Facebook F8 Refresh: il 2 giugno l'evento virtuale per gli sviluppatori

Facebook annuncia l'evento virtuale F8 Refresh

Torna l'evento F8 organizzato da Facebook e per la community di sviluppatori, ma in un formato 100% virtuale e dalla durata pari a un solo giorno.
Torna l'evento F8 organizzato da Facebook e per la community di sviluppatori, ma in un formato 100% virtuale e dalla durata pari a un solo giorno.

Uno dei primi eventi di rilievo ad essere cancellati lo scorso anno in seguito allo scoppio dell’emergenza sanitaria, quello di Facebook dedicato al mondo degli sviluppatori, tornerà nei prossimi mesi con una nuova edizione. Per ovvi motivi lo farà solo in forma virtuale: annunciato oggi in via ufficiale l’appuntamento con F8 Refresh.

La conferenza F8 di Facebook riunisce da sempre una community incredibile di persone che sviluppano, innovano e progettano il futuro. Nell’ultimo anno, la nostra community di sviluppatori ha consentito ad aziende di tutte le dimensioni di crescere per adattarsi a una nuova realtà e accelerare la trasformazione digitale.

F8 Refresh, 02/06/2021: Facebook chiama gli sviluppatori

La data da cerchiare in rosso sul calendario è quella del 2 giugno 2021. Verrà trasmesso in live streaming in modo che tutti possano seguirlo. Nel post sul blog ufficiale firmato da Konstantinos Papamiltiadis ( VP of Platform Partnerships) si fa riferimento a una sorta di “ritorno alle origini”.

Per dimostrare la nostra gratitudine, vogliamo ripartire dalle origini dell’F8: sarà un’occasione in cui celebrare, ispirare e aiutare gli sviluppatori a crescere. Siamo entusiasti di presentare un nuovo format dell’evento: F8 Refresh. Il nostro palco virtuale sarà aperto per gli sviluppatori di tutto il mondo e trasmesso in streaming in diretta sulla pagina Facebook for Developers il 2 giugno.

Data per certa l’assenza di Mark Zuckerberg sul palco virtuale di F8 Refresh. Ad occuparsi del keynote di apertura dovrebbe essere lo stesso Papamiltiadis, svelando le novità in arrivo per il social network e non solo, anche per Instagram, Oculus e WhatsApp. Già online la pagina dedicata da inserire tra i preferiti.

Fonte: Facebook
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti