DAZN: i prezzi ufficiali delle partite di Serie A

DAZN: i prezzi ufficiali delle partite di Serie A

La piattaforma ha confermato quanto costerà seguire al Serie A 2022-23 in streaming: ecco i prezzi stabiliti da DAZN per le partite.
La piattaforma ha confermato quanto costerà seguire al Serie A 2022-23 in streaming: ecco i prezzi stabiliti da DAZN per le partite.

Ora è ufficiale: DAZN ha reso noti i prezzi delle partite della Serie A 2022-23 che avrà inizio il 13 agosto. Esatto, “i prezzi” e non “il prezzo”, perché ne saranno proposti due. Le comunicazioni ai clienti partiranno a breve. Al tempo stesso, la società è intervenuta anche sul delicato tema della concurrency (o doppia utenza) che tanto ha fatto discutere nel corso dell’ultimo anno.

Serie A 2022-23 su DAZN: i prezzi e doppia utenza

A riportare tutti i dettagli è un articolo appena pubblicato da Il Sole 24 Ore. Sono previsti due abbonamenti mensili: per il primo, Standard, la spesa rimarrà a 29,99 euro. Per il secondo, Premium, salirà invece a 39,99 euro.

In entrambi i casi, la doppia utenza sarà consentita, a patto che lo streaming in contemporanea su due dispositivi sia eseguito da persone appartenenti allo stesso nucleo familiare. Sarà interessante capire attraverso quali meccanismi avverrà il controllo.

Quale sarà dunque la differenza tra le due formule? Con la prima, la visione simultanea di DAZN sarà permessa solo all’interno della stessa abitazione, dunque agganciando la medesima rete WiFi. Con la seconda, più costosa, potrà invece avvenire anche a distanza.

Ricordiamo che la piattaforma detiene i diritti per trasmettere sette delle dieci partite in esclusiva per ogni giornata di campionato.

In fase di negoziazione i termini del nuovo accordo con TIM, per le modalità di trasmissione dei contenuti attraverso le applicazioni da installare sui set-top box. Una stretta di mano potrebbe essere vicina, ma al momento non sono da segnalare conferme.

Il mese scorso, AGCOM (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) ha pubblicato la proposta di impegni avanzata dal gruppo per migliorare la qualità del servizio e l’assistenza fornita ai clienti. Tra le novità, l’apertura di un canale su WhatsApp per la comunicazione diretta, togliendo così di mezzo complessi moduli da compilare e infinite attese al call center.

Per non perdere nemmeno un evento, abbonati oggi a DAZN.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 9 giu 2022
Link copiato negli appunti