Facebook e Google, automatismi contro gli estremismi

Due tra le maggiori piattaforme per la visione di video online bloccheranno senza segnalazioni i video ritenuti propaganda violenta. Con sistemi di identificazione per i contenuti già ampiamente rodati

Roma – Google e Facebook stanno iniziando ad introdurre degli automatismi per rimuovere senza bisogno di segnalazioni esterne o interventi di operatori umani i contenuti estremisti dai propri siti .

Si tratta ancora per il momento di indiscrezioni, ma quando a muoversi sul fronte video online sono le due principali piattaforme del settore non ci si possono che aspettare terremoti, o almeno scosse di assestamento: d’altra parte sia gli Stati Uniti con il Presidente Obama, sia la Francia nell’alba del post-Bataclan, hanno iniziato a far pressione sulle aziende ICT cercando la loro collaborazione più o meno volontaria nella lotta al terrorismo.

Bastano le indiscrezioni, insomma, a far parlare di grandi aziende ICT interessate come gli Stati a porre un freno alla propaganda violenta perpetrata attraverso gli strumenti che mettono liberamente a disposizione degli utenti.

Per Google e YouTube, d’altra parte, potrebbe anche essere una mossa avanzata come offerta di pace alle istituzioni: da un lato può effettivamente aiutare nello sconfiggere la macchina della comunicazione dei terroristi, dall’altro permette agli intermediari di rimanere tali, con un software che automaticamente svolge il compito di rimozione. In questo modo si rispetterebbe ancora il principio di non responsabilità degli intermediari in quanto non intervengono in senso editoriale o censorio sui contenuti che ospitano.

Inoltre, secondo le indiscrezioni, la soluzione non sarebbe che l’applicazione di tecnologie già adottate : Google e Facebook starebbero riadattando i sistemi originariamente sviluppati per identificare e rimuovere i contenuti protetti da copyright e che funzionano identificando le “impronte digitali” che vengono automaticamente assegnate ad un video specifico, permettendo in questo modo di rimuovere rapidamente tutti i contenuti già identificati e classificati ed impedendo di postare contenuti già rimossi , in quanto al momento dell’upload vengono confrontati con un database di video già segnalati.

Resta, naturalmente, il problema del comprendere cosa può essere definito “estremista”: termine che rischia di identificare un ampio spettro di contenuti che – se le indiscrezioni fossero confermate – verrà dettagliato dalla prassi delle aziende ICT.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ogekury scrive:
    Sconfortante...
    ...il livello di complottismo che serpeggia nei commenti
    • Epyte scrive:
      Re: Sconfortante...
      Detto da uno che sostiene che ci vuole meno stato, sei di scientolgy vero ?Vi hanno fatto il lavaggio del cervello per benino eh :D
      • ogekury scrive:
        Re: Sconfortante...
        - Scritto da: Epyte
        Detto da uno che sostiene che ci vuole meno
        stato, sei di scientolgy vero
        ?

        Vi hanno fatto il lavaggio del cervello per
        benino eh
        :DNo, tranquillo, sono ateo e umanista.Ok, piu' stato in Italia funzionerebbe benissimo, infatti gia' va che e' una bomba.Poi una cosa che mi fa sempre molto ridere e' che siate contro la "macchina burocratica della EU" pero' volete piu' stato.
        • Epyte scrive:
          Re: Sconfortante...
          - Scritto da: ogekury
          No, tranquillo, sono ateo e umanista.Anche io, solo la prima però :D
          Ok, piu' stato in Italia funzionerebbe benissimo,
          infatti gia' va che e' una
          bomba.Nessun privato farà mai gli interessi del popolo,non esiste.
          Poi una cosa che mi fa sempre molto ridere e' che
          siate contro la "macchina burocratica della EU"
          pero' volete piu'
          stato.Siate ? Mica sono in Italia io ;)Lo stato si adopera per la collettività e può prendere tutte misure in caso di bisogno.Fai una bella fotografia a questa Europa perchè sarà solo un ricordo :D
          • ogekury scrive:
            Re: Sconfortante...

            Siate ? Mica sono in Italia io ;)Con il "siate" intendo i sostenitori di mamma stato.
            Lo stato si adopera per la collettività e può
            prendere tutte misure in caso di
            bisogno.Ahh perche' lo stato Italiano fa cio'? Guarda, ci sono posti che possono permettersi uno stato sociale efficiente (che sarebbe l'ideale), non l'Italia. Ripeto, ci sono alcune cose come la sanita', le strade (che noi puntualmente ci siamo venduti a XXXXX in tempi non sospetti) etc che vanno garantiti ma molto altro (in Italia) e' gestito con i piedi.Il problema dello stato Italiano e' che e' clientelare e corrotto e vive su se stesso.Se ci fossero meno regole, meno cavilli e meno gente da pagare che "sopravvive" sullo stato sarebbe tutto piu' bello ;)
          • iRoby scrive:
            Re: Sconfortante...
            Il capitalismo sfocerà nel genocidio prima o poi.Già si parla di sterilizzazioni di massa e riduzione della popolazione mondiale, prima lo si faceva di nascosto in convegni chiusi dove era vietato filmare e registrare, ora lo si fa senza vergogna.Privato non è mai desiderabile!Perché a capo dei grandi fondi di investimenti che muovono cifre superiori ai 5 miliardi di dollari non puoi sapere se c'è una cricca di nazisti eugenetici, o psicopatici.Non importa quanto sia inefficiente lo Stato, ma fa salvaguardato, perché è l'unica garanzia verso i popoli. Lo Stato va alla deriva quando la gente diventa apatica e si disinteressa della propria comunità e della politica.Perché cittadini vigili si uniscono e mettono in moto i legali e i tribunali. Oltre alle proteste organizzate.
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            Quotone,eppure demenzialmente si vuol far passare che il privato sia la manna dal cielo,privato e pubblico son sempre stati in contrasto tra loro.Inoltre ogni servizio che è passato da pubblico a privato (anche solo parzialmente) è peggiorato, non è un caso.
          • ogekury scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: iRoby
            Il capitalismo sfocerà nel genocidio prima o poi.

            Già si parla di sterilizzazioni di massa e
            riduzione della popolazione mondiale, prima lo si
            faceva di nascosto in convegni chiusi dove era
            vietato filmare e registrare, ora lo si fa senza
            vergogna.

            Privato non è mai desiderabile!
            Perché a capo dei grandi fondi di investimenti
            che muovono cifre superiori ai 5 miliardi di
            dollari non puoi sapere se c'è una cricca di
            nazisti eugenetici, o
            psicopatici.

            Non importa quanto sia inefficiente lo Stato, ma
            fa salvaguardato, perché è l'unica garanzia verso
            i popoli. Lo Stato va alla deriva quando la gente
            diventa apatica e si disinteressa della propria
            comunità e della
            politica.
            Perché cittadini vigili si uniscono e mettono in
            moto i legali e i tribunali. Oltre alle proteste
            organizzate.Ma perché perdo tempo a discure con dei complottari da cameretta? Mea culpa mea culpa. Vado a rinnovare la mia tessera dei free massons così vi potrò XXXXXXXX tutti quando sarà il momento adatto ;)
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: ogekury
            Ma perché perdo tempo a discure con dei
            complottari da cameretta?Beata ignoranza
            Mea culpa mea culpa.
            Vado a rinnovare la mia tessera dei free massons
            così vi potrò XXXXXXXX tutti quando sarà il
            momento adatto
            ;)Sei stati ciulato e nenache te ne sei accorto :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: ogekury
            Ma perché perdo tempo a discure con dei
            complottari da cameretta? Mea culpa mea culpa.Me lo chiedo anch'io ogni giorno ed ogni giorno non posso che incolpare solo me stesso. D'altronde se sta crescendo così che ci possiamo fare ?
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: aphex_twin
            Me lo chiedo anch'io ogni giorno ed ogni giorno
            non posso che incolpare solo me stesso.Giusto,sei un idiota :D
          • iRoby scrive:
            Re: Sconfortante...
            Puoi anche provare a leggere dei buoni economisti come Samir Amin "Uscire dalla crisi del capitalismo o uscire dal capitalismo in crisi?"Oggi il 70% della popolazione mondiale vive di agricoltura.Con la meccanizzazione dell'agricoltura pochi contadini con trattori moderni possono produrre quello che producono migliaia di persone, per cui ci sono espropriazioni continue di terre per meccanizzarle.Quando tutti quei disoccupati senza più terra da lavorare finiranno ammassati nelle bidonville alle periferie delle grandi metropoli che cosa ne farai?Si perché il capitalismo ha il brutto vizio di perseguire il profitto, non condivide il surplus produttivo con il resto della popolazione. Non è nato per questo, e lo spiega bene anche Milton Friedman.Quindi che ne fai di tutti quei disoccupati che si possono rivoltare contro il sistema nei grandi centri urbani?Qual'è la soluzione che puoi proporre tu?Ti dico come nei Think tank si parli continuamente di ridurre la popolazione mondiale. E ti basta cercare in rete per capire che ormai non hanno neppure la vergogna di parlare di sterilizzazioni di massa. Quando è falso che il pianeta è sovrappopolato. E c'è chi azzarda anche soluzioni peggiori.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: iRoby
            Perché cittadini vigili si uniscono e mettono in
            moto i legaliSperiamo solo non siamo Harley. 8)
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            soTKHCO4_60
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sconfortante...
            5UC4 :D
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            Respira va...[yt]soTKHCO4_60[/yt]
          • aphex_twin scrive:
            Re: Sconfortante...
            Impara a postare.
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            Se vuoi ti posto un bel calcio in Cu... :D
          • Epyte scrive:
            Re: Sconfortante...
            - Scritto da: ogekury
            Ahh perche' lo stato Italiano fa cio'? Guarda, ci
            sono posti che possono permettersi uno stato
            sociale efficiente (che sarebbe l'ideale), non
            l'Italia. Ripeto, ci sono alcune cose come la
            sanita', le strade (che noi puntualmente ci siamo
            venduti a XXXXX in tempi non sospetti) etc che
            vanno garantiti ma molto altro (in Italia) e'
            gestito con i
            piedi.Peccato che anche su questi si sta spingendo a privatizzare
            Il problema dello stato Italiano e' che e'
            clientelare e corrotto e vive su se
            stesso.e vai di luoghi comuni
            Se ci fossero meno regole, meno cavilli e meno
            gente da pagare che "sopravvive" sullo stato
            sarebbe tutto piu' bello
            ;)Meno regole ??? Il tuo bel mercato libero non vede l'ora.
    • ogekury scrive:
      Re: Sconfortante...
      Mi sorge un dubbio vista la frequenza dei vostri commenti (mi riferisco al duo gombloddo1). Ma lavorate? E se si, fate qualcosa?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2016 18.29-----------------------------------------------------------
      • Epyte scrive:
        Re: Sconfortante...
        - Scritto da: ogekury
        Mi sorge un dubbio vista la frequenza dei vostri
        commenti (mi riferisco al duo gombloddo1).Ti faccio notare che anche il tecnocontrollo alla Snowden era considerato un complotto,poi si è rivelato non solo vero, ma anche peggio di quanto uno pensava.Mi spiace per te se non vedi oltre il tuo naso e sostieni pure chi dall'alto ti imbocca.Che poi non c'è alcun complotto,perchè è tutto alla luce del sole oggi,davvero sei così ingenuo da credere che dietro non ci sia una regia di potere per fare andare il mondo come più gli piace ?
        Ma lavorate? E se si, fate
        qualcosa?Io me lo posso permettere,tu ?Tu fai qualcosa tra un post e l'altro ? :D
        • ogekury scrive:
          Re: Sconfortante...

          Io me lo posso permettere,tu ?Mmm, no sinceramente ho altro da fare.
          Tu fai qualcosa tra un post e l'altro ? :DLavoro, ma tu come puoi permettertelo? Così per curiosità, perché magari mi dai delle dritte...
  • zupermario scrive:
    Che stupidaggini
    I "remain" sono 16 milioni, quale sarebbe l'eccezionalita' di 4 milioni di quei 16 milioni che stanno cercando di far pesare di nuovo il loro voto? Superate i 16 milioni di adesioni, allora forse avra' un senso, altrimenti sono semplicemente gli stessi che hanno gia' votato REMAIN col primo referendum.
    • Epyte scrive:
      Re: Che stupidaggini
      Non hai alcuna garanzia che le cose non rivadano come l'ultima volta, cosa farai, un terzo referendum ? :D
      • gli inglesi scrive:
        Re: Che stupidaggini
        hai ragione, quanto prima ce li leviamo dai gemelli meglio é.
        • Mario scrive:
          Re: Che stupidaggini
          - Scritto da: gli inglesi
          hai ragione, quanto prima ce li leviamo dai
          gemelli meglio
          é.torneranno in Europa un pezzo alla volta, prima la Scozia, poi l'Irlanda del nord, poi via via gli altri.
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Se ami l'autolesionismo...Come mai in Europa crescono gli antieuropeisti, forse ce lo si dovrebbe chiedere.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            E' semplicissimo , perché é pieno di "lamentoni" che se fa caldo ci si lamenta dell'afa e se piove il governo é ladro. Ed il populismo ha bisogno di voi lamentoni che non vogliono fermarsi a pensare che nel mese di luglio ed agosto si é in piena estate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2016 17.22-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            E' semplicissimo , perché é pieno di "lamentoni"
            che se fa caldo ci si lamenta dell'afa e se piove
            il governo é ladro.Ciccio ti stai proprio su un altro pianeta.La gente si lamenta perchè subisce in prima persona le assurdità di questa bella Europa.
            Ed il populismo ha bisogno di voi lamentoni che
            non vogliono fermarsi a pensare che nel mese di
            luglio ed agosto si é in piena
            estate.Voi chi ? :DPopulismo ? Lo hai letto da qualche parte e come un pappagallo ora lo riscrivi senza neanche capirne il significato :DStai zitto che ci fai più bella figuraUn crociato europeista ma che non ha ne Euro ne è dentro all'UE :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Indipendentemente da dove io viva , resta il fatto che stai sparando un mucchio di XXXXXXXte senza cognizione di causa. Pensa , delle tue "sparate" me ne accorgo io , col mio esserne ignorante in materia ... pensa come stai messo. :|
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Indipendentemente da dove io viva , resta il
            fatto che stai sparando un mucchio di XXXXXXXte
            senza cognizione di causa.Resta il fatto che ripeti a pappagallo ogni cosa che senti dalla TV,mica verifichi,mica prendi in considerazione più possibilità,no sei pigro e ti accontenti di quello che questa bella Europa ti racconta, poi cosa importa se nella realtà succede l'esatto opposto,piccoli dettagli :D
            Pensa , delle tue "sparate" me ne accorgo io ,
            col mio esserne ignorante in materia ... pensa
            come stai messo.
            :|LOL, ma se sei un ignorante in materia come fai a dire che sono "sparate" ? ahahahaha (rotfl)Dici che economisti ed avvocati sono tutti stupidi ? :DE dire ne ho portati di filmati, le tue famose prove,ah ma poi non li vedi e continui con le tue idiozie sul nulla :DSei la preda perfetta per questo sistema :D ,gli stupidi vanno sfruttati, che poi è la cosa che succede sempre agli applefan :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: Epyte
            LOL, ma se sei un ignorante in materia come fai a
            dire che sono "sparate" ? ahahahaha
            (rotfl)Appunto perché delle tue XXXXXXXte me ne accorgo anch'io , essendo ignorante in materia , che dovresti fermarti a pensare come stai messo. 8)
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Appunto perché delle tue XXXXXXXte me ne accorgo
            anch'io , essendo ignorante in materia , che
            dovresti fermarti a pensare come stai messo.
            8)Ma LOL ,se tu stesso ti definisci un ignorante non ti accorgi nemmeno delle scemenze dette dall'Europa, ma come fai a controbattere a quello che dico ? ma siccome sei una pecora ci cadi con tutte le scarpe.Ulteriore prova che hai poco cervello e sei una pecora, per partito preso segui la massa suggestionata,non ti viene il minimo dubbio e neanche ti informi sul perchè economisti ben noti dicano le stesse cose che ho detto sopra io e che tra l'altro sbugiardano i miti europei.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Niente .... ... stai messo MOLTO peggio di quello che sembra.
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ahahah svicola svicola,non postare se non hai nulla su cui ribattere,ci fai più bella figura.Prendi la difesa della massa indottrinata senza sapere che questa si sta buttando da un ponte,il bello è che pensi di essere pure furbo e intelligente :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: Epyte
            Ahahah svicola svicola,non postare se non hai
            nulla su cui ribattere,ci fai più bella
            figura.
            Ma infatti é quello che faccio, non intervengo nel merito. A differenza tua sono il primo ad evitare le figura di XXXXXXX che stai facendo tu su argomenti che non conosco.
            Prendi la difesa della massa indottrinata senza
            sapere che questa si sta buttando da un ponte,il
            bello è che pensi di essere pure furbo e
            intelligente
            :DNo no , alt, non prendo la difesa di nessuno se dico che stai sparando un sacco di XXXXXXXte.
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Ma infatti é quello che faccio, non intervengo
            nel merito.Per questo stai qui ascrivere su cose che neanche conosci :D
            A differenza tua sono il primo ad
            evitare le figura di XXXXXXX che stai facendo tu
            su argomenti che non
            conosco.Come ora ? :DTi propongono un video ma tu con le solite battutine stupide nenache lo vedi,altrimenti dovresti ammetetre di avere torto marcio,vai pecora su, torna a brucare va...
            No no , alt, non prendo la difesa di nessuno se
            dico che stai sparando un sacco di
            XXXXXXXte.Ma essendo per tua stessa definizione un ignorante non puoi capire (rotfl)Ma almeno stai zitto no ! :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: Epyte
            Ma almeno stai zitto no ! :DE' quello che sto facendo , non entro nel merito dell'argomento legislativo dell'EU se non per rispondere a te che stai sparando solo XXXXXXXte. E per capirlo non servono i "buvocvati" ma basta un macaco come me. 8)
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            E' quello che sto facendo , non entro nel merito
            dell'argomento legislativo dell'EU se non per
            rispondere a te che stai sparando solo XXXXXXXte.
            E per capirlo non servono i "buvocvati" ma basta
            un macaco come me.
            8)Stai criticando quanto ho detto pur autodefinendoti un ignorante che non sa nulla di queste cose ed insisti eh.Per capirle certe cose devi avere un cervello cosa che gli applefan non hanno.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Non serve un matematico per definire idiota chi insiste nel dire che 1+1=3 ma basta un macaco.Ecco , piú semplice di cosí non so come io possa farti capire il concetto.
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Non serve un matematico per definire idiota chi
            insiste nel dire che 1+1=3 ma basta un
            macaco.Si perchè sai se ti dicono 100 volte che 1+1 fa 5 e lo senti dalla Tv e dai giornali deve essere per forza vero :D
            Ecco , piú semplice di cosí non so come
            io possa farti capire il
            concetto.Io non so come posso farti capire il concetto che alla marmaglia gli vievne detto quello che fa comodo, con l'austerità in tempi di recessione è una mano santa,sicuramente le cose andranno meglio :D
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Non è questo il motivo.I tuoi motivi sono quelli dei bambini con visione bambinesca e superficiale della realtà.Le oligarchie di potere ci sono in tutti i paesi. Ogni tanto collaborano, ogni tanto si fanno la guerra, in modo sommerso ovviamente, per ristabilire equilibri di potere.In Europa le oligarchie franco-tedesche stanno calcando troppo la mano, dall'altra parte i fronti contro la UE sono guidate da media in mano ad altre oligarchie, che lanciano segnali di secessione se anche loro non vedono una fetta di potere di quello che stanno facendo in Europa.Cioè togliere diritti e ridurre i salari.Mi ricordo cosa disse il Prof. Alain Parguez nelle sue interviste a potentati francesi: "Attali (Jacques Attali) diceva: «Io ho limpegno del nostro caro, futuro presidente: appena possibile noi distruggeremo lo Stato, creeremo una deflazione delleconomia, i salari reali crolleranno; quel che abbiamo in mente è il collasso totale del reddito dei lavoratori e della società francese». Come riuscire a fare tutto questo? Con il Trattato di Maastricht e con la creazione delleuro."O ancora: "Cito il direttore generale del ministero delle finanze francese, che appartiene allordine monastico dei Benedettini ed è anche il capo dellOpus Dei francese fra laltro, anche la Commissione Europea (come il governo francese) è ampiamente controllata dallOpus Dei. Ho provato a parlare con lui di questa questione, e mi ha detto: «Sì, leconomia francese è morta, ma non abbastanza». Mi ha detto: «Professore, lei deve capire perché esiste il sistema europeo. Che cosa vogliamo? Vogliamo distruggere, per sempre, la gente. Vogliamo creare una nuova tipologia di europeo: una nuova popolazione europea, disponibile ad accettare la sofferenza, la povertà. Una popolazione disposta ad accettare salari inferiori a quelli cinesi. E questo rappresenterà il fulcro del mio impegno»."http://www.libreidee.org/2012/05/parguez-con-leuro-si-avvera-oggi-il-sogno-dei-fan-di-hitler/
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: iRoby
            Non è questo il motivo.
            I tuoi motivi sono quelli dei bambini con visione
            bambinesca e superficiale della
            realtà.
            Infatti mi riferivo ad epyte.Lui , avendo +/- 15 anni ha tutto il tempo di crescere , .... lui. :D
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Infatti mi riferivo ad epyte.Infatti lui si riferiva a te,il bello è che se non sei un applefan con mezzo cervello è così lampante :D
            Lui , avendo +/- 15 anni ha tutto il tempo di
            crescere , .... lui.
            :DCiccio sei tu che demenzialmente segui il branco di pecore e a fatti stai a zero :DTi guardi bene dal ripondere a quanto detto sopra,per tua stessa ammissione sei un ignorante, gli ignoranti sono sfruttati e neanche sanno di esserlo, proprio come gli applefan :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            OK, dai dimmi in concreto che cosa la cattiva EU ha tolto dalle tue tasche per darle ai "tecnocvati del tevzo millennio". E cosa in CONCRETO ci guadagni ad uscirne.O quali diritti hai perso , in CONCRETO. E chi li ha guadagnati (con dati di fatto , perché se vai avanti per "sentito dire" torno a ripeterti che stai messo male ed il populismi la fa ad padrone nella tua mente).Sentiamo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2016 14.40-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            OK, dai dimmi in concreto che cosa la cattiva EU
            ha tolto dalle tue tasche per darle ai
            "tecnocvati del tevzo millennio".Dalle mie tasche non di certo :D
            E cosa in CONCRETO ci guadagni ad uscirne.
            O quali diritti hai perso , in CONCRETO. E chi li
            ha guadagnati (con dati di fatto , perché se vai
            avanti per "sentito dire" torno a ripeterti che
            stai messo male ed il populismi la fa ad padrone
            nella tua
            mente).

            Sentiamo.Per sentito dire ? Non li faccio mica io quei video eh, e sono economisti con tanto di laurea,come la metti anche loro vaneggiano ? :DCon te è fiato sprecato, rileggiti il thread.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ottimo, quindi in CONCRETO e con parole tue non sai cosa dire se non postare i soliti video fatti da altri.... e poi saremmo noi i "pappagalli".Sei come quelli che manifestano per qualcosa senza sapere cosa, basta marinare la scuola.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2016 15.58-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Ottimo, quindi in CONCRETO e con parole tue non
            sai cosa dire se non postare i soliti video fatti
            da
            altri.Se lo dico io non vale, se lo dice un economista,uguale :DVuoi un'ammissione da parte di Obama ? :D
            ... e poi saremmo noi i "pappagalli".Certo che si,s eve lo dicono in ogni modo e nascondete la testa sotto la sabbia.
            Sei come quelli che manifestano per qualcosa
            senza sapere cosa, basta marinare la
            scuola.Ahaha certo,compresi gli economisti, ah ma se vanno controccorente sicuramente si stanno sbagliando :D
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            OK, dai dimmi in concreto che cosa la cattiva EU
            ha tolto dalle tue tasche per darle ai
            "tecnocvati del tevzo millennio".Tramite il MES e Fiscal Compact toglie al nostro Stato intorno ai 45 miliardi di euro l'anno per 20 anni.http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/24/fiscal-compact-ve-ne-eravate-dimenticati-pronti-per-la-stangata/1901708/Cioè denaro che può essere usato per lavoro, infrastrutture, sevizi, formazione, innovazione, aiuti alle famiglie, ecc.
            E cosa in CONCRETO ci guadagni ad uscirne.Ci guadagni l'uscita da obblighi come il MES e Fiscal Compact di cui sopra, e il ritorno ad una moneta sovrana, creata fiat e spesa a deficit senza creare debito. Con la quale garantire programmi di piena occupazione e tutto quello che non si può più garantire restando nella UE. Una cosa che sa bene Orbàn che in Ungheria dopo tornato al Fiorino ha ridotto la disoccupazione del 12%.
            O quali diritti hai perso , in CONCRETO. E chi li
            ha guadagnati (con dati di fatto , perché se vai
            avanti per "sentito dire" torno a ripeterti che
            stai messo male ed il populismi la fa ad padrone
            nella tua mente).Basta solo citare il jobs act per capire quali diritti hai perso come lavoratore.Poi se sei un contadino o allevatore ne perdi quanti ne vuoi di diritti, con gli obblighi imposti dalla UE, si va dalla forma e pezzatura della frutta e degli ortaggi ad altre diavolerie create apposta per azzopparci come concorrenti degli altri paesi UE, come per esempio l'ultima di fare i formaggi col latte in polvere. Hai mai visto e provato a mangiare i pomodori olandesi tanto per fare un esempio? Saranno belli e perfetti, ma sanno di niente.Gli inglesi lo sanno bene che la burocrazia assurda della EU gli costa oltre 4 miliardi euro l'anno.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: iRoby
            Tramite il MES e Fiscal Compact toglie al nostro
            Stato intorno ai 45 miliardi di euro l'anno per
            20
            anni.Quindi mi stai dicendo tra le righe che l'UE é solo un costo e non finanzia nulla agli stati membri ? :|
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: aphex_twin
            Quindi mi stai dicendo tra le righe che l'UE é
            solo un costo e non finanzia nulla agli stati
            membri ? :|Guarda io vivo anche grazie a finanziamenti della UE, nel senso che Bruxelles mi garantisce ogni mese 400 euro netti per mantenere server Linux e insegnare a professori a fare e mantenere siti internet multilingua per le scuole europee. Per cui dovrei essere l'ultimo a parlare di questo.Ma ovunque ho visto una cosa...Il denaro che esce dall'Italia per l'UE non ci ritorna nella stessa misura e non viene usato per cose utili.Cioè dai 10, te ne ritorna 8 perché 2 se li mangia il carrozzone burocratico europeo, e quegli 8 che tornano se li mangiano le mafie, o chi è ammanicato nei meccanismi di ridistribuzione dei fondi europei, o vengono spesi in maniera assurda.Mi chiedo, perché non ci devono rimanere in tasca e ce li usiamo per la nostra economia locale e la nostra domanda aggregata?Se li devo dare di tasse per onorare il Fiscal Compact e il MES che se guardi servono maggiormente a rifinanziare banche in difficoltà in altri paesi membri, che mi restino in tasca che li spendo dal barbiere, nel negozio di scarpe e vestiti made in italy, in pizzeria ecc. Dando da vivere a chi mi sta intorno nella mia zona e nel mio paese.Non so se capisci cosa voglio dire...Io dalla UE ho visto di cose utili solo le multe per leggi assurde come il bollo auto, e certa politica corrotta.Ma riformare la nostra politica dovremmo farlo noi italiani senza bisogno di un tribunale europeo.Dovrebbe essere la gente in Italia ad essere istruita, informata e agguerrita come lo sono per esempio i francesi che stanno protestando in questo periodo.L'apatia generale sia nei confronti della politica che dei propri concittadini è voluta e indotta artificialmente. Ed in Italia è stato facile per molti motivi storici e sociali che non sto a spiegare...
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ma stai dicendo che l'UE ti regala soldi dal nulla ? :D
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Lui pensa che l'UE ci finanzia un sacco di attività utili. Ma i soldi non li inventa per fare questo. Rigira quelli che riceve, ed una parte rimangono in tasca agli eurocrati che sono comunque da mantenere.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ci deve essere qualcuno che lavora per valutare se sei eleggibile alla ricezione del tuo finanziamento. Non vedo per quale ragione lo debbano fare gratis.Andresti tu a fare il loro lavoro gratis ? Non penso proprio.E meno male che dei dieci che ricevono te ne danno 8 , fosse per lo stato italiano mentre tu aspetti gli 8 , i 10 se li sono giá mangiati tutti da un pezzo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 01 luglio 2016 20.36-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ma perché questi luoghi comuni che lo Stato italiano fa schifo, non funziona niente e si mangiano tutto?La politica italiana costa 6 miliardi, i trattati europei 30 miliardi ed arriveranno a 45 entro qualche anno. E finiscono quasi tutti alle banche.https://memmttoscana.wordpress.com/2013/09/06/i-veri-costi-della-politica/http://memmt.info/site/costi-della-casta-e-costi-del-piu-europa-a-confronto/#
          • aphex_twin scrive:
            Re: Che stupidaggini
            - Scritto da: iRoby
            Ma perché questi luoghi comuni che lo Stato
            italiano fa schifo, non funziona niente e si
            mangiano
            tutto?Mi stai veramente chiedendo degli esempi di ruberie dello Stato o vuoi solo scherzare ?Ti basta l'articolo di oggi : http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/07/04/news/roma_corruzione_e_riciclaggio_decine_di_arresti-143379891/?ref=HREA-1 o vuoi quelli di ieri e dell'altro ieri ?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 luglio 2016 11.59-----------------------------------------------------------
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Ma questi ci sono sempre stati e quello che rubano sono gli spiccioli del caffè, a confronto con i 30 miliardi dei trattai europei.Riesci a fare un confronto di proporzioni?Hai visto i grafici nei link che ho postato?6 miliardi contro i 30 dei trattati che arriveranno a 45 miliardi entro qualche anno.6 a 30.Cioè 5 volte di più, il 500%.
    • ogekury scrive:
      Re: Che stupidaggini
      - Scritto da: zupermario
      I "remain" sono 16 milioni, quale sarebbe
      l'eccezionalita' di 4 milioni di quei 16 milioni
      che stanno cercando di far pesare di nuovo il
      loro voto? Superate i 16 milioni di adesioni,
      allora forse avra' un senso, altrimenti sono
      semplicemente gli stessi che hanno gia' votato
      REMAIN col primo
      referendum.Infatti la storia della ripetizione del referendum e' una cacata.Anche perche' vincesse nuovamente il leave non saprebbero comunque che XXXXX fare.
      • iRoby scrive:
        Re: Che stupidaggini
        Vince il leave perché così hanno deciso le oligarchie inglesi contrapposte a quelle europee franco-tedesche.Non è il popolo o il referendum che decide queste cose.Perché il voto moderno è un voto ignorante, mosso dai mass media.
        • ogekury scrive:
          Re: Che stupidaggini
          - Scritto da: iRoby
          Vince il leave perché così hanno deciso le
          oligarchie inglesi contrapposte a quelle europee
          franco-tedesche.

          Non è il popolo o il referendum che decide queste
          cose.
          Perché il voto moderno è un voto ignorante, mosso
          dai mass
          media.E tu ovviamente hai capito tutto e sei avanti.
          • iRoby scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Io no il ma il Prof. Alain Parguez sì, che ce lo ha spiegato nel 2012 presso il 105 Stadium di Rimini ad uno dei convegni sulle Teorie Monetarie Moderne.Il Prof. Alain Parguez nelle sue interviste a potentati francesi: "Attali (Jacques Attali) diceva: «Io ho limpegno del nostro caro, futuro presidente: appena possibile noi distruggeremo lo Stato, creeremo una deflazione delleconomia, i salari reali crolleranno; quel che abbiamo in mente è il collasso totale del reddito dei lavoratori e della società francese». Come riuscire a fare tutto questo? Con il Trattato di Maastricht e con la creazione delleuro."O ancora: "Cito il direttore generale del ministero delle finanze francese, che appartiene allordine monastico dei Benedettini ed è anche il capo dellOpus Dei francese fra laltro, anche la Commissione Europea (come il governo francese) è ampiamente controllata dallOpus Dei. Ho provato a parlare con lui di questa questione, e mi ha detto: «Sì, leconomia francese è morta, ma non abbastanza». Mi ha detto: «Professore, lei deve capire perché esiste il sistema europeo. Che cosa vogliamo? Vogliamo distruggere, per sempre, la gente. Vogliamo creare una nuova tipologia di europeo: una nuova popolazione europea, disponibile ad accettare la sofferenza, la povertà. Una popolazione disposta ad accettare salari inferiori a quelli cinesi. E questo rappresenterà il fulcro del mio impegno»."http://www.libreidee.org/2012/05/parguez-con-leuro.../
          • Epyte scrive:
            Re: Che stupidaggini
            Si capisce quando quello che senti in TV non corrisponde alla realtà,poi sentendo economisti che non siano al soldo dei poteri forti europei esce fuori tutt'altro.Ora la persona con un minimo d'intelligenza sente più di una campana e si fa 2 domande,invece le pecore non fanno altro che fidarsi ciecamente e in maniera abbastanza ottusa di quello che le elite finanziarie gli dicono attraverso i media.
  • dullo scrive:
    sintesi da Epyte
    " Veramente chi ha fatto tutto questo è stata l'Europa falsissima che si sono ritrovati i cittadini, europa pro banche e finanza, i popoli completamente ignorati, fanno comodo solo quando vengono usati a mo di bancomat, ti meravigli se in più parti nasce un sentimento antieuropeo ?"Direi che questa citazione da un post di Epyte riassume i punti fondamentali non solo del brexit ma di tutti gli altri XXXXXX in ballo (senza escludere la Grecia).
    • aphex_twin scrive:
      Re: sintesi da Epyte
      Ma che bello il mondo , ti riserva sempre nuove sorprese. Mai avrei pensato di incontrare nella vita qualcuno messo peggio di epyte tanto da citarne la capacitá di sintesi geo-politica.
      • iRoby scrive:
        Re: sintesi da Epyte
        Tu vivi nel paese dei balocchi creato dall'establishment per i gonzi con la mente aperta quanto il XXXX di un pollo?
      • Epyte scrive:
        Re: sintesi da Epyte
        - Scritto da: aphex_twin
        Ma che bello il mondo , ti riserva sempre nuove
        sorprese. Mai avrei pensato di incontrare nella
        vita qualcuno messo peggio di epyte tanto da
        citarne la capacitá di sintesi
        geo-politica.Guarda che sei tu quello messo peggio,credi ad ogni XXXXXXXta detta ufficialmente come un bambino di 5 anni.In europa comandano banche e alta finanza, chi decide non è stato eletto da nessun popolo poichè non eletto.Ma infondo bisogna avere un cervello per rendersene conto, non è il caso degli applefan :D
        • iRoby scrive:
          Re: sintesi da Epyte
          Lui è al livello della bambina più piccola in questo famoso test sulla mente umana che fu messo a punto negli anni '70.[yt]jV0cl9yCRLU[/yt]
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Mi hai tolto le parole di bocca, sono uguali :DMa secondo me sai perchè in modo abbastanza passivo questi indottrinati si bevono quello che gli dicono ?Se ci pensi è molto più rassicurante essere d'accordo con loro, preferiscono la pillola blu di Matrix, credere in quello che ti viene propinato (casualmente tutto pro-Europa) ti fa sentire parte di qualcosa, nel giusto,un grande progetto tutto rose e fiori,un mondo molto bello.Poi mettici anche l'immensa pubblicità in TV e nei gironali e TG, tutti sono pro Europa,non si possono sbagliare.... peccato che tutti sono controllabili dai poteri forti :DSe invece ti fai qualche domanda sul perchè tutto ti viene posto in quella maniera (alias condizionamento dei popoli per avere il loro consenso e tenerli buoni),sul perchè un cittadino comune dovrebbe avere la stessa visione di banche e alta finanza (che non gliene frega nulla dei popoli). Poi sarebbe comunque uno shock scoprire che la realtà è ben diversa da quella che ti dicono,mette ansia,crea dubbi,incomincia a farsi strada il pensiero che dietro ci sia una manipolazione che non vuole il bene dei popoli ma che li usa oslamente per i propri scopi.Troppe cose negative e abbastanza preoccupanti.Meglio scegliere la pillola blu e vivere senza pensieri, convinti che chi è al potere farà i propri interessi,fino a quando le cose saranno evidenti a tutti, ma a quel punto sarà troppo tardi e lo schock sarà ancora maggiore.I cambiamenti lenti non vengono percepiti dai popoli, ed èesattamente quello che sta succedendo.
          • iRoby scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: Epyte
            I cambiamenti lenti non vengono percepiti dai
            popoli, ed èesattamente quello che sta
            succedendo.Noam Chomsky: il principio della rana bollita e il popolo senza nessuna opposizione.http://ilquieora.blogspot.it/2014/09/noam-chomsky-il-principio-della-rana-bollita-e-il-popolo-senza-nessuna-opposizione.html
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Già proprio a quello mi riferisco,ma la massa si fa ancora raggirare dagli stessi personaggi che la frustano,forse pensano che sono che sono solo coincidenze.
    • AxAx scrive:
      Re: sintesi da Epyte
      Quante XXXXXXXte sta retorica anti ue d aparte di chi non capisce un c.. poi e si limita a leggere le bovinate dei 5 stelle.Come se fosse solo in Ue che chi ha i soldi fa più bella vita di chi non ne ha.Questo è in europa in america in russia in cina in africa in australia in brasile e dovunque.Ci si è provato in cina ed in russia in passato a provare a cambiare le cose ma non è andato propriamente bene.
      • Izio01 scrive:
        Re: sintesi da Epyte
        - Scritto da: AxAx
        Quante XXXXXXXte sta retorica anti ue d aparte di
        chi non capisce un c.. poi e si limita a leggere
        le bovinate dei 5 stelle.
        Come se fosse solo in Ue che chi ha i soldi fa
        più bella vita di chi non ne ha.
        Questo è in europa in america in russia in cina
        in africa in australia in brasile e
        dovunque.
        Ci si è provato in cina ed in russia in passato a
        provare a cambiare le cose ma non è andato
        propriamente bene.Sono tutto fuor che comunista, non mi sogno nemmeno di auspicare il ritorno di Mao o dell'URSS. Detto questo, il fatto che il potere economico si stia spostando sempre di più nelle mani di pochi soggetti, e che la politica sempre più sia al servizio semiesclusivo degli stessi soggetti, se permetti mi dà un po' da pensare.Non ho soluzioni preconfezionate, ma almeno prendo in considerazione i fatti accertati e liberamente consultabili.Ad esempio:http://www.tgcom24.mediaset.it/economia/la-distribuzione-della-ricchezza-in-italia-la-crisi-ha-accentuato-le-differenze_2112480-201502a.shtmlhttp://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/20/il-patrimonio-di-85-super-ricchi-e-pari-a-quello-della-meta-piu-povera-del-pianeta/851319/
        • iRoby scrive:
          Re: sintesi da Epyte
          Miii ti sei accorto che i "rentiers" stanno istituendo il neo-feudalesimo?Non erano mica spariti dopo i tagli delle teste della rivoluzione francese. Si sono soltanto nascosti, ed hanno operato nell'ombra per ritornare ai fasti di un tempo.Che siano alieni o demoni, piuttosto che famiglie di psicotici che si tramandano la "malattia del potere" di generazione in generazione, poco importa. Sono ancora qui e condizionano le nostre vite.Che si può fare?Togligli il controllo sullo strumento principale che usano per ridurti in schiavitù, la sovranità monetaria.E saranno finiti per sempre!
          • ogekury scrive:
            Re: sintesi da Epyte

            Che siano alieni o demoni, piuttosto che famiglie
            di psicotici che si tramandano la "malattia del
            potere" di generazione in generazione, poco
            importa. Sono ancora qui e condizionano le nostre
            vite.Mi stai dicendo che sono i rettiliani? Oppure elohim?
            Che si può fare?

            Togligli il controllo sullo strumento principale
            che usano per ridurti in schiavitù, la sovranità
            monetaria.
            E saranno finiti per sempre!Per cui se ritorniamo alla lira tutto apposto zi'?
          • iRoby scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: ogekury
            Mi stai dicendo che sono i rettiliani? Oppure
            elohim?Io non ho detto niente. Ho scritto qualsiasi cosa siano, alieni o semplici psicotici, ci condizionano la vita.L'agire di queste persone che speculano e causano milioni di morti in guerre di predazione o di fame a causa dei prezzi del cibo, li fa essere non-umani o non degni di essere considerati tali.Quindi come non umano perché alieno, o apatico e incapace di compassione perché psicotico, il succo non cambia.
            Per cui se ritorniamo alla lira tutto apposto zi'?Certamente, come era fino al 2000 che con la Lira eravamo 7a potenza economica al mondo e quarti al mondo per risparmio dei cittadini.Una moneta sovrana che sia lira o sesterzio o chiamalo come vuoi, che venga creata dallo Stato fiat e a deficit. Come fa la Danimarca, la Svezia, l'Ungheria che ritornata al fiorino con Orbàn, ha abbattuto del 12% la disoccupazione.Ma anche la stessa Inghilterra che la sterlina non l'ha mai abbandonata.Lo ripeto, sei esperto tu!
      • collione scrive:
        Re: sintesi da Epyte
        non confondere chi ha piu' soldi perche' e' piu' bravo, con chi invece ha piu' soldi perche' fa parte di una gerarchia plutocraticasecondo te di cosa hanno paura gli eurocrati ( o meglio gli oligarchi che li telecomandano )? del fatto che il capitalismo possa fare il proprio corso e che nuovi ricchi possano emergere e scalzare loro, le loro famiglie e i loro figliper questa ragione hanno lavorato per mezzo secolo alla costruzione di una miriade di regole, il cui unico scopo e' ingabbiare questi novelli Icaro affinche' non possano mai spiccare il voloe mi spiace, il M5S sta ormai gettando la maschera e mostrandosi un asset della plutocrazia occidentalegia' quando cominciarono a parlare di reddito di cittadinanza ( ovvero carita' che il sistema/gli oligarchi ti fanno affinche' tu ti tolga dalla mente quei brutti pensieri rivoluzionari che puntano a cambiare lo status quo ) ebbi dei sospetti, ma le loro ultime posizioni praticamente europeisti mi hanno tolto ogni dubbiotutte queste convinzioni sono state rafforzate leggendo gli interventi di alcuni personaggi notoriamente vicini alle elite, i quali hanno affermato che bisogna mantenere lo status quo ( cioe' chi e' ricco resta resta e chi e' povero resta povero ) e di come un'ampia democrazia sia incompatibile con tale obiettivoin soldoni questi qui hanno la mentalita' degli aristocratici del '700, con la differenza che invece di essere tali per diritto divino lo sono per diritto di censopraticamente parassiti con le rendite stese al sole e nulla piu', quella classe di gente che ha bloccato lo sviluppo della civilta' umana per un paio di millenni
        • Epyte scrive:
          Re: sintesi da Epyte
          - Scritto da: collione
          e mi spiace, il M5S sta ormai gettando la
          maschera e mostrandosi un asset della plutocrazia
          occidentaleQui stai sbagliano di grosso.
          gia' quando cominciarono a parlare di reddito di
          cittadinanza ( ovvero carita' che il sistema/gli
          oligarchi ti fanno affinche' tu ti tolga dalla
          mente quei brutti pensieri rivoluzionari che
          puntano a cambiare lo status quo ) ebbi dei
          sospetti, ma le loro ultime posizioni
          praticamente europeisti mi hanno tolto ogni
          dubbioIl reddito di cittadinanza è un aiuto per i pensionati sotto una certa soglia per portarli verso i 700-800 Euro,per chi ha perso il lavoro e nel frattempo ne sta cercando un altro, per chi nonstante lavori ha comunque un basso reddito personale.Inoltre c'è anche da considerare che con il passare del tempo con la sempre maggiore automazione ci saranno sempre più disoccupati e il lavoro sarà sempre più un miraggio,ecco perchè comunque una misura in tal senso si dovrà comunque trovare, mica gli puoi dire " muori di fame in mezzo alla via" ti ritroveresti con un bel problemone sociale (ma tanto avverrà ugualmente).Inoltre quante volte il M5S è andato contro il PD per gli aiuti alle banche ? Contro il pignoramento dei beni mobili agli impreditori, come invece ha fatto passare ugualmente il PD ?Il M5S non può poi sovvertire l'economia mondiale,deve giocare con i pochi spazi che ha.Devi tenere comunque presente che sono una minoranza,per quanto puoi lottare non hai i numeri per sopraffarli.Devi anche prendere atto che tutto quello che fanno lo fanno da soli,senza alleanze.A Roma Raggi ha vinto con quasi il 70% ,questo senza allearsi con nessuno, Il PD dietro aveva una caterva di alleati.Non sono dei santi,ma attualmente sono la parte politica che più si avvicina alle esigenze REALI del popolo,c'è poco da dire su questo.
      • Epyte scrive:
        Re: sintesi da Epyte
        - Scritto da: AxAx
        Quante XXXXXXXte sta retorica anti ue d aparte di
        chi non capisce un c.. poi e si limita a leggere
        le bovinate dei 5
        stelle.Veramente chi non capisce un cavolo è chi vuole rimanere,nessuno è tanto idiota da essere frustato e supplicare di prenderne altre :DGli stessi 5 stelle che hanno rpeso quasi il 70% e governano Roma ? :DGli stessi che comandano PD contro i continui regali alle banche ?Svegliati !Tutti che sono pro-Europa ma se gli dici nel dettaglio perchè ti rispondono con le solite stupidaggini che gli hanno messo in bocca :D
        • AxAx scrive:
          Re: sintesi da Epyte
          Le banche ricevono regali in tutto il mondo perchè hanno il potere ed il know-how di far circolare i soldi ed hanno permesso al mondo di vivere sopra le sue potenzialità facendo girare soldi per 20 volte il pil globale.Non mi stanno affato simpatici questi tipi che tirano le fila dell'economia globale (per quanto il sistema non sia in realtàtotalmente prevedibile), ma sicuramente li preferisco a dei masanielli improvvisati che porterebbero sicuramente molti più guai. (se non puoi batterli unisciti a loro)
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: AxAx
            Le banche ricevono regali in tutto il mondo
            perchè hanno il potere ed il know-how di far
            circolare i soldi ed hanno permesso al mondo di
            vivere sopra le sue potenzialità facendo girare
            soldi per 20 volte il pil
            globale.Si calcola che gran parte del denaro che circola attraverso la finanza sia qualcosa come 3-4 volte il pianeta terra.Questa immensa ricchezza non entra in alcun modo nella vita reale, viene accantonata.I prestiti che fai in banca sono soldi che quella banca non ha materialmente, è solo un numero che però a valenza monetaria.I soldi che invece tu gli darai per pagare quel debito sono soldi veri.
            Non mi stanno affato simpatici questi tipi che
            tirano le fila dell'economia globale (per quanto
            il sistema non sia in realtàtotalmente
            prevedibile), ma sicuramente li preferisco a dei
            masanielli improvvisati che porterebbero
            sicuramente molti più guai. (se non puoi batterli
            unisciti a
            loro)Quindi preferisci chi ti frusta perchè numericamente maggiori :D
          • AxAx scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Li preferisco almeno sin quando potrò mettere insieme pranzo e cena ogni giorno che è quello che alla fin fine mi interessa. Con i Masanielli mi sa di no...
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Fino a quando ti si prendono anche quello, vedi i numerosi regali del PD che la gente ignorante continua ancora a votare :D
          • AxAx scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Esperienza di vita mi diche che è meglio un ladro intelligente di un incompetente sciocco.
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: AxAx
            Esperienza di vita mi diche che è meglio un ladro
            intelligente di un incompetente
            sciocco.Il ladro intelligente ti fa credere di lavorare per te, invece fa ben altro,l'incompetente sciocco e colui che nonostante centinaia di frustrate ricevute si inginocchia a lui chiedendo pure scusa.Non dovrebbe, eppure mi fa ancora specie quando sento gente che ha 2 belle lastre davanti agli occhi ed è pure felice.Evidentemente meglio essere uno schiavo per tutta la vita che vedere le cose come sono veramente, in effetti è molto più rassicurante pensare che lo facciano per il tuo bene e che non esite alcuna alternativa.
          • fisico bestiale scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: AxAx

            Le banche ricevono regali in tutto il mondo

            perchè hanno il potere ed il know-how di far

            circolare i soldi ed hanno permesso al mondo
            di

            vivere sopra le sue potenzialità facendo
            girare

            soldi per 20 volte il pil

            globale.

            Si calcola che gran parte del denaro che circola
            attraverso la finanza sia qualcosa come 3-4 volte
            il pianeta
            terra.ma cosa vuol dire? stai confrontando la massa della terra con cosa esattamente? banconote? monetine da 1 cent? :S
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Non hai capito, la massa di denaro che circola oggi attraverso l'alta finanza è pari a quella di 3-4 pianeta Terra con lo stesso tipo di economia.Tutto questo denaro non entra in alcun modo nella vita reale,viene semplicemente accantonato.
          • aphex_twin scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Ma che XXXXX stai a dí !?!?!? :-o
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            I subumani non possono capire :D
          • iRoby scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Fanno circolare quali soldi?Se su un mutuo si fa il 2,5% max e speculando in borsa si fanno fino al 15%, dove gli conviene investirli i soldi alle banche?Ecco perché non immettono più nell'economia reale e sono da chiudere o riformare.E dopo la crisi e la ricapitalizzazione ottenuta dagli Stati cosa hanno fatto secondo te? Si sono rimesse a speculare.Ora non capisco, o questa cosa del gioco in borsa è una psicosi generalizzata o l'idiozia del sistema in sè.
        • ogekury scrive:
          Re: sintesi da Epyte

          Svegliati !E' partito il Sv3gl1a!I!I!I!I!I111
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            Vale anche per te, dipende dal tuo grado d'indottrinamento, ma visto che sostieni che ci vuole meno stato ,viva il neoliberismo,viva Monti,viva il meno diritti per tutti,questo è il futuro....Dai continua a scegliere la pillola blu,è molto confortante vero una persona che auspica la compressione dei propri diritti :D
          • ogekury scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: Epyte
            Vale anche per te, dipende dal tuo grado
            d'indottrinamento, ma visto che sostieni che ci
            vuole meno stato ,viva il neoliberismo,viva
            Monti,viva il meno diritti per tutti,questo è il
            futuro....Forse il tuo livello di indottrinamento non ti fa distinguere molte cose. Monti e' espressione di un certo lobbismo panaeuropeo che non mi piace ed e' la parte dell UE che apprezzo meno. Se conoscessi un po i principi del liberalismo capiresti che le lobby sono il suo cancro peggiore. Non sono ne per Monti ne per le varie dottrine Keynesiane che creano debito. Ci sono stati che riescono ad avere uno stato sociale efficiente e funzionale (e sono convinto che debba rimanerci) altri no.
            Dai continua a scegliere la pillola blu,è molto
            confortante vero una persona che auspica la
            compressione dei propri diritti
            :DTi stai inventando cose... Meno stato non vuol dire meno diritti.
          • Epyte scrive:
            Re: sintesi da Epyte
            - Scritto da: ogekury
            Forse il tuo livello di indottrinamento non ti fa
            distinguere molte cose.Mi fa distinguere dalle scemenze alla monti dalla realtà ;)
            Monti e' espressione di
            un certo lobbismo panaeuropeo che non mi piace ed
            e' la parte dell UE che apprezzo meno.Peccato che l'Europa stia andando proprio in quella direzione.
            Se conoscessi un po i principi del liberalismo
            capiresti che le lobby sono il suo cancro
            peggiore. Non sono ne per Monti ne per le varie
            dottrine Keynesiane che creano debito. Ci sono
            stati che riescono ad avere uno stato sociale
            efficiente e funzionale (e sono convinto che
            debba rimanerci) altri
            no.Uno stato alla mercè del mercato
            Ti stai inventando cose... Meno stato non vuol
            dire meno
            diritti.(rotfl)
  • prova123 scrive:
    Almeno in italia
    quando c'erano risultati elettorali che non piacevano si chiedeva la riconta dei voti, non è che si va a rivotare siano a quando si ottiene il voto ritenuto giusto da qualcuno ...
    • sciopper scrive:
      Re: Almeno in italia
      - Scritto da: prova123
      quando c'erano risultati elettorali che non
      piacevano si chiedeva la riconta dei voti, non è
      che si va a rivotare siano a quando si ottiene il
      voto ritenuto giusto da qualcuno
      ...ma che dici, in italia in caso di elezioni vincono tutti, in caso di referendum a sfavore lo si ignora bellamente.
      • Izio01 scrive:
        Re: Almeno in italia
        - Scritto da: sciopper
        - Scritto da: prova123

        quando c'erano risultati elettorali che non

        piacevano si chiedeva la riconta dei voti, non è

        che si va a rivotare siano a quando si ottiene
        il

        voto ritenuto giusto da qualcuno

        ...

        ma che dici, in italia in caso di elezioni
        vincono tutti, in caso di referendum a sfavore lo
        si ignora bellamente.Mannaggia, quanto hai ragione! Che tristezza... :(
      • Frack scrive:
        Re: Almeno in italia
        - Scritto da: sciopper
        ma che dici, in italia in caso di elezioni
        vincono tutti, in caso di referendum a sfavore lo
        si ignora bellamente.Non sempre, spesso lo si applica e poi ... lo si aggira (ministero dell'agricolture abolito per referendum e poi istituito il ministero delle politiche agricole, finanziamento ai partiti ecc.)
  • Epyte scrive:
    Re: Info
    - Scritto da: iRoby
    Ahaha fantastico Attivissimo contro un ingegnere
    edile... Attivissimo dice che i grattacieli si
    flettono e rimbalzano come la molla di una penna
    a
    scatto.
    Affermazione trovata nelle spiegazioni ufficiali.Guarda ho visto il suo video in cui si atteggia a grande esperto del settore, fa gli stessi errori della versione ufficiale, neanche dal punto di vista scientifico va a controllar, per lui è così è basta e non si discute.Poi un team di 50 ingegneri (ma non solo) fanno cadere l'ipotesi che tutti sia venuto giù per lo sviolimento delle travi in acciaio, responso, calore che non si avvicinava neanche minimamente al punto di fusione.Intervistando l'igegnere delle torri è venuto fuori che le torri erano state progettate per resistere a più di un impatto di un boening di linea poichè il peso veniva redistribuito sulla parte integra.Attivissimo questa cosa neanche la prende in considerazione,niente, capisce più lui di chi lo ha progettato :D
    L'ingegnere edile che conosce il suo mestiere,
    afferma ovviamente, che siamo su ordini di
    grandezza e reazione del metallo totalmente
    differenti.

    Insomma, Attivissimo va bene quando parla del
    rimborso Windows e della libertà dell'opensource.
    Lasci perdere le questioni geo-politiche, perché
    è un
    incompetente.

    Gli USA sono partiti in investimenti di miliardi
    di dollari dopo l'11 settembre per 3000 persone
    morte, quando per errori medici, malasanità e
    incidenti stradali ne muoiono ordini di grandezza
    molto superiori.

    Ma invece che investire il denaro nell'evitare
    tutti quei morti ogni anno, li hanno investiti in
    una guerra contro l'Iraq che ha portato vantaggi
    alle industrie americane che hanno depredato quel
    paese.

    Questo lo capirebbe anche un cretino, Attivissimo
    non ci
    arriva...Lui è un luminare, il portatore della verità assoluta :D
  • iRoby scrive:
    Re: Info
    - Scritto da: PandaR1
    non è così. Al momento sono i vari
    complottisti/fuffologi che non sono riusciti mai
    a dimostrare una qualsiasi loro stupidaggine.
    Sono però riusciti a vendere libri e intervisti e
    a fare soldi (dicono stupidaggini, ma non sono
    micca stupidi).Complottista l'Università di Pisa che ha avuto campioni del metallo delle torri gemelle e ci ha trovato sostanze chimiche degli esplosivi da demolizione?E i fantastici video dell'aereo contro le torri pieno di errori di post-produzione e computer grafica scadente?E migliaia di testimonianze ignorate, parlo di quelle a verbale negli atti pubblici del tribunale?Poi sempre con questa storia dei complottisti che vendono libri?Ma tu la conoscenza e la cultura quando andavi a scuola dove la attingevi dai caleidoscopi col rullo a colori o dai libri di testo, e quanto si indebitavano i tuoi genitori per comprare tutta quella cartaccia?Perché devi sapere che ci sono più XXXXXXXte sui libri di scuola che in quelli che chiami complottisti inserendoli in una categoria per poterli sbeffeggiare.Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un massone, ladro e saccheggiatore come i suoi 1000, il cui scopo era saccheggiare il regno dei borboni e distruggergli la flotta d'accordo con gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia. Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il canale di Suez e il sud Italia si sarebbe trovato in mezzo alla rotta verso le indie diventando la regione più ricca del mondo.
    • mimmo scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: iRoby
      Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un
      massone, ladro e saccheggiatore come i suoi 1000,
      il cui scopo era saccheggiare il regno dei
      borboni e distruggergli la flotta d'accordo con
      gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia.
      Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il
      canale di Suez e il sud Italia si sarebbe trovato
      in mezzo alla rotta verso le indie diventando la
      regione più ricca del
      mondo.Confermo! ed e' per questo che oggi malta non e' piu' napoletana...
    • PandaR1 scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: iRoby
      - Scritto da: PandaR1

      Complottista l'Università di Pisa che ha avuto
      campioni del metallo delle torri gemelle e ci ha
      trovato sostanze chimiche degli esplosivi da
      demolizione?
      mi dai i riferimenti ufficiali dell'università di Pisa?
      • Panda4x4 scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: PandaR1
        - Scritto da: iRoby

        - Scritto da: PandaR1




        Complottista l'Università di Pisa che ha
        avuto

        campioni del metallo delle torri gemelle e
        ci
        ha

        trovato sostanze chimiche degli esplosivi da

        demolizione?



        mi dai i riferimenti ufficiali dell'università di
        Pisa?http://lmgtfy.com/?q=universit%C3%A0+di+pisa
        • PandaR1 scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: Panda4x4
          - Scritto da: PandaR1

          - Scritto da: iRoby


          - Scritto da: PandaR1







          Complottista l'Università di Pisa che ha

          avuto


          campioni del metallo delle torri gemelle e

          ci

          ha


          trovato sostanze chimiche degli esplosivi
          da


          demolizione?






          mi dai i riferimenti ufficiali dell'università
          di

          Pisa?

          http://lmgtfy.com/?q=universit%C3%A0+di+pisainteressante. Nessun riferimento trovato. Chissà perchè.
          • Panda4x4 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: PandaR1
            - Scritto da: Panda4x4

            - Scritto da: PandaR1


            - Scritto da: iRoby



            - Scritto da: PandaR1










            Complottista l'Università di Pisa
            che
            ha


            avuto



            campioni del metallo delle torri
            gemelle
            e


            ci


            ha



            trovato sostanze chimiche degli
            esplosivi

            da



            demolizione?









            mi dai i riferimenti ufficiali
            dell'università

            di


            Pisa?



            http://lmgtfy.com/?q=universit%C3%A0+di+pisa

            interessante. Nessun riferimento trovato. Chissà
            perchè.guarda meglio, è nel dossier delle scie comiche
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Panda4x4
            http://lmgtfy.com/?q=universit%C3%A0+di+pisa



            interessante. Nessun riferimento trovato. Chissà

            perchè.

            guarda meglio, è nel dossier delle scie comichenon sono scie chimiche, sono gli angeli che mangiano fagioli [cit.]
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Queste ? :)[yt]pzAGL5p6DRI[/yt]
          • volentieri scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Queste ? :)

            [yt]pzAGL5p6DRI[/yt]è lui, è l'aereo che NON si è schiantato sul pentagono!
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Come vedi sta innaffiando il pratino di qualche ricco magnate, ah no aspetta,sono scie di condensa, però sono a comando e non provengono dai motori ? (newbie)
          • bot noe scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Come vedi sta innaffiando il pratino di qualche
            ricco magnate, ah no aspetta,sono scie di
            condensa, però sono a comando e non provengono
            dai motori ?
            (newbie)ti stanno innaffiando i neuroni!
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Niente battutine sarcastiche sulle scie chimiche dopo un video che dimostra l'esatto opposto ? :D
          • 1000 punti scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Niente battutine sarcastiche sulle scie chimiche
            dopo un video che dimostra l'esatto opposto ?
            :Dil video dimostra solo che sei un credulone :)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Siamo alle comiche, dici il contrario pur vedendo chiaramente cosa fa un aereo, troppa paura che il mondo che vedi sia solo una piccola parte.In effetti negare l'evidenza è molto rassicurante :D
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Il mito della caverna di Platone.Quelli dentro che si "nutrivano" delle sole ombre, ci restano molto male quando quelli che hanno avuto il coraggio di guardare fuori gli fanno notare che il mondo è molto diverso da come lo immaginavano.Infatti quelli dentro invece che incuriositi, si mostrano infastiditi e a coloro che si sono permessi di uscire esplorare e poi tornare a fare notare la cosa, gliela fanno pagare uccidendoli.La versione moderna dell'eliminazione fisica è la derisione, uccidono il consenso, l'opinione. Ti tacciano di essere complottista, credulone, ecc.Molto spesso è la mancanza di coraggio, di intelligenza sufficiente a ragionare con la propria testa e capire.
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: Info
            [img]http://i.kinja-img.com/gawker-media/image/upload/nthr1yd3hdl9edmmgi3n.png[/img]
          • Izio01 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Albedo non loggato
            [ig]http://i.kinja-img.com/gawker-media/image/uplMancano le chemwheels! :D
      • iRoby scrive:
        Re: Info
        Ne ho di meglio, oltre 2300 tra architetti e ingegneri di varie istituzioni, anche pubbliche, che chiedono di riaprire il caso perché la scienza non è un'opinione!Ce ne sono in tutte le nazioni.Con analisi strumentali, fotografie e tantissimo materiale.http://www.ae911truth.org/Ovviamente tutti complottisti e venditori di libri.L'UNIPI fu una ad avere detriti per le analisi perché tra le poche al mondo ad avere uno tra i migliori AMS.
        • PandaR1 scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: iRoby
          Ne ho di meglio, oltre 2300 tra architetti e
          ingegneri di varie istituzioni, anche pubbliche,
          che chiedono di riaprire il caso perché la
          scienza non è
          un'opinione!

          Ce ne sono in tutte le nazioni.
          Con analisi strumentali, fotografie e tantissimo
          materiale.

          http://www.ae911truth.org/

          Ovviamente tutti complottisti e venditori di
          libri.
          http://undicisettembre.blogspot.com/2008/06/quegli-architetti-e-ingegneri-pro.html
          L'UNIPI fu una ad avere detriti per le analisi
          perché tra le poche al mondo ad avere uno tra i
          migliori
          AMS.quindi non ti sarà difficile riportare un link alla documentazione ufficiale dell'università di Pisa.
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Ma dai sempre roba di Attivissimo.L'account di Kokloons che fa le telefonate a chi? Agli esperti? E chi lo dice? E l'audio anche scadente?Il canale chiuso e le telefonate non ci sono più.Mamma mia che debunking di lusso.I documenti di Pisa te li cerchi come ti hanno scritto. Dato che è roba di quasi 8 anni fa e non ricordo neppure io dove li avevo, dato che non sono uno studioso di quell'atto.
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Ma dai sempre roba di Attivissimo.

            L'account di Kokloons che fa le telefonate a chi?
            Agli esperti? E chi lo dice? E l'audio anche
            scadente?
            Il canale chiuso e le telefonate non ci sono più.

            Mamma mia che debunking di lusso.

            I documenti di Pisa te li cerchi come ti hanno
            scritto. Dato che è roba di quasi 8 anni fa e non
            ricordo neppure io dove li avevo, dato che non
            sono uno studioso di
            quell'atto.(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ok. I documenti di Pisa non esistono. Te lo certifico io. Non li ho trovati.Non è che se riporti sempre più fuffa la fuffa diventa vera, ti confermi solo fuffologo.Saluti.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Come Attivissimo che ne vuol capire più degli ingegneri ? (rotfl)
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Ai debunker de "noartri" preferisco la rivista russa Odnako, che un mio amico di lingua russa ha il piacere ogni tanti di parlarmene quando ci trova articoli interessanti...http://www.voltairenet.org/article162070.html
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Non solo, le versioni ufficiali hanno molte lacune, come l'aereo schiantato al pentagono dove però non c'erano frammenti,timoni di coda,motori,niente, solo un buco :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Si certo ... era un missile e i passeggeri dell'aereo scomparso sono tutti felici su un'isola deserta a bere tequila. :-o
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Allora non ti sarà così difficle trovarmi una foto che mostra inequivocabilmente i rottami di un aereo di linea spiaccicato contro il pentagono :)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Tu semplicemente non hai idea di cosa vuol dire schiantare un aereo a piena velocità.Non é un incidente "normale" dove si tenta di salvare l'aereo a tutti i costi.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: aphex_twin
            Tu semplicemente non hai idea di cosa vuol dire
            schiantare un aereo a piena
            velocità.

            Non é un incidente "normale" dove si tenta di
            salvare l'aereo a tutti i
            costi.Hai mai visto un disastro aereo ?L'intera zona è cosparsa di pezzi di aereo, in quel caso solo detriti appartenenti all'edificio,cosa impossibile. Ho messo un bel filmetto sotto,illuminante :)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: aphex_twin

            Tu semplicemente non hai idea di cosa vuol
            dire

            schiantare un aereo a piena

            velocità.



            Non é un incidente "normale" dove si tenta di

            salvare l'aereo a tutti i

            costi.

            Hai mai visto un disastro aereo ?
            L'intera zona è cosparsa di pezzi di aereo, Certo che lo é , e lo é perché il pilota ha fatto di tutto per portare a terra l'aereo e cercare di salvarlo.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ma di che parli ? Io ti sto parlando dell'attentato al pentagono, non ci sono parti di aereo in giro,è normale in uno schianto ?
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Si è fuso con l'edificio per una reazione molecolare quantistica...Ascolta lui, tu che ne sai di schianti di aerei ad alta velocità?
          • Frack scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Ma di che parli ? Io ti sto parlando
            dell'attentato al pentagono, non ci sono parti di
            aereo in giro,è normale in uno schianto ?Ti basta? Il resto lo trovi da te ... se non è troppo faticosohttps://goo.gl/6863Kp
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Certo che no, questa foto può provenire da qualsiasi altro luogo
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Ma di che parli ? Io ti sto parlando
            dell'attentato al pentagono, non ci sono parti di
            aereo in giro,è normale in uno schianto
            ?http://undicisettembre.blogspot.com/2007/10/trovata-immagine-di-un-pneumatico-del.html
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ancora attivissimo ? :DNon coincide il buco fatto con un aereo di quelle dimensioni :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Te lo riscrivo una sola volta"Tu semplicemente non hai idea di cosa vuol dire schiantare un aereo a piena velocità.Non é un incidente "normale" dove si tenta di salvare l'aereo a tutti i costi."Se la vuoi capire bene altrimenti continua pure a credere ai complotti e a farti prendere per il XXXX.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: aphex_twin
            Se la vuoi capire bene altrimenti continua pure a
            credere ai complotti e a farti prendere per il
            XXXX.Complotto come quello di Snowden ? :DVeramente sei tu quello che viene preso per i fondelli, non si sono pezzi di timone di coda, di motori, nessun pezzo grande dell'aereo, il buco fatto è troppo piccolo per una aereo di quelle dimensioni :D
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: PandaR1
            - Scritto da: iRoby

            Ma dai sempre roba di Attivissimo.



            L'account di Kokloons che fa le telefonate a
            chi?

            Agli esperti? E chi lo dice? E l'audio anche

            scadente?

            Il canale chiuso e le telefonate non ci sono
            più.



            Mamma mia che debunking di lusso.



            I documenti di Pisa te li cerchi come ti
            hanno

            scritto. Dato che è roba di quasi 8 anni fa
            e
            non

            ricordo neppure io dove li avevo, dato che
            non

            sono uno studioso di

            quell'atto.

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
            ok. I documenti di Pisa non esistono. Te lo
            certifico io. Non li ho
            trovati.
            Non è che se riporti sempre più fuffa la fuffa
            diventa vera, ti confermi solo
            fuffologo.

            Saluti.In Harley Davidson eh.Non va mai dimenticato il nostro scarico tonante con un anima.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Quella di una Ducati no ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Almeno con quella ti diverti.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Certo, fai questo con una Ducati :D[yt]ABBA086Gmq0[/yt]
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Io con la moto ci vado per le strade non giù per le scale.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ovvio se è una stradale l'unica cosa che puoi fare è dare gas, tutto il resto è a favore dell'enduro :D
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Certo, fai questo con una Ducati :D

            [yt]ABBA086Gmq0[/yt]Ducati =! MotocrossQuindi?
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: maxsix
            Ducati =! Motocross

            Quindi?Quindi un Enduro può andare sia sulla strada che sullo sterrato, può fare salti, può andare su terreni fortemente accidentati,salire su muretti,scale, acrobazie,ecc praticamente ovunque.Con una da corsa l'unica cosa che puoi fare è andare veloce,se non ti beccano.Se ti trovi davanti ad un dosso artificiale con una moto da corsa devi rallentare, con un enduro la usi a mo di rampa :D
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Quella di una Ducati no ? :DCitami dove dico che una Ducati ha un'anima.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Cioè te ne sei fatta una lanciando i dadi ? :DComunque hanno sempre avuto una bel sound e una bella linea,tranne la monster e qualcun'altra che esteticamente ho sempre trovato orribili.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: PandaR1
            http://undicisettembre.blogspot.com/2008/06/quegliAttivissimo ? LOL :D
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Attivissimo è di un demenziale!È come la gente che invoca le Iene e Striscia la notizia come risolutori e scopritori di truffe.Con personaggi come il Gabibbo o quello con la ventosa in testa.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Attivissimo è di un demenziale!.. invece é intelligente pensare che abbiano minato nottetempo due grattacieli senza che nessuno dei millemila tra lavoratori e visitatori si accorgesse di nulla ?Sai quanto ci vuole a minare non una , ma due grattacieli , di quella grandezza ? Ci vogliono dei MESI.Dai su , bello lavorare di fantasia ma la realtá é molto piú semplice.
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: aphex_twin
            - Scritto da: iRoby

            Attivissimo è di un demenziale!

            .. invece é intelligente pensare che abbiano
            minato nottetempo due grattacieli senza che
            nessuno dei millemila tra lavoratori e visitatori
            si accorgesse di nulla
            ?

            Sai quanto ci vuole a minare non una , ma due
            grattacieli , di quella grandezza ? Ci vogliono
            dei
            MESI.
            Facile.Han mandato su schiere di turisti giapponesi, cinesi, jamaicani etc. etc. con zainetto imbottito di panetti di C4 e capellino con dentro i detonatori.Ci potrebbero fare un film della seria Ocean *.Ma la topa sta volta la scelgo io.
            Dai su , bello lavorare di fantasia ma la
            realtá é molto piú
            semplice.Il ragazzo qua secondo me ha grossi problemi alla mano destra, calli e similari.Probabilmente è diventato completamente cieco.
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Proprio perché è enorme, è facile.È facile chiudere ale, e interi piani di uffici. Anche perché non erano tutti affittati e utilizzati.E a chi è esperto sa dove minare e in che modo.Tra l'altro l'esplosivo da demolizione è anche molto compatto e di facile installazione.La detonazione può avvenire a distanza e in modo molto semplice e sicuro.
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Proprio perché è enorme, è facile.

            È facile chiudere ale, e interi piani di
            uffici. Anche perché non erano tutti affittati e
            utilizzati.

            E a chi è esperto sa dove minare e in che modo.

            Tra l'altro l'esplosivo da demolizione è anche
            molto compatto e di facile
            installazione.
            La detonazione può avvenire a distanza e in modo
            molto semplice e
            sicuro.Ma smettila di dire XXXXXXXte [cit.]Prendi quel XXXXX di moto che hai e vai a pendere un po' di aria al cervello che ne hai tanto bisogno.E te lo dice uno che ha fatto il corso di geniere nel Corpo degli Alpini.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Proprio perché è enorme, è facile.

            È facile chiudere ale, e interi piani di
            uffici. Anche perché non erano tutti affittati e
            utilizzati.
            Quindi ci son voluti addirittura degli anni. :|
            E a chi è esperto sa dove minare e in che modo.
            Gli esperti ci mettono mesi se l'edificio é vuoto , anni se lo fai "ala per ala".
            Tra l'altro l'esplosivo da demolizione è anche
            molto compatto e di facile
            installazione.Un po' di "attack" e via.
            La detonazione può avvenire a distanza e in modo
            molto semplice e
            sicuro.....estiXXXXX aggiungerei io. :|
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Strano che si vedano delle piccole esplosioni nel filmato poco prima del collasso,che coincidenza...[yt]GLOaYysUrBg[/yt]
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Sono tanti piccoli kamikazzi che esplodono in sincrono (rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ahahah sei buffissimo quando non sai più come rispondere davanti la evidenza dei fatti :D , prova adire che ne sai più tu di quei 2000 ingegneri :D
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: aphex_twin
            .. invece é intelligente pensare che abbiano
            minato nottetempo due grattacieli senza che
            nessuno dei millemila tra lavoratori e visitatori
            si accorgesse di nulla
            ?Chi ha detto che è stato fatto in una notte sola ? :D
            Sai quanto ci vuole a minare non una , ma due
            grattacieli , di quella grandezza ? Ci vogliono
            dei
            MESI.Che cavolate mi tocca sentire
            Dai su , bello lavorare di fantasia ma la
            realtá é molto piú
            semplice.Si si proprio di fantasia....http://video.attivotv.it/11-settembre-2001-inganno-globale
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: aphex_twin


            .. invece é intelligente pensare che abbiano

            minato nottetempo due grattacieli senza che

            nessuno dei millemila tra lavoratori e
            visitatori

            si accorgesse di nulla

            ?

            Chi ha detto che è stato fatto in una notte sola
            ?
            :D
            E chi ha parlato di una notte ? (newbie)

            Sai quanto ci vuole a minare non una , ma due

            grattacieli , di quella grandezza ? Ci
            vogliono

            dei

            MESI.

            Che cavolate mi tocca sentire
            E certo , ora sei anche esperto di demolizioni. (rotfl)(rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: aphex_twin
            E certo , ora sei anche esperto di demolizioni.
            (rotfl)(rotfl)Guarda il filmato anziché dare fiato alla bocca :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            "Diffondetelo prima che lo CENSURINO!"(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Il titolo può essere anche " pantera rosa" è il contenuto che conta, ovviamente stai zitto perchè non sai come ribattere :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Non l'hanno ancora censurato ?? (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ti prego non dimostrare che sei un emerito idiota tanto da asserire che quel video è un falso (rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            [yt]As9gGIz_tzU[/yt]
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: iRoby
      - Scritto da: PandaR1

      non è così. Al momento sono i vari

      complottisti/fuffologi che non sono riusciti
      mai

      a dimostrare una qualsiasi loro stupidaggine.

      Sono però riusciti a vendere libri e
      intervisti
      e

      a fare soldi (dicono stupidaggini, ma non
      sono

      micca stupidi).

      Complottista l'Università di Pisa che ha avuto
      campioni del metallo delle torri gemelle e ci ha
      trovato sostanze chimiche degli esplosivi da
      demolizione?

      E i fantastici video dell'aereo contro le torri
      pieno di errori di post-produzione e computer
      grafica
      scadente?

      E migliaia di testimonianze ignorate, parlo di
      quelle a verbale negli atti pubblici del
      tribunale?

      Poi sempre con questa storia dei complottisti che
      vendono
      libri?
      Ma tu la conoscenza e la cultura quando andavi a
      scuola dove la attingevi dai caleidoscopi col
      rullo a colori o dai libri di testo, e quanto si
      indebitavano i tuoi genitori per comprare tutta
      quella
      cartaccia?

      Perché devi sapere che ci sono più XXXXXXXte sui
      libri di scuola che in quelli che chiami
      complottisti inserendoli in una categoria per
      poterli
      sbeffeggiare.

      Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un
      massone, ladro e saccheggiatore come i suoi 1000,
      il cui scopo era saccheggiare il regno dei
      borboni e distruggergli la flotta d'accordo con
      gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia.
      Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il
      canale di Suez e il sud Italia si sarebbe trovato
      in mezzo alla rotta verso le indie diventando la
      regione più ricca del
      mondo.E meno male che in Italia c'è ancora qualcuno che sa come è stata la storia, intendo quella reale.Riguardo al tuo interlocutore, o e ignorante e pure saccente, oppure e in mala fede. Tra i detrattori dei cosi chiamati 'complottisti', io ho appurato che per la maggior parte sono in MALA FEDE.
      • PandaR1 scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Il fuddaro
        E meno male che in Italia c'è ancora qualcuno che
        sa come è stata la storia, intendo quella
        reale.
        e meno male.
        Riguardo al tuo interlocutore, o e ignorante e
        pure saccente, oppure e in mala fede. Tra i
        detrattori dei cosi chiamati 'complottisti', io
        ho appurato che per la maggior parte sono in MALA
        FEDE.Sto ancora aspettando il link alla documentazione ufficiale dell'università di Pisa.
        • collione scrive:
          Re: Info
          Non so Pisa ma ci sono altre istituzioni che hanno confermato la cosa http://www.amadeux.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=13150Leggiti gli articoli indicati che di prove ce ne sono a bizzeffe
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: collione
            Non so Pisa ma ci sono altre istituzioni che
            hanno confermato la cosa
            http://www.amadeux.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=131

            Leggiti gli articoli indicati che di prove ce ne
            sono a
            bizzeffehttp://undicisettembre.blogspot.com/2009/04/si-dimette-la-capo-curatrice-della.htmlancora attendo riferimenri ufficiali dell'università di Pisa. Non dovrebbe essere difficile trovarli, se esistono.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ancora attendo qualcuno esperto del settore che non sia messo a ridere nei confronti dello sparafuffa Attivissimo :D
          • maxsix scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: PandaR1
            - Scritto da: collione

            Non so Pisa ma ci sono altre istituzioni che

            hanno confermato la cosa


            http://www.amadeux.it/forum/topic.asp?TOPIC_ID=131



            Leggiti gli articoli indicati che di prove
            ce
            ne

            sono a

            bizzeffe

            http://undicisettembre.blogspot.com/2009/04/si-dim

            ancora attendo riferimenri ufficiali
            dell'università di Pisa. Non dovrebbe essere
            difficile trovarli, se
            esistono.Io anche.Però conosco 2-3 insegnanti di lungo corso in quel luogo e mi hanno fatto sonore pernacchie quando ho fatto leggere il suddetto.Aspettano anche loro, così per sapere chi è il loro esimio collega/ghi a sparare cotante stupidate.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Da qual pulpito,colui che accetta supinament quello che gli mettono davanti agli occhi, perchè così è più facile :D
          • collione scrive:
            Re: Info
            si vede che le hanno fatto "una poposcia che non si po rrrrifiutare"
          • collione scrive:
            Re: Info
            p.s. io invece sto ancora aspettando che mi spieghino come fece la pallottola magica a ferire 3 persone prima di uccidere Kennedye gradirei anche che fossero desecretati gli atti ufficiali delle indaginiAttivissimo che ne pensa della pallottola magica? sicuramente crede supinamente alla versione di regime
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Attivissimo : E' così e basta! La verità ufficiale è li a protata di mano,se la pensi diversamente sei un complottista.
          • collione scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Attivissimo : E' così e basta! La verità
            ufficiale è li a protata di mano,se la pensi
            diversamente sei un
            complottista.quindi parla bene e razzola malea meno quelli del CICAP fanno ridere per il semplice fatto che parlano tanto di metodo sperimentale, ma poi sono loro i primi a non usarlo
      • Izio01 scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Il fuddaro

        E meno male che in Italia c'è ancora qualcuno che
        sa come è stata la storia, intendo quella
        reale.
        Quella del sud ricchissimo e depredato dal nord è una storiella che va molto di moda (guarda caso) al sud. Molto comodo piangersi addosso e dare alle manovre dei Savoia la colpa di PARECCHI decenni di miliardi buttati nel pozzo senza fondo del mezzogiorno, ma non molto credibile. Magari i Borboni se la saranno passata anche bene, ma la popolazione era un'altra storia.Adesso sarebbe bello che il residuo fiscale delle regioni del sud cominciasse ad andare in pareggio, ma mi rendo conto che è fantascienza. MOLTO più facile continuare a tirare in ballo la storia alternativa e sostenere che se non ci fosse stata l'unità d'Italia, il sud sarebbe più avanti degli USA. Tanto chi può dimostrare il contrario?
        • Epyte scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: Izio01
          Quella del sud ricchissimo e depredato dal nord è
          una storiella che va molto di moda (guarda caso)
          al sud.Storiella? O_O
          Molto comodo piangersi addosso e dare
          alle manovre dei Savoia la colpa di PARECCHI
          decenni di miliardi buttati nel pozzo senza fondo
          del mezzogiorno, ma non molto credibile. Magari i
          Borboni se la saranno passata anche bene, ma la
          popolazione era un'altra
          storia.Non è il fatto di piangersi addosso,una volta spolpata una parte ricca per sopravvivenza subentra la criminalità, lo stato se n'è sempre fregato di quei territori,quindi la stessa criminalità è subentrata allo stato.Quindi ora non è che ci si può meravigliare più di tanto.
          Adesso sarebbe bello che il residuo fiscale delle
          regioni del sud cominciasse ad andare in
          pareggio, ma mi rendo conto che è fantascienza.E come potrebbe mai ? Se non è presente uno stato in quelle zone ?
          MOLTO più facile continuare a tirare in ballo la
          storia alternativa e sostenere che se non ci
          fosse stata l'unità d'Italia, il sud sarebbe più
          avanti degli USA. Tanto chi può dimostrare il
          contrario?Storia alternativa ? Nel sud a quei tempi c'erano delle belle ricchezze.
          • Izio01 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Izio01


            MOLTO più facile continuare a tirare in
            ballo
            la

            storia alternativa e sostenere che se non ci

            fosse stata l'unità d'Italia, il sud sarebbe
            più

            avanti degli USA. Tanto chi può dimostrare il

            contrario?

            Storia alternativa ? Nel sud a quei tempi c'erano
            delle belle ricchezze.Guarda, credo che i contadini analfabeti fossero tali anche prima, che i pastori fossero sempre pastori, eccetera.Non credo che gli scenari descritti dal Verga e dagli altri veristi siano scaturiti dall'unità d'Italia. Secondo me si tratta di usi e costumi molto ben radicati, e vecchi di secoli.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Quindi una persona si da al crimine,così,tanto gradire ?O perchè dove lo stato è assente il crimine la da padroni ?E non mi riferisco solo in Italia ma in tante altre zone del mondo dove gli è stato praticamente detto "arrangiatevi", e lo hanno fatto.
          • Izio01 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Quindi una persona si da al crimine,così,tanto
            gradire?

            O perchè dove lo stato è assente il crimine la da
            padroni?

            E non mi riferisco solo in Italia ma in tante
            altre zone del mondo dove gli è stato
            praticamente detto "arrangiatevi", e lo hanno
            fatto.Non c'è una risposta univoca, che valga per tutte queste situazioni.Diciamo che dove un'autorità semi-legittima appone il proprio sigillo sull'azione dei fuorilegge, questi hanno la copertura perfetta per saccheggiare e spadroneggiare, rifiutando l'etichetta di criminali. Roba che si è vista ovunque; tanto per dire: in Serbia, Afghanistan, Nicaragua e mi sa in buona parte del resto del mondo.Tutti eroi popolari, i brignti antisabaudi, oppure anche ladri e assassini, ben felici di avere una buona scusa per ammazzare e rubare?
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Scadi solo nei luoghi comuni.Quando al sud c'era il regno delle due sicilie, al nord ci stavano paludi e palafitte.Oggi al nord c'è ricchezza ma rimane il bigottismo e l'ignoranza.Quanta gente conosco emigrata al nord che ha trovato un enorme povertà culturale e spirituale. Di gente che non sa parlare se non di sciocchezze, non sa mangiare se non sempre le stesse schifezze, non sa avere rapporti armonici col vicinato e i propri concittadini.Hai ragione sul fatto che è proprio un fatto culturale...
          • Izio01 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Scadi solo nei luoghi comuni.
            Questo non è un luogo comune, verifica pure:"Il Nord presenta un Residuo Fiscale attivo per quasi 95 miliardi di Euro, lItalia centrale di 8, il Mezzogiorno un passivo di 63.La Lombardia da sola ottiene un saldo attivo di oltre 56,5 miliardi, Emilia Romagna e Veneto circa 15.Tra le regioni in passivo: Sicilia e Campania 16 miliardi, Puglia 12,5 e Calabria quasi 9 miliardi."Ed è così da quando sono nato.
            Quando al sud c'era il regno delle due sicilie,
            al nord ci stavano paludi e palafitte.Ma per piacere! (rotfl)E al sud, immagino, il popolo ricco e felice cantava dall amattina alla sera, e dalle fontane sgorgavano olio e miele?
            Oggi al nord c'è ricchezza ma rimane il
            bigottismo e l'ignoranza.
            E meno male che sono io, quello dei luoghi comuni!Non c'è tutta la ricchezza che immagini, le persone normali devono farsi il mazzo per rimanere a galla. In compenso ci sono metà degli invalidi civili rispetto al sud. Strano, eh?
            Quanta gente conosco emigrata al nord che ha
            trovato un enorme povertà culturale e spirituale.
            Di gente che non sa parlare se non di
            sciocchezze, non sa mangiare se non sempre le
            stesse schifezze, non sa avere rapporti armonici
            col vicinato e i propri concittadini.
            E quanta gente parla bene del sud, che è obiettivamente un bel posto, però poi ammette che la gente (così gentile e aperta) ficca sempre il naso negli affari altrui, e tutte quelle formule di gentilezza in realtà spesso nascondono insana curiosità e anche malevola invidia!Al nord si parla di sciocchezze? Curioso, di gente del sud ne conosco, e non mi pare che siano così diversi. Dici che passano il tempo a discettare sulla filosofia zen?Le tirate sul bel rapporto col vicinato, raccontale a chi non ha letto Verga, Tomasi di Lampedusa, Deledda, Silone e gli altri autori che tolgono un po' di fiocchi rosa a questa visione idilliaca.
            Hai ragione sul fatto che è proprio un fatto
            culturale...Ehhh già.
          • Frack scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Izio01
            Le tirate sul bel rapporto col vicinato,
            raccontale a chi non ha letto Verga, Tomasi di
            Lampedusa, Deledda, Silone e gli altri autori che
            tolgono un po' di fiocchi rosa a questa visione idilliaca.Aggiungi anche Camilleri, che non ha scritto solo romanzetti con Montalbano
          • ogekury scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Scadi solo nei luoghi comuni.

            Quando al sud c'era il regno delle due sicilie,
            al nord ci stavano paludi e
            palafitte.
            Oggi al nord c'è ricchezza ma rimane il
            bigottismo e
            l'ignoranza.

            Quanta gente conosco emigrata al nord che ha
            trovato un enorme povertà culturale e spirituale.
            Di gente che non sa parlare se non di
            sciocchezze, non sa mangiare se non sempre le
            stesse schifezze, non sa avere rapporti armonici
            col vicinato e i propri
            concittadini. Maroo, parli di bigottismo e vai immediatamente per luoghi comuni, argomentando con "conosco gente". Puoi pure vergognarti...
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Un pò come te che siccomi sei in UK e automaticamente conosci opgni singolo pensiero della gente che era favorevole al remain ma poi si sono "sbagliati".
          • ogekury scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Un pò come te che siccomi sei in UK e
            automaticamente conosci opgni singolo pensiero
            della gente che era favorevole al remain ma poi
            si sono
            "sbagliati".Mai asserito tale cosa. E sono convinto che il voto e' fatto e non si debba ripetere, e' la democrazia baby.Ho asserito che i leavers non avevano un piano ed e' sotto gli occhi di tutti.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: ogekury
            Mai asserito tale cosa. E sono convinto che il
            voto e' fatto e non si debba ripetere, e' la
            democrazia
            baby.Per una volta siamo d'accordo :)
            Ho asserito che i leavers non avevano un piano ed
            e' sotto gli occhi di
            tutti.E il piano dei remain quale era,fare gli schiavi per tutta la vita o chiedere eccezioni all'UE fasulla ? :DGuarda che siete anche fortunati, vedila così, avete preso la scialuppa di salvataggio prima che la nave affondavamcosa che sicuramente avverrà :D
          • ogekury scrive:
            Re: Info

            Guarda che siete anche fortunati, vedila così,
            avete preso la scialuppa di salvataggio prima che
            la nave affondavamcosa che sicuramente avverrà
            :DNon ho la palla di vetro, ma se finisce come la Norvegia ( e secondo me va a finire cosi' giudicando da quanto tutti si stiano cacando in mano) mi faro' delle grasse risate
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ed io mi farò delle grasse risate quando pezzo per pezzo di questa Europa fassula verrà smantellata :D
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Ma quale democrazia!Non è mai esistita se non per pochi periodi dopo le rivoluzioni contro le monarchie e l'istituzione degli stati moderni.In USA le poche volte in cui c'è stata democrazia hanno ucciso i presidenti che avevano istituito la banca americana pubblica e sovrana.La democrazia c'è solo con popolo istruito, banca sovrana e istituzioni giuridiche indipendenti e non colluse con alcun potere.Il popolo è mantenuto in stato comatoso coi media e le istituzioni che decidono la qualità dell'istruzione. E diciamo che un aiutino lo da quando autorizzi comunque sostanze neurotossiche come aspartame, glutammato di sodio, certi pesticidi, il fluoro nei dentifrici, ecc.Quando passi a dieta vegetariana ed elimini ogni traccia di quelle sostanze una delle cose che noti oltre ad una salute generale migliore, è la lucidità mentale.A neuroscienze sto studiando anche qualcuna di queste cose, ma che vengono trattate così senza approfondimenti. All'università oggi i migliori testi non te li fanno vedere manco di striscio.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: iRoby
            Quando passi a dieta vegetariana ed elimini ogni
            traccia di quelle sostanze una delle cose che
            noti oltre ad una salute generale migliore, è la
            lucidità
            mentale.Quindi tu mangi tonnellate di carne ogni anno. :|
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            E' noto che un vegano mangi carne (rotfl)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            No , é solo strano , di noto c'é che tu non capisci mai un XXXXX. :)
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Non puoi capire le idiozie di un senza cervello come te :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            Quindi se non le capisci .... chiedi chiarimenti , non rispondi , come fai tu , "ad catzum".
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Vuoi dire come fai tu che asserisce che è tutta una balla ma allo stesso momento si autodichiara ignorante ?Quindi cipollotto come fai a contraddire quello che dice un economista ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Vuoi dire come fai tu che asserisce che è tutta
            una balla ma allo stesso momento si autodichiara
            ignorante
            ?

            Quindi cipollotto come fai a contraddire quello
            che dice un economista ?
            :DQuindi, come temevo, il concetto :"Non serve un matematico per definire idiota chi insiste nel dire che 1+1=3 ma basta un macaco."non l'hai capito. :|
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ma infatti qui l'idiota sostiene che 1+1 fa 5 solo perchè lo dicono anche gli altri eh
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: iRoby
      - Scritto da: PandaR1

      non è così. Al momento sono i vari

      complottisti/fuffologi che non sono riusciti
      mai

      a dimostrare una qualsiasi loro stupidaggine.

      Sono però riusciti a vendere libri e
      intervisti
      e

      a fare soldi (dicono stupidaggini, ma non
      sono

      micca stupidi).

      Complottista l'Università di Pisa che ha avuto
      campioni del metallo delle torri gemelle e ci ha
      trovato sostanze chimiche degli esplosivi da
      demolizione?

      E i fantastici video dell'aereo contro le torri
      pieno di errori di post-produzione e computer
      grafica
      scadente?

      E migliaia di testimonianze ignorate, parlo di
      quelle a verbale negli atti pubblici del
      tribunale?

      Poi sempre con questa storia dei complottisti che
      vendono
      libri?
      Ma tu la conoscenza e la cultura quando andavi a
      scuola dove la attingevi dai caleidoscopi col
      rullo a colori o dai libri di testo, e quanto si
      indebitavano i tuoi genitori per comprare tutta
      quella
      cartaccia?

      Perché devi sapere che ci sono più XXXXXXXte sui
      libri di scuola che in quelli che chiami
      complottisti inserendoli in una categoria per
      poterli
      sbeffeggiare.

      Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un
      massone, ladro e saccheggiatore come i suoi 1000,
      il cui scopo era saccheggiare il regno dei
      borboni e distruggergli la flotta d'accordo con
      gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia.
      Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il
      canale di Suez e il sud Italia si sarebbe trovato
      in mezzo alla rotta verso le indie diventando la
      regione più ricca del
      mondo.Le solite perle tue.
      • PandaR1 scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: iRoby

        - Scritto da: PandaR1


        non è così. Al momento sono i vari


        complottisti/fuffologi che non sono
        riusciti

        mai


        a dimostrare una qualsiasi loro
        stupidaggine.


        Sono però riusciti a vendere libri e

        intervisti

        e


        a fare soldi (dicono stupidaggini, ma non

        sono


        micca stupidi).



        Complottista l'Università di Pisa che ha avuto

        campioni del metallo delle torri gemelle e ci ha

        trovato sostanze chimiche degli esplosivi da

        demolizione?



        E i fantastici video dell'aereo contro le torri

        pieno di errori di post-produzione e computer

        grafica

        scadente?



        E migliaia di testimonianze ignorate, parlo di

        quelle a verbale negli atti pubblici del

        tribunale?



        Poi sempre con questa storia dei complottisti
        che

        vendono

        libri?

        Ma tu la conoscenza e la cultura quando andavi a

        scuola dove la attingevi dai caleidoscopi col

        rullo a colori o dai libri di testo, e quanto si

        indebitavano i tuoi genitori per comprare tutta

        quella

        cartaccia?



        Perché devi sapere che ci sono più XXXXXXXte sui

        libri di scuola che in quelli che chiami

        complottisti inserendoli in una categoria per

        poterli

        sbeffeggiare.



        Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un

        massone, ladro e saccheggiatore come i suoi
        1000,

        il cui scopo era saccheggiare il regno dei

        borboni e distruggergli la flotta d'accordo con

        gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia.

        Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il

        canale di Suez e il sud Italia si sarebbe
        trovato

        in mezzo alla rotta verso le indie diventando la

        regione più ricca del

        mondo.

        Le solite perle tue.non disturbarlo, che sta cercando i documenti di Pisa. Probabilmente ne conserva gelosamente una copia in cantina
        • maxsix scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: PandaR1
          - Scritto da: Sg@bbio

          - Scritto da: iRoby


          - Scritto da: PandaR1



          non è così. Al momento sono i vari



          complottisti/fuffologi che non sono

          riusciti


          mai



          a dimostrare una qualsiasi loro

          stupidaggine.



          Sono però riusciti a vendere libri
          e


          intervisti


          e



          a fare soldi (dicono stupidaggini,
          ma
          non


          sono



          micca stupidi).





          Complottista l'Università di Pisa che
          ha
          avuto


          campioni del metallo delle torri
          gemelle e ci
          ha


          trovato sostanze chimiche degli
          esplosivi
          da


          demolizione?





          E i fantastici video dell'aereo contro
          le
          torri


          pieno di errori di post-produzione e
          computer


          grafica


          scadente?





          E migliaia di testimonianze ignorate,
          parlo
          di


          quelle a verbale negli atti pubblici del


          tribunale?





          Poi sempre con questa storia dei
          complottisti

          che


          vendono


          libri?


          Ma tu la conoscenza e la cultura quando
          andavi
          a


          scuola dove la attingevi dai
          caleidoscopi
          col


          rullo a colori o dai libri di testo, e
          quanto
          si


          indebitavano i tuoi genitori per
          comprare
          tutta


          quella


          cartaccia?





          Perché devi sapere che ci sono più
          XXXXXXXte
          sui


          libri di scuola che in quelli che chiami


          complottisti inserendoli in una
          categoria
          per


          poterli


          sbeffeggiare.





          Per esempio Garibaldi non era un eroe,
          ma
          un


          massone, ladro e saccheggiatore come i
          suoi

          1000,


          il cui scopo era saccheggiare il regno
          dei


          borboni e distruggergli la flotta
          d'accordo
          con


          gli inglesi in combutta con Cavour e
          Savoia.


          Perché da li a pochi anni avrebbero
          aperto
          il


          canale di Suez e il sud Italia si
          sarebbe

          trovato


          in mezzo alla rotta verso le indie
          diventando
          la


          regione più ricca del


          mondo.



          Le solite perle tue.

          non disturbarlo, che sta cercando i documenti di
          Pisa. Probabilmente ne conserva gelosamente una
          copia in
          cantinaEh li che cerca di spostare quel cancello di moto che ha.Fatiche eroiche [cit.]
    • ogekury scrive:
      Re: Info

      Per esempio Garibaldi non era un eroe, ma un
      massone, ladro e saccheggiatore come i suoi 1000,
      il cui scopo era saccheggiare il regno dei
      borboni e distruggergli la flotta d'accordo con
      gli inglesi in combutta con Cavour e Savoia.
      Perché da li a pochi anni avrebbero aperto il
      canale di Suez e il sud Italia si sarebbe trovato
      in mezzo alla rotta verso le indie diventando la
      regione più ricca del
      mondo.Ole', un po di revision-complottismo e via. La storia che gli inglesi sostenessero i savoia non ha un minimo di credibilita' storica. Niente prove, niente documenti, solo illazioni di giornalisti/scrittori (non storici) che pur di vendere hanno scritto un sacco di XXXXXte.
  • Puzzone scrive:
    Petizioni intenet
    Le petizioni su internet valgono come il cavolo a merenda serve la carta' d'identita'
  • bot scrive:
    Ho votato tre volte
    Una firmandomi "Tartaruga inXXXXXXX", l'altra "Pantegana arrapata", l'altra ancora "Pene Abnorme". Come luogo di residenza ho scelto "Sahara occidentale". Nessun controllo d'identità, niente captcha per fermare i bot, zero, sembra un sitarello degli anni '90. Quella petizione non vale assolutamente niente, le firme vere saranno sì e no 40-50mila a star larghi. E' solo una porcheria, esattamente come la UE, che i Britannici hanno fatto benissimo ad abbandonare. Magari si votasse anche da noi.
    • prova123 scrive:
      Re: Ho votato tre volte
      - Scritto da: bot
      Una firmandomi "Tartaruga inXXXXXXX", l'altra
      "Pantegana arrapata", l'altra ancora "Pene
      Abnorme". Come luogo di residenza ho scelto
      "Sahara occidentale". Nessun controllo
      d'identità...Come le primarie in italia, che vengono acclamate dai giornalisti da quattro soldi come votazioni nazionali ...
  • adolf hitler scrive:
    ho petato anche io
    anche io ho sottoscritto la petizione mi son firmato adolf hitler dato che anche io voglio che la GB resti in europase non rifanno il referendum manderò la Luftwaffe a convincerli
    • ogekury scrive:
      Re: ho petato anche io
      - Scritto da: adolf hitler
      anche io ho sottoscritto la petizione mi son
      firmato adolf hitler dato che anche io voglio che
      la GB resti in
      europa

      se non rifanno il referendum manderò la Luftwaffe
      a
      convincerliSi ma cambiagli i motori a quegli aerei che altrimenti la raf ti fa il XXXX come il solito
  • Epyte scrive:
    Brexit
    "Nel calderone sono finite infatti anche 39.411 firme provenienti dalla Città del Vaticano, che paradossalmente conta una popolazione di sole 450 unità, e altre 23.000 circa dalla Corea del Nord"Vaticano ? La dice lunga sui poteri che ci sono dietro...Comunque, si sta facendo terrorismo mediatico sul Brexit,questo perchè dietro ci sono grossi interessi.Innazitutto si da voce unicamente alla parte che voleva rimanere,come se questa era giusta a prescindere.Di tanti servizi che ho visto veniva fatto vedere 9 volte su 10 l'inglese che voleva rimanere, tutto sempre a favore di questa parte, quando invece poco più della metà aveva votato contro,di questi ultimi però venivano intervistati 1 o 2 cittadini,manco avesse vinto il 2%.Non parliamo poi di notizie volutamente allarmistiche e infondate su scenari catastrofici sulle possibili conseguenze.La cosa più fastidiosa è stata poi aver dipinto i sostenitori dell'uscita come degli ignoranti che non hanno capito cosa facevano dando la colpa ad anziani e persone di bassa cultura.Forse si dovrebbe riflettere sul perchè quei cittadini hanno votato per l'uscita,non sarà mica perchè a differenza di banchieri e investitori loro ne hanno pagato maggiormente le conseguenze ?Un Europa capeggiata da banche,alta finanza,immigrazione senza criterio, dove chi decide è la Germania,con regole assurde ,l'Europa del rigore ad ogni costo che ha determinato l'impoverimento d'intere nazioni,l'Europa del regime,dell'alta disoccupazione,dell'aumento del divario da ricchi e poveri,eccE si meravigliano pure che hanno vinto i sostenitori per l'uscita ? :DPoi giustamente per influenzare profondamente la mentalità delle pecorelle pro-Europa si va con tanto terrorismo mediatico, in questo modo eviti che altre nazioni possa pensare ad una probabile uscita con tanto di sbriciolamento dell'UE, che comunque avverrà,tanto è solo una questione di tempo.Ora dopo il fattaccio, per evitare che altre nazioni seguano il regno disunito subito frasi ad effetto "bisogna cambiare l'Europa" , "serve un'Europa diversa" , "serve un Europa che risponda prima ai bisogni dei cittadini" ... tutte frasi ipocrite,sapendo benissimo che continueranno a percorrere la stessa strada,lo dicono solo per far fessi di nuovo i cittadini europei,che,come delle pecorelle accetteranno di buon grado così si sentiranno al sicuro e protetti (rotfl)Non era maleinformata la parte che ha votato per l'uscita, lo era quella che ha votato per rimanere. Nessun cittadino informato sapendo cosa è costata questa Europa avrebbe mai votato per rimanere se non con l'inganno e la malainformazione fatta passare dai potenti di turno.
    • Fuori Media scrive:
      Re: Brexit
      Il grosso problema dell' Inghilterra è che se il popolo è sovrano, dovranno accettare senza fiatare il referendum di Scozia e Irlanda del Nord per uscire dalla Gran Bretagna, con tutto quello che ne consegue.Per quanto ci riguarda credo che abbiamo solo da guadagnare dalla loro uscita dalla CEE, visto che hanno sempre tenuto il piede in due staffe con noi e gli USA.Spero che a breve facciano decadere tutti gli accordi commerciali, fiscali, di libera circolazione delle merci e dei cittadini.
      • iRoby scrive:
        Re: Brexit
        - Scritto da: Fuori Media
        Spero che a breve facciano decadere tutti gli
        accordi commerciali, fiscali, di libera
        circolazione delle merci e dei cittadini.Ma chi li dovrebbe fare decadere questi accordi?L'Inghilterra è un enorme importatore dal resto della UE. Non conviene a nessuno in UE che decada alcun accordo.L'Italia dovrebbe uscire dall'UE. Era un grande concorrente della Germania fino al 2000, ora siamo ridotti in povertà.[img]http://4.bp.blogspot.com/-79XpkG30zFU/UJwOO2C4gzI/AAAAAAAABf4/bzpr-YD8N8k/s1600/ITALIA_andamento_bilancia_commerciale.png[/img]
        • toast scrive:
          Re: Brexit
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: Fuori Media

          Spero che a breve facciano decadere tutti gli

          accordi commerciali, fiscali, di libera

          circolazione delle merci e dei cittadini.

          Ma chi li dovrebbe fare decadere questi accordi?

          L'Inghilterra è un enorme importatore dal resto
          della UE. Non conviene a nessuno in UE che decada
          alcun
          accordo.

          L'Italia dovrebbe uscire dall'UE. Era un grande
          concorrente della Germania fino al 2000, ora
          siamo ridotti in
          povertà.
          dal grafico sembra che il trend con la lira fosse già calante da parecchio, ma forse sono io che interpreto male
          • iRoby scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: toast
            dal grafico sembra che il trend con la lira fosse
            già calante da parecchio, ma forse sono io che
            interpreto maleTi ricordi cosa era lo SME?Ogni volta che la Germania ci faceva agganciare la svalutazione della Lira allo SME l'Italia perdeva ricchezza, per risalire quando cambiava il governo corrotto con altri che non seguivano i giochi della Germania e dell'UE.
        • Izio01 scrive:
          Re: Brexit
          - Scritto da: iRoby
          - Scritto da: Fuori Media

          Spero che a breve facciano decadere tutti gli

          accordi commerciali, fiscali, di libera

          circolazione delle merci e dei cittadini.

          Ma chi li dovrebbe fare decadere questi accordi?

          L'Inghilterra è un enorme importatore dal resto
          della UE. Non conviene a nessuno in UE che decada
          alcun
          accordo.

          L'Italia dovrebbe uscire dall'UE. Era un grande
          concorrente della Germania fino al 2000, ora
          siamo ridotti in
          povertà.
          Io sono d'accordo, ma occorre che la gente capisca che noi non siamo gli USA, la Svezia o la Cina. Noi siamo l'Albania, al massimo la Romania.Facendo da soli, non possiamo che restare poveracci, con una moneta svalutata e costi burocratici quasi insostenibili. Possiamo salvare le esportazioni svalutando, ma il nostro tenore di vita, ovviamente calerà, se non per ciò che ci possiamo procurare entro i confini nazionali.Sempre meglio che restare in Europa, dove l'euro forte ci rende non competitivi, dove le nostre aziende chiudono una dietro l'altra e l'unica tendenza ormai acclarata è la cinesizzazione della forza lavoro (cfr. Jobs Act e liberalizzazioni peggiorative).Io sono per l'uscita dall'UE, ma sono conscio che per farlo dobbiamo scordarci tanti ma tanti di quei "diritti universali" che diamo per acquisiti, come se a costruire case e ospedali ci pensassero gli gnometti blu, che dispero sulla reale possibilità di uscita di una manovra simile. Secondo me, molti pensano di poter mantenere la botte piena e la moglie ubriaca, ma temo che l'universo non funzioni così.
          • iRoby scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Izio01
            Io sono d'accordo, ma occorre che la gente
            capisca che noi non siamo gli USA, la Svezia o la
            Cina. Noi siamo l'Albania, al massimo la
            Romania.
            Facendo da soli, non possiamo che restare
            poveracci, con una moneta svalutata e costi
            burocratici quasi insostenibili. Possiamo salvare
            le esportazioni svalutando, ma il nostro tenore
            di vita, ovviamente calerà, se non per ciò che ci
            possiamo procurare entro i confini
            nazionali.Ma perché sempre queste dicerie e inesattezze su monete svalutate ecc.?Perché dovrebbe andare così?Ma negli anni '80 della liretta svalutata non bastava il lavoro di un capofamiglia per comprare non solo la casa della propria famiglia, ma anche quella di villeggiatura?E negli anni '90 non eravamo arrivati ad essere al quarto posto al mondo per risparmio dei cittadini e la settima nazione più ricca al mondo?E tutto questo con la liretta svalutata.Cosa è sucXXXXX? Perché queste idee malsane che fuori dall'Europa saremmo miserabili?
          • Izio01 scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: iRoby

            Ma perché sempre queste dicerie e inesattezze su
            monete svalutate ecc.?
            Perché dovrebbe andare così?

            Ma negli anni '80 della liretta svalutata non
            bastava il lavoro di un capofamiglia per comprare
            non solo la casa della propria famiglia, ma anche
            quella di villeggiatura?
            Le case allora non dovevano essere costruite con i materiali ultracostosi approvati dall'autorità edilizia, non dovevi pagare costose ispezioni annuali a caldaie, condizionatori, antizanzare e macchine del caffè, non dovevi avere costosissimi ascensori oleodinamici a norma UE, monstascale, e un sacco di altra roba.Le case di oggi sono più sicure ed energeticamente più efficienti, ma costano in rapporto dieci volte tanto. Ben per questo io dico che si debba tornare indietro ed accontentarsi.
            E negli anni '90 non eravamo arrivati ad essere
            al quarto posto al mondo per risparmio dei
            cittadini e la settima nazione più ricca al
            mondo?

            E tutto questo con la liretta svalutata.

            Cosa è sucXXXXX? Perché queste idee malsane che
            fuori dall'Europa saremmo miserabili?In vent'anni e più, il mondo è cambiato.Ora, non sono un economista e non pretendo di esserlo, per cui non voglio convincere nessuno delle mie idee. Però secondo me in quegli anni non dovevamo confrontarci seriamente con India e Cina, e anche l'Europa dell'est era più "lontana" di quanto fosse oggi. Con la liretta svalutata, l'Italia era un paese decisamente competitivo per le lavorazioni industriali, visto che un operaio italiano costava molto meno del suo equivalente tedesco o inglese. Oggi non è più così improponibile spostare processi industriali in paesi dove la gente costa comunque molto meno di quanto possiamo sperare di arrivare a costare noi, e in quegli stessi paesi sono anche disponibili competenze tecniche superiori alle nostre, sempre a un costo più basso.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Izio01
            Le case di oggi sono più sicure ed
            energeticamente più efficienti, ma costano in
            rapporto dieci volte tanto. Ben per questo io
            dico che si debba tornare indietro ed
            accontentarsi.Su questo non ne sarei così convinto, la dispersione termica di un edificio di oggi (senza ovviamente tutte le menate del risparmio energetico spinto) è molto inferiore a quella di un fabbricato del 1800.
            In vent'anni e più, il mondo è cambiato.
            Ora, non sono un economista e non pretendo di
            esserlo, per cui non voglio convincere nessuno
            delle mie idee. Però secondo me in quegli anni
            non dovevamo confrontarci seriamente con India e
            Cina, e anche l'Europa dell'est era più "lontana"
            di quanto fosse oggi. Con la liretta svalutata,
            l'Italia era un paese decisamente competitivo per
            le lavorazioni industriali, visto che un operaio
            italiano costava molto meno del suo equivalente
            tedesco o inglese. Oggi non è più così
            improponibile spostare processi industriali in
            paesi dove la gente costa comunque molto meno di
            quanto possiamo sperare di arrivare a costare
            noi, e in quegli stessi paesi sono anche
            disponibili competenze tecniche superiori alle
            nostre, sempre a un costo più
            basso.Come ho detto sopra, stai facendo ragionamenti molto congeniali ai tecnocrati europei, perchè poi ti porteranno a dire "meglio non uscire sarebbe peggio" . A questo punto hai fatto proprio quello che loro volevano.Meglio una fine spaventosa che uno spavento senza fine.Spavento senza fine = questa Europa.
          • iRoby scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Izio01
            Le case allora non dovevano essere costruite con
            i materiali ultracostosi approvati dall'autorità
            edilizia, non dovevi pagare costose ispezioni
            annuali a caldaie, condizionatori, antizanzare e
            macchine del caffè, non dovevi avere costosissimi
            ascensori oleodinamici a norma UE, monstascale, e
            un sacco di altra roba.
            Le case di oggi sono più sicure ed
            energeticamente più efficienti, ma costano in
            rapporto dieci volte tanto. Ben per questo io
            dico che si debba tornare indietro ed
            accontentarsi.Le case degli anni '80 non erano costruite come nel medioevo di tufo, erano più moderne anche di quelle di inizio secolo scorso.Eppure si riusciva a comprarle lo stesso.Che discorso è?Ogni epoca si costruisce in base alla tecnologia disponibile in quel momento. Non è che la tecnologia è più alta e quindi più costosa, dato che poi entra in gioco la cosiddetta economia di scala. Ossia una tecnologia moderna e collaudata, diffusa e quindi più economica e disponibile per tutti.Il problema è semplicemente di rimodulazione del valore del lavoro umano in rapporto alla produttività.Se la moneta è sovrana e lo Stato equo, lo Stato decide che il salario minimo che ti permette di vivere dignitosamente arrivando a fine mese lo devi percepire in un numero di ore arbitrarie valutate in base a vari parametri macro-economici. E comunque nel rispetto della dignità e la felicità dell'individuo.Se la moneta è controllata da oligarchie di industriali e finanzieri, possono aumentare più che possono la produttività rendendoti difficile arrivare a fine mese con sole 40 ore di lavoro.Il profitto lo si fa con il tempo della gente, ossia quanto tempo della propria vita la gente lo dedica alla produzione di ricchezza. Il surplus di questa produzione viene incamerato sempre dalle aziende.Per esempio gli stipendi dei dirigenti negli ultimi 20 anni sono arrivati ad un rapporto di 250:1, ossia il manager può arrivare a guadagnare 250x lo stipendio dell'inserviente o operaio della sua azienda.Se il rapporto fosse 30:1 o 50:1 max, quel 200-220 di surplus potrebbe essere usato per garantire anche ai sottoposti un livello retributivo che gli permette uno stile di vita più dignitoso e ritmi di lavoro meno sostenuti.Il neo-liberismo è un sistema perfetto per drenare denaro dai poveri e trasferirlo ai ricchi.I ricchi pagano meno tasse che in passato, sono stati eliminati tutti i meccanismi che livellavano la distribuzione della ricchezza.È questo il motivo per cui non ti puoi comprare la casa come negli anni '80. Non perché sono aumentate le tecnologie costruttive.Perché se ci sono tecnologie nuove e più valide, non è detto che non si debba dare alla gente la possibilità di potersele permettere.
            In vent'anni e più, il mondo è cambiato.
            Ora, non sono un economista e non pretendo di
            esserlo, per cui non voglio convincere nessuno
            delle mie idee. Però secondo me in quegli anni
            non dovevamo confrontarci seriamente con India e
            Cina, e anche l'Europa dell'est era più "lontana"
            di quanto fosse oggi. Con la liretta svalutata,
            l'Italia era un paese decisamente competitivo per
            le lavorazioni industriali, visto che un operaio
            italiano costava molto meno del suo equivalente
            tedesco o inglese. Oggi non è più così
            improponibile spostare processi industriali in
            paesi dove la gente costa comunque molto meno di
            quanto possiamo sperare di arrivare a costare
            noi, e in quegli stessi paesi sono anche
            disponibili competenze tecniche superiori alle
            nostre, sempre a un costo più basso.Ma non è necessariamente così...L'economista Warren Mosler dice chiaramente ai convegni: "guardate questi cinesi e queste nazioni che producono queste belle cose elettroniche e questi beni utili, che accettano questi pezzetti di carta senza alcun valore o copertura aurea che chiamiamo banconote. E finché loro li accettano noi saremo ben contenti di crearli e darglieli".La vera ricchezza non è il denaro. Ma ciò che la gente produce a fronte di un pagamento in denaro.E nulla vieta ad uno Stato con soldi suoi, di crearne in quantità sufficiente per dare lavoro a tutti e farne circolare quanto basta perché tutti si possa vivere dignitosamente.Il problema dal fare ciò è l'interferenza delle oligarchie di potere che non vogliono sistemi democratici e sovrani.Uno Stato che controlla il suo denaro può dare la migliore istruzione, la migliore sanità, i migliori servizi, e questo almeno finché la gente accetta quel denaro in cambio del proprio tempo impiegato a produrre, insegnare, curare.I rentiers, ossia i ricchi industriali e finanzieri, questo non lo vogliono! Per questo ogni epoca cercano di prendere il controllo sulla creazione del denaro, spostandolo da banche pubbliche a private che causano deflazione e impoveriscono i ceti medi per succhiargli la vita, ossia il loro tempo per produrre il più possibile ricchezza. In modo che costoro ne possano incamerare i profitti, il surplus produttivo.
          • Izio01 scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: iRoby

            Il profitto lo si fa con il tempo della gente,
            ossia quanto tempo della propria vita la gente lo
            dedica alla produzione di ricchezza. Il surplus
            di questa produzione viene incamerato sempre
            dalle aziende.
            Per esempio gli stipendi dei dirigenti negli
            ultimi 20 anni sono arrivati ad un rapporto di
            250:1, ossia il manager può arrivare a guadagnare
            250x lo stipendio dell'inserviente o operaio
            della sua azienda.
            Se il rapporto fosse 30:1 o 50:1 max, quel
            200-220 di surplus potrebbe essere usato per
            garantire anche ai sottoposti un livello
            retributivo che gli permette uno stile di vita
            più dignitoso e ritmi di lavoro meno
            sostenuti.
            Sì, avevo letto da qualche parte che quarant'anni fa, quando la Fiat era ancora in grado di dire la sua, il divario tra lo stipendio di un alto dirigente e quello di un operaio era molto inferiore a quello che c'è oggi tra chi lavora e un Marchionne che fa magheggi.Sono tutt'altro che comunista, ma quando sento che a un dirigente che ha fatto solo danni (Paolo Fresco) danno una buonuscita milionaria, mi girano parecchio. Ma non erano i poveri dirigenti, quelli che guadagnano tanto perché, poverini, non hanno alcuna forma di tutela? Alla faccia!
            Il neo-liberismo è un sistema perfetto per
            drenare denaro dai poveri e trasferirlo ai
            ricchi.
            I ricchi pagano meno tasse che in passato, sono
            stati eliminati tutti i meccanismi che
            livellavano la distribuzione della ricchezza.

            È questo il motivo per cui non ti puoi
            comprare la casa come negli anni '80. Non perché
            sono aumentate le tecnologie costruttive.
            Perché se ci sono tecnologie nuove e più valide,
            non è detto che non si debba dare alla gente la
            possibilità di potersele permettere.
            Eh, può darsi, ma non sono così convinto. Mi sembra che il costo di una casa sia aumentato in maniera abnorme rispetto a praticamente tutto il resto. Sono proprio cambiati i rapporti di valore tra la casa e un sacco di altri beni, anche non considerando l'alta tecnologia, dove il progresso ha fatto una differenza esagerata.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Stai ragionando nel modo che vogliono i tecnocrati europei.Se hai una tua moneta che non devi prendere in prestito puoi incominciare a fare investimenti sul territorio, non avrai più l'Europa che ti riprende ogni 2 minuti e ti dice continuamente che quella cosa non la puoi fare.L'Europa di oggi è una sfilza di "Non puoi farlo", spingi spingi in questa direzione e alla fine ti ritrovi a non poter fare più nulla, solo subire i loro demenziali calcoli che portano solo alla rovina del Paese diventando solo una colonia sfruttata per il nord Europa.In questa Europa alcuni stati hanno molto più peso di altri che sono totalmente ignorati, ti sembra normale ?Tanto poco a poco tutto crollerà, questo succede perchè questa Europa non sta soddisfando i bisogni dei cittadini ma quelli di banche e finanza, alla fine la realtà avrà la meglio,più passeranno gli anni più la situazione si complicherà e ci saranno Paesi che incominceranno a voler uscire.
      • Epyte scrive:
        Re: Brexit
        - Scritto da: Fuori Media
        Il grosso problema dell' Inghilterra è che se il
        popolo è sovrano, dovranno accettare senza
        fiatare il referendum di Scozia e Irlanda del
        Nord per uscire dalla Gran Bretagna, con tutto
        quello che ne
        consegue.Io sinceramente questi 2 Paesi li ho sempre visti un pò tenuti in ostaggio in UK, quasi a rimanere con la forza, io vedo più che altro un modo per chiedere l'indipendenza usando che pretesto l'uscita.
        Per quanto ci riguarda credo che abbiamo solo da
        guadagnare dalla loro uscita dalla CEE, visto che
        hanno sempre tenuto il piede in due staffe con
        noi e gli
        USA.
        Spero che a breve facciano decadere tutti gli
        accordi commerciali, fiscali, di libera
        circolazione delle merci e dei
        cittadini.Se usciranno si faranno comunque numerosi accordi commerciali tanto che alla fine chi ci guadagnerà di più sarà l'UK ,avrà vantaggi simili a prima ma con il vantaggio che ora non dovrà rispondere più a nessuno.
        • Fuori Media scrive:
          Re: Brexit
          Non sono sicuro che gli accordi commerciali saranno così favorevoli.Intanto verrebbe a mancare una grossa voce a favore della sottoscrizione del TTIP versione USA nella CEE.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Fuori Media
            Non sono sicuro che gli accordi commerciali
            saranno così
            favorevoli.Beh non parliamo della Jugoslavia,credimi, se la terranno buona l'UK, gli ottimi clienti non si mandano a quel paese.Anche perchè l'UK importa di tutto dall'Europa.
            Intanto verrebbe a mancare una grossa voce a
            favore della sottoscrizione del TTIP versione USA
            nella
            CEE.Ah si bella schifezza per dare ulteriore potere agli USA, ne avevano così poco....
          • Fuori Media scrive:
            Re: Brexit
            Forse mi sono spiegato male, è l' UK che spinge per l' adozione del TTIP così come l' USA l' ha proposto.No UK in CEE = meno pressioni per l' adozione del TTIP
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Veramente quelli che spingono di più sono gli USA ,ma si sa l'UK infondo è un appendice degli USA.
    • ttlll scrive:
      Re: Brexit

      La cosa più fastidiosa è stata poi aver dipinto i
      sostenitori dell'uscita come degli ignoranti che
      non hanno capito cosa facevano dando la colpa ad
      anziani e persone di bassa
      cultura.
      Il grosso dei votanti sono anziani, con i soldi e vivono in provincia, l'equivalente dell'elettorato leghista. Non lo dicono i sondaggi, lo dicono le mappe con percentuali vicino al 70% in distrtti di campagna con un'età media molto alta:http://www.bbc.com/news/uk-politics-36616028 Ma poi ci sono anche gli operai e i disoccupati, quelli che soffrono il divario tra l'economia di Londra e quella del resto del paese. Qui il gioco delle parti ha funzionato, gli hanno fatto credere che un voto per il Brexit fosse un voto contro l'odiato Cameron, in pratica hanno convinto i loro oppositori a votare per loro. Il silenzio di Corbyn su questo punto ha aiutato l'equivoco, da qui la rivolta nel partito laburista.
      Forse si dovrebbe riflettere sul perchè quei
      cittadini hanno votato per l'uscita,non sarà mica
      perchè a differenza di banchieri e investitori
      loro ne hanno pagato maggiormente le conseguenze
      ?

      Un Europa capeggiata da banche,alta
      finanza,Le riforme che Cameron ha tentato d'imporre col ricatto del referendum avrebbero dato un enorme potere all'alta finanza. Ma nonostante tutte le accuse le autorità europee hanno resistito al ricatto.
      immigrazione senza criterio,E chi è che butta le bombe per spingere qui i rifugiati?
      dove chi
      decide è la Germania,con regole assurde ,l'Europa
      del rigore ad ogni costo Cameron ha imposto ai britannici un rigore molto più rigido.
      che ha determinato
      l'impoverimento d'intere nazioni,l'Europa del
      regime,dell'alta disoccupazione,dell'aumento del
      divario da ricchi e
      poveri,eccL'impoverimento delle nazioni è stato causato dalla finanza che ha convinto i governi ad indebitarsi per renderli ricattabili.

      Poi giustamente per influenzare profondamente la
      mentalità delle pecorelle pro-Europa si va con
      tanto terrorismo mediatico, in questo modo eviti
      che altre nazioni possa pensare ad una probabile
      uscita con tanto di sbriciolamento dell'UE, che
      comunque avverrà,tanto è solo una questione di
      tempo.
      Lo sbriciolamento dell'UE viene minacciato per spaventare la popolazione e preparare il nuovo tentativo di ricatto, quando si cercherà nuovamente di imporre le condizioni di Cameron (e dell'alta finanza).

      Non era maleinformata la parte che ha votato per
      l'uscita, lo era quella che ha votato per
      rimanere. Nessun cittadino informato sapendo cosa
      è costata questa Europa avrebbe mai votato per
      rimanere se non con l'inganno e la
      malainformazione fatta passare dai potenti di
      turno.Se l'informazione è quella di questo post ci credo.
      • ogekury scrive:
        Re: Brexit
        - Scritto da: ttlll

        La cosa più fastidiosa è stata poi aver
        dipinto
        i

        sostenitori dell'uscita come degli ignoranti
        che

        non hanno capito cosa facevano dando la
        colpa
        ad

        anziani e persone di bassa

        cultura.



        Il grosso dei votanti sono anziani, con i soldi e
        vivono in provincia, l'equivalente
        dell'elettorato leghista. Non lo dicono i
        sondaggi, lo dicono le mappe con percentuali
        vicino al 70% in distrtti di campagna con un'età
        media molto
        alta:
        http://www.bbc.com/news/uk-politics-36616028

        Ma poi ci sono anche gli operai e i disoccupati,
        quelli che soffrono il divario tra l'economia di
        Londra e quella del resto del paese. Qui il gioco
        delle parti ha funzionato, gli hanno fatto
        credere che un voto per il Brexit fosse un voto
        contro l'odiato Cameron, in pratica hanno
        convinto i loro oppositori a votare per loro. Il
        silenzio di Corbyn su questo punto ha aiutato
        l'equivoco, da qui la rivolta nel partito
        laburista.



        Forse si dovrebbe riflettere sul perchè quei

        cittadini hanno votato per l'uscita,non sarà
        mica

        perchè a differenza di banchieri e
        investitori

        loro ne hanno pagato maggiormente le
        conseguenze

        ?



        Un Europa capeggiata da banche,alta

        finanza,

        Le riforme che Cameron ha tentato d'imporre col
        ricatto del referendum avrebbero dato un enorme
        potere all'alta finanza. Ma nonostante tutte le
        accuse le autorità europee hanno resistito al
        ricatto.



        immigrazione senza criterio,

        E chi è che butta le bombe per spingere qui i
        rifugiati?


        dove chi

        decide è la Germania,con regole assurde
        ,l'Europa

        del rigore ad ogni costo

        Cameron ha imposto ai britannici un rigore molto
        più
        rigido.


        che ha determinato

        l'impoverimento d'intere nazioni,l'Europa del

        regime,dell'alta disoccupazione,dell'aumento
        del

        divario da ricchi e

        poveri,ecc

        L'impoverimento delle nazioni è stato causato
        dalla finanza che ha convinto i governi ad
        indebitarsi per renderli
        ricattabili.





        Poi giustamente per influenzare
        profondamente
        la

        mentalità delle pecorelle pro-Europa si va
        con

        tanto terrorismo mediatico, in questo modo
        eviti

        che altre nazioni possa pensare ad una
        probabile

        uscita con tanto di sbriciolamento dell'UE,
        che

        comunque avverrà,tanto è solo una questione
        di

        tempo.


        Lo sbriciolamento dell'UE viene minacciato per
        spaventare la popolazione e preparare il nuovo
        tentativo di ricatto, quando si cercherà
        nuovamente di imporre le condizioni di Cameron (e
        dell'alta
        finanza).




        Non era maleinformata la parte che ha votato
        per

        l'uscita, lo era quella che ha votato per

        rimanere. Nessun cittadino informato sapendo
        cosa

        è costata questa Europa avrebbe mai votato
        per

        rimanere se non con l'inganno e la

        malainformazione fatta passare dai potenti di

        turno.

        Se l'informazione è quella di questo post ci
        credo.Quoto tutto. Lo sbaglio fondamentale e' pensare che l'alta finanza sia parte dell'EU, quando in realta' soffriva malissimo i suoi paletti. Gli economisti erano per il remain, ma gli speculatori e le banche d'investimento erano tutte in blocco per il leave, basta andare a leggere chi finanziava la campagna, molto piu' ricca e aggressiva del remain.
        • Epyte scrive:
          Re: Brexit
          - Scritto da: ogekury
          Quoto tutto.
          Lo sbaglio fondamentale e' pensare che l'alta
          finanza sia parte dell'EU, quando in realta'
          soffriva malissimo i suoi paletti.Infatti lo è ,quante volte si sono aiutate le banche ?Quanta speculazione c'è stata dietro in tutti questi anni ?
          Gli economisti
          erano per il remain, ma gli speculatori e le
          banche d'investimento erano tutte in blocco per
          il leave, basta andare a leggere chi finanziava
          la campagna, molto piu' ricca e aggressiva del
          remain.Gli economisti pro-Europa ?Agli speculatori gliene importa una fava, fanno il loro lavoro sia dentro che fuori.
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: ogekury


            Quoto tutto.

            Lo sbaglio fondamentale e' pensare che l'alta

            finanza sia parte dell'EU, quando in realta'

            soffriva malissimo i suoi paletti.

            Infatti lo è ,quante volte si sono aiutate le
            banche
            ?
            Quanta speculazione c'è stata dietro in tutti
            questi anni
            ?Mmmm le banche qui nel 2008 sono state aiutate dallo stato e non dall'UE. E ricordiamoci che tutta la XXXXX del 2008 e' stata colpa delle banche d'investimento americane, non certo dell'UE..

            Gli economisti

            erano per il remain, ma gli speculatori e le

            banche d'investimento erano tutte in blocco
            per

            il leave, basta andare a leggere chi
            finanziava

            la campagna, molto piu' ricca e aggressiva
            del

            remain.

            Gli economisti pro-Europa ?Si, tanto che il loro organo di stampa l'aveva espressamente detto "divided we fail"
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Mmmm le banche qui nel 2008 sono state aiutate
            dallo stato e non dall'UE.Ma non era vietato ricevere aiuti di stato ?Oppure all'UK gli è stata data questa possibilità ?Comunque l'UK non è mai stata veramente in Europa, è sempre stata a distanza e non voleva mai sottostare a tutte le scemenze propinate agli altri Paesi,sempre qualcosa da ridire.
            E ricordiamoci che tutta la XXXXX del 2008 e'
            stata colpa delle banche d'investimento
            americane, non certo dell'UE..La colpa è dovuta al fatto che per qualche ragione ignota non si vuole distingure le banche che danno credito alla gente comuni dalle banche d'affari.Anzi, a volte il cliente della banca sottoscrive contratti che non sono quello che gli avevano detto ma legati a titoli finanziari.Considerando che è la stessa banca che spinge il suo personale a rifilare certe scempiaggini puoi immaginare dove vanno a finire.
            Si, tanto che il loro organo di stampa l'aveva
            espressamente detto "divided we
            fail"Dopo il referendum si sono sprecate le ipotesi da "ultimo giorno sulla terra" ,ma anche prima eh, con la Germania che con atteggiamento simil mafioso aveva di fatto minacciato il regno unito.
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: ogekury


            Mmmm le banche qui nel 2008 sono state
            aiutate

            dallo stato e non dall'UE.

            Ma non era vietato ricevere aiuti di stato ?
            Oppure all'UK gli è stata data questa possibilità
            ?Il UK ha sempre fatto un po il XXXXX che gli pare...https://en.wikipedia.org/wiki/2008_United_Kingdom_bank_rescue_package
            Comunque l'UK non è mai stata veramente in
            Europa, è sempre stata a distanza e non voleva
            mai sottostare a tutte le scemenze propinate agli
            altri Paesi,sempre qualcosa da
            ridire.Quello di scuro e ha sempre fatto bene traendone molti vantaggi. Ripeto, la tatcher, la piu' insofferente alla burocrazia e alle regole, ha accettato di far parte della UE riconoscendo l'importanza del mercato unico
            La colpa è dovuta al fatto che per qualche
            ragione ignota non si vuole distingure le banche
            che danno credito alla gente comuni dalle banche
            d'affari.Ragione ignota? Deregolarizzazione iniziata da Regan e finita da Clinton (Gramm-Leach-Bliley Act) per favorire le solite lobby che finanziano i governi americani. E li vi ricordo, si fa tutto alla luce del sole, si sa chi finanzia i partiti.
            Anzi, a volte il cliente della banca sottoscrive
            contratti che non sono quello che gli avevano
            detto ma legati a titoli
            finanziari.
            Considerando che è la stessa banca che spinge il
            suo personale a rifilare certe scempiaggini puoi
            immaginare dove vanno a
            finire.sisi, la deregulation ha fatto un disastro. I prodotti finanziari basati sui mutui poi, sono stati la ciliegina sulla torta.
            Dopo il referendum si sono sprecate le ipotesi da
            "ultimo giorno sulla terra" ,ma anche prima eh,
            con la Germania che con atteggiamento simil
            mafioso aveva di fatto minacciato il regno
            unito.Per la prima volta sono stato d'accordo con la XXXXna. Ha detto semplicemente che se vuoi uscire lo fai e non caghi il XXXXX e se vuoi continuare a far parte del mercato unico (cosa che serve al UK in quanto esporta per il 60% in europa) fai come la Norvegia . Tutto molto ragionevole
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Il UK ha sempre fatto un po il XXXXX che gli
            pare...Quindi l'Europa che dici tu nonn ha alcun senso di esistere.
            Quello di scuro e ha sempre fatto bene traendone
            molti vantaggi.E allora di cosa vi lamentate ? Avete fatto sempre come vi pare,sempre chiesto eccezioni ogni volta che le cose non vi andavano a genio.Tra tutti gli stati era il meno europeo di tutti,vedi che non ha senso quest'Europa ?
            Ripeto, la tatcher, la piu' insofferente alla
            burocrazia e alle regole, ha accettato di far
            parte della UE riconoscendo l'importanza del
            mercato
            unicoNon mi prendere la Tatcher,la peggior donna in politica mai avuta in Europa.
            Ragione ignota? Deregolarizzazione iniziata da
            Regan e finita da Clinton (Gramm-Leach-Bliley
            Act) per favorire le solite lobby che finanziano
            i governi americani. E li vi ricordo, si fa tutto
            alla luce del sole, si sa chi finanzia i
            partiti.Le banche che danno credito non devono avere nulla a che fare l'alta finanza, vanno separate. Ma chi è che può decidere in tal proposito ?Figuriamoci se le banche con tutti i soldi che si sono fatti finora a dun tratto decidono per una cosa del genere,non gli conviene.E' un cane che si morde la coda.
            sisi, la deregulation ha fatto un disastro. I
            prodotti finanziari basati sui mutui poi, sono
            stati la ciliegina sulla
            torta.Ma quindi non c'è una certa elite che tende a spindere in una determinata direzione a lei sempre più vantaggiosa ? :D
            Per la prima volta sono stato d'accordo con la
            XXXXna. Ha detto semplicemente che se vuoi uscire
            lo fai e non caghi il XXXXX e se vuoi continuare
            a far parte del mercato unico (cosa che serve al
            UK in quanto esporta per il 60% in europa) fai
            come la Norvegia . Tutto molto
            ragionevoleQuesta cosa,che in realtà non ha detto la Merkel, ma i suoi tirapiedi non doveva dirla prima del referendum. E' un intromissione che non deve essere permessa in quanto condizioni chi andrà a votare.L'UK ha un mercato di 2 miliardi e ti parlo di tutte le colonie e di quelle nazione che non fanno parte dell'UE.Nulla vieta poi di fare accordi vantaggiosi con altri stati.La cosa più ragionevole che avete fatto è quella di voler uscire ;)
          • Izio01 scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            - Scritto da: Epyte

            - Scritto da: ogekury




            Quoto tutto.


            Lo sbaglio fondamentale e' pensare che
            l'alta


            finanza sia parte dell'EU, quando in
            realta'


            soffriva malissimo i suoi paletti.



            Infatti lo è ,quante volte si sono aiutate le

            banche

            ?

            Quanta speculazione c'è stata dietro in tutti

            questi anni

            ?
            Mmmm le banche qui nel 2008 sono state aiutate
            dallo stato e non dall'UE.
            Mah, con il bail in, introduzione recente in Italia, i titolari di conti correnti adesso possono rimetterci di tasca loro se la banca affonda. A me sembra una grossa XXXXXta, seppur non estesa a chi non ha troppi soldi sul CC.Nel momento in cui una banca ha il diritto automatico ad aiuti di stato o, come nel caso del bail in, a salassare i cittadini, secondo me sarebbe NECESSARIO introdurre anche dei sani limiti a stipendi e privilegi dei dirigenti. Con queste regole non sei più un soggetto privato che corre dei rischi, quindi non hai il diritto di prenderti uno stipendio stellare.Ovviamente non mi risulta che esista alcun limite agli stipendi dei banchieri che rischiano col didietro degli altri, e la regola del bail in è stata introdotta, se non mi sbaglio, su pressioni europee.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Che tra l'altro è la peggiore XXXXXta che mente criminale possa concepire.Non vedo perchè si debba andare a prelevare nei conti degli utenti, è una cosa inamissibile.La banca che si comporta male va demolita,deve essere fatta fallire e rifarsi su tutto il personale ai piani alti.
    • ogekury scrive:
      Re: Brexit
      Si, il riscontro demografico di UGov dava esattamente questa "picture", il countryside e i vecchi hanno votato per l'uscita (molti non capendo le conseguenze della loro scelta). Non e' mettere in cattiva luce, e' la verita'. I sostenitori del "leave" poi, sono una massa di pagliacci, dato che da Boris a Farange non si aspettavano una vittoria e tutt'ora non hanno un piano concreto. Non parliamo poi di quel clown di Cameron che ha giocato la carta referendum solo per essere rieletto e ha abbandonato la barca. Non ho la palla di vetro, ma come ha detto la XXXXna ieri, si prospetta una situazione simile a quella norvegese, e nel caso succedesse me la riderei forte (vivo UK, per inciso).La UE ha mille problemi, troppo lenta, troppo burocratica e l'euro e' una mezza sciagura (dico mezza, perche' l'Italia e' quella che ha gestito peggio la cosa, visto che ha fatto balzare l'inflazione come in nessun altro paese) ma il mercato unico rimane irrinunciabile, garantisce il mercato di consumo piu' grande al mondo e per mantenerlo ci vogliono regole comuni. Non a caso la vecchia di spade (aka la Tatcher) mando' giu' qualche rospo per farne parte dato che ne capiva l'importanza. Ahh, comunque, il capitalismo piu' aggressivo, quello dei trader e degli speculatori si sta facendo delle grosse risate.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2016 18.57-----------------------------------------------------------
      • iRoby scrive:
        Re: Brexit
        Certo che sei esperto tu...
        • ogekury scrive:
          Re: Brexit
          - Scritto da: iRoby
          Certo che sei esperto tu...Mah non specialmente, ma essendo qui vedo la situazione e faccio delle considerazioni dati alla mano. I vecchi e il countryside (che non significa automaticamente ignoranti) hanno votato leave, dati ufficiali. Siccome lavoro nelle midlands ho visto quanto la campagna del leave era forte e quanto e' stata ben pianificata nell'agire al di fuori di Londra. Poi, i leavers non avevano un piano e la situazione e palese (basta vedere com Boris dopo tutto il baccano come sia spaesato). Poi ho scritto, la mia opinione sulla Norvegia e' personale.Se sai piu' tu argomenta ;)
      • Epyte scrive:
        Re: Brexit
        Attribuire la colpa ad anziani o comunque a gente di bassa cultura è una gran bufala, così come quelli che ora ci ripensano.Sarà stato anche mica colpa dell'UK che non ha informato i propri cittadini e quando lo fa, casualmente , è nettamente super favorevole all' UE ?Se davano informazioni corrette e veritiere probabilmente il remain sarebbe stato anche della metà :D
        • ogekury scrive:
          Re: Brexit
          - Scritto da: Epyte
          Attribuire la colpa ad anziani o comunque a gente
          di bassa cultura è una gran bufala, così come
          quelli che ora ci
          ripensano.Bufala? Ma avete visto i dati di UGov?? Non sono dati di mio cugggino, sono quelli ufficiali del governo (a meno che non crediate ai gombloddi e allora smettiamo di discutere)
          Sarà stato anche mica colpa dell'UK che non ha
          informato i propri cittadini e quando lo fa,
          casualmente , è nettamente super favorevole all'
          UE
          ?

          Se davano informazioni corrette e veritiere
          probabilmente il remain sarebbe stato anche della
          metà
          :DSi? Ma siete qui? Avete seguito la campagna? Io lavoro nelle midlands e la campagna del leave era mooolto piu' aggressiva di quella del remain.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Bufala? Ma avete visto i dati di UGov?? Non sono
            dati di mio cugggino, sono quelli ufficiali del
            governo (a meno che non crediate ai gombloddi e
            allora smettiamo di
            discutere)E quelli del governo sono molto imparziali,vero ?C'è poco da complottare ,la maggior parte dei politici sono dichiaratamente pro-Euro.
            Si? Ma siete qui? Avete seguito la campagna? Io
            lavoro nelle midlands e la campagna del leave era
            mooolto piu' aggressiva di quella del
            remain.Sei sicuro che quella del leave era più aggressiva ?Oppure era quella del remain che era troppo debole e di cui metà degli aventi diritto al voto si sono stufati di quelsta falsa Europa e quindi hanno agito di conseguenza ?Le cose non succedono mai per caso,alla lunga la gente sente sull apropria pelle le XXXXXte che fa l'Europa, ovvio che non può essere europeista.
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit

            E quelli del governo sono molto imparziali,vero ?
            C'è poco da complottare ,la maggior parte dei
            politici sono dichiaratamente
            pro-Euro.Ahh per cui i dati di UGov sono falsi e la tua e' una certezza. (Di fatto la tua e' solo un'illazione)La maggior parte dei politici una mazza. Meta' del partito al governo era per il leave. (gli stessi che adesso non sanno che XXXXX fare)
            Sei sicuro che quella del leave era più
            aggressiva
            ?Si era molto piu' aggressiva e populista. Vorrei ricordarti i banner con la balla dei 350M alla settimana da dare all'NHS oppure i cartelloni con la fila dei rifugiati siriani. Poi hanno usato la tattica vincente di insistere nel countryside in quanto sapevano che a Londra e dintorni avrebbero perso comunque.
            Oppure era quella del remain che era troppo
            debole e di cui metà degli aventi diritto al voto
            si sono stufati di quelsta falsa Europa e quindi
            hanno agito di conseguenza
            ?Si, la campagna del remain ha sbagliato tutto ed e' stata troppo debole (e questo contraddice con la tua tesi riguardo il fatto che tutti i media fossero per il remain.Poi i vecchi inglesi non hanno mai sofferto la EU e parte del mondo politico ha sempre sostenuto la necessita' di uscirne, non c'e' niente di nuovo. Non e' il "vento di cambiamento" che gli antieuropeisti italiani si sono messi in testa, sono semplicemente i vecchi di questo paese che non hanno capito che il mondo e' cambiato.
            Le cose non succedono mai per caso,alla lunga la
            gente sente sull apropria pelle le XXXXXte che fa
            l'Europa, ovvio che non può essere
            europeista.A me sembra sempre che in Italia ci sia sempre una gran voglia di dare le colpe della nostra situazione all'europa, quando in realta' sono solo colpe ITALIANE. La Spagna pur essendo in condizioni simili alle nostre l'anno scorso e' riuscita ad avere un GDP in crescita del 3.5% noi siamo sempre appena sopra l'1%. Perche'? Perche' abbiamo una classe politica vergognosa e non e' colpa dell'UE
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Ahh per cui i dati di UGov sono falsi e la tua e'
            una certezza. (Di fatto la tua e' solo
            un'illazione)
            La maggior parte dei politici una mazza. Meta'
            del partito al governo era per il leave. (gli
            stessi che adesso non sanno che XXXXX
            fare)Per condizionare un popolo posso dire quello che voglio, con il beneplacito dei media.Per esempio dopo le votazioni in molte trasmissioni su 10 passanti intervistati 9 era pro-Europa,questa la dice lunga sulla faziosità degli organi di stampa. Se a questo ci aggiungi il terrorismo mediatico fatto poco dopo manco l'UKfosse sprofondata nel mare.
            Si era molto piu' aggressiva e populista. Vorrei
            ricordarti i banner con la balla dei 350M alla
            settimana da dare all'NHS oppure i cartelloni con
            la fila dei rifugiati siriani.Veramente non è del tutto falsa la cosa, magari avrà enfatizzato troppo ma se non dai soldi in Europa rimangono a te.Ecco un'altra cosa che si sono giocati, l'arrivo continuo dei sedicenti profughi che la gente comune non vede di buon occhio, il non avere messo un tetto.
            Poi hanno usato la tattica vincente di insistere
            nel countryside in quanto sapevano che a Londra e
            dintorni avrebbero perso
            comunque.Secondo te quali sono le zone della città più favorevoli all'uscita ?Sono le periferie e ceti deboli, ovvero quelli che hanno subito di più.
            Si, la campagna del remain ha sbagliato tutto ed
            e' stata troppo debole (e questo contraddice con
            la tua tesi riguardo il fatto che tutti i media
            fossero per il
            remain.Mi stai dicendo che in UK tutte le trasmissioni prima del referendum consigliavano l'uscita ? Ci credo molto poco, di solito è l'esatto opposto.Un pò di tempo prima del referendum il leave era in leggero vantaggio, poco prima invece lo era il remain, tanto che molti davano per scontato la loro vittoria, è stata una gradevole sorpresa :)
            Poi i vecchi inglesi non hanno mai sofferto la EU
            e parte del mondo politico ha sempre sostenuto la
            necessita' di uscirne, non c'e' niente di nuovo.I ceti pià poveri secondo te sono pro o contro ?
            Non e' il "vento di cambiamento" che gli
            antieuropeisti italiani si sono messi in testa,
            sono semplicemente i vecchi di questo paese che
            non hanno capito che il mondo e'
            cambiato.Qui sbagli e anche di parecchio, se una nazione vuole uscire sinifica che non si trova bene con le condizioni dittatoriali europee,è solo questo il punto.Tutte le favolette che escono dalla grande Europa alla fine nella vita reale della gente comune non arriva nulla,se non tagli, sacrifici,imposizioni,divieti, stare sotto la Germania e la più che fallimentare austerità.Diversamente erano tutti al 300% europeisti, peccato che nella realtà ti prend il peggio.
            A me sembra sempre che in Italia ci sia sempre
            una gran voglia di dare le colpe della nostra
            situazione all'europa, quando in realta' sono
            solo colpe ITALIANE.In Italia ?Per un motivo o per un altro sta crescendo una certa insofferenza per questo tipo di Europa. Spagna,Grecia,Francia,Austria,Germania...Più passa il tempo e più il sentimento antieuropeo crescerà,si sta sfaldando tutto per fortuna, questa Europa sta mostrando la sua vera faccia e tutto il suo fallimento.
            La Spagna pur essendo in
            condizioni simili alle nostre l'anno scorso e'
            riuscita ad avere un GDP in crescita del 3.5% noi
            siamo sempre appena sopra l'1%. Più volte è stato detto che il PIL non è direttamente proporzionale al benessere di un popolo. In Spagna per esempio c'è un'alta disoccupazione.
            Perche'? Perche'
            abbiamo una classe politica vergognosa e non e'
            colpa
            dell'UEIl governo che c'è ora in Italia sicuramente fa il paio con quello Monti e Letta, tutti e 3 i governi non eletti da nessuno e si vede anche.L'UE è fallimentare ed è lontana anni luce dalle favolette che raccontano ai popoli per farli stare buoni,ma sua disgregazione è già in atto :)
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit

            Per condizionare un popolo posso dire quello che
            voglio, con il beneplacito dei
            media.
            Per esempio dopo le votazioni in molte
            trasmissioni su 10 passanti intervistati 9 era
            pro-Europa,questa la dice lunga sulla faziosità
            degli organi di stampa.Qui? Su quale "channel"? BBC, channel4, itv? Dove hai preso questi numeri.La BBC ha regole etiche molto ferree (le trovi sul sito della bbc), fatico a credere a quel 9/10 e penso dia campato in aria.
            Se a questo ci aggiungi il terrorismo mediatico
            fatto poco dopo manco
            l'UK
            fosse sprofondata nel mare.Ma non qui. Qui c'e' stato lo sgomento per quanto fossero impreparati all'esito. Basta vedere cosa e' sucXXXXX con quella XXXXX di Boris.
            Veramente non è del tutto falsa la cosa, magari
            avrà enfatizzato troppo ma se non dai soldi in
            Europa rimangono a
            te.Intanto non erano 350 ma nemmeno 190 considerando quelli che tornano indietro.Poi, come gia' evidenziato da quel pagliaccio di farange non andranno all'NHS
            Ecco un'altra cosa che si sono giocati, l'arrivo
            continuo dei sedicenti profughi che la gente
            comune non vede di buon occhio, il non avere
            messo un
            tetto.L'accordo che aveva strappato Cameron a febbraio prevedeva un tetto. La cosa divertente e' che adesso quel trattato e' carta straccia e per due anni staranno alle regole della UE.
            Sono le periferie e ceti deboli, ovvero quelli
            che hanno subito di
            più.Le periferie Londinesi hanno votato il stay in massa (Hackney 78% remain)
            Mi stai dicendo che in UK tutte le trasmissioni
            prima del referendum consigliavano l'uscita ? Ci
            credo molto poco, di solito è l'esatto
            opposto.No, erano piuttosto equilibrato, pero', come evidenziato da qualcuno, non sono stati mai invitati europei nei dibattiti e ho trovato la cosa piuttosto sbagliata.
            Un pò di tempo prima del referendum il leave era
            in leggero vantaggio, poco prima invece lo era il
            remain, tanto che molti davano per scontato la
            loro vittoria, è stata una gradevole sorpresa
            :)Si, sopratutto per i leavers che non sanno che XXXXX fare.
            I ceti pià poveri secondo te sono pro o contro ?Contro, ma per i motivi sbagliati.
            Qui sbagli e anche di parecchio, se una nazione
            vuole uscire sinifica che non si trova bene con
            le condizioni dittatoriali europee,è solo questo
            il
            punto.
            Tutte le favolette che escono dalla grande Europa
            alla fine nella vita reale della gente comune non
            arriva nulla,se non tagli,
            sacrifici,imposizioni,divieti, stare sotto la
            Germania e la più che fallimentare
            austerità.Che mi sbaglio lo dici tu. Dati alla mano, lo ripeto, vecchi e countryside hanno votato leave. Countryside non vuole dire ne ignoranti e tantomeno poveri. Le midlands sono ricche (per fare un esempio)
            In Italia ?
            Per un motivo o per un altro sta crescendo una
            certa insofferenza per questo tipo di Europa.
            Spagna,Grecia,Francia,Austria,Germania...
            Più passa il tempo e più il sentimento
            antieuropeo crescerà,si sta sfaldando tutto per
            fortuna, questa Europa sta mostrando la sua vera
            faccia e tutto il suo
            fallimento.Io sono convinto che la UE vada riformata. E' ultraburocratica, l'euro e' fallimentare e i tedeschi hanno troppa forza. Ma disfare tutto e' sbagliato. Se devi rifare il XXXXX non butti giu' tutta la casa
            Più volte è stato detto che il PIL non è
            direttamente proporzionale al benessere di un
            popolo. In Spagna per esempio c'è un'alta
            disoccupazione.Il PIL non e' tutto ma una buona indicazione (chi lo dileggia e' gente tipo Grillo che non capisce una mazza di economia)
            Il governo che c'è ora in Italia sicuramente fa
            il paio con quello Monti e Letta, tutti e 3 i
            governi non eletti da nessuno e si vede
            anche.A parte che l'ultimo governo e' stato eletto (si, il parlamento eletto dalla gente ha votato Renzi che poi ha formato un governo, mettetevelo in testa).Il problema non sono gli ultimi 3 governi ma gli ultimi 20, dagli anni 80 si e'creduto che si puo' andare avanti a fare debito e sbattersene le palle, ma non e' cosi' (euro o non euro)
            L'UE è fallimentare ed è lontana anni luce dalle
            favolette che raccontano ai popoli per farli
            stare buoni,ma sua disgregazione è già in atto
            :)Vedremo, se perdiamo il mercato unico sara' una perdita per tutti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2016 18.20-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Qui? Su quale "channel"? BBC, channel4, itv? Dove
            hai preso questi
            numeri.
            La BBC ha regole etiche molto ferree (le trovi
            sul sito della bbc), fatico a credere a quel 9/10
            e penso dia campato in
            aria.No,non mi riferivo a trasmissioni interne all'UK ,ma a quelle Italiane e di altri Paesi.In questo modo influenzi i telespettatori,significa giocare sXXXXX (uno si dovrebbe anche chiedere il perchè di questo comportamento).Se non vuoi condizionare intervisti 5 passanti pro e 5 passanti contro.
            Ma non qui. Qui c'e' stato lo sgomento per quanto
            fossero impreparati all'esito. Basta vedere cosa
            e' sucXXXXX con quella XXXXX di
            Boris.Leggi sopra.
            Intanto non erano 350 ma nemmeno 190 considerando
            quelli che tornano
            indietro.
            Poi, come gia' evidenziato da quel pagliaccio di
            farange non andranno
            all'NHSFrage è il miglior politico che ha l'UK, lo dovreste anche ringraziare.Ho visto molti sui interventi al parlamento europeo, sempre contro questo tipo di Europa,banche e alta finanza e conseguente speculazione.
            L'accordo che aveva strappato Cameron a febbraio
            prevedeva un tetto. La cosa divertente e' che
            adesso quel trattato e' carta straccia e per due
            anni staranno alle regole della
            UE.Mica è detto.
            Le periferie Londinesi hanno votato il stay in
            massa (Hackney 78%
            remain)Chi vota remain sono i giovani indottrinati e i ricchi.
            No, erano piuttosto equilibrato, pero', come
            evidenziato da qualcuno, non sono stati mai
            invitati europei nei dibattiti e ho trovato la
            cosa piuttosto
            sbagliata.In Italia,ma anche altrove,è l'esatto opposto.Invitano 5 europeisti e 1 contro,meglio se sconosciuto :DIndovina che infromazioni sbagliate dai al pubblico.
            Si, sopratutto per i leavers che non sanno che
            XXXXX
            fare.Lo hanno fatto invece :D
            Contro, ma per i motivi sbagliati.Contro e per i motivi giusti, non è un caso che tutte le misure draconiane di questa falsa Europa sono costate un occhio della testa alle parti più deboli che non sono poi una minoranza ;)
            Che mi sbaglio lo dici tu. Dati alla mano, lo
            ripeto, vecchi e countryside hanno votato leave.
            Countryside non vuole dire ne ignoranti e
            tantomeno poveri. Le midlands sono ricche (per
            fare un
            esempio)Peccato che in tutta Europa (per evitare l'effetto domino) si è fatto passare il sostenitore del leave come un ignorante che non ne capiva nulla.Qualcuno aveva pure detto che alla plebaglia non deve essere data la possibilità di votare su cose del genere.Ti rendi conto dell'arroganza ?
            Io sono convinto che la UE vada riformata.Ma cosa vuoi riformare se è nata come un regime e chi comanda sonio banche e alta finanza ?Poi facile dirlo ora, come mai prima non si è mai fatto nulla ?Tutti erano felici e contenti ?Ora in Europa dicono che bisogna cambiare, falsità assoluta.Ora lo dicono per ricomprare il consenso dei popoli che non capendone nulla ci cascheranno di nuovo,non cambierà nulla.
            E' ultraburocratica, l'euro e' fallimentare e i
            tedeschi hanno troppa forza. Ma disfare tutto e'
            sbagliato. Se devi rifare il XXXXX non butti giu'
            tutta la
            casaMetaforicamente parlando la casa è stata costruita su terreno cedevole :D
            Il PIL non e' tutto ma una buona indicazione (chi
            lo dileggia e' gente tipo Grillo che non capisce
            una mazza di
            economia)Più che altro è un imbroglio per far credere che i propri piani stiano funzionando. Le stime poi lasciamole perdere, non ci azzeccano mai,ma le dicono per prendere consensi.Pensa che in Italia lo 0.5% è considerato un ottimo segnale :DA fine 2015 il PILè cresciuto molto meno rispetto a quanto preventivato.
            A parte che l'ultimo governo e' stato eletto (si,
            il parlamento eletto dalla gente ha votato Renzi
            che poi ha formato un governo, mettetevelo in
            testa).Ma chi ha votato Renzi ? :D
            Il problema non sono gli ultimi 3 governi ma gli
            ultimi 20, dagli anni 80 si e'creduto che si puo'
            andare avanti a fare debito e sbattersene le
            palle, ma non e' cosi' (euro o non
            euro)Nooo anche tu con le solite manfrine che dicono in Europa ?Se fai austerità e crei tagli in un momento di (falsa) crisi ottieni l'esatto opposto, anche un bambino lo capirebbe.Il debito di uno stato è la ricchezza dei cittadini,l'errore è metterlo sul mercato ,da li in poi sei tenuto a darne conto a chi te lo compra.
            Vedremo, se perdiamo il mercato unico sara' una
            perdita per
            tutti.Ma per favore non credere a certe balle stratosferiche, lo si dice per tenere buoni i popoli e farli rimanere nella condizione di schiavitù che si è venuta a creare.
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit

            No,non mi riferivo a trasmissioni interne all'UK
            ,ma a quelle Italiane e di altri
            Paesi.
            In questo modo influenzi i
            telespettatori,significa giocare sXXXXX (uno si
            dovrebbe anche chiedere il perchè di questo
            comportamento).

            Se non vuoi condizionare intervisti 5 passanti
            pro e 5 passanti
            contro.Ma sti gran XXXXX di quello che succede in Italia (o nel resto d'europa) e di quello che pensano gli Italiani.
            Leggi sopra.Leggi sopra
            Frage è il miglior politico che ha l'UK, lo
            dovreste anche
            ringraziare.
            Ho visto molti sui interventi al parlamento
            europeo, sempre contro questo tipo di
            Europa,banche e alta finanza e conseguente
            speculazione.E' un conclamato razzista ( non se ne vergogna affatto) e populista oltre che ballista come ammesso da lui stesso dopo il voto (riguardo le promesse fatte).Oltre a questo ti sei mai chiesto come mai ne sappia molto di speculazione? Perche' era un broker e speculatore a sua volta. Dovete mettervi in testa che qui la campagna del leave era finanziata principalmente dalla city.
            Mica è detto.Beh vedremo....
            Chi vota remain sono i giovani indottrinati e i
            ricchi.E avanti, i ricchi al di fuori di Londra (e sono molti) hanno votato leave, sopratutto quelli delle midlands e del sud.Il ceto medio ha votato remain (dati alla mano)
            In Italia,ma anche altrove,è l'esatto opposto.
            Invitano 5 europeisti e 1 contro,meglio se
            sconosciuto
            :DAncora, sti XXXXX...
            Lo hanno fatto invece :DNo, ed e' una vergogna che ad una settimana dal referendum non sia stato fatto ancora nulla. Non c'e' primo ministro e quella XXXXX di Boris vista la situazione spinosa ha tolto il disturbo. Nessuno sa ancora cosa succedera'
            Contro e per i motivi giusti, non è un caso che
            tutte le misure draconiane di questa falsa Europa
            sono costate un occhio della testa alle parti più
            deboli che non sono poi una minoranza
            ;)Pensa un po, Osburne ha preso misure molto piu' draconiane di quelle europee. Ha tagliato praticamente qualunque servizio (e non su pressione dell'EU, ma per iniziativa dei tory che come la solito trovano scuse pre portare il paese verso lidi ultraliberali)
            Peccato che in tutta Europa (per evitare
            l'effetto domino) si è fatto passare il
            sostenitore del leave come un ignorante che non
            ne capiva
            nulla.
            Qualcuno aveva pure detto che alla plebaglia non
            deve essere data la possibilità di votare su cose
            del
            genere.
            Ti rendi conto dell'arroganza ?"Qualcuno" non so chi sia e c'e' molta gente che dice XXXXXXX. Anche quelli che ieri davanti ai miei occhi si sono fermati ad urlare "out out" all'offlicense del bengalino dietro casa mia.
            Ma cosa vuoi riformare se è nata come un regime e
            chi comanda sonio banche e alta finanza
            ?Se ascolti Barnard si...

            Poi facile dirlo ora, come mai prima non si è mai
            fatto nulla
            ?
            Tutti erano felici e contenti ?Bah oddio, non e' che in generale l'Europa se la passi cosi' male.
            Metaforicamente parlando la casa è stata
            costruita su terreno cedevole
            :DIl mercato unico ha garantito pace e stabilita' in Europa per 50 anni. Prima si faceva la guerra per la ruhr, ricordatevelo.
            Più che altro è un imbroglio per far credere che
            i propri piani stiano funzionando. Le stime poi
            lasciamole perdere, non ci azzeccano mai,ma le
            dicono per prendere
            consensi.
            Pensa che in Italia lo 0.5% è considerato un
            ottimo segnale
            :D
            A fine 2015 il PILè cresciuto molto meno rispetto
            a quanto
            preventivato.Allora, e' un imbroglio o no? Non dovresti considerarlo.Il 0.8 e' positivo per l'Italia ma non in generale, se poi qualcuno ti dice che lo e' non e' necessario ascoltarlo.

            A parte che l'ultimo governo e' stato eletto
            (si,

            il parlamento eletto dalla gente ha votato
            Renzi

            che poi ha formato un governo, mettetevelo in

            testa).

            Ma chi ha votato Renzi ? :DDemocrazia parlamentare dove i parlamentari eleggono il presidente del consiglio. Tu eleggi la coalizione o il partito che lo fara'. La gente ha la memoria corta ma la DC per 40 anni ha cambiato governi e presidenti del consiglio senza chiedere a nessuno.

            Il problema non sono gli ultimi 3 governi ma
            gli

            ultimi 20, dagli anni 80 si e'creduto che si
            puo'

            andare avanti a fare debito e sbattersene le

            palle, ma non e' cosi' (euro o non

            euro)

            Nooo anche tu con le solite manfrine che dicono
            in Europa
            ?Manfrine un XXXXX. Ai tempi della lira siamo andati in default e tutti gli stipendi degli statali sono stati bloccati ed e' partita la simpatica misura del prelievo forzato. La gente ha la memoria corta. I nostri governi hanno fatto schifo e lo stato italiano non puo' continuare a spendere piu' di quello che incamera con le gia' altissime tasse, punto.
            Se fai austerità e crei tagli in un momento di
            (falsa) crisi ottieni l'esatto opposto, anche un
            bambino lo
            capirebbe.Sono d'accordo sul fatto che l'austerita' sia sbagliata (che non ci sia stata una crisi no, c'e' stata e tu puzzi di complottaro), infatti la misura sarebbe avere uno stato efficiente e leggero che non sperpera miliardi o racconta la favola del "pagare tutti e pagare meno" dato che poi tanto se li inculano lo stesso. (per inciso la "battaglia" all'evasione funziona e negli ultimi 4 anni lo stato ha raccolto piu' soldi ma non ha speso meno e non ha abbassato le tasse). Meno stato
            Il debito di uno stato è la ricchezza dei
            cittadini,l'errore è metterlo sul mercato ,da li
            in poi sei tenuto a darne conto a chi te lo
            compra.E' un pelo piu' complesso di cosi', ma sono d'accordo sul fatto che esistano prodotti finanziari ridicoli (tipo i futures).
            Ma per favore non credere a certe balle
            stratosferiche, lo si dice per tenere buoni i
            popoli e farli rimanere nella condizione di
            schiavitù che si è venuta a
            creare.E cosi' parti' la rivoluzione del proletariato e vissero tutti felici e contenti. Voglio vedere come competiamo con i cinesi o gli americani con tutti i mercati separati.Pero' e' il grande complotto dei massoni che ci tiene soggiogati.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 30 giugno 2016 21.49-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Ma sti gran XXXXX di quello che succede in Italia
            (o nel resto d'europa) e di quello che pensano
            gli
            Italiani.E' così ovunque eh....
            E' un conclamato razzista ( non se ne vergogna
            affatto) e populista oltre che ballista come
            ammesso da lui stesso dopo il voto (riguardo le
            promesse
            fatte).Per questo ha la moglie tedesca :D
            Oltre a questo ti sei mai chiesto come mai ne
            sappia molto di speculazione? Perche' era un
            broker e speculatore a sua volta. Dovete mettervi
            in testa che qui la campagna del leave era
            finanziata principalmente dalla
            city.A me sembra che sia contro le banche.
            E avanti, i ricchi al di fuori di Londra (e sono
            molti) hanno votato leave, sopratutto quelli
            delle midlands e del
            sud.
            Il ceto medio ha votato remain (dati alla mano)Link?
            Ancora, sti XXXXX...CErto perchè tu il condizionamento con pubblicità falsa non la consideri vero ?
            No, ed e' una vergogna che ad una settimana dal
            referendum non sia stato fatto ancora nulla. Non
            c'e' primo ministro e quella XXXXX di Boris vista
            la situazione spinosa ha tolto il disturbo.
            Nessuno sa ancora cosa
            succedera'E non è fichissimo ? :)Sai qual'era l'obiettivo finale dell'UKIP ?L'uscita del regno unito dalla UE, per questo ti dicevo che lo hanno fatto :D
            Pensa un po, Osburne ha preso misure molto piu'
            draconiane di quelle europee.

            Ha tagliato praticamente qualunque servizio (e
            non su pressione dell'EU, ma per iniziativa dei
            tory che come la solito trovano scuse pre portare
            il paese verso lidi
            ultraliberali)E prendiamoli a desempio...
            "Qualcuno" non so chi sia e c'e' molta gente che
            dice XXXXXXX. Anche quelli che ieri davanti ai
            miei occhi si sono fermati ad urlare "out out"
            all'offlicense del bengalino dietro casa
            mia.Per forza, ti sei mai chiesto coem veniva vista l'Europa dalle persone comuni ?
            Se ascolti Barnard si... Lui infatti dice la verità, mica solo lui eh ;)
            Bah oddio, non e' che in generale l'Europa se la
            passi cosi'
            male.Quella finanziaria sicuramente no, sempliceemnte una regola non può valere per tutti i Paesi tanto diversi tra loro.
            Il mercato unico ha garantito pace e stabilita'
            in Europa per 50 anni. Prima si faceva la guerra
            per la ruhr, ricordatevelo.Ma dove ???Il mercato unico ha affossato e impoverito i Paesi singoli.Pace e stabilità ?Si se intendi le armi ma mica è l'unica maniera.Prendi l'Italia ,non serve mica occuparla militarmente per farla fuori,basta ridurla a colonia del nord Europa,deinsudtrializzando il più possibile,creando sempre più povertà.Le guerre del nuovo millennio si combattono con finanza e contemporaneamente impoverendo il Paese bersaglio.Molto più efficace,ma soprattutto, la gente neanche se ne accorge ;)
            Allora, e' un imbroglio o no? Non dovresti
            considerarlo.
            Il 0.8 e' positivo per l'Italia ma non in
            generale, se poi qualcuno ti dice che lo e' non
            e' necessario
            ascoltarlo.Guarda economisti seri dicono che per andare bene nel caso dell'Italia la crescita dovrebbe essere almeno 3 volte tanto.Il governo invece presenta queste cifre ridicole come grossi risultati :DDai che tra un pò si passerà alla seconda cifra decimale :D
            Democrazia parlamentare dove i parlamentari
            eleggono il presidente del consiglio.Peccato che non c'è stata alcuna votazione popolare
            Manfrine un XXXXX. Ai tempi della lira siamo
            andati in default e tutti gli stipendi degli
            statali sono stati bloccati ed e' partita la
            simpatica misura del prelievo forzato. La gente
            ha la memoria corta. I nostri governi hanno fatto
            schifo e lo stato italiano non puo' continuare a
            spendere piu' di quello che incamera con le gia'
            altissime tasse,
            punto.Ai tempi della lira l'Italia era ai primi posti per produzione industraile e risparmio.Non c'è stato alcun default con la lira, che ti ricordo è una moneta propria.Puoi svalutare l'Euro ? NO ,svaluti i salari,bello eh
            Sono d'accordo sul fatto che l'austerita' sia
            sbagliata (che non ci sia stata una crisi no,
            c'e' stata e tu puzzi di complottaro)2007 e ad oggi ancora si sentono le conseguenze.In questi casi gli speculatori fanno affari d'oro mentre la gente è in ginocchio.Questa "crisi" è fatta per durare,sai con il tempo ci si abitua alla povertà e scendi patti che prima mai avresti pensato :D
            infatti la misura sarebbe avere uno stato efficiente e
            leggero che non sperpera miliardi Lo stato gioca d'azzardo ? :DOgni stato ha un debito, non esiste e mai esisterà uno stato a debito zeroIl Giappone ha un debito del 300% eppure è ancora li eh :D
            o racconta la favola del "pagare tutti e pagare meno" dato che
            poi tanto se li inculano lo stesso. (per inciso
            la "battaglia" all'evasione funziona e negli
            ultimi 4 anni lo stato ha raccolto piu' soldi ma
            non ha speso meno e non ha abbassato le tasse).
            Meno statoLa battaglia all'evasione si dovrebbe fare a prescindere,mica solo quando hai i conti in rosso.Ma come fai a spendere meno ? Ai pensionati dici "arrangiatevi e morite di fame" ?Privatizzi la sanità pubblica ? :DMeno stato ?Vedo che ti hanno fatto il lavaggio del cervello per bene eh, peccato che occorra l'esatto contrario.Le privatizzazzioni hanno sempre fallito, costi più alti,maggiore possibilità di corruzione, + speculazione e i servizi al cittadino peggiorano o vengono tagliati.
            E' un pelo piu' complesso di cosi', ma sono
            d'accordo sul fatto che esistano prodotti
            finanziari ridicoli (tipo i
            futures).Tutta la finanza è ridcola,non ha senso di esistere, oggi c'è il mito di fare soldi con i soldi, peccato che non produci niente.
            E cosi' parti' la rivoluzione del proletariato e
            vissero tutti felici e contenti.Nessuna rivoluzione almeno per ora,diciamo che gli schiavi nonostante tutto stanno ancota bene,in futuro perderanno sempre di più.Quando comprimi troppo una molla...
            Voglio vedere come competiamo con i cinesi o gli
            americani con tutti i mercati
            separati.Cosa devi competere ?La competizione sta portando al disastro questo pianeta,alla schiavitù,a sempre minori diritti, sempre più sfruttamento,sempre più ricchezza in poche mani.Stiamo tornando ai livelli del 1800L'umanità si è messa in una condizione che non può reggere ancora per molto,prima o poi la situazione è destinata a scopppiare.
            Pero' e' il grande complotto dei massoni che ci
            tiene soggiogatiBeh la soggiogazione c'è di certo,altrimenti non si spiegherebbe come mai il 99% del pianeta stia sotto l'1% dei super ricchi e alle loro condizioni.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            No, le regole etiche della BBC te le sogni in
            italiaEsiste solo la BBC?
            Anche Bossi ha la moglie napoletana e non lo
            rende di certo meno razzista, solo piu' ipocrita.Già che contro senso eh :)
            Talmente contro che lavorava per quei truffatori
            della
            RefcoDico ora,altrimenti al parlamento europeo dovrebbe appoggiarli ;)
            Vecchi e meno istruiti hanno votato per il leave.
            Poi oh, puoi sempre sostenere che e' tutto un
            complotto e i dati sono
            falsiSarebbe la prima volta ? :D
            Quale pubblicita' falsa? Ma di cosa parli? Quella di fare sempre affermazioni pro-Europa
            Bravissimi, peccato una volta ottenuto (forse)
            hanno tirato il XXXX
            indietro.l'UKIP è nato per quello eh,quello era l'obiettivo finale.
            E' questa la differenza, i paese meno corrotti
            sono riusciti a crescere nonostante misure
            draconiane.Ma per favore, non puoi mettere sullo stesso piano Paesi con differenze così abissali e credere indegenuamente di raggiugnere lo stesso risutlato.Già l'immigrazione è quasi sempre stato un probleo solo Italiano pe rvia della sua posizione geografica.Sai cosa dicono i Paesi del nord Europa in tal proposito "noi non li vogliamo,è un problema dell'Italia" ,troppo comodo :)
            Quelli che ho visto ieri erano due razzisti di
            XXXXX che non vedevano l'ora di sentirsi
            legittimati ad
            esserloNo erano felici perchè usciti dalla gabbia :)
            "Verita'"No, verità, indieme anche ad altri economisti :)
            Mah nemmeno il resto. Bisogna sempre vederla da
            un punto di vista esteso e capire che siamo stati
            fortunati a nascere in
            europa.Dipende da cosa intendi, magari fortunato a nascere in occidente ma più di tanto non mi spingerei.
            Si infatti dal 58 mi pare che tutti gli stai
            membri siano impoveriti e in fin di
            vita.Si e a che prezzo ?
            Gombloddo!111
            I problemi dell'italia sono solo dovuti
            all'Italia, basta incolpare
            l'europaCassate,sei veramente miope.
            Gombloddo2Miope 2
            Elezioni 2013, e' stata creata una maggioranza
            che vuoi o no
            regge.Che ripeto,non eletta dal popolo,cvome invece tu sostieni
            Non che mi piaccia o mi piacessero quelli di
            prima o quelli di prima
            ancora.Praticamente è il proseguimento di Monti e Letta dopo, solo con un personaggio molto più buffo e per nulla credibile.
            Peccato che grazie a zio Soros ci fu' una
            svalutazione forte della lira (dato che non lo fa
            lo stato stesso il valore della moneta)
            innescando l'impossibilità di pagare gli
            interessi sul debito che avevamo in quanto negli
            anni 80 abbiamo fatto finta di essere ricchi
            sperperando le tasse dei
            contribuenti.
            Fra l'82 e il 92 il rapporto debito/PIL quasi
            raddoppiò: dal 60% al 110%, tutto normale
            no?Peccato che non c'è stato alcun default con la lira,pensa si è superato anche quello.Ora invece si è in ostaggio,meglio ?Non dar retta al rapporto debito/PIL sono cassate.Ci sono nazioni che hanno quel rapporto molto più alto e nno succede un fico secco ;)
            Ma io infatti sono convinto che l'euro sia stato
            uno sbaglio, ma che l'italia vada male a casa sua
            e' una
            cacataNon totalmente, ma una parte sicuramente ha contribuito.Non hai una tua moneta,non puoi fare inflazione, devi chiedere una moenta di nessuno con tanto di interessi,meglio ?
            L'Italia soffre ancora ma il resto d'europa e'
            rientrata in una realtiva normalita'Come no :D
            Si non muoiono, ma i fasti degli 80/90 sono ben
            lontani.Fasti o meno sono ancora li, quindi primo crollo del mito che se hai un debito alto sei XXXXXXX :D
            SI ma con una pressione fiscale al 60% si fatica
            a
            vivere...Se ci aggiungi anche i numerosi divieti della grande Europa migliori la situazione ? :D
            Non servono misure cosi' drastiche, la spesa
            pubblica italiana viene inghiottita dalla
            corruzione, il clientelismo e mala
            gestione.Non nego che non ci siano ma dare totalmente la colpa a queste è da ingenui.
            Io non sono un liberale tout court, ma per
            l'Italia non vedo altre vie se non quelle di
            colpire tutte quelle parti dello stato
            (parassiti) che vivono di burocrazia e
            inefficienza.E vorresti risollevare la situazione privattizzando tutto ?Ti ricordo che il privato ha un solo scopo, lucrare il più possibile.
            Mmm dipende. L'Italia fa sempre storia a se. Per
            quanto mi riguarda alcuni servizi fondamentali
            dovrebbero essere garantiti dallo stato ma il
            resto dovrebbe essere dato a terzi. Un esempio e'
            il mercato del mobile,ne abbiamo giovato tutti
            nei prezzi, discorsoGli interessi del privato non hanno nulla a che fare con quello del pubblico,sono in aperto contrasto.Il mercato del mobile ?Hai visto i numerosi trucchetti che si stanno inventando sulle tariffe ?
          • ogekury scrive:
            Re: Brexit

            Esiste solo la BBC?No, le stesse regole le usa channel4
            Già che contro senso eh :)Si, si chiama ipocrisia
            Dico ora,altrimenti al parlamento europeo
            dovrebbe appoggiarli
            ;)No, lui fa gli interessi della city e dei trader inglesi che non hanno mai sofferto le regole dell'UE. Siete convinti sia un paladino dei poveri e invece e' un conclamato wanker
            Sarebbe la prima volta ? :DOk, sei complottaro e' questa la mia ultima risposta.
            Quella di fare sempre affermazioni pro-EuropaQui non era e non e' cosi'
            l'UKIP è nato per quello eh,quello era
            l'obiettivo
            finale.Ahh, per cui adesso si possono sciogliere. Non diciamo XXXXXXX.
            Ma per favore, non puoi mettere sullo stesso
            piano Paesi con differenze così abissali e
            credere indegenuamente di raggiugnere lo stesso
            risutlato.E quello che dico, l'Italia e' il problema dell'Italia ;)
            Già l'immigrazione è quasi sempre stato un
            probleo solo Italiano pe rvia della sua posizione
            geografica.
            Sai cosa dicono i Paesi del nord Europa in tal
            proposito "noi non li vogliamo,è un problema
            dell'Italia" ,troppo comodo
            :)Ahh si per cui l'immigrazione adesso e' solo un problema dell'Italia.L'Italia fa solo una cosa molto speciale, la gestisce di XXXXX e trova un'altra occasione per mangiarci
            No, verità, indieme anche ad altri economisti :)Lo pensi tu.
            Dipende da cosa intendi, magari fortunato a
            nascere in occidente ma più di tanto non mi
            spingerei.Io mi ritengo fortunato e vivo benissimo.

            Si infatti dal 58 mi pare che tutti gli stai

            membri siano impoveriti e in fin di

            vita.

            Si e a che prezzo ?Morti e feriti.
            Cassate,sei veramente miope.Io saro' miope ma tu sei solito complottaro che ha bisogno di addossare le colpe dell'Italia e degli italiani al grande gombloddo internazional-illuminato-massonico-nwo

            Gombloddo2

            Miope 2Complottaro.
            Che ripeto,non eletta dal popolo,cvome invece tu
            sostieniPer cui mi stai dicendo che le elezioni del 2013 sono state truccate? Ancora i maledetti massoni/rettiliani?
            Praticamente è il proseguimento di Monti e Letta
            dopo, solo con un personaggio molto più buffo e
            per nulla
            credibile.SI ma non e' che i governi incrementadebito di berluschino fossero meglio.
            Non dar retta al rapporto debito/PIL sono cassate.

            Ci sono nazioni che hanno quel rapporto molto più
            alto e nno succede un fico secco
            ;)Si, tipo l'Uganda che stampa carta straccia. O il tuo magico Giappone dove si lavora una media di 14 ore al giorno ma corruzione e malagestione vanificano tutto, tanto che dopo fukushima e la chiusura di varie centrali atomiche (quelle a rischio) devono comprare l'energia dalla korea /cina a caro prezzo, visto che lo yen vale poco (cambiano un premier all'anno per la situazione merdosa che hanno)
            Non totalmente, ma una parte sicuramente ha
            contribuito.Una parte??? Come disse qualcuno non esistono i soldi dello stato ma i soldi dei cittadini e lo stato italiano se li fotte alla grande.
            Non hai una tua moneta,non puoi fare inflazione,
            devi chiedere una moenta di nessuno con tanto di
            interessi,meglio
            ?Ripeto, l'euro aveva dei presupposti "nobili" ma e' stato uno sbaglio fondamentale (IMHO) ma fare debito e inflazione a XXXXX per coprire i problemi di uno stato inefficiente non funziona. Allora tutti stampano moneta con il secchio e tutti i problemi del mondo sono risolti.
            Come no :DNo e' vero, va tutto malissimo ed e' tutto pronto per il collasso
            Fasti o meno sono ancora li, quindi primo crollo
            del mito che se hai un debito alto sei XXXXXXX
            :DLeggi sopra.
            Se ci aggiungi anche i numerosi divieti della
            grande Europa migliori la situazione ?
            :DMa non volevi piu' stato e piu' regole? Ripeto, non sono un fan della UE dal punto di vista delle regole, tipo quelle kenesyane sui limiti di produzione e vendita (latte e pesce su tutto), ma il problema della pressione fiscale italiana e' solamente italiana. Pressione fiscale al 60% e servizi ridicoli, living the dream.
            Non nego che non ci siano ma dare totalmente la
            colpa a queste è da
            ingenui.No, e' da babbi dare la colpa ai massoni francesi e pensare che andare avanti a fare debito sia plausibile.
            E vorresti risollevare la situazione
            privattizzando tutto
            ?
            Ti ricordo che il privato ha un solo scopo,
            lucrare il più
            possibile.Non privatizzare tutto. Tagliare innanzi tutto i costi della politica ed eliminare tutto il parassitismo statale. Meno regole idiote e meno tasse che bloccano il mercato. Se pensi che per aprire una semplice "pizza al taglio" in Italia ci vogliono dai 6 mesi ad un anno dato che bisogna far vivere tutti quellli che controllano, si va ai limiti del ridicolo.
            Gli interessi del privato non hanno nulla a che
            fare con quello del pubblico,sono in aperto
            contrasto.Allora continua a far gestire a XXXXX allo stato che si fotte i tuoi soldi in ritorno di nulla.
            Hai visto i numerosi trucchetti che si stanno
            inventando sulle tariffe
            ?Infatti un'antitrust funzionale (e non collusa come quella italiana) dovrebbe evitare certe cose. (quella europea e' sempre stata piu' efficiente infatti ha fatto abbassare i costi di roaming). Poi, se vuoi tornare alla gestione unica da parte dello stato fai pure. Questa era l'ultima risposta, vado a lavorare. Continua pure a vivere nella convinzione che sia tutta colpa dei rettiliano/massoni/elhoim.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            No, lui fa gli interessi della city e dei trader
            inglesi che non hanno mai sofferto le regole
            dell'UE. Siete convinti sia un paladino dei
            poveri e invece e' un conclamato
            wankerNon paladino. ma la sua posione è quella più vicina alla realtà della gente comune.
            Ok, sei complottaro e' questa la mia ultima
            risposta.Oppure più banalmente non vedi oltre il tuo naso.
            Ahh, per cui adesso si possono sciogliere. Non
            diciamo
            XXXXXXX.Beh in teoria quello che volevano l'hanno ottenuto,con il tempo scmerà.
            E quello che dico, l'Italia e' il problema
            dell'Italia
            ;)Si e aggiungici Francia,Spagna,Grecia,ecc :D
            Ahh si per cui l'immigrazione adesso e' solo un
            problema
            dell'Italia.Certo che si visto che dall'Africa è il primo posto in cui approdano,geograficamente è anche la strada più breve per raggiungere Germania e stati limitrofi,UK compresa ;)Hai una vaga idea del numero di immigrati che giornalmente sbarca in Sicilia?Solo nella scorsa settimana sono stati circa 7000,con un ritmo di quasi 1000 al giorno.Secondo te la Svezia o l'UK ha questo problema visto che sono dalla parte opposta e già alcuni stati di passaggio si stanno mettendo di traverso perchè non li vogliono?
            L'Italia fa solo una cosa molto speciale, la
            gestisce di XXXXX e trova un'altra occasione per
            mangiarciVeramente si deve ringraziare l'Europa con le politiche buoniste dove poi tutti gli altri stati se ne sbattono perchè tanto è un problema solo dell'Italia,tra l'altro anche in questo l'Europa è stata falsa,non li si fa entrare per questioni umanitarie ma per sfruttarli come ha fatto la Germania che gli serviva manodopera a basso costo.
            Lo pensi tu.Dovresti informati,mica ce n'è solo uno eh :)
            Io mi ritengo fortunato e vivo benissimo.Per ora :D
            Morti e feriti.Democrazia in rapida decrescita sostituita con un regime,bella quest'Europa :D
            Io saro' miope ma tu sei solito complottaro che
            ha bisogno di addossare le colpe dell'Italia e
            degli italiani al grande gombloddo
            internazional-illuminato-massonico-nwoNon sai quel che dici :DTu vedi complottari perchè sei molto miope,persino un bambino si accorgerebbe dell'abisso che separa le favole raccontare in Europa dalla realtà.
            Complottaro.Miopone 2 + bevitore seriale di favolette :D
            Per cui mi stai dicendo che le elezioni del 2013
            sono state truccate? Ancora i maledetti
            massoni/rettiliani?Ti sto dicendo che Renzi non è stato votato da nessuno,non mi sembra tanto diffile, ti ricordi come è arrivato li ? :D
            SI ma non e' che i governi incrementadebito di
            berluschino fossero
            meglio.Beh si va da un ecXXXXX all'altro per prendere consensi ;)Comunque il pareggio di bilancio è pura utopia ed ennesima frottola che viene raccontata al popolo :D
            Una parte??? Come disse qualcuno non esistono i
            soldi dello stato ma i soldi dei cittadini e lo
            stato italiano se li fotte alla
            grande.Per creare un minimo di benessere uno stato si deve indebitare, non è mai esistita una sola nazione in tutta la storia che ha ripagato il proprio debito,non esiste.Il problema non è mai stato il debito.
            Ripeto, l'euro aveva dei presupposti "nobili" ma
            e' stato uno sbaglio fondamentale (IMHO) ma fare
            debito e inflazione a XXXXX per coprire i
            problemi di uno stato inefficiente non funziona.
            Allora tutti stampano moneta con il secchio e
            tutti i problemi del mondo sono risolti.Se proprio lo si voleva fare l'Euro era l'ultimo passaggio da fare.Tanto questa Europa non ha mai funzionato e mai funzionerà,più passa il tempo più emergono prese di posizione tra i diversi stati.Ognuno vuole fare a suo modo,giustamente.
            No e' vero, va tutto malissimo ed e' tutto pronto
            per il
            collassoVoi avete acceso la miccia :D ,c'è di nuovo il problema Grecia, questa volta cosa faranno secondo te ? :D
            Ma non volevi piu' stato e piu' regole? Ripeto,
            non sono un fan della UE dal punto di vista delle
            regole, tipo quelle kenesyane sui limiti di
            produzione e vendita (latte e pesce su tutto), ma
            il problema della pressione fiscale italiana e'
            solamente italiana. Pressione fiscale al 60% e
            servizi ridicoli, living the dream.Certo più stato ma senza stupidi vincoli esterni, cosa che puoi avere solo se abbandoni l'Euro e l'Europa.Anche la Francia non è messa tanto bene eh :)
            No, e' da babbi dare la colpa ai massoni francesi
            e pensare che andare avanti a fare debito sia
            plausibile.E' da babbi credere che qualcuno ripaghi il proprio debito,cosa mai avvenuta nella storia umana.In epoca di austerità e tagli del periodo Monti il debito è cresciuto,non è diminuito,che gran bekl fail eh :D
            Non privatizzare tutto. Tagliare innanzi tutto i
            costi della politica ed eliminare tutto il
            parassitismo statale.Potrei anche essere d'accordo per una questione di giustizia sociale,ma per me bene in mente le proporzioni che neanche scalfiscono di un minimo il debito.
            Meno regole idiote e meno
            tasse che bloccano il mercato. Se pensi che per
            aprire una semplice "pizza al taglio" in Italia
            ci vogliono dai 6 mesi ad un anno dato che
            bisogna far vivere tutti quellli che controllano,
            si va ai limiti del
            ridicolo.Burocrazia, ce n'è tanta anche in Europa e al limite del ridicolo, come i cetrioli che devono avere un preciso raggio di curvatura, o le immense schifezze che hanno fatto passare spacciando per made in Italy prodotti che non hanno nulla a che fare con il territorio.
            Allora continua a far gestire a XXXXX allo stato
            che si fotte i tuoi soldi in ritorno di
            nulla.Gestione pubblica ma a maglie fitte.I miei soldi non se li fotte di certo visto che non sono in Italia ^_^
            Infatti un'antitrust funzionale (e non collusa
            come quella italiana) dovrebbe evitare certe
            cose.E' il mercato baby :D
            (quella europea e' sempre stata piu'
            efficiente infatti ha fatto abbassare i costi di
            roaming). Poi, se vuoi tornare alla gestione
            unica da parte dello stato fai pure.Tanto efficiente che non l'ha eliminata.
            Questa era l'ultima risposta, vado a lavorare.
            Continua pure a vivere nella convinzione che sia
            tutta colpa dei
            rettiliano/massoni/elhoim.Tu continua pure a vivere con le certezze europee e con la filosofia alla Monti, informati che le cose che auspichi sono quelle che nella realtà meno vorrai.
          • Izio01 scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury

            Ahh si per cui l'immigrazione adesso e' solo un
            problema dell'Italia.
            L'Italia fa solo una cosa molto speciale, la
            gestisce di XXXXX e trova un'altra occasione per
            mangiarci
            Noo, è un problema comune, infatti ci sono tanti sbarchi in Svezia e Finlandia quanti ce ne sono in Italia. Il Mare del Nord pullula di gommoni!(...)

            Io saro' miope ma tu sei solito complottaro che
            ha bisogno di addossare le colpe dell'Italia e
            degli italiani al grande gombloddo
            internazional-illuminato-massonico-nwo
            E hai ragione: l'Italia non può stare a galla finché manterrà una pressione fiscale fuori dalla galassia e nonostante questo sperpererà il 90% dei fondi in inciuci e malaffare. Il problema è che la corruzione è indipendente dall'appartenenza all'UE, c'era prima e c'è ancora. Quindi è inutile dire che è meglio restare nell'UE cancellando la corruzione, bella forza! Anche <i
            uscire </i
            dall'UE cancellando la corruzione sarebbe un gigantesco passo avanti, ma finora non c'è riuscito nessuno. Se vuoi confrontare il "fuori" con il "dentro", devi considerare la situazione a parità di corruzione, altrimenti è solo wishful thinking.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            "Tu c'hai grossa crisi!"
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Ecco il demente che segue le pecore :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            Per questo ha la moglie tedesca :DXXXXXXX .... avessi detto una Keniota .... magari é una tedesca di quelle bionde , alte e con gli occhi azzurri ? :-o
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            XXXXXXX .... avessi detto una Keniota .... magari
            é una tedesca di quelle bionde , alte e con gli
            occhi azzurri ?
            :-oTedeschi e inglesi vanno proprio a braccetto guarda :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            Niente .... :| :| :|... stai messo peggio di quello che sembra.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Si infatti tu sei un idiota irrecuperabile :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: ogekury
            Si? Ma siete qui? Avete seguito la campagna? Io
            lavoro nelle midlands e la campagna del leave era
            mooolto piu' aggressiva di quella del
            remain.Con i suoi 3 milioni di chilometri giá percorsi ci é venuto minimo minimo 7-8 volte. (rotfl)
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Disse colui che in 10 anni aveva fatto 120.000 ,che pupetto :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            Guarda che la cosa strana non sono i 120'000 km in 7 anni che ho fatto io con la mia macchina. Queste sono cifre assolutamente nella media.Ma che tu , che da come ragioni hai si e no 15 anni, ci vieni a raccontare che hai percorso in auto 3 milioni di chilometri e , ATTENZIONE, senza nessun incidente, roba da "cavaliere della strada".E tu , al massimo , potresti pulire gli zoccoli al cavallo del cavaliere. 8)
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            Guarda che la cosa strana non sono i 120'000 km
            in 7 anni che ho fatto io con la mia macchina.
            Queste sono cifre assolutamente nella
            media.Certo se sei un pensionato :D
            Ma che tu , che da come ragioni hai si e no 15
            anniCiccio ti faccio fesso ogni 3 secondi, sai perchè ?Perchè sei un minorato e tale rimarrai :D
            ci vieni a raccontare che hai percorso in
            auto 3 milioni di chilometri e , ATTENZIONE,
            senza nessun incidente, roba da "cavaliere della
            strada".Certo perchè un camionista secondo te fa un incidente al giorno vero fesso ? :DNon sarà mica che essendo tu una mezza calzetta fai un incidente l'anno :D
            E tu , al massimo , potresti pulire gli zoccoli
            al cavallo del cavaliere.
            8)Io come minimo ti asfalto fesso morsicato, visto l'idioza che dimosri ogni volta che apri bocca. Sei un applfan è sempre stata una cosa che vi contraddistingue ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            Tutti questi insulti non fanno che dimostrare la tua tenera etá. :-o
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            Te li meriti tutti perchè come il tuo amico fai il buffone sul nulla,esendo una pecora preferisci seguire ;)
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            Te li meriti tutti perchè come il tuo amico fai
            il buffone sul nulla,Esatto , facciamo i buffoni sul "nulla" delle tue parole. .... se non ci capisci un XXXXX evita di intervenire sparando le XXXXXXX che ti raccontano pensando di esprimere concetti intelligenti.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            Esatto , facciamo i buffoni sul "nulla" delle tue
            parole.No fate i buffoni e basta su cose che non conoscete ma avete pure il coraggio di ridire eh :D
            .... se non ci capisci un XXXXX evita di
            intervenire sparando le XXXXXXX che ti raccontano
            pensando di esprimere concetti
            intelligenti.Infatti tu non capendoci un cavolo1) non entri nel merito2) Per partito preso credendo di fare bella figura dai retta ad una sola campana3) Sei una pecora e ti stai con quello che senti alla TV :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            Infatti tu non capendoci un cavoloE tanto mi basta per poter dire con assoluta certezza che stai sparando XXXXXXX.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            come con il video delle scie chimiche vero ? (rotfl)Ecco le tue miserabili certezze.
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            come con il video delle scie chimiche vero ?
            (rotfl)
            Quello é il capostipite delle XXXXXXXte a cui mi riferisco.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            Quello é il capostipite delle XXXXXXXte a cui mi
            riferisco.Che tu non hai visto, però ti permetti il lusso di dire che è una balla,ti ricordo che è una ripresa aerea, ma si dai anche una videocamera può avere allucinazioni :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            Tranquillo stasera mi guardo la "Giorgio Edition" e mi erudisco. :-o
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            "solo gli stupidi non cambiano mai opinione" ,se poi non lo fanno neanche davanti alle prove....
          • aphex_twin scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: Epyte
            "solo gli stupidi non cambiano mai opinione" ,se
            poi non lo fanno neanche davanti alle
            prove....Quando ero piccolo ed avevo la tua etá mi piaceva credere ai complotti e fare il piccolo rivoluzionario.Poi si cresce.
          • Epyte scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            Quando ero piccolo ed avevo la tua etá mi
            piaceva credere ai complotti e fare il piccolo
            rivoluzionario.

            Poi si cresce.Quindi non sei più cresciuto visto che siccome non sai cosa dire tiri fuori la storia del complotto ogni 3X2 :DTe l'avevo già detto in un'altra occasione,è sinonimo d'intelligenza porsi qualche domanda e non prendere tutto per oro colato (come fai tu).Solo un ingenuo può credere di sapere tutto dai giornali e dalla TV, per contro con questi mezzi posso influenzare intere masse.
          • Izio01 scrive:
            Re: Brexit
            - Scritto da: aphex_twin
            Guarda che la cosa strana non sono i 120'000 km
            in 7 anni che ho fatto io con la mia macchina.
            Queste sono cifre assolutamente nella
            media.
            Sì. Io ne faccio molti meno di te, e alcuni miei colleghi mi dicono che loro ne fanno ancora di meno. C'è gente che dopo 7 anni non arriva a 40.000, dipende molto da quanti km si fanno ogni giorno per andare e tornare dal lavoro, ammesso che si usi la macchina per quello.
  • Mao99 scrive:
    Info
    Se devono fare qualcosa del genere devono farlo con sicurezza e certezza della persona che firma.Non credo proprio che la gente che ha firmato per uscire dalla UE dopo 3 giorni abbia tutta cambiato idea, figurati... è tutta una propaganda pro EU per noi che ci stiamo ancora dentro..Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che tra 10 anni staranno nettamente meglio di noi ed il nostro amato euro..
    • Epyte scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: Mao99
      Non credo proprio che la gente che ha firmato per
      uscire dalla UE dopo 3 giorni abbia tutta
      cambiato idea, figurati... è tutta una propaganda
      pro EU per noi che ci stiamo ancora
      dentro..Pienamente d'accordo, se hai in mano i media puoi controllare pesantemente il pensiero di un popolo.In questo caso si sta esagerando parecchio per scoraggiare eventuali altri popoli a fare lo stesso passo del regno unito, dio non voglia che in realtà il popolo decida divesamente da come in realtà si dipinge l'Europa unita.
      Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che tra 10
      anni staranno nettamente meglio di noi ed il
      nostro amato
      euro..10 anni ? Al massimo saranno un paio di anni, dopodiché tornerà meglio di prima, solo che questo aspetto è meglio che non giri troppo altrimenti anche altre nazioni incominciano a faer lo stesso ragionamento.Questa è un'Europa falsa su misura di banche e alta finanza destinata ad crollare,questo è solo lìinizio.
      • iRoby scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Epyte
        10 anni ? Al massimo saranno un paio di anni,
        dopodiché tornerà meglio di prima, solo che
        questo aspetto è meglio che non giri troppo
        altrimenti anche altre nazioni incominciano a
        faer lo stesso ragionamento.Confermo questa affermazione.http://paolobarnard.info/intervento_mostra_go.php?id=1531"Qualcuno si ricorda Black Monday nel 1987? Le Borse di Australia, Hong Kong, USA, Gran Bretagna e Canada, crollarono dal 47% al 22,5%, il più grande crash della Storia moderna.Abbiamo forse visto 3 milioni di morti di fame a Toronto sepolti in fosse comuni? O 32 milioni di americani affogati mentre tentavano sui barconi di fuggire in Europa? Hong Kong è oggi una discarica dove vendono banane e mangiano umani?No.Con Brexit sti crolli (insignificanti) di Borsa sono stati molto inferiori. E notare: dopo Black Monday nel 1987, in due anni tutto era a posto come prima."
        • seven scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: mimmo
          Quindi il fatto che le borse abbiano perso
          valore, non ha alcun
          senso!
          vuol dire che qualche speculatore accorto ci
          avra' guadagnato vendendo, e che qualche
          risparmiatore non accorto avra' dovuto
          stracciare parecchia carta ormai senza
          valore.perché senza valore?se come dici tu il ribasso non ha alcun senso, allora potrebbe aver senso comprare
      • PandaR1 scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: Epyte
        - Scritto da: Mao99

        10 anni ? Al massimo saranno un paio di anni,
        dopodiché tornerà meglio di prima, solo che
        questo aspetto è meglio che non giri troppo
        altrimenti anche altre nazioni incominciano a
        faer lo stesso
        ragionamento.
        un bel caso di studio. Vedremo come va.
        Questa è un'Europa falsa su misura di banche e
        alta finanza destinata ad crollare,questo è solo
        lìinizio.Potrebbe essere. E' meglio aver chiaro fin da subito che le banche e la finanza non crolleranno con l'Europa, ma sapranno guadagnare da quel che verrà.
        • Epyte scrive:
          Re: Info
          Sicuramente accadrà, questa è un'Europa creata forzatamente i cui scopi non sono quelli che ogni europeista millanta, si è voluto prima fare una moneta unica (per la metà dei Paesi che l'hanno adottata) e già questo è stato un grosso errore, poi all'inizio il valore di ogni stato doveva essere 1 , le cose dopo sono andate diverse.Il progetto europeo era un fallimento sin dall'inizio, economie diverse,leggi diverse, pensieri totalmente diversi e spesso conflittuali con quelli del vicino.C'è sempre qualcuno che vuole comandare gli altri,che vuole imporre.Prendi l'immigrazione che non ha proprio senso,anzichè risolvere il problema alla radice aspettiamo che vengono da noi, tanta manodopera a basso costo,ecco perchè viene sosteuta. Non ha alcun senso spostare masse umane da un continente all'altro all'infinito, prima o poi si arriverà ad una situazione in cui non è più possibile andare oltre,nel contempo crescerà l'odio per il nuovo arrivato.Oggi per esempio si tende a buttare tutte le responsabilità sull'Italia perchè è il primo Paese di approdo, gli stati den nord Europa se ne sbattono altamente,anzi,neanche li vogliono e se ne escono con "è un problema italiano" ,ogni stato fa per se, ma quale europa vuoi far nascere ?Sebbene lentametne i popoli queste cose le stanno capendo,anche sulla propria pelle, in questi termini l'Europa sta diventando il nemico numero 1 da cui liberarsi.
    • PandaR1 scrive:
      Re: Info
      - Scritto da: Mao99
      Se devono fare qualcosa del genere devono farlo
      con sicurezza e certezza della persona che
      firma.
      Non credo proprio che la gente che ha firmato per
      uscire dalla UE dopo 3 giorni abbia tutta
      cambiato idea, figurati... è tutta una propaganda
      pro EU per noi che ci stiamo ancora
      dentro..
      Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che tra 10
      anni staranno nettamente meglio di noi ed il
      nostro amato
      euro..c'è innanzitutto da far notare che la petizione è nata come a favore della brexit (quando si pensava vincesse il bremain), poi, visto come è andata, la petizione è stata sfruttata dalla parte opposta. Non c'è tanto da cercare il cpmplotto; pare che le petizioni in questione funzionino tutte così. In http://attivissimo.blogspot.com/2016/06/petizione-anti-brexit-da-record-finisce.html trovi i dettagli
      • Epyte scrive:
        Re: Info
        Almeno non prendiamo ad esempio quell'incompetente di attivisssimo va...
        • PandaR1 scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: Epyte
          Almeno non prendiamo ad esempio
          quell'incompetente di attivisssimo
          va...e perchè mai? Se hai informazioni con fonti che possono smentire ciò che scrive Attivissimo sei liberissimo di farlo.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Mi è bastata la sua "spiegazione" su quanto avvenuto l'11 settembre.Sai cosa fa ?Lui parte dall'assunto che la verità ufficiale sia verità assoluta, quindi promuove tutte le prove ufficiali a sostegno, se ci sono dubbi o incongruenze semplicemente non le considera :DDella serie faccio uscire solo la verità che mi fa comodo,il resto anche su base di prove,testimonianze e competenza maggiori delle mie le ignoro :D
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: Epyte
            Mi è bastata la sua "spiegazione" su quanto
            avvenuto l'11
            settembre.

            Sai cosa fa ?
            Lui parte dall'assunto che la verità ufficiale
            sia verità assoluta, quindi promuove tutte le
            prove ufficiali a sostegno, se ci sono dubbi o
            incongruenze semplicemente non le considera
            :D

            Della serie faccio uscire solo la verità che mi
            fa comodo,il resto anche su base di
            prove,testimonianze e competenza maggiori delle
            mie le ignoro
            :Dnon è così. Al momento sono i vari complottisti/fuffologi che non sono riusciti mai a dimostrare una qualsiasi loro stupidaggine. Sono però riusciti a vendere libri e intervisti e a fare soldi (dicono stupidaggini, ma non sono micca stupidi).Saluti.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Come con l'11 settembre, lui non ha fatto altro che confutare la versione ufficiale prendendo come base gli stessi dati che portavano alla stessa.Peccato sia stato sbugiardato in più di un'occasione,come quando asseriva che il calore dentro le torri ha fatto sciogliere l'acciaio portandole al collasso.Di nuovo,peccato,che ingegneri abbiano smentito bellamente tale ipotesi (neanche servivano se uno sa a quanto fonde l'acciaio) e che lo stesso ingegnere che le ha costruite aveva preventivato l'impatto con più di un aereo di linea nel suo progetto.Ma sai comm'è, è molto più facile seguire la versione ufficiale e passare per lo smascheratore di bufale :D
          • iRoby scrive:
            Re: Info
            Ahaha fantastico Attivissimo contro un ingegnere edile... Attivissimo dice che i grattacieli si flettono e rimbalzano come la molla di una penna a scatto.Affermazione trovata nelle spiegazioni ufficiali.L'ingegnere edile che conosce il suo mestiere, afferma ovviamente, che siamo su ordini di grandezza e reazione del metallo totalmente differenti.Insomma, Attivissimo va bene quando parla del rimborso Windows e della libertà dell'opensource. Lasci perdere le questioni geo-politiche, perché è un incompetente.Gli USA sono partiti in investimenti di miliardi di dollari dopo l'11 settembre per 3000 persone morte, quando per errori medici, malasanità e incidenti stradali ne muoiono ordini di grandezza molto superiori. Ma invece che investire il denaro nell'evitare tutti quei morti ogni anno, li hanno investiti in una guerra contro l'Iraq che ha portato vantaggi alle industrie americane che hanno depredato quel paese.Questo lo capirebbe anche un cretino, Attivissimo non ci arriva...
      • bot scrive:
        Re: Info
        - Scritto da: PandaR1
        - Scritto da: Mao99

        Se devono fare qualcosa del genere devono
        farlo

        con sicurezza e certezza della persona che

        firma.

        Non credo proprio che la gente che ha
        firmato
        per

        uscire dalla UE dopo 3 giorni abbia tutta

        cambiato idea, figurati... è tutta una
        propaganda

        pro EU per noi che ci stiamo ancora

        dentro..

        Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che
        tra
        10

        anni staranno nettamente meglio di noi ed il

        nostro amato

        euro..

        c'è innanzitutto da far notare che la petizione è
        nata come a favore della brexit (quando si
        pensava vincesse il bremain), poi, visto come è
        andata, la petizione è stata sfruttata dalla
        parte opposta. Non c'è tanto da cercare il
        cpmplotto; pare che le petizioni in questione
        funzionino tutte così. In
        http://attivissimo.blogspot.com/2016/06/petizione-Il fatto che "anche le altre petizioni vadano così" non aggiunge alcun valore alla petizione medesima, semmai scredita tutto quel sito, confermando che le petizioni ivi presentate e il numero di "firme" (false) non abbiano alcun valore, non indichino alcuna volontà popolare, e non vadano minimamente prese in considerazione. L'unico indicatore è stato il referendum della scorsa settimana, tra l'altro con un'affluenza molto sopra la media del Regno Unito. Paolo Attivissimo può infilarsi il suo stucchevole europeismo su per il XXXX.
        • PandaR1 scrive:
          Re: Info
          - Scritto da: bot
          - Scritto da: PandaR1

          - Scritto da: Mao99


          Se devono fare qualcosa del genere devono

          farlo


          con sicurezza e certezza della persona che


          firma.


          Non credo proprio che la gente che ha

          firmato

          per


          uscire dalla UE dopo 3 giorni abbia tutta


          cambiato idea, figurati... è tutta una

          propaganda


          pro EU per noi che ci stiamo ancora


          dentro..


          Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che

          tra

          10


          anni staranno nettamente meglio di noi ed
          il


          nostro amato


          euro..



          c'è innanzitutto da far notare che la petizione
          è

          nata come a favore della brexit (quando si

          pensava vincesse il bremain), poi, visto come è

          andata, la petizione è stata sfruttata dalla

          parte opposta. Non c'è tanto da cercare il

          cpmplotto; pare che le petizioni in questione

          funzionino tutte così. In


          http://attivissimo.blogspot.com/2016/06/petizione-

          Il fatto che "anche le altre petizioni vadano
          così" non aggiunge alcun valore alla petizione
          medesima, semmai scredita tutto quel sito,
          confermando che le petizioni ivi presentate e il
          numero di "firme" (false) non abbiano alcun
          valore, non indichino alcuna volontà popolare, e
          non vadano minimamente prese in considerazione.
          L'unico indicatore è stato il referendum della
          scorsa settimana, tra l'altro con un'affluenza
          molto sopra la media del Regno Unito. Paolo
          Attivissimo può infilarsi il suo stucchevole
          europeismo su per il
          XXXX.dimostri o di non aver letto l'articolo di Attivissimo o di non averci capito nulla. Nell'articolo Attivissimo non mi pare affatto che dia peso alla petizione. Ma che ci vogliamo fare, è pieno di complottisti in giro.
          • bot scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: PandaR1
            Nell'articolo Attivissimo non mi pare affatto che
            dia peso alla petizione. E invece sì, scrive che "non è detto che la petizione sia un fallimento" (ah no?!), sminuisce il referendum dicendo che era solo consultivo (per forza, sarebbe tecnicamente impossibile uscire dalla UE in un sol giorno!), e usa il Guardian come fonte (l'equivalente britannico di repubblica). Si vede chiaramente come la pensa: sta dalla parte di chi ha perso.
            è pieno di complottisti in
            giro.Meglio complottisti che zecche europeiste.
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Ovvio che sta dalla parte di chi ha perso, è molto più facile oltre che da pecorelle ben ammaestrate.Dire le cose che si pensano veramente,specie contro i poteri forti, crea impopolarità e nemici.Della serie se non puoi batterli,alleati,quello è il suo ragionamento :DChe poi leggendo i suoi articoli ne viene fuori una figura molto spocchiosa che vuol far credere di avere la verità sempre in tasca.
          • PandaR1 scrive:
            Re: Info
            - Scritto da: bot
            - Scritto da: PandaR1


            Nell'articolo Attivissimo non mi pare affatto
            che

            dia peso alla petizione.


            E invece sì, scrive che "non è detto che la
            petizione sia un fallimento" (ah no?!), sminuisce
            il referendum dicendo che era solo consultivo
            (per forza, sarebbe tecnicamente impossibile
            uscire dalla UE in un sol giorno!), e usa il
            Guardian come fonte (l'equivalente britannico di
            repubblica). Si vede chiaramente come la pensa:
            sta dalla parte di chi ha
            perso.



            è pieno di complottisti in

            giro.

            Meglio complottisti che zecche europeiste.Il referendum è solo consultivo e in quanto tale non vale ancora nulla. Sarà il parlamento che dovrà prenderne atto. A mio parere deve farlo, per tenere in considerazione il valore del referendum, ma non ne sarei così sicuro. La strada è lunga e la spaccatura in Gran Bretagna è forte (lo sarebbe stata anche con il bremain, anche se meno).
          • Epyte scrive:
            Re: Info
            Complottismo ? E parli di Attivissimo come fosse il cultore della verità assoluta ?Uno che ragiona nel seguente modo "la verità ufficiale è indiscutibile, produco prove solo in tal senso,tutto il resto,anche con competenze maggiori delle mie non le prendo in considerazione,altrimenti tutto quel che dico va a farsi benedire" :D
    • ttlll scrive:
      Re: Info

      Se l'UK uscirà dalla UE, sono convinto che tra 10
      anni staranno nettamente meglio di noi ed il
      nostro amato
      euro..L'UK non uscirà subito. Sanno benissimo che più rimangono dentro e più creano tensione e alimentano il voto estremista.Lo fanno apposta per distruggere gli altri governi ed imporre il potere dei banchieri e dell'alta finanza.
  • birillo scrive:
    aspettiamo
    La decisione finale spetta al parlamento, e credo che aspetteranno che si calmi la bufera emotiva pompata dai media, ormai diventati una vera piaga internazionale con la scusa dell'informazione.Se i richiedenti un nuovo referendum dovessero dimostrarsi prevalentemente reali, il parlamento potrebbe decidere per il remain, mediando fra le esigenze politiche e la volontà popolare.Volontà popolare discutibile, dato che i meccanismi del referendum per una questione di questa importanza dovrebbero prevedere il voto obbligatorio per tutta la popolazione adulta, onde evitare quorum non raggiunti (e relative spese inutili) o decisione di una "maggioranza minoritaria", come è accaduto.
    • frigorifero scrive:
      Re: aspettiamo
      - Scritto da: birillo
      La decisione finale spetta al parlamento, e credo
      che aspetteranno che si calmi la bufera emotiva
      pompata dai media, ormai diventati una vera piaga
      internazionale con la scusa
      dell'informazione.
      Se i richiedenti un nuovo referendum dovessero
      dimostrarsi prevalentemente reali, il parlamento
      potrebbe decidere per il remain, mediando fra le
      esigenze politiche e la volontà
      popolare.mi auguro di no, ignorerebbero il voto del popolo che non vuole rimanere nell'UE, e quel che vuole è molto chiaro. Magari qualcuno oggi ci ha ripensato o forse no, ma ormai il dado è tratto e non si torna indietro.
      Volontà popolare discutibile, dato che i
      meccanismi del referendum per una questione di
      questa importanza dovrebbero prevedere il voto
      obbligatorio per tutta la popolazione adulta,
      onde evitare quorum non raggiunti (e relative
      spese inutili) o decisione di una "maggioranza
      minoritaria", come è
      accaduto.non capisco, tutti quelli che non hanno votato erano per il remain? probabilmente no.
      • birillo scrive:
        Re: aspettiamo
        Ti rammento che l'exit ha visto il 52 percento a favore, e i votanti sono stati complessivamente circa 33 milioni, contro gli oltre 46 milioni degli aventi diritto.Quindi, qual'è questa volontà popolare?Non ha votato una quantità enorme di persone, cioè circa 13 milioni di cittadini su 46 milioni, più del 25 percento degli aventi diritto.Secondo te, una minoranza di quasi 16 milioni di 'remain' contro una maggioranza di poco più di 17 milioni di 'exit' (senza contare gli altri 13 milioni di cui non si sa) è davvero una minoranza?Si può considerare una minoranza il 48 percento di una popolazione?Specialmente in questioni così crucciali per il destino di intere popolazioni?
        • Hop scrive:
          Re: aspettiamo
          - Scritto da: birillo
          Ti rammento che l'exit ha visto il 52 percento a
          favore, e i votanti sono stati complessivamente
          circa 33 milioni, contro gli oltre 46 milioni
          degli aventi
          diritto.
          Quindi, qual'è questa volontà popolare?
          Non ha votato una quantità enorme di persone,
          cioè circa 13 milioni di cittadini su 46 milioni,
          più del 25 percento degli aventi
          diritto.
          Secondo te, una minoranza di quasi 16 milioni di
          'remain' contro una maggioranza di poco più di 17
          milioni di 'exit' (senza contare gli altri 13
          milioni di cui non si sa) è davvero una
          minoranza?
          Si può considerare una minoranza il 48 percento
          di una
          popolazione?
          Specialmente in questioni così crucciali per il
          destino di intere
          popolazioni?Se ti interessava potevi votare, non l'hai fatto?RAZZI TUOI
        • Epyte scrive:
          Re: aspettiamo
          Ora chiediti se quellli che avevano votato per rimanere erano stati correttamente informati e chi c'era dentro, a molta gente è stato fatto capire che dentro era meglio di fuori a prescindere da quanto succedeva,che era la cosa giusta,quasi per gloria divina.Con una corretta informazione quelli del remain diventavano meno della metà.Chi era a favore del "remain" era la parte aristocratica e quella a cui hanno fatto credere che fosse tutto rose e fiori, quella reale,che ne ha subito le conseguenze ha votato giustamente per il "leave".
          • Cobra Reale scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Epyte
            Ora chiediti se quelli che avevano votato per
            rimanere erano stati correttamente informati e
            chi c'era dentro, a molta gente è stato fatto
            capire che dentro era meglio di fuori a
            prescindere da quanto succedeva, che era la cosa
            giusta, quasi per gloria
            divina.Mi sembri Boris Johnson, con le sue esagerazioni e le sue semplificazioni:http://www.huffingtonpost.it/2016/05/15/boris-johnson-brexit_n_9978740.html
            Con una corretta informazione quelli del remain
            diventavano meno della
            metà.

            Chi era a favore del "remain" era la parte
            aristocratica e quella a cui hanno fatto credere
            che fosse tutto rose e fiori, quella reale,che ne
            ha subito le conseguenze ha votato giustamente
            per il
            "leave".Giustamente?http://www.nextquotidiano.it/nigel-farage-e-quellerrore-sulla-brexit-che-costera-caro-agli-inglesi/http://www.lastampa.it/2016/06/26/esteri/a-bruxelles-la-prima-riunione-dellue-a-incertezza-sulla-strategia-post-brexit-btGfWAoEvQI8fRilwe6ViL/pagina.htmlFarage ha confessato che...
          • Epyte scrive:
            Re: aspettiamo
            Non credo ad una sola parola,quando vai contro i poteri forti chi ha potere e controlla i media sono in grado di farti vedere il contrario di ciò che avviene nella realtà.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: aspettiamo

            Banche, alta finanza,grossi industriali, chi ha
            tantissimo denaro ha potere e può influenzare
            pesantemente l'esito di
            un'operazione.Infatti Johnson e Farage hanno fatto proprio questo. Se sono arrivati a fare pubblicità ingannevole sugli autobus, vuol dire che non sono tanto convinti della bontà del loro programma. La loro abilità tipicamente mussoliniana di curare la loro immagine di "uomini della provvidenza" ha fatto il resto.
          • Epyte scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Cobra Reale
            Infatti Johnson e Farage hanno fatto proprio
            questo.Sicuro ? O magari perché erano contro questa gretta Europa e i cittadini hanno agito di conseguenza ?
            Se sono arrivati a fare pubblicità
            ingannevole sugli autobus, vuol dire che non sono
            tanto convinti della bontà del loro programma.Quali sarebbero ?La pubblicità pro europa invece è concessa ?Minacciare una nazione con pesanti ripercussioni se vinceva il leave come ha fatto la Germania invece è normale ?
            La loro abilità tipicamente mussoliniana di curare
            la loro immagine di "uomini della provvidenza" ha
            fatto il
            resto.Veramente chi ha fatto tutto questo è stata l'Europa falsissima che si sono ritrovati i cittadini, europa pro banche e finanza, i popoli completamente ignorati, fanno comodo solo quando vengono usati a mo di bancomat, ti meravigli se in più parti nasce un sentimento antieuropeo ?
          • Cobra Reale scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Cobra Reale


            Infatti Johnson e Farage hanno fatto proprio

            questo.

            Sicuro ? O magari perché erano contro questa
            gretta Europa e i cittadini hanno agito di
            conseguenza
            ?Avevo postato dei link, poco sopra. Hanno ingannato i loro concittadini, facendo credere loro che la brexit avrebbe fatto risparmiare alla GB del denaro che poi sarebbe stato devoluto al servizio sanitario nazionale.

            Se sono arrivati a fare pubblicità

            ingannevole sugli autobus, vuol dire che non
            sono

            tanto convinti della bontà del loro
            programma.

            Quali sarebbero ?Link pochi messaggi sopra
            La pubblicità pro europa invece è concessa ?La pubblicità sì, l'inganno no. Ciò non vuol dire che i sostenitori del remain fossero tutti dei santerellini, ma quei due non hanno dato il buon esempio. Fattene una ragione.
            Minacciare una nazione con pesanti ripercussioni
            se vinceva il leave come ha fatto la Germania
            invece è normale
            ?Il problema è che l'Europa non è ancora abbastanza Europa da lmitare lo strapotere della Germania quando necessario. Però, è altamente probabile che il leave avrà le sue conseguenze negative, e pure pesanti. Per questo molti di quelli che hanno votato per il leave si sono pentiti. Lo stesso Farage ha ammesso che alcune delle cose dette nella loro campagna pubblicitaria non erano vere. Come ti saresti sentito tu, al loro posto?

            La loro abilità tipicamente mussoliniana di
            curare

            la loro immagine di "uomini della
            provvidenza"
            ha

            fatto il

            resto.

            Veramente chi ha fatto tutto questo è stata
            l'Europa falsissima che si sono ritrovati i
            cittadini, europa pro banche e finanza, i popoli
            completamente ignorati, fanno comodo solo quando
            vengono usati a mo di bancomat, ti meravigli se
            in più parti nasce un sentimento antieuropeo
            ?L'Europa va cambiata, non sfaldata. Il problema è che non c'è ancora un sentimento europeo veramente forte, per questo gli antieuropeisti sono liberi di fare quello che vogliono. Come comprare spazi pubblicitari per fini tutt'altro che trasparenti. A proposito, sei tu veramente sicuro che tutti i peggiori affaristi siano pro-UE?
          • Izio01 scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Cobra Reale

            L'Europa va cambiata, non sfaldata. Il problema è
            che non c'è ancora un sentimento europeo
            veramente forte, per questo gli antieuropeisti
            sono liberi di fare quello che vogliono. Come
            comprare spazi pubblicitari per fini tutt'altro
            che trasparenti.Scusa eh, ma tu auspichi un'Europa forte che censuri qualsiasi forma di propaganda antieuropeista? Che bel posto per viverci!Che poi, secondo me, tu esageri grossolanamente la portata delle "balle" di Farage & Co. Ti pare che la UE abbia mantenuto le sue promesse? A me no. La chiusura in serie di centinaia di aziende non è mai stata presentata come una conseguenza ovvia dell'ingresso in Europa. Idem le belle novità del Jobs Act. Sono io che mi ricordo male?
            A proposito, sei tu veramente
            sicuro che tutti i peggiori affaristi siano
            pro-UE?
          • Cobra Reale scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: Cobra Reale



            L'Europa va cambiata, non sfaldata. Il
            problema
            è

            che non c'è ancora un sentimento europeo

            veramente forte, per questo gli
            antieuropeisti

            sono liberi di fare quello che vogliono. Come

            comprare spazi pubblicitari per fini
            tutt'altro

            che trasparenti.

            Scusa eh, ma tu auspichi un'Europa forte <b
            che </b

            <b
            censuri qualsiasi forma di propaganda </b

            <b
            antieuropeista? </b
            Una cosa del genere non mi è passata nemmeno per l'anticamera del cervello, hai completamente travisato e non capisco da dove sia potuta nascere questa tua convinzione. Io spero solo in un'Europa forte, coesa, e nello stesso tempo rispettosa sia dei singoli paesi membri, sia dei diritti dei singoli cittadini, compreso quello di fare propaganda antieuropeista. Semplicemente penso che uscire non sia la soluzione migliore, come invece sostengono gli abili indottrinatori dell'estrema destra di Farage & Co.
            Che bel posto per
            viverci!Contento tu... Io la penso diversamente, non sarebbe un bel posto.
            Che poi, secondo me, tu esageri grossolanamente
            la portata delle "balle" di Farage & Co.Sono balle senza virgolette, Farage lo ha pure confessato. Si tratta comunque di un fatto abbastanza grave e con un illustre precedente nella storia: il duo Mussolini & Hitler non ti dice niente? Anche i detrattori di quei due uomini della provvidenza avevano esagerato grossolanamente la portata delle loro balle...
            Ti pare
            che la UE abbia mantenuto le sue promesse? A me
            no. La chiusura in serie di centinaia di aziende
            non è mai stata presentata come una conseguenza
            ovvia dell'ingresso in Europa. Idem le belle
            novità del Jobs Act. Sono io che mi ricordo
            male?La colpa non è dell'Europa, ma dei politici. Cambiare quello che non va non vuol dire necessariamente spaccare l'Europa: sarebbe andare di male in peggio, e fare un favore a Stati Uniti, Cina e Russia. A proposito, non dimenticare che a vincere in UK è stata una maggioranza piuttosto risicata, inoltre in Scozia e Irlanda del Nord ha vinto il fronte del remain.
          • Izio01 scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Cobra Reale
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: Cobra Reale





            L'Europa va cambiata, non sfaldata. Il

            problema

            è


            che non c'è ancora un sentimento europeo


            veramente forte, per questo gli

            antieuropeisti


            sono liberi di fare quello che
            vogliono.
            Come


            comprare spazi pubblicitari per fini

            tutt'altro


            che trasparenti.



            Scusa eh, ma tu auspichi un'Europa forte
            <b
            che </b



            <b
            censuri qualsiasi forma di
            propaganda </b



            <b
            antieuropeista? </b


            Una cosa del genere non mi è passata nemmeno per
            l'anticamera del cervello, hai completamente
            travisato e non capisco da dove sia potuta
            nascere questa tua convinzione.Bè, hai scritto: "non c'è ancora un sentimento europeo veramente forte, per questo <b
            gli antieuropeisti sono liberi di fare quello che vogliono. Come comprare spazi pubblicitari per fini tutt'altro che trasparenti </b
            .".Siccome questo è ciò che fa QUALSIASI propaganda, inclusa quella pro-Europa, non vedo come si potrebbe vietarlo senza scadere nel totalitarismo.
            Io spero solo in
            un'Europa forte, coesa, e nello stesso tempo
            rispettosa sia dei singoli paesi membri, sia dei
            diritti dei singoli cittadini, compreso quello di
            fare propaganda antieuropeista. Semplicemente
            penso che uscire non sia la soluzione migliore,
            come invece sostengono gli abili indottrinatori
            dell'estrema destra di Farage & Co.
            E questa è la tua opinione, che rispetto ma non condivido.

            Che poi, secondo me, tu esageri
            grossolanamente

            la portata delle "balle" di Farage & Co.

            Sono balle senza virgolette, Farage lo ha pure
            confessato. Si tratta comunque di un fatto
            abbastanza grave e con un illustre precedente
            nella storia: il duo Mussolini & Hitler non ti
            dice niente? Anche i detrattori di quei due
            uomini della provvidenza avevano esagerato
            grossolanamente la portata delle loro
            balle...
            Ma per piacere! Se sono gravi le balle di Farage, fuciliamo TUTTI i politici italiani che si sono avvicendati alla guida di un qualsiasi governo. Mica solo Renzi e Berlusconi, ma proprio tutti!

            Ti pare

            che la UE abbia mantenuto le sue promesse? A
            me

            no. La chiusura in serie di centinaia di
            aziende

            non è mai stata presentata come una
            conseguenza

            ovvia dell'ingresso in Europa. Idem le belle

            novità del Jobs Act. Sono io che mi ricordo

            male?

            La colpa non è dell'Europa, ma dei politici.Dei politici che hanno raccontato balle su balle, quindi, e molto più gravi di quelle di Farage. Che poi è tutto da dimostrare, che le sue siano balle. Bisogna vedere prima come andrà l'economia inglese tra - diciamo - cinque anni: mica affatto escluso che decolli lasciando indietro il resto dell'Europa.
            Cambiare quello che non va non vuol dire
            necessariamente spaccare l'Europa: sarebbe andare
            di male in peggio, e fare un favore a Stati
            Uniti, Cina e Russia.La tua tesi è possibile ma tutt'altro che dimostrata. Ora come ora, a me sembra più probabile quella per cui l'Europa favorisca i poteri forti e riduca sempre più la possibilità dei popoli di autogovernarsi. Anche i risultati tangibili non sono proprio lusinghieri.Andrebbe peggio senza Europa? Forse, o forse no. Certo, con una valuta debole, i nostri soldi varrebbero molto meno per acquistare dall'estero. Per contro, le esportazioni potrebbero tornare a salire. Sono cose che generalmente lascerei agli economisti, visto che non è il mio campo. Siccome però qua il medico sta ammazzando il paziente, a questo punto rivendico la possibilità di seguire un'idea mia.
            A proposito, non
            dimenticare che a vincere in UK è stata una
            maggioranza piuttosto risicata, inoltre in Scozia
            e Irlanda del Nord ha vinto il fronte del remain.Vogliono restare europei? More power to them, ma non dipende da me.
          • Cobra Reale scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: Cobra Reale

            - Scritto da: Izio01


            - Scritto da: Cobra Reale







            L'Europa va cambiata, non
            sfaldata.
            Il


            problema


            è



            che non c'è ancora un sentimento
            europeo



            veramente forte, per questo gli


            antieuropeisti



            sono liberi di fare quello che

            vogliono.

            Come



            comprare spazi pubblicitari per
            fini


            tutt'altro



            che trasparenti.





            Scusa eh, ma tu auspichi un'Europa
            forte


            <b
            che </b





            <b
            censuri qualsiasi forma di

            propaganda </b





            <b
            antieuropeista? </b




            Una cosa del genere non mi è passata nemmeno
            per

            l'anticamera del cervello, hai completamente

            travisato e non capisco da dove sia potuta

            nascere questa tua convinzione.

            Bè, hai scritto: "non c'è ancora un sentimento
            europeo veramente forte, per questo <b

            gli antieuropeisti sono liberi di fare quello che
            vogliono. Come comprare spazi pubblicitari per
            fini tutt'altro che trasparenti </b

            .".
            Siccome questo è ciò che fa QUALSIASI propaganda,
            inclusa quella pro-Europa, non vedo come si
            potrebbe vietarlo senza scadere nel
            totalitarismo.Forse mi sono espresso male. Quello che intendevo dire, è solo che condannavo la pubblicità ingannevole, fatta ad arte per tirare acqua al proprio mulino senza avere argomentazioni serie. Con un sentimento europeo veramente diffuso, gli antieuropeisti sarebbero stati consapevoli di non poter ingannare il prossimo tanto facilmente, ed avrebbero usato meglio gli spazi pubblicitari a loro disposizione, invece di fare a gara con lo schieramento opposto a chi la sparava più grossa.

            Io spero solo in

            un'Europa forte, coesa, e nello stesso tempo

            rispettosa sia dei singoli paesi membri, sia
            dei

            diritti dei singoli cittadini, compreso
            quello
            di

            fare propaganda antieuropeista. Semplicemente

            penso che uscire non sia la soluzione
            migliore,

            come invece sostengono gli abili
            indottrinatori

            dell'estrema destra di Farage & Co.



            E questa è la tua opinione, che rispetto ma non
            condivido.



            Che poi, secondo me, tu esageri

            grossolanamente


            la portata delle "balle" di Farage & Co.



            Sono balle senza virgolette, Farage lo ha
            pure

            confessato. Si tratta comunque di un fatto

            abbastanza grave e con un illustre precedente

            nella storia: il duo Mussolini & Hitler non
            ti

            dice niente? Anche i detrattori di quei due

            uomini della provvidenza avevano esagerato

            grossolanamente la portata delle loro

            balle...



            Ma per piacere! Se sono gravi le balle di Farage,
            fuciliamo TUTTI i politici italiani che si sono
            avvicendati alla guida di un qualsiasi governo.
            Mica solo Renzi e Berlusconi, ma proprio
            tutti!Sicuramente non hanno dato il buon esempio.


            Ti pare


            che la UE abbia mantenuto le sue
            promesse?
            A

            me


            no. La chiusura in serie di centinaia di

            aziende


            non è mai stata presentata come una

            conseguenza


            ovvia dell'ingresso in Europa. Idem le
            belle


            novità del Jobs Act. Sono io che mi
            ricordo


            male?



            La colpa non è dell'Europa, ma dei politici.

            Dei politici che hanno raccontato balle su balle,
            quindi, e molto più gravi di quelle di Farage.
            Che poi è tutto da dimostrare, che le sue siano
            balle.Eppure l'ha ammesso pure lui, che almeno alcune delle cose che ha detto erano balle (avevo postato dei link poco sopra)
            Bisogna vedere prima come andrà l'economia
            inglese tra - diciamo - cinque anni: mica affatto
            escluso che decolli lasciando indietro il resto
            dell'Europa.Su questo ti do ragione, vediamo cosa succederà

            Cambiare quello che non va non vuol dire

            necessariamente spaccare l'Europa: sarebbe
            andare

            di male in peggio, e fare un favore a Stati

            Uniti, Cina e Russia.

            La tua tesi è possibile ma tutt'altro che
            dimostrata. Ora come ora, a me sembra più
            probabile quella per cui l'Europa favorisca i
            poteri forti e riduca sempre più la possibilità
            dei popoli di autogovernarsi. Anche i risultati
            tangibili non sono proprio
            lusinghieri.Infatti si dovrebbero contrastare i poteri forti che limitano la capacità dei popoli di autogovernarsi, il difficile è riuscirci senza dire meglio uscire dall'Europa.
            Andrebbe peggio senza Europa? Forse, o forse no.
            Certo, con una valuta debole, i nostri soldi
            varrebbero molto meno per acquistare dall'estero.
            Per contro, le esportazioni potrebbero tornare a
            salire. Sono cose che generalmente lascerei agli
            economisti, visto che non è il mio campo. Siccome
            però qua il medico sta ammazzando il paziente, a
            questo punto rivendico la possibilità di seguire
            un'idea
            mia.


            A proposito, non

            dimenticare che a vincere in UK è stata una

            maggioranza piuttosto risicata, inoltre in
            Scozia

            e Irlanda del Nord ha vinto il fronte del
            remain.

            Vogliono restare europei? More power to them, ma
            non dipende da
            me.
          • Epyte scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Cobra Reale
            Forse mi sono espresso male. Quello che intendevo
            dire, è solo che condannavo la pubblicità
            ingannevole, fatta ad arte per tirare acqua al
            proprio mulino senza avere argomentazioni serie.La pubblicità ingannevole è anche quella che fa vedere l'Europa tutto rose e fiori sulle reti televisive statali,anche quello significa tirare acqua al proprio mulino,ovviamente dicendo un sacco di balle per prendere consenso dal popolo che la guarda.
            Con un sentimento europeo veramente diffuso, gli
            antieuropeisti sarebbero stati consapevoli di non
            poter ingannare il prossimo tanto facilmente, ed
            avrebbero usato meglio gli spazi pubblicitari a
            loro disposizione, invece di fare a gara con lo
            schieramento opposto a chi la sparava più
            grossa.Il sentimento europeo diffuso non ci sarà mai, ogni stato vorrebbe prevaricare quello accanto,avere più vantaggi,più autonomia,ecc.In parole povere questa Europa non si farà mai. Popoli diversi,economie diverse, abitudini diverse, storia diversa, non succederà mai quello che tu auspichi, molto probabilmente grazie all'austerità e al favoreggiamento per banche e alta finanza con il tempo le differenze aumenteranno.
            Eppure l'ha ammesso pure lui, che almeno alcune
            delle cose che ha detto erano balle (avevo
            postato dei link poco
            sopra)Le ha dette veramente lui o la stampa ?Quante belle hanno raccontato i pro-Europa per tenere in scacco i popoli ?
            Infatti si dovrebbero contrastare i poteri forti
            che limitano la capacità dei popoli di
            autogovernarsi, il difficile è riuscirci senza
            dire meglio uscire
            dall'Europa.Ma stai scherzando ?I poteri forti sono banche e alta finanza,sono questi che governano questa Europa, inoltre c'è una classe decisionale europea che non è stata votata da alcun cittadino, secondo te cosa succede se a decidere sono gente estranea non eletta da un popolo ? Certamente non faranno i tuoi interessi. L'Europa è una farsa, vi si mangiano con un paio di caramelle.
          • Epyte scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: Cobra Reale
            Avevo postato dei link, poco sopra. Hanno
            ingannato i loro concittadini, facendo credere
            loro che la brexit avrebbe fatto risparmiare alla
            GB del denaro che poi sarebbe stato devoluto al
            servizio sanitario
            nazionale.Magari non totalmente, ma perchè dare dei soldi all'Europa se te li puoi tenere.
            La pubblicità sì, l'inganno no. Ciò non vuol dire
            che i sostenitori del remain fossero tutti dei
            santerellini, ma quei due non hanno dato il buon
            esempio. Fattene una
            ragione.Invece no, non dovrebbe essere fatta, così facendo piloti intere popolazioni a tuo favore,inoltre alla parte avversaria non è conXXXXX,troppo comodo.Hanno dato il buon esempio per tutti quelli che si son stufati di questa falsa Europa, se facevano le cose giuste nessuno li avrebbe ascoltati.
            Il problema è che l'Europa non è ancora
            abbastanza Europa da lmitare lo strapotere della
            Germania quando necessario.E' Europa solo in geografia, per il resto non lo è e non lo sarà mai, ogni stato vuol fare a suo modo,maldigerisce le imposizioni, ogni nazione vuole stare più in alto di quella accanto,non succederà mai, le divisioni aumentano.Tutte cose ampiamente prevedibili ma lo si è voluto fare ugualmente.Ogni stato doveva valere 1 ,invece oggi uno stato vale 1 e l'altro vale 8, è una cosa inamissibile che poi tutta Europa debba andare dietro alla Germania e sia sempre a decidere per gli altri.
            Però, è altamente
            probabile che il leave avrà le sue conseguenze
            negative, e pure pesanti.Questo nessuno lo può dire, l'UK ha circa 2 miliardi di individui come mercato.Figurati quanto gli peserà questa cosa a lungo termine.
            Per questo molti di
            quelli che hanno votato per il leave si sono
            pentiti.Questo viene detto in tv, il che potrebbe essere una mossa per invalidare il referendum a dopera dei poteri forti, ovvio che se impauriasci il popolo con frasi catastrofiche qualcuno ci ripensa,anche qui però si gicoa scorretto.
            Lo stesso Farage ha ammesso che alcune
            delle cose dette nella loro campagna
            pubblicitaria non erano vere. Come ti saresti
            sentito tu, al loro
            posto?Sapessi quante cose ha detto la falsa Eueopa.
            L'Europa va cambiata, non sfaldata.Ma per favore,troppo facile dirlo ora per paura che anche altri stati possano fare la stessa mossa.
            Il problema è
            che non c'è ancora un sentimento europeo
            veramente forte, per questo gli antieuropeisti
            sono liberi di fare quello che vogliono.Chiediti perchè dopo tanto tempo ancora non c'è, perchè non è mai esistito e mai esisterà.Gli antieuropeisti ci sono perchè questa Europa è falsa, fa gli interessi delle banche e della finanza,dei popoli non gliene frega nulla.
            Come comprare spazi pubblicitari per fini tutt'altro
            che trasparenti.Troppe pubblicità pro-UE false ho visto in TV, ridicole e tendenziose, la realtà poi è ben altra.
            A proposito, sei tu veramente
            sicuro che tutti i peggiori affaristi siano
            pro-UE?Certamente :)
          • ogekury scrive:
            Re: aspettiamo
            Ahh per cui quelliche hanno votato leave erano intelligenti e ben informati, e i "remainers" erano l'elite ricca o degli sciocchi indottrinati? Giusto giusto (e' solo un caso che coincida con la tua opinione).Poi vai a vedere i dati dei votanti e scopri che a votare leave in blocco sono stati i vechci, notoriamente i piu' informati e meno facili da indottrinare...
          • Epyte scrive:
            Re: aspettiamo
            - Scritto da: ogekury
            Ahh per cui quelliche hanno votato leave erano
            intelligenti e ben informatiCerto che si visto che si sono liberati della zavorra,pensa hanno fatto anche gli interessi della parte opposta visto che ne beneficieranno.
            Poi vai a vedere i dati dei votanti e scopri che
            a votare leave in blocco sono stati i vechcidati di ?
            notoriamente i piu' informati e meno facili da
            indottrinare...Notoriamente più saggi,non ragazzini figli dei fiori che te li compri con una tazza di caffè ;)
        • seven scrive:
          Re: aspettiamo
          - Scritto da: birillo
          Ti rammento che l'exit ha visto il 52 percento a
          favore, e i votanti sono stati complessivamente
          circa 33 milioni, contro gli oltre 46 milioni
          degli aventi
          diritto.
          Quindi, qual'è questa volontà popolare?
          Non ha votato una quantità enorme di persone,
          cioè circa 13 milioni di cittadini su 46 milioni,
          più del 25 percento degli aventi
          diritto.
          Secondo te, una minoranza di quasi 16 milioni di
          'remain' contro una maggioranza di poco più di 17
          milioni di 'exit' (senza contare gli altri 13
          milioni di cui non si sa) è davvero una
          minoranza?
          Si può considerare una minoranza il 48 percento
          di una
          popolazione?
          Specialmente in questioni così crucciali per il
          destino di intere
          popolazioni?chi non vota non conta niente(a meno che non inizi a sparare)
        • Mario scrive:
          Re: aspettiamo
          - Scritto da: birillo
          Ti rammento che l'exit ha visto il 52 percento a
          favore, e i votanti sono stati complessivamente
          circa 33 milioni, contro gli oltre 46 milioni
          degli aventi
          diritto.
          Quindi, qual'è questa volontà popolare?
          Non ha votato una quantità enorme di persone,
          cioè circa 13 milioni di cittadini su 46 milioni,
          più del 25 percento degli aventi
          diritto.
          Secondo te, una minoranza di quasi 16 milioni di
          'remain' contro una maggioranza di poco più di 17
          milioni di 'exit' (senza contare gli altri 13
          milioni di cui non si sa) è davvero una
          minoranza?
          Si può considerare una minoranza il 48 percento
          di una
          popolazione?
          Specialmente in questioni così crucciali per il
          destino di intere
          popolazioni?questi discorsi su cosa avrebbero votato quelli che non hanno votato non ha senso, chi non vota non esiste, chi non vota dice "qualunque risultato mi va bene" in Italia sono tutti convinti che invece chi non vota voglia dire " nessun risultato mi va bene " e annovera chi non vota con la parte che perde.
  • Demo Crazio scrive:
    A chi tocca...
    E allora? C'è stato un referendum legale, hanno votato gli aventi diritto, c'è stato un conteggio senza ricorsi, ha vinto il tra virgolette "comitato del sì" all'uscita. Punto.Si chiama democrazia che in greco è popolo-potere tradotto alla lettera, cioè il potere del popolo. Popolo è un concetto collettivo comprende tutti, il popolo non sono solamente i giovani sotto i 25 anni nati e allevati nella martellante propaganda euro-americana dell'occidente faro di civiltà mondiale, gli universitari, i ricchi, i manager della city di Londra, gli intellettuali, quelli che fanno le vacanze all'estero, quelli lavorano all'estero ma mantengono la cittadinanza inglese,Il popolo sono anche i poveri, quelli che a scuola non ci potevano andare perchè dovevano lavorare per vivere, i giovani dai 25 anni in su(i 30enni e 40enni sono ancora in forze), sono quelli che la city di Londra la hanno vista solo nei film, sono quella parte di elettorato laburista di cui la sinistra inglese fighetta si è dimenticata, sono quelle persone che se magari avessero avuto alla nascita le stesse chances iniziali di chi viveva a Londra avrebbe votato diversamente.Il popolo è tutto questo insieme è come una mente collettiva. E come ogni mente ha dei conflitti interiori, dei dubbi, delle idee contradittorie ma alla fine quando deve decidere è solo una mente.E poi come dicono ad Oxford "to whom happens, gets no sulk" (a chi tocca 'n se ngrugna).
    • frigorifero scrive:
      Re: A chi tocca...
      - Scritto da: Demo Crazio
      E allora? C'è stato un referendum legale, hanno
      votato gli aventi diritto, c'è stato un conteggio
      senza ricorsi, ha vinto il tra virgolette
      "comitato del sì" all'uscita.
      Punto.

      Si chiama democrazia che in greco è popolo-potere
      tradotto alla lettera, cioè il potere del popolo.si ma l'UK è formalmente una monarchia. Ignoro tuttavia i poteri attribuiti alla monarca.


      Popolo è un concetto collettivo comprende tutti,
      il popolo non sono solamente i giovani sotto i 25
      anni nati e allevati nella martellante propaganda
      euro-americana dell'occidente faro di civiltà
      mondiale, gli universitari, i ricchi, i manager
      della city di Londra, gli intellettuali, quelli
      che fanno le vacanze all'estero, quelli lavorano
      all'estero ma mantengono la cittadinanza
      inglese,
      Il popolo sono anche i poveri, quelli che a
      scuola non ci potevano andare perchè dovevano
      lavorare per vivere, i giovani dai 25 anni in
      su(i 30enni e 40enni sono ancora in forze), sono
      quelli che la city di Londra la hanno vista solo
      nei film, sono quella parte di elettorato
      laburista di cui la sinistra inglese fighetta si
      è dimenticata, sono quelle persone che se magari
      avessero avuto alla nascita le stesse chances
      iniziali di chi viveva a Londra avrebbe votato
      diversamente.

      Il popolo è tutto questo insieme è come una mente
      collettiva. E come ogni mente ha dei conflitti
      interiori, dei dubbi, delle idee contradittorie
      ma alla fine quando deve decidere è solo una
      mente.

      E poi come dicono ad Oxford "to whom happens,
      gets no sulk" (a chi tocca 'n se
      ngrugna).
    • Demens Crazio scrive:
      Re: A chi tocca...
      City? Poveri? Più che altro hanno dimostrato di essere completamente scemi.
      • Epyte scrive:
        Re: A chi tocca...
        Perché non vanno dietro alle solite idiozie propinate dalla falsa Europa ?
        • popolino bue scrive:
          Re: A chi tocca...
          Perché non gli conveniva:http://www.avvenire.it/Economia/Pagine/Brexit-inghilterra-perde-la-tripla-A.aspxSappi fin da subito che preferisco la solfa di S&P alle chiacchiere del popolino, quindi astenersi dalle critiche contro le agenzie di rating in favore di presunte teorie la cui fonte é il bar dello sport, peggio ancora il blog di beppe strillo.Adesso i geni che hanno "vinto" pendono dalle labbra di Farage... poveri loro.
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: popolino bue
            Sappi fin da subito che preferisco la solfa di
            S&P alle chiacchiere del popolinoAffidabilissime guarda,visto che vitano da sole :DOste,com'è il vino ? :D
            quindi astenersi dalle critiche contro le agenzie di
            rating in favore di presunte teorie la cui fonte
            é il bar dello sport, peggio ancora il blog di
            beppe
            strillo.Le agenzie di rating quale credibilità avrebbero ? :D
            Adesso i geni che hanno "vinto" pendono dalle
            labbra di Farage... poveri
            loro.Poveri loro ? Povero chi rimane nella dittatura tedesca e a quest'europa che è comunque destinata a crollare :D
      • iRoby scrive:
        Re: A chi tocca...
        Scemi? Sono stati invece l'unico paese a dire no ad una dittatura burocratica di fatto come l'UE.[yt]QRQ9zcOUjzY[/yt]
        • Pragmatico scrive:
          Re: A chi tocca...
          Se non puoi batterli unisciti a loro. E' sempre stato l'unico 'atteggiamento vincente nella storia del mondo.Oppure puoi fare l'eroe. Morto.
        • PandaR1 scrive:
          Re: A chi tocca...
          - Scritto da: iRoby
          Scemi?
          Sono stati invece l'unico paese a dire no ad una
          dittatura burocratica di fatto come
          l'UE.

          [yt]QRQ9zcOUjzY[/yt]dittatura? Nessuno obbliga a stare nell'unione. Chi vuole uscire può farlo. Vedremo come va a finire la brexit. Per ora non sono ancora dentro. Poi sapremo.
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            Mitico Barnard :)Si di fatto è una dittatura se ci stai dentro, se vai fuori sembra che il giorno dopo non sorga più il sole e hai tutti contro.
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: PandaR1
            dittatura? Nessuno obbliga a stare nell'unione.
            Chi vuole uscire può farlo. Vedremo come va a
            finire la brexit. Per ora non sono ancora dentro.
            Poi sapremo.Non è vero che si può uscire quando e come si vuole.La maggior parte delle persone dimostrano sempre la propria ignoranza.http://www.imolaoggi.it/2013/06/28/attali-abbiamo-fatto-in-modo-che-uscire-dal-trattato-di-maastricht-fosse-impossibile/
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: PandaR1

            dittatura? Nessuno obbliga a stare
            nell'unione.

            Chi vuole uscire può farlo. Vedremo come va a

            finire la brexit. Per ora non sono ancora
            dentro.

            Poi sapremo.

            Non è vero che si può uscire quando e come si
            vuole.
            La maggior parte delle persone dimostrano sempre
            la propria
            ignoranza.

            http://www.imolaoggi.it/2013/06/28/attali-abbiamo-quindi mi confermi che la Gran Bretagna non uscirà.I documenti di Pisa?
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: PandaR1
            quindi mi confermi che la Gran Bretagna non
            uscirà.La GB non c'era già in un certo senso, dato che aveva chiesto deroghe alla sua permanenza, come per esempio il mantenimento della sterlina.Vari paesi hanno deroghe e accordi speciali, Danimarca e Svezia per esempio.Solo i politici italiani corrotti ci hanno infilato in modo assurdo togliendoci la moneta sovrana.
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: PandaR1

            quindi mi confermi che la Gran Bretagna non

            uscirà.

            La GB non c'era già in un certo senso, dato che
            aveva chiesto deroghe alla sua permanenza, come
            per esempio il mantenimento della
            sterlina.

            Vari paesi hanno deroghe e accordi speciali,
            Danimarca e Svezia per
            esempio.

            Solo i politici italiani corrotti ci hanno
            infilato in modo assurdo togliendoci la moneta
            sovrana.Solo?!Il link per l'uscita dall'unione te l'ho già fatto vedere.
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            Peccato che avrai tutta l'Europa contro, come ora stanno facendo contro l'UK ,minacce neanche tanto velate.
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: Epyte
            Peccato che avrai tutta l'Europa contro, come ora
            stanno facendo contro l'UK ,minacce neanche tanto
            velate.non si tratta di essere contro. Si tratta di negoziare. Non è che puoi tirarti fuori dalle cose negative e fare finta di niente su quelle positive.
          • aphex_twin scrive:
            Re: A chi tocca...
            +1Non é che puoi sposarti solo per trombare, ci sono anche i suoceri. 8)
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            Si se vivi in casa loro, è il tuo caso ? :D
          • aphex_twin scrive:
            Re: A chi tocca...
            E come sempre fai finta di non capire. :-oMa temo che tu non capisca veramente. :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 giugno 2016 17.41-----------------------------------------------------------
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: aphex_twin
            E come sempre fai finta di non capire. :-oL'hai capita ? No eh :D
            Ma temo che tu non capisca veramente. :|Quelli di solito usano icosi morsicati,sai le ridottissime facoltà mentali :D
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            Ma neanche puoi fare terrorismo mediatico come invece ha fatto la Germania prima del referendum, ti pare ?
          • Memorico scrive:
            Re: A chi tocca...
            Ma se all'epoca eravamo tutti contentissimi di lasciare la lira che svalutava continuamente per passare ad una moneta che si pensava forte.Facile ora rimangiarsi tutto dopo 20 anni.
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            Eravamo ?Quando mai hanno chiesto il parere del popolo per quella cosa ?ah si ,mai :)
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            Ma una moneta debole non è necessariamente cattiva.La Cina svaluta spesso lo Yuan, per favorire le esportazioni. E far costare sempre poco la manodopera.E gli USA si XXXXXXXno ad ogni svalutazione che avviene sempre contestualmente ad una svalutazione dello USD fatta dagli USA.La Lira svalutata aveva permesso all'Italia di diventare settimo paese più ricco del mondo.Evidentemente non è un problema che il denaro valga poco. Il problema è che ne circoli in quantità sufficiente a garantire i bisogni della popolazione.È la deflazione il problema. Cioè se ne circola troppo poco.Oggi l'Italia con la forte tassazione sta creando surplus. Che finisce tutto in MES e Fiscal Compact, trattati votati dai nostri politici senza averli mai letti.
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: iRoby
            - Scritto da: PandaR1

            dittatura? Nessuno obbliga a stare
            nell'unione.

            Chi vuole uscire può farlo. Vedremo come va a

            finire la brexit. Per ora non sono ancora
            dentro.

            Poi sapremo.

            Non è vero che si può uscire quando e come si
            vuole.
            La maggior parte delle persone dimostrano sempre
            la propria
            ignoranza.

            http://www.imolaoggi.it/2013/06/28/attali-abbiamo-https://it.wikipedia.org/wiki/Uscita_di_uno_Stato_membro_dall%27Unione_europea
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            Invece di wikipedia leggilo da chi se li è studiati veramente i trattati e i loro problemi giuridici.http://economiapericittadini.it/diritto/489-uscita-euro-e-ue-problema-giuridico
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: iRoby
            Invece di wikipedia leggilo da chi se li è
            studiati veramente i trattati e i loro problemi
            giuridici.

            http://economiapericittadini.it/diritto/489-uscitaperchè non ti leggi il trattato?
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            Perché sono 4000 pagine in inglese giuridico.Mai tradotti nelle lingue dei singoli paesi.Ti ricorda qualche analogia con la bibbia solo in latino, fino ad un certo periodo?
          • PandaR1 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: iRoby
            Perché sono 4000 pagine in inglese giuridico.un trattato internazionale in inglese giuridico!!! Complotto!!!
          • iRoby scrive:
            Re: A chi tocca...
            È un trattato che andava tradotto quanto meno nelle lingue dei singoli paesi aderenti. Per renderlo accessibile ai singoli cittadini che non conoscono l'inglese. Dato che è un trattato che li riguarda.
          • Izio01 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: PandaR1

            dittatura? Nessuno obbliga a stare nell'unione.
            Chi vuole uscire può farlo. Vedremo come va a
            finire la brexit. Per ora non sono ancora dentro.
            Poi sapremo."Chi vuole uscire può farlo"?In Italia non è la popolazione a decidere, non si può fare un referendum.Se il 50% + 1 della popolazione volesse uscire dall'UE, cosa potrebbe fare? NIENTE, visto che i leader dei maggiori partiti sono tutti legati a doppio filo con i poteri forti europei.Permettetemi di esprimere il mio parere com'è sucXXXXX in Inghilterra, e allora darò ragione a te.
          • Epyte scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: Izio01
            Se il 50% + 1 della popolazione volesse uscire
            dall'UE, cosa potrebbe fare? NIENTE, visto che i
            leader dei maggiori partiti sono tutti legati a
            doppio filo con i poteri forti
            europei.PD e FI, gli altri quali sarebbero ?
            Permettetemi di esprimere il mio parere com'è
            sucXXXXX in Inghilterra, e allora darò ragione a
            te.E che sono scemi ? Così poi si accoderanno anche gli altri ?Ora più che mai faranno di tutto per ostacolare la cosa...
          • Izio01 scrive:
            Re: A chi tocca...
            - Scritto da: Epyte
            - Scritto da: Izio01


            Se il 50% + 1 della popolazione volesse
            uscire

            dall'UE, cosa potrebbe fare? NIENTE, visto
            che
            i

            leader dei maggiori partiti sono tutti
            legati
            a

            doppio filo con i poteri forti

            europei.

            PD e FI, gli altri quali sarebbero ?
            Bè, DAVVERO contro l'uscita dall'UE, nonostante proclami a volte contrari, mi sembra che siano tutti i partiti al di fuori del M5S.Conto anche Lega, fratelli d'Italia, eccetera, perché penso che in realtà amino mangiare alla mensa dell'euro.
    • Izio01 scrive:
      Re: A chi tocca...
      - Scritto da: Demo Crazio
      E allora? C'è stato un referendum legale, hanno
      votato gli aventi diritto, c'è stato un conteggio
      senza ricorsi, ha vinto il tra virgolette
      "comitato del sì" all'uscita.
      Punto.

      Si chiama democrazia che in greco è popolo-potere
      tradotto alla lettera, cioè il potere del popolo.
      Sono d'accordo al 100% con te, ma da quando è passata l'idea che la democrazia letterale sia una "dittatura della maggioranza", è stato sdoganato il principio per cui debbano essere minoranze striminzite a dettare legge a tutti gli altri. Non sono solo le religioni, a pretendere di avere la Verità Rivelata in tasca.Ovviamente gongolano quelli d'accordo con queste idee di minoranza; io li aspetto al varco per vederli gridare: "Dittatura!" quando la minoranza che detta legge non sarà allineata con le loro idee assolutiste.
Chiudi i commenti