Pubblicità per Copilot Pro in Windows 11 KB5034220

Pubblicità per Copilot Pro in Windows 11 KB5034220

Microsoft mostra un messaggio pubblicitario che sponsorizza l'abbonamento a Copilot Pro dopo l'aggiornamento KB5034220 di Windows 11.
Pubblicità per Copilot Pro in Windows 11 KB5034220
Microsoft mostra un messaggio pubblicitario che sponsorizza l'abbonamento a Copilot Pro dopo l'aggiornamento KB5034220 di Windows 11.

Per Microsoft, l’abbonamento a Copilot Pro lanciato a metà gennaio rappresenta un modo utile per monetizzare gli investimenti fin qui effettuati sul fronte dell’intelligenza artificiale. Non sorprende dunque la volontà di promuoverne l’iscrizione percorrendo ogni strada possibile, anche quella che passa dall’integrazione diretta di pubblicità mirate all’interno del sistema operativo Windows 11.

Windows 11 sponsorizza l’abbonamento Copilot Pro

Quello che può essere definito un box pubblicitario dedicato ha fatto la sua comparsa nella schermata Impostazioni della piattaforma, per alcuni degli utenti che hanno installato l’aggiornamento KB5034220 distribuito attraverso il canale Beta riservato alla fase di test. Il risultato è quello visibile nello screenshot qui sotto (pubblicato in origine dal sito Windows Latest).

Un messaggio pubblicitario sponsorizza l'abbonamento a Copilot Pro dopo l'aggiornamento KB5034220 di Windows 11

La descrizione recita Sblocca l’accesso prioritario a GPT-4 e GPT-4 Turbo, ottieni prestazioni accelerate e crea immagini IA più velocemente con Copilot Pro, proponendo poi un pulsante per la sottoscrizione dell’abbonamento e rimandando a una risorsa Web per maggiori informazioni. Ricordiamo che il prezzo mensile è fissato per l’Italia in 22 euro.

Non si tratta di una pratica inedita, per la software house, che attraverso le Impostazioni già da tempo mostra un altro box pubblicitario, quello che promuove la prova gratuita di Microsoft 365. In passato, è accaduto altrettanto anche per spingere l’utilizzo del cloud di OneDrive e del browser Edge.

Lo stesso avviene all’interno della sezione Account, con un’altra scheda dedicata a Copilot Pro. Non trattandosi di vero e proprio advertising, ma di qualcosa più simile a suggerimenti, questi elementi non possono essere nascosti.

Il box pubblicitario per Copilot Pro mostrato dalla scheda Account tra le Impostazioni di Windows 11

I link di in questione integrano i parametri accountspagelearnmore e amchomelearnmore, inclusi da Microsoft per monitorare la provenienza dei click. Come scritto in apertura, al momento è un test (incluso con l’aggiornamento KB5034220 nel canale Beta) e non è dato a sapere se l’iniziativa arriverà a interessare tutti i PC. Risulteranno decisivi i feedback raccolti durante questa fase.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 feb 2024
Link copiato negli appunti