Elon Musk: prove tecniche di Hyperloop

Le operazioni di sviluppo procedono, e l'imprenditore promette l'avvento di un tracciato di prova accessibile ai ricercatori. Strada spianata per il trasporto del futuro?

Roma – Elon Musk non intende impugnare il destino dei viaggi privati, con Tesla, e dei viaggi spaziali, con SpaceX: nei piani dell’imprenditore c’è anche Hyperloop , sistema di trasporto viaggiatori fatto di tubi e capsule che promettono risparmi, sicurezza e rispetto dell’ambiente ad una velocità di 1200 chilometri all’ora. Presentato un anno e mezzo fa, il progetto avrà presto un tracciato su cui correre.

La documentazione mostrata al mondo nel 2013 descriveva Hyperloop come un sistema di trasporto per viaggiatori alimentato ad energia solare e costituito da tubi d’acciaio depressurizzati per far schizzare a mezzo aria compressa e propulsione elettromagnetica capsule da 40 passeggeri a oltre 1000 chilometri orari per coprire la distanza tra San Francisco e Los Angeles in 35 minuti. Il tutto, in un progetto che si stima costare tra i 6 e i 10 miliardi di dollari, più economico di qualsiasi altro corrispettivo trasporto su terra.

Se le operazioni di ricerca e sviluppo procedono e mostrano i primi risultati , in programma per Hyperloop c’è ora un tracciato di prova che, annuncia Musk, sarà probabilmente costruito in Texas e si estenderà per un percorso di 5 miglia.

Finanziato dai capitali dell’imprenditore, si configurerà come un banco di prova per le tecnologie di Hyperloop e sarà aperto ai ricercatori e alle istituzioni che intendessero sperimentare le potenzialità del progetto. Musk ha già immaginato una competizione ingegneristica modellata sulle sfide di Formula SAE , nel corso della quale team di studenti di settore si misureranno con la costruzione della capsula più veloce.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sentinel scrive:
    Prevedibile
    Prevedibile, in quanto qualsiasi aggeggio che per essereusato debba essere indossato causa fastidi in più.Cmq la strada è stata battuta, ora Google può, sullabase delle esperienze fatte, cominciare a progettarele lenti a contatto digitali, comode, invisibili ecomputerizzate (geek)
    • mcmcmcmcmc scrive:
      Re: Prevedibile
      - Scritto da: sentinel
      Prevedibile, in quanto qualsiasi aggeggio che per
      essere
      usato debba essere indossato causa fastidi in più.

      Cmq la strada è stata battuta, ora Google può,
      sulla
      base delle esperienze fatte, cominciare a
      progettare
      le lenti a contatto digitali, comode, invisibili e
      computerizzate (geek)come queste http://bit.ly/1mKDAj1 ?
      • panda rossa scrive:
        Re: Prevedibile
        - Scritto da: mcmcmcmcmc
        - Scritto da: sentinel

        Prevedibile, in quanto qualsiasi aggeggio
        che
        per

        essere

        usato debba essere indossato causa fastidi
        in
        più.



        Cmq la strada è stata battuta, ora Google
        può,

        sulla

        base delle esperienze fatte, cominciare a

        progettare

        le lenti a contatto digitali, comode,
        invisibili
        e

        computerizzate (geek)

        come queste http://bit.ly/1mKDAj1 ?Ecco, cosi' il problema dell'interlocutore che si imbarazza davanti agli occhiali e' risolto.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Prevedibile
      Se il mondo del XXXXX lo usava per i video POV, vedevi che boom faceva il google glass :D
  • sentinel scrive:
    Previsione sbagliata
    "La società e gli individui, invece, non sono evidentemente ancora pronti per confrontarsi con una telecamera montata su ogni sguardo."E non potevano fare uno studio prima di arrivare aquesta conclusione?! Non ci voleva mica la sfera di cristallo!!!Ogni tanto anche una grande società come Google lascia lebriglia sciolte a qualche scienziato un po' troppo con la testasulle nuvole...
    • Funz scrive:
      Re: Previsione sbagliata
      - Scritto da: sentinel
      "La società e gli individui, invece, non sono
      evidentemente ancora pronti per confrontarsi con
      una telecamera montata su ogni
      sguardo."

      E non potevano fare uno studio prima di arrivare a
      questa conclusione?! Non ci voleva mica la sfera
      di
      cristallo!!!

      Ogni tanto anche una grande società come Google
      lascia
      le
      briglia sciolte a qualche scienziato un po'
      troppo con la
      testa
      sulle nuvole...ci vuole anche qualcuno che spari alla luna, che si imbarchi in imprese non necessariamente rivolte all'immediato e che faccia ricerca di base senza ricadute tecnologiche immediate.E' anche così che la scienza e la tecnologia progrediscono, se i navigatori fossero rimasti sempre sulle rotte conosciute e sottocosta, non avrebbero mai scoperto interi altri continenti.
      • jumbo scrive:
        Re: Previsione sbagliata

        E' anche così che la scienza e la tecnologia
        progrediscono, se i navigatori fossero rimasti
        sempre sulle rotte conosciute e sottocosta, non
        avrebbero mai scoperto interi altri
        continenti.tutto sommato, non sarebbe stata una cattiva idea
    • Mario scrive:
      Re: Previsione sbagliata
      - Scritto da: sentinel
      "La società e gli individui, invece, non sono
      evidentemente ancora pronti per confrontarsi con
      una telecamera montata su ogni
      sguardo."

      E non potevano fare uno studio prima di arrivare a
      questa conclusione?! Non ci voleva mica la sfera
      di
      cristallo!!!
      L'errore è stato fare occhiali smart riconoscibili, la prossima azienda che li farà, li fará identici agli altri
  • Uqbar scrive:
    Non è da tutti
    Ammettere di aver fatto una cavolata.Una cavolata per ora. Per il futuro chissà ...
  • diamine scrive:
    ennesimo fallimento del mondo open
    ci fosse un progetto che sia portato a termine!
    • Uqbar scrive:
      Re: ennesimo fallimento del mondo open
      - Scritto da: diamine
      ci fosse un progetto che sia portato a termine!Che c'entra il mondo open!!!Open-cosa, poi? Opensource? Openhardware? O' pentolone?
    • Funz scrive:
      Re: ennesimo fallimento del mondo open
      - Scritto da: diamine
      ci fosse un progetto che sia portato a termine!Artigliere correggere il tiro di 180° a destra (o a sinistra se preferisce)!
  • boh scrive:
    mai usciti ?
    "non sono mai usciti dalla fase sperimentale del programma Explorer" ma è esattamente quello che hanno annunciato...
  • maxsix scrive:
    E finiscilo l'articolo no?
    La società e gli individui, invece, non sono evidentemente ancora pronti per confrontarsi con una telecamera montata su ogni sguardo. Sopratutto se la telecamera è esposta ai servizi del grande spione. Insomma, informazione completa, no?
Chiudi i commenti