L'OMS, le varianti del coronavirus e l'alfabeto greco

Le varianti del coronavirus e l'alfabeto greco

L'OMS ha scelto di adottare un nuovo sistema per identificare le varianti dell'agente patogeno, contro stigmatizzazione e discriminazione.
L'OMS ha scelto di adottare un nuovo sistema per identificare le varianti dell'agente patogeno, contro stigmatizzazione e discriminazione.

Abbiamo ormai familiarizzato con la variante inglese, quella brasiliana, indiana e vietnamita del coronavirus responsabile di COVID-19: persino il sito del Ministero della Salute le indica associando all'agente patogeno il nome del paese da cui proviene o in cui è stata isolata. L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha però un'altra idea.

Così identificheremo le varianti del coronavirus

Nei giorni scorsi l'OMS ha annunciato che il sistema impiegato per assegnare un nome alle varianti cambierà, facendo leva sulle lettere dell'alfabeto greco. Due gli obiettivi: rendere più semplice per gli addetti ai lavori riferirsi a una mutazione specifica (oggi sono identificate come “B.1.1.7”, “B.1.617.2” ecc.) ed evitare di stigmatizzare un intero territorio. Ecco dunque che quella inglese diventa Alpha, mentre quella indiana Delta.

Le etichette non rimpiazzano i nomi scientifici esistenti, che veicolano importanti informazioni e continueranno a essere utilizzati nella ricerca. Il nuovo sistema vuol evitare che le varianti siano chiamate come i luoghi in cui vengono individuate, il che rappresenta una stigmatizzazione e una discriminazione.

Mai come in questo periodo martoriato dalla piaga dell'infodemia, le parole sono importanti. A chi sostiene il contrario, ricordiamo che all'inizio della pandemia l'uomo più potente al mondo ha a più riprese definito il coronavirus come “il virus cinese”, contribuendo a sollevare un'ondata di diffidenza nei confronti dell'intera popolazione asiatica, tanto che negli Stati Uniti si è reso necessario intervenire a livello legislativo.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti