Decreto Romani, il testo della delibera AGCom

In anteprima la bozza del documento in discussione all'Authority. Prevista l'intermediazione dell'organismo di controllo nella gestione dei contenuti protetti da diritto d'autore. Coinvolti gli ISP

Roma – Se ne erano letti alcuni stralci , ma ora è disponibile il testo completo. Sul blog dell’avvocato Fulvio Sarzana è scaricabile un PDF che contiene la bozza preliminare, in discussione presso il Consiglio dell’AGCom, della delibera conseguente il Decreto Romani sui media.

Nel testo non ci sono particolari novità rispetto a quanto già letto o sentito al riguardo. In particolare, l’Authority si trova investita e tenta di acquisire il ruolo di intermediario nella complessa gestione di copyright e diritto d’autore su Internet: per portare a termine tale compito vengono coinvolti gli ISP, ovvero il punto centrale della catena di trasferimento dei contenuti, fermo restando l’obbligo di riservatezza garantito ai cittadini dalle norme comunitarie e nazionali.

I capisaldo della proposta sono tre: monitoraggio e gestione dei flussi di traffico, promozione di offerta legale sul mercato, regolamentazione su “contenuti premium” e “finestre di distribuzione” per consentire uno sviluppo organico del mercato. AGCom dovrebbe farsi anche carico della “educazione alla legalità” dei netizen, coinvolgendo anche gli ISP in tale sforzo.

L’articolo 3.5 della delibera descrive il procedimento di attuazione di eventuali “provvedimenti inibitori dell’Autorità”, ovvero illustra il ruolo da sceriffo del web che AGCom potrebbe ritagliarsi (ipotesi per altro smentita dal suo presidente Corrado Calabrò, in più occasioni anche recenti): segnalazioni potrebbero giungere alla Authority anche attraverso il sito Web istituzionale, verrebbero valutate e ci sarebbero 5 giorni per gli eventuali trasgressori per provvedere a rimuovere contenuti in violazione. Infine, AGCom potrebbe disporre per il blocco di siti o servizi direttamente concordandoli con gli ISP. Menzione esplicita, infine, per il traffic management .

Il documento si chiude con l’articolo 3.6, dove vengono descritte le condizioni atte alla nascita di “licenze collettive estese”: uno strumento, secondo l’Authority, utile alla risoluzione di problematiche come quelle dello streaming di contenuti su Web, e che prevede un accordo tra le parti da raggiungere caso per caso.

Come detto, il documento proposto altro non è che una bozza preliminare: non è dato conoscere il contenuto attuale del provvedimento, ancora in discussione presso il Consiglio, né se nel frattempo siano intervenute modifiche significative all’impianto della delibera.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • desyrio scrive:
    Cosa dice Yogi?
    Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più volte...
    • Izio scrive:
      Re: Cosa dice Yogi?
      - Scritto da: desyrio
      Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il
      fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non
      sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più
      volte...MI PARE che dica: "Boy, that poster looks dusty..." ma potrei essere del tutto fuori strada
      • desyrio scrive:
        Re: Cosa dice Yogi?
        - Scritto da: Izio
        - Scritto da: desyrio

        Dopo aver salutato Bubu ed aver visto che ha il

        fucile e guardato il poster, cosa dice Yogi? Non

        sono riuscito a capirlo, anche ascoltandolo più

        volte...

        MI PARE che dica: "Boy, that poster looks
        dusty..." ma potrei essere del tutto fuori
        stradaGrazie, non hai indovinato completamente ma "dusty" mi ha permesso di capire il resto: "don't that poster look dusty", confermato da Google.
    • CxJJNglT scrive:
      Re: Cosa dice Yogi?
      xbkzbai
  • weik scrive:
    Strizza l'occhio ad un altro film...
    ovvero "l'assassinio di jesse james per mano del codardo robert ford", fateci caso ;)
    • anonimo scrive:
      Re: Strizza l'occhio ad un altro film...
      - Scritto da: weik
      ovvero "l'assassinio di jesse james per mano del
      codardo robert ford", fateci caso
      ;)C'è scritto nell'articolo.
  • Damage92 scrive:
    E' geniale!
    Sarà anche umoristico, ma a me pare soprattutto artistico!La reazione di Yoghi e l'espressione di Bubo personalmente mi hanno colpito, sono fatte veramente bene!
  • rb1205 scrive:
    Dite la verità
    Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla Chiesa, vero?Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera per i contenuti inneggianti alla violenza sugli animali del perfido cartone chiamato "Tom & Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito, scuoiato o percosso.
    • fire scrive:
      Re: Dite la verità
      - Scritto da: rb1205
      Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
      Chiesa,
      vero?

      Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera
      per i contenuti inneggianti alla violenza sugli
      animali del perfido cartone chiamato "Tom &
      Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,
      scuoiato o
      percosso.E il povero Coyote?
    • EMAIL scrive:
      Re: Dite la verità
      - Scritto da: rb1205
      Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla
      Chiesa,
      vero?

      Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera
      per i contenuti inneggianti alla violenza sugli
      animali del perfido cartone chiamato "Tom &
      Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,
      scuoiato o
      percossoTom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai mai visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come credono gli ignoranti? :-o
      • krane scrive:
        Re: Dite la verità
        - Scritto da: EMAIL
        - Scritto da: rb1205

        Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla

        Chiesa, vero?

        Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e barbera

        per i contenuti inneggianti alla violenza sugli

        animali del perfido cartone chiamato "Tom &

        Jerry", dove spesso il gatto finisce arrostito,

        scuoiato o percosso
        Tom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai mai
        visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta
        nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA
        DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come
        credono gli ignoranti?
        :-oIo ricordo che gli finisce la cosa in un temperamatite, gli viene dato fuoco, viene sbranato da cani in varie occasioni, salta in aria... Insomma ne ho ricordi abbastanza cruenti.
        • EMAIL scrive:
          Re: Dite la verità
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: EMAIL

          - Scritto da: rb1205


          Questo articolo l'ha scritto la Rita Dalla


          Chiesa, vero?



          Mi chiedo perchè nessuno denunci hanna e
          barbera


          per i contenuti inneggianti alla violenza
          sugli


          animali del perfido cartone chiamato "Tom &


          Jerry", dove spesso il gatto finisce
          arrostito,


          scuoiato o percosso


          Tom finisce arrostito o scuoiato? Ma tu l'hai
          mai

          visto il cartone? O ti basi sulla parodia fatta

          nei Simpson, che fra l'altro SAREBBE UNA PARODIA

          DI UN ALTRO CARTONE e non Tom & Jerry come

          credono gli ignoranti?

          :-o

          Io ricordo che gli finisce la cosa in un
          temperamatite, gli viene dato fuoco, viene
          sbranato da cani in varie occasioni, salta in
          aria... Insomma ne ho ricordi abbastanza
          cruentiSì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non si vede sangue, si rialza/riprende dopo due secondi, e sono sempre create in modo ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a dirmi che la classica scena di Tom che si prende un ferro da stiro in faccia e la faccia gli rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa. Se credete che i bambini non sappiano distinguere la "violenza" parodiata in quel modo da quella vera vuol dire che vi siete scordati di quando eravate bambini anche voi. Non facciamo come il MOIGE per carità...
          • panda rossa scrive:
            Re: Dite la verità
            - Scritto da: EMAIL
            Sì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non
            si vede sangue, si rialza/riprende dopo due
            secondi, e sono sempre create in modo
            ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a
            dirmi che la classica scena di Tom che si prende
            un ferro da stiro in faccia e la faccia gli
            rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa.No, pero' se invece di fare dei disegni che rappresentano violenza gratuita su animali, fai dei disegni con soggetto pedoXXXXXgrafico, vieni incarcerato!Perche' questa disparita' di trattamento?
          • EMAIL scrive:
            Re: Dite la verità
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: EMAIL


            Sì ma sono sempre scene in cui rimane vivo, non

            si vede sangue, si rialza/riprende dopo due

            secondi, e sono sempre create in modo

            ironico/parodistico. Dai insomma, non venite a

            dirmi che la classica scena di Tom che si prende

            un ferro da stiro in faccia e la faccia gli

            rimane a forma di ferro da stiro è diseducativa.

            No, pero' se invece di fare dei disegni che
            rappresentano violenza gratuita su animali, fai
            dei disegni con soggetto pedoXXXXXgrafico, vieni
            incarcerato!

            Perche' questa disparita' di trattamento?Infatti non mi risulta che le vignette sui preti al riguardo, fatte con scopo goliardico, vengano censurate.Allo stesso modo c'è una bella differenza una "violenza" ridicola, irreale e non "cattiva" come quella di Tom e Jerry e che so, quella di un ipotetico cartone "realistico" in cui il protagonista si diverte a torturare cani e gatti.
          • suoranciata scrive:
            Re: Dite la verità
            - Scritto da: EMAIL
            Infatti non mi risulta che le vignette sui preti
            al riguardo, fatte con scopo goliardico, vengano
            censurate.https://encrypted.google.com/search?q=operazione+pretofilia+molleindustria+site%3Apunto-informatico.it
      • Sgabbio scrive:
        Re: Dite la verità
        Che parodia farebbe ?
        • EMAIL scrive:
          Re: Dite la verità
          - Scritto da: Sgabbio
          Che parodia farebbe ?Herman and KatnipIn Italia non è conosciuto (e ovviamente anche in USA è molto meno famoso di Tom & Jerry).
      • rb1205 scrive:
        Re: Dite la verità
        No, mi riferisco proprio a Tom & Jerry, non a GrattaXXXXXX e Fichetto.Inoltre, credo seriamente che tu debba approfondire il concetto di ironia e poi rileggere il mio commento.
        • EMAIL scrive:
          Re: Dite la verità
          - Scritto da: rb1205
          No, mi riferisco proprio a Tom & Jerry, non a
          GrattaXXXXXX e
          Fichetto.

          Inoltre, credo seriamente che tu debba
          approfondire il concetto di ironia e poi
          rileggere il mio
          commentoNo, l'ho capito che volevi dire che è assurdo denunciare questo come sarebbe assurdo denunciare Tom & Jerry, il punto è che mi pare che sempre più spesso venga tirato fuori Tom & Jerry come cartone "violento" (anche se per ridere) quando in realtà non è mai stato diverso dagli quelli del filone Bugs Bunny / Daffy Duck / Wile E. Coyote. E in questo credo che molti che non lo conoscono bene si facciano influenzare dal "GrattaXXXXXX e Fichetto" dei Simpson (anche nella credenza che sia il topo a vincere sempre in Tom & Jerry, quando in realtà non è assolutamente così).Comunque lasciami dire che Tom & Jerry ha avuto un declino clamoroso negli anni per qualità dei disegni, storie, etc... ma nel suo periodo d'oro di quel cartone era meraviglioso. :D
          • desyrio scrive:
            Re: Dite la verità


            Comunque lasciami dire che Tom & Jerry ha avuto
            un declino clamoroso negli anni per qualità dei
            disegni, storie, etc... ma nel suo periodo d'oro
            di quel cartone era meraviglioso.
            :Dhttp://www.youtube.com/watch?v=Crk89BHnN3QM'è venuta in mente questa scena, spettacolare (il bello di Tom & Jerry era anche la colonna sonora).
          • EMAIL scrive:
            Re: Dite la verità
            - Scritto da: desyrio



            Comunque lasciami dire che Tom & Jerry ha avuto

            un declino clamoroso negli anni per qualità dei

            disegni, storie, etc... ma nel suo periodo
            d'oro

            di quel cartone era meraviglioso.

            :D

            http://www.youtube.com/watch?v=Crk89BHnN3Q

            M'è venuta in mente questa scena, spettacolare
            (il bello di Tom & Jerry era anche la colonna
            sonora).Me la ricordavo! Quello era senza dubbio uno degli episodi migliori. :DE la colonna sonora era sempre clamorosa... e come si abbinava alle scene! :DBellissimo anche "Designs on Jerry" [yt]DIGTD1WGFdM[/yt]
          • rb1205 scrive:
            Re: Dite la verità
            Verissimo, ma gli altri da te citati sono tutti della Warner Bros, io ho citato Tom & jerry in quanto la serie più famosa di H&B che si adattasse al caso, era pura satira.
Chiudi i commenti