Edge come Chrome: stop agli update per coronavirus

In standby il rilascio di nuovi aggiornamenti per il canale Stable di Edge: Microsoft continuerà comunque a pubblicare le patch di sicurezza.
In standby il rilascio di nuovi aggiornamenti per il canale Stable di Edge: Microsoft continuerà comunque a pubblicare le patch di sicurezza.

Così come stabilito la scorsa settimana da Google per Chrome e Chrome OS, anche Microsoft ha deciso di mettere in standby il rilascio degli aggiornamenti periodici alle nuove versioni di Edge. Il gruppo di Redmond garantisce ad ogni modo la distribuzione delle patch relative alla sicurezza del browser. La ragione è ancora una volta da ricercare nell’emergenza coronavirus arrivata a interessare ormai un po’ ogni angolo del pianeta.

COVID-19 ferma gli update del browser Edge

Più nel dettaglio, si fermano gli update destinati al canale Stable di Edge che rimarrà dunque ferma per qualche tempo alla versione 80 anziché passare alla 81 entro pochi giorni come stabilito in precedenza nella roadmap. L’annuncio è arrivato nel fine settimana con un tweet che riportiamo di seguito in forma tradotta.

Alla luce delle circostanze corrente, il team di Edge metterà in pausa l’aggiornamento della versione Stable verso Edge 81 coerentemente con il progetto Chromium. Rimaniamo impegnati per continuare con gli update legati a sicurezza e stabilità di Edge 80.

Nessuna variazione di programma stabilita, almeno al momento, per quanto riguarda invece i canali Dev e Canary del browser. Microsoft rende noto ad ogni modo che fornirà ulteriori informazioni in merito entro la prossima settimana.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti