DDoS, il giorno che Telstra cadde

Emergono nuovi inquietanti particolari: il maggiore carrier australiano è stato disconnesso da Internet da un attacco distribuito. Affittare 2mila PC zombie costa 20mila dollari


Canberra (Australia) – Un’intera città di 30-35mila abitanti per cinque ore è rimasta scollegata da Internet. E’ accaduto in Australia. La causa non va cercata in qualche cavo improvvisamente saltato o in un incendio che ha distrutto le centraline telefoniche della zona. No, la colpa è un attacco denial-of-service distribuito (DDoS).

Questo è uno dei particolari più inquietanti che stanno emergendo in queste ore mentre prosegue una sorta di coming out delle società che sono state bersaglio di bande di estorsori russi, quelle che attaccano sferrando appunto attacchi DDoS facendosi poi pagare un pizzo per non attaccare .

Il fatto che la città di Alice Springs sia rimasta “al buio” per molto tempo era stato denunciato da un giornale locale ma soltanto nelle scorse ore Telstra , vale a dire la più importante compagnia telefonica australiana, ha ammesso che effettivamente quell’attacco ha messo ko le proprie linee .

Dopo il caso di multibet.com, società di scommesse ricattata con successo da una banda di telestorsori forse lituani, altre aziende, come centrebet e sportsbetting hanno dichiarato di aver subito aggressioni. L’ultima delle tre, sportsbetting, si è rifiutata di pagare e sta ancora scontando lo scotto di attacchi distribuiti contro i propri server, tesi a renderli irraggiungibili, impedendo così all’azienda di condurre il proprio business e raccogliere le scommesse.

Ma l’ammissione di Telstra solleva evidentemente numerosi interrogativi e sembra dare ragione a quei bookmaker che ritengono il carrier corresponsabile degli attacchi: avrebbe preso sottogamba la minaccia rappresentata dalla criminalità organizzata.

Da qualche tempo i cybercop di diversi paesi e dell’Interpol stanno collaborando per contrastare la diffusione di questa particolarissima forma di ricatto. I primi risultati sono stati ottenuti ma, dicono ora gli osservatori australiani, forse non è ancora chiaro cosa è in gioco e cosa possono provocare queste aggressioni.

Di queste ore, peraltro, i risultati di una prima indagine sul mercato dei PC zombie sfruttati per i DDoS. Un’inchiesta sviluppata da Sandvine per conto di un piccolo provider americano ha evidenziato un fenomeno che potrebbe essere in rapida espansione: l’affitto di armate di PC compromessi e controllabili da remoto, i cosiddetti zombie , connessi ad Internet e pronti per essere utilizzati per effettuare attacchi distribuiti via Internet. Ad affittare, evidentemente, cracker senza scrupoli. I prezzi? Per mobilitare un’armata di 2-3mila zombie non servono che 15-20mila dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    problemi con nba live 2000
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo





    docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798







    era una domanda, l'hanno
    risolto

    allora?





    c'è scritto che l'hanno

    risolto...



    dove? C'e' una marea di roba la dentro.


    Leggi quel link alla doc di apple



    veramente un sistema operativo

    serio...anche


    con l'uscita di un service pack
    deve


    garantire che le applicazioni /

    periferiche


    HW funzionino senza problemi.


    Quindi MS ha sbagliato e non
    è

    stata


    seria / affidabile.



    ah.. ho capito, MS doveva provare tutte
    le

    applicazioni del mondo prima di far
    uscire

    il service pack.



    beh direi visto che si tratta di
    applicazioncelle come


    Encyclopedia Britannica 2000 Deluxe
    Adobe Live Motion
    NBA LIVE 2000
    NOD32 for Microsoft Windows
    Norton AntiVirus 2003
    Norton SystemWorks 2003 - GoBack Personal
    Edition
    Norton SystemWorks 2004 - GoBack32
    OmniPage Pro
    Pinnacle Studio
    Virtual PC 2004
    WinRoute Pro
    WordPerfect Office
    ZoneAlarm varie versioni

    per citarne alcune.



    Pero', l'SP2 e' disponibile in beta..
    come

    mai i produttori di software non hanno

    testato ed eventualmente sistemato il
    codice

    per farlo girare sull'imminente Sp2? I

    programmi che non girano sono scritti
    non

    rispettando le specifiche dettate da
    Ms.. lo

    sapevi?


    e se prima girava e poi hanno cambiato qcosa
    all SP2 per far fronte alle lacune di
    sicurezza? saranno mica tutti scemi gli
    sviluppatori del mondo e solo a Redmond ne
    capiscono qualcosa....





    spiegalo alle persone che come per

    magia non


    gli funzionano più le

    applicazioni


    per lavorare.


    più tutti i vari conflitti
    hw...



    a me funziona tutto, forso utilizzo

    programmi scritti in modo corretto.


    ecco bravo...come a quell'altro il cui G5 va
    senza problemi....ed entrambi non fate
    statistica.

    da una parte un aggiornamento sistema che
    concerne una piccola parte dei mac sui quali
    gira OS X....e un modello (il primo poi
    modificato x esigenze commerciali) tra i
    vari G5 venduti.

    dall'altra un SP che concerne parecchie
    applicazioni di comune utilizzo che
    sarà stato installato da parecchia
    gente vista la diffusione di windows.

    2 errori imperdonabili da una parte e
    dall'altra...quale sia quello che ha fatto
    più danni per i propri utenti?
    a voi decidere.....ma il righello serve a
    poco


    I conflitti non esistono più dai

    tempi del win95.

    Sarai troll?


    mah forse stai trollando tu visto che di
    conflitti ve ne sono stati anche dopo win95



    tu stavi parlando di
    MS...perchè


    utilizzi unicamente i loro sistemi.



    no caro, parlavo di Apple che non si

    è nemmeno accorta di aver fatto

    uscire un aggiornamento che da problemi
    con

    tutti i G5 a 1.8ghz.
    come la MS che manda fuori SP" e le ditte
    come IBM sconsigliano di
    installarlo....sintomatico di quanto
    funzioni in modo ottimale.



    Ma le provano le cose in apple?
    potrei risponderti "ma le cose le provano in
    MS?" dopodichè che senso avrebbe?

    mettere via il righello voi 2 no?
  • Anonimo scrive:
    Re: G5 a 1.8 ghz - OK
    - Scritto da: Anonimo
    e secondo te anche queste sono balle?
    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810
    non sanno nemmeno in apple perchè non
    va.risolto il problema delle ventole nel G5 - 1,8 ghzhttp://docs.info.apple.com/article2.html?artnum=25810
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    certo che se ptrovare difetti vi aggrappate

    a queste cavolate...

    di difetti ce ne sono tanti.. questi pero'
    li ammette apple e quindi anche voi.quindi?Ribadisco: preferisco una ventola che gira piuttosto che un giramento di C06L10N1 a causa di un worm che mi entra per un bug di UinDOS. Se non cogli la differenza tra i due tipi di problemi, continua pure ad usare UinDOS e a correre dietro a patch e antivirus.bye
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    - Scritto da: Anonimo





    se funziona
    perfettamente


    sulle




    macchine con





    processori G3,G4 ,
    G5

    (1.6


    singolo,




    dual 1.8





    e dual 2ghz e
    ovvimante


    l'ultimo



    dual





    2.5ghz) hanno
    provato

    questo




    aggiornamento.





    Bisogna vedere se
    questo


    singolo




    processore





    G5 1.8 ha qualche

    problema con



    queste





    ventole....adesso
    cerco



    informazioni.














    se non lo sanno in
    apple..



    e per fortuna perche se lo

    sapevano e lo



    hanno messo a disposizione

    ugualmente



    l'aggiornamento....







    poi chi ci dice che non
    l'abbiano


    provato



    sui loro G5 1.8 senza aver

    problemi?



    e chi ci da informazioni se


    effettivamente



    tutti i G5 1.8 hanno problemi
    o se

    solo



    alcune partite?



    tu hai contattato tutti i

    possessori


    di G5



    1.8 per esserne certo al
    1000%?





    lo dicono loro.. basta leggere.


    Ci mancherrebbe se fosse un
    problema


    Random.. ancora peggio.

    loro chi? gli UFO?

    Ste flammando sul NULLA:


    punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=739713Anche tu con questo intervento...la mia questione è semplice: siamo certi che tutti i G5 1.8 venduti hanno questo problema?è un problema critico? se si sveglia a risolverlo, se no tanto chiasso per nulla.è corretto sulla base di questo singolo fatto - che non tocca tutti i prodotti apple - dedurre e sentenziare che a cupertino non testano nulla, come sostiente qualcuno?queste son domande di buon senso che esulano dall'utilizzo o meno in un OS piuttosto che l'altro
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Avete riempito il solito flame con...il
    nulla.
    avanti il prossimo
    - Scritto da: Anonimo

    e secondo te anche queste sono balle?


    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810

    non sanno nemmeno in apple
    perchè non

    va.



    Primo: NON stiamo discutendo dell'upgrade
    10.3.5 ma dell'aggiornamento di sicurezza di
    ieri.
    dopo l'aggiornamento che non ho ancora fatto...che versione è OS X? sarà ancora la 10.3.5 con nuova build immagino...
    Secondo: se tu sapessi come vengono
    pubblicati sul sito Apple i documenti come
    quello che hai postato, avresti evitato
    brutte figure.
    vero
    CHIUNQUE abbia un problema può
    richedere l'intervento di un forum o la
    pubblicazione sul sito, anche gli utOnti (ce
    ne sono anche da "questa parte", che credi)
    che cliccano per sbaglio sullo sleep del
    monitor e poi piangono che la ventola gira
    ancora...... Ovviamente non hanno seguito e
    tantomeno risposte.
    vero in molti casi il forum di discussione è utilissimo per trovare informazioni per risolvere dei problemi
    Uno dei più belli che ho letto (se
    ritrovo il link te lo posto) era di un
    demente che non sapeva come spegnere il
    Mac!!!
    Si lamentava che premendo lo stesso tasto
    con cui lo avva acceso, il Mac andava in
    sleep. Quando un'anima pia gli ha spiegato
    che che doveva cliccare su "Shut Down" ha
    risposto che credeva fosse il comando per
    interrompere "internet".....


    Se avesse tenuto quel pulsante per tre
    secondi avrebbe spento il Mac lo stesso, ma
    a quanto pare gli utOnti preferiscono
    lamentarsi di quello che non esiste...






    Insomma il "problema" di QUEL G5 è
    quasi sicuramente un problema SOLO di QUEL
    G5, anzi è più probabile che
    l'utOnto che l'ha comprato non sappia
    neanche come si mette in sleep un Mac (basta
    cliccare su "Sleep" ma, sapete
    com'è...)



    Utente G5@1.8 con OS 10.3.5
    In questo momento è in sleep......
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo




    se funziona perfettamente

    sulle



    macchine con




    processori G3,G4 , G5
    (1.6

    singolo,



    dual 1.8




    e dual 2ghz e ovvimante

    l'ultimo


    dual




    2.5ghz) hanno provato
    questo



    aggiornamento.




    Bisogna vedere se questo

    singolo



    processore




    G5 1.8 ha qualche
    problema con


    queste




    ventole....adesso cerco


    informazioni.











    se non lo sanno in apple..


    e per fortuna perche se lo
    sapevano e lo


    hanno messo a disposizione
    ugualmente


    l'aggiornamento....





    poi chi ci dice che non l'abbiano

    provato


    sui loro G5 1.8 senza aver
    problemi?


    e chi ci da informazioni se

    effettivamente


    tutti i G5 1.8 hanno problemi o se
    solo


    alcune partite?


    tu hai contattato tutti i
    possessori

    di G5


    1.8 per esserne certo al 1000%?



    lo dicono loro.. basta leggere.

    Ci mancherrebbe se fosse un problema

    Random.. ancora peggio.
    loro chi? gli UFO?Ste flammando sul NULLA:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=739713
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    e quindi apple non fa fare le cose per
    un

    caso isolato?



    di quanti G5 1.8 sulla totalità
    di G5

    e sulla totalità di macchine
    sulle

    quali gira OS X si tratta prima di fare
    la

    caccia alle streghe in quel di
    cupertino?

    che arrampicata.. complimenti.
    no è che non sono così frettoloso e grossolano come te nelle considerazioni "ma apple le prova le cose" e via dicendo...come se avessero sempre toppato su tutto.se per un problema sai solo generalizzare banalmente allora che è in malafede non sono di certo io...
    Tutti i G5 1.8 SP.. oppure quei poveretti
    che l'hanno acquistato sono sacrificabili?tutti perchè tutti coloro lo hanno segnalato o perchè con un numero sufficientemente ampio hanno dedotto che tutti hanno il problema?prima di dire tutti....bisogna essere sicuri al 100% nelle cose...in ogni campo...per coerenza e solidita della tesi.
    Certo che siete maestri a fare i lecchini a
    mr. jobs.ma smettila con queste cazzate....si tratta solo di farti capire che certe tue conclusioni e generalizzazioni sul fatto che la apple non provi nulla prima di metterlo sul mercato sono azzardate....visto che poi in giro vi è di ben peggio
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo



    se funziona perfettamente
    sulle


    macchine con



    processori G3,G4 , G5 (1.6
    singolo,


    dual 1.8



    e dual 2ghz e ovvimante
    l'ultimo

    dual



    2.5ghz) hanno provato questo


    aggiornamento.



    Bisogna vedere se questo
    singolo


    processore



    G5 1.8 ha qualche problema con

    queste



    ventole....adesso cerco

    informazioni.








    se non lo sanno in apple..

    e per fortuna perche se lo sapevano e lo

    hanno messo a disposizione ugualmente

    l'aggiornamento....



    poi chi ci dice che non l'abbiano
    provato

    sui loro G5 1.8 senza aver problemi?

    e chi ci da informazioni se
    effettivamente

    tutti i G5 1.8 hanno problemi o se solo

    alcune partite?

    tu hai contattato tutti i possessori
    di G5

    1.8 per esserne certo al 1000%?

    lo dicono loro.. basta leggere.
    Ci mancherrebbe se fosse un problema
    Random.. ancora peggio.loro chi? gli UFO?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    Avete riempito il solito flame con...il nulla.- Scritto da: Anonimo
    e secondo te anche queste sono balle?
    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810
    non sanno nemmeno in apple perchè non
    va.Primo: NON stiamo discutendo dell'upgrade 10.3.5 ma dell'aggiornamento di sicurezza di ieri.Secondo: se tu sapessi come vengono pubblicati sul sito Apple i documenti come quello che hai postato, avresti evitato brutte figure.CHIUNQUE abbia un problema può richedere l'intervento di un forum o la pubblicazione sul sito, anche gli utOnti (ce ne sono anche da "questa parte", che credi) che cliccano per sbaglio sullo sleep del monitor e poi piangono che la ventola gira ancora...... Ovviamente non hanno seguito e tantomeno risposte.Uno dei più belli che ho letto (se ritrovo il link te lo posto) era di un demente che non sapeva come spegnere il Mac!!!Si lamentava che premendo lo stesso tasto con cui lo avva acceso, il Mac andava in sleep. Quando un'anima pia gli ha spiegato che che doveva cliccare su "Shut Down" ha risposto che credeva fosse il comando per interrompere "internet".....Se avesse tenuto quel pulsante per tre secondi avrebbe spento il Mac lo stesso, ma a quanto pare gli utOnti preferiscono lamentarsi di quello che non esiste...Insomma il "problema" di QUEL G5 è quasi sicuramente un problema SOLO di QUEL G5, anzi è più probabile che l'utOnto che l'ha comprato non sappia neanche come si mette in sleep un Mac (basta cliccare su "Sleep" ma, sapete com'è...)Utente G5@1.8 con OS 10.3.5 In questo momento è in sleep......
  • Anonimo scrive:
    ...e facciamoci 2 risate :)
    http://www.thecraic.net/gates.html:D
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    senti chi parla.ti ho sempre risposto gentilmente.quindi forse dovresti ripassare le buone maniere se vuoi avere un dialogo costruttivo con le persone.Insultare e sottovalutare i macuser senza validi motivi...non contribuisce ad aumentare la stima nei tuoi confronti.Se hai qualche problema con il macuser che ti manda in autostrada...contattalo e risolvete.Non prendertela con tutti, non ha senso.se non hai di meglio da fare almeno pensaci.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    l'hai detto tu.

    veramente questa sono delle tue perle di
    saggezza!

    "di difetti ce ne sono tanti.. questi pero'
    li ammette apple e quindi anche voi."

    "Certo che siete maestri a fare i lecchini a
    mr. jobs."

    con queste uscite non meriti nessun
    rispetto...ma non perchè sei un
    utente win/linux/mac ma solo perchè
    sei un troll maleducato.senti chi parla.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    l'hai detto tu.veramente questa sono delle tue perle di saggezza!"di difetti ce ne sono tanti.. questi pero' li ammette apple e quindi anche voi.""Certo che siete maestri a fare i lecchini a mr. jobs."con queste uscite non meriti nessun rispetto...ma non perchè sei un utente win/linux/mac ma solo perchè sei un troll maleducato.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    della serie non sappiamo utilizzare la
    nostra testa ?l'hai detto tu.
    complimenti...ma pensi che avere questi
    pregiudizi ti aiuti a migliorare la tua vita
    ?
    rifletti e cresci.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    in questo momento utilizzo firefox 0.9 su
    windows 2k non posso aiutarti.

    Quando sono sui mac utilizzo opera e firefox
    per PI.ah ecco.. pensavo di avere solo io questo problema..
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    di difetti ce ne sono tanti.. questi pero'
    li ammette apple e quindi anche voi.della serie non sappiamo utilizzare la nostra testa ?complimenti...ma pensi che avere questi pregiudizi ti aiuti a migliorare la tua vita ?rifletti e cresci.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    se funziona perfettamente sulle

    macchine con


    processori G3,G4 , G5 (1.6 singolo,

    dual 1.8


    e dual 2ghz e ovvimante l'ultimo
    dual


    2.5ghz) hanno provato questo

    aggiornamento.


    Bisogna vedere se questo singolo

    processore


    G5 1.8 ha qualche problema con
    queste


    ventole....adesso cerco
    informazioni.





    se non lo sanno in apple..
    e per fortuna perche se lo sapevano e lo
    hanno messo a disposizione ugualmente
    l'aggiornamento....

    poi chi ci dice che non l'abbiano provato
    sui loro G5 1.8 senza aver problemi?
    e chi ci da informazioni se effettivamente
    tutti i G5 1.8 hanno problemi o se solo
    alcune partite?
    tu hai contattato tutti i possessori di G5
    1.8 per esserne certo al 1000%?lo dicono loro.. basta leggere.Ci mancherrebbe se fosse un problema Random.. ancora peggio.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    la domanda e':
    Ma le provano le cose in apple (sui computer
    che producono loro stessi)?installato su G3, G4 e dual G5 funziona a perfezione.ti ho risposto più volte.
    Mi piacerebbe sapere se safari va bene su
    pi.. io non vedo i links cliccati di colore
    diverso nella cronologia e le freccine sui
    post.. sono impaginate male.. Succede anche
    a voi?in questo momento utilizzo firefox 0.9 su windows 2k non posso aiutarti.Quando sono sui mac utilizzo opera e firefox per PI.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo


    Ma le provano le cose in apple?

    potrei risponderti "ma le cose le
    provano in

    MS?" dopodichè che senso avrebbe?



    mettere via il righello voi 2 no?

    la domanda e':
    Ma le provano le cose in apple (sui computer
    che producono loro stessi)?
    si ma non sono infallibili come tutti...tu non hai mai commesso errori in vita tua?
    Mi piacerebbe sapere se safari va bene su
    pi.. io non vedo i links cliccati di colore
    diverso nella cronologia e le freccine sui
    post.. sono impaginate male.. Succede anche
    a voi?a me piacerebbe sapere se non è IE optimized o no il forum di PI
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Tutti i G5 1.8 SP.. oppure quei poveretti
    che l'hanno acquistato sono sacrificabili?non scherzare...Apple sicuramente stà provvedendo.
    Certo che siete maestri a fare i lecchini a
    mr. jobs.devi per forza mettere sempre l'insulto generalizzato per i macuser ?contento tu.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    se funziona perfettamente sulle
    macchine con

    processori G3,G4 , G5 (1.6 singolo,
    dual 1.8

    e dual 2ghz e ovvimante l'ultimo dual

    2.5ghz) hanno provato questo
    aggiornamento.

    Bisogna vedere se questo singolo
    processore

    G5 1.8 ha qualche problema con queste

    ventole....adesso cerco informazioni.


    se non lo sanno in apple.. e per fortuna perche se lo sapevano e lo hanno messo a disposizione ugualmente l'aggiornamento....poi chi ci dice che non l'abbiano provato sui loro G5 1.8 senza aver problemi?e chi ci da informazioni se effettivamente tutti i G5 1.8 hanno problemi o se solo alcune partite?tu hai contattato tutti i possessori di G5 1.8 per esserne certo al 1000%?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    sapessi che grosso problema....

    prefersco una ventola che gira piuttosto che
    un giramento di C06L10N1 a causa di un worm
    che mi entra per un bug di UinDOS

    certo che se ptrovare difetti vi aggrappate
    a queste cavolate...di difetti ce ne sono tanti.. questi pero' li ammette apple e quindi anche voi.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    se funziona perfettamente sulle macchine con
    processori G3,G4 , G5 (1.6 singolo, dual 1.8
    e dual 2ghz e ovvimante l'ultimo dual
    2.5ghz) hanno provato questo aggiornamento.
    Bisogna vedere se questo singolo processore
    G5 1.8 ha qualche problema con queste
    ventole....adesso cerco informazioni.se non lo sanno in apple..
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX


    Ma le provano le cose in apple?
    potrei risponderti "ma le cose le provano in
    MS?" dopodichè che senso avrebbe?

    mettere via il righello voi 2 no?la domanda e':Ma le provano le cose in apple (sui computer che producono loro stessi)?Mi piacerebbe sapere se safari va bene su pi.. io non vedo i links cliccati di colore diverso nella cronologia e le freccine sui post.. sono impaginate male.. Succede anche a voi?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Mac OS X 10.3.5: Power Mac G5 1.8 GHz
    computer fans run in sleep mode
    After installing the Mac OS X 10.3.5 Update,
    a Power Mac G5 1.8 GHz single processor (SP)
    computer's fans can continue to run in sleep
    mode.sapessi che grosso problema....prefersco una ventola che gira piuttosto che un giramento di C06L10N1 a causa di un worm che mi entra per un bug di UinDOScerto che se ptrovare difetti vi aggrappate a queste cavolate...
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    infatti ti sto rispondendo da un mac... per
    essere utenti mac bisogna per forza adorare
    la apple?anch'io ti sto rispondendo dal mio pc.adorare Apple ???? che stupidata...
    non c'è itunes su sgi... 8)non esiste ms access sul Mac...:D
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    bravo, hai detto la tua versioneversione di cosa?che MacOS non abbia né file di registro, né DLL, è un dato di fatto. Certo che se tu non lo conosci....bye
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    e quindi apple non fa fare le cose per un
    caso isolato?

    di quanti G5 1.8 sulla totalità di G5
    e sulla totalità di macchine sulle
    quali gira OS X si tratta prima di fare la
    caccia alle streghe in quel di cupertino?che arrampicata.. complimenti.Tutti i G5 1.8 SP.. oppure quei poveretti che l'hanno acquistato sono sacrificabili?Certo che siete maestri a fare i lecchini a mr. jobs.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    un caso? Il problema riguarda tutti i g5 a
    1.8 e la apple non ha ancora capito il
    perchè.
    Non l'hanno nemmeno provato sulle macchine
    che producono.se funziona perfettamente sulle macchine con processori G3,G4 , G5 (1.6 singolo, dual 1.8 e dual 2ghz e ovvimante l'ultimo dual 2.5ghz) hanno provato questo aggiornamento.Bisogna vedere se questo singolo processore G5 1.8 ha qualche problema con queste ventole....adesso cerco informazioni.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo


    docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798





    era una domanda, l'hanno risolto
    allora?



    c'è scritto che l'hanno
    risolto...

    dove? C'e' una marea di roba la dentro.
    Leggi quel link alla doc di apple

    veramente un sistema operativo
    serio...anche

    con l'uscita di un service pack deve

    garantire che le applicazioni /
    periferiche

    HW funzionino senza problemi.

    Quindi MS ha sbagliato e non è
    stata

    seria / affidabile.

    ah.. ho capito, MS doveva provare tutte le
    applicazioni del mondo prima di far uscire
    il service pack.
    beh direi visto che si tratta di applicazioncelle comeEncyclopedia Britannica 2000 Deluxe Adobe Live Motion NBA LIVE 2000 NOD32 for Microsoft Windows Norton AntiVirus 2003Norton SystemWorks 2003 - GoBack Personal EditionNorton SystemWorks 2004 - GoBack32 OmniPage Pro Pinnacle Studio Virtual PC 2004WinRoute ProWordPerfect Office ZoneAlarm varie versioniper citarne alcune.
    Pero', l'SP2 e' disponibile in beta.. come
    mai i produttori di software non hanno
    testato ed eventualmente sistemato il codice
    per farlo girare sull'imminente Sp2? I
    programmi che non girano sono scritti non
    rispettando le specifiche dettate da Ms.. lo
    sapevi?
    e se prima girava e poi hanno cambiato qcosa all SP2 per far fronte alle lacune di sicurezza? saranno mica tutti scemi gli sviluppatori del mondo e solo a Redmond ne capiscono qualcosa....

    spiegalo alle persone che come per
    magia non

    gli funzionano più le
    applicazioni

    per lavorare.

    più tutti i vari conflitti hw...

    a me funziona tutto, forso utilizzo
    programmi scritti in modo corretto.
    ecco bravo...come a quell'altro il cui G5 va senza problemi....ed entrambi non fate statistica.da una parte un aggiornamento sistema che concerne una piccola parte dei mac sui quali gira OS X....e un modello (il primo poi modificato x esigenze commerciali) tra i vari G5 venduti.dall'altra un SP che concerne parecchie applicazioni di comune utilizzo che sarà stato installato da parecchia gente vista la diffusione di windows.2 errori imperdonabili da una parte e dall'altra...quale sia quello che ha fatto più danni per i propri utenti?a voi decidere.....ma il righello serve a poco
    I conflitti non esistono più dai
    tempi del win95.
    Sarai troll?
    mah forse stai trollando tu visto che di conflitti ve ne sono stati anche dopo win95

    tu stavi parlando di MS...perchè

    utilizzi unicamente i loro sistemi.

    no caro, parlavo di Apple che non si
    è nemmeno accorta di aver fatto
    uscire un aggiornamento che da problemi con
    tutti i G5 a 1.8ghz.come la MS che manda fuori SP" e le ditte come IBM sconsigliano di installarlo....sintomatico di quanto funzioni in modo ottimale.
    Ma le provano le cose in apple?potrei risponderti "ma le cose le provano in MS?" dopodichè che senso avrebbe?mettere via il righello voi 2 no?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    veramente quello che vuole sapere sempre
    tutto sono gli utenti windows come nel tuo
    caso.infatti ti sto rispondendo da un mac... per essere utenti mac bisogna per forza adorare la apple?
    vuoi sapere il mio ?
    FireFox 0.9 su Windows 2000 SP4
    ci lavoro da 20 anni con sistemi microsoft,
    apple e sgi.non c'è itunes su sgi... 8)
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    certo...infatti io ho installato questo
    aggiornamento sugli ibook,imac,powerbook e
    tutti i dual G5.

    ...è solo un caso questo singolo G5...un caso? Il problema riguarda tutti i g5 a 1.8 e la apple non ha ancora capito il perchè.Non l'hanno nemmeno provato sulle macchine che producono.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    voi apple fanatics sapete sempre tutto..veramente quello che vuole sapere sempre tutto sono gli utenti windows come nel tuo caso.
    prova a chiedere al moderatore da che OS e
    browser e' stato postato questo messaggio.

    Ti do un aiutino... il browser è
    1.2.3 (v125.9)vuoi sapere il mio ?FireFox 0.9 su Windows 2000 SP4ci lavoro da 20 anni con sistemi microsoft, apple e sgi.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    su tutte dello stesso modello o
    è un

    caso isolato?

    perchè le cose cambiano....

    tutti i G5 1.8 ghz Sp.
    e quanti sono rispetto alla totalità dei G5 visto che è il primo modello ritirato?
    Mac OS X 10.3.5: Power Mac G5 1.8 GHz
    computer fans run in sleep mode
    After installing the Mac OS X 10.3.5 Update,
    a Power Mac G5 1.8 GHz single processor (SP)
    computer's fans can continue to run in sleep
    mode.

    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810

    e quindi apple non fa fare le cose per un caso isolato?di quanti G5 1.8 sulla totalità di G5 e sulla totalità di macchine sulle quali gira OS X si tratta prima di fare la caccia alle streghe in quel di cupertino?


    ecco bravo e poco prevenuto...allora
    genio

    dimmi quell'aggiornamento causa lo
    stesso

    problema su tutte le macchine sulle
    quali

    è installabile o solo su quella
    che

    dici tu?

    e da questa tua statistica (che non fa

    statistica!) deduci che "Non sono
    nemmeno

    capaci di fare andare le proprie
    macchine" ?

    avessi letto l'avviso di apple al link....
    :(
    capissi qualcosa di statistica prima di lanciare accuse esagerate....

    se dovessi dare un giodizio sulle tue

    conclusioni affrettate....meglio non

    scriverlo



    vai a giocare in autostrada su

    sei quello dell'autostrada? no son quello che ti manda in autostrada....se vuoi ti anche la panda...ma non ti dico x farci cosa
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    dove? C'e' una marea di roba la dentro.

    ah.. ho capito, MS doveva provare tutte le
    applicazioni del mondo prima di far uscire
    il service pack.forse non hai ben chiaro che è solo un service pack...e non una nuova release!Quindi le applicazioni non possono smettere di funzionare...la firewire non può passare da una velocità di 800 a 100, ecc...
    a me funziona tutto, forso utilizzo
    programmi scritti in modo corretto. tu non hai problemi...molti altri si.
    I conflitti non esistono più dai
    tempi del win95.
    Sarai troll?conflitti intendo anche le periferiche che invece di funzionare a 800mb vanno a 100 mb (firewire)troll ? no putroppo conosco fin troppo bene ms.
    no caro, parlavo di Apple che non si
    è nemmeno accorta di aver fatto
    uscire un aggiornamento che da problemi con
    tutti i G5 a 1.8ghz.
    Ma le provano le cose in apple?certo...infatti io ho installato questo aggiornamento sugli ibook,imac,powerbook e tutti i dual G5....è solo un caso questo singolo G5...
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    tu stavi parlando di MS...perchè
    utilizzi unicamente i loro sistemi.voi apple fanatics sapete sempre tutto.. prova a chiedere al moderatore da che OS e browser e' stato postato questo messaggio.Ti do un aiutino... il browser è 1.2.3 (v125.9)System Software Overview: System Version:Mac OS X 10.3.5 (7M34) Kernel Version:Darwin 7.5.0
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798



    era una domanda, l'hanno risolto allora?

    c'è scritto che l'hanno risolto...dove? C'e' una marea di roba la dentro.
    veramente un sistema operativo serio...anche
    con l'uscita di un service pack deve
    garantire che le applicazioni / periferiche
    HW funzionino senza problemi.
    Quindi MS ha sbagliato e non è stata
    seria / affidabile.ah.. ho capito, MS doveva provare tutte le applicazioni del mondo prima di far uscire il service pack.Pero', l'SP2 e' disponibile in beta.. come mai i produttori di software non hanno testato ed eventualmente sistemato il codice per farlo girare sull'imminente Sp2? I programmi che non girano sono scritti non rispettando le specifiche dettate da Ms.. lo sapevi?
    spiegalo alle persone che come per magia non
    gli funzionano più le applicazioni
    per lavorare.
    più tutti i vari conflitti hw...a me funziona tutto, forso utilizzo programmi scritti in modo corretto. I conflitti non esistono più dai tempi del win95.Sarai troll?
    tu stavi parlando di MS...perchè
    utilizzi unicamente i loro sistemi.no caro, parlavo di Apple che non si è nemmeno accorta di aver fatto uscire un aggiornamento che da problemi con tutti i G5 a 1.8ghz.Ma le provano le cose in apple?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    su tutte dello stesso modello o è un
    caso isolato?
    perchè le cose cambiano....tutti i G5 1.8 ghz Sp.Mac OS X 10.3.5: Power Mac G5 1.8 GHz computer fans run in sleep modeAfter installing the Mac OS X 10.3.5 Update, a Power Mac G5 1.8 GHz single processor (SP) computer's fans can continue to run in sleep mode.http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810
    ecco bravo e poco prevenuto...allora genio
    dimmi quell'aggiornamento causa lo stesso
    problema su tutte le macchine sulle quali
    è installabile o solo su quella che
    dici tu?
    e da questa tua statistica (che non fa
    statistica!) deduci che "Non sono nemmeno
    capaci di fare andare le proprie macchine" ?avessi letto l'avviso di apple al link.... :(
    se dovessi dare un giodizio sulle tue
    conclusioni affrettate....meglio non
    scriverlo

    vai a giocare in autostrada susei quello dell'autostrada?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798

    era una domanda, l'hanno risolto allora?c'è scritto che l'hanno risolto...
    ma è normale, chi produce software
    dovrà adeguarsi ai paletti del SP2
    senno non sarebbe uscito questo importante
    SP.veramente un sistema operativo serio...anche con l'uscita di un service pack deve garantire che le applicazioni / periferiche HW funzionino senza problemi.Quindi MS ha sbagliato e non è stata seria / affidabile.
    200 apps? Le apps per windows sono milioni.spiegalo alle persone che come per magia non gli funzionano più le applicazioni per lavorare.più tutti i vari conflitti hw...
    ma non stavamo parlando di OSX?
    Mettere in mezzo Ms ti fa stare meglio?tu stavi parlando di MS...perchè utilizzi unicamente i loro sistemi.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    un caso contro le decine centinaia in
    casa

    Redmond?

    suvvia siamo seri e metti via il
    righello

    che è tardi

    Chiamalo un caso...
    l'aggiornamento a 10.3.5 da problemi su una
    macchina nuova creata da apple stessa.
    su tutte dello stesso modello o è un caso isolato?perchè le cose cambiano....
    La ms non produce hw, apple si.
    Non sono nemmeno capaci di fare andare le
    proprie macchine.ecco bravo e poco prevenuto...allora genio dimmi quell'aggiornamento causa lo stesso problema su tutte le macchine sulle quali è installabile o solo su quella che dici tu?e da questa tua statistica (che non fa statistica!) deduci che "Non sono nemmeno capaci di fare andare le proprie macchine" ?se dovessi dare un giodizio sulle tue conclusioni affrettate....meglio non scriverlovai a giocare in autostrada su
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    www.theinquirer.net/?article=16104
    Mamma Apple non è poi tanto diversa
    da MS in quanto a politiche sugli utentiApple ha imparato la lezione...dopo essere stata "ripresa" dalle agenzie / società preposte alla sicurezza.Apple è ben diversa da MS specialmente per la politica con i suoi utenti.Apple prima nella customer satisfactionhttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=734316http://www.pcworld.com/news/article/0,aid,117530,00.asphttp://www.techworld.com/networking/news/index.cfm?NewsID=2124ha superato Dell, Compaq-HP, Gateway, IBM e tutti gli altri...
    Quando vorrai parlare senza preconcetti
    fammelo sapere.....

    Byebatti un colpo quando vuoi sapere i fatti aggiornati su Apple.andare a prendere i vecchi articoli non ha senso se non vuoi seguire gli aggiornamenti delle vicende.quindi i preconcetti mi spiace ma dovresti eliminarli se vuoi avere un dialogo serio con me.ps. sono un altro macuser.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    si è vero ha creato problemi a questi
    utenti su questa macchina G5 1.8 singolo
    processore....hai ragione.
    www.macintouch.com/panreader37.html

    l'ho installato sui G5 dual 1.8-2, imac,
    emac, ibook, powerbook e funziona
    perfettamente.ci fa piacere.
    risolveranno presto come sempre...http://webnews.html.it/news/2098.htmquesto l'avranno risolto?
    si va beh....tu pensi che MS con il suo
    sistema non sia creato/testato per i partner
    ufficiali ? IBM, Compaq, Dell, Acer, ecc...ms non produce hw.
    www.theinquirer.net/?article=17738

    eppure c'è mezzo mondo che non
    può più utilizzare le proprie
    applicazioni solo per un service pack!
    E' molto grave!mezzo mondo? Vuoi dire che il 50% delle macchine win hanno problemi?mi sa che è un tuo sogno
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    io non sto dicendo che un aggiornamento come
    questo NON potrebbe creare problemi ma ho
    solo fatto presente che anche
    l'aggiornamento a OsX 10.3.5 ha creato
    problemi in giro, c'e' un link sul sito
    apple che lo testimonia.si è vero ha creato problemi a questi utenti su questa macchina G5 1.8 singolo processore....hai ragione.http://www.macintouch.com/panreader37.htmll'ho installato sui G5 dual 1.8-2, imac, emac, ibook, powerbook e funziona perfettamente.
    Parlavamo di Osx e soprattutto e del fatto
    che e' bacato come gli altri e apple ha
    creato problemi ad una macchina che produce
    lei e non sanno per ora che pesci prendere.risolveranno presto come sempre...
    ... e' un loro software che gira sul loro hw.
    A me non danno idea di affidabilità.si va beh....tu pensi che MS con il suo sistema non sia creato/testato per i partner ufficiali ? IBM, Compaq, Dell, Acer, ecc...http://www.theinquirer.net/?article=17738eppure c'è mezzo mondo che non può più utilizzare le proprie applicazioni solo per un service pack!E' molto grave!
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple

    www.theinquirer.net/?article=16104
    Mamma Apple non è poi tanto diversa
    da MS in quanto a politiche sugli utenti

    Quando vorrai parlare senza preconcetti
    fammelo sapere.....

    Byericordo di aver letto questa notizia... ma questo problema non è ancora stato risolto?
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    certo...mezzo mondo non può
    utilizzare più le proprie
    applicazioni...
    grande microsoft con i suoi sistemi ridicoli.io non sto dicendo che un aggiornamento come questo NON potrebbe creare problemi ma ho solo fatto presente che anche l'aggiornamento a OsX 10.3.5 ha creato problemi in giro, c'e' un link sul sito apple che lo testimonia.Parlavamo di Osx e soprattutto e del fatto che e' bacato come gli altri e apple ha creato problemi ad una macchina che produce lei e non sanno per ora che pesci prendere.... e' un loro software che gira sul loro hw.A me non danno idea di affidabilità.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    su uno dei 4 g5 ti sembra isolato???1 su qualche milione volevi scrivere...
    sono tutti casi isolati allora. certo...mezzo mondo non può utilizzare più le proprie applicazioni...grande microsoft con i suoi sistemi ridicoli.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    su qualche milione di macchine è un
    caso isolato.su uno dei 4 g5 ti sembra isolato???
    spiegalo a chi non riesce più a fare
    funzionare le sue applicazioni.
    è ridicolo con un semplice service
    pack tutti questi problemi.
    200 applicazioni che non funzionano,
    firewire 800 è diventata 100,
    è già piena di bug, ecc...sono tutti casi isolati allora.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    chiamalo caso isolato 8)su qualche milione di macchine è un caso isolato.
    Sp2 funziona benissimo con tutto il software
    che segue le specifiche.spiegalo a chi non riesce più a fare funzionare le sue applicazioni.è ridicolo con un semplice service pack tutti questi problemi.200 applicazioni che non funzionano, firewire 800 è diventata 100, è già piena di bug, ecc...
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX


    Non sono nemmeno capaci di fare andare
    le

    proprie macchine.

    è un caso isolato...chiamalo caso isolato 8)
    invece MS non è capace di far
    funzionare il suo sistema operativo XP SP2
    ti dice qualcosa ?Sp2 funziona benissimo con tutto il software che segue le specifiche.
  • Anonimo scrive:
    Re: che schifo Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=2776ma anche questo sito non scherza!
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    Chiamalo un caso...
    l'aggiornamento a 10.3.5 da problemi su una
    macchina nuova creata da apple stessa.l'ho installato su ibook, imac, powerbook e G5 dual 1.8 e 2 ghz e non ci sono problemi.
    La ms non produce hw, apple si.per fortuna che ms non produce hw...ci sono già tanti casini e incompatibilità software.
    Non sono nemmeno capaci di fare andare le
    proprie macchine.è un caso isolato...invece MS non è capace di far funzionare il suo sistema operativo XP SP2 ti dice qualcosa ?
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=2776&numero=999
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    un caso contro le decine centinaia in casa
    Redmond?
    suvvia siamo seri e metti via il righello
    che è tardiChiamalo un caso...l'aggiornamento a 10.3.5 da problemi su una macchina nuova creata da apple stessa.La ms non produce hw, apple si.Non sono nemmeno capaci di fare andare le proprie macchine.
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    Non è la mia versione, è
    un

    dato di fatto.

    Non potrei mica dire che "secondo me"
    Bill

    Gates ha gli occhiali: li ha e basta,
    non

    "secondo me".

    Allo stesso modo OSX non ha il file di

    registro. Così come non ha le
    DLL.

    E non "secondo me" ;)

    e secondo te anche queste sono balle?
    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810
    non sanno nemmeno in apple perchè non
    va.Primo: NON stiamo discutendo dell'upgrade 10.3.5 ma dell'aggiornamento di sicurezza di ieri.Secondo: se tu sapessi come vengono pubblicati sul sito Apple i documenti come quello che hai postato, avresti evitato brutte figure.CHIUNQUE abbia un problema può richedere l'intervento di un forum o la pubblicazione sul sito, anche gli utOnti (ce ne sono anche da "questa parte", che credi) che cliccano per sbaglio sullo sleep del monitor e poi piangono che la ventola gira ancora...... Ovviamente non hanno seguito e tantomeno risposte.Uno dei più belli che ho letto (se ritrovo il link te lo posto) era di un demente che non sapeva come spegnere il Mac!!!Si lamentava che premendo lo stesso tasto con cui lo avva acceso, il Mac andava in sleep. Quando un'anima pia gli ha spiegato che che doveva cliccare su "Shut Down" ha risposto che credeva fosse il comando per interrompere "internet".....;)Se avesse tenuto quel pulsante per tre secondi avrebbe spento il Mac lo stesso, ma a quanto pare gli utOnti preferiscono lamentarsi di quello che non esiste...
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    Non è la mia versione, è
    un

    dato di fatto.

    Non potrei mica dire che "secondo me"
    Bill

    Gates ha gli occhiali: li ha e basta,
    non

    "secondo me".

    Allo stesso modo OSX non ha il file di

    registro. Così come non ha le
    DLL.

    E non "secondo me" ;)

    e secondo te anche queste sono balle?
    docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810
    non sanno nemmeno in apple perchè non
    va.un caso contro le decine centinaia in casa Redmond?suvvia siamo seri e metti via il righello che è tardi
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    Non è la mia versione, è un
    dato di fatto.
    Non potrei mica dire che "secondo me" Bill
    Gates ha gli occhiali: li ha e basta, non
    "secondo me".
    Allo stesso modo OSX non ha il file di
    registro. Così come non ha le DLL.
    E non "secondo me" ;)e secondo te anche queste sono balle?http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=25810non sanno nemmeno in apple perchè non va.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    I S.O. di Apple non sono perfetti, ma la
    differenza sostanziale è che la Apple
    i bachi li scopre e li corregge prima che io
    li scopra, mentre tu, poveretto, te li
    scopri tutti da solo, sulla tua pellaccia e
    te li tieni finchè la tua cara MS ha
    voglia di metterli a posto, e quando lo fa
    regolarmente viene sotterrata di cacca il
    giorno seguente......

    In soldoni: la Apple mi comunica che avrei
    potuto prenderlo in quel posto e che invece
    mi ha messo le mutande di ferro, tu invece
    ti spalmi la crema anti-infiammazione ogni
    giorno.....Quale cara MS?«Ma i s.o. di Apple non erano mica perfetti ed esenti da bug in quanto creati da un'azienda che possiede il dono divino dell'infallibilità??»dove vedi che uso MS?(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo

    :) :) :)

    Io vedo che ci sono troll anche su

    hwupgrade!!!!!



    L'unico che lamenta problemi NON ha
    nemmeno

    idea di cosa sia un Mac....ha detto che
    "gli

    si è sputtanato il file di
    registro

    :) :) :)

    Seeeee, e i problemi con le DLL??????



    NON esiste il file di registro su OSX,
    e NON

    esiste neanche qualcosa di simile!!!!!!!

    bravo, hai detto la tua versioneNon è la mia versione, è un dato di fatto. Non potrei mica dire che "secondo me" Bill Gates ha gli occhiali: li ha e basta, non "secondo me". Allo stesso modo OSX non ha il file di registro. Così come non ha le DLL.E non "secondo me" ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX

    :) :) :)
    Io vedo che ci sono troll anche su
    hwupgrade!!!!!

    L'unico che lamenta problemi NON ha nemmeno
    idea di cosa sia un Mac....ha detto che "gli
    si è sputtanato il file di registro
    :) :) :)
    Seeeee, e i problemi con le DLL??????

    NON esiste il file di registro su OSX, e NON
    esiste neanche qualcosa di simile!!!!!!!bravo, hai detto la tua versione
  • Anonimo scrive:
    Re: aggiornamenti OSX
    - Scritto da: Anonimo
    news.hwupgrade.it/13115.html

    vedo che ci sono utenti osx che lamentano
    problemi grossi su questi aggiornamenti.:) :) :)Io vedo che ci sono troll anche su hwupgrade!!!!!L'unico che lamenta problemi NON ha nemmeno idea di cosa sia un Mac....ha detto che "gli si è sputtanato il file di registro :) :) :) Seeeee, e i problemi con le DLL??????NON esiste il file di registro su OSX, e NON esiste neanche qualcosa di simile!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    aggiornamenti OSX
    http://news.hwupgrade.it/13115.htmlvedo che ci sono utenti osx che lamentano problemi grossi su questi aggiornamenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    sbagli, tu fai discriminazione a seconda
    dell'OS io no.veramente per me puoi utilizzare anche un pda...basta che sei soddisfatto.Comunque tu hai sempre fatto discriminazioni sui macuser...
    potresti essere una di queste... chi puo'
    dire il contrario?ovviamente tutti i miei clienti, collaboratori...tu non eri quello evitava di fare discriminazioni ????non voglio offenderti ma non credo che tu sia un vero professionista....e comunque se lo sei...beh dimostri di essere molto insicuro.
    educare i figli e insegnare loro i valori
    sarebbe gia' una gran cosa.finalmente un commento sensato...su questo sono pienamente d'accordo.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    su un imac?anche su un powerbook...
    ha parlato il super professionista.mai detto di essere un super professionista ma almeno cerco di non sottovalutare le professioni di altre persone.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    era per dirne una.. poi per te sarà
    una buffonata ma per me è molto
    scomodo.messa in questo modo la rispetto come idea.
    problemi su win? zero.buon per te.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    da quello che scrivi presumo che tu ti credi
    un professionista meglio degli altri solo
    perchè utilizzi windows.sbagli, tu fai discriminazione a seconda dell'OS io no.
    Sai al mondo ci sono tante persone brave a
    parole ma poi i fatti dimostrano che
    è solo fumo negli occhi!potresti essere una di queste... chi puo' dire il contrario?
    ...ma guarda questo...come se fosse meno
    importante il lavoro di giornalista,
    scrittore, fotografo, animatore,
    sviluppatore, grafico, musicista, ecc...questo chi? Chi ha detto queste stupidaggini?
    del modellatore/animatore 3D.

    datti una svegliata tu sei un'artista
    (magari anche bravo) ma realizzi solo opere
    virtuali.
    Non fai nulla d'importante per la gente /
    società / mondoeducare i figli e insegnare loro i valori sarebbe gia' una gran cosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    anche se fai il grafico, musicista,
    montatore, sviluppatore, ecc...su un imac?
    certo se hai la "supermacchina" ma poi
    neanche sai usare photoshop come si
    deve...è sprecata...ha parlato il super professionista.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    veramente No...ma stranamente le critiche
    sono rivolte a buffonate come
    stringere/ridimensionare le finestre! era per dirne una.. poi per te sarà una buffonata ma per me è molto scomodo.
    avete un sistema operativo come windows che
    ha dei grossi problemi e vi preoccupate di
    queste stupidate di OSX???problemi su win? zero.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    se fai lo scrittore, il giornalista.. si e'
    vero.da quello che scrivi presumo che tu ti credi un professionista meglio degli altri solo perchè utilizzi windows.Sai al mondo ci sono tante persone brave a parole ma poi i fatti dimostrano che è solo fumo negli occhi!...ma guarda questo...come se fosse meno importante il lavoro di giornalista, scrittore, fotografo, animatore, sviluppatore, grafico, musicista, ecc... del modellatore/animatore 3D.datti una svegliata tu sei un'artista (magari anche bravo) ma realizzi solo opere virtuali.Non fai nulla d'importante per la gente / società / mondo
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    se fai lo scrittore, il giornalista.. si e'
    vero.anche se fai il grafico, musicista, montatore, sviluppatore, ecc...certo se hai la "supermacchina" ma poi neanche sai usare photoshop come si deve...è sprecata...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    ogni critica mossa ad osx è una
    provocazione... a quanto pare. veramente No...ma stranamente le critiche sono rivolte a buffonate come stringere/ridimensionare le finestre! avete un sistema operativo come windows che ha dei grossi problemi e vi preoccupate di queste stupidate di OSX???
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Tu, invece, siediti ed
    aspetta il


    service



    pack del 2005 :)





    tu invece impara a leggere le
    news!!


    (troll)



    Beh, a quanto scrivono é
    più

    sicuro installarlo dall'aprile 2005

    perché adesso manda in pallone
    gli

    altri programmi, quindi é la

    microsoft a dire di aspettare...

    di certo nn è colpa della MS....Certo che noooo ;) È colpa dell'uomo nero che vuole tanto male a zio bill......Capisco che ormai vi siate infognati nella spirale di Windows ma sono vent'anni che vi pigliano per il c*lo, e voi lì, a difendere lo strozzino informatico e a raccontare al mondo che LUI ha inventato il Piccì e internet..."WinXP è meglio di OSX!" D'accordo, ipotizziamo solo per un momento che questo fosse vero....ma dicevate le stesse cose dieci anni fa quando c'era a malapena Win3.x e quindici anni fa, quando i vostri monitor avevano solo il verde. I PC con sistemi operativi Microsoft sono SEMPRE stati il "vorrei ma non posso" del mondo dei computer, ora come vent'anni fa.Negarlo serve solo a peggiorare la figura da "poveracci nell'animo" che continuate a fare....
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    devi per forza prendere il modello
    più caro per essere in grado di
    lavorare ?
    mah rimango sempre dell'idea che le
    capacità personali rimangono sempre
    più importanti dallo strumento
    utilizzato.se fai lo scrittore, il giornalista.. si e' vero.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    IO rispetto tutte le opinioni...ma quando
    sono evidenti provocazioni non meritano
    nessuna considerazione!ogni critica mossa ad osx è una provocazione... a quanto pare.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    che non tutti spenderebbero 800 euro per
    avere un calcolatore giocattolo ci puoi lavorare...comunque anche nel mondo x86 i modelli all-in-one costano tanto.e spenderne
    3500 per uno vero mi pare eccessivo.devi per forza prendere il modello più caro per essere in grado di lavorare ?mah rimango sempre dell'idea che le capacità personali rimangono sempre più importanti dallo strumento utilizzato.aspetta cos'è che hai scritto "impara a rispettare le opinioni degli altri."
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    questa e' bella.. qualsiasi gui del mondo
    permette il ridimensionamento dai 4 angoli
    è molto comodo.
    impara a rispettare le opinioni degli altri.IO rispetto tutte le opinioni...ma quando sono evidenti provocazioni non meritano nessuna considerazione!
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....

    Unix e le sue varianti esistono da 30 anni e
    non ho mai sentito di tutti questi virus per
    macchine Unix o sistemi conformi a Posix.chissà perchè... mistero.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    anche se fosse un computer-giocattolo
    dov'è il problema ?
    mah...che non tutti spenderebbero 800 euro per avere un calcolatore giocattolo e spenderne 3500 per uno vero mi pare eccessivo.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    probabilmente perchè non lavori con
    OSX...ma ti limiti a voler ridimensionare le
    finestre.

    ma ti rendi conto della vaccata che hai
    scritto ?questa e' bella.. qualsiasi gui del mondo permette il ridimensionamento dai 4 angoli è molto comodo.impara a rispettare le opinioni degli altri.
    è come se avessi detto che mi trovo
    male con windows perchè non mi
    visualizza sulla scrivania i dischi che
    vengono caricari automaticamente in OSX.
    Invece di andare in risorse del computer...


    tanto per dirne una.

    ecco fermati...tutti abbiamo capito il
    livello!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    questo secondo te..
    per me invece non poter scalre le finestre
    di OSX dai 4 angoli mi rende nervoso.

    tanto per dirne una.e allora continua ad utilizzare il tuo sistema del cuore...http://www.microsoft.com/italy/windowsxp/default.mspxwintontXP home e pro.lascia perdere i mac...non sei obbligato ad utilizzarli.sgamato!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    che sia migliore di amiga non c'e' dubbio.
    ma rimane sempre un giocattolo.anche se fosse un computer-giocattolo dov'è il problema ?mah...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    questo secondo te..
    per me invece non poter scalre le finestre
    di OSX dai 4 angoli mi rende nervoso.probabilmente perchè non lavori con OSX...ma ti limiti a voler ridimensionare le finestre.ma ti rendi conto della vaccata che hai scritto ?è come se avessi detto che mi trovo male con windows perchè non mi visualizza sulla scrivania i dischi che vengono caricari automaticamente in OSX.Invece di andare in risorse del computer...
    tanto per dirne una.ecco fermati...tutti abbiamo capito il livello!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Attualmente uso un eMac... 849 euro. Ed
    è il miglior computer che io mi sia
    portato in casa dopo l'Amiga. (ed inoltre
    è anche fico :) ).che sia migliore di amiga non c'e' dubbio.ma rimane sempre un giocattolo.
    Vogliamo parlare di WinXp pro? Una scatola
    di cartone venduta a 299$?esiste sempre la OEM che ti danno con il pc per 60$.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Beh... se con un computer ci lavori devi
    anche avere una bella interfaccia che non ti
    stressi.
    Su tutto si può discutere ma sia os 9
    che os X hanno dato e dato la m... a windows
    in quanto ad interfaccia (da quella di
    pietra a quella dei puffi)questo secondo te..per me invece non poter scalre le finestre di OSX dai 4 angoli mi rende nervoso.tanto per dirne una.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    I S.O. di Apple non sono perfetti, ma la
    differenza sostanziale è che la Apple
    i bachi li scopre e li corregge prima che io
    li scopra, mentre tu, poveretto, te li
    scopri tutti da solo, sulla tua pellaccia e
    te li tieni finchè la tua cara MS ha
    voglia di metterli a posto, e quando lo fa
    regolarmente viene sotterrata di cacca il
    giorno seguente......

    In soldoni: la Apple mi comunica che avrei
    potuto prenderlo in quel posto e che invece
    mi ha messo le mutande di ferro, tu invece
    ti spalmi la crema anti-infiammazione ogni
    giorno.....Grande! hai perfettamente ragione!!!!:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    I S.O. di Apple non sono perfetti, ma la differenza sostanziale è che la Apple i bachi li scopre e li corregge prima che io li scopra, mentre tu, poveretto, te li scopri tutti da solo, sulla tua pellaccia e te li tieni finchè la tua cara MS ha voglia di metterli a posto, e quando lo fa regolarmente viene sotterrata di cacca il giorno seguente......In soldoni: la Apple mi comunica che avrei potuto prenderlo in quel posto e che invece mi ha messo le mutande di ferro, tu invece ti spalmi la crema anti-infiammazione ogni giorno.....
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo


    Tu, invece, siediti ed aspetta il

    service


    pack del 2005 :)



    tu invece impara a leggere le news!!

    (troll)

    Beh, a quanto scrivono é più
    sicuro installarlo dall'aprile 2005
    perché adesso manda in pallone gli
    altri programmi, quindi é la
    microsoft a dire di aspettare...di certo nn è colpa della MS....
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Ma i s.o. di Apple non erano mica perfetti
    ed esenti da bug in quanto creati da
    un'azienda che possiede il dono divino
    dell'infallibilità???ecco il classico commento disinformato e provocatorio.trovati la risposta da solo al tuo inutile commento.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    per il mito della upragadabilità poi
    è solo per gli smanettoni, nessuna
    società seria si metterà a
    fare certe cose, quando un PC diventa lento
    ed è ammoratato lo sostituisci in
    toto con una nuova nuova... altro che cambi
    di HD, RAM, scheda madre... non sai di che parli.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    MS invece lascia le falle aperte
    finché qualcuno non fa il danno...
    è questa la differenza (...ma se non
    riesci a capirla resta pure con Windows... e
    stai attento quando usi outlook o explorer)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Mmm...
    che é più
    blindato di winahhhh ke bello sognare (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
    Oh mio dio! Lesa maestà! Mi raccomando, e se si rompe un apple non dite che si è rotto, che altrimenti fate incazzare i macachi. I mac non si rompono mai, nemmeno se li lanci da quinto piano. Parola di steve.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....

    Ma salvate tutti quanti i link,
    perché non passeranno dieci anni
    prima di vedere le medesime accuse, ed i
    medesimi problemi di virus, sicurezza,
    aggiornamenti.Unix e le sue varianti esistono da 30 anni e non ho mai sentito di tutti questi virus per macchine Unix o sistemi conformi a Posix.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    sii ok...ma non solo la
    quantità...insomma è
    importante anche avere prodotti di buona
    qualità.
    MS non è esperta in questo settore.la Ms ha capito cosa serviva per far diffondore i pc in tutte le case.
    vero...scusami mi spieghi quali sono i pregi
    di MS ?
    utilizzo PC da una vita...ma l'unica cosa
    che posso affermare come "pregio" di MS
    è solo la diffusione /
    quantità.far diffondere un pc in tutte le case ti sembra poco?
    veramente ci lavoro con prodotti
    MS....quindi non è per "sport" o noia
    che critico MS.
    Apple ha fatto grossi errori nella sua
    vita...nessuno lo nega.
    ...scelte commerciali sbagliate...a livello
    di marketing non vale nulla...ecco cosa
    può imparare da MS.
    il Marketing feroce....puo' essere
    Scusami ma questo è un modo di fare
    marketing molto Americano...lo fanno
    tutti...Intel, AMD, Apple, MS, Compaq, Dell,
    ecc.....ma le aziende che citi fanno prodotti compatibili fra di loro e intercambiabili.
    cosa vuole la gente secondo la tua opinione?
    non dirmi SOLO i prezzi più bassi...
    sarebbe impossibile avere gli stessi prezzi
    dei cloni PC.La gente vuole macchine compatibili e non hw proprietario e quindi più costoso e meno compatibile.
    i Mac costano come qualsiasi macchina di
    marca x86....(dell, compaq-hp, ibm, acer,
    ecc...)
    vuoi i cloni ? beh ci hanno provato....e ti
    assicuro che erano una chiavica!!!apple ha sempre voluto offrire un'architettura diversa dallo standard più lenta nell'evoluzione e la gente vuole prezzi più bassi, hw compatibile e upgradabile.
    Chi sceglie di lavorare con i Mac è
    soddisfatto della qualità dei
    prodotti e dell'assistenza che riceve.

    Ho avuto circa 20 mac nella mia
    vita...quindi penso di conoscere molto bene
    i prodotti e la società.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo

      vero...scusami mi spieghi quali sono i pregi

      di MS ?

      utilizzo PC da una vita...ma l'unica cosa

      che posso affermare come "pregio" di MS

      è solo la diffusione /

      quantità.

      far diffondere un pc in tutte le case ti
      sembra poco? si, se lo haio fatto con pratiche tali da finire in tribunale...
      La gente vuole macchine compatibili e non hw
      proprietario e quindi più costoso e
      meno compatibile.avanti fammi vedere un pezzo HW incompatibile (processore e mainboard a parte)http://www.apple.com/powermac/...posso scendere dal tuzzabacchi nicola di turno a comprarmi questo o quel pezzo HW da aggiungere o sostituire al mio G5...
      apple ha sempre voluto offrire
      un'architettura diversa dallo standard
      più lenta nell'evoluzione e la gente
      vuole prezzi più bassi, hw
      compatibile e upgradabile.veramente chi rincorre oggi è il mondo Wintel...per il mito della upragadabilità poi è solo per gli smanettoni, nessuna società seria si metterà a fare certe cose, quando un PC diventa lento ed è ammoratato lo sostituisci in toto con una nuova nuova... altro che cambi di HD, RAM, scheda madre...

      Chi sceglie di lavorare con i Mac è

      soddisfatto della qualità dei

      prodotti e dell'assistenza che riceve.



      Ho avuto circa 20 mac nella mia

      vita...quindi penso di conoscere molto bene

      i prodotti e la società.anche io:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=737146(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
    - Scritto da: Anonimo
    Ma i s.o. di Apple non erano mica perfetti
    ed esenti da bug in quanto creati da
    un'azienda che possiede il dono divino
    dell'infallibilità???nulla è infallibile.Apple rilascia gli aggiornmenti sicurezza a scadenza mensile, contestualmente ai corrispondenti aggiornamenti del mondo FreeBSD e *nix. C'è un continuo aggiornamento volto a migliorare il sistema, anche se non risulta alcun danno provocato dai bug che di volta in volta vengono aggiornati.MS invece rilascia gli aggiornamenti di UinDOS dopo che si sono scatenati danni, worm-virus e simili... ti devo ricordare Blaster, LoveSAN o altre "scoperte" recenti che hanno causato danni a partire da bug di UinDOS? Se non cogli la differenza continua pure ad utilizzare UinDOS... stai tranquillo che tra gli utenti Mac non sentiremo la tua mancanzabye
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma i s.o. di Apple
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    1) non è diffuso come windowsOK
    2) apple non è odiata come msPersonalmente non ne sono certo.
    3) OSX è uno unix quindi molto
    più sicuro di quel colabrodo di WINLa sicurezza non è un prodotto "finito" che si vende. E' un processo. Ed è determinata dall'anello piu' debole della catena. E l'anello piu' debolo è spesso il fattore umano.
  • Anonimo scrive:
    Cosa succederebbe?
    OSX:- è modulare, se un componente non ti interessa lo rimuovi e fai a meno dei suoi problemi di sicurezza, quindi meno possibilità di prenderti virus; (su win NON puoi)- è customizzabile, puoi cambiarlo al punto che un virus non sappia più che cosa cercare e dove, in pratica è più difficile che si verifichi una massa critica di macchine tanto omogenee da consentire una infezione epidemica; (su win NON puoi)- può funzionare come una rom (ah, su win NON puoi) e quindi i virus vanno tutti quanti a farsi delle p**nette di default;- è modulare, già detto, e open source (il kernel e alcune parti critiche per la sicurezza), questo rende più semplice patchare e l'essere open rende più complicato nascondere gli eventuali problemi ai clienti.Quindi ecco quello che succederebbe, i virus continuerebbero ad essere un fenomeno marginale e windows continuerebbe ad esserne piagato come quando agli albori della sua era lo stesso il sistema più vulnerabile e contagiabile sebbene allora meno diffuso delle macchine *x, perchè tanto tutti quei virus e tutti quelli che sono venuti dopo continuano a funzionare senza problemi su windows.
    • Anonimo scrive:
      Re: Cosa succederebbe?
      Stranamente dove iniziano le argomentazioni serie i troll svaniscono...Le prossime volte che salta fuori questa domanda oziosa su osx e virus, don't feeddate the trolls, linkate il precedente post.Grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: Cosa succederebbe?
        - Scritto da: Anonimo
        Stranamente dove iniziano le argomentazioni
        serie i troll svaniscono...
        Le prossime volte che salta fuori questa
        domanda oziosa su osx e virus, don't
        feeddate the trolls, linkate il precedente
        post.
        Grazie.si fa ancora prima, basta non usare l'account di root.
        • Anonimo scrive:
          Re: Cosa succederebbe?

          si fa ancora prima, basta non usare
          l'account di root.Giustissimo, ma il discorso mio era "cosa rende osx intrinsecamente più sicuro di XP" quindi non "con quali best practice si può migliorare ancora un *x".In effetti la differenziazione dei diritti d'accesso c'è anche in XP, quindi non era argomento del mio post.Che poi funzioni come funzioni dipende anche dai problemi concettuali che stanno alla base di XP, come la non modularità, riciclo e blunt-coding, ma c'è.Comunque mi associo all'appello, mai usare il sistema come root se non ne siete obbligati, al contrario che in (molti casi su) windows i programmi funzionano normalmente quando accedete come come utente!
  • Anonimo scrive:
    Ma i s.o. di Apple
    Ma i s.o. di Apple non erano mica perfetti ed esenti da bug in quanto creati da un'azienda che possiede il dono divino dell'infallibilità???
  • Anonimo scrive:
    Re: Non capisco...
    - Scritto da: Anonimo


    a me ricorda semmai l'articolo della
    sezione

    "spettacoli" che informa dei prossimi

    concerti nella mia città

    Ecco, pigliati un biglietto per lo zoo e
    vatti a vedere i tuoi simili, macaco!!!e invece tu restartene a casa e non mettere mano alla tastiera no?almeno non faresti fare brutta figura ai tuoi colleghi....vergognati essere privo di argomenti
  • Anonimo scrive:
    Re: Non capisco...
    - Scritto da: Anonimo
    Ecco, pigliati un biglietto per lo zoo e
    vatti a vedere i tuoi simili, macaco!!!la mancanza di argomenti validi ti porta ad insultare il prossimo.un classico!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    - Scritto da: Anonimo

    Questo è come un "ceffone" in
    faccia

    dato a chi non fa altro che parlare
    male di

    Windows! Meditate gente! Il sistema

    operativo "divino" non esiste!

    questi sono una piccola parte di bugs
    corretti, c'e' poca utenza, pochi smanettoni
    e pochi hacker.
    mai sentito parlare di feedback degli utenti? no eh
    Osx deve essere senz'altro un colabrodo."deve essere" basato su ignoranza totale della materia criticate e su nessuna argomentazione valida ha solo senso se presa come trollata fine a se stessa....ora troll vai a giocare in autostrada
  • Anonimo scrive:
    Re: Non capisco...

    a me ricorda semmai l'articolo della sezione
    "spettacoli" che informa dei prossimi
    concerti nella mia cittàEcco, pigliati un biglietto per lo zoo e vatti a vedere i tuoi simili, macaco!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    il solito fud/trolling macchista.
    leggerememo mai qualcosa di sensato basato
    su qualcosa di solido e non sulla
    disinformazione incurabile dei fanatici
    della mela ?
    si si sempre colpa degli altri
    si, XP è un service pack di ms-dos.
    e dunque?per ogni sistema vi sono update e upgrade...
    si, OSX è il migliore perchè
    è unix, anche se non ha pagato i
    120mila dollari di diritti al tog, non ha
    fatto nessuno della miriade di test per
    essere certificato UNIX e ha un processo in
    corso per questo.
    e che c'entra il processo con la solidità *nix?
    che palle.che ci tiri tu?direi
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo

    [cut]

    tra qualche anno un


    sistema inizerà a scalzare
    la


    diffusione in ambito desktop di
    Windows.





    Non sarà di certo Linux,

    sarà


    un sistema Apple di qualunque

    generazione.

    [cut]



    Stando alle notizie pubblicate da vari
    siti

    ed agenzie del settore, da un annetto ad

    oggi gia' Linux e' piu' diffuso in
    ambito

    desktop di Mac ed il trend dovrebbe

    continuare in futuro, tanto che si
    parla di

    un 25% circa della fetta di mercato per
    il

    2010.

    Si, ma i macachi forse sperano di sostituire
    il monopolio dello zio bill con quello di
    stivblowjobs.....al cui confronto perfino
    ballmerd è un gran simpaticone!!!
    Quanto a sbavare davanti ad uno scatolotto
    colorato......ma va, va!!!
    Ai miei tempi i ragazzi sbavavano per la
    supplente di chimica (con minigonna
    pressoché inguinale....).sono queste insulse uscite che fanno di te un troll...qui l'unico interesse è non essere soggiogati dal monopolio MS...la concoeenza si vuole solo la concorrenza che apporti prezzi bassi e qualità dei prodotti...il resto è fuffa che arriva dal tuo bacato cervello
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    il solito fud/trolling macchista.leggerememo mai qualcosa di sensato basato su qualcosa di solido e non sulla disinformazione incurabile dei fanatici della mela ?si, XP è un service pack di ms-dos.si, OSX è il migliore perchè è unix, anche se non ha pagato i 120mila dollari di diritti al tog, non ha fatto nessuno della miriade di test per essere certificato UNIX e ha un processo in corso per questo.che palle.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    10.0 -
    jaguar -
    panther -
    tiger
    ti dice qualcosa genio ?4 release...SP2 è solo un service pack!un po' come XP che è solo un service pack di win2000OSX è un nuovo sistema...non arriva da Mac OS9
    almeno win ha bisogno generalmente di patch
    per la sicurezza,certo è un colabrodo...non di parti di codice
    riscritte da capo come è successo nel
    corso di OSX.ahh dove ????
    ciao e divertiti a reinstallare tutto dopo
    aver rasato l'HD con itunes.non sai di cosa parli...mai perso 1 dato in 15 anni che utilizzo Mac....Con il PC (WIN) invece x colpa di virus/worm/trojan e altre cazzate rischi di dover formattare il PC almeno 1-2 volte all'anno. (sempre se non perdi tutto l'hd prima).
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Windows...SP2 ti dice qualcosa genio??????10.0 -
    jaguar -
    panther -
    tiger ti dice qualcosa genio ?almeno win ha bisogno generalmente di patch per la sicurezza, non di parti di codice riscritte da capo come è successo nel corso di OSX.ciao e divertiti a reinstallare tutto dopo aver rasato l'HD con itunes.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    3) OSX è uno unix quindi molto
    più sicuro di quel colabrodo di WINindubbiamente essere uno unix lo rende inespugnabile nonostante il fatto sia un sistema recente, quindi poco testato e poco maturo giusto ?infatti si vede dai fix che escono.(troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      indubbiamente essere uno unix lo rende
      inespugnabile nonostante il fatto sia un
      sistema recente, quindi poco testato e poco
      maturo giusto ?

      infatti si vede dai fix che escono.

      (troll)ps. i security update ci sono ogni mese...quindi il tuo commento non ha senso.
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
    - Scritto da: Anonimo
    PS: il "simpatico" presentatore si lamenta
    del prezzo dell'iPod perché la figlia
    se l'è fatto fregare e adesso ne ha
    voluto un altro ;)
    Abitiamo a due piani di distanza...puoi dire da parte mia al "simpatico" presentatore che non guarderò più il suo programma ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
    - Scritto da: Anonimoe poi
    su rete 4, in un'altra trasmissione molto
    nota dove c'e' in bella vista l'imac, la
    presentatrice ha detto: "...oggi proprio e'
    una giornata sfortunata... si e' rotto in
    diretta il computer di Marco..."
    Infatti il Mac che si è ROTTO era un iMac G4, quello con il monitor flottante. Però dovresti anche dire PERCHÉ si è rotto: il cretinotto cadendo è andato a finire proprio sul braccio del monitor e lo ha scaraventato a terra........PS: il "simpatico" presentatore si lamenta del prezzo dell'iPod perché la figlia se l'è fatto fregare e adesso ne ha voluto un altro ;)Abitiamo a due piani di distanza...
  • Terra2 scrive:
    Re: [OT] oggi in tv...
    - Scritto da: Anonimo
    ...ho visto due volte prodotti apple
    bistrattati, la prima volta in una
    trasmissione (talk show) che fanno la
    mattina su rai 3, il celebre presentatore ha
    parlato cosi' dell'ipod: "...ora vediamo
    quella specie di lavandino bianco...", poi
    ha detto sempre dell'ipod: "si chiama

    perche'
    e' quel che dice uno quando gli
    presentano il conto al negozio...."Il lavandino è un optional (molto richiesto) delle BMW ultimamente... (anche su New Beetle e Mini). ma si sa... i tedeschi sono all'avanguardia nel campo dell'igene...
    e poi su rete 4, in un'altra trasmissione molto
    nota dove c'e' in bella vista l'imac, la
    presentatrice ha detto: "...oggi proprio e'
    una giornata sfortunata... si e' rotto in
    diretta il computer di Marco..."La presentatrice chi è il tuo consulente informatico o una che non saprebbe distinguere un computer rotto da un cesta di mandarini?
  • Anonimo scrive:
    correzione
    e' sparito un pezzo di frase....
    poi
    ha detto sempre dell'ipod: "si chiama

    perche'
    e' quel che dice uno quando gli
    presentano il conto al negozio...."questa frase e' in realta':poi ha detto sempre dell'ipod: "si chiama -AIPOD- perche' -AI- e' quel che dice uno quando gli presentano il conto al negozio...."
  • Anonimo scrive:
    [OT] oggi in tv...
    ...ho visto due volte prodotti apple bistrattati, la prima volta in una trasmissione (talk show) che fanno la mattina su rai 3, il celebre presentatore ha parlato cosi' dell'ipod: "...ora vediamo quella specie di lavandino bianco...", poi ha detto sempre dell'ipod: "si chiama
    perche'
    e' quel che dice uno quando gli presentano il conto al negozio....", e poi su rete 4, in un'altra trasmissione molto nota dove c'e' in bella vista l'imac, la presentatrice ha detto: "...oggi proprio e' una giornata sfortunata... si e' rotto in diretta il computer di Marco..."
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....
    Le machine Apple non avranno mai una diffusione superiore al 10-15%, semplicemente perché sarà sempre e solo Apple a fabbricarle, ed è impensabile che possa produrre tante macchine quante ne fanno DELL, HP, IBM, SONY, ecc... tutti insieme...Senza pensare ad altre motivazioni storiche ed economicheQuindi state tranquilli: se scegliete un Mac sarete sempre pochi ma buoni, e sarete al sicuro da virus e quan'altrobye
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    Se solo tu accendessi l cervello prima di parlare, scopriresti che ogni mese Apple rilascia un aggiornamento sicurezza, contestuale agli aggiornamenti di FreeBSD o dle mondo *nix in generale.MS invece lascia le falle aperte finché qualcuno non fa il danno... è questa la differenza (...ma se non riesci a capirla resta pure con Windows... e stai attento quando usi outlook o explorer)Addio
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......

    Basta invertire i nome (winxp al posto di
    osx, o linux) e il risultato non cambia.
    Abboccano tutti, macachi, winari,
    pinguinazzi.....Si, ma a che cosa serve?Voglio dire, così non si fa commento o approfondimento degli articoli, si intasa il server del sito con un sacco di traffico, magari si ottiene un aumento di visite ma non certo di reputazione (del forum, non del sito) a lungo andare allontanando chi desidera confrontarsi ed approfondire gli argomenti trattati anziche limitarsi alla lettura (passiva) degli articoli.In pratica alla lunga si affermerà anche qui una legislazione simile a quella dei luoghi pubblici, già c'è per le cose più gravi, le provocazioni troveranno anche esse una loro collocazione nel quadro legislativo, in quanto lesive per la reputazione di una parte importante del sito, ed avremo perso un posto in cui poter fare a meno di poliziotti ed avvocati, almeno per l'ordinaria amministrazione.
  • soulista scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    e' piu' bello, ma non e' la caratteristica
    fondamentale di un computer. Beh... se con un computer ci lavori devi anche avere una bella interfaccia che non ti stressi.Su tutto si può discutere ma sia os 9 che os X hanno dato e dato la m... a windows in quanto ad interfaccia (da quella di pietra a quella dei puffi)
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: winono
    Sì, ed infatti c'è il
    vantaggio che la comunità dei
    programmatori ci mette poco a rilasciare gli
    aggiornamenti, senza che l'utente debba
    sottostare agli umori di un'azienda
    esclusivista del codice del SO.XP SP2 per intenderci giusto ?
  • soulista scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    W Windows!!!!!!!!!!Posso capire il resto del post... ma questa ultima cosa no!!come non capisco come possa piacere il pane toscano senza sale...
  • winono scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo

    Quindi la maggior parte sono problemi
    del

    codice Open Source....

    ma ROOOOOOOOOTFL
    ma non era questo uno dei punti di forza?!?!?Sì, ed infatti c'è il vantaggio che la comunità dei programmatori ci mette poco a rilasciare gli aggiornamenti, senza che l'utente debba sottostare agli umori di un'azienda esclusivista del codice del SO.
  • soulista scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?

    E' una domanda.Penso che più che una domanda sia una sega mentale!Del tipo: "e se avessi gettato un calzino nel brodo primordiale?..."
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: soulista

      - Scritto da: Anonimo

      Se fosse diffuso ai livelli di windows
      cosa

      succederebbe?



      E' una domanda.

      Penso che più che una domanda sia una
      sega mentale!
      Del tipo: "e se avessi gettato un calzino
      nel brodo primordiale?..." Sai che schifo la minestra!!!E se mio nonno avesse avuto le ruote?
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo


    questi sono una piccola parte di bugs

    corretti, c'e' poca utenza, pochi
    smanettoni

    e pochi hacker.

    ...e troppi ignoranti in circolazione.che ci vuoi fare..... infondo (gli ignoranti) sono la base per il futuro della (questa) società....Barone dello Zwandlandshire(linux)ps: troppo inglese?
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
  • winono scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe? Dal punto di vista delle vulnerabilità si può dire che OS X è diffuso come Unix ;-) , e la risposta è sotto gli occhi di tutti.A me comunque questo tipo di ragionamento non ha mai convinto, è come quei tizi che messi di fronte alla qualità della vita dei piccoli centri (che so: Perugia, tanto per dirne uno) ribattono "Eh, ma se Perugia avesse milioni di abitanti come New York sarebbe anche lei piena di criminali"...Probabilmente sì, ma intanto NON E' piena di criminali ed io perché devo rinunciare a vivere meglio solo perché SE le condizioni fossero diverse i criminali sarebbero tanti come altrove? :-)
  • Terra2 scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    almeno non si è obbligati a spendere
    3500 Euro per avere l'omaggio apple.
    I giocattoli da 1200 euro lasciamoli ai
    bambini.Attualmente uso un eMac... 849 euro. Ed è il miglior computer che io mi sia portato in casa dopo l'Amiga. (ed inoltre è anche fico :-) ).Vogliamo parlare di WinXp pro? Una scatola di cartone venduta a 299$?
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
    - Scritto da: Anonimo
    No, io butto l'amo e poi aspetto che un
    macaco come te me lo spieghi......quindi sei un perditempo professionale!win/linux tontolone...che non sei altro.:D
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    infatti la gente sceglie di spendere quanto
    vuole e dove vuole :)tutti possono scegliere di comprare un pc da supermercato, di marca o assemblarselo.....ma ci sono persone che dopo aver utilizzato per anni (e molti lo utilizzano ancora) il PC hanno acquistato anche il mac per le loro esigenze professionali.dov'è il problema?
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......

    No, io butto l'amo e poi aspetto che un
    macaco come te me lo spieghi......Bello sport la pesca al traino!
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
    - Scritto da: Anonimo
    Ridi, ridi.
    Servono per i mailserver per eliminare i
    virus per win, così da proteggere voi
    e alleggerire il traffico.
    E quei pochi che ci sono per osx mica
    partono da soli, sono più che altro
    delle (poche) proof of concept.
    Riesci a capire la differenza tra un virus
    potenzialmente pericoloso se l'utente fa
    diverse cose sconsigliate e che non è
    abituato a fare e i vostri tanti virus
    pericolosi senza che l'utente faccia nulla o
    al più mentre fa semplicemente le sue
    quotidiane operazioni?No, io butto l'amo e poi aspetto che un macaco come te me lo spieghi......
  • Anonimo scrive:
    Re: anche voi mai più senza......
    Ridi, ridi.Servono per i mailserver per eliminare i virus per win, così da proteggere voi e alleggerire il traffico.E quei pochi che ci sono per osx mica partono da soli, sono più che altro delle (poche) proof of concept.Riesci a capire la differenza tra un virus potenzialmente pericoloso se l'utente fa diverse cose sconsigliate e che non è abituato a fare e i vostri tanti virus pericolosi senza che l'utente faccia nulla o al più mentre fa semplicemente le sue quotidiane operazioni?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mmm...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Nessuno ti obbliga a spendere soldi se non
    vuoi un Mac....
    puoi continuare a buttarli per quel cassone
    di PC.infatti la gente sceglie di spendere quanto vuole e dove vuole :)

    I giocattoli da 1200 euro lasciamoli ai

    bambini.

    quindi i PC....si, tipo quelli che usano in pixar.
  • Anonimo scrive:
    Mmm...
    Questi fix verranno anche distribuiti per i singolo programmi citati (tipo Apache, per intenderci) anche per altre piattaforme?(ot) Approposito, avete notato che qunado si parla di mac, che é più blindato di win, i win-user incominciano a parlare come linux-user sfegatati? Tutti a sostenere l'architettura del pc "open source"...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    almeno non si è obbligati a spendere
    3500 Euro per avere l'omaggio apple.Nessuno ti obbliga a spendere soldi se non vuoi un Mac....puoi continuare a buttarli per quel cassone di PC.
    I giocattoli da 1200 euro lasciamoli ai
    bambini.quindi i PC....
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    in ambito desktops...può essere...
    in ambito server stranamente vengono
    attaccati sempre server MS...che sono la
    minoranza paragonato a linux/unix server.
    Quindi è MS che è odiata...ma certo che è odiata, è la n.1, anche bill è odiato e invidiato da molti.Quali reali motivazioni potrebbero portare un individuo adulto e maturo ad odiare Ms?Mi sembrano veramente delle cazzate.Poi ognuno faccia dei propri sentimenti quello che vuole.. ma per Apple o Ms mi sembra veramente uno spreco.Io ho dato negli ultimi 7 anni più o meno 500 Euro a MS per le licenze del sistema operativo, un macuser, quanto ha dato ad apple nello stesso arco di tempo?E quanto alla telecom, che ha il monopolio delle Telecominicazioni?Ecco un soggetto più indicato ad essere odiato visto che ci ha svuotato realmente le tasche nell'ultimo lustro.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      ma certo che è odiata, è la
      n.1, anche bill è odiato e invidiato
      da molti.che commento da fanatico...su dai cerca di essere serio.
      Quali reali motivazioni potrebbero portare
      un individuo adulto e maturo ad odiare Ms?la scarsa qualità dei suoi software e sistemi per esempio...
      Mi sembrano veramente delle cazzate.
      Poi ognuno faccia dei propri sentimenti
      quello che vuole.. ma per Apple o Ms mi
      sembra veramente uno spreco.non paragonare Apple a MS....sono 2 aziende ben diverse...a MS non frega nulla dei suoi clienti...basta che acquistano...con Apple è ben diverso a partire dall'assistenza.
      Io ho dato negli ultimi 7 anni più o
      meno 500 Euro a MS per le licenze del
      sistema operativo, un macuser, quanto ha
      dato ad apple nello stesso arco di tempo?e l'hw non lo consideri ? cos'è utilizzi il pc di 7 anni fa????utilizzi solo versioni OEM dei OS????
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX

        che commento da fanatico...su dai cerca di
        essere serio.??
        la scarsa qualità dei suoi software e
        sistemi per esempio...conosci pochi software allora.
        non paragonare Apple a MS....sono 2 aziende
        ben diverse...
        a MS non frega nulla dei suoi
        clienti...basta che acquistano...
        con Apple è ben diverso a partire
        dall'assistenza.lascia stare l'assistenza apple per favore, ne ho sempre sentito parlar un gran male, specialmente da professionisti.non sarà il tuo esempio a farmi ricredere.
        e l'hw non lo consideri ? cos'è
        utilizzi il pc di 7 anni fa????
        utilizzi solo versioni OEM dei OS????non compro hw da Ms. Compro quello che voglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX
          - Scritto da: Anonimo
          conosci pochi software allora.pochi ? non credo...Quelli che ho bisogno per il mio lavoro e le mie passioni.
          lascia stare l'assistenza apple per favore,
          ne ho sempre sentito parlar un gran male,
          specialmente da professionisti.Io sono un professionista da una vita....lavoro con macchine Apple....non ho mai avuto problemi con assistenza.Sono sempre stati molto disponibili e gentili.
          non sarà il tuo esempio a farmi
          ricredere. Non è il mio esempio ma quello della maggior parte di professionisti che lavorano con Apple.probabilmente tu scrivi solo per sentito dire...quindi non ha nessun valore e credito il tuo commento.
    • Anonimo scrive:
      Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
      - Scritto da: Anonimo
      ma certo che è odiata, è la
      n.1, anche bill è odiato e invidiato
      da molti.ragazzi fatevi due risate....:D
      • Anonimo scrive:
        Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        ma certo che è odiata, è
        la

        n.1, anche bill è odiato e
        invidiato

        da molti.

        ragazzi fatevi due risate....
        :D
        Beh, 95% del mercato + un c/c da fare invidia a Fort Xnox.....
        • Anonimo scrive:
          Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
          - Scritto da: Anonimo
          Beh, 95% del mercato + un c/c da fare
          invidia a Fort Xnox.....tu pensi che tutte le persone siano invidiose ?personalmente sono pienamente soddisfatto della mia vita personale e professionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Beh, 95% del mercato + un c/c da fare

            invidia a Fort Xnox.....

            tu pensi che tutte le persone siano
            invidiose ?
            personalmente sono pienamente soddisfatto
            della mia vita personale e professionale.
            Ma non fai testo. A livello statistico non conti un cazzo.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
            - Scritto da: Anonimo
            Ma non fai testo. A livello statistico non
            conti un cazzo.perchè non faccio testo ?non è che tutte le persone sono invidiose e insoddisfatte del proprio lavoro.
          • Anonimo scrive:
            Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!

            perchè non faccio testo ?
            non è che tutte le persone sono
            invidiose e insoddisfatte del proprio
            lavoro.
            Bene, sono felice per te!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: MS è la n.1 & Bill invidiato !!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    W Windows!!!!!!!!!!"Windows was created to keep stupid people away from Unix."xlock
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?

    E' una domanda.Tutti a correre qui!!!http://www.symantecstore.com/dr/sat1/ec_MAIN.Entry10?V1=30006063&SP=10024&PN=28&xid=27682&DSP=&CUR=978&PGRP=0&CACHE_ID=0
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      Tutti a correre qui!!!

      www.symantecstore.com/dr/sat1/ec_MAIN.Entry10non servono questi prodotti...praticamente Symantec per Mac non vende nulla!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX

        non servono questi prodotti...praticamente
        Symantec per Mac non vende nulla!!!!si vabbe..
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX
          - Scritto da: Anonimo

          non servono questi
          prodotti...praticamente

          Symantec per Mac non vende nulla!!!!

          si vabbe.. cosa vabbe? è vero non servono...invece ti consiglio di tenere aggiornato il tuo antivirus e firewall....è indispensabile per windows se non vuoi avere problemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: OsX

            cosa vabbe? è vero non
            servono...invece ti consiglio di tenere
            aggiornato il tuo antivirus e firewall....
            è indispensabile per windows se non
            vuoi avere problemi.scusami, senza offesa, ma quando parlate così sembrate delle vecchie checche stizzite.E' un'impressione mia e non voglio offedere nessuno :)
          • Anonimo scrive:
            Re: OsX
            - Scritto da: Anonimo
            scusami, senza offesa, ma quando parlate
            così sembrate delle vecchie checche
            stizzite.esperto ?
            E' un'impressione mia e non voglio offedere
            nessuno :) dovresti conoscere almeno il tuo sistema invece che limitarti a dare della "checca stizzita" alle persone.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo

      - Scritto da: Anonimo

      Se fosse diffuso ai livelli di windows
      cosa

      succederebbe?



      E' una domanda.

      Tutti a correre qui!!!

      www.symantecstore.com/dr/sat1/ec_MAIN.Entry10Scherzi? Un'utente che scarica antivirus e firewall?Non ha tempo!!!Deve fare il troll su punto informatico!!!... và, mi hai ricordato che devo aggiornare MacAfee... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Terra2


    Si sente furbo perchè la copia

    omaggio di OSX la può installare

    anche sull'altro mac?

    beh... è una cosa che con le licenze
    win comunque non puoi fare...almeno non si è obbligati a spendere 3500 Euro per avere l'omaggio apple.I giocattoli da 1200 euro lasciamoli ai bambini.
  • Anonimo scrive:
    anche voi mai più senza......
    - Scritto da: Anonimo
    Su, dai: vi hanno messo questa notizia
    proprio accanto a quella di SP2 giusto x
    tirarvi su un pochino il morale...

    C'è poco da esultare, caro mio!http://www.symantecstore.com/dr/sat1/ec_MAIN.Entry10?V1=30006063&SP=10024&PN=28&xid=27682&DSP=&CUR=978&PGRP=0&CACHE_ID=0
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Wow... proponila a redmond... potrebbe
    essere la prossima tagline ufficiale!
    sisi... proprio niente male :)http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=738086
  • Terra2 scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Si sente furbo perchè la copia
    omaggio di OSX la può installare
    anche sull'altro mac?beh... è una cosa che con le licenze win comunque non puoi fare...
  • Terra2 scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    preferisco non capire :)Wow... proponila a redmond... potrebbe essere la prossima tagline ufficiale! windows preferisco non capire! sisi... proprio niente male :)
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    e su questo ci puoi giurare, parliamo
    proprio di ORDINI DI GRANDEZZAMS = QuantitàApple = Qualità
    rotfl con un breve assesment della
    comunità eppol mi vien da dire che ci
    vorrà pochissimo...veramente ci sono milioni di esempi di comunità windows veramente antipatici e arroganti.
    bwahahahahah certo, certo, io inizio a ridereprobabilmente perchè non conosci OSX...
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX

      MS = Quantità
      Apple = QualitàMS= Software HouseApple= Produttore di computers.
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX
        - Scritto da: Anonimo

        MS = Quantità

        Apple = Qualità

        MS= Software House
        Apple= Produttore di computers.maddai? MS ha sempre privilegiato la quantità e non certo la qualità....vedi i loro software e sistemi operativi....
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX

          maddai?
          MS ha sempre privilegiato la quantità
          e non certo la qualità....
          vedi i loro software e sistemi operativi....la Quantità dei prodotti venduti, degli utili... credo che tutte le aziende abbiano la quantità come obiettivo.Per avere la quantità bisogna avere il prodotto, il mercato funziona così.Ms, come tutte le aziende ha i suoi pregi e i suoi difetti.Lo so che quando non si ha niente da fare, fa comodo seguire la corrente che se la prende con il più forte considerando solo i difetti ma apple era presente prima di ms e quindi non è stata capace di affermarsi per ovvie motivazioni che tutti conosciamo.E' arrivata anche a denigrare i prodotti degli altri per cercare di vendere i suoi.Massimo rispetto per i capoccia di apple ma dopo 26 anni non hanno ancora capito cosa vuole la gente.
          • Anonimo scrive:
            Re: OsX
            - Scritto da: Anonimo
            la Quantità dei prodotti venduti,
            degli utili... credo che tutte le aziende
            abbiano la quantità come obiettivo.sii ok...ma non solo la quantità...insomma è importante anche avere prodotti di buona qualità.MS non è esperta in questo settore.
            Per avere la quantità bisogna avere
            il prodotto, il mercato funziona
            così.
            Ms, come tutte le aziende ha i suoi pregi e
            i suoi difetti.vero...scusami mi spieghi quali sono i pregi di MS ?utilizzo PC da una vita...ma l'unica cosa che posso affermare come "pregio" di MS è solo la diffusione / quantità.
            Lo so che quando non si ha niente da fare,
            fa comodo seguire la corrente che se la
            prende con il più forte considerando
            solo i difetti ma apple era presente prima
            di ms e quindi non è stata capace di
            affermarsi per ovvie motivazioni che tutti
            conosciamo.veramente ci lavoro con prodotti MS....quindi non è per "sport" o noia che critico MS.Apple ha fatto grossi errori nella sua vita...nessuno lo nega....scelte commerciali sbagliate...a livello di marketing non vale nulla...ecco cosa può imparare da MS.il Marketing feroce....
            E' arrivata anche a denigrare i prodotti
            degli altri per cercare di vendere i suoi.Scusami ma questo è un modo di fare marketing molto Americano...lo fanno tutti...Intel, AMD, Apple, MS, Compaq, Dell, ecc.....
            Massimo rispetto per i capoccia di apple ma
            dopo 26 anni non hanno ancora capito cosa
            vuole la gente.cosa vuole la gente secondo la tua opinione? non dirmi SOLO i prezzi più bassi... sarebbe impossibile avere gli stessi prezzi dei cloni PC.i Mac costano come qualsiasi macchina di marca x86....(dell, compaq-hp, ibm, acer, ecc...)vuoi i cloni ? beh ci hanno provato....e ti assicuro che erano una chiavica!!!Chi sceglie di lavorare con i Mac è soddisfatto della qualità dei prodotti e dell'assistenza che riceve.Ho avuto circa 20 mac nella mia vita...quindi penso di conoscere molto bene i prodotti e la società.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo

    preferisco non capire :)
    Ma la cosa non ti fa onore, qualsiasi
    sistema operativo usi. :(e il mac-users che reputa omaggio il sistema operativo perchè sta acquistando un imac cosa sarebbe?Si sente furbo perchè la copia omaggio di OSX la può installare anche sull'altro mac?
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo



    certo che siete veramente
    fanatici...e



    poi parlate male dei macuser.





    è uno scherzo vero!??!?!





    dobbiamo andare a vedere in
    passato il


    fanatismo dei mac..hi in questo

    forum?!?!



    lascialo perdere è solo un
    trollmac

    (troll)

    Hai ragione, ogni tanto mi faccio prendere
    la mano 8)ecco il classico esempio di fanatici!
  • Anonimo scrive:
    Re: Non capisco...
    e se qualcuno non conoscesse l'uso del System Update? (o non fosse connesso alla rete con il mac che usa a casa?)perché devono fare notizia solo quelli per win? a me ricorda semmai l'articolo della sezione "spettacoli" che informa dei prossimi concerti nella mia città
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    ma ROOOOOOOOOTFL
    ma non era questo uno dei punti di forza?!?!?può essere...peccato che la maggior parte dei componenti aggiornati sono open source!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo

    Tu, invece, siediti ed aspetta il
    service

    pack del 2005 :)

    tu invece impara a leggere le news!!
    (troll)Beh, a quanto scrivono é più sicuro installarlo dall'aprile 2005 perché adesso manda in pallone gli altri programmi, quindi é la microsoft a dire di aspettare...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    preferisco non capire :)Ma la cosa non ti fa onore, qualsiasi sistema operativo usi. :(
  • Anonimo scrive:
    Non capisco...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    Su, dai: vi hanno messo questa notizia proprio accanto a quella di SP2 giusto x tirarvi su un pochino il morale...C'è poco da esultare, caro mio!
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo
    [cut]
    tra qualche anno un

    sistema inizerà a scalzare la

    diffusione in ambito desktop di Windows.



    Non sarà di certo Linux,
    sarà

    un sistema Apple di qualunque
    generazione.
    [cut]

    Stando alle notizie pubblicate da vari siti
    ed agenzie del settore, da un annetto ad
    oggi gia' Linux e' piu' diffuso in ambito
    desktop di Mac ed il trend dovrebbe
    continuare in futuro, tanto che si parla di
    un 25% circa della fetta di mercato per il
    2010.Si, ma i macachi forse sperano di sostituire il monopolio dello zio bill con quello di stivblowjobs.....al cui confronto perfino ballmerd è un gran simpaticone!!!Quanto a sbavare davanti ad uno scatolotto colorato......ma va, va!!!Ai miei tempi i ragazzi sbavavano per la supplente di chimica (con minigonna pressoché inguinale....).
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....
    - Scritto da: Anonimo[cut]tra qualche anno un
    sistema inizerà a scalzare la
    diffusione in ambito desktop di Windows.

    Non sarà di certo Linux, sarà
    un sistema Apple di qualunque generazione.[cut]Stando alle notizie pubblicate da vari siti ed agenzie del settore, da un annetto ad oggi gia' Linux e' piu' diffuso in ambito desktop di Mac ed il trend dovrebbe continuare in futuro, tanto che si parla di un 25% circa della fetta di mercato per il 2010.
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....


    succeda... ci sarebbe... costerebbe...



    trallalero trallalà

    quindi nascerebbero nuovamente i Cloni PPC?
    O pensi che in computer sono fatti solo di
    mouse, stampanti e scanner?veramente pensavo solo al prof. preciseti ed ai verbi
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....


    Non è successo ai tempi degli
    apple

    2.. hw chiuso e proprietario non paga.

    succeda... ci sarebbe... costerebbe...

    trallalero trallalàquindi nascerebbero nuovamente i Cloni PPC?O pensi che in computer sono fatti solo di mouse, stampanti e scanner?
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....

    potrebbe accadere solo nel momento in cui
    OsX sarà venduto per X86.
    In caso contrario speriamo non
    succederà mai.
    Chiuderebbero migliaia di produttori Hw e
    nel giro di 20 anni forse ci sara' un G6 e
    il mac costera' decine di milioni rapportato
    ad oggi.
    Non è successo ai tempi degli apple
    2.. hw chiuso e proprietario non paga.succeda... ci sarebbe... costerebbe...trallalero trallalà
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....

    molto semplice: con tutto il bailame che
    tirano su i linari ed i macachi (mod.
    passamelo, ormai è un termine di uso
    comune, come maccari), tra qualche anno un
    sistema inizerà a scalzare la
    diffusione in ambito desktop di Windows.

    Non sarà di certo Linux, sarà
    un sistema Apple di qualunque generazione.

    I segni sono ben evidenti: basta entrare dal
    Gianni (quello dell'ottimismo) o da Saturn e
    vedere il crocchio di persone attorno alle
    macchine di Cupertino.

    Saranno loro ad invadere le nostre case, ed
    in qualche modo anche a ragion veduta.

    Ma salvate tutti quanti i link,
    perché non passeranno dieci anni
    prima di vedere le medesime accuse, ed i
    medesimi problemi di virus, sicurezza,
    aggiornamenti.potrebbe accadere solo nel momento in cui OsX sarà venduto per X86.In caso contrario speriamo non succederà mai.Chiuderebbero migliaia di produttori Hw e nel giro di 20 anni forse ci sara' un G6 e il mac costera' decine di milioni rapportato ad oggi.Non è successo ai tempi degli apple 2.. hw chiuso e proprietario non paga.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Ti spiego; e come con windows... ma al
    contrario:

    Se hai un mac, cambi il computer e ottieni
    il sistema operativo in omaggio. Con win,
    compri il nuovo OS e ti accorgi di avere
    bisogno di comperare anche un nuovo computer
    per poterlo usare.quindi per avere Tiger devi acquistare un Imac? E il mac che avevi prima lo aggiorni con la copia omaggio dell'imac?
    So che all'inizio è un po' difficile
    da capire, ma non preoccuparti, anche uno
    che ha usato windows per anni può
    arrivarci...

    (apple)preferisco non capire :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Salvate....
    - Scritto da: Anonimo
    salvate tutti quanti i link,
    perché non passeranno dieci anni
    prima di vedere le medesime accuse, ed i
    medesimi problemi di virus, sicurezza,
    aggiornamenti.Io ho da parte le registrazioni delle discussioni da vent'anni a questa parte, quele in cui c'era sempre qualcuno convinto che Apple sarebbe fallita entro tre mesi.......;)Un'altra raccolta di "perle" di cui vado particolarmente fiero sono le promesse, sempre degli ultimi vent'anni, di Bill gates di rendere sicuro e performante un sistema prodoto da Microsoft.In entrambi i casi siamo ancora lontani dal vederne l'epilogo ;)
  • Terra2 scrive:
    Re: Salvate....

    Ma salvate tutti quanti i link,
    perché non passeranno dieci anni
    prima di vedere le medesime accuse, ed i
    medesimi problemi di virus, sicurezza,
    aggiornamenti.Salvato :-)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Salvate....
    ... tutti i link a questi thread!perché?molto semplice: con tutto il bailame che tirano su i linari ed i macachi (mod. passamelo, ormai è un termine di uso comune, come maccari), tra qualche anno un sistema inizerà a scalzare la diffusione in ambito desktop di Windows.Non sarà di certo Linux, sarà un sistema Apple di qualunque generazione.I segni sono ben evidenti: basta entrare dal Gianni (quello dell'ottimismo) o da Saturn e vedere il crocchio di persone attorno alle macchine di Cupertino.Saranno loro ad invadere le nostre case, ed in qualche modo anche a ragion veduta.Ma salvate tutti quanti i link, perché non passeranno dieci anni prima di vedere le medesime accuse, ed i medesimi problemi di virus, sicurezza, aggiornamenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Tu, invece, siediti ed aspetta il service
    pack del 2005 :)tu invece impara a leggere le news!!(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?

    E' una domanda.Non succederà mai
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    ma prepara anche il portafoglio che tra poco
    esce la nuova release di Osx.
    C'e' apple che ha bisogno di soldi,
    25.000.000 x 100$ fanno una bella sommetta.vabbeh pure tu!sei senza cuore, lo sai che stefano sta male... ha mandato pure la letterina a tutti quanti!
  • Anonimo scrive:
    Re: re del populismo detected
  • Anonimo scrive:
    Re: maca without eppol detected
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Pensa che io uso Mac dal 1986 e anche PC dal
    1995; mai settato un firewall, nè
    utilizzato antivirus ... e non ho mai avuto
    problemi di virus o intrusioni ... mah!Pensa che io ho una 4WD della SGI, manco connessa ad internet, dagli anni 80 e non si è mai beccata ne virus ne intrusionimah
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!


    questi sono una piccola parte di bugs

    corretti, c'e' poca utenza, pochi
    smanettoni

    e pochi hacker.

    ...e troppi ignoranti in circolazione.difesa d'ufficio....
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    1-Apple diventerebbe antipaticissima2-Jobs diventerebbe l'uomo + ricco dopo mr.Ikea3-Esisterebbe un solo produttore di hardware consumer4-I prezzi dell'hardware lieviterebbero a dismisura5-Il mac os XI non sarebbe "open source"6-Tutte le riviste del settore parlerebbero bene di Apple (chi ha orecchie...)
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX

      1-Apple diventerebbe antipaticissimalo è già
      2-Jobs diventerebbe l'uomo + ricco dopo
      mr.Ikeami sa che non siamo molto lontani
      3-Esisterebbe un solo produttore di hardware
      consumermi sa che non siamo molto lontani
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX
        - Scritto da: Anonimo

        1-Apple diventerebbe antipaticissima

        lo è giàSia Apple che Microsoft sono antipatiche a qualcuno ma le ragioni sono diametralmente opposte: Windows è antipatico a chi lo conosce, Mac è antipatico a chi NON lo conosce. ;)


        2-Jobs diventerebbe l'uomo + ricco dopo

        mr.Ikea

        mi sa che non siamo molto lontaniHai voglia a mangiare pagnotte.....


        3-Esisterebbe un solo produttore di
        hardware

        consumer

        mi sa che non siamo molto lontani
        Si, su questo hai forse ragione, ma certo non per colpa di Apple, semmai è l'unico produttore rimasto fuori del coro....
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX



          1-Apple diventerebbe antipaticissima



          lo è già

          Sia Apple che Microsoft sono antipatiche a
          qualcuno ma le ragioni sono diametralmente
          opposte: Windows è antipatico a chi
          lo conosce, Mac è antipatico a chi
          NON lo conosce.ti salvi solo per questo:
          ;)


          3-Esisterebbe un solo produttore di


          hardware
          consumer



          mi sa che non siamo molto lontani




          Si, su questo hai forse ragione, ma certo
          non per colpa di Apple, semmai è
          l'unico produttore rimasto fuori del
          coro....
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX



          1-Apple diventerebbe antipaticissima



          lo è già

          Sia Apple che Microsoft sono antipatiche a
          qualcuno ma le ragioni sono diametralmente
          opposte: Windows è antipatico a chi
          lo conosce, Mac è antipatico a chi
          NON lo conosce.ti salvi solo per questo:
          ;)


          3-Esisterebbe un solo produttore di


          hardware
          consumer



          mi sa che non siamo molto lontani




          Si, su questo hai forse ragione, ma certo
          non per colpa di Apple, semmai è
          l'unico produttore rimasto fuori del
          coro....seee seee ci crederò solo quando vedrò palladium in giro ed Apple fuori dal coro
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX
        - Scritto da: Anonimo
        lo è giàtu pensi che è antipatica Apple....personalmente mi trovo bene con questa azienda da 15 anni.Assistenza e prodotti ottimi.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Terra2


    ma prepara anche il portafoglio che tra
    poco

    esce la nuova release di Osx.

    C'e' apple che ha bisogno di soldi,

    25.000.000 x 100$ fanno una bella
    sommetta.

    Pagare 100$ per il Tiger sarebbe un onore...
    soprattutto dopo averne vista la
    presentazione al keynote (su apple.com
    c'è il filmato), ma non è il
    mio caso, lo avrò gratis col nuovo
    iMac...

    Ti spiego; e come con windows... ma al
    contrario:

    Se hai un mac, cambi il computer e ottieni
    il sistema operativo in omaggio. Con win,
    compri il nuovo OS e ti accorgi di avere
    bisogno di comperare anche un nuovo computer
    per poterlo usare.

    So che all'inizio è un po' difficile
    da capire, ma non preoccuparti, anche uno
    che ha usato windows per anni può
    arrivarci...
    Io sarei uno di questi :) ma tanto non ci crederà nessuno, come al solito...Felice possessore di un iMac 20" da meno di un anno e prima di allora MAI mi sarei immaginato di poter comprare un Mac ;)All'inizio mi sorprendevo a spegnere il computer per paura che si incasinasse troppo e invece basta mettterlo in sleep e lui va avanti per mesi :) :) :) senza antivirus, senza formattamenti ,senza riavvi....come è logico che sia. Eppure prima pensavo che chi avesse un Mac fosse un po' scemo.....:|
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    non credo cambierebbe molto...la filosofia alla base di OsX è decisamente diversa, essendo di tipo unix.il numero di bachi scoperti potrebbe essere paragonabile a quello di windows (sigh (apple) ), ma visto il numero estremamente ampio di persone che hanno possibilità di mettere un rimedio (più di quelle che potrà mai pagare microsoft... la maggior parte delle università usa sistemi unix-like, per non parlare della comunità di sviluppatori open-source) la soluzione sarebbe più tempestiva.e soprattutto solida come è adesso (e intendo che dopo ciascun aggiornamento il sistema resterebbe stabile... alzi una mano chi non ha MAI avuto problemi con una patch/aggiornamento/SP di windows)
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX

      sistema resterebbe stabile... alzi una mano
      chi non ha MAI avuto problemi con una
      patch/aggiornamento/SP di windows)di problemi con le patch di win ne ho avuti parecchi, ma anche mac non scherza; dove lavoro (c'è una rete mista win-mac), dopo una patch sull'osx, semplicemente i mac si rifiutavano di vedere la rete tcp/ip. Il problema era un'incompatibilità con l'hardware della rete, risolta dopo molte settimane da Apple. Il fatto è che la maggior parte degli utenti mac (non tutti) usa hardware recente, mono-marca ed un numero limitato di programmi, e i di problemi ne nascono decisamente meno.
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX
        - Scritto da: Anonimo

        sistema resterebbe stabile... alzi una
        mano

        chi non ha MAI avuto problemi con una

        patch/aggiornamento/SP di windows)

        di problemi con le patch di win ne ho avuti
        parecchi, ma anche mac non scherza; dove
        lavoro (c'è una rete mista win-mac),
        dopo una patch sull'osx, semplicemente i mac
        si rifiutavano di vedere la rete tcp/ip. Il
        problema era un'incompatibilità con
        l'hardware della rete, risolta dopo molte
        settimane da Apple. ?????Dimmi dimmi dimmi...che sono nella stessa situazione di rete mista (Server Linux, client MacOs, OSX, Win2k e Win98SE) ma questo "problema" non lo abbiamo avvertito.....hai mica un......link? ;)Poi scusa che cosa sarebbe l'hardware di rete incompatibile?Il fatto è che la
        maggior parte degli utenti mac (non tutti)
        usa hardware recente, Ah beh, buonanotte, qui abbiamo dei PM 8100 NuBus e perfinodei IIFx con connettori di rete coassiali....convivono con i PC e i Mac più recenti e questo "problema di rete" diventa sempre più fantomatico.....mono-marca ed un
        numero limitato di programmi, e i di
        problemi ne nascono decisamente meno.Caio caro, ciao...;)
  • Terra2 scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    ma prepara anche il portafoglio che tra poco
    esce la nuova release di Osx.
    C'e' apple che ha bisogno di soldi,
    25.000.000 x 100$ fanno una bella sommetta.Pagare 100$ per il Tiger sarebbe un onore... soprattutto dopo averne vista la presentazione al keynote (su apple.com c'è il filmato), ma non è il mio caso, lo avrò gratis col nuovo iMac... Ti spiego; e come con windows... ma al contrario:Se hai un mac, cambi il computer e ottieni il sistema operativo in omaggio. Con win, compri il nuovo OS e ti accorgi di avere bisogno di comperare anche un nuovo computer per poterlo usare.So che all'inizio è un po' difficile da capire, ma non preoccuparti, anche uno che ha usato windows per anni può arrivarci...(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    Quindi la maggior parte sono problemi del
    codice Open Source....ma ROOOOOOOOOTFLma non era questo uno dei punti di forza?!?!?
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    certo che siete veramente fanatici...e poi
    parlate male dei macuser.è uno scherzo vero!??!?!dobbiamo andare a vedere in passato il fanatismo dei mac..hi in questo forum?!?!
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo

      certo che siete veramente fanatici...e
      poi

      parlate male dei macuser.

      è uno scherzo vero!??!?!

      dobbiamo andare a vedere in passato il
      fanatismo dei mac..hi in questo forum?!?!lascialo perdere è solo un trollmac (troll)
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX



        certo che siete veramente fanatici...e


        poi parlate male dei macuser.



        è uno scherzo vero!??!?!



        dobbiamo andare a vedere in passato il

        fanatismo dei mac..hi in questo
        forum?!?!

        lascialo perdere è solo un trollmac
        (troll)Hai ragione, ogni tanto mi faccio prendere la mano 8)
  • Terra2 scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa succederebbe?succederebbe che:- Il film "vacanze a timbuctù" con boldi e desica per il natale 2004 non lo andrebbe a vedere nessuno- Quasi tutti smetterebbero di bruciarsi il fegato prima dei 18 anni bevendo cocacola- Si voterebbero solo politci onesti....- ...ma d'altro canto la maggioranza dei politici sarebbe davvero onesta!- Le donne farebbero davvero quello che dicono (es: le veline uscirebbero veramente con gente simpatica e spiritosa e non con i calciatori)- Heisenberg sarebbe più famoso di Totti- La mafia non esisterebbe...In pratica ci si renderebbe presto conto di vivere all'interno di una puntata di "ai confini della realtà" e non nel mondo reale.(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Terra2

      - Scritto da: Anonimo

      Se fosse diffuso ai livelli di windows
      cosa succederebbe?

      succederebbe che:
      - Il film "vacanze a timbuctù" con
      boldi e desica per il natale 2004 non lo
      andrebbe a vedere nessuno
      - Quasi tutti smetterebbero di bruciarsi il
      fegato prima dei 18 anni bevendo cocacola
      - Si voterebbero solo politci onesti....
      - ...ma d'altro canto la maggioranza dei
      politici sarebbe davvero onesta!
      - Le donne farebbero davvero quello che
      dicono (es: le veline uscirebbero veramente
      con gente simpatica e spiritosa e non con i
      calciatori)
      - Heisenberg sarebbe più famoso di
      Totti
      - La mafia non esisterebbe...

      In pratica ci si renderebbe presto conto di
      vivere all'interno di una puntata di "ai
      confini della realtà" e non nel mondo
      reale.

      (apple)RUJPLASTR ;)(apple)
    • Skaven scrive:
      Re: OsX
      LOL!questa risposta mi è piaciuta!
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Terra2

      - Scritto da: Anonimo

      Se fosse diffuso ai livelli di windows
      cosa succederebbe?

      succederebbe che:
      - Il film "vacanze a timbuctù" con
      boldi e desica per il natale 2004 non lo
      andrebbe a vedere nessuno
      - Quasi tutti smetterebbero di bruciarsi il
      fegato prima dei 18 anni bevendo cocacola
      - Si voterebbero solo politci onesti....
      - ...ma d'altro canto la maggioranza dei
      politici sarebbe davvero onesta!
      - Le donne farebbero davvero quello che
      dicono (es: le veline uscirebbero veramente
      con gente simpatica e spiritosa e non con i
      calciatori)
      - Heisenberg sarebbe più famoso di
      Totti
      - La mafia non esisterebbe...

      In pratica ci si renderebbe presto conto di
      vivere all'interno di una puntata di "ai
      confini della realtà" e non nel mondo
      reale.
      (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX

      In pratica ci si renderebbe presto conto di
      vivere all'interno di una puntata di "ai
      confini della realtà" e non nel mondo
      reale.

      (apple)Ahahahahahahahah!!!Lo sappiamo tutti che il problema dei SO sono gli utenti scemi, ma quello é un problema degli esseri umani e non si può fare nulla.Se OSX fosse il più diffuso avremmo solo il 20% di virus in meno e cracker con più di 15 anni.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?

    E' una domanda.Domanda utilissima!Visto che è sicuramente il candidato migliore a soppiantare Windows lato utente, ne vedremo delle belle! Eccome se ne vedremo!
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    1) non è diffuso come windowsforse perchè un sistema mac costa il doppio di un win a parità di caratteristiche?
    2) apple non è odiata come msnon capisco il perchè, dato che usano le stesse strategie di mercato
    3) OSX è uno unix quindi molto
    più sicuro di quel colabrodo di WINse fosse unix si chamerebbe unix, o violerebbe qualche copyright, no?
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      forse perchè un sistema mac costa il
      doppio di un win a parità di
      caratteristiche?Non dipende solo dal costo HW, ma dalla maggior parte degli utonti....che ovviamente utilizzano Windows!
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX

        Non dipende solo dal costo HW, ma dalla
        maggior parte degli utonti....che ovviamente
        utilizzano Windows!naaa, non dipende dal costo dell'Hw. Figuriamoci, sono tutti li che non vedono l'ora di mandare i soldi alla apple.Stiamo parlando di computer che costano 5-7 milioni non briciole.E non venirmi a parlare di emac o imac che alla fine sono dei giocattoli.
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX
          - Scritto da: Anonimo
          naaa, non dipende dal costo dell'Hw.
          Figuriamoci, sono tutti li che non vedono
          l'ora di mandare i soldi alla apple.c'è chi li manda a compaq, ibm, dell, acer, hp, ecc....
          E non venirmi a parlare di emac o imac che
          alla fine sono dei giocattoli.un po' come i PC da supermercato....
          • Anonimo scrive:
            Re: OsX

            c'è chi li manda a compaq, ibm, dell,
            acer, hp, ecc....si.. ma chi? Le aziende principalmente.
            un po' come i PC da supermercato....puo' essere ma considera che la diffusione dei pc ha fatto si che una persona a digiuno di computer possa tramite consigli di amici o colleghi farsi fare un computer da qualche catena con componenti di buona fattura se già non l'hanno in listino,Oramai l'hw e' di alta qualità rispetto ad una volta.Mi ricordo che per avere delle buone ram, es. Kingston, bisognava farsele spedire dagli usa mentre oggi si trova praticamente solo HW di qualità e i prezzi sono scesi moltissimo rispetto a qualche anno fa.
    • winono scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo

      1) non è diffuso come windows
      forse perchè un sistema mac costa il
      doppio di un win a parità di
      caratteristiche?Falso.


      2) apple non è odiata come ms
      non capisco il perchè, dato che usano
      le stesse strategie di mercatoHai perfettamente ragione. Scusa mi passeresti il sito da cui scaricare il kernel Open Source di Windows? Sai, l'ho dimenticato...

      3) OSX è uno unix quindi molto
      se fosse unix si chamerebbe unix, o
      violerebbe qualche copyright, no?No.Io certe sciocchezze non avrei il coraggio di dirle nemmeno sapendo che rimango anonimo...
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Io ho installato le patch 5 (7,6MB) minuti
    fa...
    Tu, invece, siediti ed aspetta il service
    pack del 2005 :)

    (apple)ma prepara anche il portafoglio che tra poco esce la nuova release di Osx.C'e' apple che ha bisogno di soldi, 25.000.000 x 100$ fanno una bella sommetta.
  • Terra2 scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    Questo è come un "ceffone" in faccia
    dato a chi non fa altro che parlare male di
    Windows! Meditate gente! Il sistema
    operativo "divino" non esiste! Io ho installato le patch 5 (7,6MB) minuti fa...Tu, invece, siediti ed aspetta il service pack del 2005 :-)(apple)
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX

    potrebbe avere gli stessi
    problemi...difficile dirlo...dipende anche
    dal fatto se ci sarebbero la stessa
    quantità di "utonti" che navigano in
    siti strani senza un minimo di attenzione,
    gestione della posta superficiale, ecc...infatti potrebbero avere gli stessi problemi e probabilmente le posizioni sarebbero inverti.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo

      potrebbe avere gli stessi

      problemi...difficile dirlo...dipende
      anche

      dal fatto se ci sarebbero la stessa

      quantità di "utonti" che
      navigano in

      siti strani senza un minimo di
      attenzione,

      gestione della posta superficiale,
      ecc...

      infatti potrebbero avere gli stessi problemi
      e probabilmente le posizioni sarebbero
      inverti.Considera però che i livelli di sicurezza in Windows sono due e TUTTI gli utenti usano Windows con privilegi da admin altrimenti parecchie applicazioni non "si fanno" usare.In OSX, come tutti gli Unix, esiste un terzo livello, l'utente root, disabilitato di default, e NESSUN utente usa il computer come root perché per l'uso normale non ce n'è bisogno. Differenza ENORME dal punto di vista della sicurezza, ma a molti, chissà com'è "sfugge".... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX

        Considera però che i livelli di
        sicurezza in Windows sono due e TUTTI gli
        utenti usano Windows con privilegi da admin
        altrimenti parecchie applicazioni non "si
        fanno" usare.ma di cosa stai parlando?
        In OSX, come tutti gli Unix, esiste un terzo
        livello, l'utente root, disabilitato di
        default, e NESSUN utente usa il computer
        come root perché per l'uso normale
        non ce n'è bisogno. certo,certo, adesso mettiti pure il cappello da somaro e comincia a studiarti un pò di sicurezza in ambito Windows.
        Differenza ENORME dal punto di vista della
        sicurezza, ma a molti, chissà
        com'è "sfugge".... ;)ah beh meno male che a te non sfugge niente... occhio di falco!
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX
          - Scritto da: Anonimo
          certo,certo, adesso mettiti pure il cappello
          da somaro e comincia a studiarti un
          pò di sicurezza in ambito Windows.quale sicurezza ? tutte le porte aperte di default o firewall patetico disabilitato di default ?ma finiscila somaro...torna a giocare con pokemonXP
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      infatti potrebbero avere gli stessi problemi
      e probabilmente le posizioni sarebbero
      inverti....non vedo dove sia il problema...OSX è un sistema che ha all'attivo 25 milioni di users che lavorano senza problemi, stabile e sicuro (niente virus/worm/dialer e altre diavolerie classiche di windows).Per le persone che hanno scelto di "mollare" windows e passare ai mac sono importanti queste caratteristiche.Comunque non sarei così convinto che OSX avrebbe gli stessi problemi di un sistema con tutte le porte aperte (anche un bimbo riuscirebbe a bucare Windows) e firewall di sistema (quando esiste) disabilitato.OSX come Linux e tutti i sistemi Unix in genere sono molto attenti alla sicurezza.
      • Anonimo scrive:
        Re: OsX

        ...non vedo dove sia il problema...OSX
        è un sistema che ha all'attivo 25
        milioni di users che lavorano senza
        problemi, stabile e sicuro (niente
        virus/worm/dialer e altre diavolerie
        classiche di windows).ma non credo che i virus si autogenerino dentro il sistema operativo. Chi scrive virus lo fa per colpire la maggioranza e non la minoranza.Qualsisi software non e' proteggibile dal crack e qualsiasi OS non e' sicuro se uno decide di bucarlo.
        • Anonimo scrive:
          Re: OsX
          - Scritto da: Anonimo
          ma non credo che i virus si autogenerino
          dentro il sistema operativo. Chi scrive
          virus lo fa per colpire la maggioranza e non
          la minoranza.in ambito desktops...può essere...in ambito server stranamente vengono attaccati sempre server MS...che sono la minoranza paragonato a linux/unix server.Quindi è MS che è odiata...
          Qualsisi software non e' proteggibile dal
          crack e qualsiasi OS non e' sicuro se uno
          decide di bucarlo.senza dubbio
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    Se fosse diffuso come Win.
    mio caro trolletto...rileggi la mia risposta!

    1) non è diffuso come windows
    è mai lo saràma se lo fosse?
    2) Apple non è odiata dagli hacker /
    cracker come MS!ma se fosse diffuso come win lo sarebbe.
    3) OSX è Unix quindi più
    sicuro di quel colabrodo con le pezze di
    Windows...SP2 ti dice qualcosa genio??????non è diffuso come win ma se lo fosse?
    CHE SCHIFO WINDOWS!!!!che cazzo di risposte avresti dato?Trollino da quattro soldi.
  • FDG scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    questi sono una piccola parte di bugs
    corretti, c'e' poca utenza, pochi smanettoni
    e pochi hacker....e troppi ignoranti in circolazione.
  • FDG scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?Intendi sul 95% delle macchine vendute? Guarda, può pure piacermi, ma lo scenario non mi sembra lo stesso allettante. Soffriamo già per la monocultura informatica wintel.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    rileggi la domanda, genio.mio caro trolletto...rileggi la mia risposta!1) non è diffuso come windows è mai lo sarà2) Apple non è odiata dagli hacker / cracker come MS!3) OSX è Unix quindi più sicuro di quel colabrodo con le pezze di Windows...SP2 ti dice qualcosa genio??????CHE SCHIFO WINDOWS!!!!cos'è che non ti è chiaro di questa frase...09/09/04 - News - Cupertino (USA) - Apple ha di recente accorpato in un singolo aggiornamento di sicurezza per Mac OS X 15 differenti fix, buona parte dei quali destinati a correggere i bug di alcune porzioni del codice open source su cui poggia il sistema operativo.Quindi la maggior parte sono problemi del codice Open Source....L'update, disponibile per le versioni 10.3.5, 10.3.4 e 10.2.8 di Mac OS X, ha una dimensione di circa 7,6 MB e aggiorna i componenti Apache 2, CoreFoundation, IPSec, Kerberos, lukemftpd, OpenLDAP, OpenSSH, PPPDialer, QuickTime Streaming Server, rsync, Safari, SquirrelMail e tcpdump.vedi i componenti aggiornati....ripassa l'anno prossimo...
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    rileggi la domanda, genio.
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    alla domanda?
    hai solo trolleggiato.ti ho risposto!forse dovresti imparare a leggere...mahcos'è voi utenti windows pretendete di avere sempre ragione su argomenti che non conoscete eh?certo che siete veramente fanatici...e poi parlate male dei macuser.un po' di coerenza caro wintrolletto!
  • Anonimo scrive:
    Re: TROLL X86 DETECTED
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    Questo è come un "ceffone" in faccia
    dato a chi non fa altro che parlare male di
    Windows!infatti solo male si può parlare di un sistema fatto con i piedi come windows.Meditate gente! Il sistema
    operativo "divino" non esiste! divino? ma come ti esprimi ????
    8) ;) :):):):):)


    W Windows!!!!!!!!!!che fanatico!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Se fosse diffuso ai livelli di windows
    cosa

    succederebbe?

    1) non è diffuso come windows
    2) apple non è odiata come ms
    3) OSX è uno unix quindi molto
    più sicuro di quel colabrodo di WIN


    E' una domanda.

    hai avuto la risposta.alla domanda?hai solo trolleggiato.
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
  • Anonimo scrive:
    Re: OsX
    - Scritto da: Anonimo
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
    succederebbe?1) non è diffuso come windows2) apple non è odiata come ms3) OSX è uno unix quindi molto più sicuro di quel colabrodo di WIN
    E' una domanda.hai avuto la risposta.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX

      1) non è diffuso come windowse su questo ci puoi giurare, parliamo proprio di ORDINI DI GRANDEZZA
      2) apple non è odiata come msrotfl con un breve assesment della comunità eppol mi vien da dire che ci vorrà pochissimo...
      3) OSX è uno unix quindi molto
      più sicuro di quel colabrodo di WINbwahahahahah certo, certo, io inizio a ridere

      E' una domanda.

      hai avuto la risposta.ah beh!
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    e' piu' bello, ma non e' la caratteristica
    fondamentale di un computer.OSX funziona meglio di XP questo è fondamentale.
    Funziona meglio?.. concetto molto relativo e
    seoggettivo.sii certo relativo e soggettivo...ma vai...
    anche io ho una workstation Sun (nextstep)
    presa su ebay nel 1998 non ho mai avuto
    intrusioni o virus.Non è proprio la stessa cosa...in compenso tutte le versioni di Windows sono un colabrodo!
  • winono scrive:
    Re: ma i full disclosure di questi bug
    - Scritto da: Anonimo
    dove si possono reperire?Qui?http://docs.info.apple.com/article.html?artnum=61798
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!

    Sono d'accordo ... ma MacOS X funziona
    meglio ed è molto più bello.e' piu' bello, ma non e' la caratteristica fondamentale di un computer. Funziona meglio?.. concetto molto relativo e seoggettivo.
    Pensa che io uso Mac dal 1986 e anche PC dal
    1995; mai settato un firewall, nè
    utilizzato antivirus ... e non ho mai avuto
    problemi di virus o intrusioni ... mah!
    :)anche io ho una workstation Sun (nextstep) presa su ebay nel 1998 non ho mai avuto intrusioni o virus.
  • winono scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=653004
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    Sono d'accordo ... ma MacOS X funziona meglio ed è molto più bello.Pensa che io uso Mac dal 1986 e anche PC dal 1995; mai settato un firewall, nè utilizzato antivirus ... e non ho mai avuto problemi di virus o intrusioni ... mah!:)Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: E poi parlano male di Windows!
    - Scritto da: Anonimo
    Questo è come un "ceffone" in faccia
    dato a chi non fa altro che parlare male di
    Windows! Meditate gente! Il sistema
    operativo "divino" non esiste! questi sono una piccola parte di bugs corretti, c'e' poca utenza, pochi smanettoni e pochi hacker.Osx deve essere senz'altro un colabrodo.
  • Anonimo scrive:
    E poi parlano male di Windows!
    Questo è come un "ceffone" in faccia dato a chi non fa altro che parlare male di Windows! Meditate gente! Il sistema operativo "divino" non esiste! 8) ;) :):):):):)W Windows!!!!!!!!!!
  • Anonimo scrive:
    OsX
    Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa succederebbe?E' una domanda.
    • Anonimo scrive:
      Re: OsX
      - Scritto da: Anonimo
      Se fosse diffuso ai livelli di windows cosa
      succederebbe?

      E' una domanda.potrebbe avere gli stessi problemi...difficile dirlo...dipende anche dal fatto se ci sarebbero la stessa quantità di "utonti" che navigano in siti strani senza un minimo di attenzione, gestione della posta superficiale, ecc...
  • Anonimo scrive:
    ma i full disclosure di questi bug
    dove si possono reperire?
Chiudi i commenti