Contro il pedoporno serve una soluzione finale

Il procuratore generale dello stato di New York invita i provider a intercettare il traffico degli utenti per bloccare il traffico di immagini di abusi sui minori. La legge? Superflua

Roma – Le immagini che documentano gli abusi sui minori vanno imbrigliate, possono circolare in rete solo per fare da esca. Il procuratore generale dello stato di New York crede nelle strategie radicali: gli strumenti della deep packet inspection potrebbero incarnare la soluzione.

il procuratore Cuomo, paladino della lotta al racket della pedopornografia che ferve online, non ha mai creduto alle mezze misure: dopo aver sguinzagliato nelle reti sociali online squadre di investigatori sotto copertura e dopo aver costretto Facebook a collaborare per rendere Internet un posto più sicuro, aveva intimato ai provider di rimboccarsi le maniche. Dopo aver messo di nuovo in moto la squadra di investigatori per setacciare la rete alla ricerca di immagini di abusi sui minori veicolate dai provider, Cuomo ha messo gli ISP spalle al muro: uno dopo l’altro, i principali provider statunitensi si sono piegati ad interrompere la fornitura dell’accesso ai newsgroup ai propri utenti.

Ma Usenet non è che un protocollo: il fervore di Cuomo si riversa su tutto quanto è Internet . Il procuratore si sta infatti mobilitando per suggerire ai provider strumenti per tutelare i propri utenti e per trasformare la rete in un ambiente ameno, nel quale l’utente possa razzolare senza pensieri. Cuomo ha snocciolato la prima soluzione ad AOL: MSNBC è entrata in possesso di una presentazione che Cuomo avrebbe mostrato ai vertici del provider, la presentazione di un pacchetto hardware per la deep packet inspection , CopyRouter di Bright Digital Networking.

segnalazione Bright Digital Networking, un’azienda australiana dal passato tumultuoso , deve aver intuito la direzione verso cui muove il business della sicurezza online : CopyRouter permetterebbe a AOL, e a tutti i provider che fossero interessati, di monitorare i contenuti che scorrono attraverso la propria rete. Contando su una lista nera che annoveri il materiale proibito, CopyRouter bloccherebbe qualsiasi tentativo di download di questi contenuti o li sostituirebbe con la voce delle autorità: “Il materiale a cui hai tentato di accedere è stato identificato come pedopornografico – così potrebbe suonare il messaggio che comparirà sugli schermi degli utenti – il possesso di questo materiale è punito con il carcere”. In questa contingenza, impossibile rifiutare l’invito a denunciare l’abuso e a inviare una segnalazione completa del proprio indirizzo IP direttamente alla polizia.

Cuomo ha mostrato CopyRouter a AOL, ma ha negato di aver fatto pressioni o di aver raccomandato il sistema a scapito di altre soluzioni: semplicemente, la presentazione è apparsa nel quadro di un brainstorming condotto dall’azienda per sondare il terreno in vista di eventuali obblighi che dovessero essere previsti dal quadro normativo. La proposta di Cuomo si incuneerebbe infatti di misura nel SAFE Act , che se dovesse diventare legge moltiplicherebbe le responsabilità degli intermediari della rete che veicolano contenuti frutto dell’abuso sui minori.

Ma Cuomo ha già dimostrato di non aver bisogno di alcuna nuova legge per epurare la rete: nel tentativo di responsabilizzare i provider nei confronti degli scambi di pedopornografia che si intrattengono sulle loro reti, Cuomo ha ravvisato un grimaldello nelle condizioni di utilizzo del servizio che gli ISP sottopongono ai propri utenti. I provider si impegnano a denunciare alle autorità i siti che ospitano traffici di materiale pedopornografico e devono quindi mettersi all’opera per proteggere i loro utenti: in caso contrario, ha sottolineato Cuomo, si macchierebbero dei reati di frode e di pratiche commerciali ingannevoli.

L’insurrezione dei difensori dei diritti del netizen è stata pressoché immediata: dal Center for Democracy and Technology ricordano che l’introduzione di filtri a livello di provider potrebbe cozzare con un’infinità di leggi che tutelano la privacy dei netizen e si rivelerebbe una intercettazione a tutti gli effetti . Lo stesso tipo di intercettazione sulla quale Cuomo aveva espresso delle perplessità quando fu impugnata dagli ISP per arginare il P2P.

Gaia Bottà

fonte immagini: qui e qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Crono scrive:
    quale sarà quello più gettonato?!
    come da titolo...vorrei saperlo perchè devo cambiare pc desktop..e vorrei anche poter giocare senza problemi
    • Dti Revenge scrive:
      Re: quale sarà quello più gettonato?!
      Ecco. Questo è il momento giusto per comprare un bel core2quad
      • 200 OK scrive:
        Re: quale sarà quello più gettonato?!
        Io sono personalmente scettico su un core2quad, perchè alla fine si sta aprendo la strada al calcolo parallelo su schede video.Per i gamer invece, non credo esistano giochi che sfruttino più di due core.Detto questo, :o sono davvero curioso di sentire gli altri.In ogni caso aspetto l'uscita dei Core i7 per prendermi un nuovo pc (ieri si è suicidato il portatile :'(...ma vaff...)
        • pabloski scrive:
          Re: quale sarà quello più gettonato?!
          magari, sarebbe già tanto se riuscissero a sfruttare due coresolo i giochi per consolle supportano il multicore e una manciata di giochi per PC, gli altri tutti vecchia scuola
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: pabloski
            magari, sarebbe già tanto se riuscissero a
            sfruttare due
            core

            solo i giochi per consolle supportano il
            multicore e una manciata di giochi per PC, gli
            altri tutti vecchia
            scuolaEsiste altro oltre ai giochi sui PC. Ed esistono molti programmi professionali e non solo che sfruttano tutti i core disponibili.
        • mura scrive:
          Re: quale sarà quello più gettonato?!
          Guarda francamente penso che per l'utente medio anche un core solo fa più di quello che gli serve, dai gente ammettiamolo tutta questa storia delle mutli cpu alla fine a che servono ? Nei videogiochi non vengoono quasi mai sfruttate a dovere (ok l'altro serve a gestire il so ma anche prima era così ed i giochi andavano lo stesso), nella riproduzione flussi audio/video anche un P4 faceva la maggior parte del lavoro egregiamente, per il discorso navigazione web non ne parliamo neppure, forse iniziano ad essere utili per la codifica di contenuti video in formati compressi ma a questo punto quanta gente qui comprime tutto il tempo filmati o musica (escluso chi lo fa di mestiere intendo).
          • Dti Revenge scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            A consumare di meno!!
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: mura
            Guarda francamente penso che per l'utente medio
            anche un core solo fa più di quello che gli
            serve, dai gente ammettiamolo tutta questa storia
            delle mutli cpu alla fine a che servono ?


            Nei videogiochi non vengoono quasi mai sfruttate
            a dovere (ok l'altro serve a gestire il so ma
            anche prima era così ed i giochi andavano lo
            stesso), nella riproduzione flussi audio/video
            anche un P4 faceva la maggior parte del lavoro
            egregiamente, per il discorso navigazione web non
            ne parliamo neppure, forse iniziano ad essere
            utili per la codifica di contenuti video in
            formati compressi ma a questo punto quanta gente
            qui comprime tutto il tempo filmati o musica
            (escluso chi lo fa di mestiere
            intendo).Ma che cavolo dici? Un Pentium4 anche Dual-Core è un buon 50% - 80% più lento di un Core2Duo.
          • 200 OK scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            Il P4 era un processore orrendo.Scaldava e consumava tantissimo, e le prestazioni erano deludenti, a causa della pipeline lunghissima.
        • Paolo Sabatino scrive:
          Re: quale sarà quello più gettonato?!
          IMHO non converrà comprare core i7 al momento dell'uscita, per diversi motivi.La piattaforma sarà basata sul chipset x58 di intel, che è di fascia altissima e quindi le mobo costeranno un botto.Inoltre i7 ha il controller solo per memorie ddr3 che attualmente sono molto più costose rispetto alle ddr2.In terza analisi, il socket su cui si monterà i7 è un socket destinato a vita breve o comunque ad una nicchia di mercato perchè verrà rimpiazzato a metà 2009 con la versione mainstream più economica.Nel frattempo AMD uscirà con Deneb, i nuovi phenom riveduti e corretti che dovrebbero essere decisamente più appetibili sia per costi che per prestazioni rispetto agli attuali.
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: Paolo Sabatino
            IMHO non converrà comprare core i7 al momento
            dell'uscita, per diversi
            motivi.

            La piattaforma sarà basata sul chipset x58 di
            intel, che è di fascia altissima e quindi le mobo
            costeranno un
            botto.Ma dove? Ma quando mai? Rimpiazzeranno le X48 attuali, non sono mica motherboard Xeon. Una delle prime X58 di MSI in Europa da 229euro in su:---http://geizhals.at/eu/a372224.htmlMSI X58 Platinum, X58 (triple PC3-10667U DDR3) (7522-010R)Intel X58/ICH10R Speicherslots: 6x DDR3 Erweiterungsslots: 2x PCIe 2.0 x16, 3x PCIe x1, 2x PCI Anschlüsse extern: 8x USB 2.0, 1x Firewire, 2x Gb LAN, 2x eSATA, 7.1 Audio, 1x PS/2 Maus, 1x PS/2 Keyboard Anschlüsse intern: 4x USB 2.0, 1x Firewire, 6x SATA II RAID 0/1/5/10 (ICH10R), 4x SATA II, 1x PATA, 1x CPU-Lüfter PWM, 5x Lüfter Besonderheiten: ATI CrossFire (x16/x16), nVIDIA SLI (nur x8/x8), All solid capacitors---
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: Paolo Sabatino
            Inoltre i7 ha il controller solo per memorie ddr3
            che attualmente sono molto più costose rispetto
            alle
            ddr2.-----http://www.eprice.it/default.aspx?sku=1373268&trkEp=CORSAIR - Dimm 2x1GB DDR3 PC3-10666 XMS3 CL9 84,99 iva incl.----http://www.hwt.it/twin3x20481333c9dhx-2x1024-ddr3-1333mhz-p-16392.html Corsair TWIN3X2048-1333C9DHX - 2GB kit DDR3 PC3-10666 XMS3 DHX - 1333 MHz - CAS 9 - 1.5V 89,00------Non sono certo prezzi proibitivi.
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: Paolo Sabatino
            In terza analisi, il socket su cui si monterà i7
            è un socket destinato a vita breve o comunque ad
            una nicchia di mercato perchè verrà rimpiazzato a
            metà 2009 con la versione mainstream più
            economica.---http://www.maximumpc.com/forums/viewtopic.php?t=82920GailimTeam Member (Top 500)Team Member (Top 500)Joined: 06 Nov 2007Posts: 1847PostPosted: Sat Sep 13, 2008 6:37 pm Post subject: Reply with quoteyes they will release chip for boththe LGA 1366 has the IMC while the 1160 does not. there for different marketsChumlyBoy in BlackBoy in BlackJoined: 24 Jun 2004Posts: 16906Location: South of heavenPostPosted: Sun Sep 14, 2008 12:04 pm Post subject: Reply with quoteNot all i7 will have IMC's. It's just the architecture, not the die's themselves.Wolfdales, Yorkfield, Conroe, Merom, Allendale...they're all Core processors, yet are very different as well. The different sockets are just for the IMC (or lack there of) between the two lines. Without, is budget.---
          • chojin scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            - Scritto da: Paolo Sabatino
            In terza analisi, il socket su cui si monterà i7
            è un socket destinato a vita breve o comunque ad
            una nicchia di mercato perchè verrà rimpiazzato a
            metà 2009 con la versione mainstream più
            economica.Errato. La versione di cui parli ha meno pin perchè è senza controller integrato, è rivolto a CPU i7 di fascia bassa e probabili re-packaging dei Core2Duo su tale nuovo socket (come probabili Celeron o Pentium se i marchi resteranno). La versione invece con più pin della LGA1366 dovrebbe servire per i modelli di fascia alta desktop e Xeon che avranno 8-core e controller DDR3 a 4-canali.
    • Barac Obaldo Bau scrive:
      Re: quale sarà quello più gettonato?!
      Come sempre al momento dell'uscita i prezzi sono improponibili per il mercato consumer, quindi bisognerà aspettare che scendano a livelli decenti, tenendo conto anche del fatto che il dollaro si sta apprezzando parecchio ultimamente.Comunque se dovessi sceglierne uno ora sceglierei il 940, che per una piccola differenza di clock costa praticamente la metà del 960.
      • 200 OK scrive:
        Re: quale sarà quello più gettonato?!
        Hai proprio ragione.Poi il clock di suo se cambia di poco (100-300 Mhz) in un uso normale o produttivo, cambia ben poco...Specialmente se i prezzi sono molto maggiori!
        • MAGA 73 scrive:
          Re: quale sarà quello più gettonato?!
          - Scritto da: 200 OK
          Hai proprio ragione.

          Poi il clock di suo se cambia di poco (100-300
          Mhz) in un uso normale o produttivo, cambia ben
          poco...

          Specialmente se i prezzi sono molto maggiori!A questo punto perchè non prendere il 920 che per un'ulteriore piccola differenza di clock costa un quarto mantenendo la stessa tecnologia ?
          • Il Pino scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            Certo se un che deve comperare un PC pesa a tutto quello che uscirà in futuro allora il computer non lo compererà mai e rimarrà in interna attesa delle meraviglie a venire.Ciao!
          • 200 OK che non ha voglia di registrars i scrive:
            Re: quale sarà quello più gettonato?!
            I computer quantici sono il futuro! (rotfl)Usciranno a breve, lo so! Veramente... (nolove)(dopo 10 anni)I computer quantici sono il futuro! (rotfl)Usciranno a breve, lo so! Veramente... (nolove)(loop)
Chiudi i commenti