EcoBot III, il robot con lo stimolo

Terzo prototipo realizzato al Bristol Robotics Laboratory. Trasforma i rifiuti organici in energia elettrica. Per poi digerirli ed espellerli come un umano o un animale. La NASA è interessata

Roma – Esistono robot in grado di preparare ottimi panini al prosciutto. Automi che si riconoscono allo specchio , sciampisti artificiali . Ma il prototipo EcoBot III si prepara a batterli tutti in “umanità”: digerisce quanto assimilato per il suo stesso sostentamento , svuotando le fredde viscere come qualsiasi essere umano o animale.

Terzo di una mini-dinastia di macchine autorigeneranti, EcoBot è stato realizzato ai Bristol Robotics Laboratory in terra britannica. Un automa capace di alimentarsi con le più svariate tipologie di rifiuti organici, dalle foglie morte agli insetti, dall’acqua sporca all’urina .

Materiali di scarto trasformati in energia elettrica grazie alla tecnologia Microbial Fuel Cell (MFC), che ha subito attirato le attenzioni dell’agenzia spaziale statunitense NASA e della Bill and Melinda Gates Foundation .

Un robot che mangia rifiuti organici per poi espellere quello che non serve più per vivere : il prototipo EcoBot III potrebbe di fatto rappresentare la nuova frontiera nei robot capaci di auto-rigenerarsi e dunque “vivere per sempre”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Enzo Paternolli scrive:
    Bene...
    Certo che se la vernice e troppo lucida la radiofrequenza si ferma ha specchiarsi e cosi nova Oltre......HI..HIEnzo
  • Funz scrive:
    iphone
    [inserire inevitabile battuta sull'antenna dell'iphone qui]
  • DOG scrive:
    Non possiamo commentare...
    Maruccia non ci hai detto niente, come facciamo a commentare????
  • bye scrive:
    ...e l'inquinamento ????
    vedi oggetto....
    • uno qualunque scrive:
      Re: ...e l'inquinamento ????
      ma quale inquinamento! Respireremo tutti 'sto spray e diventeremo tutti antenne! :D
      • Homo Vulgaris scrive:
        Re: ...e l'inquinamento ????
        - Scritto da: uno qualunque
        ma quale inquinamento! Respireremo tutti 'sto
        spray e diventeremo tutti antenne!
        :DE' inutile sottolineare quale sarà la parte trasmittente e ricevente del corpo :D
    • Funz scrive:
      Re: ...e l'inquinamento ????
      - Scritto da: bye
      vedi oggetto....Magari una cosa del genere può far abbassare la potenza di trasmissione di cellulari e stazioni base, il che farebbe bene a salute e consumi energetici.
Chiudi i commenti