Da HP servizi ad hoc per MySQL

A partire dalle prossime settimane il colosso lancerà una serie di servizi dedicati ai clienti che vogliono far girare MySQL sui propri server. Un'altra importante estensione della partnership fra HP e MySQL AB
A partire dalle prossime settimane il colosso lancerà una serie di servizi dedicati ai clienti che vogliono far girare MySQL sui propri server. Un'altra importante estensione della partnership fra HP e MySQL AB

Santa Clara (USA) – È una simpatia sempre più profonda quella che lega il gigante dell’informatica HP al famoso database open source MySQL. A partire dal prossimo mese l’azienda fornirà ai propri clienti tutta una nuova serie di servizi dedicati a MySQL: tra questi assistenza tecnica, consulenza e integrazione.

I nuovi servizi fanno parte di un contratto stipulato tra HP e MySQL AB , la società svedese che distribuisce e sviluppa l’omonimo database. Secondo l’accordo, il colosso californiano fornirà i propri servizi alle aziende che si abboneranno al MySQL Network : questo servizio, offerto dalla propria partner, comprende l’accesso a software certificati per MySQL, patch, aggiornamenti, avvisi di sicurezza, banca dati di articoli tecnici e vari tipi di supporto.

HP fornirà i servizi per MySQL sia in modo diretto, a partire da maggio, sia attraverso alcuni partner, a partire da giugno. Tra le società che già rivendono servizi di supporto per MySQL si trovano Dell, Novell e Ingram Micro.

Il colosso sta integrando il celebre database open source anche nel proprio Open Source Middleware Stacks , un framework che permette alle aziende di far girare software middleware open source al di sopra delle proprie piattaforme.

Nonostante i suoi ampliati rapporti commerciali con MySQL AB, e il crescente supporto alle piattaforme open source, HP sostiene di voler conservare una stretta partnership con Microsoft .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 04 2006
Link copiato negli appunti