Datally, l'app Android per chi è a corto di Giga

La nuova offerta di Google si propone di facilitare la vita agli utenti Android nei Paesi in via di sviluppo e non solo, con un sistema in grado di tenere sotto controllo il consumo di dati per i piani mobile meno generosi

Roma – L’ultima app ufficiale di Google si chiama Datally , un tool progettato per aiutare gli utenti a ridurre il consumo di dati su gadget e smartphone Android . L’app permette di tracciare i consumi delle singole app e non solo , una possibilità particolarmente utile in quei Paesi in cui le compagnie telefoniche sono solite centellinare i gigabyte di traffico.

Disponibile sul Play Store per gli utenti di Android 5.0 (Lollipop) e superiori, Datally è in grado – nelle parole di Google – di svolgere tre compiti distinti : tracciare l’uso del traffico dati mobile con statistiche orarie, giornaliere, settimanali o mensili; controllare il consumo dati (Data Saver) di un’app bloccando il traffico sullo sfondo o quello attivo in caso di necessità; ridurre i consumi suggerendo la connessione a un hot spot WiFi pubblico disponibile nelle vicinanze.


La disponibilità limitata di traffico sulle connessioni mobile è nemica del progresso tecnologico, suggerisce Google, e uno strumento come Datally ha senso soprattutto nei mercati emergenti (India, Asia) dove le restrizioni sono generalmente più forti. Proprio in uno di questi mercati, nelle Filippine, Mountain View ha testato la nuova app con 500.000 utenti che hanno sperimentato un risparmio medio del 30 per cento .

Datally ha fatto quindi il debutto sul mercato mondiale, anche se il focus di Google continuano ad essere i Paesi emergenti: l’app per il risparmio di traffico è un esempio perfetto di quello che iniziative come Next Billion Users si prefiggono di raggiungere, suggerisce la corporation.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • xte scrive:
    Cari signori
    I browser sono SFOGLIATORI, ovvero sono strumenti nati con un solo scopo: rendere facile sfogliare e comporre documenti sparsi in giro. Diciamo al UI per una Wiki. Usarli da "piattaforma" o "OS guest che gira su un host fisico" è semplicemente analogo ad usare un trapano a colonna con un cucchiaio al posto della punta per girare il sugo facendo meno fatica. Non può funzionare bene.Prima o poi lo si accetterà e magari si proporrà la strafiga novità di turno, brutta copia di quel che han disegnato decenni fa con Multics/Plan9...
    • .... scrive:
      Re: Cari signori
      Pensa che qui ci sono dei ritardati che ti dicono che se disabiliti JavaScript devi "creare un client diverso per ogni piattaforma" (?)
  • vrioexo scrive:
    Winsozz cryptojacking
    Come ha già sottolineato Panda, quello del cryptojacking è un problema esclusivo di winsozz e chi sostiene il contrario o sta trollando oppure è un incompetente e di certo un winaro. Linux è chiaramente immune al cryptomining. A conferma di quanto da me affermato - soprattutto per evitare sterili polemiche da parte dei soliti mezz'utonti winari - ecco qualche link:Trojan per Linux usa i server per minare Bitcoin:http://securityinfo.it/2016/08/12/trojan-linux-usa-server-minare-bitcoinLinux malware enslaves Raspberry Pi to mine cryptocurrency:http://www.zdnet.com/article/linux-malware-enslaves-raspberry-pi-to-mine-cryptocurrencyLinux Servers Hijacked to Mine Cryptocurrency via SambaCry Vulnerability:https://www.bleepingcomputer.com/news/security/linux-servers-hijacked-to-mine-cryptocurrency-via-sambacry-vulnerabilityhttps://twitter.com/omri9741/status/872731228859809793/photo/1E adesso scusatemi ma devo proprio andare perché ho appuntamento con una trojan da capogiro conosciuta in chat l'altro ieri via raspberry grazie al cuggino hakker di un sistemista linux e che risponde al più che intrigante nick di Linux.Lady ! ;)
    • 8a29ee91a8a scrive:
      Re: Winsozz cryptojacking
      Panda che fai, cambi nick per andare avanti con i solite flame window contro linux contro apple?Il malware dell'articolo gira in un qualunque browser, basta che i pop up siano abilitati.
    • Passante scrive:
      Re: Winsozz cryptojacking
      - Scritto da: vrioexo
      Come ha già sottolineato Panda, quello del
      cryptojacking è un problema esclusivo di winsozz
      e chi sostiene il contrario o sta trollando
      oppure è un incompetente e di certo un winaro.
      Linux è chiaramente immune al cryptomining. A
      conferma di quanto da me affermato - soprattutto
      per evitare sterili polemiche da parte dei soliti
      mezz'utonti winari - ecco qualche
      link:
      Trojan per Linux usa i server per minare Bitcoin:
      http://securityinfo.it/2016/08/12/trojan-linux-usaMa deve trovare un sito che abbia il database giusto con la password lasciata vuota...
      Linux malware enslaves Raspberry Pi to mine
      cryptocurrency:
      http://www.zdnet.com/article/linux-malware-enslaveTutti hanno un raspberry attaccato alla rete...
      Linux Servers Hijacked to Mine Cryptocurrency via
      SambaCry Vulnerability:
      https://www.bleepingcomputer.com/news/security/lin

      https://twitter.com/omri9741/status/87273122885980Il terzo not found, il quarto twitter....Beh che argomenti !!!
      E adesso scusatemi ma devo proprio andare perché
      ho appuntamento con una trojan da capogiro
      conosciuta in chat l'altro ieri via raspberry
      grazie al cuggino hakker di un sistemista linux e
      che risponde al più che intrigante nick di
      Linux.Lady !
      ;)Guarda, che sei un credulone che non capisce cosa legge e cosa posta si è capito dalle prime righe.
      • ridicolo scrive:
        Re: Winsozz cryptojacking
        e tutta questa incredibile spatafiata di copia/incolla di simil scam per dire cosa? che una macchina mal configurata sotto internet e' vulnerabile?
  • be7dbe04e93 scrive:
    Qualcosa non quadra
    Leggendo l'articolo linkato ho visto che il trucco è veramente semplice, gioca semplicemente con le dimensioni e la posizione relativa della finestra nello schermo. Questo significa che se funziona o no non dipende dal sistema operativo ma da come è configurato il browser, con o senza blocco dei pop-up. Ma c'è una cosa che non capisco. La taskbar nasconde la finestra, ma dovrebbe mostrare l'icona del proXXXXX, l'articolo linkato non spiega come faccia a sparire anche quella, secondo me hanno spiegato male, quando hai tanti processi della stessa applicazione la taskbar li raggruppa, solo così secondo me si puo nascondere l'icona del task. Ma se questa ipotesi è corretta vuol dire che l'articolo di PI contiene una XXXXXXX: ... fatto che permette al malware di continuare a funzionare anche alla chiusura della finestra principale del suddetto browser da parte dell'utente ... Se l'utente chiude tutti le altre finestre del browser sulla taskbar di dovrebbe ritrovare un'icona di troppo, abbastanza per iniziare ad indagare.
    • Ospite scrive:
      Re: Qualcosa non quadra
      - Scritto da: be7dbe04e93
      Se l'utente chiude tutti le altre finestre del
      browser sulla taskbar di dovrebbe ritrovare
      un'icona di troppo, abbastanza per iniziare ad
      indagare.Infatti è così, il trucco gioca sull'ignoranza, chiediti quante persone sanno cosa sono quelle iconcine.
  • panda rossa scrive:
    Problema che riguarda i winari
    Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che riguarda solo i winari.
    • ... scrive:
      Re: Problema che riguarda i winari
      - Scritto da: panda rossa
      Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che
      riguarda solo i winari.Ti misuri sempre sul tuo metro vero? Tutti idioti a questo mondo, speri sempre che tutti siano come te per sentirti meno solo
    • maxsix scrive:
      Re: Problema che riguarda i winari
      - Scritto da: panda rossa
      Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che
      riguarda solo i
      winari.Hmmm... in che senso?
      • panda rossa scrive:
        Re: Problema che riguarda i winari
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: panda rossa

        Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che

        riguarda solo i

        winari.

        Hmmm... in che senso?C'e' tanto di screenshot nella pagina dell'articolo.
        • espertone scrive:
          Re: Problema che riguarda i winari
          - Scritto da: panda rossa
          C'e' tanto di screenshot nella pagina
          dell'articolo.sotto Linux te la buttano direttamente su un altro desktop e te ne accorgi solo quando spegni il PC, cioè mai perchè linux non va spento, LOL
          • fabpolli scrive:
            Re: Problema che riguarda i winari
            Bella questa funzionalità, mi metti qui il codice javascript, o un link ad esso, per aprire una nuova finestra del browser in un altro desktop mi interesserebbe molto (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • .... scrive:
            Re: Problema che riguarda i winari
            Lui è un vero hackaro (rotfl)
          • espertone scrive:
            Re: Problema che riguarda i winari
            - Scritto da: ....
            Lui è un vero hackaro (rotfl)Allora chiediti come fa ad andare sotto la barra di win visto che che la funzione moveTo() non lo permette ;)
        • ... scrive:
          Re: Problema che riguarda i winari
          In effetti pensare che tu possa andare oltre al guardare le figure è da illusi
    • oqulo scrive:
      Re: Problema che riguarda i winari
      - Scritto da: panda rossa
      Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che
      riguarda solo i
      winari.Eh ? Spiega...spiega un po'....
    • Ioscopo scrive:
      Re: Problema che riguarda i winari
      - Scritto da: panda rossa
      Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che
      riguarda solo i
      winari.Veramente le seghe se le fanno più i cantinari come te
      • panda rossa scrive:
        Re: Problema che riguarda i winari
        - Scritto da: Ioscopo
        - Scritto da: panda rossa

        Ovviamente stiamo parlando di qualcosa che

        riguarda solo i

        winari.

        Veramente le seghe se le fanno più i cantinari
        come
        teSi, per i bitcoin che miniamo con la tua cpu.
        • jaguarissim o scrive:
          Re: Problema che riguarda i winari
          PLONK
        • Ioscopo scrive:
          Re: Problema che riguarda i winari

          Si, per i bitcoin che miniamo con la tua cpu.Sempre seghe sono, ora lo hai pure ammesso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Problema che riguarda i winari
            - Scritto da: Ioscopo

            Si, per i bitcoin che miniamo con la tua cpu.

            Sempre seghe sono, ora lo hai pure ammesso.Non sono mica io quello impotente.
          • Ioscopo scrive:
            Re: Problema che riguarda i winari
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ioscopo


            Si, per i bitcoin che miniamo con la
            tua
            cpu.



            Sempre seghe sono, ora lo hai pure ammesso.

            Non sono mica io quello impotente.Abbiamo capito benissimo, non serve insistere: fai azioni auto-onanistiche in quanto gaio del fatto che mini bitcoin, è ovvio quindi che non sei impotente. Il quadretto che descrivi è stupendo ed in effetti illustra perfettamente non solo la virilità che possiedi ma anche la fantastica testa che hai.
        • .... scrive:
          Re: Problema che riguarda i winari
          [img]http://m.memegen.com/2w399c.jpg[/img]
Chiudi i commenti