Edge basato su Chromium, test su Xbox

Edge basato su Chromium, test su Xbox

Microsoft ha avviato i test per la versione preliminare del nuovo Edge, basato su Chromium 91, compatibile con le console Xbox One e Xbox Series X/S.
Microsoft ha avviato i test per la versione preliminare del nuovo Edge, basato su Chromium 91, compatibile con le console Xbox One e Xbox Series X/S.

Il nuovo Edge basato su Chromium sostituirà il vecchio Edge dopo l'installazione degli aggiornamenti cumulativi per Windows 10 che Microsoft rilascerà il prossimo 13 aprile. L'azienda di Redmond ha intanto avviato i test per la versione del browser compatibile con le console Xbox One e Xbox Series X/S. Tom Warren di The Verge ha pubblicato i primi dettagli sul funzionamento.

Nuovo Edge su Xbox: via ai test

I test sono iniziati all'inizio di marzo per gli utenti iscritti al programma Xbox Insider, in particolare per quelli del gruppo Alpha Skip-Ahead. Warren ha installato la versione preliminare e pubblicato una breve recensione. L'interfaccia di Edge per Xbox è quasi identica a quella delle versioni per Windows e macOS. Gli utenti troveranno molte funzionalità note, tra cui le raccolte, le schede verticali e la sincronizzazione di schede, preferiti, cronologia e impostazioni.

Al momento l'assenza più rilevante è il supporto per le estensioni (viene mostrato un messaggio di errore quando si prova ad installarle). Non è chiaro se questa è una limitazione della piattaforma e se il supporto verrà aggiunto in seguito. Edge per Xbox permette di accedere a diversi servizi, tra cui Discord, Skype e Google Stadia. Quest'ultimo funziona molto bene e supporta il controller della console.

Sono ovviamente supportate le web app di Office, ma è necessario utilizzare la tastiera perché il mouse non è ancora supportato. Edge per Xbox è basato su Chromium 91 che sarà disponibile nel mese di maggio sulla versione desktop.

Fonte: The Verge
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 04 2021
Link copiato negli appunti