Da HP servizi ad hoc per MySQL

A partire dalle prossime settimane il colosso lancerà una serie di servizi dedicati ai clienti che vogliono far girare MySQL sui propri server. Un'altra importante estensione della partnership fra HP e MySQL AB

Santa Clara (USA) – È una simpatia sempre più profonda quella che lega il gigante dell’informatica HP al famoso database open source MySQL. A partire dal prossimo mese l’azienda fornirà ai propri clienti tutta una nuova serie di servizi dedicati a MySQL: tra questi assistenza tecnica, consulenza e integrazione.

I nuovi servizi fanno parte di un contratto stipulato tra HP e MySQL AB , la società svedese che distribuisce e sviluppa l’omonimo database. Secondo l’accordo, il colosso californiano fornirà i propri servizi alle aziende che si abboneranno al MySQL Network : questo servizio, offerto dalla propria partner, comprende l’accesso a software certificati per MySQL, patch, aggiornamenti, avvisi di sicurezza, banca dati di articoli tecnici e vari tipi di supporto.

HP fornirà i servizi per MySQL sia in modo diretto, a partire da maggio, sia attraverso alcuni partner, a partire da giugno. Tra le società che già rivendono servizi di supporto per MySQL si trovano Dell, Novell e Ingram Micro.

Il colosso sta integrando il celebre database open source anche nel proprio Open Source Middleware Stacks , un framework che permette alle aziende di far girare software middleware open source al di sopra delle proprie piattaforme.

Nonostante i suoi ampliati rapporti commerciali con MySQL AB, e il crescente supporto alle piattaforme open source, HP sostiene di voler conservare una stretta partnership con Microsoft .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Dopo mactel...
    il vero powerPC è xbox360o sbaglio? ;)
  • Anonimo scrive:
    RIVOGLIAMO IL VECCHIO FORUM
    RIVOGLIAMO IL VECCHIO FORUM
  • Anonimo scrive:
    Ma che, lo vedo solo io...?
    ...eppure non ho neanche la XBox. Microsoft ha fatto tutti i suoi soldi vendendo prodotti che nascevano obsoleti per poter uscre un paio d'anni dopo con lo stesso prodotto leggermente migliorato. Passando dal vecchio al nuovo poi si perdeva la compatibilità con il passato e questo ha imposto agli utenti una strada a senso unico verso l'upgrade continuo.Ma il software si copia, accidenti, questa è una perdita enorme per l'azienda e, soprattutto, una violazione del modello business: è inammissibile, cosa penseranno i nostri azionisti.Trovato! facciamolo con l'hardware. Voglio proprio vedere se copiano anche quello.Allora ti faccio la XBox e dopo un po' ne sforno un modello nuovo con un processore che scalda meno, più potente e che vi permetterà di gustare appieno anche i nuovi giochi in uscita da oggi in avanti. Naturalmente l'azienda non obbliga nessuno ad aggiornare la sua XBox, è una scelta libera! Lo farà solo chi vuole avere il massimo dai propri giochi. Gli altri si dovranno accontentare di grafica meno dettagliata e qualche rallentamento qua e la.Poi, tra un po', uscirà l'upgrade per la scheda video, disco, scheda audio, ecc. Tutto a cadenze regolari. Buon divertimento a tutti e mi raccomando, continuate a versare l'obolo al povero Bill che ne ha disperato bisogno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che, lo vedo solo io...?
      - Scritto da:
      ...eppure non ho neanche la XBox.
      Microsoft ha fatto tutti i suoi soldi vendendo
      prodotti che nascevano obsoleti per poter uscre
      un paio d'anni dopo con lo stesso prodotto
      leggermente migliorato. Passando dal vecchio al
      nuovo poi si perdeva la compatibilità con il
      passato e questo ha imposto agli utenti una
      strada a senso unico verso l'upgrade
      continuo.
      Ma il software si copia, accidenti, questa è una
      perdita enorme per l'azienda e, soprattutto, una
      violazione del modello business: è inammissibile,
      cosa penseranno i nostri
      azionisti.
      Trovato! facciamolo con l'hardware. Voglio
      proprio vedere se copiano anche
      quello.

      Allora ti faccio la XBox e dopo un po' ne sforno
      un modello nuovo con un processore che scalda
      meno, più potente e che vi permetterà di gustare
      appieno anche i nuovi giochi in uscita da oggi in
      avanti.

      Naturalmente l'azienda non obbliga nessuno ad
      aggiornare la sua XBox, è una scelta libera! Lo
      farà solo chi vuole avere il massimo dai propri
      giochi. Gli altri si dovranno accontentare di
      grafica meno dettagliata e qualche rallentamento
      qua e
      la.
      Poi, tra un po', uscirà l'upgrade per la scheda
      video, disco, scheda audio, ecc. Tutto a cadenze
      regolari.


      Buon divertimento a tutti e mi raccomando,
      continuate a versare l'obolo al povero Bill che
      ne ha disperato
      bisogno.Aggiornamento hardware che inficia sulla compatibilità software? Di console non ne sai proprio un cazzo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che, lo vedo solo io...?
      Quello che scrivi è plausibile. E la rendita continua derivante dall'aggiornamento forzato sono tecniche stranote di quell'aziendaccia.Ma in questo caso io sono dell'idea che Microsoft sia stata frettolosa per il mercato natalizio e per arrivare in un periodo di vuoto prima della PS3.Per cui questo aggiornamento è quello che avrebbe dovuto essere la vera XBox360 se fosse stata progettata con criterio e senza fretta.Pensa che attaccavano i dissipatori scordandosi di togliere l'adesivo protettivo sopra la pasta termica...Lo credo che friggevano. Lì l'utente deve mettersi a smontarsi vite per vite la sua console per sistemare le cappelle fatte in fabbrica per la fretta e i costi ridotti all'osso.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che, lo vedo solo io...?
        Già, inoltre hanno anche avuto problemi a star dentro la copertura del progetto con il budget prestabilito, se è vero quel che si leggeva in giro. Adesso che entrano i primi soldi staranno cercando di correre ai ripari per essere pronti al confronto con la PS3. Staremo a vedere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che, lo vedo solo io...?
          - Scritto da:
          Già, inoltre hanno anche avuto problemi a star
          dentro la copertura del progetto con il budget
          prestabilito, se è vero quel che si leggeva in
          giro.

          Adesso che entrano i primi soldi staranno
          cercando di correre ai ripari per essere pronti
          al confronto con la PS3.

          Staremo a vedere.mi fai ridere, budget, microsoft è l'ultima cosa al mondo che gli mancano, i soldi... 3,92 miliardi di $ di netto nel terzo trimestre... penso che spendere 100 milioni in + che in meno non cambi a nessuno la...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che, lo vedo solo io...?
            Ma tu calcoli tutta l'azienda M$ o il solo settore console?Perché il settore console ha un buco pazzesco!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che, lo vedo solo io...?

      Naturalmente l'azienda non obbliga nessuno ad
      aggiornare la sua XBox, è una scelta libera!
      Lo farà solo chi vuole avere il massimo dai
      propri giochi. Gli altri si dovranno
      accontentare di grafica meno dettagliata e
      qualche rallentamento qua e
      la.
      Poi, tra un po', uscirà l'upgrade per la scheda
      video, disco, scheda audio, ecc. Tutto a cadenze
      regolari.Ma tu pensa che la prima PS2 in Giappone aveva una CPU prodotta a 250nm, quella che usci' in Europa era gia' a 180nm e il chip e' andato sempre diminuendo come dimensioni, eppure anche la piu' vecchia PS2 ha le stesse prestazioni di quelle nuove...A volte bisogna sempre sparare qualche vaccata. Nel mondo delle console si cerca sempre di diminuire i costi di produzione per arrivare il piu' presto possibile al pareggio economico. Era cosi' con le vecchie e sara' cosi' anche con le nuove.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che, lo vedo solo io...?
        - Scritto da:



        Naturalmente l'azienda non obbliga nessuno ad

        aggiornare la sua XBox, è una scelta libera!

        Lo farà solo chi vuole avere il massimo dai

        propri giochi. Gli altri si dovranno

        accontentare di grafica meno dettagliata e

        qualche rallentamento qua
        e

        la.

        Poi, tra un po', uscirà l'upgrade per la scheda

        video, disco, scheda audio, ecc. Tutto a cadenze

        regolari.

        Ma tu pensa che la prima PS2 in Giappone aveva
        una CPU prodotta a 250nm, quella che usci' in
        Europa era gia' a 180nm e il chip e' andato
        sempre diminuendo come dimensioni, eppure anche
        la piu' vecchia PS2 ha le stesse prestazioni di
        quelle
        nuove...... ma questa volta, guarda un po', hanno affermato anche che il nuovo chip sarà più 'ottimizzato'. Quindi sembra che la nuova XBox avrà prestazioni migliori della nuova, a differenza di quanto accadde per la PS2.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che, lo vedo solo io...?
      non hai capito nientele aziende tendono comunque col tempo a produrre riducendo i nanometri, siccome anche la cpu della xbox è prodotta da una di queste aziende, beneficierà di questo trattamento, ma non verrà aumentato nessun clock per le nuove, queste sono stupide teorie tue e di chi non capisce un h di marketing, le console hanno sempre avuto la stessa compatibilità, sia uscite subito sia uscite alla fine della loro vita di mercato, e così sarà, perchè sono fatte per mettere il gioco e giocaretra l'altro non è neanche possibile obbligare il produttore di singapore a continuare a produrre col vecchio procedimento mentre per altri prodotti usa il nuovo, sarebbe un'aggravante dei costi fissi e quindi un prezzo comunque maggiore, considerando anche che attualmente la xbox 2 è venduta sottocosto, ciò non permetterebbe a microsoft di rientrare nei costi ma tu sei convinto che microsoft sia il male e bla bla bla..
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che, lo vedo solo io...?
      - Scritto da:
      ...eppure non ho neanche la XBox.
      Microsoft ha fatto tutti i suoi soldi vendendo
      prodotti che nascevano obsoleti per poter uscre
      un paio d'anni dopo con lo stesso prodotto
      leggermente migliorato.xbox era molto meglio tecnicamente di ps2xbox360 è ancora la console più potente sul mercatoobsoleto cosa?
      Passando dal vecchio al
      nuovo poi si perdeva la compatibilità con il
      passatola compatibilità xbox-xbox360 è stata persa pervia del cambio hw della sezione video: prima nvidia ora atile particolari condizioni hanno impedito una piena compatibilità; tuttavia ms si è impegnataa produrre sw di emulazione per garantire la maggior compatibilità possibile
      e questo ha imposto agli utenti una
      strada a senso unico verso l'upgrade
      continuo.basta che non compri xbox360 e continui a giocare sull'xbox che non solo è viva e vegeta ma per la quale continuano ad uscire giochi

      Allora ti faccio la XBox e dopo un po' ne sforno
      un modello nuovo con un processore che scalda
      meno,è normale produrre processori più recenti e quindi più sottili (che scaldano meno)...lo fanno tutti i produttori di processori e si chiama progresso.pensa che la ps2 della sony ha dovuto produrre un secondo modello perchè il primo scaldava tanto da diventare poco stabile e faceva un tale baccano con la ventola da rompere le scatole
      più potente e che vi permetterà di gustare
      appieno anche i nuovi giochi in uscita da oggi in
      avanti.

      Naturalmente l'azienda non obbliga nessuno ad
      aggiornare la sua XBox, è una scelta libera! Lo
      farà solo chi vuole avere il massimo dai propri
      giochi.se vuoi allora ci arrivi
      Gli altri si dovranno accontentare di
      grafica meno dettagliata e qualche rallentamento
      qua e
      la.stai scrivendo solo ovvietàpalese che se vuoi avere la grafica supportata dalla scheda video xyz uscita oggi devi avere quella scheda video altrimenti devi accontentarti di qualche compromesso.palese anche che si cerchi di produrre schede video sempre più potenti per poter proporre grafica sempre più spettacolare....insomma qual'è il problema?
      Poi, tra un po', uscirà l'upgrade per la scheda
      video, disco, scheda audio, ecc. Tutto a cadenze
      regolari.sfera di cristallo?


      Buon divertimento a tutti e mi raccomando,
      continuate a versare l'obolo al povero Bill che
      ne ha disperato
      bisogno.io mi diverto molto con i giochi xbox360.l'obolo preferisco darlo per l'xbox360 che mi sta danndo divertimento già da alcuni mesi piuttosto che aspettare ancora un anno (o quasi) e darne il doppio (ma li hai visti prezziannunciati per ps3) a sony che pure non ne ha bisogno.mentre io mi diverto tu continua a rosicare.la tua sa di solita ramanzina anti ms.
  • Anonimo scrive:
    Re: Xbox 360 avrà un cuore più efficient
    L'agonia di XBox360 sarà un po' meno disastrosa per MS e farà del gran bene a PowerPC, diffondendolo enormemente, più di quanto Apple e IBM siano mai riusciti a fare in passato, anche se meno di quanto MS speri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Xbox 360 avrà un cuore più efficient
      non comento cose stupide ma cose cretine si ...La sony copiona del caxxo è solo una merda guarda halo 3 e sta xitto! tutta grafica reale non come voi sonari che spaciate coputer grafica per game in!
  • Anonimo scrive:
    E REVOLUTION avrà un nome di m3rd4
    Cioè WII!Ma che nome è?!
    • Anonimo scrive:
      Re: E REVOLUTION avrà un nome di m3rd4
      - Scritto da:
      Cioè WII!

      Ma che nome è?!è il verso dei maiali...
      • Anonimo scrive:
        Re: E REVOLUTION avrà un nome di m3rd4
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Cioè WII!



        Ma che nome è?!

        è il verso dei maiali...No, il verso dei maiali é una specie di SGRUNT!Io lo so bene, nessuno é più porco di me.Fatevene una ragione.
Chiudi i commenti