Ethereum senza freni: nuovo record storico oltre i 3100 dollari

Ethereum da record, vola oltre i 3100 dollari

Prosegue per il momento senza sosta anche la crescita di Ethereum: il valore della moneta ha fatto registrare un nuovo record, oltre i 3100 dollari.
Prosegue per il momento senza sosta anche la crescita di Ethereum: il valore della moneta ha fatto registrare un nuovo record, oltre i 3100 dollari.

Ancora una volta è stato Ethereum a catalizzare l’attenzione di chi guarda al mondo delle criptovalute e alle sue opportunità di guadagno: la moneta ha fatto registrare nelle ultime ore un nuovo record storico, arrivando per la prima volta a toccare e superare la soglia dei 3.100 dollari.

La crescita di Ethereum, nuovo record storico

Nel momento in cui viene scritto e pubblicato questo articolo, è scambiata a 3.140,29 dollari. Sono dunque stati premiati coloro che nelle scorse settimane l’hanno scelta con la prospettiva di generare un profitto. L’impennata delle ultime 24 ore è ben raffigurata nel grafico allegato di seguito.

Il valore di Ethereum nelle ultime 24 ore (3 maggio 2021)

Per meglio comprendere l’importanza del trend di crescita che ha interessato ETH è possibile dare uno sguardo alla rappresentazione dell’andamento relativo all’intero ultimo mese.

Il valore di Ethereum nell'ultimo mese (3 maggio 2021)

La tendenza emerge ancor più netta prendendo in considerazione un lasso di tempo pari al trimestre lasciato alle spalle: l’incremento ha portato la moneta virtuale da circa 1.500-1.600 dollari di inizio febbraio alla soglia attuale che si aggira intorno ai 3.100 dollari.

Il valore di Ethereum negli ultimi tre mesi (3 maggio 2021)

Ethereum, spesso indicato come la crypto alternativa a Bitcoin, ha iniziato il 2021 a quota 740 dollari, arrivando oggi a quadruplicare il valore dell’1 gennaio. Secondo una statistica rilevata da Glassnode, il numero di transazioni quotidiane generate sulla blockchain è aumentato del 22% rispetto allo scorso anno, a testimonianza di un importante aumento dell’interesse.

Doveroso come sempre ricordare che investire in criptovalute costituisce un’opportunità di guadagno nel breve periodo, ma al tempo spesso espone al rischio volatilità in quanto gli asset possono improvvisamente innescare trend negativi in conseguenza a manovre speculative attuate da altri, portando così a veder andare in fumo in poche ore una parte del capitale. È dunque doveroso consigliare di valutare bene ogni eventualità prima di rompere il salvadanaio e destinare tutti i risparmi a un exchange.

Fonte: CoinDesk
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti