Dogecoin upgrade, aspettando che passi l'inverno

Dogecoin upgrade, aspettando che passi l'inverno

Anche nel giorno in cui Elon Musk prova a scaldare il cuore del Dogecoin con un tweet, la criptovaluta perde altri punti percentuali senza reagire.
Dogecoin upgrade, aspettando che passi l'inverno
Anche nel giorno in cui Elon Musk prova a scaldare il cuore del Dogecoin con un tweet, la criptovaluta perde altri punti percentuali senza reagire.

Se si vuole avere la misura di quanto freddo e intenso sia il cosiddetto “inverno delle crypto”, allora è sufficiente notare l’andamento del valore del Dogecoin dopo un tweet come questo:

Se nemmeno Elon Musk scalda più i cuori degli acquirenti, allora significa che davvero gli investitori hanno perso quell’entusiasmo che portava il valore del Dogecoin a crescere ad ogni sospiro di Elon Musk. L’era del “to the moon” è archiviata?

Sicuramente siamo all’interno di una nuova pagina. L’aggiornamento del Doge al Core 1.14.6 si porta appresso una serie di miglioramenti, ma tutto questo non salva la valuta da un -8% che prolunga un periodo decisamente nero. Rispetto al massimo storico del maggio 2021, infatti, la criptovaluta è in ribasso del 90% e galleggia oggi su valori del tutto simili a quelli precedenti al primo vero exploit. Nel mezzo la storia è scandita più dai tweet di Musk che non da reali novità o miglioramenti tecnici, il che sposa del resto al meglio la natura di un’idea che nasce da un meme per diventare ambizione di investimento.

Poche valute possono determinare rischi e opportunità come il Doge: -20% in 2 mesi e -50% in due mesi moltiplicano ulteriormente questa discrasia tra potenziale ribasso e potenziale ascesa, ma al momento la temperatura attorno a questa criptovaluta è più fredda che mai. Non basta nemmeno l’affetto di Elon Musk a scaldare i cuori degli investitori e per molti queste percentuali negative sono ormai più intrise di rassegnazione che non di speranza.

Aspettando che passi l’inverno.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 lug 2022
Link copiato negli appunti