Ethereum: dopo la fusione arriva il rialzo

Ethereum: dopo la fusione arriva il rialzo

Secondo i dati di Mike McGlone della Bloomberg Intelligence, dopo la fusione di Ethereum ci aspetta un mercato rialzista, ecco tutti i particolari.
Secondo i dati di Mike McGlone della Bloomberg Intelligence, dopo la fusione di Ethereum ci aspetta un mercato rialzista, ecco tutti i particolari.

La fusione di Ethereum è molto vicina. Si prevede che possa concludersi entro il 16 settembre 2022, perciò domani. Quindi, dovrebbe essere molto prossimo anche un rialzo secondo le stime di Bloomberg Intelligence.

In altre parole, secondo i dati di Mike McGlone, dopo la fusione The Merge e il passaggio dal Proof of Work al Proof of Stake di Ethereum dovremo aspettarci un mercato rialzista. Assisteremo a un impatto rivoluzionario.

L’aspetto interessante delle dichiarazioni di McGlone è che questo beneficio non lo avranno solo le criptovalute, ma anche tutto l’intero sistema finanziario. Perciò, nello specifico, la criptosfera inizierà un trend rialzista unico.

Un’analisi molto importante che accolla a Ethereum una responsabilità non indifferente. Anche perché attualmente l’inverno crittografico non sta mollando la presa. Tant’è che BTC si trova a 20.047 dollari ed ETH a 1.605 dollari.

Ethereum con The Merge avvierà un trend rialzista

Secondo le stime di Bloomberg Intelligence, con The Merge si avvierà un trend rialzista generale. Perciò potrebbe essere utile acquistare criptovalute, nella fattispecie Ethereum e Bitcoin, le due più importanti a livello mondiale. Nel rapporto pubblicato recentemente, McGlone ha spiegato:

La fusione di Ethereum sta arrivando e c’è un potenziale rischio per blockchain e criptovalute, ma rivoluzionerà il mondo finanziario. Ad ogni modo, mi aspetto che Bitcoin, Ethereum e il mercato nel suo insieme crescano. Penso che le criptovalute della top ten mostreranno una crescita. Un calo ai minimi costituisce una base da cui il mercato delle risorse digitali rimbalzerà.

La previsione non è nemmeno così lontana dalla realtà visto che, nonostante le difficoltà di mercato viste in questi mesi nelle criptovalute, Bitcoin ed Ethereum continuano ad attirare investitori istituzionali. Perciò The Merge potrebbe essere davvero un’occasione per dare la svolta a un mercato ora in difficoltà.

Inoltre, secondo alcuni esperti in criptovalute, Ethereum potrebbe diventare una risorsa di valore dopo la fusione. Ciò modificherebbe in gran parte l’approccio degli investitori facendo scattare un interesse più ampio rispetto a quello a cui ora siamo abituati a vedere.

Tutti possiamo acquistare criptovalute. Investire in Ethereum e Bitcoin potrebbe rivelarsi una scelta vincente per il futuro, secondo molti analisti come McGlone. Trovi questi due asset digitali su Coinbase, l’exchange più famoso e diffuso al mondo. Grazie al suo piano di accumulo programmabile potrai detenere le crypto long term.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 15 set 2022
Link copiato negli appunti