scherzi a parte... stiamo parland di sviluppo.E' verissimo, anche se lo sviluppatore iOS guadagnerà "mediamente" di più, non sono tutte rose e fiori per lui (vincoli rigidissimi, incertezza sull'approvazione, tempi di approvazione/aggiornamento).Non a caso quando ho dovuto scegliere una piattaforma mobile su cui sviluppare "for fun only" le ho provate un po' tutte ed è stato chiaro che Android era l'unica perseguibile.
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: bradipao
            E' verissimo, anche se lo sviluppatore iOS
            guadagnerà "mediamente" di più, non sono tutte
            rose e fiori per lui (vincoli rigidissimi,
            incertezza sull'approvazione, tempi di
            approvazione/aggiornamento).Oltre alla seccatura di dover fare la superXXXXXla del dispositivo certificato per provare il tuo software sull'hardware... sono d'accordo.
            Non a caso quando ho dovuto scegliere una
            piattaforma mobile su cui sviluppare "for fun
            only" le ho provate un po' tutte ed è stato
            chiaro che Android era l'unica
            perseguibile.Quasi d'accordo. A me il divertimento costa 99$, non una cifra da pazzi insomma. Però è vero che i requisiti minimi per sviluppare su iOS sono una barriera che spinge molti "hobbisti" a lasciar perdere. Su Android ti bastano il tuo telefono, un PC ed Eclipse.
          • BarbaTruth scrive:
            Re: Praticamente
            Non serve più nemmeno Eclipse ;)
          • asdrubale scrive:
            Re: Praticamente
            e neanche il pc se e' per questo
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: BarbaTruth
            Non serve più nemmeno Eclipse ;)IntelliJ? Si, perché considero che la versione completa si paga. Quindi...
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: BarbaTruth


            Non serve più nemmeno Eclipse ;)

            IntelliJ? Si, perché considero che la versione
            completa si paga.
            Quindi...Anche Xamarine.Che si paga.
      • Etype scrive:
        Re: Praticamente
        - Scritto da: FDG
        Se sei uno sviluppatore che intende guadagnare la
        questione non è di secondaria
        importanza.Perchè tu campi solo di app ?
        • FDG scrive:
          Re: Praticamente
          - Scritto da: Etype
          Perchè tu campi solo di app ?Non mi pare si stia parlando solo di me o di te.p.s.: comunque, per quel che mi riguarda il lavoro di sviluppo era su commissione e pagato; le App erano gratuite.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 dicembre 2013 12.47-----------------------------------------------------------
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            Non mi pare si stia parlando solo di me o di te.appunto,come sviluppatore potresti campare solo di app,lasciare il lavoro principale ed avere lo stesso identico (o anche maggiore) livello di vita nel corso di un anno ?Questo era il senso della domanda ....
            p.s.: comunque, per quel che mi riguarda il
            lavoro di sviluppo era su commissione e pagato;
            le App erano
            gratuite.Perchè quale lavoro su commissione si fa gratis ?
        • FinalCut scrive:
          Re: Praticamente
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: FDG

          Se sei uno sviluppatore che intende guadagnare
          la

          questione non è di secondaria

          importanza.

          Perchè tu campi solo di app ?https://itunes.apple.com/us/app/id716913565?mt=8Conosco Ben Kazez dal 2010 anni erano due ragazzini che avevano scritto una app per gioco, nel 2011 guadagnavano 9000 al mese, adesso sono circa una trentina (di sviluppatori)...Se non ci credi ti passo la sua mail e glielo chiedi tu stesso quanto guadagna oggi.E voi geni dellinformatica allitaliana andate in giro con contratti interinali e vi divertite a cucinare ROM per il vostro telefono...Vedi tu....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 02 dicembre 2013 20.49-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: FDG


            Se sei uno sviluppatore che intende
            guadagnare

            la


            questione non è di secondaria


            importanza.



            Perchè tu campi solo di app ?

            https://itunes.apple.com/us/app/id716913565?mt=8

            Conosco Ben Kazez dal 2010 anni erano due
            ragazzini che avevano scritto una app per gioco,
            nel 2011 guadagnavano 9000 al mese, adesso sono
            circa una trentina (di
            sviluppatori)...

            Se non ci credi ti passo la sua mail e glielo
            chiedi tu stesso quanto guadagna
            oggi.

            E voi geni dellinformatica allitaliana andate
            in giro con contratti interinali e vi divertite a
            cucinare ROM per il vostro
            telefono...

            Vedi tu....
            --------------------------------------------------
            Modificato dall' autore il 02 dicembre 2013 20.49
            --------------------------------------------------Richiesta ufficiale di link quando serve da usare come una clava.Si prega di acconsentire.Grazie.
          • FinalCut scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: FinalCut

            - Scritto da: Etype


            - Scritto da: FDG



            Se sei uno sviluppatore che intende

            guadagnare


            la



            questione non è di secondaria



            importanza.





            Perchè tu campi solo di app ?




            https://itunes.apple.com/us/app/id716913565?mt=8



            Conosco Ben Kazez dal 2010 anni erano due

            ragazzini che avevano scritto una app per
            gioco,

            nel 2011 guadagnavano 9000 al mese, adesso
            sono

            circa una trentina (di

            sviluppatori)...



            Se non ci credi ti passo la sua mail e glielo

            chiedi tu stesso quanto guadagna

            oggi.



            E voi geni dellinformatica allitaliana
            andate

            in giro con contratti interinali e vi
            divertite
            a

            cucinare ROM per il vostro

            telefono...



            Vedi tu....


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 02 dicembre 2013
            20.49


            --------------------------------------------------

            Richiesta ufficiale di link quando serve da usare
            come una
            clava.

            Si prega di acconsentire.

            Grazie.I link e i post sono qui per essere fatti girare :-)
          • FinalCut scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: maxsix
            Richiesta ufficiale di link quando serve da usare
            come una
            clava.

            Si prega di acconsentire.

            Grazie.Mi sorge il dubbio che per link intendi la mail di Ben, se vuoi te la passo in privato. ;)
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FinalCut
            https://itunes.apple.com/us/app/id716913565?mt=8Non si vede un tubo,aspetta è itune ....non mi stupisco affatto.Ogni volta che mi mandate un link verso Itune non funziona bene il sito,che professionalità Apple :D
            Conosco Ben Kazez dal 2010 anni erano due
            ragazzini che avevano scritto una app per gioco,
            nel 2011 guadagnavano 9000 al mese, adesso sono
            circa una trentina (di
            sviluppatori)...Ragazzi avete capito ? dobbiamo tutti licenziarci e sfornare app a gogo per apple....la nuova eldorado del 2013 :D
            Se non ci credi ti passo la sua mail e glielo
            chiedi tu stesso quanto guadagna
            oggi.L'ho detto sopra ,ci dobbiamo tutti licenziare e sfornare app a gogo :D
            E voi geni dellinformatica allitalianaAll'italiana ?
            andate
            in giro con contratti interinalima dove ? :D :D :DOra pubblica una prova che tu non hai un contratto interinale :D
            e vi divertite a
            cucinare ROM per il vostro
            telefono...Cyanogenmod è diventata una società eh :)
            Vedi tu....si vedo vedo :)
          • FDG scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: Etype
            Ogni volta che mi mandate un link verso Itune non
            funziona bene il sito...FlightTrack 5... sto guardando la pagina con Firefox da Linux.E poi parli delle mie sveglie... :D
          • Dr Doom scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            - Scritto da: Etype


            Ogni volta che mi mandate un link verso
            Itune
            non

            funziona bene il sito...

            FlightTrack 5... sto guardando la pagina con
            Firefox da
            Linux.E come mai non usi un mac? :D
          • Etype scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FDG
            FlightTrack 5... sto guardando la pagina con
            Firefox da
            Linux.Ieri non mi funzionava da Chrome...
            E poi parli delle mie sveglie... :DChe ripeto danno problemi solo a te eh ...
          • bubba scrive:
            Re: Praticamente
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Etype

            - Scritto da: FDG


            Se sei uno sviluppatore che intende
            guadagnare

            la


            questione non è di secondaria


            importanza.



            Perchè tu campi solo di app ?

            https://itunes.apple.com/us/app/id716913565?mt=8

            Conosco Ben Kazez dal 2010 anni erano due
            ragazzini che avevano scritto una app per gioco,
            nel 2011 guadagnavano 9000 al mese, adesso sono
            circa una trentina (di
            sviluppatori)...cosi' poco? qui vedo di meglio http://www.androidguys.com/2011/02/09/paid-apps-pay-150k-month/
      • FinalCut scrive:
        Re: Praticamente
        - Scritto da: FDG

        Se sei uno sviluppatore che intende guadagnare la
        questione non è di secondaria
        importanza.Qui di sviluppatori non ce ne sono:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3944009&m=3945424#p3945424a riprova guarda quanti post ha questo articolo... ;-)
Chiudi i commenti