EpocCam è la nuova acquisizione di Corsair

Corsair ha annunciato l'acquisizione di EpocCam, sviluppatore dell'app che trasforma iPhone e iPad in webcam da connettere al computer.
Corsair ha annunciato l'acquisizione di EpocCam, sviluppatore dell'app che trasforma iPhone e iPad in webcam da connettere al computer.

Il contesto attuale costringe un gran numero di persone a rimanere a casa, obbligandole a lavorare in smart working, a seguire le lezioni online con le modalità della didattica a distanza o più semplicemente a comunicare da remoto. Non è dunque difficile capire per quali ragioni Corsair abbia deciso di investire nell’acquisizione di EpocCam.

Corsair annuncia l’acquisizione di EpocCam

Per chi non ne fosse a conoscenza si tratta della software house che ha sviluppato l’omonima applicazione che trasforma iPhone e iPad in webcam da connettere al computer e da utilizzare con software come Zoom, Skype, Teams, Meet e così via. È compatibile sia con Windows sia con macOS.

In conseguenza al passaggio di consegne, EpocCam è stata ribattezzata Elgato EpocCam: Elgato è il brand tedesco acquisito nel 2018 da Corsair e specializzato nella realizzazione di dispositivi destinati in primis all’ambito gaming.

L’app potrà tornare utile anche a chi è in possesso di una webcam integrata nel laptop in quanto sfruttando la potenza del comparto fotografico di iPhone è possibile ottenere una qualità maggiore del flusso video catturato, anche per le registrazioni e le trasmissioni in diretta streaming. La connessione tra il dispositivo mobile e il computer può avvenire via cavo USB oppure in modalità wireless tramite WiFi.

Come funziona l'applicazione EpocCam

Queste le principali caratteristiche offerte: supporto a risoluzioni fino a Full HD, messa a fuoco manuale, possibilità di utilizzare un microfono esterno, scelta tra inquadratura grandangolare e zoom e compatibilità con green screen per la sostituzione dello sfondo. La versione Free include alcune limitazioni come il formato 640×480 pixel e la presenza di un watermark, eliminabili acquistando quella Pro al prezzo di 7,99 dollari.

Fonte: GlobeNewswire
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti