Dottrina Sarkozy, accordi impossibili

Autorità, ISP e industria non saprebbero trovare soluzioni per applicare il regime di avvertimenti e disconnessioni modellato sul sistema francese. Le ghigliottine potrebbero essere uno stimolo per ripensare il diritto d'autore

Roma – Si vorrebbero disconnettere cittadini della rete rei di aver perpetrato violazioni del diritto d’autore, si vorrebbero istituire sanzioni esemplari che sappiano dissuadere gli utenti. Sempre più spesso la dottrina Sarkozy appare risolversi in un nulla di fatto a causa della complessità dei procedimenti di negoziazione che di dovrebbero intessere fra le parti in causa: succede in Spagna e nel Regno Unito, succede in Nuova Zelanda, dove una legge era già entrata in vigore.

Non c’è accordo, non c’è possibilità di mediazione, c’è un muro contro muro. Mentre in Francia si sta procedendo alla seconda lettura della controversa dottrina Sarkozy, già sbaragliata in corso di approvazione presso l’Assemblea Nazionale, mentre a Bruxelles si ordisce il testo definitivo del Pacchetto Telecom , nel Regno Unito sono le istituzioni a tornare a pronunciarsi contro le disconnessioni coatte.

Le parole sono di David Lammy, ministro della Proprietà Intellettuale dell’Isola: si era già espresso in merito, ora è tornato a ribadire che un sistema di avvertimenti e disconnessioni è fuori discussione . Il governo si impegnerà per contenere la pirateria, le istituzioni sono già al lavoro, ma una soluzione alla francese sembra essere esclusa: “Spetta ai francesi determinare cosa faccia al caso loro – ha spiegato Lammy – ma noi non crediamo che questa sia la strada da battere”. L’ opposizione che da tempo mostrano i provider appare essere l’ostacolo principale: le autorità sembrano aver ripiegato verso un più garantista schema basato sui semplici avvertimenti e su quelle che il ministro definisce “soluzioni commerciali”. Soluzioni in grado, secondo Lammy, di “assicurare che le persone paghino per ottenere i contenuti”.

Ma la risposta graduale non innesca dibattiti insolubili solo nel Regno Unito. Anche la Spagna tentava di trovare un mediazione fra l’industria dei contenuti e i provider, che avrebbero dovuto recapitare messaggi deterrenti, disconnettere gli utenti recidivi e imporre un sovrapprezzo sulle connessioni che avrebbe saputo compensare i detentori dei diritti depredati delle proprie opere a mezzo della connettività. Nonostante le istituzioni abbiano imposto alle parti di trovare una soluzione che potesse accontentare tutti, nessun accordo è stato raggiunto . L’autoregolamentazione non ha funzionato: SGAE, il corrispettivo dell’italiana SIAE, chiedeva ai provider una collaborazione che gli ISP non sono disposti a garantire. Fornitori di connettività e rappresentanti dell’industria dei contenuti hanno chiuso le negoziazioni: riferiranno direttamente alle autorità, incaricate di sciogliere i nodi di una trattativa che si è arenata .

Ma è in Nuova Zelanda che la minaccia delle disconnessioni sembra essere stata oggetto di una discussione che potrebbe convergere in un ripensamento dell’intero regime della proprietà intellettuale . Il testo di un emendamento alla legge che regola il copyright, la sezione 92A , prevedeva che provider e industria dei contenuti si accordassero per stilare un codice di condotta che stabilisse nei dettagli come brandire avvertimenti e disconnessioni nei confronti dei cittadini della rete che fossero ripetutamente colti nel violare il diritto d’autore abusando della connettività. Le trattative erano state intavolate, l’industria strattonava verso un rigido sistema di sanzioni, i provider chiedevano che l’industria fornisse prove incontrovertibili delle violazioni prima di agire. Poi, la netta opposizione di uno dei principali provider del paese, Telstra Clear: la repressione della pirateria non avrebbe potuto sconfinare nella compressione del diritto a fruire della connettività, del diritto ad informare e ad informarsi che spetta al cittadino. All’opposizione di Telstra Clear era seguita la marcia indietro del legislatore: il Primo Ministro era intervenuto per assicurare che la disposizione contenuta nella sezione 92A non sarebbe entrata in vigore così come era stata scritta dal legislatore.

Ora, le autorità neozelandesi sembrerebbero aver preso in considerazione l’idea di riscrivere da zero l’intera legge che regola il diritto d’autore. Sono molti coloro che diffidano e che sospettano che la revisione si rivolga alla sola disciplina delle disconnessioni, ma National Business Review riporta che le autorità neozelandesi non opereranno apponendo cerotti alla legge e tappando buchi a suon di emendamenti: la legge che tutela il diritto d’autore è stata scritta in un’epoca in cui Internet non era ancora parte integrante della vita dei cittadini. L’insolubile dibattito che ha opposto i provider e l’industria dei contenuti nel trovare una soluzione dimostrerebbe che gli strumenti repressivi messi in campo finora non sarebbero più adeguati.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • smantana elena scrive:
    pena
    windos
  • smantana elena scrive:
    compiter
    kfakwhfasggsks
  • smantana elena scrive:
    compiter
    tractor
  • sergio mirabello scrive:
    windows 7
    windows 7 è un programma buono e veloce.
  • sergio mirabello scrive:
    via la vecchia n 4
    windows 7
  • roberto conoscitor e scrive:
    windows 7
    vorrei provarlo x capire tra xp professionale e windows 7 chi ha maggior capacità
  • conoscitore roberto scrive:
    win 7
    win 7
  • reale renzo scrive:
    windows 7 in prova da installare
    desidero installare windows 7 per valutarlo
  • reale renzo scrive:
    windows 7 in prova
    vorrei provare windows in prova per valutarlo
  • Franciasco Rutallmer scrive:
    Plìs...
    ...Trài, bat after bài, auar biùtiful OS!!! (win) :D
  • apiccino scrive:
    windows 7
    computer
  • mario mattioli scrive:
    win media center di win7
    Ho provato win media center di win7.Purtroppo non sopporta i media, tipo film AVI ed altri.Dopo qualche scena si ri-bootstrappa.Peccato perchè è molto buono.Avete qualche ricetta per curare il problema ?Mattioli
  • Graziano scrive:
    gNewSense, una distribuzione libera
    Ultimamente su Punto Informatico si e' parlato di tutti i sistemi operativi del mondo: windows seven, vista, mac os, mandriva, ubuntu, netbsd, openbsd, freebsd, tutti tranne gNewSense.gNewSense e' una distribuzione di GNU/Linux completamente libera sponsorizzata da FSF e basata su Ubuntu (per ora): www.gnewsense.orgPurtroppo le piu' famose distribuzioni includono software proprietario al loro interno: http://www.gnu.org/distros/common-distros.htmlgNewSense segue la politica di non includere niente di proprietario e di eliminarlo se per errore viene incluso e scoperto.Vi invito a provarla.Chi desidera maggiori informazioni puo' iscriversi alla mailing list di LibrePlanet Italia:http://libreplanet.org/index.php/LibrePlanetItalia-- Graziano Sorbaioli ~ sorbaioli.orgLibrePlanet Italiahttp://libreplanet.org/index.php/LibrePlanetItalia
  • Paolo Fabretti scrive:
    WINDOWS 7
    BOOOO
  • Ma basta... scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Windows 7

    Sono da 5 anni un programmatore C, C++, C# e
    altri vari linguaggi, sono laureato in
    informatica, specializzato, e quindi qualcosa ne
    capisco, quindi evitate commenti
    idioti.
    Chi ha i numeri per dare dei giudizi informati, non ha bisogno di snocciolare il curriculum...bastano 2 frasi per farlo capire. Chi invece si presenta in questo modo... perde immediatamente di credibilità...
  • pippo75 scrive:
    Consiglio AV+PFW
    Per windows 7, qualcuno cosa consiglia cone AV e P.Firewall.Meglio se gratis :)
    • Emoticon e video scrive:
      Re: Consiglio AV+PFW
      Ma a win7 non servono antivirus e firewall!!!cmq io su vista ho il firewall di windows (e mi va bene) antivirus uso antivir. Sulla beta mi pare consigliassero Norton o AVG o kaspersky (mi pare, anche perchè forse erano gli unici che lo supportavano).Secondo me è "quello che hai sempre usato, che se lo hai sempre usato ci sarà un motivo".
      • pippo75 scrive:
        Re: Consiglio AV+PFW


        Secondo me è "quello che hai sempre usato, che se
        lo hai sempre usato ci sarà un
        motivo".Al momento sto usando sygate e avfree.Il primo sicuramente non funziona con W7, il secondo mi sembra.Avira teoricamente dovrebbe aver rilasciato una versione per win7, ma non l'ho ancora provata.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Consiglio AV+PFW
      Sulla questione antivirus compatibili ti consiglio questa lettura:http://www.howtogeek.com/howto/windows-7/list-of-anti-virus-software-compatible-with-windows-7/Risale ai tempi della beta.Per il firewall o scegli una suite di sicurezza completa, o ti tieni il firewall integrato di default.
    • Nessuno scrive:
      Re: Consiglio AV+PFW
      Per gli antivirus puoi guardare qua:http://mtc.sri.com/live_data/av_rankings/Quello che è importante è la compatibilitàper il firewall puoi utilizzare quello integrato tanto è relativo, l'importante è configurarlo decentemente.norton è pesantissimo e costakaspersky è ottimo ma pesantissimo e costaio uso su quello aziendale un trendmicro e su quello di casa con su windows AVG, tanto passare passano lo stesso ogni tanto gli do un abella ripulita e quando ho tempo mi diverto a formattare
      • pippo75 scrive:
        Re: Consiglio AV+PFW

        per il firewall puoi utilizzare quello integrato
        tanto è relativo, l'importante è configurarlo
        decentemente.Firewall pensavo al limite a "Comodo", ho la mania di farmi dire quali programmi vogliono accedere ad internet.
        norton è pesantissimo e costa
        kaspersky è ottimo ma pesantissimo e costaHo visto che AvFree dovrebbe essere compatibile ( l'ho visto proprio in questi minuti ).
        passano lo stesso ogni tanto gli do un abella
        ripulita e quando ho tempo mi diverto a
        formattareCon Acronims in meno di 5 minuti posso ripristinare tutto ( programmi inclusi ) :) .
        • Nessuno scrive:
          Re: Consiglio AV+PFW
          occhio a non ripristinare anche i file infetti però ;)Io inizialmente ho provato a installare alcuni firewall personal da zone alarm, a sygate, a keryo e altri ma ogni secondo mi apriva la notifica e l'ho disinstallato, molti installano il firewall poi ogni richiesta cliccano consenti consenti consenti, e quindi l'effetto del firewall viene vanificato, per questo dico che è importante configurarlo correttamente e soprattutto averne un altro periferico magari su un router che fa da nat.Sono buoni anche gli altri non lo metto in dubbio ma io preferisco non appesantire ulteriormente il sistema.
          • pippo75 scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW


            Io inizialmente ho provato a installare alcuni
            firewall personal da zone alarm, a sygate, a
            keryo e altri ma ogni secondo mi apriva la
            notifica e l'ho disinstallato,devi configurarlo, ora mi avvisa solo quando un programma "non promosso" vuole accedere ad internet.
            molti installano
            il firewall poi ogni richiesta cliccano consenti
            consenti consenti, e quindi l'effetto del
            firewall viene vanificato, per questo dico che è
            importante configurarlo correttamente e
            soprattutto averne un altro periferico magari su
            un router che fa da nat.Con l'ultimo modem li ho entrambi, il file di "log" di sygate è diventato vuoto per i tentativi di acXXXXX :).
            Sono buoni anche gli altri non lo metto in dubbio
            ma io preferisco non appesantire ulteriormente il
            sistema.Per questo tengo ancora sygate ( chissa in quanti lo usiamo ancora ? ).
      • Zeross scrive:
        Re: Consiglio AV+PFW
        - Scritto da: Nessuno

        norton è pesantissimo e costaLa versione 2009 è decisamente migliorata per l'aspetto della pesantezza, e con 50 porti a casa 3 licenze.Il rinnovo mi pare sia sui 40 ogni anno successivo.
        • lroby scrive:
          Re: Consiglio AV+PFW
          - Scritto da: Zeross
          - Scritto da: Nessuno



          norton è pesantissimo e costa

          La versione 2009 è decisamente migliorata per
          l'aspetto della pesantezza, e con 50 porti a
          casa 3
          licenze.
          Il rinnovo mi pare sia sui 40 ogni anno
          successivo.ovviamente è migliorata, hanno finalmente deciso di smettere di programma (come avveniva dalla versione 2005) con quella porcheria di .NET Framework, noi lo installiamo qui in azienda su tutti i pc portatili nuovi, ti posso garantire che rispetto al NOD32 rimane comunque parecchio indietro sul piano dell'efficaciaed onestamente preferisco spendere 50 euro per rinnovare una sola licenza di NOD32 che 40 euro per 3 licenze di un AV che non fà al 100% il suo dovere..oltre al fatto che NOD32 rimane sempre e comunque + veloce di TUTTI gli altri AV.se volete testare la bontà di un AV, andate su www.eicar.org e provate tutti e 8 i testfile (compresi quelli zippati quindi) e scoprirete come i vostri tanto amati AV non riescano ad individuare le minacce (ho provato Avast l'altro giorno e non li ha individuate tutte e 8) LROBY
    • PACO scrive:
      Re: Consiglio AV+PFW
      AV
      Avira personal editionPFW (se proprio ti è indispensabile)
      Comodoentrambi free senza smanettamenti con crack e cure dubbieed entrambi eccellenti nella loro classe
    • -ToM- scrive:
      Re: Consiglio AV+PFW
      - Scritto da: pippo75
      Per windows 7, qualcuno cosa consiglia cone AV e
      P.Firewall.

      Meglio se gratis :)¨[polemico mode]su questo forum purtroppo non si parla di informatica dal 1996 e se se ne parla si fa solo per sparare a zero (che per altro è un bravissimo cantante nd Guzzanti).[/polemico mode]la cosa più importante per te da sepere, se usi Vista/Seven e non vuoi un FW a pagamento che esiste un "hidden firewall" molto più parametrico rispetto a quello "base" e per abilitarlo devi lanciare il proXXXXX da "esegui".Al volo non mi ricordo ma puoi trovare una soluzione cercando "Windows Firewall With Advanced Security" su G, alla faccia di chi critica windows per la grafica o la stampante di nonna che non va ;)
      • MeX scrive:
        Re: Consiglio AV+PFW
        sará uno di quei servizi che spariscono nelle versioni castrate che non sia la ultimate... come le artificiose differenze tra XP Home e Pro?
        • -ToM- scrive:
          Re: Consiglio AV+PFW
          - Scritto da: MeX
          sará uno di quei servizi che spariscono nelle
          versioni castrate che non sia la ultimate... come
          le artificiose differenze tra XP Home e Pro?1: un firewall avanzato ha senso di esistere nelle versioni avanzate di un OS.2: le differenze fra Home e Pro non sono artificiose ma logiche, ne consegue che la gente installa le PRO scaricate da torrent e poi si lamenta delle prestazioni senza neanche sfruttarne (conoscere) le "features".3: non capisco di che ti lamenti tu, non usi windows e su OSX per configurare il firewall non cè una gui ma devi andare via terminale a settare iptables.
          • MeX scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW

            1: un firewall avanzato ha senso di esistere
            nelle versioni avanzate di un
            OS.non ha senso che esistano versioni limitate di un OS, al massimo "specializzate" (tipo per HW depotenziati come i netbook)
            2: le differenze fra Home e Pro non sono
            artificiose ma logiche, ne consegue che la gente
            installa le PRO scaricate da torrent e poi si
            lamenta delle prestazioni senza neanche
            sfruttarne (conoscere) le
            "features".sarebbe piú logico darti TUTTO ma non TUTTO acceso, se un servizio lo vuoi lo trovi e lo abiliti, ci sono OS che girano senza problemi senza limitare le features
            3: non capisco di che ti lamenti tu, non usi
            windows e su OSX per configurare il firewall non
            cè una gui ma devi andare via terminale a settare
            iptables.ah il Terminale! meno male che Microsoft si é aggiornata con la PowerShell!Io non mi lamento, ti ho fatto una domanda, la cui risposta sembra essere "si, il firewall te lo fanno pagare di piú, ti serve la licenza ultimate"Io al lavoro sono costretto ad usare Windows, per fortunta XP!
          • -ToM- scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            - Scritto da: MeX
            non ha senso che esistano versioni limitate di un
            OS, al massimo "specializzate" (tipo per HW
            depotenziati come i netbook)Limitate ?se una home edition con 10 servizi in meno alla PRO fa TUTTO quello che deve fare per un uso home, è la home ad essere limitata o la PRO ad essere avanzata?Si sta perdendo un po di vista certi concetti base in questo forum ;)
            sarebbe piú logico darti TUTTO ma non TUTTO
            acceso, se un servizio lo vuoi lo trovi e lo
            abiliti, ci sono OS che girano senza problemi
            senza limitare le featuresI clienti di MS sono dei target più disparati, le configurazioni su cui deve girare windows di infinite composizioni e soprattutto cè gente che si approfitta delle licenze per le famiglie per mettere su macchine per lavoro. Allora facciamo pagare alla casalinga centinaia euro di Windows Server perchè è giusto no? facciamole pagare dei servizi utili per una azienda ed inutili per lei.Sei un po troppo abituato al tuo mondo Apple monolitico.
            ah il Terminale! meno male che Microsoft si é
            aggiornata con la PowerShell!1: La powershell va incontro all'esigenza di utenti smaliziati, sviluppata da MS sotto richiesta degli sviluppatori e NON integrata con windows.2: La powershell NON E' FONDAMENTALE per configurare "in deep" windows mentre il terminale su OSX, SI visto che non esiste un tool alternativo per farlo.
            Io non mi lamento, ti ho fatto una domanda, la
            cui risposta sembra essere "si, il firewall te lo
            fanno pagare di piú, ti serve la licenza
            ultimate"

            Io al lavoro sono costretto ad usare Windows, per
            fortunta XP!quindi non hai neanche avuto a che fare direttamente con quello di cui stiamo parlando... andiamo bene.
          • MeX scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW

            Limitate ?
            se una home edition con 10 servizi in meno alla
            PRO fa TUTTO quello che deve fare per un uso
            home, è la home ad essere limitata o la PRO ad
            essere
            avanzata?
            Si sta perdendo un po di vista certi concetti
            base in questo forum
            ;)del tipo che un sistema operativo non ha senso dartelo in 4 / 6 versioni differenti?Hai ragione! :)
            I clienti di MS sono dei target più disparati, le
            configurazioni su cui deve girare windows di
            infinite composizioni e soprattutto cè gente che
            si approfitta delle licenze per le famiglie per
            mettere su macchine per lavoro. beh dev'essere gente smaliziata in grado di combattere con il WGA, o se stavi parlando di OSX é molto meglio comprare la retail che costa quei 70 di meno della family e continua ad installarsi su tutti i mac che vuoi :) peró la gente lo COMPRA comunque, si vede che ha un prezzo onesto nonostante sia venduto solo in versione ULTIMATE :D
            Allora facciamo
            pagare alla casalinga centinaia euro di Windows
            Server perchè è giusto no? Windows Server no... ho detto che versioni "specializzate" di un OS ci stanno... limitare la versione definitiva solo per differenziare artificiosamente il prezzo é un po' un infamata...
            facciamole pagare dei
            servizi utili per una azienda ed inutili per
            lei.beh d'altronde é giá costretta a pagarsi l'antivirus... poveretta :)
            Sei un po troppo abituato al tuo mondo Apple
            monolitico.giá, dimenticavo che gli altri sistemi operativi sono al massimo ottimizzati per HW modesto ma puoi a tua scelta aggiungere tutti i servizi che vuoi...
            1: La powershell va incontro all'esigenza di
            utenti smaliziati, sviluppata da MS sotto
            richiesta degli sviluppatori e NON integrata con
            windows.e ci mancherebbe! una shell é fondamentale per un'amministrazione agevole di un computer, soprattutto per compiti automotizzati e scripts...
            2: La powershell NON E' FONDAMENTALE per
            configurare "in deep" windows mentre il terminale
            su OSX, SI visto che non esiste un tool
            alternativo per
            farlo.ci sono n tool free se proprio ti serve una GUI
            quindi non hai neanche avuto a che fare
            direttamente con quello di cui stiamo parlando...
            andiamo
            bene.infatti ti ho fatto la domanda a te e bastava rispondere:"si, il firewall ce l'hai solo se paghi la licenza ultimate"
          • -ToM- scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            - Scritto da: MeX
            del tipo che un sistema operativo non ha senso
            dartelo in 4 / 6 versioni
            differenti? Hai ragione! :)[yt]f5pQ8i5JfSA[/yt]
            beh dev'essere gente smaliziata in grado di
            combattere con il WGA, o se stavi parlando di OSXche c'entra il WGA ?
            é molto meglio comprare la retail che costa quei
            70 di meno della family e continua ad
            installarsi su tutti i mac che vuoi :) peró la
            gente lo COMPRA comunque, si vede che ha un
            prezzo onesto nonostante sia venduto solo in
            versione ULTIMATE :DSi perchè fa "figo" avere la versione "figa" ma gli utonti non conoscono le differenze, come tu del resto.Comunque parlavo di Windows server e non mi pare che su Mac tutti mettano OSX server.
            Windows Server no... ho detto che versioni
            "specializzate" di un OS ci stanno... limitare la
            versione definitiva solo per differenziare
            artificiosamente il prezzo é un po' un infamata...No, la casalinga ha tutto il diritto di rinunciare ad aero, a bitlocker, meeting space, la roba per faxare, supporto ai tablet, desktop remoto, backup automatizzato, backup via rete, la possibilità di fare un image setup per gli OEM, ecc... ecc...Ma tu queste cose le sapevi e pensavi che tutti, ma proprio tutti dovevano averle no?se metà del pianeta ha un PC è anche perchè con 250 euro un pc modesto te lo compri, ed anche i 30 dollari di differenza fra una licenza ed un'altra lo permettono per citare il primo vantaggio che mi viene in mente.
            beh d'altronde é giá costretta a pagarsi
            l'antivirus... poveretta :)io sono un utente PRO da 15 anni, adesso vado con AVG e non becco un virus perchè seguo quelle 2 regolette in croce per una navigazione sicura. Vatti a vedere quanto costa la licenza di AVG, quella "più economica".
            giá, dimenticavo che gli altri sistemi operativi
            sono al massimo ottimizzati per HW modesto ma
            puoi a tua scelta aggiungere tutti i servizi che
            vuoi...è inutile che fai ironia spicciola, se OSX fosse aperto a tutti i tipi di config come windows, sarebbe nella stessa identica situazione ovvero abilitare una tonnellata di cose inutili per evitare di dover costringere la gente a farlo perdendo il famoso "ready to go".
            e ci mancherebbe! una shell é fondamentale per
            un'amministrazione agevole di un computer,
            soprattutto per compiti automotizzati e scripts...fico detto da un mac user.
            ci sono n tool free se proprio ti serve una GUIE MS te lo integra nell'OS, come vedi sei in contrasto con te stesso sulla faccenda dei servizi che servono e che non servono.
            infatti ti ho fatto la domanda a te e bastava
            rispondere:
            "si, il firewall ce l'hai solo se paghi la
            licenza ultimate" :-o
          • MeX scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: MeX

            del tipo che un sistema operativo non ha senso

            dartelo in 4 / 6 versioni

            differenti? Hai ragione! :)

            [yt]f5pQ8i5JfSA[/yt]youtube ce l'ho limitato qui in ufficio... nada videos...

            beh dev'essere gente smaliziata in grado di

            combattere con il WGA, o se stavi parlando di
            OSX

            che c'entra il WGA ?


            Si perchè fa "figo" avere la versione "figa" ma
            gli utonti non conoscono le differenze, come tu
            del
            resto.
            Comunque parlavo di Windows server e non mi pare
            che su Mac tutti mettano OSX
            server.ma ci mancherebbe... peró tutti preferiscono avere la Ultimate o XP ProE parlando di Windows server... la situazione é ancora piú tragica! Perché devi farmi la Web Edition solo con IIS e Windows Media Server e senza AD e Exchange?Ed in piú pure pagare licenze per ogni tot di CPU installate... alla faccia dei prezzi competitivi!
            No, la casalinga ha tutto il diritto di
            rinunciare ad aero, a bitlocker, meeting space,
            la roba per faxare, supporto ai tablet, desktop
            remoto, backup automatizzato, backup via rete, la
            possibilità di fare un image setup per gli OEM,
            ecc...
            ecc...
            Ma tu queste cose le sapevi e pensavi che tutti,
            ma proprio tutti dovevano averle
            no?
            se metà del pianeta ha un PC è anche perchè con
            250 euro un pc modesto te lo compri, ed anche i
            30 dollari di differenza fra una licenza ed
            un'altra lo permettono per citare il primo
            vantaggio che mi viene in
            mente.ahah certo! e infatti la Ultimate di Vista costa 600$ che prezzi competitivi, cosí si giustificano i 200$ per la home basic
            io sono un utente PRO da 15 anni, adesso vado con
            AVG e non becco un virus perchè seguo quelle 2
            regolette in croce per una navigazione sicura.
            Vatti a vedere quanto costa la licenza di AVG,
            quella "più
            economica".l'utente di voghera non é un utente pro (anche per questo puó pagare solo 200$ la retail di home basic)
            è inutile che fai ironia spicciola, se OSX fosse
            aperto a tutti i tipi di config come windows,
            sarebbe nella stessa identica situazione ovvero
            abilitare una tonnellata di cose inutili per
            evitare di dover costringere la gente a farlo
            perdendo il famoso "ready to
            go".? OSX é Posix quindi ha giá un bel po' di cose, poi come tu le vuoi usare sono affari tuoi ma sono li, sotto il cofano pronte ad essere sfruttate se lo vuoi.
            fico detto da un mac user.giá! l'automazione con leopard é molto agevole, soprattutto con Automator!

            ci sono n tool free se proprio ti serve una GUI

            E MS te lo integra nell'OS, come vedi sei in
            contrasto con te stesso sulla faccenda dei
            servizi che servono e che non
            servono.la MS di da la GUI se paghi profumatamente per avere il servizio... a parte che poi la GUI é molto spesso sempre la stessa (MMC)

            infatti ti ho fatto la domanda a te e bastava

            rispondere:

            "si, il firewall ce l'hai solo se paghi la

            licenza ultimate"

            :-ograzie per la conferma.
          • -ToM- scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            guarda, a me piace scrivere sul forum di PI e uccidere i tempi morti ma non posso sprecare decine di minuti per rispondere a certi tipi di reply che nascono da trollate inutili e fuori luogo (http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2614001&m=2615834#p2615834) e si articolano fra arrampicate di specchi, OT e quatsivaree.Ti ho spiegato abbastanza chiaramente come si articola windows ed il perchè di certe scelte, trai le tue conclusioni giuste o sbagliate che siano ma almeno non cercare di convincerci tutti che i tuoi reply sono costruttivi ed intelligenti.
          • MeX scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            allora la prossima volta che ti faccio una domanda rispondi senza provocare o ignorami, non voglio certo rovinarti le giornate :D
          • -ToM- scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            - Scritto da: MeX
            allora la prossima volta che ti faccio una
            domanda rispondi senza provocare o ignorami, non
            voglio certo rovinarti le giornate :Dmagari tu ti rendessi conto del reply che hai fatto, una trollata da manuale.Comunque non cè bisogno di quotare ogni due parole per cambiare i discorsi e scrivere tonnellate di amenità per avere ragione, a volte si può anche sbagliare.in simpatia eeeeeeh! :D
          • MeX scrive:
            Re: Consiglio AV+PFW
            l'importante è non te la prenda sul serio ;)Alla prossima!
  • picard12 scrive:
    che tristezza 2
    Per: Stein Franken, 1977Visto che le risposte sono bloccate:qualche gg fa la notizia del rilascio di ubuntu c'è stata qui su PI.. evidentemente perfino PI conoscono una distro Linux. Mi viene da pensare che anche per loro ubuntu= linux.. alla faccia della redazione informatica..Questo senza polemica.Però non ho mai visto tante risposte bloccate come in questa discussione..Per rispondere a chi dice che con linux non ci fa nulla..Chi lo usa perchè è andato un pelino oltre allo stato utonto larvale non è d'accordo e ricorda che l'ignoranza è indipendente dal sitema operativo.Qui sti sta discudendo su un so che dovrebbe risollevare le sorti del precedente, molte speranze e benchmark casalinghi per corroborare la tesi che forse sto giro è decente..Bhè contenti voi..
    • picard12 scrive:
      Re: che tristezza 2
      che mac fosse per i ghaei non la sapevo..
      • W LA TOPA scrive:
        Re: che tristezza 2
        - Scritto da: picard12
        che mac fosse per i ghaei non la sapevo..Aggiornati!! Ghei e lsbich lo usano!
      • Fustigatore dei macachi ghei e glassoni scrive:
        Re: che tristezza 2
        - Scritto da: picard12
        che mac fosse per i ghaei non la sapevo..Ma in che pianeta sei stato esiliato gli ultimi 10 anni? (cylon) Assieme a quelle coi macachi, quelle coi ghei sono le trollate più frequenti verso gli utenti Apple! O) :D
    • panda rossa scrive:
      Re: che tristezza 2
      - Scritto da: lellykelly
      non ci fai nulla perchè c'è ignoranza, non c'è
      pazienza, e non c'è un po di vecchio
      smanettamento.
      uno che è abituato col cellulare foffoso, icone e
      suonerie di gatti, con che approccio credi che
      prenda un
      linux?Perche' loro sono furbi e hanno capito che solo la prima distro e' gratis, come la suoneria del gattino.Le successive distro si pagano 5 euro la settimana, direttamente detratte dal credito della sim della chiavetta con la quale si collegano ad internet anche da casa.
  • giusepperex scrive:
    windows 7
    e noi italiani, che siamo figli di buona donna per non avere la versione di prova in lingua appunto in italiano?
    • lellykelly scrive:
      Re: windows 7
      anni orsono (o or sono, bo) il gugli non aveva localizzato il word per mac perchè disse che gli italici rubavano.io non ci ho mai creduto... :)
    • El Duro scrive:
      Re: windows 7
      Sì perchè dal mondo intero siamo considerati l'ultima ruota del carrrrrrro,capito?
      • Nessuno scrive:
        Re: windows 7
        - Scritto da: El Duro
        Sì perchè dal mondo intero siamo considerati
        l'ultima ruota del
        carrrrrrro,capito?Inoltre dovremmo ringraziare la microsoft di questo favore, perchè in questo modo non invoglia a provarlo...non che io abbia tutta questa voglia ma magari qualche curiosone che vorrebbe provarlo con questo deterrente cambia idea...Grazie Microsoft anzi do un consiglio dovrebbe sviluppare tutti i suoi sistemi operativi e software presenti e futuri solo in greco antico e sanscrito così una buona volta la gente si rende conto e molla il colpo
  • VistaSP2 scrive:
    [OT] Chi è Dovella?
    Chi è Dovella?
    • lellykelly scrive:
      Re: [OT] Chi è Dovella?
      sei tu
      • W LA TOPA scrive:
        Re: [OT] Chi è Dovella?
        - Scritto da: lellykelly
        sei tuImpossibile! Io ce l'ho troppo piccolo... Dovella ha un membro smisurato!
    • Steve Austin scrive:
      Re: [OT] Chi è Dovella?
      - Scritto da: VistaSP2
      Chi è Dovella?questo lo spiega bene:http://www.italiamac.it/forum/showthread.php?t=144067deve essere un pischello che si diverte a fare il blogger, ma é un bravo ragazzo in fondo, magari un giorno, quando crescerà un po é capace anche di diventare bravo.Se poi ha 40 anni... dio salvi i suoi clienti.
    • Stein Franken scrive:
      Re: [OT] Chi è Dovella?
      DOVELLA!!! (destra! Non ci credo ancora)[img]http://img412.imageshack.us/img412/5297/24957655.jpg[/img]
    • advange scrive:
      Re: [OT] Chi è Dovella?

      Chi è Dovella?Crisi d'identità?Noto esponente della MS, vero nome Domenico, aggiorna costantemente un blog con tutte le novità da Redmond (anche novità che sa solo lui e che alla MS ignorano):dovellas.spaces.live.com (visto, ti ho anche postato il link)Vive nella ridente località di Castellammare di Stabia (NA), nota soprattutto perché citata nella famosa canzona degli Avion Travel.Attualmente sta conducendo una battaglia per far capire a tutti che il nuovo SO si chiama 7 e non Seven o Sette.Ha notevoli capacità profetiche: ha annunciato Zune Phone per i primi di 2009; oggi questo telefono sta spopolando in tutto il mondo...
    • Bastard Inside scrive:
      Re: [OT] Chi è Dovella?
      - Scritto da: VistaSP2
      Chi è Dovella?E' come un Aranzulla, solo molto più grande, grosso e... intelligente!Per farti un esempio, l'infallibile Aranzulla perlustra incessantemente il selvaggio cybermondo cercando bachi e falle di Windows e tappandoli, ma l'onnipotente Dovella fa molto di più, in sua presenza, al suo passaggio (e non solo sulla terraferma, che il Santissimo si diletta a camminare sulle acque) bachi e falle scompaiono nel nulla come se mai fossero esistiti. La sola presenza di Dovella è sufficienta a garantire perfino a Windows 2000 una sicurezza a specifiche militari, una meraviglia ai nostri occhi!!!Per non parlare dell'ergonomia e semplicità d'uso, a un semplice cenno del sopracciglio di Dovella, Windows non solo si autoinstalla nella più recente, aggiornata, meravigliosissima e infallibilissima versione, ma da solo e senza sforzo anche su uno Z80 con 16kB di RAM esegue tutto il lavoro dell'utente!!!(win)(win)(win)(win)(win) O) :D 8)
  • Viagra scrive:
    Re: Richieste minime della MS errate
    Ma che caxxo te ne fai di un pc con solo il SO installato dove non riesci manco ad aprire notepad? Me lo spieghi?
    • lroby scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      un pc con solo il s.o. ha un suo particolare scopo come qualsiasi cosa nella vita, nel caso del pc in questione lo scopo e' semplicemente quello di quantificare le reali risorse che su questo particolare pc campione il s.o. in test occupa.. una volta avuti questi dati si potrebbe ad esempio installare tutti i software di uso comune (magari gli stessi che si usano su altri pc) e vedere la differenza in termini di risorse occupate.attenzione che lo stesso s.o. su 2 pc molto diversi si comportera' in altrettanti modi diversi, ad esempio mentre questo vista sul portatile vecchio con meno di 1 gb di ram ne occupa poco + di 300mb in idle la corrispondente versione 64 bit installata (e completa di tutti i miei software di uso comune) sul pc con 8gb di ram in idle rimane attorno ai 900mb di ram effettivamente occupata, questo perche' imho ha gia' eseguito il prefetch e la cacheizzazione di tutti i software da me usati abitualmente.LROBY
  • Cannondale scrive:
    Re: Richieste minime della MS errate
    Come giustamente dici tu sulla configurazione di test che hai usato, Vista beve poca memoria (anche se sul "poco" ci sarebbe da discutere) con nessuna applicazione aperta.E' chiaro che MS sa che un utente solitamente non accende il pc per guardare il desktop, quindi ha alzato i requisiti minimi presupponendo l'installazione di un antivirus e di alcuni programmi di uso comune. Per questo i requisiti minimi sono più alti.
    • lroby scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      - Scritto da: Cannondale
      Come giustamente dici tu sulla configurazione di
      test che hai usato, Vista beve poca memoria
      (anche se sul "poco" ci sarebbe da discutere) con
      nessuna applicazione
      aperta.

      E' chiaro che MS sa che un utente solitamente non
      accende il pc per guardare il desktop, quindi ha
      alzato i requisiti minimi presupponendo
      l'installazione di un antivirus e di alcuni
      programmi di uso comune. Per questo i requisiti
      minimi sono più
      alti.una risposta seria???su questo forum??Miracolo glièèè! :)LROBY
      • Cannondale scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        - Scritto da: lroby
        una risposta seria???
        su questo forum??
        Miracolo glièèè! :)
        LROBYMi sono impegnato e ce l'ho fatta... sono riuscito a reprimere il desiderio di trollare (molto diffuso da queste parti :D)!
        • W LA TOPA scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          - Scritto da: Cannondale
          Mi sono impegnato e ce l'ho fatta... sono
          riuscito a reprimere il desiderio di trollare
          (molto diffuso da queste parti
          :D)!Ecco allora qui nessuno ti vuole! Visto che ti piacciono le cannondale prendi la bici e pedala (e levati dal caxxo, qui vogliamo i troll)! :D
  • advange scrive:
    @Pino, Tom, kaiser e Steve
    Quando stanotte avrete finito con la vostra "orgia" Win 7 RC e tra un insulto e l'altro a tutti quelli che non la pensano come voi, mi fate sapere se, tra le tante feature fantastiche di Win 7 c'è anche la possibilità di navigare in internet?E' da Windows 1 che aspettiamo impazienti questa feature che credo semplificherebbe di molto la vita agli utenti.Già che ci siete, diteci anche se la MS si è inventata le richieste HW al solo scopo di sabotare deliberatamente il prodotto ;)
    • cimmino scrive:
      Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
      - Scritto da: advange
      Quando stanotte avrete finito con la vostra
      "orgia" Win 7 RC e tra un insulto e l'altro a
      tutti quelli che non la pensano come voi, mi fate
      sapere se, tra le tante feature fantastiche di
      Win 7 c'è anche la possibilità di navigare in
      internet?Anche tu non rispetti chi la pensa come te. Infatti anche questo commento è trolloso visto gli argomenti che usi..
      E' da Windows 1 che aspettiamo impazienti questa
      feature che credo semplificherebbe di molto la
      vita agli
      utenti.Evidentemente nn hai mai usato Windows. Se ti senti cos' fiero, perkè non la smetti di rosikare quando il mondo ha scelto windows?
      Già che ci siete, diteci anche se la MS si è
      inventata le richieste HW al solo scopo di
      sabotare deliberatamente il prodotto
      ;)WIndows 7 gira tranquillamente sul mio Netbook, Linux resta suoi scaffali. Questo è il mercato, fai parte degli esclusi!
      • advange scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        Anche tu non rispetti chi la pensa come te.Davvero? Mandami un link ad un commento in cui non rispetto chi non la pensa come me
        Infatti anche questo commento è trolloso visto
        gli argomenti che usi..Giustifica questa affermazione
        Evidentemente nn hai mai usato Windows. (rotfl) Anche volendo come potrei?
        Se ti senti cos' fiero, perkè non la smetti di rosikare
        quando il mondo ha scelto windows?Rosicare? Io sto morendo dalle risate! Il mondo ha scelto Windows? Le statistiche dicono il contrario...
        WIndows 7 gira tranquillamente sul mio Netbook,Certo, come no, la starter con i 3 programmi più importanti: il SO, l'antivirus e l'antispyware
        Linux resta suoi scaffali. Questo è il mercato,
        fai parte degli esclusi!(rotfl)Va bene, mi scuso con te: la prossima volta includo anche te nel post. Ma non hai risposto alla mia domanda: si può navigare in internet con Windows 7? Un dirigente MS aveva promesso che con Vista sarebbe stato possibile (c'era anche un articolo su PI): purtroppo ha dovuto ritrattare...
        • -ToM- scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: advange
          Rosicare? Io sto morendo dalle risate! Il mondo
          ha scelto Windows? Le statistiche dicono il
          contrario...premetto che a me non interessa ma, quel 89% cosè? ubuntu? LOL
          • advange scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            premetto che a me non interessa ma, quel 89%
            cosè? ubuntu?Quale 89%? Parli di desktop? Quindi di una parte dell'informatica? Anche a me non interessa ;)
          • -ToM- scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: advange

            premetto che a me non interessa ma, quel 89%

            cosè? ubuntu?
            Quale 89%? Parli di desktop? Quindi di una parte
            dell'informatica? Anche a me non interessa
            ;)aaaah, ora ho capito perfettamente.
      • panda rossa scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        - Scritto da: cimmino
        Se ti
        senti cos' fiero, perkè non la smetti di rosikare
        quando il mondo ha scelto
        windows?Scelto?E tra quali preinstallati disponibili avrebbe scelto?Tra XP e Vista?O tra Vista e 7?Proprio un bell'imbarazzo della scelta, non c'e' che dire.L'unica volta che e' stato possibile trovare linux sui preinstallati, nei netbook, la percentuale di vendita e' stata di gran lunga superiore alle percentuali di diffusione, tanto che l'apparato marketing di M$ si e' immediatamente messo in moto per impedire che l'utente possa scegliere anche in quell'ambito!

        WIndows 7 gira tranquillamente sul mio Netbook,
        Linux resta suoi scaffali. Quali sarebbero questi scaffali sui quali si troverebbe ancora linux sui netbook?
        • Pino dei Palazzi scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: panda rossa
          l'apparato marketing di M$ si e'
          immediatamente messo in moto per impedire che
          l'utente possa scegliere anche in
          quell'ambito!
          Mai quanto l'apparato di customer care delle varie aziende che avevano commercializzato netbook con Linux; abbiamo visto il risultato: una marea di utenti inc@zz@ti, con relativi customer care intasati, per un sistema giudicato dagli utenti come "handicappato" (e non tirate fuori la storiella delle versioni sfigate per netbook perchè se non fosse stato per quelle gli utenti si sarebbero inc@zz@ti ancor di più). E' stato un fallimento epocale il provare a introdurre Linux nel mercato consumer e tutti i folli che ci riproveranno prenderanno delle belle mazzate.Linux non riuscirà mai ad uscire dalla nicchia e in fondo non è meglio così? Niente virus, poi bene o male si riesce a fare tutto (anche se in certi campi, vedi video editing, è davvero dura fare paragoni!).Ma BASTA scrivere che è un'alternativa per tutti, perchè NON LO E'.

          Quali sarebbero questi scaffali sui quali si
          troverebbe ancora linux sui
          netbook?
          Le mensole del bagno di advange o forse quelle della cantina accanto alle conserve.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Anche tu fai ti infinocchiare dal FUD by Ms:http://blog.canonical.com/?p=151http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&articleId=9077678&intsrc=hm_listCome dimostra Dell se si ha un reale interesse nel proporre Linux, bisogna puntare su distro mainstream come Ubuntu.Precisando che non voglio dire che Linux è adatto a tutti, idem per Windows, parte dell'utenza media dovrebbe usare un tostapane al posto del pc(senza offessa per nessuno) indipendentemente dal sistema utilizzato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 18.13-----------------------------------------------------------
          • Stein Franken scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Spero solo che il driver della video GMA 500 (dell mini) venga sviluppato degnamente... sarebbe davvero simpatico da averlo funzionante su Ubuntu (ma in modo decente!).Altri netbook stanno uscendo con quella scheda, forse c'è speranza :)
          • AtariLover scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Storicamente le schede Intel sono abbastanza ben supportate.Io ho una scheda con GMA e il driver open sviluppato da Tungsten funziona davvero bene.Tra l'altro non so dove ma lessi che la stessa Tungsten stava preparando i driver anche per le GMA500, se ritrovo un link te lo do.
          • tty scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Niente virus, poi
            bene o male si riesce a fare tutto (anche se in
            certi campi, vedi video editing, è davvero dura
            fare
            Tralasciando il resto....E più di una volta che ti sento dire questa eresia. E meriti una risposta.Se sei ignorante, non conosci, perché parli?Scusa se mi rivolgo in questo modo nei tuoi confronti, sarà l'avatar, ma mi sai di un tipo con molta spacca che parla tanto per dare fiato alla bocca.Io uso Linux per il video editing e non gli manca nulla.Faccio dvd con tanto di menu etc. per me, amici e conoscenti.FFmpeg, transcode, imagemagic, mencoder, dvdauthor, mjpegtools, lo stesso avidemux2 (all'occorrenza, se nel mentre col pc non devo fare altro) ti dicono nulla?Ma come si fa....Abbi pazienza, ... ma se non sei capace astieniti da sparare fesserie.Che p@lle ragazzi.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: tty
            Io uso Linux per il video editing e non gli manca
            nulla.Se tu ti accontenti mi fa piacere per te! Ma io dopo aver provato Cinelerra a fondo (considerato da molti il migliore) non riesco proprio ad accontentarmi di 1/10 di ciò che faccio con Premiere/After Effects, mi spiace!
            Faccio dvd con tanto di menu etc. per me, amici e
            conoscenti.I miei amici se per questo mi chiamano "novello-Spielberg" per gli effetti speciali dei miei video, quindi ho una reputazione da mantenere e un livello di qualità atteso molto alto (ma soprattutto una passione immensa in questo campo). Quindi, ripeto, non mi sono sufficienti i tool disponibili con Linux. Capisco che potrai mettere due musichette e qualche transizione ma io ti parlo di cose ben più professionali.
          • Stein Franken scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Ecco, questo è il punto.Perchè accontentarsi di poter usare tipo il 40-60% delle funzionalità offerte da altri prodotti su altri OS?Nessun OS è perfetto, ma alcuni hanno un parco software decisamente più sofisticato.
          • tty scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Novello spielberg?Ma fammi il piacere, haha... ho visto giusto allora. Uno spaccone coi controfiocchiParli di ciò che non conosci.Il classico tipo:il mio premiere preferito non esiste su Linux e allora Linux non va bene per il video editing.Uhiuh, perdonami ma mi vien da ridere :-DCinelerra? A detta di molti? Mi viene da ridere pure su questo.Tu i "tool", non le gui eh, i tool ...ripeto ... che girano su Linux non li conosci, non non li sai usare e parli dunque a vanvera.Se sapessi e conoscessi, ci faresti quello che ti pare.'O Novello Spielberg :-D
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: tty
            Novello spielberg?
            Beh non è un appellativo che mi sono dato da solo ma sei libero di non crederci.
            Parli di ciò che non conosci.
            Il classico tipo:
            il mio premiere preferito non esiste su Linux e
            allora Linux non va bene per il video
            editing.
            Il classico tipo che: i tuoi video li posso fare in 5 minuti con quel XXXXX di movie maker se davvero hai il coraggio di dire che esistono tool professionali per Linux. Forse se qui c'è qualcuno che non sa ciò che dice, soprattutto in questo campo, sei proprio tu. Ho sputato sangue per anni per imparare ad usare Premiere fino all'ultima delle sue 10 milioni di funzioni e ho usato a fondo Cinelerra, così come KdeEnlive e sono non 1 ma 10 spanne inferiori dal punto di vista delle funzionalità e della qualità finale del prodotto.
            Uhiuh, perdonami ma mi vien da ridere :-D
            Si ridi va che è meglio, è la sola cosa che puoi fare di fronte alla tua ignoranza immensa in questo campo.Trovami uno studio di post-produzione che non usi Avid, Final Cut, Edius oppure Premiere (sono questi gli unici con i quali puoi fare confronti). Attenzione non sto parlando di grafica 3D (quindi Blender) ma di editing video.Fammi un esempio PROFESSIONALE perchè è di questo che sto parlando non della musichetta di Britney Spears messa nel tuo video delle vacanze.Ma cos'ha questo forum per avere una concentrazione così alta d'ignoranti PRESUNTUOSI che devono per forza dire di saper far tutto? Ma ve la finite o no di sostenere l'insostenibile???
          • chepalle scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            Il classico tipo che: i tuoi video li posso fare
            in 5 minuti con quel XXXXX di movie maker se
            davvero hai il coraggio di dire che esistono tool
            professionali per Linux. Forse se qui c'è
            qualcuno che non sa ciò che dice, soprattutto in
            questo campo, sei proprio tu. Ho sputato sangue
            per anni per imparare ad usare Premiere fino
            all'ultima delle sue 10 milioni di funzioni e ho
            usato a fondo Cinelerra, così come KdeEnlive e
            sono non 1 ma 10 spanne inferiori dal punto di
            vista delle funzionalità e della qualità finale
            del
            prodotto.Continui a parlare di programmi che hanno una GUI.Ti faceva notare che puoi fare delle robe mostruose con tool a line di comando.Chiaramente in questo caso mi sento di dire che stiamo andando verso il nerdismo puro....usare linea di comando per fare video editing e' abbastanza disdicevole.Comunque ad onor del vero esistono GUI fatte apposta per suddetti tools. Basta saper cercare.
          • -ToM- scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: chepalle
            Continui a parlare di programmi che hanno una GUI.
            Ti faceva notare che puoi fare delle robe
            mostruose con tool a line di
            comando.LOLinfatti i più grandi produttori di effetti digitali fanno il camera tracking da linea di comando.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 21.34-----------------------------------------------------------
          • tty scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Uhuh,sei uno spasso amico :-DDa che pulpito proviene la predica... sei la presunzione fatta a persona.E ti credi pure onnisciente perché sai usare un programma.Continui a portare esempi che non c'entrano un tubo. Cenerentola e kdenlive non è ciò di cui parlo io.E tu questo di cui sto parlando non lo conosci. E se lo conoscessi a non avresti detto un miliardesimo di quello che hai scritto. I tool te li ho elencati sopra, e sono solo alcuni: e ci fai il caxxo che vuoi con i video. E' chiaro adesso? O mi devi ancora parlare della Sirenetta e di Biancaneve?Fai il bravo.Usa il tuo premiére nessuno ti dice niente. Ma non sputare sentenze su ciò che non conosci.;-)
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: tty

            Da che pulpito proviene la predica... sei la
            presunzione fatta a
            persona.
            In certi campi e con certi individui sono costretto a diventare "saccente" ed antipatico per abbassarmi ai livelli della conversazione. E sono molto bravo in questo...
            Continui a portare esempi che non c'entrano un
            tubo. Cenerentola e kdenlive non è ciò di cui
            parlo
            io.
            Ma va? Ho capito ma su cosa dovrei argomentare se non sugli unici tool decenti che esistono per Linux (ma che tu non usi perchè sei troppo cool e devi PER FORZA usare la linea di comando)? Ma non ti rendi conto che a volte esasperare certe cose è davvero assurdo e patetico? Come si fa a sostenere che un software di video editing sia anche solo considerabile senza una GUI? Mi dici come fai a gestire un'alpha mask senza una GUI???? Beh probabilmente non sai nemmeno di che parlo, quindi in parte ti capisco...che tristezza!Non so davvero come definire quanto sono schifato per il fatto che tu abbia accostato quelle "robe" (altra definizione non saprei darla) che usi te a programmi seri e la parte davvero triste è che credi pure di aver detto cose intelligenti!Ma se vuoi parlare dei 15 mila "cosi" che usi tu per fare alla fine 1/100 di quello che faccio io e in chissà quanto tempo facciamo pure! Penso che in ogni caso ne usciresti parecchio male con delle figure ancor più tristi di ciò che hai già rimediato....Cheers.
          • tty scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Saccente?Guarda che non stai insegnando niente a nessuno, stai delirando semmai.Cosi? Continui a parlare di cosi che non conosci.Alpha mask? Ma guarda che per fare un menu dvd un alpha mask te lo puoi gestire con Gimp senza problemi. Ma che dici? E meno male che sei un espertoPer la codifica mpeg2video hai bisogno di una GUI? Qualcuno ti punta la pistola alle spalle e se non hai la gui spara? A parte che c'è anche quella se ti serve. In un dvd quanti bframes metti sullo stream mpeg2? O non ne metti? E il size del gop anche tu lo imposti a 12 o usi un valore diverso per i video con framerate di 25 fotogrammi al secondo? E come dimensione del buffer video, 1835 kilobit al secondo vanno bene? O è meglio 1792? E come tolleranza del bitrate? E come bitrate minimo e massimo che valori imposti?Patetico sei tu, che se non hai il tuo programma non sei capace di fare un acca col videoediting e pretendi che anche gli altri siano come te. E dici che in Linux non si può fare perché non esiste un sw analogo.Si può fare eccome, con gli stessi risultati di eccellenza, con i tool che ti ho detto e che non sono "cosi". Anche qui la tua ignoranza è disarmante. E guarda che nei PC esiste anche la tastiera, non solo il mouse.Suvvia, certe affermazioni non farle. Eviti di fare figure di merd@
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: tty

            Alpha mask? Ma guarda che per fare un menu dvd un
            alpha mask te lo puoi gestire con Gimp senza
            problemi. Ma che dici? E meno male che sei un
            esperto
            Quoto solo questo perchè già così hai confermato di essere un incompetente che solo per saper usare due giocattolini da linea di comando si crede figo. Io l'alpha mask non lo uso certo per i menu dei dvd ma per cose ben più complesse ciccio...ma ripeto non sai di che parli quindi ti capisco e mi fai un po' pena sinceramente nel voler continuare con la tua tesi assurda.Mi spieghi, giusto per curiosità, come inserisci dei keyframes Bezier senza una GUI? Ah già, probabilmente anche qui non sai di che parlo...Potrei farti un elenco lungo pagine di cose che tu NON puoi fare senza una GUI ma diresti comunque di poterle fare con qualche altro accrocchio patetico, quindi mi risparmio la fatica.Meglio tagliare va che ne deve passare di acqua sotto i ponti prima che tu capisca qualcosa SERIAMENTE in questo campo.Torna a giocare coi gormiti va.
          • -ToM- scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            scusate (vale per entrambi) ma stiamo davvero discutendo di linux e video editing confrontando i tool di linux con gli STRUMENTI di adobe? ma stiamo davvero scherzando?Qui si va oltre il limite del ridicolo.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Su in fondo è quasi divertente vedere fino a dove può spingersi l'illusione umana no? :-)Ammetto che non ne posso più di leggere tali eresie, infatti, non risponderò più a quel dilettante: però se c'è una cosa positiva che è venuta fuori da tutto questo è che su questo forum è pieno di elementi adatti a casi di studio di antropologia...o meglio di paleoantropologia.
          • tty scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            Dilettante?Tu invece sei un novello spielberg... Uhahaha :-DMa rifammi il piacere!Non stai dicendo nulla, Bezier.... machisenefotte del bezier. E' roba adobe, capisci l'Italiano? Chissà che cose strabilianti che farà sto Belzebù che non si può fare in altro modo.Quanto all'impugnatura del mouse, ora t'interessi pure dei membri altrui? Uhuh, vai tranquillo: in Italiano analogo non vuol dire uguale ;-DFirma? Pure di quello vuoi discutere? Tre lettere a caso ti fanno paura, o che pensavi?Tu invece Pino dei palazzi? Ahaha!! E togli quel caxxo di avatar che sei ridicolo. Uno che si crakka un programma e nemmeno lo paga di sicuro è da prendere come modello di professionalità.Ma torna a formattare. Tu bash non sai nemmeno cos'è. Il tempo che tu stai aspettando che appaia la finestra del tuo premiere crakkato, io sto già facendo l'encoding video.Effetti speciali....uhahaha ma mi fai ridere proprio, novello spielberg :-D
          • panda rossa scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            Ho sputato sangue
            per anni per imparare ad usare Premiere fino
            all'ultima delle sue 10 milioni di funzioniPensa a quanto sangue avranno sputato quelli che lo hanno prodotto e che lo vendono!E tu vieni qui a vantarti di usare un programma piratato!
            Si ridi va che è meglio, è la sola cosa che puoi
            fare di fronte alla tua ignoranza immensa in
            questo
            campo.Meglio ignoranti che approfittatori.
            Trovami uno studio di post-produzione che non usi
            Avid, Final Cut, Edius oppure Premiere (sono
            questi gli unici con i quali puoi fare
            confronti).Se sono a posto con la licenza, buon per loro.
            Fammi un esempio PROFESSIONALE perchè è di questo
            che sto parlando non della musichetta di Britney
            Spears messa nel tuo video delle
            vacanze.Fammi tu un esempio legale.
            Ma cos'ha questo forum per avere una
            concentrazione così alta d'ignoranti PRESUNTUOSI
            che devono per forza dire di saper far tutto? Ma
            ve la finite o no di sostenere
            l'insostenibile???Tu stai sostenendo un sistema operativo commerciale solo perche' ti permette di far girare il tuo programmello piratato.Altro che spielberg, verbinsky dei poveri dovrebebro chiamarti.
          • panda rossa scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: Pino dei Palazzi

            Se tu ti accontenti mi fa piacere per te! Ma io
            dopo aver provato Cinelerra a fondo (considerato
            da molti il migliore) non riesco proprio ad
            accontentarmi di 1/10 di ciò che faccio con
            Premiere/After Effects, mi
            spiace!Quelli di Premiere sono ancora la' che aspettano che gli paghi la licenza.Non ha molta credibilita' uno che viene qui a vantare la bellezza e la potenza di un software che usa spudoratamente piratato per sua stessa ammissione.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: panda rossa

            Quelli di Premiere sono ancora la' che aspettano
            che gli paghi la
            licenza.

            Non ha molta credibilita' uno che viene qui a
            vantare la bellezza e la potenza di un software
            che usa spudoratamente piratato per sua stessa
            ammissione.Se non altro il mio contributo alla comunità di Premiere è stato notevole (sui vari forum dedicati), per non parlare dell'enorme pubblicità che gli ho fatto negli ultimi anni (compresi alcuni fotografi cui ho insegnato ad usarlo e che lo hanno successivamente acquistato entusiasti). Credi forse che Adobe non tenga conto di queste cose? Fa parte del gioco mia cara utilitaria comunista e io non ho alcun rimorso visto che non mi danno la possibilità di acquistare una licenza non commerciale!A proposito: tu li hai pagati i diritti alla fiat?
          • panda rossa scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: Pino dei Palazzi
            - Scritto da: panda rossa



            Quelli di Premiere sono ancora la' che aspettano

            che gli paghi la

            licenza.



            Non ha molta credibilita' uno che viene qui a

            vantare la bellezza e la potenza di un software

            che usa spudoratamente piratato per sua stessa

            ammissione.

            Se non altro il mio contributo alla comunità di
            Premiere è stato notevole (sui vari forum
            dedicati),Anche l'oste dice che il suo vino e' notevole.
            per non parlare dell'enorme pubblicità
            che gli ho fatto negli ultimi anni (compresi
            alcuni fotografi cui ho insegnato ad usarlo e che
            lo hanno successivamente acquistato entusiasti).Avresti potuto farti pagare la consulenza e con quella pagarti la licenza.Sei sempre in torto, caro mio.
            Credi forse che Adobe non tenga conto di queste
            cose? Se tenesse in conto ti potrebbe offrire una licenza promozionale, ma siccome non lo fa non tiene in conto proprio niente, anzi, se venisse a sapere che non hai la licenza, ti farebbe passare pure delle grane.
            Fa parte del gioco mia cara utilitaria
            comunista e io non ho alcun rimorso visto che non
            mi danno la possibilità di acquistare una licenza
            non
            commerciale!Il "comunista" te lo puoi tenere per te, che sei disonesto.E la licenza avresti potuto permettertela (vedi sopra).Non hai scusanti.
            A proposito: tu li hai pagati i diritti alla fiat?Certo, compresi nelle rate della Panda.Togliti le travi da davanti, prima di cercare i peli negli occhi altrui, che con tutte quelle travi che hai tu, non vedi niente.
          • -ToM- scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            tutto molto bello e devo dire quasi commuovente, ora però dovresti scrivere la parte oscura del tuo post, quella relativa agli applicativi professionali che sono valide alternative ad avid, finalcut e premiere e che muovono il mercato e quindi le masse, o magari sono usciti i port e nessuno qui lo ha ancora saputo.
        • cimmino scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: cimmino

          Se ti

          senti cos' fiero, perkè non la smetti di
          rosikare

          quando il mondo ha scelto

          windows?

          Scelto?
          E tra quali preinstallati disponibili avrebbe
          scelto?
          Tra XP e Vista?
          O tra Vista e 7?
          Proprio un bell'imbarazzo della scelta, non c'e'
          che
          dire.Avrebbe potuto comprare ad esempio un MacBook con il suo bel Osx. Linux non lo possono scegliere (non è proprio vero ma mettiamo che sia così), ma non credo sia tutta colpa di MS. Chiedilo ai produttori... Poi tra virgolette potremmo parlare di tutti quei produttori che con linux ci hanno provato ma poi hanno cancellato le offerte perchè rimanevano sugli scaffali. QUal'è il problema scusa?
          L'unica volta che e' stato possibile trovare
          linux sui preinstallati, nei netbook, la
          percentuale di vendita e' stata di gran lunga
          superiore alle percentuali di diffusione, tanto
          che l'apparato marketing di M$ si e'
          immediatamente messo in moto per impedire che
          l'utente possa scegliere anche in
          quell'ambito!Veramente? Io ho sentito parlare di vendite deludenti, forse sono tutti



          WIndows 7 gira tranquillamente sul mio Netbook,

          Linux resta suoi scaffali.

          Quali sarebbero questi scaffali sui quali si
          troverebbe ancora linux sui
          netbook?http://www.pcprofessionale.it/2009/04/07/netbook-windows-xp-batte-linux-e-adesso/ E mi ricordo pure che l'eeepc 901 con linux ha una ssd di 20 gb a differenza della versione windows 12gb.Se sei convinto che sono un forte sostenitore di MS ti sbagli di grosso, ma la realtà è questa.
        • -ToM- scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          preinstallato? linux sui netbook?smetti coi ponci, bada come ti conci.
    • Pino dei Palazzi scrive:
      Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
      - Scritto da: advange
      tutti quelli che non la pensano come voiAh quindi hai capacità di pensiero???? Cavolo e io che credevo fossi un risponditore automatico programmato in Cobol (vista la noia e la ripetitività dei tuoi post). Non finirò mai di stupirmi dei progressi dell'IA.
      • advange scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        Non finirò mai di stupirmi dei progressi dell'IA.Lo so, abituato a Windows tutto il resto dell'informatica ti sembrerà incredibilmente avanti.
        • Steve Austin scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: advange

          Non finirò mai di stupirmi dei progressi
          dell'IA.
          Lo so, abituato a Windows tutto il resto
          dell'informatica ti sembrerà incredibilmente
          avanti.Advantage, senza XXXXXXXrsi, ma noi interressati a windows 7, ci siamo giustamente (secondo me) lamentati dell'inquinamento eccessivo da parte di post su linux.Questo articolo tratta di windows e basta, non paragona i due sis. op., perché allora l'80% dei post riguardano bene o male linux, o macosx?
          • advange scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            Advantage, senza XXXXXXXrsi, ma noi interressati
            a windows 7, ci siamo giustamente (secondo me)
            lamentati dell'inquinamento eccessivo da parte di
            post su linux.Su questo avresti ragione: se non fosse che lo avete fatto in un thread in cui un winaro invitava i linari a scatenare i flame...
            Questo articolo tratta di windows e basta, non
            paragona i due sis. op., perché allora l'80% dei
            post riguardano bene o male linux, o macosx?Non saprei... direi che è il solito giochetto. Noterai che personalmente non ho messo in mezzo Linux se non provocato... Probabilmente bisogna evitare di scrivere cose come "E' il miglior OS sul mercato" che è un esplicito invito al confronto. Così come se c'è un articolo su Ubuntu e voglio evitare flame pro win non scrivo "E' molto meglio di Vista" o "La miglior distro in assoluto".Ti assicuro che paragoni del genere ce li scambiamo al più in PM con panda rossa, pabloski o gnulinux.
    • _kaiser_ scrive:
      Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
      te lo farò sapere di sicuro, ma ti sfugge che su win non è un problema navigare.. i problemi li ho avuti io per installare un modem usb su (nell'ordine):- suse- mandriva- ubuntu e non piu di 1 anno e mezzo fa, ora non so come stanno le cose perchè nel frattempo mi sono procurato un router.
      • chepalle scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        e non piu di 1 anno e mezzo fa, ora non so come
        stanno le cose perchè nel frattempo mi sono
        procurato un
        router.E hai fatto bene. Se vuoi usare la rete devi usare gli strumenti giusti. Ovvero le porte Ethernet che guarda caso (strano a dirsi) sono state studiate proprio per fare quello.In ogni caso pare (e dico pare perché io un modem USB non lo userei nemmeno se me lo regalassero) che molti cosi usb adesso funzionino bene con le ultime versioni dei kernel.
        • Pino dei Palazzi scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: chepalle

          In ogni caso pare (e dico pare perché io un modem
          USB non lo userei nemmeno se me lo regalassero)
          che molti cosi usb adesso funzionino bene con le
          ultime versioni dei
          kernel.
          Quindi, fatemi capire: chi usa Linux reputa assurdo comprare 1 Giga di RAM (7 euro al mercato delle pulci) per aggiornare il proprio HW, però ritiene assurdo che si usi un modem USB (magari regalato dal gestore) e deve pertanto comprare un router (50 euro minimo x una ciofeca).Beh vi dirò una cosa sconvolgente: io ho un Thomson SpeedTouch regalatomi da Telecom ormai non so più quanti anni fa. Da allora è sempre acceso giorno e notte e non ho mai avuto problemi (funziona su XP/Vista/7).L'unico router che mi è passato per le mani l'ho tirato dalla finestra perchè ogni 2 giorni di accensione andava resettato causa overflow per un bug (e aveva linux dentro!). Certo è stato un caso un po' sfigato, risolto con un hack del firmware ma ciò mi fa comunque dire: perchè non va bene un modem USB? Io mi trovo benissimo a gestire tutto con un firewall software e non ho mai avuto un problema, nè beccato un virus. Visto che il PC è acceso 24/24-7/7 uso il PC come router e ho tutto sotto controllo.Poi è anche questione di gusti, certo, ma io il mio mitico SpeedTouch non lo cambierei per nulla al mondo. Non è che cercate di mascherare quest'esigenza assoluta di avere un router per coprire una mancanza di Linux? Mi sa tanto di si.
          • chepalle scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            Quindi, fatemi capire: chi usa Linux reputa
            assurdo comprare 1 Giga di RAM (7 euro al mercato
            delle pulci) per aggiornare il proprio HW, però
            ritiene assurdo che si usi un modem USB (magari
            regalato dal gestore) e deve pertanto comprare un
            router (50 euro minimo x una
            ciofeca).Certo che si. Io sono libero di scegliere e scelgo di comprare un router perche' magari di PC chissa' ce ne attacco anche 3-4 semmai.Se vuoi un modem usb del cappero basta che ne prendi uno supportato e non lo compri a caso.Comprare Ram altrimenti non posso utilizzare il mio PC e' un abominio. Come al solito libertà di scelta contro imposizione.
            Beh vi dirò una cosa sconvolgente: io ho un
            Thomson SpeedTouch regalatomi da Telecom ormai
            non so più quanti anni fa. Da allora è sempre
            acceso giorno e notte e non ho mai avuto problemi
            (funziona su
            XP/Vista/7).Ignorante Lo speedTouch e' stato tra i primi modelli ad essere supportati sia quello Thomson che quello Alcatel.
            Poi è anche questione di gusti, certo, ma io il
            mio mitico SpeedTouch non lo cambierei per nulla
            al mondo. Non è che cercate di mascherare
            quest'esigenza assoluta di avere un router per
            coprire una mancanza di Linux? Mi sa tanto di
            si.Mi sa tanto di no. Ma visto che non ti interessa nemmeno informarti, ti invito a spararle meno grosse o quanto meno con cognizione di causa.
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: chepalle

            Certo che si. Io sono libero di scegliere e
            scelgo di comprare un router perche' magari di PC
            chissa' ce ne attacco anche 3-4
            semmai.Io ne attacco quanti ne vuoi con una rete WiFi-P2P fatta al volo quando mi serve; è chiaro che dipende dalle esigenze ma per le mie (casalinghe) va benissimo così e non ho speso un euro in più.

            Ignorante Lo speedTouch e' stato tra i primi
            modelli ad essere supportati sia quello Thomson
            che quello
            Alcatel.
            Questo è vero. Ma è anche vero che per farlo funzionare su Debian (parlo del 2005) ho dovuto ricompilare i driver con varie modifiche e c'ho perso più di una settimana. Adesso spero vada senza problemi, ma pochi anni fa il supporto era penoso.

            Mi sa tanto di no. Ma visto che non ti interessa
            nemmeno informarti, ti invito a spararle meno
            grosse o quanto meno con cognizione di
            causa.Stai parlando di advange? ;-)
          • chepalle scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            Io ne attacco quanti ne vuoi con una rete
            WiFi-P2P fatta al volo quando mi serve; è chiaro
            che dipende dalle esigenze ma per le mie
            (casalinghe) va benissimo così e non ho speso un
            euro in
            più.Io sono contrario al wifi, quindi cablo.Tieni inoltre presente che se usi windows (per le versioni server spero di si pero' ma sono ignorante a riguardo) genericamente il NAT non funziona.E parlo di quello vero con qualsiasi tipo di client e non di quello "condivisione della connesisone ad internet" di windows.
            Questo è vero. Ma è anche vero che per farlo
            funzionare su Debian (parlo del 2005) ho dovuto
            ricompilare i driver con varie modifiche e c'ho
            perso più di una settimana. Adesso spero vada
            senza problemi, ma pochi anni fa il supporto era
            penoso.Stai parlando del 2005 e di Debian la distribuzione più "vecchia" di tutte (vecchia nel senso che ha sempre pacchetti non aggiornati in rispetto della sicurezza e della stabilità).Sono passati 4 anni e magari un live cd qualsiasi con un kernel 2.627 o superiore lo potresti pure provare a tempo perso. Non devi nemmeno installarlo :)
            Stai parlando di advange? ;-)Bho questa non l'ho colta. :)
          • lellykelly scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            appuntose si deve sXXXXXXXre per collegare un modem del tubo, è meglio prendere un router.soprattutto se per motivi x devo formattare o devo decidere quale distribuzione scegliere, non posso perdere tempo ogni volta.cosa c'è di meglio del mettere un indirizzo ip?
      • Nessuno scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        Secondo me dovevi procurartelo prima il router!!!I modem a parte i vecchi 56k non mi sono mai piaciuti
      • advange scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        te lo farò sapere di sicuro, ma ti sfugge che su
        win non è un problema navigare.. Davvero? Eppure so che MS sconsigliavi di navigare in internet senza un anti virus: sono riusciti a risolvere questo piccolo bug o no? Con Vista avevano promesso di sì, pi hanno dovuto ritrattare.
        i problemi li ho
        avuti io per installare un modem usb su (nell'ordine):

        - suse
        - mandriva
        - ubuntu

        e non piu di 1 anno e mezzo fa, ora non so come
        stanno le cose perchè nel frattempo mi sono
        procurato un router.Finalmente! E ci voleva tanto? O pensavi che le porte USB servivano per navigare? Sai che anche Vista "non supporta" (come è stupida questa frase, ma devo adeguarmi) parecchi modelli di modem USB?
        • _kaiser_ scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          dato che di modem usb ne vendevano a bancali avevo pensato di acquistarne uno no?o prendevo direttamente un router da 8 porte per un pc solo?per il discorso dei virus io non so cosa dirti, non ho mai avuto problemi del genere, basta usare il cervello... come penso che non tutti abbiano avuto come me, problemi col modem... forse le porte usb non le hanno progettate per navigare, però il modem col suo bel cd di installazione andava...che ti devo dire?ti ripeto, come prima..pace :D
          • advange scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            dato che di modem usb ne vendevano a bancali
            avevo pensato di acquistarne uno no?
            o prendevo direttamente un router da 8 porte per
            un pc solo?vedi cosa succede a fidarsi del prezzo e della massa? L'importante è che poi hai capito e ti sei pentito: correggere i propri errori è sintomo di intelligenza ;)
            per il discorso dei virus io non so cosa dirti,
            non ho mai avuto problemi del genere, basta usare
            il cervello... come penso che non tutti abbiano
            avuto come me,Quindi mi confermi che navighi senza antivirus?
            problemi col modem... forse le
            porte usb non le hanno progettate per navigare,
            però il modem col suo bel cd di installazione
            andava... che ti devo dire?Andava per modo di dire: ricordo che il mio provider me li mandò in comodato d'uso; cheXXXXXta, le attaccavi uno o due riavvii e funzionavano, senza nemmeno bisogno di un alimentatore! Poi però ti accorgi che sono tenuti insieme con il fil di ferro, che c'è un limite fisico del protocollo che ti castra la connessione.Insomma, con l'esperienza si impara ;)
            ti ripeto, come prima..
            pace :D O)
          • _kaiser_ scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            no, non navigo senza antivirus, ma ho installato avg e me ne sono praticamente dimenticato (sta a 10 mega scarsi in ram).non so che dirti, c'è gente che riesce a beccare virus con norton suite+panda+windows firevall+comodo firewall tutto insieme.ora, sarai d'accordo con me che -LINUX- senza antivirus potrebbe essere una soluzione per quanto riguarda i virus, ma un utente del genere dovrebbe star lontano proprio da tastiera a monitor.o almeno, quattro concetti di base, se li dovrebbe tenere a mente.mi spiace interrompere ma devo andare, cmq torno a leggere domani :D
          • chepalle scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            ora, sarai d'accordo con me che -LINUX- senza
            antivirus potrebbe essere una soluzione per
            quanto riguarda i virus, ma un utente del genere
            dovrebbe star lontano proprio da tastiera a
            monitor.
            o almeno, quattro concetti di base, se li
            dovrebbe tenere a
            mente.Io sono molto daccordo. Per guidare una macchina tutto sommato un corso di scuola guida lo devi fare e poi ti serve anche superare l'esame per il rilascio della patente.Non vedo perche' certa gente debba poter andare a piede libero in informatica.
          • lellykelly scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            per poter sbagliare, farsi mal consigliare, buttare i soldi ecc.ma spesso non basta.molti non riescono e continuano.se ce ne fossero di più avremo meno problemi col PIL
          • _kaiser_ scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            PAROLE SANTE.
          • advange scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            no, non navigo senza antivirus, ma ho installato
            avg e me ne sono praticamente dimenticato (sta a
            10 mega scarsi in ram).Vero, ma c'è; questa era la mia voluta provocazione ;)

            non so che dirti, c'è gente che riesce a beccare
            virus con norton suite+panda+windows
            firevall+comodo firewall tutto
            insieme.
            ora, sarai d'accordo con me che -LINUX- senza
            antivirus potrebbe essere una soluzione per
            quanto riguarda i virus, ma un utente del genere
            dovrebbe star lontano proprio da tastiera a monitor.
            o almeno, quattro concetti di base, se li
            dovrebbe tenere a mente.Sottoscrivo quello che hai detto: per esperienza personale (colleghi amministrativi di altre aziende) posso assicurarti che sono in grado di beccarsi qualsiasi cosa...Il miglior antivirus? Installa FF al posto di IE, gli associ la stessa icona e nemmeno se ne accorgono. In più fagli usare pidgin al posto di Messanger: c'è stato chi si è beccato virus anche solo con MSN. Infine disabilita l'autorun. Con questi semplici trucchi (più un antivirus) ho praticamente debellato i virus sui PC di tutti i miei colleghi amministrativi (ovviamente il SO è XP, con Vista non saprei dirti).Pensi che persone come queste combinerebbero gli stessi guai anche su Linux? Magari non con i virus, ma qualcos'altro forse sì...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 18.00-----------------------------------------------------------
      • W LA TOPA scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        Solo un XXXXXXXXXX si compra un modem usb, la gente normale lo prende ethernet e non ha problemi!
        • lellykelly scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          la gente normale compra un router
          • _kaiser_ scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            tanta gente vive felice con un modem.
          • lellykelly scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            indubbiamente, ognuno ha le sue esigenze.ritengo che un router, essendo indipendente, sia una scelta migliore di un modem.
        • _kaiser_ scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          beh con un nick del genere hai già detto tutto.torna ai tuoi torrent, lascia perdere questo thread.e questo sarà l'unico tuo post che prenderò in considerazione. quindi non rispondere neanche, ti ignorerò.
      • lellykelly scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        ho una scheda audio usb 5.1su windows con i sui drivers va del tutto, su mac solo in stereo.per poter sentire i sacd devo usare xp virualizzato e un vlc vecchio.il problema di macosx e di linux, a mio avviso, è la mancanza di driver fatti dai produttori.un'altra cosa che avvantaggia windows rispetto a macosx, per quello che riguarda le mie competenze, è che per esempio le schede video costano il giusto, quelle per mac di più.280 euro per sostituire quella di un macpro fuori garanzia di qualche mese mi sembra allucinante.la mia esperienza su linux è stata che ubuntu 8.04 non andava d'accordo con il bridge nvidia e con la scheda ati/asus. altre distribuzioni contemporanee stesso problema. ripetuta la prova di recente, tutto ok.secondo me non è concepibile che i cantinari si aggravino l'onere di farsi i driver. lo deve fare il produttore.IMHO e ignorante.
        • nome e cognome scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

          secondo me non è concepibile che i cantinari si
          aggravino l'onere di farsi i driver. lo deve fare
          il
          produttore.

          IMHO e ignorante.C'è solo un problema, chi decide per quali so il produttore deve fare i driver? Linux, opensolaris, freebsd, macosx? Sviluppare driver costa...
      • nome e cognome scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        e non piu di 1 anno e mezzo fa, ora non so come
        stanno le cose perchè nel frattempo mi sono
        procurato un
        router.E si vede che sei un ms-fanboy. Se tu fossi un vero linaro avresti capito da subito che per navigare in rete serve minimo un modem-router wireless con almeno 4 porte ethernet.Quanti pc hai in casa? 1 e senza scheda wireless? Fa niente, la gioia di usare un modem/router con dentro linux, la possibilità di aggiornare il sistema operativo per fargli uscire il pinguino ogni volta che ti colleghi al 192.168.1.1 e infine laXXXXXggine di potercisi collegare via telnet e scrivere "ls" senza capire assolutamente nulla di quello che c'è dentro non ha prezzo.Non fa niente se poi ti dimentichi il wireless acceso con le impostazioni di default, il vero linaro prima del router ci mette un pc recuperato in cantina con sopra linux che fa da firewall, mail server, webserver, nntp, smtp, ftp, ecc, controller di dominio per i suoi clienti (il vero linaro ha sempre dei clienti a cui installa forzosamente linux), ecc.Ovviamente prima del pc che fa da firewall ci devi mettere un altro modem adsl ma per quello puoi sempre usare quello che ti da alice giusto?
    • gnulinux86 scrive:
      Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
      Se la pensassimo tutti alla stessa maniera, il mondo sarebbe finito da un bel pezzo.De gustibus non disputandum est.Si può anche essere di parte, ma bisogna sempre avere un minimo di obbiettività.Litigare e spostarla sul personale, per argomenti informatici, non è bello, le critiche dovrebbero sfociare in discussioni costruttive.IMHO.
      • Pino dei Palazzi scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        - Scritto da: gnulinux86
        Se la pensassimo tutti alla stessa maniera, il
        mondo sarebbe finito da un bel
        pezzo.

        De gustibus non disputandum est.

        Si può anche essere di parte, ma bisogna sempre
        avere un minimo di
        obbiettività.

        Litigare e spostarla sul personale, per argomenti
        informatici, non è bello, le critiche dovrebbero
        sfociare in discussioni
        costruttive.

        IMHO.Eeehhhhh caro gnulinux86, se soltanto tutti gli utenti Linux (così come quelli Windows) fossero come te sarebbe davvero bello confrontarsi tutti i giorni. E sarebbe un immenso vantaggio per entrambi i mondi.Ciauz ;-)
      • advange scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
        Sottoscrivo al 100%. Purtroppo ci sono persone che, pur di non ammettere i propri errori, scade nello sproloquio più becero. Che vuoi farci? Penso che con l'età matureranno
    • -ToM- scrive:
      Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
      - Scritto da: advange
      Quando stanotte avrete finito con la vostra
      "orgia" Win 7 RC e tra un insulto e l'altro adove parlo di win7 RC?dove insulto? LINKA.
      tutti quelli che non la pensano come voi, mi fatemagari quelli che fanno FUD inutile.
      sapere se, tra le tante feature fantastiche di
      Win 7 c'è anche la possibilità di navigare in
      internet?lo sai benissimo.
      E' da Windows 1 che aspettiamo impazienti questa
      feature che credo semplificherebbe di molto la
      vita agli utenti.Troll.
      Già che ci siete, diteci anche se la MS si è
      inventata le richieste HW al solo scopo di
      sabotare deliberatamente il prodotto ;)se la cosa interessa a te documentati su google, o sul sito microsoft, così da avere un responso ufficiale... o vuoi saperlo da noi solo per battibeccare?ma fatela finita con sti commenti infantili.
      • advange scrive:
        Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

        dove parlo di win7 RC?
        dove insulto? LINKA. hai perfettamente ragione: tu sei l'unico di quelli citati a non insultare esplicitamente; hai semplicemente quotato gli insulti di Pino e gli hai fatto da spalla; quindi ti chiedo scusa.

        magari quelli che fanno FUD inutile.per esempio? Te lo chiedo perché la cosa che più mi ha stupito è che tutto è nato da un post preventivo scritto da un winaro contro i "linari" 4 minuti dopo che era uscito l'articolo. Fai un po' tu...


        sapere se, tra le tante feature fantastiche di

        Win 7 c'è anche la possibilità di navigare in

        internet?
        lo sai benissimo.Ok, la risposta è no, come mi hanno confermato i tuoi amichetti.


        E' da Windows 1 che aspettiamo impazienti questa

        feature che credo semplificherebbe di molto la

        vita agli utenti.

        Troll.Why? All'uscita di Vista un dirigente MS assicurò che si poteva navigare in Internet senza antivirus e senza antispyware; poi dovette fare marcia indietro precipitevolissimevolmente. Quindi è una feature che stanno cercando di raggiungere o sbaglio?


        Già che ci siete, diteci anche se la MS si è

        inventata le richieste HW al solo scopo di

        sabotare deliberatamente il prodotto ;)

        se la cosa interessa a te documentati su google,
        o sul sito microsoft,Sul sito di MS riporta gli stessi dati presenti sull'articolo, ma tale lroby si ostina a smentirli; ti sto chiedendo una gentilezza da persona esperta: me li puoi confermare?
        così da avere un responso
        ufficiale... o vuoi saperlo da noi solo per
        battibeccare?No, lo voglio sapere da chi mi può dare un responso perché lo ha testato davvero. Io non ho tempo per provarlo, almeno non nel prossimo mese: quando lo farai mi puoi dare un giudizio? Magari anche in PM così evitiamo flame.
        ma fatela finita con sti commenti infantili.Tipo quella degli amichetti che si danno appuntamento la notte per scaricarsi Win 7 come dei ragazzini delle medie?
        • Pino dei Palazzi scrive:
          Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
          - Scritto da: advange
          Tipo quella degli amichetti che si danno
          appuntamento la notte per scaricarsi Win 7 come
          dei ragazzini delle
          medie?Hola patetic-man, mi hai chiamato?Vedo che anche con il calar delle tenebre il tuo umorismo, prima di tutto falso, non cessa mai.Ti faccio i miei complimenti ma adesso su fai il bravo vai a ninna che domani ti attende un'altra giornata in cui ti renderai senza dubbio ancor più ridicolo di oggi ;-)
          • advange scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve

            Hola patetic-man, mi hai chiamato?No
            Vedo che anche con il calar delle tenebre il tuo
            umorismo, prima di tutto falso, non cessa mai.L'umorismo è il frutto del distacco che l'età e l'esperienza mi dona; con il crescere degli anni persino tu potresti acquisirla
            Ti faccio i miei complimenti ma adesso su fai il
            bravo vai a ninna che domani ti attende un'altra
            giornata in cui ti renderai senza dubbio ancor
            più ridicolo di oggi ;-)Almeno io non crackerò l'ennesimo programma per poi andare in giro a gettare fango sui prodotti open source ;)
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: @Pino, Tom, kaiser e Steve
            - Scritto da: advange
            L'umorismo è il frutto del distacco che l'età e
            l'esperienza mi dona; con il crescere degli anni
            persino tu potresti
            acquisirlaAzz che bel dono! Spero che l'età non faccia pure a me lo stesso regalino altrimenti mi ritiro in Tibet!
  • Prometeo scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo

    w il drm. Mai provato programmi come amarok vero?Io è dalla storia di Palladium (4 anni fa) che aspetto che i miei Mp3 siano cancellati in automatico.
    • advange scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo

      Io è dalla storia di Palladium (4 anni fa) che
      aspetto che i miei Mp3 siano cancellati in automatico.E' già sucXXXXX con la beta di Win 7 (era la beta o sbaglio?) se non installavi subito la patch ti cancellava gli mp3 (anche quelli legali)
  • JIINX scrive:
    Quotone
    Grazie dell'ottimo intervento, sembra che la gente non voglia capire va bè, lasciamoli nella loro ignoranza e tutti in coro grideremo w winzozzzzzzzzzzz, per la gioia di grandi e piccini, dimenticavo CTRL+ALT+CANC sarà qualcosa che si mangia ai posteri l'ardua sentenza ..............................
    • deactive scrive:
      Re: Quotone
      i posteri ti diranno che senza windows probabilmente molta gente sarebbe analfabeta a livello informatico.I posteri ti diranno anche che grazie a windows gente di oltre 40,50,60 anni e' stata in grado di approcciare nuove tecnologie e di usufruire dei vantaggi del web.questo naturalmente non significa che sviluappare parallelamente qualcosa di piu' robusto sia errato.Solo Linux e' per gente piu' smaliziata, che tendenzialmente fa uso del Pc di professione.Mia madre con Linux non avrebbe potuto nemmeno aprire skype perche' di sicuro avrebbe dovuto installare quei 5 o 6 packages necessari per farlo funzionare ( ammesso che skype per linux esista ; )))regards
      • advange scrive:
        Re: Quotone

        i posteri ti diranno che senza windows
        probabilmente molta gente sarebbe analfabeta a
        livello informatico.I posteri diranno che grazie a Windows l'ingoranza è dilagata ed è diventata incontrollabile.
        I posteri ti diranno anche che grazie a windows
        gente di oltre 40,50,60 anni e' stata in grado di
        approcciare nuove tecnologie e di usufruire dei
        vantaggi del web.I posteri diranno che è stato grazie a Windows che gente di tutte le età si sono trovate i PC infestati da Windows
        questo naturalmente non significa che sviluappare
        parallelamente qualcosa di piu' robusto sia errato.L'importante è che lo faccia la MS ;)
        Solo Linux e' per gente piu' smaliziata, che
        tendenzialmente fa uso del Pc di professione.No, scusa, qui stanno tutti a dire l'esatto contrario: con Linux più di scrivere, mandare e-mail e navigare non si può fare?
        Mia madre con Linux non avrebbe potuto nemmeno
        aprire skype perche' di sicuro avrebbe dovuto
        installare quei 5 o 6 packages necessari per
        farlo funzionare ( ammesso che skype per linux
        esista ;
        )))CVD: se tua madre usasse Linux sarebbe in grado di installarsi Skype da sola a differenza di quello che succede sotto Windows.
        • Nessuno scrive:
          Re: Quotone

          CVD: se tua madre usasse Linux sarebbe in grado
          di installarsi Skype da sola a differenza di
          quello che succede sotto
          Windows.Non mi ero accorto che avevi scritto prima di me..Ti quoto completamente
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: Nessuno

            CVD: se tua madre usasse Linux sarebbe in grado

            di installarsi Skype da sola a differenza di

            quello che succede sotto

            Windows.
            Non mi ero accorto che avevi scritto prima di me..
            Ti quoto completamentedici che una mamma non sarebbe in grado di andare su www.skype.com e seguire tutti i passi per scaricare ed installare Skype?non c'entra nulla il s.o. usato.. e tutto soggettivo, questione di gusti e di preferenze..LROBY
          • advange scrive:
            Re: Quotone

            dici che una mamma non sarebbe in grado di andare
            su www.skype.com e seguire tutti i passi per
            scaricare ed installare Skype?No, dico che se gli installi qualcosa come Ubuntu con i repo giusti (un OEM potrebbe tranquillamente farlo, io stesso lo farei con i miei amici) dovrebbe solo scrivere skype nell'apposito menù: il che è molto più semplice che cercare l'installer su Internet, non trovi?
          • deactive scrive:
            Re: Quotone
            ma che s*******e dite ? certo che se fosse per voi, i pc avrebbero ancora monitor monocromatici e le chat girerebbero su telnet.
          • advange scrive:
            Re: Quotone

            ma che s*******e dite ? certo che se fosse per
            voi, i pc avrebbero ancora monitor monocromatici
            e le chat girerebbero su telnet.Voi chi? Hai mai provato ad installare un programma su Ubuntu? Di sicuro no. Se fosse per MS il web non esisterebbe proprio...
          • deactive scrive:
            Re: Quotone
            Voi chi? Hai mai provato ad installare un programma su Ubuntu? Di sicuro no*************************************Di sicuro ti sei sbagliato.
          • deactive scrive:
            Re: Quotone
            No, non sarebbe in grado ( ha 70 anni ). E come lei tanta altra gente.Per farti capire il livello, crede che il pc non funzioni quando non si connette ad internet.Quindi no, non si puo', ed e' da 10 anni che scrivo gestionali per colleghi non IT e so che molti non sanno andare oltre a google o outlook e per esperienza ho capito che sono davvero pochi quelli smaliziati e che hanno davvero familiarita' coi computer. La facilita' d'uso e' fondamentale, come lo il fatto che il funzionamento a finestre sia solo Windows. Per la gente e' cosi', Linux suona come un mostro in cui tutto si scrive a mano e funziona solo se ci sai smanettare. E' una questione di abitudini. 20 anni di Win hanno abituato le persone. per questo si e' diffuso tanto. La gente ha bisogno di molto tempo per abituarsi alle cose nuove o diverse ( anche se migliori )Dato che i pc dovrebbero facilitare la vita della gente non vedo perche' ci si debba andare a infangare con linux ( linux come qualsiasi altro software per utenti medio-alti ) quando c'e' windows pre-installato e che non richiede troppi sbattimenti regards
          • ajambo scrive:
            Re: Quotone
            Ma esiste anche Aggiungi/Rimuovi applicazioni sia su debian che su ubuntu, è da super-utonti...bisogna essere onesti ed ammettere che installare applicazioni con questo strumento è infinitamente più facile rispetto a windows con il quale bisogna cercare il programma, scaicarlo, cliccare su setup.exe etc etc etcUbuntu sembra fatto per utonti molto molto di più che windows, certo, l'abitudine è dura a morire ma dire che su linux sia difficile installare un programma...che stonzata!
          • Nessuno scrive:
            Re: Quotone
            Quoto in tutto i due utenti sopra.Inoltre non tutti sanno che quando si va a disinstallare un software sotto windows rimane un sacco di schifezza nel registro, nelle varie cartelle (programmi/program files, profilo utente, temporanei)Forse questo è da attribuire anche agli sviluppatori dei vari software.
      • Nessuno scrive:
        Re: Quotone
        Secondo me è l'abitudine.Se tu fai vedere a una persona come fare per aprire skype da linux senza aver mai visto windows lo troverà semplice.A dire la verità la maggior parte dei sistemi operativi linux ormai utilizzano repository quindi anche per installarli è molto più semplici non serve più compilarli come si faceva una volta.Quasi tutto quello che gira su windows c'è su linux o lo stesso o una versione simile.Personalmente utilizzo sia uno che l'altro ognuno ha dei vantaggi e svantaggi.La questione è mi serve veramente questo o posso risparmiare, ad esempio mi serve photoshop e pagarlo centinaia di euro quando c'è gimp gratuito che fa quasi lo stesso? mi serve office che costa 100 e passa euro quando openoffice fa quasi lo stesso?
        • lroby scrive:
          Re: Quotone
          - Scritto da: Nessuno
          La questione è mi serve veramente questo o posso
          risparmiare, ad esempio mi serve photoshop e
          pagarlo centinaia di euro quando c'è gimp
          gratuito che fa quasi lo stesso? mai usato photoshop che reputo pesantissimo, sono quasi 10 anni che uso ed installo irfanview su TUTTI i pc.mi serve office
          che costa 100 e passa euro quando openoffice fa
          quasi lo
          stesso?io comprai Office2000 9 anni fà e lo uso ancora adesso.. mica cambio versione di Office ogni anno..LROBY
          • chepalle scrive:
            Re: Quotone

            sono quasi 10 anni che uso ed installo irfanview
            su TUTTI i
            pc.Cosa c'entra con photoshop?

            io comprai Office2000 9 anni fà e lo uso ancora
            adesso.. mica cambio versione di Office ogni
            anno..Quindi potresti usare senza alcun problema di sorta open office dalla 2.0 in su.
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: chepalle

            sono quasi 10 anni che uso ed installo irfanview

            su TUTTI i

            pc.

            Cosa c'entra con photoshop?per fare semplice fotogestione è mille volte meglio Irfanview rispetto a photoshop e a quella cosa strana chiamata Gimp.. (sottolineo NON FOTORITOCCO)




            io comprai Office2000 9 anni fà e lo uso ancora

            adesso.. mica cambio versione di Office ogni

            anno..

            Quindi potresti usare senza alcun problema di
            sorta open office dalla 2.0 in
            su.hai ragione.. "potrei".. ma non voglio se possiedo Office 2000 originale che è imho il miglior office della MS, non vedo perchè dovrei usare alternative (valide o meno che siano)LROBY
          • AtariLover scrive:
            Re: Quotone
            Bug di sicurezza? il 2000 è ancora supportato da Microsoft? Patch?Anche io ho Office 97, ma non lo installerei nemmeno sul pentium II...
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: AtariLover
            Bug di sicurezza? il 2000 è ancora supportato da
            Microsoft?
            Patch?

            Anche io ho Office 97, ma non lo installerei
            nemmeno sul pentium
            II...bug li avrà come tutti i software del resto..non so se è ancora supportato dalla ms, e non mi interessale patch almeno su office 2000 non le installoe imho continua a rimanere in assoluto il miglior office che esista.. il + leggero.. il + veloce.. il + compatibile con l'intero parco macchine esistente..vista64 compresoLROBY
          • AtariLover scrive:
            Re: Quotone
            È un comportamento che ritengo un poco strano.Logicamente risulta più veloce ma a che prezzo? Se non installi le patch anche Windows XP resta più veloce ma non penso sia la cosa migliore da fare...Comunque tu chiedevi dei motivi per passare da Office 2000 ai suXXXXXri o a Openoffice e te li ho dati :)
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: AtariLover
            È un comportamento che ritengo un poco strano.
            Logicamente risulta più veloce ma a che prezzo?
            Se non installi le patch anche Windows XP resta
            più veloce ma non penso sia la cosa migliore da
            fare...infatti l'installazione migliore di xp imho è e rimane SP2 + patch conficker + windows installer 3.1e basta. LROBY
          • AtariLover scrive:
            Re: Quotone
            Sicuramente è una buona installazione, dipende sempre da cosa ci fai :)Poi io la penso diversamente ma se per te va bene no problem ;)
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: AtariLover
            Sicuramente è una buona installazione, dipende
            sempre da cosa ci fai
            :)

            Poi io la penso diversamente ma se per te va bene
            no problem
            ;)onestamente ci fai di tutto e di più, visto che è l'installazione standard che faccio di XP ai miei clienti ed amici, ovviamente non faccio gli solo questo, ma li setto e li ottimizzo all'inverosimile fino a farli diventare certificati "XP Roby Edition".psnon ci deve per forza essere un motivo per cui si possa/debba avere un pc che funzioni in maniera eccezionale,semplicemente se una persona è in grado di farlo lo dovrebbe fare e basta.in fondo io, tu e tutto il resto del mondo ha pagato un tot per la propria ferraglia (hardware) giusto? allora che la si faccia andare al reale 100% delle potenzialità che possiede... anche se fosse solo per chattare. navigare, fare 2 documenti in croce.. o al contrario per disegni super complessi in autocad piuttosto che montaggi video elaboratissimi.non vedo perchè accontentarsi di un qualcosa se si può avere di più allo stesso prezzo.LROBY
          • AtariLover scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: lroby

            onestamente ci fai di tutto e di più, visto che è
            l'installazione standard che faccio di XP ai miei
            clienti ed amici, ovviamente non faccio gli solo
            questo, ma li setto e li ottimizzo
            all'inverosimile fino a farli diventare
            certificati "XP Roby
            Edition".
            Ma non lo metto in dubbio, sicuramente quello che installi tu basta (e avanza) per moltissime persone.Oramai tanto le funzionalità di un moderno computer + OS soddisfano tutte le esigenze, da quelle più "basilari" a quelle più evolute (con qualche eccezione per programmi particolari).
            ps
            non ci deve per forza essere un motivo per cui si
            possa/debba avere un pc che funzioni in maniera
            eccezionale,semplicemente se una persona è in
            grado di farlo lo dovrebbe fare e
            basta.
            in fondo io, tu e tutto il resto del mondo ha
            pagato un tot per la propria ferraglia (hardware)
            giusto? allora che la si faccia andare al reale
            100% delle potenzialità che possiede... anche se
            fosse solo per chattare. navigare, fare 2
            documenti in croce.. o al contrario per disegni
            super complessi in autocad piuttosto che montaggi
            video
            elaboratissimi.
            non vedo perchè accontentarsi di un qualcosa se
            si può avere di più allo stesso
            prezzo.
            LROBYÈ per questo che overcloccko i proXXXXXri e le ram. E paradossalmente è per questo che non mi piace Windows, perché mi sembra di avere le mani legate nel fare ogni cosa.Inoltre la customizzazione del sistema è veramente minima una volta installato, ma già ci fai di più usando nlite prima per crearti la tua ISO.Usando Gentoo invece ho un sistema su misura. Non parlo di velocità (non è certo qualche ottimizzazione per il proXXXXXre a farti guadagnare velocità "sensibile"), parlo di funzioni.Il poter scegliere cosa togliere ai programmi installati come supporto rende il tutto davvero più leggero e reattivo.Per lo stesso motivo puoi sisetmarti il kernel (volendo) eliminando tanta di quella roba che non hai/usi e che sta li solo a rendere meno reattivo il sistema.Per questo ho scelto Gentoo, mi consente di sfruttare meglio l'hardware che ho pagato.Naturalmente è _IL MIO_ punto di vista. Sicuramente c'è chi dirà invece:"io sfrutto meglio il mio pc con Windows perché ne faccio un uso particolare e non ho supporto all'hardware/ai programmi sotto Linux".Non c'è giusto o sbagliato. Alla fine chi è capace di tunare per bene il sistema vive felice su entrambi gli OS (e solitamente è abbastanza acorto da non ebccarsi malware su windows), e riesce anche a crearsi il cuo sistema operativo "ottimo".Chi invece non ha voglia/tempo per mettersi li a cercare di ottimizzare può tenere il Windows di fabbrica o scegliere un SO più "semplice".Io personalmente ammetto che la parte di "ritagliare" il SO sui miei bisogni mi piace molto, i pc sono un Hobby per me ma ci lavoro anche ogni giorno (su Windows e quando posso sul mio portatile Linux).Ad ogni modo, il vero problema è l'interoperabilità dei formati dati. Se i formati dei file fossero DAVVERO interscambiabili tra SO forse non avremmo tanta gente che odia Microsoft a prescindere, perché anche io mi inXXXXX quando ricevo dei docx e quando persone mi mandano video in wmv.Se rendessimo il formato dei file indipendente dal SO personalmente non avrei nulla contro Microsoft, e credo come me tante altre persone che usano SO liberi o alternativi.Mazza che OT, scusa ma mi premeva spiegare come la pensavo :D
          • lroby scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: AtariLover
            Comunque tu chiedevi dei motivi per passare da
            Office 2000 ai suXXXXXri o a Openoffice e te li
            ho dati
            :)ehm.. veramente non ho mai cercato un solo motivo per passare da office2000 ad un altro qualsiasi office, che fosse MS oppure no... :DLROBY
          • AtariLover scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: AtariLover

            Comunque tu chiedevi dei motivi per passare da

            Office 2000 ai suXXXXXri o a Openoffice e te li

            ho dati

            :)
            ehm.. veramente non ho mai cercato un solo motivo
            per passare da office2000 ad un altro qualsiasi
            office, che fosse MS oppure no...
            :D
            LROBYcito:"hai ragione.. "potrei".. ma non vogliose possiedo Office 2000 originale che è imho il miglior office della MS, non vedo perchè dovrei usare alternative (valide o meno che siano)"Io l'ho intesa come una richiesta :)
          • Nessuno scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: chepalle

            sono quasi 10 anni che uso ed installo irfanview

            su TUTTI i

            pc.

            Cosa c'entra con photoshop?
            In effetti!!!
          • Nessuno scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Nessuno

            La questione è mi serve veramente questo o posso

            risparmiare, ad esempio mi serve photoshop e

            pagarlo centinaia di euro quando c'è gimp

            gratuito che fa quasi lo stesso?
            mai usato photoshop che reputo pesantissimo,
            sono quasi 10 anni che uso ed installo irfanview
            su TUTTI i
            pc.

            mi serve office

            che costa 100 e passa euro quando openoffice fa

            quasi lo

            stesso?
            io comprai Office2000 9 anni fà e lo uso ancora
            adesso.. mica cambio versione di Office ogni
            anno..

            LROBYAllora qua la solfa cambia, in questo caso condivido la spesa del software in quanto ampiamente ammortizzato.Ma purtroppo la maggior parte della gente cambia pc così per sport senza avere la necessità.
      • chepalle scrive:
        Re: Quotone

        ....
        Mia madre con Linux non avrebbe potuto nemmeno
        aprire skype perche' di sicuro avrebbe dovuto
        installare quei 5 o 6 packages necessari per
        farlo funzionare ( ammesso che skype per linux
        esista ;
        )))

        regardsMa scusa parli parli e poi non sai nemmeno se esiste skype per Linux?Bha ti commenti da solo.
        • deactive scrive:
          Re: Quotone
          ha importanza forse ? era un esempio, ma sei troppo ottuso per capirlo.
          • chepalle scrive:
            Re: Quotone
            - Scritto da: deactive
            ha importanza forse ? era un esempio, ma sei
            troppo ottuso per
            capirlo.Esempio di cosa? Che l'indolenza vince sempre?Proprio non capisco come mai le persone rifuggono l'evoluzione e cercano in tutti i modi di restare attaccati al passato. Cambiare per loro e' sempre un trauma.....
          • deactive scrive:
            Re: Quotone
            semplicemente perche' non tutti hanno la volonta', o il tempo per farlo. Mica per niente ho tirato fuori l'esempio di mia madre, che diavolo di eveluzione dovrebbe seguire ? per me e' gia' una rivoluzione che lo faccia, in autonomia, e senza dovermi telefonare ogni volta che ha una difficolta'.Questa mi sembra evoluzione, non dover sXXXXXXXre per far girare un SO robusto, sicuro per carita' ma non abbastanza accessibile per molti.Devi fartene una ragione, non tutti ragionano a vettori e matrici, ma vedono il pc come una possibilita' di risparmiare tempo. Non perderlo .compriendi ?
      • MeX scrive:
        Re: Quotone

        I posteri ti diranno anche che grazie a windows
        gente di oltre 40,50,60 anni e' stata in grado di
        approcciare nuove tecnologie e di usufruire dei
        vantaggi del
        web.ah perché é Microsoft che ha inventato i computers?Prima di Microsoft c'erano ragazzini di 12 anni che programmavano sul C64, grafici in erba sull'Amiga... la Microsoft semplicemente si é imposta per abilitá di marketing, ma sicuramente non offre l'esperienza informatica migliore...
        • deactive scrive:
          Re: Quotone
          non ho parlato di superiorita' in nessun modo.Che lo abbiano fatto in modo etico, o infrangendo tutte le normative possibili immaginabili sul monopolio o con politiche di marketing molto aggressivo, rimane che e' sucXXXXX che la gente si sia affezionata o abituata a windows. Loro hanno fatto propria un'idea non loro ( la GUI) e l'hanno offerta al pubblico per pochi dollari, cosa impossibile per i tempi che correvano.Il merito di aver semplificato le cose le dovrebbe quanto meno esser riconosciuto. Che poi si sia rivelata scorretta e ai limiti ( o oltre ) della legalita' e' tutta un'altra storia..regards
          • MeX scrive:
            Re: Quotone

            Il merito di aver semplificato le cose le
            dovrebbe quanto meno esser riconosciuto. Che poi
            si sia rivelata scorretta e ai limiti ( o oltre )
            della legalita' e' tutta un'altra
            storia..

            regardsuhm... il loro merito é essere riusciti a vendere prodotti scarsi ma ad un prezzo abbordabile...Ma meriti "informatici" davvero non ne hanno, almeno secondo me non lato consumer... sono piú pregevoli le cose che hanno fatto lato business con Exchange / Active Directory, per il resto hanno abituato a standard davvero bassi
    • W LA TOPA scrive:
      Re: Quotone
      Ma che XXXXX fumi bello? Roba scadente mi sa!! :D
  • gnulinux86 scrive:
    Re: Richieste minime della MS errate
    Prima di dire che i requisiti minimi pubblicati da Ms siano errati, sei sicuro di sapere cosa rappresentino??Fammi capire tu stai cercando di far passare i tuoi benchmark, come reali requisiti hardware?? :|Suppongo che Ms prima di pubblicare quei requisiti, abbia testato Win7 su diverse configurazione hardware, tu invece??
    • pabloski scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      lui l'ha testato su un msi wind e partiva in 13 secondi netti...l'avvio delle applicazioni richiede 289 ms mentre il consumo di ram si attesta sui 30 KBytes per ogni nuovo proXXXXX avviato :D
      • lroby scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        - Scritto da: pabloski
        lui l'ha testato su un msi wind e partiva in 13
        secondi
        netti...

        l'avvio delle applicazioni richiede 289 ms mentre
        il consumo di ram si attesta sui 30 KBytes per
        ogni nuovo proXXXXX avviato
        :De da qui si deduce il tuo scarso livello di capacità di stare dentro il forum..senza contare che a me la MSI fà davvero caxareLROBY
    • advange scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      Hai provato a testare Vista sul tostapane? No, perché a me funziona benissimo sul pallottoliere di mia figlia: tolti i servizi inutili riesce a partire in 5 secondi e 36 centesimi.
      • Stein Franken scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        Io disegnando il logo di Vista su un pezzo di carta :) sono riuscito ad occupare solo 1x1 cm di memoria.
      • lroby scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        - Scritto da: advange
        Hai provato a testare Vista sul tostapane? No,
        perché a me funziona benissimo sul pallottoliere
        di mia figlia: tolti i servizi inutili riesce a
        partire in 5 secondi e 36
        centesimi.Hai provato mai a scrivere qualcosa di diverso dalle caxxate o ti è proprio impossibile?ti sembra forse che stia ridendo?LROBY
        • advange scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate

          Hai provato mai a scrivere qualcosa di diverso
          dalle caxxate o ti è proprio impossibile?Cosa vorresti dire? Non ci credi? Se non sei capace di configurarti Vista non è colpa mia. Bisogna essere esperti, sistemisti con le @@ cosa credi?
          ti sembra forse che stia ridendo?Spero proprio di no: qui stiamo facendo sul serio! Se non sei capace dovresti riflettere bene su quello che fai e riprovare ad ottimizzare.
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: advange
            Cosa vorresti dire? Non ci credi? Se non sei
            capace di configurarti Vista non è colpa mia.
            Bisogna essere esperti, sistemisti con le @@ cosa
            credi?

            ti sembra forse che stia ridendo?
            Spero proprio di no: qui stiamo facendo sul
            serio! Se non sei capace dovresti riflettere bene
            su quello che fai e riprovare ad
            ottimizzare.ok dai lo ammetto :D questa volta mi hai fatto ridere (o almeno sorridere)ciaoLROBY
      • panda rossa scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        - Scritto da: advange
        Hai provato a testare Vista sul tostapane? No,
        perché a me funziona benissimo sul pallottoliere
        di mia figlia: tolti i servizi inutili riesce a
        partire in 5 secondi e 36
        centesimi.Io invece l'ho provato col lancia freesbee di mio figlio.Ho masterizzato l'iso su un dvd, ho collocato il dvd sul braccio del lancia freesbee, ho teso l'elastico, ed e' partito in meno di un secondo!
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      Ora ricordo sopratutto il Vista a64 su pc Nasalike ;)Comunque i requisiti hardware di Ms si baseranno su diverse configurazione hardware sia nel caso di Vista e Win7.Tu invece a quanto leggo ti sei fermato a 2.I requisiti minimi dovrebbero rapprensentare il minimo indispensabile per far girare il sistema in maniera decente, e dopo i problemi avuti con il caso Vista Capable, credo che Ms non cadrà più nello stesso errore.
  • El Duro scrive:
    Cosa ciai in azienda?
    Sì proprio così, ho fatto un'indagine su aziende e uffici,persino su aziende di grafica e pubblicità: ho chiesto a codesti cosa utilizzano come sistema operativo? Sapete larisposta: tutti mi dissero XP. Vuol dire che questo siste-ma è ancora all'avanguardia! Adirittura sulla nuova seriedi PC portatili da 10"e 12" viene inserito XP.Nella dittaove lavoro non ho mai visto il VISTA, nemmeno sui computerche fanno girare i macchinari che costruiamo, macchinari checostano centinaia di migliaia di uro.Gallina vecchia fasempre buon brodo, questa è la risposta!
    • VistaSP2 scrive:
      Re: Cosa ciai in azienda?
      - Scritto da: El Duro
      persino su aziende di grafica e pubblicitàle aziende non fanno testo, loro comprano una macchina e la tengono per 20 e 30 anni fino a che non marcisce
      • El Duro scrive:
        Re: Cosa ciai in azienda?
        Hai ragione è proprio così. Mio figlio ha fatto stagein una ditta e mi ha detto che hanno dei computer antiquatie lentissimi a caricare immagini. Il nostro papà, mi ha dettoè super velocissimo in confronto dei loro.
    • W LA TOPA scrive:
      Re: Cosa ciai in azienda?
      Nella mia azienda c'è pelo.... tanto pelo!!
  • harvey scrive:
    Ma cosa ha di piu' di vista?
    Alla fine non ho ancora capito, ma apparte le XXXXXXXte grafiche, che ha piu' di vista SP1?
    • gravita permanente scrive:
      Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
      un saco di roba
      • harvey scrive:
        Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
        - Scritto da: gravita permanente
        un saco di robaCioè?Perche' in rete trovo solo le XXXXXXXtelle grafiche.Sembra che da xp in poi solo la grafica conta ....E' dal vista che sento di un nuovo file system, ma niente...
        • lroby scrive:
          Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
          - Scritto da: harvey
          Perche' in rete trovo solo le XXXXXXXtelle
          grafiche.

          Sembra che da xp in poi solo la grafica conta ....

          E' dal vista che sento di un nuovo file system,
          ma
          niente...io installo sempre e comunque la modalita' grafica "CLASSICA" sia sugli xp che sui vista e quindi escludendo la grafica identica cosa cambia da vista a xp?xp 32bit non vede + di 3gb circa di ram, vista 64bit minimo (in base alla versione installata) 8gb.xp ha bisogno del path esatto dove si trova il file .inf di un certo driver che si vuole installare, su vista e' sufficiente il percorso principale della cartella dei drivers e lui si autocerchera' il file .inf in questione.vista ha rispetto ad xp 1 tendenza a cacheizzare i programmi che l'utente utilizza, xp no.vista supporta in modo nativo i controller raid per fare appunto i raid 0 e 1 con 2 dischi fissi sata, xp novista e' in grado di correggere eventuali problemi di drivers difettosi senza inchiodarsi. xp novista e' in grado di uscire da 1 gioco e segnalare che la svga e' difettosa a livello hardware, xp novista 64bit ha una parte di se stesso (la 64bit appunto) che non e' danneggiabile da un ecXXXXX di spyware, xp novista 64bit NON ti permette di installare drivers non certificati che possano compromettere la stabilita' del sistema stesso.. xp invece siper ora mi fermo qui ma direi che Vista rispetto all'ormai vetusto ed obsoleto xp sia decisamente meglio,non trovi?LROBY
    • anonimo scrive:
      Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
      nientedevi solo pagare un altra licenzaa redmond hanno trovato il modo di fare pagare anche i service pack
    • pabloski scrive:
      Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
      ha la capacità di permettere a Ballmer di comprare uno yacht come quelli di Gates e Allen :D
      • deactive scrive:
        Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
        Invece Mr Oracle o Mr.Mac per dirne due, vanno in giro in bici...bei discorsi. Tu lavori per la gloria o per cercare tendenzialmente di trarne un profitto ( anche minimo ) ?
        • Nessuno scrive:
          Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
          - Scritto da: deactive
          Invece Mr Oracle o Mr.Mac per dirne due, vanno
          in giro in
          bici...

          bei discorsi. Tu lavori per la gloria o per
          cercare tendenzialmente di trarne un profitto (
          anche minimo )
          ?E di Stallman che mi dici e assieme a lui tutti quelli che supportano e contribuiscono alle comunità opensource.Un sistema operativo come openbsd che viene distribuito al prezzo del cd è stato sviluppato in 10 minuti???D'accordo sul concetto di non lavorare per la gloria ma neanche speculare...
        • pabloski scrive:
          Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
          si ma poca gente vende schifezza facendotela pagare 600 per la versione ultimatee poi produce il vista che doveva essere e te lo fa pagare di nuovo
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
        - Scritto da: pabloski
        ha la capacità di permettere a Ballmer di
        comprare uno yacht come quelli di Gates e Allen
        :DQuesta è una ventata di speranza e ottimismo per tutta l'umanità: uno yacht come quelli di Gates e Allen, con ballmer a bordo cola a picco! (idea) :-P
    • W LA TOPA scrive:
      Re: Ma cosa ha di piu' di vista?
      - Scritto da: harvey
      Alla fine non ho ancora capito, ma apparte le
      XXXXXXXte grafiche, che ha piu' di vista
      SP1?I teste di caxxo come te che se lo vogliono comprare!
  • El Duro scrive:
    XP è meglio
    Non impantanatevi vi prego,continuate col vecchio amicoXP e se Professional meglio ancora!Io penso che se lo installo sarà poi un problema toglierlo,quando vedrò che incominceranno a sorgere dei problemi checome al solito succede con nuove Glorie...Come al solitol'italiano (con la i minuscola) non ce stà; sì propriocosì, siamo considerati gli ultimi al mondo si vede! Peròsiamo anche considerati(da qualcuno)i più ingegnosi e conmolte idee e progetti che escono dai nostri cervelli; maai nostri menefreghisti di politica questo non importa,percui i nostri ingegnosi fuggono all'estero in cerca diqualcuno che gli dia retta: così è la vita che ci aspetta.
  • advange scrive:
    Re: Richieste minime della MS errate

    Quelle che scrive la MS sono richieste minime
    troppo elevate rispetto alla realtà,Perché alla MS sono tutti dei linari, cantinari, vetero comunisti che ce l'hanno a morte con MS e sparano FUD pur di affossare l'azienda: per fortuna ci sono quelli come te che su PI riportano i dati REALI e non quelli finti e taroccati della MS.
    • pabloski scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      non denigrarlo, lui è un genio, ha fatto girare vista su un vic 20 :D
      • lroby scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        - Scritto da: pabloski
        non denigrarlo, lui è un genio, ha fatto girare
        vista su un vic 20
        :Dti stimo molto per la capacità di commentare che possiedi..LROBY(ho scritto una cosa ironica se non lo si fosse compreso)
    • cimmino scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      Stai rovinatuccio a quanto vedo advange.. Ma perchè nopn ti dai all'ittica?
  • MeX scrive:
    Re: Richieste minime della MS errate
    anche il Cayenne in garage consuma poca benzina :)
    • PcGamer scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      una distro linux è appunto il cayenne in garage... mi spiego meglio prima di scatenare polemiche: non perche non sia un buon os (lo uso sul portatile e su un htpc assieme a XBMC dove fa il suo sXXXXX lavoro), ma perchè carica meno roba all'avvio... allora per forza funziona bene... anche windows se usi solo media player, word pad etc... funziona da dio per sempre... Ho letto tante volte l'acronimo DRM... beh in effetti che schifezza... Sull'HTPC suddetto non posso vedere i blueray se non rippandoli in mkv prima perchè non esistono software che siano in grado di riprodurli. Parliamo male dei DRM per caso perchè significa ACQUISTARE prodotti? So già che, quando uscirà la versione ufficiale di seven la comprerò, l'installerò sul fisso principale e ne sarò contento, per poi passare la copia di vista che ho sull'htpc in modo da poter inserire un bluray e poterlo vedere senza copiarlo su hd. Come lo sono stato (lo ammetto, alla seconda installazione perchè alla prima volevo assolutamente far funzionare una periferica x che non era supportata da vista) con vista a 64bit, veri, non come xp. Con un supporto driver ottimo, e prestazioni (su fps) migliori rispetto ad xp con lo stasso hardware. Probabilmente sono una pecora nera, che dal rilascio di Vista ha la stessa installazione (mai formattato) che si carica in 40 secondi dal tasto power alla schermata di login, con su 1000 cavolate ma che risponde egregiamente a tutti i software e applicativi installati.Per concludere, per l'utilizzo da utonto (DB docet) i prodotti della M$ vanno più che bene e lasciano quella versatilità che, fin ora, non ho ritrovato su nessun altro OS, questo dovuto in primis alla piena compatibilità con il software.
      • Marameo scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        Continuare ad usare prodotti microsoft avra' come conseguenza la trasformazione degli esseri umani in CAPRE ! Perche' con microsoft non si usa il cervello, non si e' stimolati a imparare. I sistemi operativi microsoft ti danno tutta la pappa pronta in pochi clic, e questo e' un modo assolutamente sbagliato di educare la persone all'informatica... secondo il mio modesto punto di vista !
        • Stein Franken scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          Moderno mica tanto, il PC lo usi per fare qualcosa. È uno strumento. L'informatica fine a se stessa va bene solo a chi vuole smanettare o comunque campi molto particolari.
        • PcGamer scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          Beh... preferisco essere "capra" e arrivare a casa da lavoro, premere il tastino power, avviare il mio giochino in rispettivamente: digitare la mia user e pw, fare un temibile doppioclick.Preferisco arrivare a casa con il mio bel hw nuovo e inserire il dvd...avanti...avanti...avanti...fine usare il mio nuovo orpello hw (penna DVB che si sa per un htpc può servire) preinstallato che non: leggere in giro per la rete se il mio forse futuro nuovo hw girerà sulla mia distro... trovando pareri positivi prendere l'aggeggio, arrivare a casa, provare ad installarlo, riprovare, seguire qualche guida in internet e dopo un po' di tempo (nel mio caso un paio di settimane) riportare il gingillo al negoziante con la frase: "Speriamo che con la 9.04 si riesca a farci qualcosa".Ribadisco: preferisco essere capra e poter installare le cose che compro senza avere problemi di fegato.
          • PcGamer scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            Sono un niubbo di queste parti e non so come modificare i miei messaggi...Volevo solo aggiungere che, dalla mia bassa conoscenza del mondo informatico, l'informatica dovrebbe servire a semplificare operazioni complesse... per cui da oggi in poi girerò fiero facendo "beeee" da capra quale sono
          • DarkOne scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            Fai attenzione, qualcuno tra poco potrebbe risponderti che l'informatica non deve semplificare il lavoro alle persone...- Scritto da: PcGamer
            Sono un niubbo di queste parti e non so come
            modificare i miei
            messaggi...
            Volevo solo aggiungere che, dalla mia bassa
            conoscenza del mondo informatico, l'informatica
            dovrebbe servire a semplificare operazioni
            complesse... per cui da oggi in poi girerò fiero
            facendo "beeee" da capra quale
            sono
          • PcGamer scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            Grazie ad advantage :DE per quanto riguarda l'affermazione che possono farmi: la facciano pure ma resta comunque di fatto che l'informatica (inteso come lavoro degli esperti del settore) serve a semplificare la vita dell'utente finale... come qualsiasi automazione. E un lavoro che non lo fa del tutto non è fatto bene, o meglio, potrebbe essere fatto meglio. Per questo dico che l'essere capra è proprio il fine ultimo di chi sviluppa un programma, quello di mettere le proprie opzioni nel modo più intuitivo possibile, in modo che anche senza guide o manuali di istruzioni le funzioni più basilari siano ergonomiche. Il fine di installare un software è quello di averlo sul proprio pc per poi essere utilizzato. Quindi il M$ metodo avanti avanti avanti fine è il metodo più ergonomico possibile: solo le sscelte essenziali con la possibilità di lasciare anche quelle al software di installazione. Meglio di così: risorse impegnate per installarlo 0 se non 4 movimenti dell'indice.
          • advange scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate

            Quindi il M$ metodo avanti
            avanti avanti fine è il metodo più ergonomico
            possibileAllora non hai mai provato Ubuntu: devi solo scrivere il nome del programma per installarlo!
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: advange

            Quindi il M$ metodo avanti

            avanti avanti fine è il metodo più ergonomico

            possibile
            Allora non hai mai provato Ubuntu: devi solo
            scrivere il nome del programma per
            installarlo!Ubuntu, che come qualcun'altro ha scritto:parola che significa "colui che non sà installarsi Debian" :D troppo forte!LROBY
          • advange scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate

            Ubuntu, che come qualcun'altro ha scritto:
            parola che significa "colui che non sà
            installarsi Debian"Esatto: la battuta mi piace ed è sulla bocca dei linari - cantinari - nerd. Ma nasconde una verità: è una distro che è facile da usare e persino da installare; è più semplice da installare di XP (su Vista non posso fare un confronto perché non ho il DVD originale di installazione)
          • PcGamer scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            si... per i programmi aggiunti nei repository... se l'utente ha altre necessità? Qualche hardware con i propri driver tipo la succitata penna dvb della "sconosciuta" Pinnacle? Tu dirai smanettandoci un po' la fai funzionare... può essere e anche se fosse probabilmente non facendo andare la webcam perchè il "driver" è lo stesso (questo solo a sentito dire... non son mai riuscito a farla andare)...Con vista metti dentro il cd... avnati avanti avanti fine inserisci la penna e guardi la tv... naaaa troppo capra come soluzione vero? Faccio in 5 minuti esattamente quello che volevo fare :P
          • AtariLover scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            Se i drivers ci sono nel kernel, colleghi e installi un programmino per vedere la tv.Se non sono nel kernel, il produttore te lo da sul sito e fai come su Vista.Se non ti da i driver... Beh li non ci puoi fare nulla. Esattamente come su Windows.
          • PcGamer scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            Il problema principale è sul supporto che danno i produttori che non sempre è esteso a OS GNU Linux. Credi che non sarei contento di risparmiare soldi in licenze sui pc che uso?Resta di fatto che M$ è supportata dal 100% dei produttori, il resto devi accontentarti, come nel mio caso, di prodotti di altre marche a volte più scadenti.
          • AtariLover scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: PcGamer
            Il problema principale è sul supporto che danno i
            produttori che non sempre è esteso a OS GNU
            Linux. Credi che non sarei contento di
            risparmiare soldi in licenze sui pc che
            uso?Eh lo so, non era una critica. Naturalmente sono bene a conoscenza dellos tato dei drier su Linux :(D'altra parte se vuoi puoi farti il tuo pc linux-compatiile 100%.Se non hai voglia di sbattimenti meglio Windows, li va sempre (quasi) tutto l'hardware consumer.
            Resta di fatto che M$ è supportata dal 100% dei
            produttori, il resto devi accontentarti, come nel
            mio caso, di prodotti di altre marche a volte più
            scadenti.Mah, li va a gusti. Alla fine io quando mi assemblo i pc compro Asus, Ati (ultimamente s'è data molto da fare) e periferiche che so ceh funzionano.Non necessariamente sono peggiori di altre che non sono compatibili. Ad esempio le schede Echoaudio hanno driver molto buoni per Linux, oppure i chip wireless Intel e non sono marche da 4 soldi.Naturalmente bisogna prestarci attenzione e sapere quello che si fa.Altrimenti se non si vogliono problemi Windows ha il supporto migliore nell'hardware consumer.Comunque provare con una live è il metodo migliore ;)
          • advange scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate

            Sono un niubbo di queste parti e non so come
            modificare i miei
            messaggi...Devi registrarti per poterlo fare....
        • brufolone scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          Ma che dici? Adesso la segretaria che usa Outlook e Word dovrebbe sapere cos'è un kernel e cosa sono i registri della CPU!?
          • panda rossa scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: brufolone
            Ma che dici? Adesso la segretaria che usa Outlook
            e Word dovrebbe sapere cos'è un kernel e cosa
            sono i registri della
            CPU!?No, ma almeno sapere in che cartella ha salvato il file, o quantomeno che nome ha dato al file medesimo.Il 94% delle problematiche relative a word/excel sono del tipo: "il computer ha perso il mio documento"
      • Stein Franken scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        Il problema è spacciare Linux come un sistema desktop completo che puo' competere diretto con OSX e Windows.Sfortunatamente non è cosi, e le lacune sono ancora tante.Ma ognuno ha le sue esigenze, e quindi puo' anche trovarsi benone con Linux. Altri no. E non si parla di "saper" usare un pc o di essere intelligenti. Il parco software è la compatibilità hardware è quella che conta.
    • lroby scrive:
      Re: Richieste minime della MS errate
      - Scritto da: MeX
      anche il Cayenne in garage consuma poca benzina :)tu quando testi il cayenne lo fai con 5 persone a bordo con tanto di valigie piene? :SLROBYedit :aggiungo anche che il Cayenne fermo in garage corrisponde ad un pc spento..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 14.39-----------------------------------------------------------
      • MeX scrive:
        Re: Richieste minime della MS errate
        tu quando testi un sistema operativo ti limiti ad accenderlo e constatare che il PC resta acceso?
        • lroby scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          - Scritto da: MeX
          tu quando testi un sistema operativo ti limiti ad
          accenderlo e constatare che il PC resta
          acceso?Dipende dal tipo di test che vi devo fare, se mi serve verificare il consumo medio di risorse del solo s.o. diciamo in "IDLE", allora si.. se devo testare la robustezza del s.o. con mille programmi aperti allora no..LROBY
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            ah ok... ma qui si contestavano le risorse minime per USARE il computer con Windows 7, non per accenderlo e controllare quanto consuma in IDLE come ha fatto il nostro eroe ;)
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            ah ok... ma qui si contestavano le risorse minime
            per USARE il computer con Windows 7, non per
            accenderlo e controllare quanto consuma in IDLE
            come ha fatto il nostro eroe
            ;)ti sei reso conto che hai risposto alla persona sbagliata? (cioè me che sono il tuo eroe)ciaoLROBY
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            scusa mio eroe! :)
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            scusa mio eroe! :)Di niente! :DLROBY
        • -ToM- scrive:
          Re: Richieste minime della MS errate
          - Scritto da: MeX
          tu quando testi un sistema operativo ti limiti ad
          accenderlo e constatare che il PC resta acceso?Beh contando tutta la gente che parla male di Vista poi usa OSX con 1GB di ram, la risposta è SI.Io faccio DTP per lavoro e sia su Win che su OSX, con 1GB si va poco lontani, quindi parlare di come testare le cose e blah blah blah lascia il tempo che trova.
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: MeX

            tu quando testi un sistema operativo ti limiti
            ad

            accenderlo e constatare che il PC resta acceso?

            Beh contando tutta la gente che parla male di
            Vista poi usa OSX con 1GB di ram, la risposta è
            SI.
            Io faccio DTP per lavoro e sia su Win che su OSX,
            con 1GB si va poco lontani, quindi parlare di
            come testare le cose e blah blah blah lascia il
            tempo che
            trova.ah concordo, se il mac lo usi oltre novigazione internet e suite iLife un giga sono un po' pochini (non per niente ora TUTTI i mac tranne il mini, sono venduti con non meno di 2 giga di RAM come configurazione base)Peró con un giga su OSX usi iTunes, iLife senza probelmiQui si parla di far girare Windows senza Antivirus (cosa discutibile) e senza far girare ALCUN software
          • -ToM- scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            ah concordo, se il mac lo usi oltre novigazione
            internet e suite iLife un giga sono un po'
            pochini (non per niente ora TUTTI i mac tranne il
            mini, sono venduti con non meno di 2 giga di RAM
            come configurazione base)2GB dovrebbero servire solo ai professionisti.OSX con 1GB dovrebbe essere in grado di far girare una suite di applicativi per il cazzeggio (lavoro) quotidiano senza problemi, invece non avviene, come del resto non avviene su Vista, alla fine scopriremo che è TUTTO NORMALE :)
            Peró con un giga su OSX usi iTunes, iLife senza
            probelmiazz vorrei vedere...
            Qui si parla di far girare Windows senza
            Antivirus (cosa discutibile) e senza far girare
            ALCUN softwareCi son circa una decina ventina di AV fra free e commerciali, uno su tutti è NOD32 che ha delle performances di tutto rispetto, AVG invece appesantisce e non poco.Tornando a Vista, con 1GB funziona lo stesso, ovvio devi disabilitare il superfetch, ma con i programmi che girano, 1GB di ram oggi è sempre poco.IMHO
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate

            Ci son circa una decina ventina di AV fra free e
            commerciali, uno su tutti è NOD32 che ha delle
            performances di tutto rispetto, AVG invece
            appesantisce e non
            poco.é ma qui manco l'ha testato con il piú leggero degli antivirus... ripeto... mi sembra un test che lascia il tempo che trova...
            Tornando a Vista, con 1GB funziona lo stesso,
            ovvio devi disabilitare il superfetch, ma con i
            programmi che girano, 1GB di ram oggi è sempre
            poco.

            IMHOmah, non é molto "ovvio" disabilitare feature del sistema operativo per farlo funzionare... ripeto, Leopard per un uso consumer funziona senza problemi con un giga di RAM (senza disabilitare feature dell'OS)
          • -ToM- scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            mah, non é molto "ovvio" disabilitare feature del
            sistema operativo per farlo funzionare... ripeto,
            Leopard per un uso consumer funziona senza
            problemi con un giga di RAM (senza disabilitare
            feature dell'OS)Non è nemmeno ovvio dover swappare su un disco secondario se no i programmi adobe vanno a donnine facili.Almeno su Vista puoi risolvere il problema della poca ram semplicemente disabilitando un servizio, se vuoi lavorare con il DTP sul mac devi comperare un HD in più.Come vedi ognuno ha i propri problemi :)
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            certo nessuno é perfetto.Direi che possiamo toranre OT concordando che il test di quest'utente resta poco significativo.
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            certo nessuno é perfetto.
            Direi che possiamo toranre OT concordando che il
            test di quest'utente resta poco
            significativo.sai come si dice :"uno solo non fà statistica" e non ha mai preteso di farla..si chiama semplicemente "testimonianza"LROBY
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            si appunto, anche io posso testimoniare che una Cayenne in garage consuma poco :)
          • -ToM- scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            si appunto, anche io posso testimoniare che una
            Cayenne in garage consuma poco :)Il cayenne ha delle caratteristiche, in base a queste scopri i vantaggi e gli svantaggi relativi alle esigenze di tutti i giorni, andare a lavoro, andare a fare la spesa, andare in vacanza.Se te lo puoi permettere, va bene per tutto, anche perchè sempre meglio comperare UNA macchina anche se costosa anzichè UNA per OGNI tipo di utilizzo, no?Un test di efficienza effettuato con un sistema operativo liscio ha motivo di esistere per determinare la base di partenza su cui si può far girare perchè per tutto il resto si fa capo ad applicativi di terze parti che possono spezzarne le performances o meno a seconda di quello che sceglie l´utente di cui MS non è e non può essere responsabile, un esempio su tutti gli antivirus.Oltre questo, cè anche da sapere cosa si vuole fare con il PC perchè far girare Word o Crisis non è la stessa cosa.
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            ok, ma dopo che hai valutato che Windwos é il sistema per te... perché usi software specifici o windows o collabori con persone che hanno windows (l'equivalente di valutare senza accenderlo che il Cayenne fa per te) valuti le risorse di sistema necessarie per USARE il computer... e usare un PC senza antivirus e guardanto il taskmanager per l'utilizzo IDLE continua a non rappresentare NULLA (come non considerare il consumo di un auto quando l'acquisti)
          • lroby scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: MeX
            ok, ma dopo che hai valutato che Windwos é il
            sistema per te... perché usi software specifici o
            windows o collabori con persone che hanno windows
            (l'equivalente di valutare senza accenderlo che
            il Cayenne fa per te) valuti le risorse di
            sistema necessarie per USARE il computer... e
            usare un PC senza antivirus e guardanto il
            taskmanager per l'utilizzo IDLE continua a non
            rappresentare NULLA (come non considerare il
            consumo di un auto quando
            l'acquisti)mai pensato che il tempo che si perde per segnarsi due dati in croce equivale e pochi(ssimi) minuti, dopodichè non continui ad ammirarlo come un quadro ma procedi con le prove successive? (del tipo gli installi tutti i programmi che normalmente usi e valuti le differenze tra le due installazioni)mai pensato che quel pc possa essere stato usato apposta con quella configurazione per il test e poi magari debba venire nuovamente piallato per testare l'ultima ubuntu uscita oppure il 7 nella release candidate..oppure per tornare al s.o. usato normalmente? (flp)LROBY
          • MeX scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            io ho solo detto che questo test, cosí com'é non é significativo.
          • panda rossa scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: -ToM-
            Tornando a Vista, con 1GB funziona lo stesso,
            ovvio devi disabilitare il superfetch,Dove si clicca per disabilitare il superfetch?
          • Viagra scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: panda rossa

            Dove si clicca per disabilitare il superfetch?Menu avvio -
            esegui -
            cmd -
            format c: -
            install linux!
          • -ToM- scrive:
            Re: Richieste minime della MS errate
            - Scritto da: panda rossa
            Dove si clicca per disabilitare il superfetch?ci dovrebbe essere un semplice servizio.
  • FinalCut scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Windows 7
    Il problema è che internet ha dato troppo potere
    a chi non dovrebbe avere voce in capitolo e non
    dovrebbe poter commentare software o prodotti di
    cui non capisce
    nulla.Hai ragione, era molto meglio quando la Microsoft "pagava" le testate giornalistiche di settore che uscivano con articoli su quanto fosse "bello, figo e performante" Windows ME....Si stava meglio quando si stava peggio!(linux)(apple)
    • -ToM- scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: FinalCut
      Hai ragione, era molto meglio quando la Microsoft
      "pagava" le testate giornalistiche di settore che
      uscivano con articoli su quanto fosse "bello,
      figo e performante" Windows
      ME....

      Si stava meglio quando si stava peggio!Cè chi non paga una lira ma ha il benestare degli evangelizzati in egual maniera.Ho letto qualcosa su Macity e Applicando, da brividi.
  • pippo75 scrive:
    Tema Win2000 per 7
    Sapete se c'è un tema che ponga win7 uguale all'interfaccia di win2000 ( al limite uguale a Xfce ).grazie.p.s. E uguale al MacOS Classic?
    • lroby scrive:
      Re: Tema Win2000 per 7
      - Scritto da: pippo75
      Sapete se c'è un tema che ponga win7 uguale
      all'interfaccia di win2000 ( al limite uguale a
      Xfce
      ).

      grazie.

      p.s. E uguale al MacOS Classic?si ovvio, si chiama tema classico ed è presente di serie su tutti i s.o. successivi al 2000, (xp, vista e 7 in tutte le versioni)LROBY
      • pippo75 scrive:
        Re: Tema Win2000 per 7


        p.s. E uguale al MacOS Classic?
        si ovvio, si chiama tema classico ed è presente
        di serie su tutti i s.o. successivi al 2000, (xp,
        vista e 7 in tutte le
        versioni)
        LROBYal tempo l'avevo provato, meglio non commentare, si aveva una via di mezzo tra la gui nuova e quella vecchia.Tanto vale tenere quella nuova.
        • lroby scrive:
          Re: Tema Win2000 per 7
          - Scritto da: pippo75


          p.s. E uguale al MacOS Classic?

          si ovvio, si chiama tema classico ed è presente

          di serie su tutti i s.o. successivi al 2000,
          (xp,

          vista e 7 in tutte le

          versioni)

          LROBY


          al tempo l'avevo provato, meglio non commentare,
          si aveva una via di mezzo tra la gui nuova e
          quella
          vecchia.
          Tanto vale tenere quella nuova.SICURO.. è proprio come dici tu...(rotfl)(rotfl)(rotfl)LROBY
  • AtariLover scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Fabrizio

    Anni di sistemi operativi che prendono virus solo
    per il semplice collegamento ad internet,
    schermate blu a tutto spiano, falle di sicurezza
    risolte dopo mesi (ed alcune ancora aperte),
    trojan, spyware e virus ti sembra un luogo
    comune? I prodotti Microsoft sono sempre stati
    delle ciofeche punto e basta. Non ho provato
    Seven ma con quello che lo pagherai non vedo cosa
    ci sia di eccezionale se fosse davvero eccellente
    (mi sembri mister
    burns).
    Beh c'è anche da dire che se hanno fatto cagate in passato non è detto che ciò che faranno in futuro sarà per forza pessimo.Io proverò 7/sette/seven (cancellare la voce non desiderata da Dovella) quando sarà in RTM, poi vedrò come va.Per ora c'è da dire che visto come è stato Vista non mi aspetto certo un miracolo, però prima di parlare vediamolo!
  • vuoto scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Windows 7
    Allora, sto provando Win7 dalle prime beta, e dal
    30 Aprile ho la RC
    installata.
    Sono da 5 anni un programmatore C, C++, C# e
    altri vari linguaggi, sono laureato in
    informatica, specializzato, e quindi qualcosa ne
    capisco, quindi evitate commenti
    idioti.se lo fossi da 15 sapresti cosa vuol dire avere a che fare con MS dominante. Windows 7, sempre che vada bene come dici, è il risultato di una apple che rialza la testa e di un linux che attacca il desktop.Mi pare ben strano che uno che si fa gli esami di sistemi operativi etc su unix vada/torni su windows e non si senta castrato. De gustibus.
  • Jiinx scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Oggi esiste l'alternativa per fare quello che fà windows 7 e vista, si chiama ubuntu. Sinceramente, spendere soldi per avere un sistema operativo, non mi interessa. Posso averlo gratuitamente con linux e ubuntu è molto più semplice anche in fase di installazione di windows senza contare che necessita di meno risorde hardware. E se proprio dobbiamo dirla tutta ci sono persone che per lavorare seriamente, hanno bisogno di sistemi informatici molto stabili, nei centri di calcolo delle università si usa linux perchè permette di avere stabilità, perfomance ottime nel calcolo distribuito, per simulazioni nello studio dei materiali ecc. il resto è come si suol dire gazzosa, per sostenere le proprie tesi non c'è bisogno si sfoggiare il proprio curriculum universitario/accademico dimostra solo che non si hanno argomenti e ci si fà scudo con altro. Viviamo in un paese dove vige la disinformazione, tutto fatto in nome dei soldi, comprare e annebbiare la mente........ Tanto l'itagliano (leggasi italiano) è una pecora che crede e compra tutto quello che gli viene pubblicizzato o nò ?????????
    • chojin scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      Dove serve stabilità assoluta si usano BSD e Solaris, non Linux.- Scritto da: Jiinx
      Oggi esiste l'alternativa per fare quello che fà
      windows 7 e vista, si chiama ubuntu.
      Sinceramente, spendere soldi per avere un sistema
      operativo, non mi interessa. Posso averlo
      gratuitamente con linux e ubuntu è molto più
      semplice anche in fase di installazione di
      windows senza contare che necessita di meno
      risorde hardware. E se proprio dobbiamo dirla
      tutta ci sono persone che per lavorare
      seriamente, hanno bisogno di sistemi informatici
      molto stabili, nei centri di calcolo delle
      università si usa linux perchè permette di avere
      stabilità, perfomance ottime nel calcolo
      distribuito, per simulazioni nello studio dei
      materiali ecc. il resto è come si suol dire
      gazzosa, per sostenere le proprie tesi non c'è
      bisogno si sfoggiare il proprio curriculum
      universitario/accademico dimostra solo che non si
      hanno argomenti e ci si fà scudo con altro.
      Viviamo in un paese dove vige la disinformazione,
      tutto fatto in nome dei soldi, comprare e
      annebbiare la mente........ Tanto l'itagliano
      (leggasi italiano) è una pecora che crede e
      compra tutto quello che gli viene pubblicizzato o

      ?????????
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        http://www.top500.org/stats/list/32/osfamTipo i SuperComputer...(rotfl)Ora mi dirai che sui SuperComputer non serve la stabilità appunto Linux ha l' 87,80%
    • pippo75 scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: Jiinx
      Oggi esiste l'alternativa per fare quello che fà
      windows 7 e vista, si chiama ubuntu.Spiacente ma ubuntu non è un alternativa a Win7.Il lettore DVD sony è un alternativa al lettore DVD Panasonic, posso usare uno al posto dell'altro.Posso usare Ubuntu al Posto di Windows, ( stessi programmi, non parlo di driver ).Lo certifichi tu?Wine è ancora molto indietro Fifa 98 con le ultime versioni ha smesso di funzionare :( .
      • JIINX scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Stiamo parlando di aria fritta, qui si parlava di utilizzare ubuntu per un uso generale, navigare, spedire email ecc.... ogni sistema operativo ha i propri pregi e i propri difetti dipende sempre dall'utilizzo che se ne fà, non venirmi a dire che windows 7 è ottimo per fare calcoli in parallelo ......................... non mi si venga a dire che tutti usano autocad perchè non è vero devi avere soldi per il pacchetto autocad; é mirato ad un uso professionale e se rispetti la legge ha costi proibitivi per il comune mortale. Allo studio di ingegneria al dispetto del privato i controlli sul software la finanza li fà quindi, non si può piratare. Per un uso "casalingo " l'alternativa c'è poi dipende da te utente decidere se vuoi spendere soldi o meno. L'importante ci sia una alternativa gratuita e stabile poi torno a dire il resto sono solo parole al vento....Ho utilizzato spesso è volentieri latex, ottimo software per le pubblicazioni anche accademiche, trovatemi un sostituto altrettanto buono su windows naturalmente che non sia un porting e poi ne riparliamo, office cosa???????????????????????. Dipende sempre dall'utilizzo che se ne fà saluti
        • pippo75 scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo

          Stiamo parlando di aria fritta, qui si parlava di
          utilizzare ubuntu per un uso generale, navigare,
          spedire email ecc....Vero, ma allora non è un sostituto.
          venga a dire che tutti usano autocad perchè non è
          vero devi avere soldi per il pacchetto autocad;e chi parla di Autocad, potrei dire i programmi della finson ( o simili ), i giochi da supermercato, i programmi dati con tutti le periferiche.
          Allo studio di ingegneria al dispetto del privato
          i controlli sul software la finanza li fà quindi,
          non si può piratare.Il fatto di piratare cosa c'entra?
          volentieri latex, ottimo software per le
          pubblicazioni anche accademiche, trovatemi un
          sostituto altrettanto buono su windows
          naturalmente che non sia un porting e poi ne
          riparliamo, office cosa???????????????????????.Non l'ho mai provato, ma latex dovrebbe esserci anche per windows.
          • advange scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo

            Non l'ho mai provato, ma latex dovrebbe esserci
            anche per windows.Ai miei tempi c'era: magari installarlo era un'impresa rispetto alla semplicità su Linux, ma c'era. Ora su Vista non saprei
  • Marameo scrive:
    WINDOWS 7 e' per le CAPRE
    come direbbe il buon Sgarbi, windows 7 e' per voi CAPRE, per voi che non sapete usare mezzo neurone in piu' del vostro cervello per promuovere un software free e open !
    • di passaggio scrive:
      Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
      e xkè bisognerebbe farlo per forza? è legge?
      • Quello li scrive:
        Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
        No, buonsenso. Però anche Marameo dimostra di NON averne trollando in questa maniera, per di piu prendendo ad esempio quella capra di Sgarbi.
      • -ToM- scrive:
        Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
        hanno censdurato il thread ma non il topic, ma che cazz...
    • deactive scrive:
      Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
      gia' che prendi Sgarbi come esempio parti davvero male.Mi spieghi perche' dovrei supportare un SO ? A me serve che funzioni, sia stabile e che sia compatibile coi software che mi servono per lavorare. Tu sei lobotomizzato da chissa' quale causa e dubito proprio che tu abbia installato Win7 da poterlo giudicare.Tu l'altro mezzo neurone invece dove l'hai messo ? L'hai sherato con sgarbi ?
      • Nessuno scrive:
        Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
        Ma allora non se vuoi quella compatibilità e stabilità potresti stare tranquillamente su xp o addirittura 2000 anche senza supporto. Vista e superiori in quanto a stabilità peccheranno ancora per i prossimi 2 o 3 anni.Vista nemmeno dopo l'uscita del service pack è buono, tanto che la microsoft capito l'errore, capito lo schifo che ha prodotto ha preferito rifarne uno nuovo piuttosto che fixare l'altro.Personalmente credo che avrebbero dovuto mettere il supporto per le dx10 su xp e tenere quello ancora per qualche anno, almeno fino al 2010 nel frattempo sviluppare un sistema, testarlo bene (parola grossa per microsoft) e rilasciarlo.
    • Nick500 scrive:
      Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
      Non nominare certa feccia...http://it.wikipedia.org/wiki/Vittorio_Sgarbi#Condanne_giudiziarie
      • Marameo scrive:
        Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
        Sgarbi mi sta sulle balle, ma il concetto di CAPRA rende alla perfezione... sempre, secondo il mio modestissimo punto di vista! Ah, per rispondere ad un tizio che ha scritto poco piu' su, usare software open non e' legge, ma se tu sei contento di continuare a spendere soldi per avere qualcosa che non va meglio di cio' che e' open e free, libero di farlo!
    • ZERO TOLERANCE scrive:
      Re: WINDOWS 7 e' per le CAPRE
      - Scritto da: Marameo
      come direbbe il buon Sgarbi, windows 7 e' per voi
      CAPRE, per voi che non sapete usare mezzo neurone
      in piu' del vostro cervello per promuovere un
      software free e open
      !Peccato che non hai nemmeno quello .Povero idiota linaro
  • virgola scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Una trollata da antologia.Ti ammiro un sacco.
  • una supposta per te scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Windows 7
    Sono da 5 anni un programmatore C, C++, C# e
    altri vari linguaggi, sono laureato in
    informatica, specializzato,Laureato in informatica?Specializzato in vari linguaggi?A naso, sei un bimbominkia che ha marinato la scuola.Un'analisi più accurata forse farebbe di te un Dovella travestito.
    e quindi qualcosa ne
    capisco,L'abito non fa il monaco e Dio sa quanto sia vero nel tuo caso.
    quindi EVITATE COMMENTI
    IDIOTI.Grazie per averci preceduti
  • chojin scrive:
    Non capisco
    Non capisco per quale ragione dite che sono Dovella, io lo stimo tanto ma non sono lui!!
    • chojin scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: chojin
      Non capisco per quale ragione dite che sono
      Dovella, io lo stimo tanto ma non sono
      lui!!Non mi sai imitare. Sei pessimo.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Non capisco
        La storiella che stai montando su non regge, dovevi pensarci prima. ormai le cavolate le hai scritte, inutile tergiversare.
      • chojin scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: chojin
        - Scritto da: chojin

        Non capisco per quale ragione dite che sono

        Dovella, io lo stimo tanto ma non sono

        lui!!

        Non mi sai imitare. Sei pessimo.Non mi sai imitare. Sei pessimo.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Non capisco
      Lo stimi soltanto?? Avete lo stesso modo di postare, palesemente pro Microsoft e contro tutto ciò che non lo è.
      • Dovella illuminaci datti foo scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: gnulinux86
        Lo stimi soltanto?? Avete lo stesso modo di
        postare, palesemente pro Microsoft e contro tutto
        ciò che non lo
        è.secondo me amoreggiano anche assieme
        • chojin scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Dovella illuminaci datti foo
          - Scritto da: gnulinux86

          Lo stimi soltanto?? Avete lo stesso modo di

          postare, palesemente pro Microsoft e contro
          tutto

          ciò che non lo

          è.

          secondo me amoreggiano anche assiemeNon tutti sono gay come te.
    • Dovella illuminaci datti foo scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: chojin
      Non capisco per quale ragione dite che sono
      Dovella, io lo stimo tanto ma non sono
      lui!!lo stimi tanto?allora un capisci una .....................
      • pabloski scrive:
        Re: Non capisco
        per forza, ognuno di noi stima sè stesso :D
      • chojin scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: Dovella illuminaci datti foo
        - Scritto da: chojin

        Non capisco per quale ragione dite che sono

        Dovella, io lo stimo tanto ma non sono

        lui!!

        lo stimi tanto?

        allora un capisci una .....................Dovella ha il coraggio di dire le cose chiaramente, senza falsi perbenismi.Solo per questo sta una spanna sopra tutti i macachi e linari che infestano questo forum.
  • Cryon scrive:
    W7 vs Vista Giochi
    Volevo chiedere a chi usa il pc anche per giocare se ha provato W7 e se ha riscontrato qualche problema..io uso xp ma ho provato per un pò Vista 64 con scarsi risultati.. crash continui anche durante l'installazione(giochi 32 bit) e gli unici giochi che non mi hanno dato problemi sono lost planet e crysisnon so se alcuni crash durante il gioco sono imputabili a Vista oppure ai driver grafici(ATI e sempre aggiornati) ma sta di fatto che poi sono tornato a giocare solo con xp.Ovviamente essendo la versione a 64 bit ed installando anche giochi/programmi 32 bit possono esserci problemi ma non vorrei fosse solo un problema mio dovuto a qualche motivo ancora oscuro ^^e sopratutto se con W7 i giochi vanno meglio opterei per un "upgrade" subito ehehegrazie :)
    • Vektor Padella scrive:
      Re: W7 vs Vista Giochi
      Io ho vista 64bit e non ho mai avuto problemi a far andare nulla, mi va tutto perfettamente e su tutti i miei pc ho vista ultimate 64-bit, originale. E checchè se ne dica in giro, io sono felice dell'acquisto.La causa del tuo problema sta in un hardware magari un po' vecchio o da altre parti, ma cmq non nell'OS. Parlo per esperienza e non per sentito dire/letto da siti e blog.
      • MySelf scrive:
        Re: W7 vs Vista Giochi
        Compra una console, che risparmi tempo, fatica e soldi. :)
        • Cryon scrive:
          Re: W7 vs Vista Giochi
          - Scritto da: MySelf
          Compra una console, che risparmi tempo, fatica e
          soldi.
          :)heheh si certamente risparmierei ma a me piace il pc xchè ci faccio un pò di tutto :)
    • lroby scrive:
      Re: W7 vs Vista Giochi
      - Scritto da: Cryon
      Volevo chiedere a chi usa il pc anche per giocare
      se ha provato W7 e se ha riscontrato qualche
      problema..

      io uso xp ma ho provato per un pò Vista 64 con
      scarsi risultati.. crash continui anche durante
      l'installazione(giochi 32 bit) e gli unici giochi
      che non mi hanno dato problemi sono lost planet e
      crysis

      non so se alcuni crash durante il gioco sono
      imputabili a Vista oppure ai driver grafici(ATI e
      sempre aggiornati) ma sta di fatto che poi sono
      tornato a giocare solo con
      xp.

      Ovviamente essendo la versione a 64 bit ed
      installando anche giochi/programmi 32 bit possono
      esserci problemi ma non vorrei fosse solo un
      problema mio dovuto a qualche motivo ancora
      oscuro
      ^^

      e sopratutto se con W7 i giochi vanno meglio
      opterei per un "upgrade" subito
      ehehe

      grazie :)i tuoi problemi sono tutto fuorchè legati al s.o. visto che anche io ce l'ho installato da Febbraio 2008 e mai reinstallato (uso pure la versione Home Basic che è molto + veloce della Ultimate)mai un problema di nessun genere.. stabilissimo e velocissimo come appena installatoLROBY
      • Cryon scrive:
        Re: W7 vs Vista Giochi
        Proverò ad aggiornare ancora i driver video allora.. su xp ho molti problemi con fallout 3 e leggo spesso sul forum dell'ATI problemi d'instabilità di alcuni utenti(fortunatamente che non ho avuto) ma a parte questo gioco gli altri sembrano andare bene.Su vista invece no sono la maggior parte a non funzionarmi.. ma potrebbe essere colpa dei driver quindi pazienterò è solo che una volta finiti su xp poi non li rigiocherei su vista ^^cmq mi fa piacere sapere che non è vista 64 almeno posso rivolgere l'attezione su altro ;)grazie- Scritto da: lroby
        - Scritto da: Cryon

        Volevo chiedere a chi usa il pc anche per
        giocare

        se ha provato W7 e se ha riscontrato qualche

        problema..



        io uso xp ma ho provato per un pò Vista 64 con

        scarsi risultati.. crash continui anche durante

        l'installazione(giochi 32 bit) e gli unici
        giochi

        che non mi hanno dato problemi sono lost planet
        e

        crysis



        non so se alcuni crash durante il gioco sono

        imputabili a Vista oppure ai driver grafici(ATI
        e

        sempre aggiornati) ma sta di fatto che poi sono

        tornato a giocare solo con

        xp.



        Ovviamente essendo la versione a 64 bit ed

        installando anche giochi/programmi 32 bit
        possono

        esserci problemi ma non vorrei fosse solo un

        problema mio dovuto a qualche motivo ancora

        oscuro

        ^^



        e sopratutto se con W7 i giochi vanno meglio

        opterei per un "upgrade" subito

        ehehe



        grazie :)
        i tuoi problemi sono tutto fuorchè legati al s.o.
        visto che anche io ce l'ho installato da Febbraio
        2008 e mai reinstallato (uso pure la versione
        Home Basic che è molto + veloce della
        Ultimate)
        mai un problema di nessun genere.. stabilissimo e
        velocissimo come appena
        installato
        LROBY
    • W LA TOPA scrive:
      Re: W7 vs Vista Giochi
      - Scritto da: Cryon

      e sopratutto se con W7 i giochi vanno meglio
      opterei per un "upgrade" subito
      ehehe
      Comprati una playstation!
  • DaviZ scrive:
    Trusted Computing...
    Che fine avrà fatto Crazy il grande sostenitore della teoria che con Windows avremmo fatto la fine di quelli che verranno sopraffatti dal PALLADIUM
    • pabloski scrive:
      Re: Trusted Computing...
      starà stappando champagne visto che MS ha rimandato a data da destinarsi il famigerato palladium :D
      • Er Puntaro scrive:
        Re: Trusted Computing...
        No, mi fate venire la nostalgia. Oh, Crazy. Quanti post ho letto di Crazy! E come s'infervorava per cercare di aprire gli occhi agli stolti che non credevano alla minaccia imminente. Ora il pericolo è passato. Forse proprio grazie a lui. E non ha ricevuto alcun riconoscimento. Nemmeno un grazie. Un altro eroe incompreso della storia dell'umanità.Allora te lo dico io: Grazie Crazy! :'(Ovunque tu sia.
      • picard12 scrive:
        Re: Trusted Computing...
        grazie al ca.... se attivava anche palladium ( il cui consorzio però non se la passa bene) sul bel gioiello Vista altro che pugni sulla tastiera volavano.. direttamente in faccia a ballmer..Credo comunque non lo rivederemo per un bel pò visto che devono recuperare share e considerando che lo status citato sopra, anche se il TPM sui core intel c'è anche se non tutte le schede madri non è presente.E' stato quasi un buco nell'acqua. Per ora sembra un pò in crisi tutto l'ambaradan..
    • BlueSky scrive:
      Re: Trusted Computing...
      - Scritto da: DaviZ
      Che fine avrà fatto Crazy il grande sostenitore
      della teoria che con Windows avremmo fatto la
      fine di quelli che verranno sopraffatti dal
      PALLADIUMpossibile che a nessuno venga in mente che protestare e mettere in guardia verso i pericoli a volte serve? Poi era ovvio che Palladium non si potesse imporre da un giorno all'altro. Aspetterei di vedere Vista e successivi presenti sul 90% dei pc prima di cantar vittoria. In ogni caso trovo preoccupante il fatto che la gente si sia mobilitata solo contro MS. Apple e Google praticano due delle cose che tanto si temeva senza che ci sia lo stesso eco. La prima impedisce all'utente di scegliere liberamente quali applicazioni installare sul proprio iPhone (impedendo l'uso di programmi concorrenti). La seconda si arroga il diritto di cancellare in qualunque momento, con decisione unilaterale, applicazioni dai cellulari con Android... Sarà che trattandosi di cellulari (mah... direi palmari) la gente non si preoccupa... ma li considero dei precedenti pericolosi che potrebbero sconfinare anche in altri ambiti.
      • Quello li scrive:
        Re: Trusted Computing...
        Sicuro che sia android? Io lo ho sentito solo dell'iPhone. Sono d'accordo con te comunque, tutti protestano (giustamente) contro la Microsoft per le sue politiche e nessuno si lamenta della Apple che è molto più chiusa ed invadente della Microsoft...
  • di passaggio scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    guarda, se avrà iniziato in quel modo la conversazione ha i suoi buoni motivi..su questo forum girano certe teste che spero si comportino diversamente nella vita reale, anche se ci credo poco... e nn parlo di 1 o 2... ma tanti, ma tanti, ma tanti!
    • GoodSpeed scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: di passaggio
      guarda, se avrà iniziato in quel modo la
      conversazione ha i suoi buoni
      motivi..Se ha iniziato...E cmq se il mondo è pieno di presuntuosi o teste di caxxo non per questo vuol dire che per farmi sentire devo comportarmi come loro.
      • di passaggio scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        - Scritto da: GoodSpeed
        - Scritto da: di passaggio

        guarda, se avrà iniziato in quel modo la

        conversazione ha i suoi buoni

        motivi..

        Se ha iniziato...vabè lascia perdere dai...

        E cmq se il mondo è pieno di presuntuosi o teste
        di caxxo non per questo vuol dire che per farmi
        sentire devo comportarmi come
        loro.tu l'hai fatto però mi sa... dal terzo blocco in poi soprattutto.
  • di passaggio scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    i sorgenti, i sorgenti....bah!!!
  • di passaggio scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    ma che ci ridi? a risposte del genere c'è poco da ridere!
    • advange scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo

      ma che ci ridi? a risposte del genere c'è poco da ridere!Lo hanno beccato in pieno, ma ha il senso dell'umorismo: che dovrebbe fare, mettersi a piangere?
      • Er Puntaro scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Vabbeh ma allora ... se lavora alla Microsoft non vale!Come si diceva una volta? Astroturfer?
  • chojin scrive:
    Os x m3rd4
    Nessuno parla di quella ciofeca di leopard che consuma ram a gogogo, appena uscirà windows7 non oso immagine quanti macachi lo installeranno.
    • pabloski scrive:
      Re: Os x m3rd4
      e con questo hai ficcato l'ultimo chiodo sul coperchio della tua bara, mostrando a tutti che in realtà sei dovellabravo, continua così
    • MeX scrive:
      Re: Os x m3rd4
      ci sono rumors che dicono che i nuovi mac verrano venduti con preinstallato Windows 7 di cui pagherai la licenza OEM ma a prezzo DOPPIO dei PC (causa apple tax)Con i mac sará presente il Leopard Mode per far funzionare la suite iLife, Apertre e Final Cut
      • deactive scrive:
        Re: Os x m3rd4
        io ho di recente acquistato un MacBook da 13. Messo su winXp ( una build personalizzata dal peso di 170Mb dato che la partizione gestibile e' di soli 32Gb ).. e gira da dio.Non vedo perche' non dare questa opportunita' da subito assieme all'acquisto della macchina. Senza Win installabile dubito avrei acquistato Mac a sto giro.La trovo invece una mossa moooooooolto astuta.
        • MeX scrive:
          Re: Os x m3rd4
          ero ironico?PS:Anche io concordo che é molto comodo bootcamp o vmware/parallels per chi ha l'esigenza di far girare Win... o invogliare allo "switch", ció non toglie che poi molto spesso la partizione XP cade nel dimenticatoio...
          • deactive scrive:
            Re: Os x m3rd4
            ehm ... diciamo che a me sta succedendo esattamente il contrario. Uso solo win per ora, ma mi dedichero' anche a MAC OS non appena riesco ad acquistare la licenza di unity per iphone ;)
          • MeX scrive:
            Re: Os x m3rd4
            eh si UNITY merita parecchio :)Ti converrebbe iniziare a pasticciare con x-code nel frattempo ;)
    • mura scrive:
      Re: Os x m3rd4
      sei OT (troll)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Os x m3rd4
      Allora è vero che sei Dovella.
      • chojin scrive:
        Re: Os x m3rd4
        - Scritto da: gnulinux86
        Allora è vero che sei Dovella.Lui sarà 'sto tipo che dite voi, io sono me stesso. Se non sapete distinguere fra i due solo perchè usa il mio nickname... vi sembra che siamo uguali?
        • advange scrive:
          Re: Os x m3rd4

          Lui sarà 'sto tipo che dite voi, io sono me
          stesso. Se non sapete distinguere fra i due solo
          perchè usa il mio nickname... vi sembra che siamo uguali?Registrati e ti accorgerai che problemi del genere spariranno; a meno che qualcuno non si freghi il tuo account...
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Os x m3rd4
          Ma cosa e chi devo distinguere, i tuoi commenti di oggi come sempre del resto, sono trollate allo stato puro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.50-----------------------------------------------------------
    • lellykelly scrive:
      Re: Os x m3rd4
      immagina 0
    • chojin scrive:
      Re: Os x m3rd4
      - Scritto da: chojin
      Nessuno parla di quella ciofeca di leopard che
      consuma ram a gogogo, appena uscirà windows7 non
      oso immagine quanti macachi lo
      installeranno.E tu dovresti essere una mia imitazione? Che pena. Quando non si hanno argomenti ecco a cosa ci si riduce, non sapendo rispondere si cerca di deridere con pietose imitazioni palesemente false. Poveretto.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Os x m3rd4
        Si si, ci stiamo credendo, sta volta l'hai sparata grossa, dovevi pensarci prima.
        • chojin scrive:
          Re: Os x m3rd4
          - Scritto da: gnulinux86
          Si si, ci stiamo credendo, sta volta l'hai
          sparata grossa, dovevi pensarci
          prima.Bel giochetto per dementi. Vi divertite con poco.
          • chojin scrive:
            Re: Os x m3rd4
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: gnulinux86

            Si si, ci stiamo credendo, sta volta l'hai

            sparata grossa, dovevi pensarci

            prima.

            Bel giochetto per dementi. Vi divertite con poco.Aggiungo che ora mi registro, così da evitare questi stupidi giochetti.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Os x m3rd4
            Giochetti che fai tu sono, è inutile che cerchi di fare la vittima, oggi la reputazione te la sei giocata alla grande, il bello è che continui a commentare....mah.... :|
          • chojin scrive:
            Re: Os x m3rd4
            - Scritto da: gnulinux86
            Giochetti che fai tu sono, è inutile che cerchi
            di fare la vittima, oggi la reputazione te la sei
            giocata alla grande, il bello è che continui a
            commentare....mah....
            :|Ora che te e i tuoi amichetti mi avete costretto a registrare il nick, spero non ci saranno ulteriori malintesi.
          • chojin scrive:
            Re: Os x m3rd4
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: gnulinux86

            Giochetti che fai tu sono, è inutile che cerchi

            di fare la vittima, oggi la reputazione te la
            sei

            giocata alla grande, il bello è che continui a

            commentare....mah....

            :|

            Ora che te e i tuoi amichetti mi avete costretto
            a registrare il nick, spero non ci saranno
            ulteriori
            malintesi.Non sono io. Aver registrato il nick poco conta. Siete veramente patetici. Vi sentite furbi ma fate solo pena.
          • mura scrive:
            Re: Os x m3rd4
            - Scritto da: chojin
            Ora che te e i tuoi amichetti mi avete costretto
            a registrare il nick, spero non ci saranno
            ulteriori
            malintesi.Grazie così finalmente posso metterti in ignore list, sei veramente un amico.
          • AtariLover scrive:
            Re: Os x m3rd4
            IDOLO!!!!!(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • chojin scrive:
    Windows7 the best.
    fatevene una ragione windows7 è il sistema operativo migliore mai realizzato fino ai giorni nostri, io lo sto usando su 256mb di ram, pentium3 800ghz ed in confronto ad xp su tale configurazione hardware vola.
    • Uno scrive:
      Re: Windows7 the best.
      FALSO!Non si installa neppure con quella configurazione!
    • pabloski scrive:
      Re: Windows7 the best.
      si certo, a 360°dovella con quest'ultimo post ti sei smascherato da solo....a quanto pare sei più malato di quanto pensassimoquel modo di scrivere è tipico di dovella, quindi tu sei dovella, ormai è chiaro oltre ogni ragionevole dubbio
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Windows7 the best.
      Adesso a livello di trollate ti stai superando, ma almeno ti pagano per scrivere queste cose?? :|
      • pabloski scrive:
        Re: Windows7 the best.
        chiedilo a dovella, visto che si tratta dello stesso individuo :D
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Windows7 the best.
          Effettivamente i suoi commenti sono in perfetto "Dovella style", ma che sia lui o meno non ha importanza, il contenuto dei suoi commenti è allucinante... :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.24-----------------------------------------------------------
    • mura scrive:
      Re: Windows7 the best.
      chojin = dovella(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Windows7 the best.
      - Scritto da: chojin
      fatevene una ragione windows7 è il sistema
      operativo migliore mai realizzato fino ai giorni
      nostri, io lo sto usando su 256mb di ram,
      pentium3 800ghz ed in confronto ad xp su tale
      configurazione hardware
      vola.mah..-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.20-----------------------------------------------------------
    • lellykelly scrive:
      Re: Windows7 the best.
      fake di un troll
    • chojin scrive:
      Re: Windows7 the best.
      - Scritto da: chojin
      fatevene una ragione windows7 è il sistema
      operativo migliore mai realizzato fino ai giorni
      nostri, io lo sto usando su 256mb di ram,
      pentium3 800ghz ed in confronto ad xp su tale
      configurazione hardware
      vola.Peccato io non abbia scritto questo thread. Mi imiti male.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Windows7 the best.
        Si si, ci stiamo credendo.
        • chojin scrive:
          Re: Windows7 the best.
          - Scritto da: gnulinux86
          Si si, ci stiamo credendo.Ho registrato il nick per evitare giochetti da dementi.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows7 the best.
            Mi fa piacere.
          • chojin scrive:
            Re: Windows7 the best.
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: gnulinux86

            Si si, ci stiamo credendo.

            Ho registrato il nick per evitare giochetti da
            dementi.Peccato non sia io ad averlo registrato. Ehh! Il demente sono quelli che lo hanno registrato per spacciarsi per me. Potete usare lo stesso nome ma vi manca il cervello per imitarmi, spiacente.
    • The Wizard scrive:
      Re: Windows7 the best.
      - Scritto da: chojin
      fatevene una ragione windows7 è il sistema
      operativo migliore mai realizzato fino ai giorni
      nostri, io lo sto usando su 256mb di ram,
      pentium3 800ghz ed in confronto ad xp su tale
      configurazione hardware
      vola.Evidentemente non ci sai fare con l'hw ! Io XP l'ho fatto girare benissimo su un P2 133 MHz e 32 MB di Ram.Basta togliere giochi e qualche acXXXXXrio e XP vola !!!
      • Darkat scrive:
        Re: Windows7 the best.
        ma gli rispondi anche? seven non si installa nemmeno su quella configurazione figuriamoci :/
    • Strizzacerv elli scrive:
      Re: Windows7 the best.
      Si pregano i gentili utenti che non colgono l'ironia in assenza di faccine o tag opportuni di recarsi immediatamente dal più vicino psicovendolo per effettuare un Asperger-test e se necessario sottoporsi ad un TSO.Ah, sì, dimenticavo,:-P :-D
  • Laureando in Ing. Informatic a scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Fabrizio
    molti laureati non
    si sanno togliere una falange dall'orifizio
    anale)Oh cacchio.. e io che speravo che la laurea mi risolvesse questo an(n)oso problema! :)
  • Sus Scrofa scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    L'arroganza con cui i XXXXXXXX come te dicono "se non hai i soldi per un pacco di ram rimani a XP" è fastidiosissima.Tradisce il fatto che pur essendo laureato, il tuo quoziente intellettivo è così scarso da non permetterti di capire la differenza tra prestazioni originate da un consumo maggiore di risorse e prestazioni originate da ottimizzazione delle risorse esistenti.Questa differenza è molto importante ed è alla base di due filosofie che vanno ben oltre l'informatica.La filosofia che persegui tu ha creato lo sfruttamento e i disastri ecologici, tu non solo non riesci a collegare le due cose, ma sei pure arrogante.Patetico esempio di come si può prendere una laurea ripetendo a pappagallo quello che ha detto il prof.
  • ajambo scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Ritorna a studiare che l'arroganza è sinonimo di ignoranza
  • GoodSpeed scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    TANTI MONEY!!!
    • Thescare scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      Ignorante! Si chiama 7 non seven. Informati prima di scrivere.Scusa non ho resistito.......
      • GoodSpeed scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        - Scritto da: Thescare
        Ignorante! Si chiama 7 non seven. Informati prima
        di
        scrivere.
        Scusa non ho resistito.......Sei ironico?
        • mura scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: GoodSpeed
          - Scritto da: Thescare

          Ignorante! Si chiama 7 non seven. Informati
          prima

          di

          scrivere.

          Scusa non ho resistito.......

          Sei ironico?Si è assolutamente ironico faceva solo il verso a dovella che è un mese che ci rompe le Xalle con questa storia che manco sa lui come si pronuncia ma parla lo stesso.
  • Giambo scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    - Scritto da: Windows 7
    Internet Explorer 8 è ben più veloce di Firefox,Che cosa hai usato per misurarne la velocita' ?
    Il sistema di avvia in circa 1 minuto 1 minuto :o ?! Un intero minuto, 60 secondi ?Lumachina, lumachina !
    Il problema è che internet ha dato troppo potere
    a chi non dovrebbe avere voce in capitoloHai ragione, e' ora di regolamentare Internet, e basta con questa "liberta' di parola !".Decidi tu, ovviamente, chi non potrebbe, vero ;) ?
    Circa i requisiti minimi, una "bacchetta" di ram
    da 1GB costa meno di 50 euro, i prezzi dei pc
    sono scesi vertiginosamente,Questo discorso, quello del "tanto costa poco", ci ha condotti dove ci troviamo ora: Un pianeta sommerso da spazzatura, una bella crisi all'orizzonte e contorno di riscaldamento globale.Pensaci.
  • zaq scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Beh sarai competente e laureato, quello che dici in buona parte è del tutto codivisibile ma i toni che usi sono piuttosto aggressivi e poco rispettosi di chi al momento in ciu scrivi non ti ha ANCORA DETTO NULLA!!.
  • Dario scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Io sono laureato in ingegneria informatica (vecchio ordinamento) ma c'è gente diplomata che ne capisce moooooolto più di me:) Windows 7 lo proverò prima e poi darò un giudizio, come faccio sempre. Tra l'altro ho usato anche linux ed anch'esso ha dei difetti. Ritengo Xp Sp3 un ottimo sistema operativo mentre Vista è troppo pesante (mai utilizzato). Tieni presente che un sistema operativo dovrebbe ottimizzare l'uso delle risorse a disposizione e non prendersele tutte quindi il ragionamento "la ram costa poco" va bene fino a un certo punto perchè non capisco perchè spendere 150 euro in più inutilmente per avere 8 Gb di ram quando 2Gb vanno benissimo.
  • Simo PISA scrive:
    Domanda ai Linuxiani
    Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti voi che avete Linux e che lo ritenete migliore avete anche una copia installata di Windows? A cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non potete fare?....Io non giudico Linux, probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi permette di fare Vista mi basta e mi avanza, non sento nemmeno la necessità di installare altri prodotti....voi invece avete tutti sia Linux chi Vista/Xp.... mi piacerebbe sapere come mai?!Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di VISTA....qualcuno me ne elenca almeno 1?
    • Thescare scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Non ho nessuna copia di windows installata. Utilizzo esclusivamente linux da parecchi anni e non sento il bisogno di utilizzare alcunchè di windows tanto è vero che non ho installato nemmeno wine o qualcosa di simile. Quello che posso fare con linux mi basta e mi avanza. Sulla domanda finale non so che dirti, a parte alcune richieste di formattazione/reinstallazione da parte di amici non ho utilizzato vista così tanto da poterti rispondere.
      • chojin scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: Thescare
        Non ho nessuna copia di windows installata.
        Utilizzo esclusivamente linux da parecchi anni e
        non sento il bisogno di utilizzare alcunchè di
        windows tanto è vero che non ho installato
        nemmeno wine o qualcosa di simile. Quello che
        posso fare con linux mi basta e mi avanza. Sulla
        domanda finale non so che dirti, a parte alcune
        richieste di formattazione/reinstallazione da
        parte di amici non ho utilizzato vista così tanto
        da poterti
        rispondere.Allora ti accontenti di poco visto che in Linux puoi fare un bel niente. Linux è utile per chi deve creare un server da usare come server 24/7, per chi deve programmare hardware come i kit di sviluppo DSP e così via. Per il resto non serve a molto.
        • Giambo scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: chojin
          Allora ti accontenti di poco visto che in Linux
          puoi fare un bel niente.Bugiardo :) !
        • Thescare scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          A parte i giochi cosa ho in più su windows che su linux non ho? Applicazioni cad? Non faccio disegno tecnico quindi non mi servono. Per il resto posso fare tutto quello di cui ho bisogno con linux.
          • pabloski scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            ormai ci sono pure i cad, non regge più nemmeno questa....quando adobe avrà portato pure photoshop voglio vedere a cosa si appenderanno :D
          • fox82i scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            Questo si ma vorrei vedere anche applicazioni CAM in azione.. Intendo tutta quella suite di programmi per gestire le frese industriali :-)
          • advange scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani

            Questo si ma vorrei vedere anche applicazioni CAM
            in azione.. Intendo tutta quella suite di
            programmi per gestire le frese industriali :-)Scrivi alle SW House e chiedi se lo fanno. Oppure aiuta a sviluppare WINE; in ogni caso non chiederlo a pabloski o al signor Linux.
          • Fai il login o Registrati scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            Mi dice un conoscente (non so se sia vero, te la vendo così) che lavora in Francia in Peugeot, che loro stanno passando a Suse. Può anche darsi che si stiano facendo fare un programma apposta, non so, ma immagino che di CAD e CAM ne facciano uso.Ciao
          • pabloski scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            CADDS gestisce l'intero proXXXXX dalla progettazione alla costruzioneper capirci è al livello di Solidworks e Inventorpoi ci sono Varicad e altri ma non so a che livello siano....comunque una lista interessante è questa http://www.tech-edv.co.at/lunix/CADlinks.html
          • -ToM- scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: pabloski
            ormai ci sono pure i cad, non regge più nemmeno
            questa....

            quando adobe avrà portato pure photoshop voglio
            vedere a cosa si appenderanno :Dsai che sono dalla parte di linux ma sono anche bastian contrario :) e te la rigiro così: Linux PRIMA di preoccuparsi di quanto si doffonderà col porting della roba adobe, deve diventare decente per conto suo. Alle aziende magari interessa poco, scelgono una distro, es. Fedora e la usano per sviluppare il software (adobe in questo caso) ma il problema rimane... ad oggi sono gli utenti ad essere spaesati fra mille distro e fra mille differenze che le distro hanno, proseguendo coi programmi appena sufficienti (come feature) continuando con i soliti problemi che si manifestano (aggiorni e boom, xorg muore), proseguendo con la scelta del DE, uno è troppo, l'altro è poco e così via verso un futuro che non si sa ancora cosa promette visto che sta zolfa dura da anni e secoli.Almeno all'inizio quando c'erano le prime implementazioni era una festa, oggi linux è pronto ma "qualcuno o qualcosa" ne frena l'avanzare fra le masse e poco importa se fanno photoshop, i problemi di linux sono nella testa degli sviluppatori, non cè Apple o Microsoft che ci mettono lo zampino.Shuttleworth aveva ingaggiato un super espertone di UI per gnome circa un anno fa, che fine ha fatto? e Aaron Seigo ha smesso di fare il XXXXXXXX giustificando i bug di KDE su launchpad? e questo server grafico performante di fedora? ed il boot velocissimo sempre di fedora? e le tecnologie di Intel per le performances ed il risparmio di energia? e tutti i programmi già esistenti aggiornati per le QT4? te lo dico perchè mi rode, non perchè ci godo.IMHO.
          • pabloski scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            realisticamente c'è del lavoro da fare ma non è così nera la situazione...al giorno d'oggi l'api di sistema è stabile, le librerie sono quelle, il sistema è dato...chiunque voglia sviluppare oggi per linux può farlo con la certezza che il software girerà sulle distribuzioni mainstreamriguardo le 1000 distribuzioni, non è l'utente a dover scegliere ma gli OEM....Dell ad esempio ha scelto Ubuntu, Lenovo ha scelto SuSE, sono scelte imposte, ma del resto con Windows come funziona la cosa?quanta gente cerca di districarsi tra Premium, Home basic, Ultimate, Business e compagnia? nessuno, accettano quello che trovano
            manifestano (aggiorni e boom, xorg muore),i problemi accadono, come del resto accadono con le patch di windowscanonical gli aggiornamenti li testa prima di metterli nei repository, ovviamente più piccola è la base di beta tester più è possibile che vi siano probleminon dimentichiamo che Vista andava da schifo appena uscito, hardware incompatibile, software inutilizzabile, freeze dovuti ai driver acpiXP pure ebbe i suoi bei problemi, scomparsi dopo anni di patchingse prendi Ubuntu 8.04 di problemi non ne avrai, se vuoi provare l'ultimissima Gentoo, beh, devi essere pronto a rischiare
            proseguendo con la scelta del DE, uno è troppo,
            l'altro è poco e così via verso un futuro che non
            si sa ancora cosa promette visto che sta zolfa
            dura da anni e
            secoli.la scelta deve sempre essere imposta....aver possibilità di scelta è una manna per chi è esperto, ma l'utonto non vuole sapere, non vuole scegliere e allora bisogna imporreil fatto che vengono sviluppati vari DE non obbliga ad usarli tutti
            Shuttleworth aveva ingaggiato un super espertone
            di UI per gnome circa un anno fa, che fine ha
            fatto? e Aaron Seigo ha smesso di fare ilso che stanno lavorando all'UI, ma appunto vogliono essere sicuri di quel che fanno prima di rilasciare un qualcosa che al primo utilizzo farà BOOM
            XXXXXXXX giustificando i bug di KDE su launchpad?KDE è stato lanciato male, è un ottimo DE, ma la versione 4 andava testata per altri 2 anni
            e questo server grafico performante di fedora? edWayland? è in fase di progetto dagli tempo....potrei rigirarti la domanda dicendo "e questo Midori di MS?"dai tempo ai programmatori di scrivere il software :D
            il boot velocissimo sempre di fedora? e lec'è Ubuntu che è veloce....il boot veloce si può applicare a qualsiasi distribuzione, ci sono due progetti e sono Finit e Quick-init che permettono il boot in 5-10 secondi su eepc, quindi figurati sui PC modernisono usabili già ora, nessuna distribuzione nota li ha implementati, tranne xPud, Presto e Moblin
            tecnologie di Intel per le performances ed il
            risparmio di energia? e tutti i programmi giàil risparmio energetico, speedstep e quelle cose lì sono pienamente supportati...uso un portatile e sia la temperatura che i consumi vanno benone
            esistenti aggiornati per le QT4? te lo dicostesso problema di KDE4....bisogna fare il porting e ci vuole tempoKDE e Trolltech hanno scelto la strada della rivoluzione e per quelle ci vuole tempo....i team GTK e Gnome hanno scelto la strada dell'evoluzione graduale e infatti Gnome non dà problemi
          • chojin scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: pabloski
            realisticamente c'è del lavoro da fare ma non è
            così nera la
            situazione...

            al giorno d'oggi l'api di sistema è stabile, le
            librerie sono quelle, il sistema è
            dato...chiunque voglia sviluppare oggi per linux
            può farlo con la certezza che il software girerà
            sulle distribuzioni
            mainstream

            riguardo le 1000 distribuzioni, non è l'utente a
            dover scegliere ma gli OEM....Dell ad esempio ha
            scelto Ubuntu, Lenovo ha scelto SuSE, sono scelte
            imposte, ma del resto con Windows come funziona
            la
            cosa?Non sai proprio di cosa parli, davvero. Hai mai provato ad installare un programma creato per una distribuzione Linux su un'altra distribuzione? Bisogna praticamente riscriverlo da capo con tutte le modifiche necessarie, ammesso che poi si riesca a farlo funzionare. Nelle aziende ci sono enormi problemi anche nell'installare un programma per una distribuzione Linux versione vecchia su una nuova. Figurarsi.
          • Quello li scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            Ma hai mai usato linux???L'unica cosa che differisce è la pacchettizzazione, non l'applicazione. Male che vada (ma proprio male che vada) devi ricompilarlo: 3 comandi:./configuremakemake-install.Senza contare che cmq i pacchetti sono generalemente compatibili tra di loro: ad esempio slackware usa tgz, redhat rpm; un utente Slackware può tranquillamente convertire un pacchetto rpm in tgz con il comandorpm2tgz(o anche con un programma fornito di grafica).Senza contare che distribuzioni come Debian (e in misura poco minore tutte le *buntu) hanno repository dove è presente il 99% del software esistente installabile da interfaccia grafica con un click!
          • mura scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: pabloski

            realisticamente c'è del lavoro da fare ma non è

            così nera la

            situazione...



            al giorno d'oggi l'api di sistema è stabile, le

            librerie sono quelle, il sistema è

            dato...chiunque voglia sviluppare oggi per linux

            può farlo con la certezza che il software girerà

            sulle distribuzioni

            mainstream



            riguardo le 1000 distribuzioni, non è l'utente a

            dover scegliere ma gli OEM....Dell ad esempio ha

            scelto Ubuntu, Lenovo ha scelto SuSE, sono
            scelte

            imposte, ma del resto con Windows come funziona

            la

            cosa?

            Non sai proprio di cosa parli, davvero. Hai mai
            provato ad installare un programma creato per una
            distribuzione Linux su un'altra distribuzione?Secondo me proprio sei te che non sai di cosa stai parlando dal momento che TUTTI i programmi open source si possono tranquillamente installare con la semplice sequenza:tar -xjzf nomepacchetto.tgzcd nomepacchetto./configuremakesudo make install
            Bisogna praticamente riscriverlo da capo con
            tutte le modifiche necessarie, ammesso che poi si
            riesca a farlo funzionare.Riscriverlo ???? Ma te la sai la differenza tra sorgenti e pacchetti precompliati ?
            Nelle aziende ci sono enormi problemi anche
            nell'installare un programma per una
            distribuzione Linux versione vecchia su una
            nuova.
            Figurarsi.Qualche anno fa ho visto prendere un vecchio gestionale in cobol che girava su una redhat vecchia come la fame ed essere messa su una nuova suse e funzionare a dovere dopo aver sistemato i link simbolici agli .so da cui dipendeva. Se nelle aziende a cui ti riferisci tu ci sono dei sistemisti che non sanno fare il loro lavoro allora meglio che restino sotto windows a fare doppio click -
            avanti -
            avanti -
            fine e sentisri fieri di riuscire a farlo.
          • palle scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: pabloski
            ormai ci sono pure i cad, non regge più nemmeno
            questa....

            quando adobe avrà portato pure photoshop voglio
            vedere a cosa si appenderanno
            :DAi virus.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: pabloski
            ormai ci sono pure i cad, non regge più nemmeno
            questa....

            quando adobe avrà portato pure photoshop voglio
            vedere a cosa si appenderanno
            :Dmi nomini un cad almeno simile ad autocad?
          • panda rossa scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: Thescare
            A parte i giochi cosa ho in più su windows che su
            linux non ho? Forse i virus?
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          Pare proprio che Dovella abbia sguinzagliato i suoi troll... (rotfl)
          • pabloski scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            è più probabile che sia dovella che usa centinaia di nicknamenon c'è limite alla follia di quel tizio
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            Probabile visto che ormai la credibilità con il nome Dovella se le giocata.
        • Aresio scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani

          Allora mi accontento di poco visto che in Linux
          non so fare un bel niente e me ne vantofixed.
        • GoodSpeed scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: chojin
          Allora ti accontenti di poco visto che in Linux
          puoi fare un bel niente. Linux è utile per chi
          deve creare un server da usare come server 24/7,
          per chi deve programmare hardware come i kit di
          sviluppo DSP e così via. Per il resto non serve a
          molto.Stai scherzando vero?
        • mura scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: chojin
          Allora ti accontenti di poco visto che in Linux
          puoi fare un bel niente. Proprio niente dal momento che viene usato per un sacco di render farm in ambito grafica pro vero ?http://blogs.computerworld.com/pixars_rendering_software_big_on_linux_servers_not_mac
          per chi deve programmare hardware come i kit di
          sviluppo DSP e così via. Per il resto non serve a
          molto.Ma scherzi o dici sul serio ?Di sdk per dsp ce ne sono a pakki per linux basta cercare un attimo su google.Aspetta ti aiuto iohttp://lmgtfy.com/?q=linux+dsp+sdk
        • ENEL SpA scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: chojin
          Allora ti accontenti di poco visto che in Linux
          puoi fare un bel niente. [...]
          Per il resto non serve a molto.Senza Unix e Linux non potresti:- guardare la televisione- leggere la sera un buon libro (dubito che Tu ne legga)- conservare il latte nel frigorifero- farti una doccia calda- scaldarti d'inverno- rinfrescarti d'estate- fare una telefonata- accendere il PC e scrivere le str0n%at3 che hai scritto.L'energia elettrica che usi Ti arriva anche perché i sistemi che la governano sono sistemi UNIX e LINUX...E a chi diceva che non *nix è carente nel CAD: dal 1995 (quattordici anni fa) i sistemi CA* sono su UNIX (e quindi portabili su LINUX) e sono tra i più avanzati ed efficienti, ovviamente sono a pagamento ma anche i prodotti AUTO|)ESK lo sono (in teoria :-)...Per non parlare poi del mondo TELCO (windows non esiste proprio)...Tu continua pure a giocare con il solitario, al sistema paese ci pensiamo noi...
          • Italo scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani

            Senza Unix e Linux non potresti:
            - guardare la televisione
            - leggere la sera un buon libro (dubito che Tu ne
            legga)
            - conservare il latte nel frigorifero
            - farti una doccia calda
            - scaldarti d'inverno
            - rinfrescarti d'estate
            - fare una telefonata
            - accendere il PC e scrivere le str0n%at3 che hai
            scritto.

            L'energia elettrica che usi Ti arriva anche
            perché i sistemi che la governano sono sistemi
            UNIX e
            LINUX...

            E a chi diceva che non *nix è carente nel CAD:
            dal 1995 (quattordici anni fa) i sistemi CA* sono
            su UNIX (e quindi portabili su LINUX) e sono tra
            i più avanzati ed efficienti, ovviamente sono a
            pagamento ma anche i prodotti AUTO|)ESK lo sono
            (in teoria
            :-)...

            Per non parlare poi del mondo TELCO (windows non
            esiste
            proprio)...

            Tu continua pure a giocare con il solitario, al
            sistema paese ci pensiamo
            noi...Sono d'accordo con te, tranne per una cosa: UNIX non è Linux e Linux non sistemi *nix.Ciaooo
          • Italo scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: ENEL SpA
            - Scritto da: chojin

            Allora ti accontenti di poco visto che in Linux

            puoi fare un bel niente. [...]

            Per il resto non serve a molto.

            Senza Unix e Linux non potresti:
            - guardare la televisione
            - leggere la sera un buon libro (dubito che Tu ne
            legga)
            - conservare il latte nel frigorifero
            - farti una doccia calda
            - scaldarti d'inverno
            - rinfrescarti d'estate
            - fare una telefonata
            - accendere il PC e scrivere le str0n%at3 che hai
            scritto.

            L'energia elettrica che usi Ti arriva anche
            perché i sistemi che la governano sono sistemi
            UNIX e
            LINUX...

            E a chi diceva che non *nix è carente nel CAD:
            dal 1995 (quattordici anni fa) i sistemi CA* sono
            su UNIX (e quindi portabili su LINUX) e sono tra
            i più avanzati ed efficienti, ovviamente sono a
            pagamento ma anche i prodotti AUTO|)ESK lo sono
            (in teoria
            :-)...

            Per non parlare poi del mondo TELCO (windows non
            esiste
            proprio)...

            Tu continua pure a giocare con il solitario, al
            sistema paese ci pensiamo
            noi...Sono d'accordo con te, tranne per una cosa: UNIX e Linux non sono la stessa cosa.
          • sanso scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            "Tu continua pure a giocare con il solitario, al sistema paese ci pensiamo noi..."Marò, questa è poesia! :)
          • Pino dei Palazzi scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: ENEL SpA

            Tu continua pure a giocare con il solitario, al
            sistema paese ci pensiamo
            noi...Azz....!Finalmente mi spiego tante cose di questa magnifica Itagla!
        • hany scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          Come si fa a parlare di cose che non si conoscono? Linux è la scelta giusta nel 90% dei casi. Nel restante 10% occorre mac os x. Se solo voi utenti win apriste gli occhi... Mah. E si che ci vuole veramente poco per capirlo. Chi si accontenta del peggio non può poi santificarlo solo perchè è un "peggio molto diffuso"... Abbiate il coraggio di ammettere la vostra pigrizia! Vi siete divanizzati su win, e avete indossato il paraocchi per non vedere cosa c'è intorno a voi. Un po' come il marito cornuto che fa finta di non sapere nulla degli amanti della moglie.
    • Faustino scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows? A
      cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?....Io ho 2 pc, un fisso a casa e un portatile per lavoro. Windows sul portatile lo uso solo via VirtualBox e sono obbligato a usarlo perchè qui abbiamo un software aziendale comprato anni or sono che gira su msaccess... una XXXXX totale ma non potendolo sostituire non posso farci nulla.A casa ho windows per 1 solo motivo. Tutti i giochi sono per windows e fino a che nn faranno versioni native per linux dovrò tenere windows.Io non giudico Linux,
      probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi
      permette di fare Vista mi basta e mi avanza, non
      sento nemmeno la necessità di installare altri
      prodotti....voi invece avete tutti sia Linux chi
      Vista/Xp.... mi piacerebbe sapere come
      mai?!Leggi sopra.

      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno
      1?Se hai un pc potente e configurato bene può anche non dare problemi, certo è che il 20-30% della tua macchina serve a far andare il sistema operativo... e come cosa è molto stupida. Ah il mio portatile non l'ho MAI riavviato una volta mentre il pc di casa.... beh... lasciamo perdere.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      De gustibus non disputandum est.http://www.tuxradar.com/content/benchmarked-ubuntu-vs-vista-vs-windows-7Ps: io uso 4 piattaforme diverse.
    • linux user scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Onestamente nel 99,99 % dei casi utilizzo esclusivamente linux per uso personale, ho però una vecchia copia di windows 2000 installata su una piccola partizione di un vecchio portatile e la tengo sostanzialmente per due motivi.1) Quando ho acquistato il pc ho pagato pure quella.2) Il programma per preparare il 730 è disponibile solo per windows, forse potrei farlo funzionare con wine ma onestamente non ho mai fatto lo sforzo di provarci, e poi visto che W2k lo ho pagato almeno lo uso x qualcosa :D
    • Gionatan F. scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      E' presto detto... io sono un Fan di linux (distribuzione Ubuntu); Linux è tra i sistemi operativi più stabili esistenti. i suoi vantaggi sono molteplici.. tra cui:1.E' gratis2.C'è supporto da parte di altri utenti Gratis (ubuntu)3.E' plug&Play con la stragrande maggioranza delle periferiche4.Non si blocca mai5.E' in grado di girare "velocemente" anche su pc datati.6.Gira su ogni tipo di piattaforma7.Non ci sono VIRUSContro... NON TUTTI (ma alcuni si) i programmi "exe" girano su Linux. Io non hop potuto abbandonare Windows per applicativi aziendali.I grossi problemi di vista:1.E' un Sis.Op. Gigante e complesso2.Tende ad incasinarsi nell'arco di 6 mesi (con rallentamenti ecc ecc)3.Ti becchi dei Virus4.Si paga5.Hai mai provato a fare grafica con windows con programmi sia semplici tipo "MovieMaker" che complessi tipo Adobe Premiere o Cybelink PowerDirector? Ti accorgerai che devi "salvare" ogni operazione... perche tutto ti si pianta un secondo si e l'altro pure!6.NON E' COMPATIBILE CON TUTTO L'HARDWARE!!! e si è costretti a gettare x es. le vecchie stampanti..scanner ecc ecc...P.S. A furia di smanettare...sono arrivato alla conclusione che Windows è un buon S.O. solo che ha da risolvere molti (a volte troppi) problemi... Speriamo in Windows7. Saluti!!
      • VistaSP2 scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: Gionatan F.
        Linux è tra i sistemi
        operativi più stabili esistenti.è così stabile che ti basta modificare un file di config in maniera errata che non ti pare più un fico secco! (rotfl)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          Ok Dovella/Clone, ci illustri questo config e come si modifica.
          • panda rossa scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: gnulinux86
            Ok Dovella/Clone, ci illustri questo config e
            come si
            modifica.sudo vi /etc/wine.conf"WineLook" = "vista"...e va in crash!ho dovuto rimettere"WineLook" = "XP"
        • edenroz scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          e tu prova a sXXXXXXXre il regedit, poi vediamo se ti parte il pc....che gente che ci sta in giro
      • GoodSpeed scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: Gionatan F.
        I grossi problemi di vista:
        1.E' un Sis.Op. Gigante e complessoVero.
        2.Tende ad incasinarsi nell'arco di 6 mesi (con
        rallentamenti ecc ecc)Falso. Ho Vista da 1 anno e in questo è MOLTO ma molto meglio di XP. Non tende ad incasinarsi e le prestazioni aumentano dopo il primo periodo... mettila così appena installato è al minimo delle prestazioni che poi aumentano dopo qualche settimana e si mantengono stabili. Tutto questo ovviamente se non cerchi di smanettare su VISTA per "ottimizzarlo" come si faceva con XP.Con Vista se cerchi di ottimizzarlo lo peggiori soltanto.
        3.Ti becchi dei VirusVero ma basta usare il cervello.
        4.Si pagaVero.
        5.Hai mai provato a fare grafica con windows con
        programmi sia semplici tipo "MovieMaker" che
        complessi tipo Adobe Premiere o Cybelink
        PowerDirector? Ti accorgerai che devi "salvare"
        ogni operazione... perche tutto ti si pianta un
        secondo si e l'altro pure!Falso. Soprattutto VISTA è molto più stabile di XP su macchine performanti.
        6.NON E' COMPATIBILE CON TUTTO L'HARDWARE!!! e si
        è costretti a gettare x es. le vecchie
        stampanti..scanner ecc
        ecc...Diciamo che è molto compatibile sul NUOVO hw e poco sul vecchio per motivi strategici. Butta il vecchio e compra il nuovo. Quindi nè falso nè vero.
        • chojin scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: GoodSpeed
          - Scritto da: Gionatan F.

          I grossi problemi di vista:

          1.E' un Sis.Op. Gigante e complesso
          Vero.


          2.Tende ad incasinarsi nell'arco di 6 mesi (con

          rallentamenti ecc ecc)

          Falso. Ho Vista da 1 anno e in questo è MOLTO ma
          molto meglio di XP. Non tende ad incasinarsi e le
          prestazioni aumentano dopo il primo periodo...
          mettila così appena installato è al minimo delle
          prestazioni che poi aumentano dopo qualche
          settimana e si mantengono stabili. Tutto questo
          ovviamente se non cerchi di smanettare su VISTA
          per "ottimizzarlo" come si faceva con
          XP.
          Con Vista se cerchi di ottimizzarlo lo peggiori
          soltanto.?? I meccanismi di cache e prefetch in Vista possono darti la sensazione di miglioramenti di prestazioni per alcune operazioni. MA dire che non si può ottimizzare e che se lo ottimizzi lo peggiori è dimostrare di non sapere di cosa si sta parlando.
          • GoodSpeed scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            - Scritto da: chojin
            ?? I meccanismi di cache e prefetch in Vista
            possono darti la sensazione di miglioramenti di
            prestazioni per alcune operazioni. MA dire che
            non si può ottimizzare e che se lo ottimizzi lo
            peggiori è dimostrare di non sapere di cosa si
            sta parlando.E infatti sai tutto te... vero? Senti io non voglio accendere flame e per questo cercherò di spiegarmi in modo più chiaro possibile:1) Se per ottimizzare fai riferimento a disattivare per esempio AERO con i suoi effetti grafici per snellire l'avvio e l'utilizzo di VISTA ok lo puoi fare senza problemi e noterai un incremento delle prestazioni anche su pc veloci (l'ho provato).2) Se per ottimizzare pensi a pulitori del registro, inserire chiavi nel registro per hack "fantasmagorici" che ti potenziano il PC, disattivare questi servizi, etc... allora il mio consiglio è lascia perdere.Leggi qui:http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1945170e vedrai che molti sconsigliano di modificare VISTA alla maniera di XP. Sono tutte perdite di tempo e il più delle volte il gioco non vale la candela.
      • Steve Austin scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani

        5.Hai mai provato a fare grafica con windows con
        programmi sia semplici tipo "MovieMaker" che
        complessi tipo Adobe Premiere o Cybelink
        PowerDirector? Ti accorgerai che devi "salvare"
        ogni operazione... perche tutto ti si pianta un
        secondo si e l'altro
        pure!Be se ti succede questo hai un bel pc di m3rd4!
      • Zeross scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        Dai primi 2 punti elencati si evince chiaramente che per te il fattore principale per usare Linux è soprattutto il fatto che sia gratuito.Quando si tratta di pagare il grido tuo pare essere "GIAMMAI!".Interessante... 8)
      • il texano scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani

        5.Hai mai provato a fare grafica con windows con
        programmi sia semplici tipo "MovieMaker" che
        complessi tipo Adobe Premiere o Cybelink
        PowerDirector? Ti accorgerai che devi "salvare"
        ogni operazione... perche tutto ti si pianta un
        secondo si e l'altro
        pure!Tu si che hai capito tutto dei sistemi operativi.P.S.: Amarock fa schifo quindi Linux è da butatre.
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: Gionatan F.
        I grossi problemi di vista:
        1.E' un Sis.Op. Gigante e complessoho visto gente uscire pazza perche' vista e' gigante e complesso :D
        2.Tende ad incasinarsi nell'arco di 6 mesi (con
        rallentamenti ecc
        ecc)l'ho installato dalla rtm, patchato con sp1 senza mai formattare e va snello come il primo giorno.
        3.Ti becchi dei VirusUso nod32+UAC, mai beccato un virus.
        4.Si pagaMolte cose si pagano nelle vita, allora rinunciamo a tutte queste.
        5.Hai mai provato a fare grafica con windows con
        programmi sia semplici tipo "MovieMaker" che
        complessi tipo Adobe Premiere o Cybelink
        PowerDirector? Ti accorgerai che devi "salvare"
        ogni operazione... perche tutto ti si pianta un
        secondo si e l'altro
        pure!Questa e' da comica: hai mai provato ad usare ubuntu ed i suoi programmi di video editing? alla fine ci ho rinunciato e mi sono messo virtual dub con wine.
        6.NON E' COMPATIBILE CON TUTTO L'HARDWARE!!! e si
        è costretti a gettare x es. le vecchie
        stampanti..scanner ecc
        ecc...
        Sicuro, proprio con tutte. Dillo al mio vecchio modem, che Ubuntu riconosce come frullatore :D
        P.S. A furia di smanettare...sono arrivato alla
        conclusione che Windows è un buon S.O. solo che
        ha da risolvere molti (a volte troppi)
        problemi... Speriamo in Windows7.
        Saluti!!Cioe' e' questa la conclusione di tutto quel denigrare windows? annamo bene...
    • pabloski scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      in verità, e parlo per me, sono 3 anni che non metto mano ad un windowstranne per intervenire nel caso di amici/conoscenti nei guai, non ho mai più toccato un pc windows da 3 anni ad oggiP.S. ho dimenticato di dire che l'unico windows provato è stato 7 in versione beta, ma non fa testo in questo caso perchè non lo uso per lavorare ma per testarlo e vedere che hanno combinato-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 10.25-----------------------------------------------------------
    • tirin pompero scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Io uso solo debian da parecchi anni con completa soddisfazione ma visto che lavoro come programmatore cross-plattform sono 'costretto' ad avere windows xp su di una macchina virtuale, la tragedia è che tra poco dovrò implementare una macchina con seven che mi fa girare parecchio i ...Su Vista non so dirti nulla, solo le lamentele di vari amici che lo usano, dicono sia pesante ed ingombrante, dopo qualche mese si impalla del tutto, è lento (almeno se non hai un super-hardware), come al solito è pieno zeppo di problemi riguardanti virus etc etc etc...
      • chojin scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: tirin pompero
        Io uso solo debian da parecchi anni con completa
        soddisfazione ma visto che lavoro come
        programmatore cross-plattform sono 'costretto' ad
        avere windows xp su di una macchina virtuale, la
        tragedia è che tra poco dovrò implementare una
        macchina con seven che mi fa girare parecchio i
        ...

        Su Vista non so dirti nulla, solo le lamentele di
        vari amici che lo usano, dicono sia pesante ed
        ingombrante, dopo qualche mese si impalla del
        tutto, è lento (almeno se non hai un
        super-hardware), come al solito è pieno zeppo di
        problemi riguardanti virus etc etc
        etc...E' il cervello della gente che si impalla guardando i siti XXXXX e clickando ad ogni banner pubblicitario facendo installare trojan e malware...
        • ajambo scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani

          E' il cervello della gente che si impalla
          guardando i siti XXXXX e clickando ad ogni banner
          pubblicitario facendo installare trojan e
          malware...Comunque un problema solo per chi usa prodotti microsoft, io mi guardo tutti i siti XXXXX che mi pare e non ho problemi di virus, posso addirittura cliccare su tutti i banner senza rischio, pensa un pò.
    • Giambo scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows?Io non ce l'ho. Cioe', l'ho ricevuta preinstallata sul laptop, ma me ne sono liberato e con i soldini risparmiati mi sono tolto qualche sfizio :)
    • BuDuS scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows? A
      cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?....Io non giudico Linux,
      probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi
      permette di fare Vista mi basta e mi avanza, non
      sento nemmeno la necessità di installare altri
      prodotti....voi invece avete tutti sia Linux chi
      Vista/Xp.... mi piacerebbe sapere come
      mai?!

      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno
      1?Forse perché siamo obbligati ?Se mi arriva a casa un amico e mi chiede di "scaricargli qualche app sull'iPhone" non ho molte alternative: o mi compro un mac o installo iTunes su Windows, non c'è verso.E' solo un esempio per dirti che alcune cose si possono fare solo su sistemi proprietari; e non perché siano "tecnologicamente avanzatissime", parliamo di "scaricare un brano" piuttosto che "installare un'app", cosa fattibile anche con un vecchio Amiga se solo si volesse ...... no, si tratta di cose - grazie ai buoni utonti - che bene o male TUTTI sono costretti a subire (tu stesso, senza rendertene conto: sei obbligato ad usare un sistema che neanche hai scelto, te lo hanno imposto e hai bovinamente subito).Tuttavia ti dirò: le cose sono migliorate molto da 10 anni a questa parte e, se un tempo le carenze si facevano sentire, attualmente non dico siano azzerate (in campo professionale i problemi di "mancanza di porting" persistono) ma quasi (dipende molto da quello che si fa).E aggiungo: questo problema non colpisce solo gli utenti che preferiscono Linux, ma anche quelli Mac (o altri) !E non certo perché MacOSX sia tecnicamente inferiore a Windows ...Per finire: sui sistemi NON Windows (praticamente tutti) si "vive meglio", perché non hai tutta quella serie di "sfighe" che invece contraddistinguono i prodotti M$ da sempre, come:- Virus (per gli altri praticamente nessuno li fa)- Rallentamenti di sistema (certo, appena installato va, ma ti voglio vedere dopo 3-4 anni come sta ridotto se ci smanetti un poco ...)- Acquisto di Software o Ricerca dei software crackati (quindi: o spendi soldi o sei un Ladro ... se permetti, chi usa roba free/open non lo è, mentre gli altri sì, se non la pagano).- Limiti vari dovuti a licenze e comunque al fatto che il sistema è CHIUSO.
      • Pippo Lacoca scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        Ed era necessario quotare tutto il post per aggiungere sta cavolata?Cmq qui abbiamo server FreeBSD con untime di un paio d'anno,vedi tu.E' anche vero che la mia macchina OSX, che 5 anni fa era un imac g4 e ora un macintel, passando sempre tutto il mio profilo utente da una macchina all'altra, ora qualche segnale di rallentamento lo da (anzi se tiro su XP su vmware fino a che non ha finito il boot la VM il resto del sistema diventa praticamente inutilizzabile). Pero' fate conto che ho cambiato 3 macchine e grazie alla procedura di trasporto dell'utente mi sono ritrovato applicazioni, davi e persino look and feel sempre uguali da una macchina all'altra, senza spenderci mezzo neurone.
        • chojin scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: Pippo Lacoca
          Ed era necessario quotare tutto il post per
          aggiungere sta
          cavolata?

          Cmq qui abbiamo server FreeBSD con untime di un
          paio d'anno,vedi
          tu.

          E' anche vero che la mia macchina OSX, che 5 anni
          fa era un imac g4 e ora un macintel, passando
          sempre tutto il mio profilo utente da una
          macchina all'altra, ora qualche segnale di
          rallentamento lo da (anzi se tiro su XP su vmware
          fino a che non ha finito il boot la VM il resto
          del sistema diventa praticamente inutilizzabile).
          Pero' fate conto che ho cambiato 3 macchine e
          grazie alla procedura di trasporto dell'utente mi
          sono ritrovato applicazioni, davi e persino look
          and feel sempre uguali da una macchina all'altra,
          senza spenderci mezzo
          neurone.Il copiare il profilo utente fra le macchine non significa avere il sistema installato nel complesso da 5 anni...
          • Pippo Lacoca scrive:
            Re: Domanda ai Linuxiani
            Quando il profilo comprende anche le applicazioni si.
      • BuDuS scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        Ho la netta sensazione che non hai mai girato per qualche "ufficio, dove si produce, del classico artigiano o media aziendina".E nemmeno per qualche "casa dove il PC non lo cambiano ogni 6 mesi e reinstallano il sistema operativo ogni settimana, giusto perché il vento tira".Io sono abituato che, installo il sistema e lo mantengo aggiornato, in modo che faccia "quello che mi serve", fine.E passo alla versione nuova solo quando "non riesco più a fare quello che mi serve".Di conseguenza ho installato - a casa - una Gentoo nel 2006, la mantengo aggiornata e funziona perfettamente da allora, non riscontro la benché minima variazione di prestazioni e sopra ci faccio girare di tutto (apache, db, php, ftp, ircd, giochi, dall'ooffice a vmware, MSN, Skype e quant'altro).Nel frattempo, in ufficio, devo mio malgrado subirmi varie versioni di Windows (attualmente uso una XP ... sappi che la stragrande maggioranza delle aziende usa ancora quello e non si sogna proprio di passare a Vista, non fosse altro che LO SCONSIGLIANO PER PRIMI QUELLI CHE LO VENDONO) e il difetto che tende a diventare un bolo che rallenta con il tempo e ad accusare i soliti micro-malfunzionamenti (nulla di grave, magari "segnala che non vede un disco di rete, ci fai doppio click e te lo apre tranquillo", ma intanto "mi hanno già chiesto perché fa così ...", come se lo avessi fatto o installato io quel sistema ! ti portano le macchine che è già tutto installato e non lo hai di certo scelto ...) non mi risulta l'abbia ancora perso.Tra l'altro sembri l'unico a non accorgersi che se sono ridotti a regalarlo per un anno è perché si sono accorti che la gente preferisce tenersi quello vecchio, nella migliore delle ipotesi, o a passare ad alternative (MacOS X ?) nella peggiore, per non parlare del fatto che all'orizzonte si vedono nuove sfide (Google ?), sintomo che in giro non si ha la sensazione che sia migliore delle alternative.
    • advange scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Mi accingo a togliere da mezzo l'ultimo residuo di Windows: un XP che ho in dual boot sul portatile che per altro non utilizzo da più di un anno. Continuerò ad utilizzare XP a lungo: in un'azienda dove collaboro tutti i fissi sono con XP; viceversa nella SW House da cui provengo hanno tutti Linux (il 50% Ubuntu, l'altro 50% varie distribuzioni).Utilizzerò sicuramente una versione in Virtual Box di Windows (probabilmente XP di cui ho già la licenza) per poter provare i siti con IE8.
      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno 1?Questo non posso farlo: ho avuto modo di usarlo ogni giorno per 1 mese nel febbraio 2007 e aveva dei problemi incredibili (crash anche al copia / incolla) e da allora i miei contatti sono stati tutti amici che mi dicevano: "Mi levi questo coso dal mio PC?".Certamente, a leggere i requisiti, direi la pesantezza: ma tu te l'immagini un'azienda che decide di usare Win 7 64 bit con XP Mode e si trova come requisiti minimi 2 giga di ram e 35 gb di HD da dedicare al solo SO?
      • chojin scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: advange
        Mi accingo a togliere da mezzo l'ultimo residuo
        di Windows: un XP che ho in dual boot sul
        portatile che per altro non utilizzo da più di un
        anno. Continuerò ad utilizzare XP a lungo: in
        un'azienda dove collaboro tutti i fissi sono con
        XP; viceversa nella SW House da cui provengo
        hanno tutti Linux (il 50% Ubuntu, l'altro 50%
        varie
        distribuzioni).
        Utilizzerò sicuramente una versione in Virtual
        Box di Windows (probabilmente XP di cui ho già la
        licenza) per poter provare i siti con
        IE8.

        Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di

        VISTA....qualcuno me ne elenca almeno 1?
        Questo non posso farlo: ho avuto modo di usarlo
        ogni giorno per 1 mese nel febbraio 2007 e aveva
        dei problemi incredibili (crash anche al copia /
        incolla) e da allora i miei contatti sono stati
        tutti amici che mi dicevano: "Mi levi questo coso
        dal mio
        PC?".
        Certamente, a leggere i requisiti, direi la
        pesantezza: ma tu te l'immagini un'azienda che
        decide di usare Win 7 64 bit con XP Mode e si
        trova come requisiti minimi 2 giga di ram e 35 gb
        di HD da dedicare al solo
        SO?Se l'azienda usa PC di 10 anni fa sarà un problema.. se li ha rinnovati negli ultimi 2-3 anni avrà ben pochi problemi. Se li compra nuovi adesso il problema dello spazio non esiste.
        • advange scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani

          Se l'azienda usa PC di 10 anni fa sarà un
          problema.. se li ha rinnovati negli ultimi 2-3
          anni avrà ben pochi problemi. Se li compra nuovi
          adesso il problema dello spazio non esiste.Li ha comprati negli ultimi 3 anni. Il meglio corazzato dei PC ha 80 GB di HD e 1 GB di memoria. Quindi nessuno spazio per Win 7 a 64 bit, quello a 32 ci va giusto giusto (guardando alla memoria).Forse ti meraviglierai di questi dati, ma quando un'azienda ha 3 mila dipendenti, quasi tutti amministrativi risparmiare anche solo 20 comprando 1 GB di memoria anziché 2 stai pur certo che lo fa. Perché 20 per 3 mila fa una cifra molto elevata. E lo stesso vale per gli HD: perché pensi che li acquistino da 80 anziché 160? Lo storage lo fanno principalmente su cartelle remote tramite server di dominio, quindi molti hanno appena 40 GB.Poi, chiaro, molti dipendenti non possono giocare a Crysis e si lamentano (sono pur sempre un'azienda pubblica)...
        • Fai il login o Registrati scrive:
          Re: Domanda ai Linuxiani
          - Scritto da: chojin
          Se l'azienda usa PC di 10 anni fa sarà un
          problema.. se li ha rinnovati negli ultimi 2-3
          anni avrà ben pochi problemi. Se li compra nuovi
          adesso il problema dello spazio non
          esiste.lavoro per una P.A.. Il pc con il quale lavoro è stato acquistato 1 anno e mezzo fa ed è un AMD Sempron 3200, ha 512 MB di ram e l'HD da 80 GB. E' stato pagato una cippa ma per fare il lavoro che faccio io ed il 95% dei miei colleghi basta ed avanza. Per quale motivo da quest'altranno dovremo spendere di più?
    • Mr.Pink scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Per me vale l'esatto opposto. Uso con grande soddisfazione Ubuntu dove posso ma non posso fare a meno di Windows per lo sviluppo di software o per farmi qualche giochetto. In due anni ho seguito da vicino una decina di Vista su pc diversi e ho rimpianto XP solo in assenza di un paio di giga di ram. Per il resto Vista mi sembra molto più robusto, specie se si installa-disinstalla spesso software. Il povero XP che è un fulmine appena installato, diventa un disastro dopo un po' di "maltrattamenti" con tempi di boot infiniti e decadimento generale delle prestazioni. Trovo molto appagante sul piano estetico Leopard, forse non altrettanto su quello ergonomico o delle prestazioni come invece mi sarei aspettato. Resta il fatto che è un sistema davvero ottimo, anche se, a parer mio, sarebbe più linux il giusto candidato per ridemensionare lo strapotere della Microsoft.
    • lufo88 scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Tanto per dirne una i giochi. Non si può fare molto, se voglio usare anche Need for speed MW (non molto recente) devo usare Windows. Se le aziende di videogiochi facessero qualcosa Windows lo toglierei!
      • Steve Austin scrive:
        Re: Domanda ai Linuxiani
        - Scritto da: lufo88
        Tanto per dirne una i giochi. Non si può fare
        molto, se voglio usare anche Need for speed MW
        (non molto recente) devo usare Windows. Se le
        aziende di videogiochi facessero qualcosa Windows
        lo
        toglierei!tutta la serie quake e wolfenstein gira nativamente anche per linux.ti consiglio quake wars gira uguale anche su linux, fluido e dettagliato, a patto di avere una scheda nvidia, le ati sono una rogna
    • Fabrizio scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows? A
      cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?....Io non giudico Linux,
      probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi
      permette di fare Vista mi basta e mi avanza, non
      sento nemmeno la necessità di installare altri
      prodotti....voi invece avete tutti sia Linux chi
      Vista/Xp.... mi piacerebbe sapere come
      mai?!

      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno
      1?io adesso non ho Windows installato sul mio pc ma penso che il motivo principale (che mi ha portato per anni a tenere una copia installata sul mio hd) semplicemente sia che l'hai preinstallato sul pc e quindi l'hai pagato.Dopo anni ho capito che non lo avrei usato e l'ho tolto definitivamente (i cd di ripristino ce li ho, sul nuovo pc manco l'ho avviato)Non venitemi a dire che vendono pc senza os. Non ho un pc fisso ma solo un portatile (che praticamente uso come fisso) a me piaceva quel determinato modello di quella marca, sia come caratteristiche che come design.
    • Linus scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Windows serve per i giochi e per aggiornare il navigatore satellitare. Per le cose serie c'è Linux.
    • panda rossa scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows?Magari era preinstallata OEM.
      A cosa vi serve? A tante cose: permette di svolgere qualche attivita' remunerata,permette di verificare a parita' di macchina quanto sia piu' performante linux,permette di coltivare dei virus senza compromettere la partizione di produttivita'...
      C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?.il BSOD!
      ...Io non giudico Linux,e quindi?
      probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi
      permette di fare Vista mi basta e mi avanza, chi si accontenta, gode!
      non
      sento nemmeno la necessità di installare altri
      prodotti....voi invece avete tutti sia Linux chi
      Vista/Xp.... mi piacerebbe sapere come
      mai?!la curiosita' che contraddistingue l'uomo dall'utonto.
      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno
      1?Ma e' il primo giorno che leggi P.I.?Negli ultimi 2 anni ci saranno stati non meno di 2 articoli alla settimana coi problemi di vista.
    • BlueSky scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows?Tutti chi? Io Windows mi sono accorto che manco partiva più dopo mesi che non lo avviavo. Lo tenevo in dual boot solo perché la mia ragazza è dipendente dalle icone di MSN. Tutto qui. Per il resto a casa uso solo Linux.
      cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?Certo, ci sono tante cose che non puoi fare in Linux, ad esempio non puoi beccarti un virus. Qualcuno dirà che è perché è poco diffuso, ma il discorso vale anche per tutto il resto. Un maggiore market share porterebbe forse maggiori pericoli (tutto da vedere di che entità, dubito fortemente ai livelli di Windows), ma anche un maggiore supporto hardware e software.Poi esiste ....Io non giudico Linux,
      probabilmente sarà anche miglire ma quello che mi
      permette di fare Vista mi basta e mi avanza, non
      sento nemmeno la necessità di installare altri
      prodottiTi dirò... io ho un gioco che ha smesso di funzionare già con XP. Per fortuna ho tenuto il cd perché con Wine adesso funziona bene. Un mio amico, invece, ne ha un altro che non funziona su Vista e, guarda un po', con Wine va. Questa settimana glielo piallo, visto che neanche gli piace più di tanto, e gli installo Linux.
      Altra cosa che mi chiedo...i grossi problemi di
      VISTA....qualcuno me ne elenca almeno 1?Che dire... sul lavoro uso Linux perché riesco ad eseguire 2 virtual machine contemporaneamente senza problemi e con molte applicazioni aperte, mentre con Vista (XP è solo leggermente meglio) a mala pena una e senza troppe pretese sul sistema host.
    • Fai il login o Registrati scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      - Scritto da: Simo PISA
      Senza scatenare bufere, mi chiedo come mai tutti
      voi che avete Linux e che lo ritenete migliore
      avete anche una copia installata di Windows? A
      cosa vi serve? C'è qualcosa che con Linux non
      potete fare?....Senza scatenare bufere ti rispondo che Windows il mio pc non l'ha mai conosciuto. L'uso che faccio del pc è: documenti e fogli elettronici, internet, posta elettronica, backup di quei pochi dvd e cd che compro, videochiamate con Skype e chat con msn e yahoo, passo i filmini di famiglia su dvd, importo le foto e, dopo averle corrette se c'è bisogno, le metto su dvd.Ergo, per quanto mi riguarda a Debian (e a Kubuntu per quanto riguarda mia moglie) non manca nulla, basta sapere che programma usare.Ciao
    • una supposta per te scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      ah ah ahUn altro genio.Per es. non ho xp, nè vista, nè altri orpelli microsoft a meno di non doverli usare per lavoro.Onestamente, linux soddisfa le mie necessità (e quelle di un'altra ventina di persone che mi orbitano attorno) e "stranamente" non ho bisogno d'altro.
    • kakkola scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Ma non stavamo parlando di Windows 7 ?
    • Darkat scrive:
      Re: Domanda ai Linuxiani
      Uso mandriva completamente per fare ogni cosa, sul computer ho anche vista come dici tu ma non lo uso mai per fare nulla, allora perchè lo tengo? perchè l'ho pagato all'acquisto del pc!col cavolo che butto i soldi così, preferisco dargli quei 10gb e farlo stare li a marcire, inoltre se caso mai dovessi cancellarlo perdo anche la garanzia...
  • BuDuS scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Ma, se è così buono, che motivo hanno di obbligare la gente ad usarlo ?
  • gnulinux86 scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Io gradirei dei dati a supporto della tua tesi.Sistema velocissimo cioè??Hai installato programmi pesanti quali??Internet Explor 8 sarebbe più veloce di Firefox dove??Windows 7 è un sistema operativo eccellente?? Opinione tua, hai provato a confrontarlo con altri sistemi??Ancora con sta menate dei requisiti minimi, i problemi di un sistema operativo non si risolvono pompando l'hardware, mi pare che Win7 era stato concepito per aver requisiti hardware minori rispetto Vista o sbaglio??Migliorarsi non è sinonimo di appesantire, oltre tutto mi pare che la parole d'ordine su Win7 fosse ottimizzazione!?
    • chojin scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: gnulinux86
      Io gradirei dei dati a supporto della tua tesi.

      Sistema velocissimo cioè??

      Hai installato programmi pesanti quali??

      Internet Explor 8 sarebbe più veloce di Firefox
      dove??

      Windows 7 è un sistema operativo eccellente??
      Opinione tua, hai provato a confrontarlo con
      altri
      sistemi??Internet Explorer 8 è molto più veloce ed occupa meno RAM e tempo CPU di Firefox 3.0.x E' un dato di fatto.
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Piccola ricerca in rete:http://news.softpedia.com/news/Safari-4-Kills-IE-7-Firefox-3-SunSpider-Benchmark-105376.shtmlDicevi???Posso sapere su quali fonti si basano i tuoi dati di fatto??
        • chojin scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: gnulinux86
          Piccola ricerca in rete:

          http://news.softpedia.com/news/Safari-4-Kills-IE-7

          Dicevi???

          Posso sapere su quali fonti si basano i tuoi dati
          di
          fatto??E che sarebbe? Un link ad una comparazione con il vecchio Internet Explorer 7 ? Ma Internet Explorer 8 lo hai mai provato? Evidentemente no, altrimenti eviteresti di dire che per te sarebbe come IE7. IE8 è totalmente diverso e basta usarlo 5 minuti per accorgersi di quanto è superiore.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            http://news.softpedia.com/news/Safari-4-Kills-IE-7-Firefox-3-SunSpider-Benchmark-105376.shtmlSta volta leggi bene, c'è anche IE8.Capisco che non hai alcun dato alla mano, che confermi i tuoi dati di fatto che sai solo tu, cerca di non divagare dei tuoi pensieri pro Ms non mi importa ti ho chiesto dati che confermino le tue tesi.
          • Steve Austin scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            - Scritto da: gnulinux86
            http://news.softpedia.com/news/Safari-4-Kills-IE-7

            Sta volta leggi bene, c'è anche IE8.

            Capisco che non hai alcun dato alla mano, che
            confermi i tuoi dati di fatto che sai solo tu,
            cerca di non divagare dei tuoi pensieri pro Ms
            non mi importa ti ho chiesto dati che confermino
            le tue
            tesi.quel test lì é una micnhiata provalo bene sia su win che su linux che su mac osx e vedrai perché safari é così veloce...ie fallisce solo in test di codifica delle stringhe in javascript (?????)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            Pensala come vuoi, ma Trident di IE8 rimane il più lento, rispetto i motori dei browser di nuova generazione, ma se hai dati che affermano il contrario posta pure.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.47-----------------------------------------------------------
          • Steve Austin scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.47
            --------------------------------------------------il migliore test é verificare il tempo di caricamento delle pagine più usate dal grande pubblico:prova a cronometrare il tempo medio di caricamento di youtube, la webmail di libero/google (in javascript), o il pesantissimo myspace e vedi se, a parità di macchina, i tempi sono effetivamente così diversi.Vedrai che dove c'é javascript un po, e sottolineo un po i "non microsoft" vanno meglio (non 60 volte come fa credere quel test), ma dove ci sono animazioni/video flash ie va decisamente meglio.
          • Viagra scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            - Scritto da: Steve Austin
            il migliore test é verificare il tempo di
            caricamento delle pagine più usate dal grande
            pubblico:
            prova a cronometrare il tempo medio di
            caricamento di youtube, la webmail di
            libero/google (in javascript), o il pesantissimo
            myspace e vedi se, a parità di macchina, i tempi
            sono effetivamente così
            diversi.
            Vedrai che dove c'é javascript un po, e
            sottolineo un po i "non microsoft" vanno meglio
            (non 60 volte come fa credere quel test), ma dove
            ci sono animazioni/video flash ie va decisamente
            meglio.Le animazioni in flash non sono un test affidabile in quanto si poggiano sul plugin di Adobe che notoriamente è ottimizzato per IE. Invece il javascript è un test affidabile in quanto il motore è integrato nei browser, e in questo test IE risulta più lento di Safari, FF, Opera e Chrome!
          • Steve Austin scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo

            Le animazioni in flash non sono un test
            affidabile in quanto si poggiano sul plugin di
            Adobe che notoriamente è ottimizzato per IE.
            Invece il javascript è un test affidabile in
            quanto il motore è integrato nei browser, e in
            questo test IE risulta più lento di Safari, FF,
            Opera e
            Chrome!Vabbe che vuol dire? i siti web lo usano? si! allora si fa la prova con tutto ciò che un sito web utilizza.Da javascript a flash al rendering delle pagine con css
          • Viagra scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            - Scritto da: Steve Austin

            Vabbe che vuol dire?Vuol dire che stai testando la velocità del plugin di Adobe per IE e FF, NON stati testando IE con FF! E come se testi la velocità di Linux, Windows e Mac comparando ad esempio le prestazioni di Skype su tali piattaforme!E per quanto riguarda i CSS, IE non sarebbe neanche da testare in quanto NON rispetta gli standard!
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            il migliore test é verificare il tempo di
            caricamento delle pagine più usate dal grande
            pubblico:
            prova a cronometrare il tempo medio di
            caricamento di youtube, la webmail di
            libero/google (in javascript), o il pesantissimo
            myspace e vedi se, a parità di macchina, i tempi
            sono effetivamente così
            diversi.Adesso ragioni come Microsoft..... :|Ma anche ragionando come loro IE8 è sempre più lento di Firefox:http://www.betanews.com/article/Firefox-35-Beta-4-beats-IE8-in-Microsofts-own-load-times-test/1241027112
            Vedrai che dove c'é javascript un po, e
            sottolineo un po i "non microsoft" vanno meglio
            (non 60 volte come fa credere quel test), ma dove
            ci sono animazioni/video flash ie va decisamente
            meglio.Opinione tua, mi posti qualche dato, un link?Ti ripeto che Trident di IE8 è più lento rispetto i motori dei browser di ultima generazione:http://stairwellblog.com/2009/03/ie8-browser-showdown-with-safari-4-and-firefox-3/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 15.29-----------------------------------------------------------
          • Steve Austin scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo


            Ma anche ragionando come loro IE8 è sempre più
            lento di
            Firefox:

            http://www.betanews.com/article/Firefox-35-Beta-4-
            Okkkkk questo test é già più realistico.Adesso mi hai convinto. (Anche perché il sunspider é fatto da apple e non mi pare sia molto serio che il controllore e il controllato siano la stessa entità...)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            Mi fa piacere... ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 17.35-----------------------------------------------------------
          • advange scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo

            il migliore test é verificare il tempo di
            caricamento delle pagine più usate dal grande pubblico:Vi pagano bene oggi, eh?Ma ti rendi conto di quanto sei ridicolo? Ma chi credi di convincere con questi test da bambini delle elementari? IE8 è solo l'ultimo dei colossali fallimenti della MS: devi fartene una ragione.
          • chojin scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            - Scritto da: advange

            il migliore test é verificare il tempo di

            caricamento delle pagine più usate dal grande
            pubblico:
            Vi pagano bene oggi, eh?
            Ma ti rendi conto di quanto sei ridicolo? Ma chi
            credi di convincere con questi test da bambini
            delle elementari? IE8 è solo l'ultimo dei
            colossali fallimenti della MS: devi fartene una
            ragione.Torna nella cantina.
          • Ma basta... scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            Dopo aver fatto una così pessima figura dovresti almeno avere la decenza di tacere :)http://news.softpedia.com/news/Safari-4-Kills-IE-7-Firefox-3-SunSpider-Benchmark-105376.shtml
          • Viagra scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo
            - Scritto da: Steve Austin
            quel test lì é una micnhiataAh sì? E allora fornisci un link ad un test "serio" e "affidabile"!
      • advange scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo

        Internet Explorer 8 è molto più veloce ed occupa
        meno RAM e tempo CPU di Firefox 3.0.x

        E' un dato di fatto.No: è un dato che indica che sei fatto :)
        • chojin scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: advange

          Internet Explorer 8 è molto più veloce ed occupa

          meno RAM e tempo CPU di Firefox 3.0.x



          E' un dato di fatto.
          No: è un dato che indica che sei fatto :)Questo lo pensi perchè tu fai uso di droghe,evidentemente.
          • advange scrive:
            Re: Ottimo sistema operativo

            Questo lo pensi perchè tu fai uso di droghe,evidentemente.Francamente no, non fumo nemmeno né mai l'ho fatto. Pensavo che solo una temporanea compromissione delle facoltà celebrali poteva portare a dire una cosa del genere: persino MS afferma che FF è nettamente più veloce di IE8.Tanto è vero che si sono inventati l'ottimizzazione per i (presunti) 20 siti più visitati dagli utenti e, già che c'erano, si sono anche inventati i risultati (per loro stessa ammissione).
        • AtariLover scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          Sei appena stato eletto eroe quotidiano :D
      • RealENNECI scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Ho installato IE8 a un mio cliente che terrorizzato di usare una cosa non M$ ha insistito per averlo.A questo punto gli ho detto di mettere almeno l'ultima versione..Detto fatto...Prima, con il 7, era stra-lento e ogni tanto si piantava.Dopo, era più veloce ad aprirsi e si piantava ogni 3x2, con tanto di BSOD a random...Ndr: Testato con Burn-in test per 45 minuti, non un crash che sia uno, strano, si blocca solo con IE...GRAN BEL BROWSER!
  • attonito scrive:
    W7=software scadente
    no lo dico io, lo dice Microsoft che il loro window 7 e' scadente. Che altro aggiungere? :D
  • ilmassi scrive:
    brava MIcrosoft!!
    in questi anni ha dimostrato di saper imparare dai propri errori...programma di rilascio impeccabile, e su PI si vede la pochezza dei talebani di linux che pretendono di criticare senza argomenti.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: brava MIcrosoft!!
      Ma il tuo commento è per caso frutto della frustrazione??Guarda che anche gli utenti only Windows si stanno lamentando di questo Win7, proprio come con VistaWin7 aveva suscitato interesse positivo solo alla prima beta, la successive build hanno fatto sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando verso la versione finale con dei requisiti uguali a quelli di Vista.
      • chojin scrive:
        Re: brava MIcrosoft!!
        - Scritto da: gnulinux86
        Ma il tuo commento è per caso frutto della
        frustrazione??

        Guarda che anche gli utenti only Windows si
        stanno lamentando di questo Win7, proprio come
        con
        Vista

        Win7 aveva suscitato interesse positivo solo alla
        prima beta, la successive build hanno fatto
        sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando
        verso la versione finale con dei requisiti uguali
        a quelli di
        Vista.Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista. Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa come installarlo e disabilitare i servizi inutili (UAC,deframmentatore automatico in backgroud, incidizzatore in background)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          E tu chi saresti il difensore degli utenti che non rispondono?? (rotfl)Mi dai qualche dato che confermi il tuo bla bla bla.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 09.52-----------------------------------------------------------
        • BuDuS scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          - Scritto da: chojin
          - Scritto da: gnulinux86

          Ma il tuo commento è per caso frutto della

          frustrazione??



          Guarda che anche gli utenti only Windows si

          stanno lamentando di questo Win7, proprio come

          con

          Vista



          Win7 aveva suscitato interesse positivo solo
          alla

          prima beta, la successive build hanno fatto

          sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando

          verso la versione finale con dei requisiti
          uguali

          a quelli di

          Vista.

          Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.
          Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa
          come installarlo e disabilitare i servizi inutili
          (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,
          incidizzatore in
          background)Scusa, ma prima dici che è "usabilissimo", e poi che "bisogna saperlo installare" ... forse non ho ben capito cosa intendevi dire.Inoltre, mi parli di:- Disabilitare i servizi inutili (?!)- Fare il defrag in background.(ma LOL, ancora bisogna fare il defrag ?!)boh, c'è qualcosa che non quadra :)
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: BuDuS
            - Scritto da: chojin

            - Scritto da: gnulinux86


            Ma il tuo commento è per caso frutto della


            frustrazione??





            Guarda che anche gli utenti only Windows si


            stanno lamentando di questo Win7, proprio come


            con


            Vista





            Win7 aveva suscitato interesse positivo solo

            alla


            prima beta, la successive build hanno fatto


            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando


            verso la versione finale con dei requisiti

            uguali


            a quelli di


            Vista.



            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.

            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa

            come installarlo e disabilitare i servizi
            inutili

            (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,

            incidizzatore in

            background)

            Scusa, ma prima dici che è "usabilissimo", e poi
            che "bisogna saperlo installare" ... forse non ho
            ben capito cosa intendevi
            dire.

            Inoltre, mi parli di:
            - Disabilitare i servizi inutili (?!)
            - Fare il defrag in background.
            (ma LOL, ancora bisogna fare il defrag ?!)

            boh, c'è qualcosa che non quadra :)Andiamo bene, non capisci neppure l'italiano? Dove cavolo avrei mai detto di fare il defrag in background? Magari ho scritto esattamente il contrario...
          • BuDuS scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: BuDuS

            - Scritto da: chojin


            - Scritto da: gnulinux86



            Ma il tuo commento è per caso frutto della



            frustrazione??







            Guarda che anche gli utenti only Windows si



            stanno lamentando di questo Win7, proprio
            come



            con



            Vista







            Win7 aveva suscitato interesse positivo solo


            alla



            prima beta, la successive build hanno fatto



            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta
            andando



            verso la versione finale con dei requisiti


            uguali



            a quelli di



            Vista.





            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.


            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa


            come installarlo e disabilitare i servizi

            inutili


            (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,


            incidizzatore in


            background)



            Scusa, ma prima dici che è "usabilissimo", e poi

            che "bisogna saperlo installare" ... forse non
            ho

            ben capito cosa intendevi

            dire.



            Inoltre, mi parli di:

            - Disabilitare i servizi inutili (?!)

            - Fare il defrag in background.

            (ma LOL, ancora bisogna fare il defrag ?!)



            boh, c'è qualcosa che non quadra :)

            Andiamo bene, non capisci neppure l'italiano?
            Dove cavolo avrei mai detto di fare il defrag in
            background? Magari ho scritto esattamente il
            contrario...Può darsi che non sappia leggere io, come può darsi non sappia né leggere né scrivere tu (tant'è che ho scritto "forse non ho ben capito"), ma io leggo tue testuali parole:"(UAC,deframmentatore automatico in backgroud, incidizzatore in background)"
          • pabloski scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            è inutile discutere con i cloni di dovellacome fa a ricordarsi tutte le cose che scrive, se scrive con almeno 20 nickname? :D
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: BuDuS
            - Scritto da: chojin

            - Scritto da: BuDuS


            - Scritto da: chojin



            - Scritto da: gnulinux86




            Ma il tuo commento è per caso frutto della




            frustrazione??









            Guarda che anche gli utenti only Windows
            si




            stanno lamentando di questo Win7, proprio

            come




            con




            Vista









            Win7 aveva suscitato interesse positivo
            solo



            alla




            prima beta, la successive build hanno
            fatto




            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta

            andando




            verso la versione finale con dei requisiti



            uguali




            a quelli di




            Vista.







            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di
            Vista.



            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno
            sa



            come installarlo e disabilitare i servizi


            inutili



            (UAC,deframmentatore automatico in
            backgroud,



            incidizzatore in



            background)





            Scusa, ma prima dici che è "usabilissimo", e
            poi


            che "bisogna saperlo installare" ... forse non

            ho


            ben capito cosa intendevi


            dire.





            Inoltre, mi parli di:


            - Disabilitare i servizi inutili (?!)


            - Fare il defrag in background.


            (ma LOL, ancora bisogna fare il defrag ?!)





            boh, c'è qualcosa che non quadra :)



            Andiamo bene, non capisci neppure l'italiano?

            Dove cavolo avrei mai detto di fare il defrag in

            background? Magari ho scritto esattamente il

            contrario...

            Può darsi che non sappia leggere io, come può
            darsi non sappia né leggere né scrivere tu
            (tant'è che ho scritto "forse non ho ben
            capito"), ma io leggo tue testuali
            parole:

            "(UAC,deframmentatore automatico in backgroud,
            incidizzatore in
            background)"Il verbo prima della parentesi lo sai leggere?
          • BuDuS scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: BuDuS

            - Scritto da: chojin


            - Scritto da: BuDuS



            - Scritto da: chojin




            - Scritto da: gnulinux86





            Ma il tuo commento è per caso frutto
            della





            frustrazione??











            Guarda che anche gli utenti only Windows

            si





            stanno lamentando di questo Win7,
            proprio


            come





            con





            Vista











            Win7 aveva suscitato interesse positivo

            solo




            alla





            prima beta, la successive build hanno

            fatto





            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta


            andando





            verso la versione finale con dei
            requisiti




            uguali





            a quelli di





            Vista.









            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di

            Vista.




            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno

            sa




            come installarlo e disabilitare i servizi



            inutili




            (UAC,deframmentatore automatico in

            backgroud,




            incidizzatore in




            background)







            Scusa, ma prima dici che è "usabilissimo", e

            poi



            che "bisogna saperlo installare" ... forse
            non


            ho



            ben capito cosa intendevi



            dire.







            Inoltre, mi parli di:



            - Disabilitare i servizi inutili (?!)



            - Fare il defrag in background.



            (ma LOL, ancora bisogna fare il defrag ?!)







            boh, c'è qualcosa che non quadra :)





            Andiamo bene, non capisci neppure l'italiano?


            Dove cavolo avrei mai detto di fare il defrag
            in


            background? Magari ho scritto esattamente il


            contrario...



            Può darsi che non sappia leggere io, come può

            darsi non sappia né leggere né scrivere tu

            (tant'è che ho scritto "forse non ho ben

            capito"), ma io leggo tue testuali

            parole:



            "(UAC,deframmentatore automatico in backgroud,

            incidizzatore in

            background)"

            Il verbo prima della parentesi lo sai leggere?Ho capito che consigli di toglierlo, ma se prima mi parli di un sistema "usabilissimo" e poi mi dici - non esplicitamente, ma lo fai intendere - che DI DEFAULT installa roba INUTILE come addirittura il DEFRAG (roba da DOS !!!) e uno DEVE ESSERE CAPACE DI FARLO, ALTRIMENTI ....In altri termini: se scrivi quella roba ad uno che Windows non lo usa da tempo, non credere ne abbia una buona impressione e sia tentato di "tornare".
          • Stein Franken scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Il deframmentatore è qualcosa legato al file system, non al sistema operativo.Quando si diffonderanno le SSD diventerà inutile in tutti i sensi.
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Ma hai idea a cosa serve il defrag? Perchè mai con le SSD diventerà inutile? Diventerà inutile nel momento in cui non si utilizzeranno più fs che creano frammentazione
          • AtariLover scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Sarà inutile perché ai dati potrai accedere direttamente e non ci sarà una testina che "salterà" avanti e indietro.Se poi faranno le cose per benino i dati saranno distribuiti fisicamente in chippini differenti in modo da poter implementare il parallelismo nell'acXXXXX a un determinato file che si trova in chippetti differenti.
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Cmq resterà sempre frammentazione nel file system. Quindi il defrag servirà lo stesso. Il problema è del fs (software) non dell' hardware
          • AtariLover scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Tu dici che levato il problema della testina comunque ci si impiegherà più tempo a accedere ai files?mmm... Non conosco abbastanza le strutture dei vari filesystem ma non dovrebbe essere pressoché ininfluente? Intendo, se accedi a un blocco per trovare dove sta un file, una volta localizzato non dovrebbero esserci problemi se la testina non deve saltellare a destra e manca.Inoltre penso (non so perché non ci lavoro dentro) che il parallelismo che si potrebbe implementare negli SSD possa colmare questo rallentamento... Poi boh, se hai voglia di spiegarmi cosa intendi grazie ;)
          • Maurizio scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!

            Non conosco abbastanza le strutture dei
            vari filesystem ma non dovrebbe essere pressoché
            ininfluente? Dipende dal FS.... ad esempio QNX4FS (in cui un file e' rappresentato come una lista di frammenti) soffre in modo maggiore della frammentazione rispetto ad un tipico FS Unix (come UFS ed ext2)
          • AtariLover scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Interessante!Hai delle letture a proposito? Mi piacerebbe capire meglio come è strutturato un filesystem... Adesso googlo un po :D
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            In generale sicuramente gli ssd hanno performance maggiori rispetto agli hard disk magnetici e quindi i tempi di latenza dovrebbero essere inferiori. Per quel che riguarda le letture sono d'accordo con il tuo ragionamento. Per quel che riguarda le scritture maggiore è la percentuale di frammentazione del disco, maggiore è il tempo di scrittura, anche se ripeto i tempi di latenza sono comunque inferiori ai dischi magnetici
          • AtariLover scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Ah vero eprché prima deve allocare lo spazio e trovare il modo migliore per farlo.Dato che magari i file sono frammentati ci impiega di più (detto proprio spicciolo).Grazie!
          • Stein Franken scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            L'OS alloca "a caso". Ecco perchè si frammenta il disco (ma hai prestazioni rapide).:)
          • Kara Pace scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: Thescare
            In generale sicuramente gli ssd hanno performance
            maggiori rispetto agli hard disk magnetici e
            quindi i tempi di latenza dovrebbero essere
            inferiori.La latenza in un SSD non esiste.In un hard disk la latenza è il tempo che si deve aspettare perché il settore con l'informazione da leggere o scrivere passi sotto la testina. Mediamente è il metà del tempo di rotazione.Alla latenza poi va sommato il tempo che la testina impiega per posizionarsi sulla traccia corretta.Quando il settore passa sotto la testina si può leggere e scrivere. La frammentazione in un hard disk è dannosa perché l'ideale sarebbe avere i settori di uno stesso file posizionati su blocchi consecutivi della stessa traccia, in modo che letto il primo si possano leggere i successivi lasciando scorrere il disco sotto la testina.In un SSD non c'è né testina da spostare, né disco che ruota. L'acXXXXX avviene come per la RAM, specificando un indirizzo da cui leggere. Quindi che i blocchi di un file siano contigui o uno all'inizio e l'altro alla fine dell'SSD, non cambia nulla: il tempo d'acXXXXX è sempre lo stesso.Anzi, in un SSD la deframmentazione è pure dannosa perché aumenta le scritture e quindi accorcia la durata del supporto.
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Un minimo di latenza c'è comunque. Anche se è un valore costante un minimo di tempo per leggere e scrivere esiste.
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: Thescare
            Cmq resterà sempre frammentazione nel file
            system. Quindi il defrag servirà lo stesso. Il
            problema è del fs (software) non dell'
            hardwareTutti i filesystem sono soggetti a deframmentazione, inclusi quelli di tipo journaling.
          • pabloski scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            infatti il journal non c'entra un tubo con l'indice dei file
          • Maurizio scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!

            Tutti i filesystem sono soggetti a
            deframmentazione, inclusi quelli di tipo
            journaling.Il journaling non c'entra assolutamente una mazza con la frammentazione. Il journaling e' solo un sistema per mantenera la consistenza in caso di crash del sistema
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Infatti NTFS è di tipo journaling ed è fortemente soggetto a frammentazione esterna
          • pabloski scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            quello che si guadagna è il tempo di seek, che negli ssd è praticamente nullo e comunque è costante, proprio perchè non c'è un disco che gira e una testina che deve saltare da una parte all'altra del discorimarrà però il problema relativo ai puntatori necessari all'identificazione delle parti di un file e ovviamente la necessità di avviare nuove operazioni di lettura/scrittura per ogni pezzo di file....infatti quando leggi un singolo blocco contiguo ( di qualsiasi dimensione sia ) ordini al controller di leggere tot blocchi a partire da X e quindi gli dai un solo comando, mentre per leggere un file spezzetato devi dare N comandi per ogni singolo pezzo di file da leggereperò realisticamente per gli SSD questo problema è molto molto marginalese prendi ad esempio il samsung fb22-j si nota subito il fatto che la velocità di r/w sequenziale e quella casuale sono quasi identiche
          • pabloski scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            il problema è legato alla distribuzione e memorizzazione dei dati e purtroppo la frammentazione esiste anche per le ramc'è poco da fare finchè ci sarà un continuo scambio di spazi tra blocchi di dimensioni differenti il problema sarà irrisolvibile
          • Thescare scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Volevo solo dire che il problema della frammentazione può essere attenuato utilizzando file system ottimizzati e non utilizzando SSD
          • Kara Pace scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: pabloski
            il problema è legato alla distribuzione e
            memorizzazione dei dati e purtroppo la
            frammentazione esiste anche per le
            ramPer le RAM il problema è un po' diverso e si manifesta quando la memoria è allocata a pagine, ad esempio di 4 kB. Ogni volta che si alloca qualcosa che non è un multiplo preciso di 4 kB rimane dello spazio inutilizzato nell'ultima pagina. Si chiama frammentazione interna. Le performance però non ne risentono.
            c'è poco da fare finchè ci sarà un continuo
            scambio di spazi tra blocchi di dimensioni
            differenti il problema sarà
            irrisolvibileConcordo. Qualcosa si perderà sempre: o la memoria o la velocità d'acXXXXX.
          • pabloski scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            purtroppo la paginazione ormai è una tecnica consolidata e usata da tutti, quindi il problema c'è purtroppoche poi non si è capitato a cosa debba realmente servire, insieme allo swapping, che, come può testimoniare chiunque abbia mai il pc che comincia a swappare, è inutile al 99.999%ma ad intel fa piacere pensarla così e purtroppo dobbiamo star zitti, che poi gli altri si sono accodati e quindi siamo immersi fino al collo in queste scemenze pseudo-migliorative
          • palle scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!

            Può darsi che non sappia leggere io, come può
            darsi non sappia né leggere né scrivere tu
            (tant'è che ho scritto "forse non ho ben
            capito"), ma io leggo tue testuali
            parole:

            "(UAC,deframmentatore automatico in backgroud,
            incidizzatore in
            background)"Ma stai pure a perdere tempo con quel troll?
        • pabloski scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          pure sharpos è ottimo, se uno sa come programmargli uno stack tpc/ip decente :D
        • pseudopsiche scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          - Scritto da: chojin
          - Scritto da: gnulinux86

          Ma il tuo commento è per caso frutto della

          frustrazione??



          Guarda che anche gli utenti only Windows si

          stanno lamentando di questo Win7, proprio come

          con

          Vista



          Win7 aveva suscitato interesse positivo solo
          alla

          prima beta, la successive build hanno fatto

          sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando

          verso la versione finale con dei requisiti
          uguali

          a quelli di

          Vista.

          Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.
          Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa
          come installarlo e disabilitare i servizi inutili
          (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,
          incidizzatore in
          background)mah ammetto che mi stavi simpatico quando mi hai dato in un certo senso appoggio sulla diatriba pc-consolle per i game, ma in questo tuo intervento, mi sei caduto dalle pelotas..Se ritieni di essere un esperto di PC e dichiari di saper usare il pc, disabilitando TUTTI QUEI SERVIZI (che palesemente dimostri di non saper neppure a cosa servano) che rendono davvero Vista e Seven dei SO equiparabili per certi aspetti a linux (che pure uso), è meglio che ti dai all'ippica o all'agricoltura.davvero, cambia professione, ammesso tu lavori in ambito informatico, cosa che mi auguro non sia LOL-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 10.13----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 10.15-----------------------------------------------------------
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: pseudopsiche
            - Scritto da: chojin

            - Scritto da: gnulinux86


            Ma il tuo commento è per caso frutto della


            frustrazione??





            Guarda che anche gli utenti only Windows si


            stanno lamentando di questo Win7, proprio come


            con


            Vista





            Win7 aveva suscitato interesse positivo solo

            alla


            prima beta, la successive build hanno fatto


            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando


            verso la versione finale con dei requisiti

            uguali


            a quelli di


            Vista.



            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.

            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa

            come installarlo e disabilitare i servizi
            inutili

            (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,

            incidizzatore in

            background)


            mah ammetto che mi stavi simpatico quando mi hai
            dato in un certo senso appoggio sulla diatriba
            pc-consolle per i game, ma in questo tuo
            intervento, mi sei caduto dalle
            pelotas..

            Se ritieni di essere un esperto di PC e dichiari
            di saper usare il pc, disabilitando TUTTI QUEI
            SERVIZI (che palesemente dimostri di non saper
            neppure a cosa servano) che rendono davvero Vista
            e Seven dei SO equiparabili per certi aspetti a
            linux (che pure uso), è meglio che ti dai
            all'ippica o
            all'agricoltura.

            davvero, cambia professione, ammesso tu lavori in
            ambito informatico, cosa che mi auguro non sia
            LOLForse faresti meglio tu a cambiare mestiere invece di invidiare gli altri che sanno cosa stanno facendo.Sei tu che non sai a cosa servono quei servizi se li lasci attivi mitizzandoli e ritenendoli essenziali per il funzionamento del sistema operativo.
          • pseudopsiche scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            torna a pettinare le bambole...GNURANT.ma almeno ti rileggi prima di premere invio?Cioè, ma ti rendi conto che non ne capisci un XXXXX o no?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 10.50-----------------------------------------------------------
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: pseudopsiche
            torna a pettinare le bambole...

            GNURANT.

            ma almeno ti rileggi prima di premere invio?

            Cioè, ma ti rendi conto che non ne capisci un
            XXXXX o
            no?Quanto sei frustrato, poverino. Tutti sono ignoranti e tu sei l'eletto. Ehh...
          • pseudopsiche scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: pseudopsiche

            torna a pettinare le bambole...



            GNURANT.



            ma almeno ti rileggi prima di premere invio?



            Cioè, ma ti rendi conto che non ne capisci un

            XXXXX o

            no?

            Quanto sei frustrato, poverino. Tutti sono
            ignoranti e tu sei l'eletto.
            Ehh...Niente lezione...Ma se ritieni di ritenerti esperto perchè disattivi servizi DA UN SISTEMA OPERATIVO, SBANDIERANDO CHE SE NON LI DISATTIVI, non sai usare il pc...sei messo male.Se ti gira di XXXXXXX, non è certo colpa di quei servizi.
          • chojin scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: pseudopsiche
            - Scritto da: chojin

            - Scritto da: pseudopsiche


            torna a pettinare le bambole...





            GNURANT.





            ma almeno ti rileggi prima di premere invio?





            Cioè, ma ti rendi conto che non ne capisci un


            XXXXX o


            no?



            Quanto sei frustrato, poverino. Tutti sono

            ignoranti e tu sei l'eletto.

            Ehh...

            Niente lezione...
            Ma se ritieni di ritenerti esperto perchè
            disattivi servizi DA UN SISTEMA OPERATIVO,
            SBANDIERANDO CHE SE NON LI DISATTIVI, non sai
            usare il pc...sei messo
            male.

            Se ti gira di XXXXXXX, non è certo colpa di quei
            servizi.L'ignoranza è una brutta bestia. Sei a corto di argomenti e ti arrampichi sugli specchi. Lascia perdere.
          • palle scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: chojin
            - Scritto da: pseudopsiche

            - Scritto da: chojin


            - Scritto da: gnulinux86



            Ma il tuo commento è per caso frutto della



            frustrazione??







            Guarda che anche gli utenti only Windows si



            stanno lamentando di questo Win7, proprio
            come



            con



            Vista







            Win7 aveva suscitato interesse positivo solo


            alla



            prima beta, la successive build hanno fatto



            sparire l'entusiasmo iniziale, si sta
            andando



            verso la versione finale con dei requisiti


            uguali



            a quelli di



            Vista.





            Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.


            Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa


            come installarlo e disabilitare i servizi

            inutili


            (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,


            incidizzatore in


            background)





            mah ammetto che mi stavi simpatico quando mi hai

            dato in un certo senso appoggio sulla diatriba

            pc-consolle per i game, ma in questo tuo

            intervento, mi sei caduto dalle

            pelotas..



            Se ritieni di essere un esperto di PC e dichiari

            di saper usare il pc, disabilitando TUTTI QUEI

            SERVIZI (che palesemente dimostri di non saper

            neppure a cosa servano) che rendono davvero
            Vista

            e Seven dei SO equiparabili per certi aspetti a

            linux (che pure uso), è meglio che ti dai

            all'ippica o

            all'agricoltura.



            davvero, cambia professione, ammesso tu lavori
            in

            ambito informatico, cosa che mi auguro non sia

            LOL

            Forse faresti meglio tu a cambiare mestiere
            invece di invidiare gli altri che sanno cosa
            stanno
            facendo.
            Sei tu che non sai a cosa servono quei servizi se
            li lasci attivi mitizzandoli e ritenendoli
            essenziali per il funzionamento del sistema
            operativo.No, non sei un troll.Sei un idiota.
        • BlueSky scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          - Scritto da: chojin
          Bla,bla. Windows7 è molto più veloce di Vista.
          Vista SP1 è usabilissimo e stabile, se uno sa
          come installarlo e disabilitare i servizi inutili
          (UAC,deframmentatore automatico in backgroud,
          incidizzatore in background)cosa che sanno fare tutti no? Non era il sistema più semplice del mondo, quello che anche una scimmia sa (vuole?) usarlo?
        • Pippo Lacoca scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          Ma lol, ci hanno messo ANNI a venirsene fuori con una feature importantissima per la sicurezza come l'UAC e tu per risparmiare un paio di cicli di clock e non dover premere un "allow" ogni tanto lo disabiliti? tanto vale rimanere a XP....
        • gravita permanente scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          ummadona un altro imbecill3 che dice di disabilitare l' uac, e poi cosa farà mai di male un defrag a settimana???ma che gente...
        • picard12 scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          quanti se per farlo funzionare.. e meno male chè meraviglioso...
      • ilmassi scrive:
        Re: brava MIcrosoft!!
        si infatti quelli che tu definisci utonti si scaricano le beta di seven...ma ci faccia il piacere! linux continua a perdere il confronto con un sistema microsoft di 7 anni fa.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          Utonti?? chi ha parlato di utonti, se non sai rispondere è inutile che divaghi, al massimo potrei definire te un utonto.Ti riposto la domanda:Ma il tuo commento è per caso frutto della frustrazione??Guarda che anche gli utenti only Windows si stanno lamentando di questo Win7, proprio come con VistaWin7 aveva suscitato interesse positivo solo alla prima beta, la successive build hanno fatto sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando verso la versione finale con dei requisiti uguali a quelli di Vista.
          • W LA TOPA scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: gnulinux86
            Guarda che anche gli utenti only Windows si
            stanno lamentando di questo Win7, proprio come
            con
            VistaE tu chi caxxo sei per dirlo! Hai sentito solo il parere di 4 m1nch10ni qua dentro (me compreso che sono il numero uno) che non vale un tubo! Quindi stai zitto!
      • anonimo scrive:
        Re: brava MIcrosoft!!
        - Scritto da: gnulinux86
        Ma il tuo commento è per caso frutto della
        frustrazione??

        Guarda che anche gli utenti only Windows si
        stanno lamentando di questo Win7, proprio come
        con
        Vistaguarda che se giri per forum molti utenti win sono contenti di Windows 7. Almeno quelli che l'hanno provato e non parlano per sentito dire.

        Win7 aveva suscitato interesse positivo solo alla
        prima beta, la successive build hanno fatto
        sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando
        verso la versione finale con dei requisiti uguali
        a quelli di
        Vista.L'entusiasmo non è sparito, neanche nelle build successive, almeno da quello che si legge in giro. Poi i requisiti finali non contano nulla. Ciò che conta è la prova sul campo dove Windows 7 ha dimostrato di essere decisamente più veloce di Vista.Però prima di sparare sentenze bisogna provare. Io uso Linux dal 1998 però ho anche provato Windows 7 64 bit.Non per difendere MS che di solito fa SO schifosi però è innegabile che 7 è un netto passo avanti rispetto a Vista/XP. Ciò non significa che abbandonerò Linux ma manteniamoci ai fatti e non alle dicerie.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: brava MIcrosoft!!
          Rispetto la tua opinione anche se non la condivido.Evidentemente abbiamo esperienze personali diverse in merito.
          • anonimo scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: gnulinux86
            Rispetto la tua opinione anche se non la
            condivido.

            Evidentemente abbiamo esperienze personali
            diverse in
            merito.Anch'io rispetto la tua opinione ma Windows 7 lo hai provato? Quali richieste hardware/prestazioni ti sono sembrate come Vista? Non riuscirà mai a battere una Gentoo e forse neanche una Ubuntu però per essere ancora una beta andava decisamente meglio di Vista.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Provato, ho testato la beta e tutte le build successive non vedo nulla di eccezionale, sopratutto se confrontato con Vista(installazione pulita da dvd)Ubuntu lato perfomance è nettamente superiore ad entrambi:http://www.tuxradar.com/content/benchmarked-ubuntu-vs-vista-vs-windows-7-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 11.29-----------------------------------------------------------
          • anonimo scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: gnulinux86
            Provato, ho testato la beta e tutte le build
            successive non vedo nulla di eccezionale,
            sopratutto se confrontato con Vista(installazione
            pulita da
            dvd)Boh, io ho notato dei decisi miglioramenti rispetto a Vista a anche rispetto XP (come reattività).

            Ubuntu lato perfomance è nettamente superiore ad
            entrambi:

            http://www.tuxradar.com/content/benchmarked-ubuntuGià provato di persona! Anche se preferisco Debian! :)
          • gnulinux86 scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Ubuntu e Debian sono le mie distro principali.
          • lroby scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            - Scritto da: anonimo
            Boh, io ho notato dei decisi miglioramenti
            rispetto a Vista a anche rispetto XP (come
            reattività).io per il momento ho trovato la rc di 7 inferiore come performance rispetto a Vista ma imho per 2 precise motivazioni :1) 7 e' in versione ultimate quindi la + pesante,Vista e' in versione home basic ovvero la + leggera in assoluto2) Vista e' installato su 2 hdd 500hd sata2 32mb cache in raid 0 (quindi con un quasi raddoppio delle prestazioni) mentre 7 e' installato su un hdd singolo con 8mb di cache da 160gbcome diceva quella pubblicita' della banca?"il mio Vista e' differente :D"
          • gravita permanente scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            hahahahahahahaubuntu si installa più velocemente!!! e cci vogliono meno clik del mouse!!! che benchmark!!!nnegli altri test a volte vince vista a volte ubuntu... quindi non la vedo proprio tutta sta superiorità... e seven aspettate a fare bench quando sarà de3finitivo che ora come ora non serve a nulla
          • gnulinux86 scrive:
            Re: brava MIcrosoft!!
            Quel test cura parecchi aspetti anche la fase di installazione, impara a leggere i benchmark e cerca di ridere di meno, comunque all'epoca del test Ubuntu 9.04 era in alpha4 e Win7 in beta, giusto per precisare.
      • DarkOne scrive:
        Re: brava MIcrosoft!!
        Ma infatti è sconvolgente questa cosa...requisiti minimi uguali a Vista, anzi peggio! Il disco richiede 5 giga in più, e per la funzionalità di XP addirittura altri 15 giga!?!?Sono esterefatto. Stavolta c'avevo quasi creduto in un cambiamento...Intanto ho installato ubuntu 9.04...devo dire che è veramente ben fatta. Compiz+emerald fanno paura, penalizzano la batteria ma vabeh.L'unica cosa da capire è se posso fare proprio tutto quello che facevo su windows, giochi a parte.- Scritto da: gnulinux86
        Ma il tuo commento è per caso frutto della
        frustrazione??

        Guarda che anche gli utenti only Windows si
        stanno lamentando di questo Win7, proprio come
        con
        Vista

        Win7 aveva suscitato interesse positivo solo alla
        prima beta, la successive build hanno fatto
        sparire l'entusiasmo iniziale, si sta andando
        verso la versione finale con dei requisiti uguali
        a quelli di
        Vista.
    • mipuzzailfi ato scrive:
      Re: brava MIcrosoft!!
      - Scritto da: ilmassi
      in questi anni ha dimostrato di saper imparare
      dai propri errori...programma di rilascio
      impeccabile, e su PI si vede la pochezza dei
      talebani di linux che pretendono di criticare
      senza
      argomenti.certo che tu ne hai dati di argomenti eh
      • ilmassi scrive:
        Re: brava MIcrosoft!!
        gli argomenti sono nell'articolo, e si parla di un programma di rilascio impeccabile da parte di microsoft. C'è chi si lamenta persino perchè è gratis...una volta mi piaceva la battaglia impossibile di linux poi ho conosciuto i pagliacci che lo promuovono senza argomentazioni e bocciano tutto ciò che è windows a prescindere. addio.
  • asd scrive:
    Beta tester gratis -.-
    Con questa mosso hanno 1 anno di self debugging, complimenti per la trovata pero' allora almeno quelli che ti fanno da beta tester falgi lo sconto -.-
    • _kaiser_ scrive:
      Re: Beta tester gratis -.-
      ma vai a postare dove parlano di ubunto va...
      • GoodSpeed scrive:
        Re: Beta tester gratis -.-
        Mettiamola così, forse il suo commento era provocante ma rispondere vai a postare dove parlano di ubuntu non mi sembra molto gentile.
        • -ToM- scrive:
          Re: Beta tester gratis -.-
          - Scritto da: GoodSpeed
          Mettiamola così, forse il suo commento era
          provocante ma rispondere vai a postare dove
          parlano di ubuntu non mi sembra molto gentile.contando la situazione su linux ed OSX, _kaiser_ cè andato anche troppo leggero ;)
    • mipuzzailfi ato scrive:
      Re: Beta tester gratis -.-
      - Scritto da: asd
      Con questa mosso hanno 1 anno di self debugging,
      complimenti per la trovata pero' allora almeno
      quelli che ti fanno da beta tester falgi lo
      sconto
      -.-sapersi lamentare anche quando ti fanno un regalo è un arte.sai che puoi anche non scaricarla per niente l'RC e non fargli da betatester?
      • Aresio scrive:
        Re: Beta tester gratis -.-
        non è un regalo. è come se ti dessero un'auto in commodato d'uso, a patto che trovi tutti i difetti di fabbricazione
        • gravita permanente scrive:
          Re: Beta tester gratis -.-
          se usando windows 7 e per colpa di qualche errore di progettazione rischiassi la vita ti darei anche ragione ma dato che così non è, e al max ti si pianta il pc, evita di dire stupidate perfavore....
          • Aresio scrive:
            Re: Beta tester gratis -.-
            ma che XXXXX c'entra rischiare la vita.se preferisci puoi fare l'esempio del cellulare: ti fanno usare per un annetto un cellulare a patto che gli dici quando telefona a XXXXX, o ti manda gli sms alle persone sbagliate, ti perde la rubrica, ti formatta la SIM, si spegne random e tutte quelle tipologie di bug che di norma, per i software a PAGAMENTO, si deve smazzare la ditta produttrice.
      • interceptor scrive:
        Re: Beta tester gratis -.-
        - Scritto da: mipuzzailfi ato
        - Scritto da: asd

        Con questa mosso hanno 1 anno di self debugging,Diciamo che tutti i torti non li ha...Ma va pure detto che è meglio di quando il debug lo facevi dopo averlo pagato il S.O.

        sapersi lamentare anche quando ti fanno un regalo
        è un
        arte.Io non riesco a vedere dove è il regalo.La RC dopo un periodo di tempo scade (più lungo del periodo di prova di 30 gg degli altri S.o., ma scade comunque)Quindi più che un regalo è uno scambio di favori.

        complimenti per la trovata pero' allora almeno

        quelli che ti fanno da beta tester falgi lo

        sconto

        -.-Mi sa che che i betatester aumenterebbero spropositatimenteRimaniamo sul favore reciproco, e amici come prima.Saluti
        • lroby scrive:
          Re: Beta tester gratis -.-
          - Scritto da: interceptor
          - Scritto da: mipuzzailfi ato

          - Scritto da: asd


          Con questa mosso hanno 1 anno di self
          debugging,wow, io sono molto contento di poterla usare per tutto questo tempo, così posso fare come ho sempre fatto con tutti gli altri s.o. (ms sopratutto ma nono solo)posso impararne vita morte e miracoli in modo talmente profondo che quando uscirà la versione definitiva in commercio potrò già essere professionale nel consigliarla e nell'implementarla (e dove) oppure no.GRAZIE MICROSOFT di cuoreLROBY
  • pseudopsiche scrive:
    Notizia errata scade il 02/03/2010!!!!!
    basta dgt winver in run per rendersene conto.Tranne che per 30 Giugno 2010 , non intendano con i tre rearm a partire dalla data del 2 marzo!!In questo caso anche con una copia RTM sarebbe ugualmente gratis e legale per 120 gg filati, facilmente espandibili fino alla rc di win 8 con format trimestrali (niente roba illegale).Altresì MS ha garantito che anche le copie pirata avranno diritto agli upgrade.Sintomo di profonda serietà e consapevolezza che tolti i pc assemblati e relative OEM IMPOSTE le licenze retail le rimangono sul groppone!!Per quel che ho potuto saggiare sinora, è un vista ottimizzato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 08.17----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 08.33-----------------------------------------------------------
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: Notizia errata scade il 02/03/2010!!!!!
      Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 08.33
      --------------------------------------------------
    • fred scrive:
      Re: Notizia errata scade il 02/03/2010!!!!!

      Per quel che ho potuto saggiare sinora, è un
      vista ottimizzato.ritengo che sia la risposta piu' corretta a tutte le discussioni in corso;ha comunque molti bachi, almeno per le prove che ho fatto, e probabilmente dovremo aspettarci altre build.
      • vistabuntu.wordpress.com scrive:
        Re: Notizia errata scade il 02/03/2010!!!!!
        - Scritto da: fred

        Per quel che ho potuto saggiare sinora, è un

        vista ottimizzato.

        ritengo che sia la risposta piu' corretta a tutte
        le discussioni in
        corso;
        ha comunque molti bachi, almeno per le prove che
        ho fatto, e probabilmente dovremo aspettarci
        altre
        build.bachii? tipo?
  • Matty scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Che Lei giudichi ECCELLENTE un sistema operativo in così poco tempo di testing denota la sua competenza :)Non si preoccupi, un giorno crescerà non solo professionalmente ;)
  • Monsieur Duball scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Ma quale ottimo sistema operativo!!! Un sistema che nel 2009 ha ancora bisogno di essere affiancato da antivirus, antispyware, antidefrag, antiquesto e antiquello !!!!Se questo e un sistema operativo!!! Questo è un sistema per far soldi e basta, sene fregano della sicurezza, anzi ci marciano sopra!!!
    • Manuel88 scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: Monsieur Duball
      Ma quale ottimo sistema operativo!!! Un sistema
      che nel 2009 ha ancora bisogno di essere
      affiancato da antivirus, antispyware, antidefrag,
      antiquesto e antiquello
      !!!!
      Se questo e un sistema operativo!!! Questo è un
      sistema per far soldi e basta, sene fregano della
      sicurezza, anzi ci marciano
      sopra!!!quanto odio i troll senza cervello...
    • fox82i scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      Sicuro di quello che dici?A me sembra l'incontrario... Ovvero che attualmente la beta di Win7 è sicura..
      • RealENNECI scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        - Scritto da: fox82i
        Sicuro di quello che dici?
        A me sembra l'incontrario... Ovvero che
        attualmente la beta di Win7 è
        sicura..ha ha huah haj hah ah hah XXXXX... 2 risposte... 2 geni!!
        • rik scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: RealENNECI
          - Scritto da: fox82i

          Sicuro di quello che dici?

          A me sembra l'incontrario... Ovvero che

          attualmente la beta di Win7 è

          sicura..


          ha ha huah haj hah ah hah

          XXXXX... 2 risposte... 2 geni!!O_o
        • fox82i scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: RealENNECI
          - Scritto da: fox82i

          Sicuro di quello che dici?

          A me sembra l'incontrario... Ovvero che

          attualmente la beta di Win7 è

          sicura..


          ha ha huah haj hah ah hah

          XXXXX... 2 risposte... 2 geni!!Almeno io provo tu spari sentenze da troll!Ragazzino di 16 anni vai a studiare che è meglio!
  • Enjoy with Us scrive:
    Se non riesci a venderlo...
    ... regalalo... alla faccia della lotta alla pirateria di M$!Questi ti forniscono gratis il SO per oltre 1 anno, solo perchè si sono trovati in difficoltà e hanno una paura fottuta di Linux!L'unica fortuna che hanno avuto è che adesso i requisiti minimi non sono più così stringenti per l'Hardware circolante, tuttavia appare evidente come si tratti di un Vista Me rimarchiato, non so se basterà questo + la politica commerciale ultraaggressiva di M$ per spingere l'utenza ad una migrazione di massa, a tutt'oggi il SO di gran lunga più diffuso è sempre XP con oltre il 60% dell'installato!Staremo a vedere poi se riusciranno a proporlo con sucXXXXX sui netbook... ho i miei dubbi!
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: Se non riesci a venderlo...
      Te lo regalano per un anno dopo aver visto di cosa è capace la nuova Ubuntu 9.04, tempi di avvio record, massima stabilità e usabilità, funziona bene anche su hardware un pò datato. Alla microsoft sono fortunati che i videogiochi in hitparade funzionano solo con windows, altrimenti sarebbero belli che fritti!
      • pseudopsiche scrive:
        Re: Se non riesci a venderlo...
        Il mercato game su PC è ormai in costante discesa.la gente ha capito che con una consolle gioca per almeno 5 anni a TUTTI I GIOCHI senza fobie, azz ma il mio pc ce la farà, la scheda grafica mi farà attivare tutti i filtri?Tolti i giochi di simulazione guida che vanno anche con hw datato e che su consolle non hanno pari, tutto il resto dei giochi è SOLO PER CONSOLLE.i PORT VERSO PC FANNO SCHIFO IN OTTIMIZZAZIONE E QUALITÀ.
        • Ricky scrive:
          Re: Se non riesci a venderlo...
          I GIOCHI sono una variabile, tralaltro non so' quanto incidano sul suo fatturato generale, consideriamo che per quelli ha creato xbox.Comunque sia, tutta questa NECESSITA' di cambiare non la vedo.Non vedo nemmeno grandi differenze tra vista e W7,sopratutto ora che Vista ha trovato una sua dimensione e lavora tranquillamente.Ubuntu sara' fantastico ma ancora e' difficile avere assistenza da parte di CHIUNQUE, provate a chiedere a telecom come configurare l'ADSL a pagamento, ad esempio...nonostante i passi fatti, ancora resta ostico se superi un certo livello e non hai assistenza , persino i software autoinstallanti sono al max per APPLE...!Ricordiamoci che sono pochi gli smanettoni, la gente comune si incasina eprsino on windows xp ed avendo una assistenza sicuramente piu' capillare.Credo proprio che usero' W7 solo GRATIS oppure se installato sul portatile che dovro' acquistare, spero il piu' tardi possibile.
        • Viper scrive:
          Re: Se non riesci a venderlo...
          - Scritto da: pseudopsiche
          Il mercato game su PC è ormai in costante discesa.
          la gente ha capito che con una consolle gioca per
          almeno 5 anni a TUTTI I GIOCHI senza fobie, azz
          ma il mio pc ce la farà, la scheda grafica mi
          farà attivare tutti i
          filtri?

          Tolti i giochi di simulazione guida che vanno
          anche con hw datato e che su consolle non hanno
          pari, tutto il resto dei giochi è SOLO PER
          CONSOLLE.

          i PORT VERSO PC FANNO SCHIFO IN OTTIMIZZAZIONE E
          QUALITÀ.Vorrei farti notare che giocare su una console ad un FPS o a giochi strategici è pura utopia vista l'assenza di un mouse e una tastiera... senza contare i bidoni di console che si trovano in circolazione (vedi PS3) dove i giochi con un minimo di grafica scattano vistosamente.
          • chojin scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            - Scritto da: Viper
            - Scritto da: pseudopsiche

            Il mercato game su PC è ormai in costante
            discesa.

            la gente ha capito che con una consolle gioca
            per

            almeno 5 anni a TUTTI I GIOCHI senza fobie, azz

            ma il mio pc ce la farà, la scheda grafica mi

            farà attivare tutti i

            filtri?



            Tolti i giochi di simulazione guida che vanno

            anche con hw datato e che su consolle non hanno

            pari, tutto il resto dei giochi è SOLO PER

            CONSOLLE.



            i PORT VERSO PC FANNO SCHIFO IN OTTIMIZZAZIONE E

            QUALITÀ.

            Vorrei farti notare che giocare su una console ad
            un FPS o a giochi strategici è pura utopia vista
            l'assenza di un mouse e una tastiera... senza
            contare i bidoni di console che si trovano in
            circolazione (vedi PS3) dove i giochi con un
            minimo di grafica scattano
            vistosamente.Hai usato una PS3 rotta o cosa? E con il bluetooth mouse e tastiera sulla PS3 non sono certo un problema...
          • mura scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            - Scritto da: Viper
            Vorrei farti notare che giocare su una console ad
            un FPS o a giochi strategici è pura utopia vista
            l'assenza di un mouse e una tastiera... senza
            contare i bidoni di console che si trovano in
            circolazione (vedi PS3) dove i giochi con un
            minimo di grafica scattano
            vistosamente.Via bluetooth o vis usb un mouse ed una tastiera alla PS3 ce li colleghi e ti svelerò un segreto: via usb potevi farlo pure sulla PS2.E poi sempre a parlare di FPS e strategici, sono le uniche 2 categorie che sono rimaste ai PC Player, tutto il resto esce prima su console e poi su pc con risultati a volte deludenti.E a questo punto mi chiedo: ma non vi siete ancora stancati di tutti questi FPS e giochi strategici che continuate a menare da almeno 10 anni ?
          • deactive scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: Viper

            Vorrei farti notare che giocare su una console
            ad

            un FPS o a giochi strategici è pura utopia vista

            l'assenza di un mouse e una tastiera... senza

            contare i bidoni di console che si trovano in

            circolazione (vedi PS3) dove i giochi con un

            minimo di grafica scattano

            vistosamente.

            Via bluetooth o vis usb un mouse ed una tastiera
            alla PS3 ce li colleghi e ti svelerò un segreto:
            via usb potevi farlo pure sulla
            PS2.

            E poi sempre a parlare di FPS e strategici, sono
            le uniche 2 categorie che sono rimaste ai PC
            Player, tutto il resto esce prima su console e
            poi su pc con risultati a volte
            deludenti.

            E a questo punto mi chiedo: ma non vi siete
            ancora stancati di tutti questi FPS e giochi
            strategici che continuate a menare da almeno 10
            anni
            ?fammi pensare... mhhmm .. noA volte gioco ancora a MOHAA, insostituibile.E con gli amici in rete sempre e solo quake 3.; )
          • Pippo Lacoca scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            Ci sno anche i MMORPG. Io gioco soo a quelli e uno decente per console non esiste.
        • Daniele scrive:
          Re: Se non riesci a venderlo...
          concordo sul fatto che il mercato giochi PC è in declino... come entrate monetarie.ma gli FPS e gli strategici per pc sono inegualiabili dalle console per controlli e qualità.vuoi mettere Unreal Tournament 3 a 1990x1080 a dettaglio massimo usando il mouse? vs 1024x780 a dettaglio medio-basso di PS3 usando il controller?i giochi per pc sono cmq superiori.. solo che la pirateria è + diffusa... e gran parte delle vendite non sono registrate.
          • chojin scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            - Scritto da: Daniele
            concordo sul fatto che il mercato giochi PC è in
            declino... come entrate
            monetarie.

            ma gli FPS e gli strategici per pc sono
            inegualiabili dalle console per controlli e
            qualità.

            vuoi mettere Unreal Tournament 3 a 1990x1080 a
            dettaglio massimo usando il mouse?


            vs 1024x780 a dettaglio medio-basso di PS3 usando
            il
            controller?

            i giochi per pc sono cmq superiori.. solo che la
            pirateria è + diffusa... e gran parte delle
            vendite non sono
            registrate.??? Ma che dici? La PS3 a 1024x780 dettaglio medio-basso??? E che risoluzione sarebbe? Con il PC giocheresti a cosa? 1990x1080 ?? E con cosa, 4 GPU in SLI ed un alimentatore da 1500Watt che vengono succhiati tutti.. un forno elettrico praticamente..
          • PcGamer scrive:
            Re: Se non riesci a venderlo...
            Con una singola scheda video e un monitor decente...E' da eoni che su un pc si può avere la risoluzione fullHD... da prima che uscissero tutti sti beneamati televisori. Se giochi con il pc non prendi sicuramente la schedina da 50... onestamente ho una 8800gtx da un po' (la presi appena uscita per uno sfizio personale) e riesco a farci girare tutto tranquillamente a dettaglio massimo (a parte obrobrio/porting GTAIV che scatta a dettagli omassimo.Comunque FPS, strategici, MMORPG sono ad esclusivo uso PC... e ci mancherebbe altro...
        • Giambo scrive:
          Re: Se non riesci a venderlo...
          - Scritto da: asd
          1 - la grafica che ti da il pc non te la da 1
          consoleSara' per questo che la Wii ha sbancato ;) ...
      • Stein Franken scrive:
        Re: Se non riesci a venderlo...
        Dimentichi la parte di utenza "creativa".Anche se molto software su Linux è di buon livello, rimane anni luce distante da quello Windows/OSX (campo video, grafica e audio).
    • ilmassi scrive:
      Re: Se non riesci a venderlo...
      beh... linux non vende nemmeno regalandolo e spedendo il cd a casa gratis...
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Se non riesci a venderlo...
        Ma guarda Ubuntu si sta facendo largo anche in azienda:http://www.pmi.it/software/news/4296/ubuntu-vince-anche-in-azienda.htmlRed Hat che non si regala, ha il bilancio in crescita anche in tempo di risi:http://www.tuxjournal.net/?p=6830Il tuo commento dimostra che hai una strana visione del mondo Linux, una visione molto lontana dalla realtà.
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Se non riesci a venderlo...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... regalalo... alla faccia della lotta alla
      pirateria di
      M$!
      Questi ti forniscono gratis il SO per oltre 1
      anno, solo perchè si sono trovati in difficoltà e
      hanno una paura fottuta di
      Linux!
      L'unica fortuna che hanno avuto è che adesso i
      requisiti minimi non sono più così stringenti per
      l'Hardware circolante, tuttavia appare evidente
      come si tratti di un Vista Me rimarchiato, non so
      se basterà questo + la politica commerciale
      ultraaggressiva di M$ per spingere l'utenza ad
      una migrazione di massa, a tutt'oggi il SO di
      gran lunga più diffuso è sempre XP con oltre il
      60%
      dell'installato!
      Staremo a vedere poi se riusciranno a proporlo
      con sucXXXXX sui netbook... ho i miei
      dubbi!si guarda sono tutti spaventati.
    • tulipANO scrive:
      Re: Se non riesci a venderlo...
      hahahahahahahaha al max hanno paura del mac linux sta sempre la in basso e non se lo cagano proprio... e finchè resterà quella skifezza difficile da usare che è non se lo cagheranno mai!
  • Stein Franken scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Francamente quello che hai studiato serve ben a poco per capire veramente un OS :)A parte questo Windows 7 non l'ho provato personalmente, quindi non posso giudicare la bontà del prodotto.
    • fox82i scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: Stein Franken
      Francamente quello che hai studiato serve ben a
      poco per capire veramente un OS
      :)
      Mai fatto un corso di laurea in Informatica??Non si studia solo il paradigma della programmazione Orientata agli Oggetti... Ci sono diversi corsi sui Sistemi Operativi, c'è pure Algoritmi e strutture dati, Base dati, Interazione Uomo Macchina, Reti... Insomma le basi per la moderna informatica!Io credo che questo corso di laurea (che pure io son laureato in Informatica) dia le basi per comprendere le future evoluzioni dei sistemi operativi oppure dei linguaggi di programmazione. :-)Vai in un qualsiasi sito universitario e prova a guardare il piano di studi di un corso di laurea in informatica: scoprirai che si studiano tante belle cose!!
      • Drago84 scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Vecchie di 10anni :)
      • fox82i scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        Si è vero l'università è indietro su certe cose, ma tantè che i soldini per l'uni son pochetti: tra tagli e XXXXXXX universitarie quello che rimane serve solo per mantenere strutture vecchie.Però le basi son buone per avere almeno un'idea da dove partire! :-) :-)
        • chojin scrive:
          Re: Ottimo sistema operativo
          - Scritto da: fox82i
          Si è vero l'università è indietro su certe cose,
          ma tantè che i soldini per l'uni son pochetti:
          tra tagli e XXXXXXX universitarie quello che
          rimane serve solo per mantenere strutture
          vecchie.

          Però le basi son buone per avere almeno un'idea
          da dove partire! :-)
          :-)Con tutti i soldi che si sono rubati e si rubano nelle università italiane per non produrre niente...
  • picard12 scrive:
    che tristezza
    qui su PI si ricordano solo di win e apple.. forse pagano di più..mah.. ma dell'uscita ancora della settimana scorsa di mandriva 2009.1 non ne vogliono parlare assolutamente..
    • Stein Franken scrive:
      Re: che tristezza
      Le distro Linux non sono cosi' degne di nota, e sono un mondo molto frammentato.Meglio i vari BSD, come se ne parla oggi.
      • TnK scrive:
        Re: che tristezza
        ..E' uscito anche il grande free bsd 7.2...e non ne parla nessuno. Il problema è che l'informatica sembra essere solo microsoft ed i suoi sistemi. Non si tiene conto delle realtà che lavorano, producono e fanno business con il software open; non si dice che l'informatica è e deve essere una scienza (alla stessa stregua della fisica, della matematica, della medicina etc...) che deve essere aperta e condivisa e non chiusa e propritaria. La vera sicurezza passa per la conoscenza e si fa realmente fatica a capire cosa facciano esattamente i sistemi windows e ritengo che sia anche per questo che sono così vulnerabili.Windows 7 sarà anche una grandeXXXXXta, bello colorato e usabile e veloce (finisco prima di provarlo prima di fare qualsiasi commento) ma rimane terribilmente chiuso. Resta il fatto,comunque, che personaggi come "Oscar", per la mia azienda, possono restare comodamente senza lavoro (e spero che non lavori nell' IT).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2009 08.03-----------------------------------------------------------
    • Manuel88 scrive:
      Re: che tristezza
      - Scritto da: picard12
      qui su PI si ricordano solo di win e apple..
      forse pagano di
      più..
      mah.. ma dell'uscita ancora della settimana
      scorsa di mandriva 2009.1 non ne vogliono parlare
      assolutamente..su 10 gb ci stà cmq... gli altri sono per i punti di ripristino ed il backup
    • 1977 scrive:
      Re: che tristezza
      - Scritto da: picard12
      qui su PI si ricordano solo di win e apple..
      forse pagano di
      più..
      mah.. ma dell'uscita ancora della settimana
      scorsa di mandriva 2009.1 non ne vogliono parlare
      assolutamente.."Ad aprile 2009 l'utilizzo come client di Linux ha passato per la prima volta l'1% portandosi all'1,02%, secondo hitslink."Ma de che stamo a parlà
      • germanux scrive:
        Re: che tristezza
        comunque di qualche milione di persone
      • Daniele scrive:
        Re: che tristezza
        è sempre informazione.... se i siti e giornali del settore non ne parlano.. non crescerà mai.
        • 1977 scrive:
          Re: che tristezza
          - Scritto da: Daniele
          è sempre informazione.... se i siti e giornali
          del settore non ne parlano.. non crescerà
          mai.perfetto, sono d'accordo. però non puoi lamentarti se PI parla molto di più del mondo MS/Apple.. che in definitiva rappresenta la quasi totalità dell'installato mondiale.di mandriva se ne parla, ma poco.. così com'è giusto che sia. non è compito dei mezzi di comunicazione fare divulgazione e promozione.
    • ilmassi scrive:
      Re: che tristezza
      scusa eh ma chi se ne incula di mandriva...???? qui si parla di sistemi operativi non di giochetti per geek.
      • anony mouse scrive:
        Re: che tristezza
        Mandriva lo uso da almeno un anno e è una validissima distribuzione linux: basti pensare che il mio PC non ha più avuto problemi di riavvii senza motivo, PC che non si avvia o blocchi di sitema.ed senza usare la Shell di testo se non una volta che avevo fatto XXXXXX io...inoltre la gestione dei programmi è molto più semplice: cerco, seleziono, clicko su applica ed il gioco è fatto! non mi devo neanche andare a spulciare su qualche sito per vedere se c'è il programma che cerco o scomodarmi ad andare al negozio e Comprare il sofware che mi serve!
      • Nessuno scrive:
        Re: che tristezza
        - Scritto da: ilmassi
        scusa eh ma chi se ne incula di mandriva...????
        qui si parla di sistemi operativi non di
        giochetti per
        geek.Mandriva non è il massimo sono d'accordissimo con te.Ma se si parla di sistemi operativi allora depennerei anche i vari os windows... i reali giochetti per geek.Dove a parte qualche modifica al registro o alle policy, a parte qualche mod non puoi fare... a parte giocare...
      • poipoi scrive:
        Re: che tristezza
        Un genio dell'informatica, eh? Torna a letto, vai, hai avuto un incubo...
  • zilraag scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo

    Circa i requisiti minimi, una "bacchetta" di ram
    da 1GB costa meno di 50 euro, i prezzi dei pc
    sono scesi vertiginosamente,Anche quelli dei panettoni. Non è una buona ragione per comprare scorte di panettoni.....
  • kurtz77 scrive:
    La strategia dello spaccio
    In Microsoft hanno adottato un nuovo modello di business, più che una azienda di software mi sembra di avere a che fare con un navigato spacciatore. La prima dose è sempre gratis, ma poi...Aldilà della bontà o meno del sistema, è l'atteggiamento tenuto dal colosso dell'informatica che non é per niente serio.1 anno di RC quando la release Gold è già prevista per l'autunno prossimo in ambito OEM è una emerita buffonata, visto e considerato che i test potranno influire ben poco su eventuali miglioramenti del sistema in vista dell'uscita sul mercato.Questo donwload serve semplicemente per creare "assuefazione".La strategia dello spaccio, appunto. Ciao
    • Monsieur Duball scrive:
      Re: La strategia dello spaccio
      Ma è una strategia che in passato ha funzionato benissimo, chi non ricorda il seriale di windows95 composto solo da una serie di numeri 1 :D
      • BuDuS scrive:
        Re: La strategia dello spaccio
        - Scritto da: Monsieur Duball
        Ma è una strategia che in passato ha funzionato
        benissimo, chi non ricorda il seriale di
        windows95 composto solo da una serie di numeri 1
        :DBeh, sì dai, un miglioramento bisogna riconoscerlo: prima si limitavano a distribuirlo "via crack", poi hanno capito che era un sistema "fuori controllo" e ora preferiscono "distribuirlo loro stessi", almeno sanno quante copie gliene vanno via (e chissà cos'altro ...).
  • Alessio R. scrive:
    Prestazioni
    Dunque, 1) Win7 dovrebbe avere prestazioni superiori a quelle di Vista2) I requisti sono superiori. Se doveva essere un Vista snellito avrebbe dovuto girare più velocemente con gli stessi requisiti. Aumentando le capacità dell'hardware mi sembra abbastanza banale migliorare le prestazioni del software.
    • Manuel88 scrive:
      Re: Prestazioni
      - Scritto da: Alessio R.
      Dunque,
      1) Win7 dovrebbe avere prestazioni superiori a
      quelle di
      Vista
      2) I requisti sono superiori.

      Se doveva essere un Vista snellito avrebbe dovuto
      girare più velocemente con gli stessi requisiti.
      Aumentando le capacità dell'hardware mi sembra
      abbastanza banale migliorare le prestazioni del
      software.i requisiti se ci basiamo sulle date di uscita sono veramente molt inferiori su win 7...
    • ikli_ujdf scrive:
      Re: Prestazioni
      i requisiti sono praticamente identici e seven gira molto più velocemente, infatti si può usare tranquillamente sui netbook, ma se le provaste le cose prima di sparare sentenze???
      • gnulinux86 scrive:
        Re: Prestazioni
        Provate tutte le build fin ora rilasciate, il molto più velocemente non lo ho riscontrato, sopratutto confrontandolo con Vista installato da dvd.
      • VistaSP2 scrive:
        Re: Prestazioni
        - Scritto da: ikli_ujdf
        infatti si può usare
        tranquillamente sui netbookanche Vista gira tranquillamente sui netbook.
        • advange scrive:
          Re: Prestazioni

          anche Vista gira tranquillamente sui netbook.Purtroppo quei comunisti della MS affermano il contrario e hanno deciso di sviluppare Win 7 promettendo che lui sì, ci sarebbe riuscito. Maledetti cantinari!
          • Nessuno scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: advange

            anche Vista gira tranquillamente sui netbook.
            Purtroppo quei comunisti della MS affermano il
            contrario e hanno deciso di sviluppare Win 7
            promettendo che lui sì, ci sarebbe riuscito.
            Maledetti
            cantinari!I netbook se non sbaglio supportano un massimo di 2GB di ram.(di cui 1 e passa occupati solo dal os)E poi cosa servirebbe mettere su un netbook vista o seven?Non credo sia possibile se non riducendolo all'osso e in quel caso quindi xp o linux sarebbe lo stesso anzi con linux si risparmiano i soldi della licenza
          • advange scrive:
            Re: Prestazioni

            I netbook se non sbaglio supportano un massimo di
            2GB di ram.(di cui 1 e passa occupati solo dal
            os) E poi cosa servirebbe mettere su un netbook vista o seven?Ah, non lo so, io ero ironico, chiedi a quello del piano di sopra...
          • lroby scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: Nessuno
            I netbook se non sbaglio supportano un massimo di
            2GB di ram.(di cui 1 e passa occupati solo dal
            os)ho installato Vista home basic 32bit su un HP con 768mb di ram e proXXXXXre Centrino 1,4ghz (ha 4-5 anni)ram occupata dal solo s.o. oscillante in idle tra i 300 ed i 350mb.. evitiamo di fare FUD per cortesiaLROBY
          • Nessuno scrive:
            Re: Prestazioni
            Ammesso che sia possibile, vorrebbe dire togliere tutte le schifezze la parte grafica e ridurre come ho detto sopra windows, in quel caso allora perché non metto direttamente xp.Cosa fa vista home basic in più di xp, cosa dovrebbe spingermi ad usare (e teoricamente coprare una licenza pagandola un bel po') vista.
          • lroby scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: Nessuno
            Ammesso che sia possibile, vorrebbe dire togliere
            tutte le schifezze la parte grafica e ridurre
            come ho detto sopra windows, in quel caso allora
            perché non metto direttamente
            xp.
            Cosa fa vista home basic in più di xp, cosa
            dovrebbe spingermi ad usare (e teoricamente
            coprare una licenza pagandola un bel po')
            vista.per TE nulla, non ti preoccupare.. lasciare usare Vista agli altri.. LROBY
          • OldDog scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: Nessuno
            I netbook se non sbaglio supportano un massimo di
            2GB di ram.(di cui 1 e passa occupati solo dal
            os)
            E poi cosa servirebbe mettere su un netbook vista
            o seven?
            Non credo sia possibile se non riducendolo
            all'osso e in quel caso quindi xp o linux sarebbe
            lo stesso anzi con linux si risparmiano i soldi
            della licenzaMicrosoft voleva abbandonare la vendita di XP, ma si è trovata con un nuovo settore di mercato (netbook) che - lo ha riconosciuto Microsoft - non può installare Vista e restare sufficientemente efficiente. Le alternative erano due: lasciare questo settore a qualche distro Linux ottimizzata per i netbook (ma era un pericoloso Cavallo di XXXXX dal quale molte persone avrebbero capito che Windows NON E' per forza la scelta migliore PER TUTTI), oppure mantenere in vita XP in attesa di poterlo rimpiazzare.A questo punto una versione snellita di Windows 7 era (probabilmente) l'unica carta giocabile nei prossimi anni, perché mantenere indefinitamente XP non ha senso.
        • attonito scrive:
          Re: Prestazioni
          - Scritto da: VistaSP2
          - Scritto da: ikli_ujdf

          infatti si può usare

          tranquillamente sui netbook

          anche Vista gira tranquillamente sui netbook.MOOOOOLTO tranquillamente, nel senso che se la prende con calma.
          • corwyn scrive:
            Re: Prestazioni
            ma qui sono tutti fusi?sul mio notebook con 2GB RAM di ormai quasi 2 anni fa, come ricordo spesso, Vista gira da dio assieme a 2 versioni di SQL server e dalle 2 alle 4 istanze di VS contemporaneamente (più outlook e qualche finestra di browser vari tanto per...)quindi mi domando ancora una volta: ma questa gente parla solo per dare aria ai denti? (o digita solo per far fare esercizio alle falangi?)
          • Nessuno scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: corwyn
            ma qui sono tutti fusi?
            sul mio notebook con 2GB RAM di ormai quasi 2
            anni fa, come ricordo spesso, Vista gira da dio
            assieme a 2 versioni di SQL server e dalle 2 alle
            4 istanze di VS contemporaneamente (più outlook e
            qualche finestra di browser vari tanto
            per...)
            quindi mi domando ancora una volta: ma questa
            gente parla solo per dare aria ai denti? (o
            digita solo per far fare esercizio alle
            falangi?)Non capisco cosa ti serve sql server su un portatile e cosa ci fai girare. Lo usi per database semplici, perchè in quel caso potresti risparmiare la licenza usando mysql.sul mio girava con 512
          • corwyn scrive:
            Re: Prestazioni
            mi pareva ovvio: mi serve per sviluppare applicazioni basate su SQL server... attualmente sto valutando cosa comporta trasferire dei db da sql2005 a sql2008 quindi mi servono entrambe le versioni installate.Inoltre per db piccoli ti ricordo che anche le versioni express di sql sono gratuite e, francamente, mysql non lo considero nemmeno...
          • Nessuno scrive:
            Re: Prestazioni
            - Scritto da: corwyn
            mi pareva ovvio: mi serve per sviluppare
            applicazioni basate su SQL server... attualmente
            sto valutando cosa comporta trasferire dei db da
            sql2005 a sql2008 quindi mi servono entrambe le
            versioni
            installate.
            Inoltre per db piccoli ti ricordo che anche le
            versioni express di sql sono gratuite e,
            francamente, mysql non lo considero
            nemmeno...Se non sbaglio l'express ha delle limitazioni (è gratuita e mi stupirei se microsoft non le mettesse), magari dico una stupidata ma mi pare che in MSDE era così.Ma solo una domanda devo porti, perché ti serve proprio vista quando potresti risparmiare molte risorse per l'sql.Comunque io continuo a preferire mysql che le express di sql
        • pabloski scrive:
          Re: Prestazioni
          ma se xp va come un trattore di 30 anni, figuriamoci vista :D
        • Zuno Zefa Zufuli scrive:
          Re: Prestazioni
          - Scritto da: VistaSP2
          - Scritto da: ikli_ujdf

          infatti si può usare

          tranquillamente sui netbook

          anche Vista gira tranquillamente sui netbook.Tranquillamente, placidamente, lentamente.
  • flip79 scrive:
    Re: Ottimo sistema operativo
    Anch'io sto usando Win7 beta come OS principale e lo trovo un ottimo sistema operativo, gran bel lavoro.Se devo fare un appunto, forse la laurea in informatica ti ha leggermente danneggiato nell'aspetto "diplomatico", il tono del tuo messaggio non è esattamente pacato, speriamo che non attiri superflame dato che mi sembra un'ottima calamìta in questo senso :)
    • Windows 7 scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      Ho semplicemente voluto "difendere" un prodotto che giudico ottimo dopo averlo profondamente valutato (analizzandolo rispetto a vista), ma su cui i ragazzini di questo forum sputano su sentenze giusto per "sentito dire".Se un prodotto è valido bisogna riconoscerlo, e questo vale per tutto.Il tono era volutamente non pacato (e non vedo la laurea cosa c'entri), ma non per scatenare flames, solo per "svegliare" un po' chi giudica un software pessimo, non solo senza avere le competenze per giudicarlo, ma senza nemmeno averlo provato.Non commento spesso gli articoli e forse non era necessario, tuttavia ho voluto esporre la verità in modo crudo, e flames o no, l'importante è aver diffuso un giudizio corretto frutto di mesi di test.
      • deactive scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        pur non avendo laurea lo avevo capito lo stesso che win ME faceva schifo ...;)concordo sul resto.
      • active_ingredient scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        certo ke se metti tutte ste forze x difendere un software neppure tuo allora sei proprio messo male nella vita...vogliamo usare la parola sfigato? ;)- Scritto da: Windows 7
        Ho semplicemente voluto "difendere" un prodotto
        che giudico ottimo dopo averlo profondamente
        valutato (analizzandolo rispetto a vista), ma su
        cui i ragazzini di questo forum sputano su
        sentenze giusto per "sentito
        dire".
        Se un prodotto è valido bisogna riconoscerlo, e
        questo vale per
        tutto.

        Il tono era volutamente non pacato (e non vedo la
        laurea cosa c'entri), ma non per scatenare
        flames, solo per "svegliare" un po' chi giudica
        un software pessimo, non solo senza avere le
        competenze per giudicarlo, ma senza nemmeno
        averlo
        provato.

        Non commento spesso gli articoli e forse non era
        necessario, tuttavia ho voluto esporre la verità
        in modo crudo, e flames o no, l'importante è aver
        diffuso un giudizio corretto frutto di mesi di
        test.
    • Dovella illuminaci datti foo scrive:
      Re: Ottimo sistema operativo
      - Scritto da: flip79
      Anch'io sto usando Win7 beta come OS principale e
      lo trovo un ottimo sistema operativo, gran bel
      lavoro.

      Se devo fare un appunto, forse la laurea in
      informatica ti ha leggermente danneggiato
      nell'aspetto "diplomatico", il tono del tuo
      messaggio non è esattamente pacato, speriamo che
      non attiri superflame dato che mi sembra
      un'ottima calamìta in questo senso
      :)lascia stare lui ne capisce e tu noper la cronaca ho visto laureati in informatica (pure bravi come programmatori C e co) che non sapevano dove mettere la scheda di rete e programmatori di professione che non sapevano installare un sistema operativo.
      • -ToM- scrive:
        Re: Ottimo sistema operativo
        - Scritto da: Dovella illuminaci datti foo
        lascia stare lui ne capisce e tu no
        per la cronaca ho visto laureati in informatica
        (pure bravi come programmatori C e co) che non
        sapevano dove mettere la scheda di rete e
        programmatori di professione che non sapevano
        installare un sistema operativo.qualche mese fa ho conosciuto un programmatore russo che lavora in una grande azienda qui dove vivo io... dopo averci scambiato due parole mi sono reso conto che questi sono gente con le palle, poi gli ho fatto una battuta:"Maxim, se lavori a questi livelli e programmi anche nel tempo libero, potresti dare una mano all'opensource e a linux!" con un sorriso bonaccione sulla bocca... lui c'ha pensato una decina di secondi e ha detto "aaahh... linux, non lo conosco ne ho sentito parlare..." :|