Download/ Skariko col K! (1)

Kumuli di kosette ke kominciano con la K! Kolori, Keyboard e le tante utility di Karen!




















Altre K già recensite!

Karen’s Once-A-Day II
Keepass
KeyFolder
KillDocs
KillFiles
KillSgrunt

a cura di PI Download

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Se una cosa è illegale ....
    ... si cerca di cambiare la legge in modo legale (ci sono diverse vie, ad esempio il referendum), e non si cerca di infrangerla di nascosto mascherando falsi ideali alla Robin Hood.In passato chi voleva fare l'obiettore e non gli era permesso si sottraeva al servizio militare (illegalmente) e si faceva un po' di carcere. Non si imboscava sui monti dicendo:"eh sono obiettore e finché non mi beccano mi va bene così".Quello sì che era un modo per protestare in modo aperto di fronte a una legge ingiusta. Una persona con una sua etica e una sua morale le leggi le rispetta o le infrange pubblicamente autodenunciandosi (come ad esempio fanno i radicali), invece chi le infrange di nascosto lo fa semplicemente per comodità, non c'è nessun ideale dietro la sua scelta.Punto e basta, inutile arrampicarsi sugli specchi con la retorica.Proprio in un periodo come questo in cui l'economia è in crisi è assurdo voler difendere una pratica illegale che mette a rischio migliaia di posti di lavoro.Siete a favore dei film, dei libri e della musica gratis?Benissimo! FATEVELI DA VOI! Con le vostre manine e le vostre acute menti, nessuno vi vieta di condividere le VOSTRE cose.Facile voler regalare la proprietà intellettuale altrui.
    • Elwood_ scrive:
      Re: Se una cosa è illegale ....
      - Scritto da: Anonimo
      ... si cerca di cambiare la legge in modo legale
      (ci sono diverse vie, ad esempio il referendum),
      e non si cerca di infrangerla di nascosto
      mascherando falsi ideali alla Robin Hood.
      In passato chi voleva fare l'obiettore e non gli
      era permesso si sottraeva al servizio militare
      (illegalmente) e si faceva un po' di carcere. Non
      si imboscava sui monti dicendo:"eh sono obiettore
      e finché non mi beccano mi va bene così".
      Quello sì che era un modo per protestare in modo
      aperto di fronte a una legge ingiusta.
      Una persona con una sua etica e una sua morale le
      leggi le rispetta o le infrange pubblicamente
      autodenunciandosi (come ad esempio fanno i
      radicali), invece chi le infrange di nascosto lo
      fa semplicemente per comodità, non c'è nessun
      ideale dietro la sua scelta.giustissimo cominciamo anche dagli evasori fiscali. IL FISCO E' MOLTO ALTO? UNO NON PUO' PIU' NEMMENO PERMETTERSI UN PANFILO si autodenunci come evasore?che ne pensi ti piace come idea? :D
      Punto e basta, inutile arrampicarsi sugli specchi
      con la retorica.giusto sia applicata la legge per tutti
      Proprio in un periodo come questo in cui
      l'economia è in crisi è assurdo voler difendere
      una pratica illegale che mette a rischio migliaia
      di posti di lavoro.io infatti sono per un aumento di lavoro, i finanzieri mandiamoli a beccare gli evasori fiscali di tutte le categorie eh? assumiamo 10000 ispettori del fisco e mandiamoli in giro a controllare.Quando accadra' tutto questo mi schierero' al tuo fianco. Mandiamoli prima a beccare chi produce un danno vero alla societa' italiana (gli introiti fiscali)poi dopo ci dedichiamo agli scrocconi. Ma ho il sospetto che l'idea non ti piaccia o no?
      Siete a favore dei film, dei libri e della musica
      gratis?
      Benissimo! FATEVELI DA VOI! Con le vostre manine
      e le vostre acute menti, nessuno vi vieta di
      condividere le VOSTRE cose.
      Facile voler regalare la proprietà intellettuale
      altrui.giusto e cominciamo a rimettere le denuncie del 118 per gli evasori fiscali. SE vogliamo combattere davvero chi danneggia cominciamo anche da quelli?Che ne pensi?Ma ho il solito dubbio che l'idea non ti piaccia per nulla mi sa.... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Se una cosa è illegale ....
      - Scritto da: Anonimo
      ... si cerca di cambiare la legge in modo legale
      (ci sono diverse vie, ad esempio il referendum),
      e non si cerca di infrangerla di nascosto
      mascherando falsi ideali alla Robin Hood.Io mica la infrango di nascosto. Lo sanno tutti quelli che conosco che scarico quello che mi pare e tutti approvano in pieno.
    • Anonimo scrive:
      Re: Se una cosa è illegale ....
      Vai tranquillo : io lo faccio ! Lavoro GRATIS per uno studio legale, ai fini della pratica forense. La società tollera questo e, 'fanculo ai discografici, deve tollerare anche il P2P !CiaoPiwi
  • Elwood_ scrive:
    e la solita storia...
    come al solito , se sei un poveraccio con il figlio che scarica la canzone di sbreatney sbears ti denunciano e ti portano via pure la casa (se non stai in affitto)mentre i mega manager del dinosauro mediatico chiamate majors denunciano ragazzine e vecchietti del texsasso (vi rimando a vecchie notizie gia' pubblicate su punto informatico)E poi vedo nei forum qualche prezzolato delle major che si scaglia sugli utilizzatori dandogli degli scrocconi. Non e' cambiato nulla.Purtroppo nemmeno la mentalita' di chi gestisce le majors che secondo il mio modestissimo parere continuano imperterrite a voler proporre le solite minacce i soliti quattro plugins drm che alla fine, non funzionano mai.Sveglia! C'e' poco da fareeeee.Se le majors non cominciano come tutti a reinvestire in un mercato diverso (come e' accaduto per itunes) sara' tutto inutile.Mentre le major prenderanno le dovute contromisure a sua volta gli utenti cominceranno a difendersi sempre con piu' sofisticati metodi, come lo sharing criptato il p2p sempre piu' anonimo e sempre piu' difficile da beccare.Insomma alla fine, o si cambia tipo di mercato o si muore e' la dura legge dell'economia.Probabilmente se a comandare invece di qualche vecchio parruccone o qualche figlio di papa' con la rolls royce ci si mettessero persone che ragionano e conoscono i meccanismi dell'informatica, probabilmente il problema si sarebbe risolto in un modo o nell'altro. e intendo IN UN MODO O NELL'ALTRO.Comunque oggi come oggi l'unico modo per poterne uscire e quello che le major cambino modo di pensare, comincino a dimenticarsi le lussuose piscine e i ferraroni e comincino a ripensare l'architettura del mercato musicale. IMHOantiriaasticamente Elwood_==================================Modificato dall'autore il 06/11/2005 0.33.50
    • Anonimo scrive:
      Re: e la solita storia...
      - Scritto da: Elwood_
      Comunque oggi come oggi l'unico modo per poterne
      uscire e quello che le major cambino modo di
      pensare, comincino a dimenticarsi le lussuose
      piscine e i ferraroni e comincino a ripensare
      l'architettura del mercato musicale. IMHO

      antiriaasticamente Elwood_Ah il problema è che hanno il ferrari e la piscina, massì creiamo uno stato comunista così abbiamo tutti lo stesso stipendio, vedrai che benessere e che felicità sui vostri volti!Il concetto fondamentale che sfugge a molti è che quella roba che scaricate mica nasce sotto le piante e i produttori cattivi la raccolgono e vendono a peso d'oro. Ci sono degli autori dietro che non vogliono regalarti ciò che fanno, chiaro il concetto?O almeno se te lo regalano sono loro a deciderlo non tu e gli altri amichetti del p2p.E scelgono loro i canali dove vendere il loro materiale, sia che siano i produttori cattivi o dei fricchettoni dal cuore d'oro che vendono a ciffre bassissime...be' in emtrambi casi è una decisione che spetta a loro.Pensi che i prezzi siano troppo alti?Non comprare.Pensi che sia giusto condividere la conoscenza?Condividi la tua di conoscenza.
      • Anonimo scrive:
        Re: e la solita storia...
        - Scritto da: Anonimo
        E scelgono loro i canali dove vendere il loro
        materiale, sia che siano i produttori cattivi o
        dei fricchettoni dal cuore d'oro che vendono a
        ciffre bassissime...be' in emtrambi casi è una
        decisione che spetta a loro.Tu ci cedi tutti i dirittie noi faremo di teun divo da hit paradeIl gatto e la volpeEdoardo BennatoNon credo che gli autori abbiano la benchè minima possibilità di scelta.
  • govoch scrive:
    Crociata anti P2P
    La soluzione a questo dilemma ci sarebbe : includere nell'abbonamento adsl la possibilità di scaricare musica in modo legale senza aumentanre l'abbomento mensile. Il costo delle connessioni è elevatissimo quindi le società di telefonia dovrebbero farsi carico di questo costo.
  • Anonimo scrive:
    Il mio iPOD è sempre pieno
    Sinceramente non vedo ormai come possa esserci un mercato per la musica oltre ad iTunes. Il mio iPOD è stracarico di roba, quando esce un nuovo pezzo lo compro su iTunes, e sento la musica quando e dove voglio. Rispetto a 10 anni fa, con i cd che occupavano spazio e accumulavano polvere, dover ogni volta cercare quello giusto e cambiarlo nello stereo, dover andare in giro per negozi nel traffico per comprarli, etc. siamo su un altro pianeta in termini di abitudini di ascolto della musica.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il mio iPOD è sempre pieno
      - Scritto da: Anonimo

      Sinceramente non vedo ormai come possa esserci
      un mercato per la musica oltre ad iTunes.

      Il mio iPOD è stracarico di roba, quando esce un
      nuovo pezzo lo compro su iTunes, e sento la
      musica quando e dove voglio.

      Rispetto a 10 anni fa, con i cd che occupavano
      spazio e accumulavano polvere, dover ogni volta
      cercare quello giusto e cambiarlo nello stereo,
      dover andare in giro per negozi nel traffico per
      comprarli, etc. siamo su un altro pianeta in
      termini di abitudini di ascolto della musica.Si, è vero, però i CD contengono il libretto con foto e testi delle canzoni e per un collezionista può essere un must irrinunciabile.
  • Anonimo scrive:
    Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi!
    Ma questi di EFF cosa vogliono?Perché uno è appassionato allora può violare la legge?Visto che sono in tanti a scaricare illegalmente senza essere pizicati allora diventa giusto farlo? E' questo quello che vogliamo dire?La cultura non è di tutti, è principalmente di chi la crea ed è lui a decidere se darla gratis oppure no. Lasciamo stare gli appassionati!Se io dipingo un quadro SONO IO a decidere se lo voglio esporre gratis, oppure esporlo a pagamento in un museo, permettere di fotografarlo oppure no.Volete avere tutto gratis eh? Bella la vita! Ah i maledetti prezzi alti che dilemma! Il nuovo motto di questi proletari con l'ADSL da 4 megabit e il megaprocessore.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
      Magari è anche una questione di qualità...L'industria musicale è in crisi per errori propri, sforna cloni, gruppetti insipidi che si sciolgono, si tradiscono, strimpellano quattro note e vogliono fare le Stars....Io ho discografice intere, originali si intende. Ma ho smesso di comprare, per lo stesso motivo di molti altri...alemno credo. Mi annoiano. Sono patetici, come coloro che dovrebbero difenderli. La SIAE e tutti gli altri sono congreghe di persone patetiche.Il mercato si conquista vendendo, se i marocchini vendono di più, io non metto in galera il marocchino, perchè la cosa ovvia, ma che persone patetiche come te farebbero senza pensare che dietro l'angolo, un altro disperato venderà altri cd copiati...e vogliamo fare una scommessa? Quanti disperati ci sono?? Sono molti di più dei patetici burocrati che popolano gli organi preposti al controllo....direi...10000 a 1. Hai perso la guerra, anche se usi l'atomica.Ma tu vuoi vincerla la guerra vero? Vorresti salire sul carro di chi brandisce la spada vero??? Bene...è un peccato. Si rischia un mondo terribilmente silenzioso qui...forse è meglio che sentire quelle cose che hanno come unico effetto quello di molestare i timpani.Ma lo sai come si fa a vincere la guerra? Si che lo sai, lo sanno tutti nei palazzi di vetro. E che come si sul dire, qualche ingranaggio va eliminato, qualcuno che ora è bello unto e grasso. Qualcuno che ne tu (forse) ne io (di sicuro) immagini nemmeno.Ma si sa, questo lo sanno anche i bambini: I denti del mostro sono sempre affilati. E così, con la vittoria nel taschino, ma con la faccia di chi la guerra la sta perdendo (per davvero, poverini) i patetici burocrati piangono miseria chiedendo 500000 $ ad una madre...pensa che denti affilati che ha quel mostro fetente con la vittoria nel taschino. Se ne compiacciono, avvocati, professionisti, periti, associazioni, lobby varie e forse anche tu...chissa...magari sei un dentino tutto affilato....e si che se le major decidessero di...entrare in concorrenza con il marocchino...con i pirati....facciamo due conti dai, vediamo se sai contare. Diciamo che chi scarica, non lo fa tanto perchè vuole accumulare, ma per ascolticchiare un disco. Diciamo che questi sono circa...il 10% di quelli che scaricano OK??....abbassando del 20% il prezzo dei dischi, hai ancora il tuo bubblico...che io sappia, se i prezzi scendono, quanto meno i compratori non calano. Ma....hai un 10% di brave persone, un dieci percento...che vista la moltidudine potrebbero essere...milioni, fosse anche 1 milione...moltiplichiamolo per 15.2 euro...(visto che i CD nuovi costano 19 euro)...otteniamo un bel 15,2 milioni di euro tondi tondi. Diciamo che queste persone, mediamente amanti di musica si comprino 4 dischi l'anno, che prima non compravano...l'industria della musica, senza spendere soldi in avvocati, che poi finiscono sul prezzo di copertina, guadagnerebbe 60 milioni di euro....cribbio....non sono noccioline.....ma facciamo un sforzo ulteriore....portiamo il prezzo dei CD nuovi a 12 euro....una soglia...direi...psicologica...non parlo dei CD di 20 anni fa dei camaleonti...ma della prima scelta....okkei...rientro in gioco anche io....che di discografie ne ho parecchie...e di CD originali quasi 400, comprati con entusiasmo in pochissimo tempo, anche 20 all'anno con un picco di 40, era dei guns'n'roses...dei nirvana...dei Metallica...quando ancora i pink floyd facevano concerti....e i CD costavano 25000 lire!!!!!...occhei...se facciamo i numeri...sono certo di una cosa...richiamo quanto meno di aggiungere uno 0 dietro alla cifra di prima...ma di raddoppiare anche l'ultima. Ma in questo modo...gli avvocati, le lobby, i professionisti, gli analisti e compagnia bella...non ci guadagnano più...è tu, parlando in quel modo, ti trasformi in un viziato e ricco bamboccio che pensa di sapere chi deve sapere e chi no, che deve vedere e chi no.....chi deve ascoltare e chi no. Paura della critica? Meglio rimanere ermeticamente sigillato...il libero mercato, fa paura ai dilettanti.Francesco Wiseman
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        Uuuhh post lunghissimo!! Mi trovi d'accordo su tutto, ma il nocciolo del problema lo hai detto all'inizio.
        Magari è anche una questione di qualità...

        L'industria musicale è in crisi per errori
        propri, sforna cloni, gruppetti insipidi che si
        sciolgono, si tradiscono, strimpellano quattro
        note e vogliono fare le Stars....Io ho
        discografice intere, originali si intende. Ma ho
        smesso di comprare, per lo stesso motivo di molti
        altri...alemno credo. Mi annoiano. Sono patetici,
        come coloro che dovrebbero difenderli. La SIAE e
        tutti gli altri sono congreghe di persone
        patetiche.Gente, ormai sul web si trova gratuitamente musica di perfetti sconosciuti che non hanno nulla da invidiare (anzi, semmai tutto da insegnare) a certi affiliati delle major in testa alle classifiche. Un qualsiasi ragazzetto con un software adatto, che una volta era roba alla portata di pochi, riesce a fare quasi le stesse cose dei professionisti del settore. Ma ca**o, c'è una rivoluzione ENORME in atto e per il momento se ne vedono appena gli inizi, ma quanto basta per intuire che tutte le vostre cavolate di TCPA o DRM sono assolutamente inutili!Datemi retta, usate questa strategia che rende di più: buttatevi per terra e cominciate a battere pugni e calci sul pavimento urlando "non voglio, non voglio!!"Può darsi che il progresso decida di arrestarsi da solo!
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo
        no. Paura della critica? Meglio rimanere
        ermeticamente sigillato...il libero mercato, fa
        paura ai dilettanti.Scaricare di nascosto e a sbafo non ha niente a che fare col mercato, è solo un modo comodo per fregarsene delle regole e del prossimo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1187712&tid=1186621&p=1&r=PI#1187712
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          Quando il prossimo mi paga come la società tratta oggi me e tanti precari/disoccupati come me, 'fanculo alle regole e via di P2P ! Tanto l'originale non posso comunque acquistarlo.Saluti,Piwip.s. 'f*****o pure tu !
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
      - Scritto da: Anonimo
      Ma questi di EFF cosa vogliono?
      Perché uno è appassionato allora può violare la
      legge?Perché uno si chiama Sony può violare la legge?
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma questi di EFF cosa vogliono?

        Perché uno è appassionato allora può violare la

        legge?

        Perché uno si chiama Sony può violare la legge?Se Sony sbaglia, anche Sony paga. Non è che se loro hanno fatto uno sbaglio siamo tutti autorizzati a fare download illegali.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma questi di EFF cosa vogliono?


          Perché uno è appassionato allora può violare
          la


          legge?



          Perché uno si chiama Sony può violare la legge?

          Se Sony sbaglia, anche Sony paga. Non è che se
          loro hanno fatto uno sbaglio siamo tutti
          autorizzati a fare download illegali. Peccato che far riconoscere ad un tribunale che l'errore lo ha fatto una corporation è terribilmente più difficile che fargli sbattere in galera qualche milione di poveracci.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma questi di EFF cosa vogliono?


          Perché uno è appassionato allora può violare
          la


          legge?



          Perché uno si chiama Sony può violare la legge?

          Se Sony sbaglia, anche Sony paga. Non è che se
          loro hanno fatto uno sbaglio siamo tutti
          autorizzati a fare download illegali. Il problema è che il confronto è impari sul terreno legale perchè le major si fanno da sole anche le leggi! Guarda la legge Urbani, o il DMCA, oppure il broadcast flag che stanno cercando di imporre al mondo. Se i cittadini e le major andassero in giudizio in territorio neutro accetterei il confronto legale in qualsiasi momento, ma questa gente corrompe la giustizia con una pressione quotidiana ed asfissiante nemmeno paragonabile alle pressioni che possiamo fare noi comuni cittadini. Quindi, alla fine della fiera il discorso è semplice: o ci organizziamo anche noi oppure rimaniamo schiacciati. La giustizia, le leggi, i diritti (purtroppo) c'entrano poco!
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Ma questi di EFF cosa vogliono?


          Perché uno è appassionato allora può violare
          la


          legge?



          Perché uno si chiama Sony può violare la legge?

          Se Sony sbaglia, anche Sony paga. Sbagli, sony non paga. Sony lo ha fatto con l'arroganza di chi sa che può fare ciò che vuole.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
      Eh si bella la vita ! Tra disoccupazione, precariato e furti legalizzati !Vai a farti un giro, somaro !
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo
        Eh si bella la vita ! Tra disoccupazione,
        precariato e furti legalizzati !

        Vai a farti un giro, somaro !Raglia raglia!E leggi il codice!Evidentementemente non sai distiguere neppure il senso delle parole!Di quale furto vai cianciando! dove e' il "bene sottratto"..Si tratta di COPIA e per di pu' digitale che gia' come concetto e' ostico (al nostro codice) dato che nel nostro codice ci sono gli "originali" e le "copie conformi" che sono "conformi" solo a certe condizioni!QuindiCaro il mio SOMARO per prima cosa si tratta di copia (eventualmente illegale) e non di furto!In secondo luogo il concetto di copia stesso e' in molti casi piuttosto "labile" dato che non si tratta sempre di copia "letterale" o "identica" un encoding diverso (ad esempio) produce una sequenza di bit tutta diversa dal cosidetto originale e addirittura non e' detto che sia "riproducibile" se non in presenza di specifici "mezzi" (ad esempio non "suona" su un comune lettore di CD)...Siccome chiunque potrebbe "inventare" un qualunque metodo di "encoding" e un metodo relativo di "decoding" che funziona solo con una certa "applicazione" riconoscere "una copia" puo' diventare un tantinello difficile e potenzialmente impossibile....Con un legale "scafato" e un "ragazzotto sveglio tecnicamente" si puo' rendere la vita spiacevolmente "dura" al sig. Mazza e alle majors.Specialmente qui in italia!Continua pure a ragliare... intanto che ci pensi!
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Eh si bella la vita ! Tra disoccupazione,

          precariato e furti legalizzati !



          Vai a farti un giro, somaro !

          Raglia raglia!
          E leggi il codice!
          Evidentementemente non sai distiguere neppure il
          senso delle parole!ROTFL che volpe! manco hai capito cosa ha scritto il tipo. Il tuo messaggio è da incorniciare per quanto è ridicolo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo
        Eh si bella la vita ! Tra disoccupazione,
        precariato e furti legalizzati !

        Vai a farti un giro, somaro !Prima di dare del somaro cerca di essere meno ipocrita va...Ma che stranezza tutti questi disoccupati con l'ADSL, il computerone per rippare, l'ipod all'ultimo grido e tanti pacchi di Cd e DVD vergini... Be' mi sa che tanti di questi che si possono permettere queste cose non sono proprio dei proletari, ma semplici scrocconi. Razza peggiore poi quelli che pontificano la loro arte nello scroccare.In ogni caso essere disoccupati non autorizza a violare la legge, neanche fossimo negli anni del dopoguerra quando la gente moriva di fame veramente.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Anonimo
          In ogni caso essere disoccupati non autorizza a
          violare la legge, neanche fossimo negli anni del
          dopoguerra quando la gente moriva di fame
          veramente.Nemmeno lo status di multinazionale autorizza a violare le leggi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
            - Scritto da: Anonimo
            Nemmeno lo status di multinazionale autorizza a
            violare le leggi.Eh quindi? Se le hanno violate qualche associazione di consumatori farà denuncia e la giustizia farà il suo corso.Non è che una colpa lava l'altra. Se uno viola la legge mica dobbiamo sentirci autorizzati a fare altrettanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Nemmeno lo status di multinazionale autorizza a

            violare le leggi.

            Eh quindi? Se le hanno violate qualche
            associazione di consumatori farà denuncia e la
            giustizia farà il suo corso.Sto aspettando. Non so perché ma sony si appellerà al dmca e vincerà la causa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          Abbiamo un capo del governo ed i suoi ministri, che sono un ottimo esempio di moralità. Certo dovremo imparare da loro cosa significa VIOLARE LA LEGGE.. solo che c'è una bella differenza tra chi ricicla denaro sporco proveniente da traffici di droga, e chi invece scarica qualche canzonetta o mp3 da internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
      - Scritto da: Anonimo
      Ma questi di EFF cosa vogliono?
      Perché uno è appassionato allora può violare la
      legge?La legge dovrebb'essere fatta per aiutare le persone, non per schiavizzarle. Ma evidentemente, non tutti hanno un IQ sufficiente per poter arrivare a far un simile ragionamento. Che ci vuoi fare...
      Visto che sono in tanti a scaricare illegalmente
      senza essere pizicati allora diventa giusto
      farlo? E' questo quello che vogliamo dire?
      La cultura non è di tutti, è principalmente di
      chi la crea ed è lui a decidere se darla gratis
      oppure no. Infatti. Io mi chiedo perchè, nella costituzione europea, non sia riportato, come reato contro l'umanità, questa particolarità dei rosiconi paraculati che producono 2 ache e pretendono pure il diritto di passarle guadagnando milioni.Lasciamo stare gli appassionati!
      Se io dipingo un quadro SONO IO a decidere se lo
      voglio esporre gratis, oppure esporlo a pagamento
      in un museo, permettere di fotografarlo oppure
      no.E qui, ovviamente, la mancanza di cultura gioca a tuo sfavore. E' palese. Quanto tu hai appena ammesso è un caso che non ha nulla a che vedere con il principio di "COPIA" (non di sottrazione del bene). Quando tu COPI, tu moltiplichi un bene. Quando tu RUBI, uno dei due non ha più il bene conteso. E' una differenza di fondo che solo gli stolti non vogliono comprendere. O magari chi vede tutto come un modo per far soldi. Allora sì. Perchè COPIARE significa aumentar di quantità, nel contesto sociale, inflazionando il valore nominale del bene suddetto. Ma è solo una questione DI SOLDI. Della serie "Voglio guadagnare anche vendendo mia madre, la mia anima ecc... perchè i soldi son la cosa più importante". OK, è un pensiero tuo. Per fortuna, al mondo, ci son tante persone più intelligenti.

      Volete avere tutto gratis eh? Bella la vita!Infatti. Bella, se non ci fosse qualche ebete così egoista da voler guadagnare anche su quello che non c'è, con truffe e tasse sul macinato varie e assortite.
      Ah i maledetti prezzi alti che dilemma! Il nuovo
      motto di questi proletari con l'ADSL da 4 megabit
      e il megaprocessore.Eh, sì. Ora, ovviamente, torna a giocare con la tua ferrari, comprata spremendo "illegalmente" il popolo.E' una fortuna che esista questa pseudo DEMO-CRAZIA (perchè è limitata proprio come una DEMO). Se al potere ci fosse qualcuno che non si lasciasse corrompere, tutti voi, stramaledettissimi ingordi sareste a strapiantare patate nell'orto. Quello sì che è vero lavoro da retribuire, altro che due strimpellature fatte a casaccio da gente che non sà neppure cos'è arte.
      • Elwood_ scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ma questi di EFF cosa vogliono?

        Perché uno è appassionato allora può violare la

        legge?
        dipendi Tu cosa intendi per violare la legge, il concetto di legge e' un concetto chiaramente universale e rivolto a tutti in modo euguale. Cerchero' di fartici arrivare piano piano perche' capisco che per te sia un concetto molto difficile da capire.1) se io rubo e' un reato, perche' effettivamente viene visto dalla societa' come un reato, poiche' tutti possono essere colpiti. Democratico e civile.2)rapina IDEM poiche' tutti possono essere rapinati indi punire chi ruba o rapina e' civile.COPia illegale di musica. ALT! il danno non e' comune, non e visto come un danno alla societa' civile, ovvero a tutti noi, visto come e' duopo che chi ci rimette e' uno solo. La Major. Siccome Le leggi vengono fatte per il rispetto della civile convivenza, scaricarsi un mp3 quale danno produce alla civile convivenza? O spaccato.Indi non e' propriamente un reato se vogliamo vederlo in termini stretti. Tuttalpiu' una lesa maesta', ma visto che i longobardi si sono estinti come civilta' millenni orsono e' ovvio che questo reato non e' piu' punibile con carcere o forca.


        Visto che sono in tanti a scaricare
        illegalmente

        senza essere pizicati allora diventa giusto

        farlo? E' questo quello che vogliamo dire?

        La cultura non è di tutti, è principalmente di

        chi la crea ed è lui a decidere se darla gratis

        oppure no. caro pizicato secondo te invece e' giusto che uno debba pagare un cd come merce di lusso, e ad esso messo su un bel caricone di iva.Il lusso c'e' ma non per chi compra ma per chi vende.Secondo te signor pizicato e' giusto che ci siano gli evasori fiscali? E secondo te quanti evasori fiscali ci sono con quelli che hanno un reddito minimo? E quanti con quelli che hanno una bella piscina?Bene vogliamo fare piazza pulita? Perfetto, cominciamo allora a punire insieme agli scrocconi gli evasori fiscali, e' ho lo strano presentimento che la cosa non fara' piacere a molti... vero caro pizicato?
        Lasciamo stare gli appassionati!

        Se io dipingo un quadro SONO IO a decidere se lo

        voglio esporre gratis, oppure esporlo a
        pagamento

        in un museo, permettere di fotografarlo oppure

        no.esporlo a pagamento? mai vista una mostra in esposizione a pagamento.PER FARTI ARRIVARE AL CONCETTO CHE MOLTI PENSANO.se vado in un pub a me farebbe molto piacere fare un copia e incolla per una decina di volte di una pinta di birra ma non e' possibile, con la musica si?La differenza che c'e' tra un bene fisico e' una canzone e' proprio questa: di birre i copia e incolla non li posso fare. Se uno vende musica (che ormai non e' piu' fisico da anni) o cambia tipo di economia o muore. C'e' poco da fare



        Volete avere tutto gratis eh? Bella la vita!fare i soldi vendendo canzoni degli altri e guadagnandoci un sacco di soldi BELLA LA VITA EH

        Ah i maledetti prezzi alti che dilemma! Il nuovo

        motto di questi proletari con l'ADSL da 4
        megabit

        e il megaprocessore.dove li mettiamo invece questi figli di papa' con il ferrarino e la piscina e la casa di incisione? Eh?
        • Anonimo scrive:
          Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
          - Scritto da: Elwood_
          molti... vero caro pizicato?Ah complimenti sei ridotto male se per argomentare ti riduci a correggere gli errori di battitura.Vatti a rileggere la netiquette e vedi cosa dice a riguardo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
        - Scritto da: Anonimo
        E qui, ovviamente, la mancanza di cultura gioca a
        tuo sfavore. E' palese. Quanto tu hai appena
        ammesso è un caso che non ha nulla a che vedere
        con il principio di "COPIA" (non di sottrazione
        del bene).

        Quando tu COPI, tu moltiplichi un bene. Quando tu
        RUBI, uno dei due non ha più il bene conteso. E'
        una differenza di fondo che solo gli stolti non
        vogliono comprendere. Ehm...dove hai visto che ho scritto RUBARE?Te lo dico io: da nessuna parte.Sono gli stolti quelli che mettono in bocca ad altri parole che non hanno detto.
    • Anonimo scrive:
      Re: Grazie EFF, ma fatti gli affari tuoi
      - Scritto da: Anonimo
      Ma questi di EFF cosa vogliono?
      Perché uno è appassionato allora può violare la
      legge?No. E' che se la legge e' sbagliata e' giusto violarla.
  • SardinianBoy scrive:
    A proposito di musica....
    Salve, cito il testo di un'altra bella rivista online,che dice:La DRM secondo MacrovisionIn un rapporto, uno degli artefici della Digital Rights Management ammette il vero obiettivo: spillare soldi all'utente normale.[ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2005]..dico io : ma per caso, dobbiamo diventare " per loro " e per i loro sporchi affari dei Ragionier Cagazza ?? Io comunque, sia per la musica/film e software sono passato a LINUX , l'unico mezzo veramente democratico e, che tra l'altro con la versione che uso ( suse linux 9.3 ) erano già compresi ben 4 programmi P2P !Ciao :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
    • Anonimo scrive:
      Re: A proposito di musica....
      - Scritto da: SardinianBoy
      Salve, cito il testo di un'altra bella rivista
      online,che dice:

      La DRM secondo Macrovision
      In un rapporto, uno degli artefici della Digital
      Rights Management ammette il vero obiettivo:
      spillare soldi all'utente normale.
      [ZEUS News - www.zeusnews.it - 27-10-2005]

      ..dico io : ma per caso, dobbiamo diventare " per
      loro " e per i loro sporchi affari dei Ragionier
      Cagazza ?? Io comunque, sia per la musica/film e
      software sono passato a LINUX , l'unico mezzo
      veramente democratico e, che tra l'altro con la
      versione che uso ( suse linux 9.3 ) erano già
      compresi ben 4 programmi P2P !
      Ciao :) :) :) :) :) :) :) :) :) :) :)
      :)Usate amule e SCARICATE in P2P a manetta per vostro uso personale e sbattetevene le palle della RIIA dell' Urbani che tanto preso lo cacciamo a casa a coltivar carote e di tutte le leggi merdose fatte fare dai lobbisti delle major per spremere il parco buoi.
  • Anonimo scrive:
    Risposte delle major
    a) Ne denunciamo di piùb) Alziamo i prezzi dei brani onlinec) mettiamo malware drm nei cd originaliEccetto la prima, che è un ipotesi, le altre 2 sono vere. Mi chiedo come possano esistere persone così stupide alla dirigenza di aziende così grosse. Chi è quel cretino che se vede crescere la domanda di musica illegale p2p pensa che la risposta sia alzare i prezzzi dei brani legali, oppure pensa che se metto un bel extra di malware nei cd originali la gente smetta di scaricare mp3, che non danno problemi, o andare dal marocchino di fiducia, che allo stato attuale fornisce un prodotto MIGLIORE di quello delle major?
    • Anonimo scrive:
      Re: Risposte delle major
      - Scritto da: Anonimo
      a) Ne denunciamo di più
      b) Alziamo i prezzi dei brani online
      c) mettiamo malware drm nei cd originali


      Eccetto la prima, che è un ipotesi, le altre 2
      sono vere. Mi chiedo come possano esistere
      persone così stupide alla dirigenza di aziende
      così grosse. Chi è quel cretino che se vede
      crescere la domanda di musica illegale p2p pensa
      che la risposta sia alzare i prezzzi dei brani
      legali, oppure pensa che se metto un bel extra di
      malware nei cd originali la gente smetta di
      scaricare mp3, che non danno problemi, o andare
      dal marocchino di fiducia, che allo stato attuale
      fornisce un prodotto MIGLIORE di quello delle
      major?Hai ragione al 100%. Se anche in qualche modo riuscissero a spazzare via il p2p la musica andrei a comprarla dai venditori ambulanti. Non solo darei i miei soldi a persone ben migliori, ma otterrei un prodotto migliore e primo di merdosi DRM.Inoltre non ho mai sentito un marocchino che mi da' del ladro se copio il suo cd.
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposte delle major
        - Scritto da: Anonimo[CUT]
        Inoltre non ho mai sentito un marocchino che mi
        da' del ladro se copio il suo cd.Bellissima! Beccatevi questa, majors del cavolo! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Risposte delle major
      - Scritto da: Anonimo
      a) Ne denunciamo di più
      b) Alziamo i prezzi dei brani online
      c) mettiamo malware drm nei cd originali


      Eccetto la prima, che è un ipotesi, le altre 2
      sono vere. Mi chiedo come possano esistere
      persone così stupide alla dirigenza di aziende
      così grosse. Chi è quel cretino che se vede
      crescere la domanda di musica illegale p2p pensa
      che la risposta sia alzare i prezzzi dei brani
      legali, oppure pensa che se metto un bel extra di
      malware nei cd originali la gente smetta di
      scaricare mp3, che non danno problemi, o andare
      dal marocchino di fiducia, che allo stato attuale
      fornisce un prodotto MIGLIORE di quello delle
      major?Quoto, anche se sono contrario ad acquistare i cd dal marocchino, in quanto nel 90% dei casi i soldi vanno alla criminalità organizzata e questo è male...Va be che anche RIAA, MPAA e SIAE sono criminalità organizzata legale....un saluto
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposte delle major
        Il problema grosso, che non hanno capito, è che se riuscissero a bloccare il p2p milioni di utenti si rivolgerebbero verso il mercato illegale a tutto vantaggio della criminalità organizzata.L'unica soluzione per le major la siae e compagnia bella sarebbe ridurre i loro costi interni ed offrire prodotti migliori a prezzi abbordabili.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposte delle major

          L'unica soluzione per le major la siae e
          compagnia bella sarebbe ridurre i loro costi
          interni ed offrire prodotti migliori a prezzi
          abbordabili.Costi interni? O stipendi per mantenere il Ferrarino, il Lamborghino, l'aeroplanino personale...
          • painlord2k scrive:
            Re: Risposte delle major
            Quelli sono dei costi interni.La realtà è che le case distributrici sono ormai obsolete.Gli artisti possono autoprodursi a livelli di qualità quasi uguali di quelli dell'industria. In molti casi la differenza per lo spettatore è inavvertibile.Quello che serve agli utenti è un servizio, che potrebbe benissimo essere pagato in qualche forma, per selezionare tra tutto quello che a loro interessa.Ma questo è più probabile che lo finiscano per fare quelli come Google."Google Music", "Google Movie" non suonano male.
    • Anonimo scrive:
      Re: Risposte delle major
      - Scritto da: Anonimo
      a) Ne denunciamo di più
      b) Alziamo i prezzi dei brani online
      c) mettiamo malware drm nei cd originali


      Eccetto la prima, che è un ipotesi, le altre 2
      sono vere. Mi chiedo come possano esistere
      persone così stupide alla dirigenza di aziende
      così grosse. Chi è quel cretino che se vede
      crescere la domanda di musica illegale p2p pensa
      che la risposta sia alzare i prezzzi dei brani
      legali, oppure pensa che se metto un bel extra di
      malware nei cd originali la gente smetta di
      scaricare mp3, che non danno problemi, o andare
      dal marocchino di fiducia, che allo stato attuale
      fornisce un prodotto MIGLIORE di quello delle
      major?Ne hai dimenticato una: negli ultimi 5 anni, il numero di titoli pubblicati è diminuito tra il 20 e il 30% (cioè un terzo di brani disponibili nei negozi in meno). Alcune fonti autorevoli sostengono che il calo delle vendite (in volume, non in valore!) è dovuto a questo.Naturalmente tutto è facilmente comprensibile se invece di ragionare da persone normali (con il buon senso) si ragiona con i metri dei dirigenti (ritorno dell'investimento, velocità di rotazione del magazzino, margine lordo). Punti di vista ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Risposte delle major
        Comunque dai, ormai è chiaro che non è colpa loro. Sono così e basta. Se ci sono nati così non è mica colpa loro. Hanno solo dimenticato di chiedere il cervello come optional in fondo. Il brutto è che quelli che qualcuno a votato gli danno corda (non che stiano meglio comunque). Che dobbiamo fare? Io li prenderei a mazzate dalla mattina alla sera ma purtroppo non posso farlo, dato che ancora riesco a sperare in una giustizia che sia giusta e che riesca a vedere VERAMENTE cos'è giusto e sbagliato a questo mondo, senza esser fuorviata da regole e costumi di una società tesa solo a favorire i ricchi capitalisti.Lo so, sono un sognatore, ma che ci devo fare ... io ancora ci spero.
        • Anonimo scrive:
          Re: Risposte delle major
          - Scritto da: Anonimo
          Comunque dai, ormai è chiaro che non è colpa
          loro. Sono così e basta. Se ci sono nati così non
          è mica colpa loro. Hanno solo dimenticato di
          chiedere il cervello come optional in fondo. Il
          brutto è che quelli che qualcuno a votato gli
          danno corda (non che stiano meglio comunque).
          Che dobbiamo fare?
          Io li prenderei a mazzate dalla mattina alla sera
          ma purtroppo non posso farlo, dato che ancora
          riesco a sperare in una giustizia che sia giusta
          e che riesca a vedere VERAMENTE cos'è giusto e
          sbagliato a questo mondo, senza esser fuorviata
          da regole e costumi di una società tesa solo a
          favorire i ricchi capitalisti.
          Lo so, sono un sognatore, ma che ci devo fare ...
          io ancora ci spero.Tranquillo, non sei solo 8)
  • Anonimo scrive:
    Consiglio...
    Lanciate il mulo e lasciatelo lavorare in pace 24 ore su 24.... e fregatevene della SIAE, RIAA e delle varie crociate contro il p2p....
    • Anonimo scrive:
      Re: Consiglio...
      - Scritto da: Anonimo
      Lanciate il mulo e lasciatelo lavorare in pace 24
      ore su 24.... e fregatevene della SIAE, RIAA e
      delle varie crociate contro il p2p....
      parole sante..
      • Anonimo scrive:
        Re: Consiglio...
        non hai paura di essere denunciato?non vuole essere una provocazione, ma una semplice domandaciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Consiglio...
          Bè qualche precauzione bisogna prenderla: 1) Hard disk criptati (truecrypt)2) anonimato3) non aprire la porta agli sconosciutiPer le preoccupazioni ci pensa già lo Stato a farmele venire ogni volta che pago l'ennesima tassa e non trovo il lavoro per il quale ho studiato ma che ho ben pagato!ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            molto interessante, potresti chiarire per favore il punto 2 e 3 che non capisco bene come faigrazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            punto 3) non aprire la porta agli sconosciuti vuol dire proprio quello che c'è scritto...punto 2) se ti chiedono chi sei rispondi che sei un altro...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            intendi, punto 3 -
            firewalle punto 2, non capisco, intendi in chat o che?scusa se ti rompo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            ovviamente in chat o per posta elettronica guardati bene di dare dati veritieri (sempre riguardo al p2p si intende!).Per porta io intendevo proprio quella di casa: se ti suona la finanza o robe simili non aprire assolutamente anche se dubito che mai la finanza venga in casa di un cittadino privato a controllargli le canzonette e i film che ha sull'hard disk.Un firewall ben aggiornato è sempre utile... ma soprattutto non bisogna preoccuparsi più di tanto... vogliono solo intimidirci!ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            ok sei stato chiarissimo, ti ringrazio moltociao
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            - Scritto da: Anonimo
            ok sei stato chiarissimo, ti ringrazio molto
            ciaoE fu così che l'altro venne arrestato dal finanziere qui sopra GHGHGHGH
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            Si... ma che ha la sfera di cristallo forse??? Non trovano terroristi, pedofili, mafiosi, hacker ecc ecc e beccano un poveraccio con qualche mp3 e qualche film!Non dite ca!z!zate per favore!
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            EH ! Visto come a volte funziona la giustizia in Italia potrebbe anche essere !Ciao,Piwi
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            ok sei stato chiarissimo, ti ringrazio molto

            ciao
            E fu così che l'altro venne arrestato dal
            finanziere qui sopra GHGHGHGHah si? e mi spieghi come fanno?
          • Anonimo scrive:
            Re: Consiglio...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo


            ok sei stato chiarissimo, ti ringrazio molto


            ciao

            E fu così che l'altro venne arrestato dal

            finanziere qui sopra GHGHGHGH

            ah si? e mi spieghi come fanno?Uhm, rintracciamento dell'indirizzo IP, ingiunzione di notifica al provider, mandato di perquisizione, sfondamento della porta d'ingresso di casa sua se non apre. Ed ecco che i punti 1, 2 e 3 vanno tutti insieme a farsi fottere.P.S. Come pure va a farsi fottere la reputazione della GdF che invece di darsi da fare a beccare i grossi evasori fiscali e le varie mafie, sta a perdere tempo con i poveracci che scaricano mp3 e divx.
  • Anonimo scrive:
    Giusta osservazione!!!
    "Delle milioni di persone che ogni giorno scaricano musica dal P2P - ha spiegato Fred von Lohmann, uno dei legali di punta della EFF - RIAA ne sceglie arbitrariamente alcune centinaia da denunciare ogni mese. Molte di queste famiglie si trovano in difficoltà finanziarie. Ma, nonostante la pubblicità data a questi casi, gli studi dimostrano che l'uso del P2P cresce invece di diminuire".Il P2P cresce proporzionalmente al CRESCERE DEI PREZZI! E' questo che le major NON VOGLIONO CAPIRE! Invece di denunciare e taglieggiare peggio dei cravattari la gente e spendere soldi inutilmente per protezioni e sistemi anticopia, che peggiorano la qualità e l'utilizzo dei prodotti, potrebbero RISPARMIARE facendo concorrenza alla pirateria ABBASSANDO I PREZZI!!!! 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Giusta osservazione!!!
      - Scritto da: Anonimo
      "Delle milioni di persone che ogni giorno
      scaricano musica dal P2P - ha spiegato Fred von
      Lohmann, uno dei legali di punta della EFF - RIAA
      ne sceglie arbitrariamente alcune centinaia da
      denunciare ogni mese. Molte di queste famiglie si
      trovano in difficoltà finanziarie. Ma, nonostante
      la pubblicità data a questi casi, gli studi
      dimostrano che l'uso del P2P cresce invece di
      diminuire".

      Il P2P cresce proporzionalmente al CRESCERE DEI
      PREZZI! E' questo che le major NON VOGLIONO
      CAPIRE! Invece di denunciare e taglieggiare
      peggio dei cravattari la gente e spendere soldi
      inutilmente per protezioni e sistemi anticopia,
      che peggiorano la qualità e l'utilizzo dei
      prodotti, potrebbero RISPARMIARE facendo
      concorrenza alla pirateria ABBASSANDO I
      PREZZI!!!!
      8)Questi MISERABILI della RIIA se la prendono con la povera gente.Spero FALLISCANO presto e ci liberino della loro puzzolente e rancida presenza.
  • Anonimo scrive:
    colpa della moda
    io quello che trovo nello stereo, quello mi ascolto. 20 euro un Cd non li pago, c'è tanto bella la radio che ti seleziona anche le più belle. Vogliono 20 euro, dategliele e non vi lamentate.Sfruttano la moda, oggi un ragazzo se non ha ascoltato l'ultima di Nek si sente male. Se pensaste meno alla moda automaticamente la richiesta a questi prezzi scenderebbero e si troverebbero compilation di mp3 a 20 euro. Che i cantanti comincino a guadagnare di meno, hanno troppi soldi.
    • carobeppe scrive:
      Re: colpa della moda
      La musica che ascolto io invece non costa più di 8-9 euro a CD perché gli artisti hanno deciso di tenere bassi i costi facendo prezzo politico su ogni CD (anche perché gente come i modena city ramblers i soldi li fanno coi concerti e non certo con i 30-40.000 cd che vendono). Se devo invece ascoltarmi della MERenDA commerciale così per passare il tempo me la scarico senza piangere- Scritto da: Anonimo
      io quello che trovo nello stereo, quello mi
      ascolto. 20 euro un Cd non li pago, c'è tanto
      bella la radio che ti seleziona anche le più
      belle.
      Vogliono 20 euro, dategliele e non vi lamentate.
      Sfruttano la moda, oggi un ragazzo se non ha
      ascoltato l'ultima di Nek si sente male.
      Se pensaste meno alla moda automaticamente la
      richiesta a questi prezzi scenderebbero e si
      troverebbero compilation di mp3 a 20 euro. Che i
      cantanti comincino a guadagnare di meno, hanno
      troppi soldi.
      • Anonimo scrive:
        Re: colpa della moda
        - Scritto da: carobeppe
        tenere bassi i costi facendo prezzo politico su
        ogni CD (anche perché gente come i modena city
        ramblers i soldi li fanno coi concerti e non
        certo con i 30-40.000 cd che vendono).
        Se devo invece ascoltarmi della MERenDA
        commerciale così per passare il tempo me la
        scarico senza piangereSe te la scarichi e l'ascolti tanto di MERenDA questa musica commerciale non ti deve sembrare.E sulla base di quale principio la scarichi gratis?I modena city ramblers vendono i cd a un prezzo più basso e allora comprati i loro cd.Secondo me la musica gratuita è benvenuta ma deve essere chi la produce a decidere se gli convenga o no regalarla e a quale prezzo venderla. Non il singolo che in via autonoma viola la legge secondo criteri del tutto personali. E' troppo cara? Non la comprare, punto.Altrimenti ognuno si fa le sue leggi personali a seconda di come gli conviene, come quello che stasera alle Iene parcheggiava sul posto degli invalidi e diceva: "eh ma quanti ce ne saranno di invalidi qui?"
        • Anonimo scrive:
          Re: colpa della moda
          io scarico, ascolto e se poi il cd VALE quei x euro che costa, allora lo compro originale... e ovviamente, dato che comprando l'originale voglio premiare l'artista che secondo me ha fatto un buon lavoro, mi assicuro di comprarlo all'estero, dove l'orrendo bollino della mafia SIAE non mi deturpa la custodia del cd originale...i veri ladri sono quelli della SIAE!Sarò un sognatore, ma arriverà il giorno in cui potrò comprare tranquillamente le canzoni dal sito degli autori, senza dare soldi a scrocconi o mafie legalizzate.
        • Anonimo scrive:
          Re: colpa della moda
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: carobeppe

          tenere bassi i costi facendo prezzo politico su

          ogni CD (anche perché gente come i modena city

          ramblers i soldi li fanno coi concerti e non

          certo con i 30-40.000 cd che vendono).

          Se devo invece ascoltarmi della MERenDA

          commerciale così per passare il tempo me la

          scarico senza piangere

          Se te la scarichi e l'ascolti tanto di MERenDA
          questa musica commerciale non ti deve sembrare.
          E sulla base di quale principio la scarichi
          gratis?Sulla base del principio, che finchè ci sarà chi me la da, io la prendo. Quando non ci sarà più nessuno che me la darà io non la prenderò più.
          I modena city ramblers vendono i cd a un prezzo
          più basso e allora comprati i loro cd.
          Secondo me la musica gratuita è benvenuta ma deve
          essere chi la produce a decidere se gli convenga
          o no regalarla e a quale prezzo venderla. Non il
          singolo che in via autonoma viola la legge
          secondo criteri del tutto personali. E' troppo
          cara? Non la comprare, punto.
          Altrimenti ognuno si fa le sue leggi personali a
          seconda di come gli conviene, come quello che
          stasera alle Iene parcheggiava sul posto degli
          invalidi e diceva: "eh ma quanti ce ne saranno di
          invalidi qui?"
        • gattosiamese scrive:
          Re: colpa della moda

          Altrimenti ognuno si fa le sue leggi personali a
          seconda di come gli convienebahbasta prendere spunto da qualcuno che è più in alto di noi........(non in senso fisico) :$
        • galattico scrive:
          Re: colpa della moda
          Posso anche essere d'accordo con te, sul fatto che non è lecito farsi le sue proprie leggi personali. Comunque come si dice: "Il pesce puzza dalla testa"; e se è lecito per un Premier (Democraticamente eletto dal popolo), farsi le leggi a proprio piacere, mi chiedo come possa essere vietato per noi farci le notre leggi.È lui che dovrebbe darci il buon esempio, di un giusto comportamento, nel rispetto delle leggi. E fino a quando è lecito per lui, non vedo il motivo per cui dovrebbe essere illecito per noi, farci le nostre leggi.In fin dei conti, non facciamo altro che prenere buon esempio di comportamento da chi ci governa.
    • Anonimo scrive:
      Re: colpa della moda
      Ma quale moda? la colpa e' delle mayor che non vogliono cambiare modello di business che ormai e' completamente obsoleto.
    • ilGimmy scrive:
      Re: colpa della moda

      Vogliono 20 euro, dategliele e non vi lamentate.
      Sfruttano la moda, oggi un ragazzo se non ha
      ascoltato l'ultima di Nek si sente male. Peccato che alla radio fanno prevalentemente musica alla moda.Tranne poche (buone) radio...
      • Anonimo scrive:
        Re: colpa della moda
        - Scritto da: ilGimmy

        Vogliono 20 euro, dategliele e non vi lamentate.

        Sfruttano la moda, oggi un ragazzo se non ha

        ascoltato l'ultima di Nek si sente male.

        Peccato che alla radio fanno prevalentemente
        musica alla moda.

        Tranne poche (buone) radio...
        http://www.3wk.com/Classic rock, stream in wmp e real ;) .
        • Anonimo scrive:
          Re: colpa della moda
          - Scritto da: Anonimo
          http://www.3wk.com/

          Classic rock, stream in wmp e real ;) .Proverò, ma tieni conto che spesso le radio via web non si possono ascoltare causa blocchi/proxy che filtrano determinati tipi di traffico.Comunque me la sono segnata, proverò ad ascoltarla :D
      • Anonimo scrive:
        Re: colpa della moda
        - Scritto da: ilGimmy
        Peccato che alla radio fanno prevalentemente
        musica alla moda.
        Tranne poche (buone) radio...E quelle poche radio sono difficilissime da ricevere.
    • Anonimo scrive:
      Re: colpa della moda
      - Scritto da: Anonimo
      io quello che trovo nello stereo, quello mi
      ascolto. 20 euro un Cd non li pago, c'è tanto
      bella la radio che ti seleziona anche le più
      belle. Devi essere un grande intenditore di musica tu :)
      Vogliono 20 euro, dategliele e non vi lamentate.Preferisco darli a Bin Laden o a Provenzano.
    • Anonimo scrive:
      Re: colpa della moda
      - Scritto da: Anonimo
      la radio che ti seleziona anche le più
      belle. MANDALA A ZELIG !!!!! :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Ma che voce imparziale
    Il fatto che continui a crescere non esclude che le denunce abbiano avuto il loro effetto. Magari senza le denunce la crescità sarebbe stata più alta.In Italia ad esempio dopo l'Urbani in tanti hanno smesso di scaricare o comunque diminuito molto il loro traffico p2p.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che voce imparziale
      - Scritto da: Anonimo
      Il fatto che continui a crescere non esclude che
      le denunce abbiano avuto il loro effetto. Magari
      senza le denunce la crescità sarebbe stata più
      alta.
      In Italia ad esempio dopo l'Urbani in tanti hanno
      smesso di scaricare o comunque diminuito molto il
      loro traffico p2p.Dopo la Urbani in molti hanno smesso di scaricare, ma hanno anche smesso anche di comprare CD e DVD originali, tipo me. Ed inoltre hanno iniziato a votare Verdi per cambiare quella legge. Ai dirigenti dell'industria vorrei dire: attenti a quello che desiderate, potreste ottenerlo.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che voce imparziale

        Ai dirigenti dell'industria vorrei dire: attenti
        a quello che desiderate, potreste ottenerlo.citazione da "Il corvo" :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che voce imparziale
          - Scritto da: Anonimo

          Ai dirigenti dell'industria vorrei dire: attenti

          a quello che desiderate, potreste ottenerlo.
          citazione da "Il corvo" :DNon mi ricordavo dove l'avevo sentita, però mi sembrava adatta. :-))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che voce imparziale
            Si ma adesso devi pagare, questa frase con copirait tu l'hai rubata!
            Non mi ricordavo dove l'avevo sentita, però mi
            sembrava adatta. :-))))
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che voce imparziale
          - Scritto da: Anonimo

          Ai dirigenti dell'industria vorrei dire: attenti

          a quello che desiderate, potreste ottenerlo.
          citazione da "Il corvo" :DHanno pagato il copyright al Padreterno per aver citato una sua frase?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che voce imparziale
        - Scritto da: Anonimo
        Dopo la Urbani in molti hanno smesso di
        scaricare, ma hanno anche smesso anche di
        comprare CD e DVD originali, tipo me. Ed inoltre
        hanno iniziato a votare Verdi per cambiare quella
        legge. Io invece sono tornato a noleggiare film. Ne ho trovato uno vicino a casa fornitissimo che al martedì, mercoledì e giovedì mi fa pagare 3 dvd a 6 euro. Mentre se uno volesse 1 solo dvd lo paga 3 euro in qualunque giorno della settimana.Apertura 7 giorni su 7 comprese le festività, chiusura a mezzanotte, hanno anche i porno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che voce imparziale
          - Scritto da: Anonimo
          chiusura a mezzanotte, hanno anche i porno.LOL
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che voce imparziale
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          Dopo la Urbani in molti hanno smesso di

          scaricare, ma hanno anche smesso anche di

          comprare CD e DVD originali, tipo me. Ed inoltre

          hanno iniziato a votare Verdi per cambiare
          quella

          legge.

          Io invece sono tornato a noleggiare film. Ne ho
          trovato uno vicino a casa fornitissimo che al
          martedì, mercoledì e giovedì mi fa pagare 3 dvd a
          6 euro. Mentre se uno volesse 1 solo dvd lo paga
          3 euro in qualunque giorno della settimana.
          Apertura 7 giorni su 7 comprese le festività,
          chiusura a mezzanotte, hanno anche i porno.Ci sono anche i noleggiatori automatici con cui te la cavi con 1,5 ? x 6 ore di noleggio tutti i giorni 24h su 24 e che se carichi la tessera per 50 ? ti danno 10 ? G*R*A*T*I*S!!!!Altro che scaricare delle porcherie in divx!!!! :D :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che voce imparziale
        Verdi il voto inutile!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che voce imparziale
        Il silenzio....wooo....ecco quello che voglioni   8)
    • carobeppe scrive:
      Re: Ma che voce imparziale

      In Italia ad esempio dopo l'Urbani in tanti hanno
      smesso di scaricare o comunque diminuito molto il
      loro traffico p2p.Ma in quale film? P.S.: 80.104.220.151, giuliano, ti aspetto!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che voce imparziale
        - Scritto da: carobeppe

        In Italia ad esempio dopo l'Urbani in tanti
        hanno

        smesso di scaricare o comunque diminuito molto
        il

        loro traffico p2p.

        Ma in quale film?
        P.S.: 80.104.220.151, giuliano, ti aspetto!Ma adesso non c'e' piu' il giuliano...ti arriva il buttiglione...mmmmm... magari ti da' del gay e ti crocifigge!Ma che bella gente che abbiamo al governo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che voce imparziale
      Per uno che ha diminuito il traffico, te ne porto dieci che l'hanno iniziato o aumentato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che voce imparziale
      - Scritto da: Anonimo
      In Italia ad esempio dopo l'Urbani in tanti hanno
      smesso di scaricare o comunque diminuito molto il
      loro traffico p2p.Conosci qualche idiota che ha smesso di scaricare per la legge Urbani? Siamo a posto :)
  • Anonimo scrive:
    re:...
    'è una sola conclusione da tirare: denunciare gli appassionati di musica non è la risposta al dilemma P2P".:'( :'( :'( :'( :'(
  • Anonimo scrive:
    La RIIA....
    FALLIRA'!!
  • Anonimo scrive:
    ...potrebbe ormai sembrare persino ovvio
    esattamentenient'altro da aggiungere
Chiudi i commenti