Facebook Reels: presto si potranno fare da ogni app

Facebook Reels: presto si potranno fare da ogni app

Meta ha annunciato la disponibilità di un nuovo tasto per permette di condividere i Reels realizzati con app terze direttamente su Facebook.
Meta ha annunciato la disponibilità di un nuovo tasto per permette di condividere i Reels realizzati con app terze direttamente su Facebook.

Ai piani alti di Meta hanno un obiettivo ben preciso: rendere sempre più facile e immediato realizzare e condividere i Reels, feature disponibile da febbraio, pure senza dover usare per forza l’app di Facebook. Evidente dimostrazione della cosa sono le novità dedicate agli sviluppatori e annunciate nel corso delle ultime ore, le quali vanno ad anticipare l’arrivo di un nuovo tasto tramite cui poter condividere i Reels realizzati con app di terze parti direttamente sul social network di Mark Zuckerberg.

Facebook Reels: in arrivo il tasto per condividerli da ogni dove

Più precisamente, la funzione consente gli sviluppatori di integrare un tasto Condividi su Facebook Reels all’interno delle proprie applicazioni, in modo che gli utenti possano realizzare i filmati e condividerli in pochi passaggi, senza doversi quindi preoccupare di scaricare e ricaricare il tutto in un secondo momento.

Così facendo, agli utenti viene altresì offerta la possibilità di accedere agli strumenti per l’editing dei Reels, al fine di condividere un contenuto completo anche in circostanze in cui non viene usata direttamente l’app di Facebook.

Procedendo in tal modo, dovrebbe essere notevolmente incentivato l’uso della piattaforma che sembra essere stata accolta decisamente bene da chi si serve del social. Stando infatti a quelli che sono i dati condivisi da Meta, Facebook Reels è il formato che è stato investito dalla crescita più rapida tra tutti quelli proposti praticamente da sempre da Facebook, un segnale evidente di come questo genere di contenuti, praticamente gli stessi che circolano anche e soprattutto su TikTok, stiano riscontrando sempre maggiore successo tra l’utenza d’ogni fascia d’età.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 apr 2022
Link copiato negli appunti