Falla Javascript, molti browser a rischio

Una vulnerabilità da poco scoperta può costituire un pericolo per tutti gli utenti, anche quelli protetti da un firewall, che usino un browser con supporto a Javascript


Roma – Tutti i browser integranti il supporto a Javascript contengono una vulnerabilità di sicurezza nella funzionalità “Same Origin Policy” del linguaggio di scripting, una vulnerabilità che potrebbe aprire le porte ai cracker. L’avviso arriva dall’esperto di sicurezza Adam Megacz che, attraverso un dettagliato advisory , ha spiegato che l’exploit può consentire ad un aggressore di utilizzare qualsiasi browser capace di interpretare Javascript per rubare informazioni attraverso il comando HTTP GET e interagire con ogni server Web: questo anche nel caso in cui client e server siano protetti da un firewall.

Megacz ha scoperto la vulnerabilità il 25 giugno e, con il supporto della celebre mailing list di sicurezza BugTraq, ne ha dato pronta notifica a tutti i vendor interessati e ha atteso fino ad ora prima di rendere la cosa di dominio pubblico.

Nel suo avviso Megacz ha specificato che se il browser in uso è Internet Explorer 5.0+, Mozilla o Netscape 6.2+, l’aggressore ha una chance in più di aggirare i firewall facendo chiamate dirette ai server Web che supportano SOAP e XML-RPC.

Per sfruttare la falla un aggressore deve indurre l’utente a visitare una certa pagina che si trovi nel suo stesso dominio di appartenenza (ad esempio, baz.com). Microsoft ha minimizzato la pericolosità del problema sostenendo che le possibilità di un attacco di questo tipo sono assai remote dato che è necessario che l’aggressore controlli il dominio a cui appartiene l’utente: per questo motivo il big di Redmond non prevede al momento il rilascio di alcuna patch.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Domandona open source e win....
    Scusate ma io sono rimasto l'unico che con la xbox ci gioca e non si fa troppe pippe mentali? Ah, a proposito, ho comprato Hunter: The Reckoning.... è notevole, devo però deludervi, in quel gioco non gira nessun pinguino (sarete pero contenti di sapere che si possono rompere i vetri delle WINDOWS dei palazzi), solo un motociclista, un prete una ex poliziotta e una ragazzina.....Ciao a tutti, open e non.... ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Domandona open source e win....
      Le persone come te sono proprio coloro che stanno incancrenendo la nostra società, persone vuote e senza stimoli che si limitano ad accettare un sapere preconfezionato, senza trovare stimoli nel lume della ragione né motivi per una crescita sia interiore che intellettuale.Senza contare che dietro tanta polemica da parte tua probabilmente si nasconte una certa incapacità e rassegnazione.Non è poi colpa mia se tu hai i soldi magari per permetterti un buon pc oltre che la tua "consolle da gioco", uno che magari deve lottare per arrivare a fine mese si barcamena come può......io sto cercando per esempio di trasformare in sever web il mio tostapane e devo ammettere che, seppur con fatica, ci sto riuscendo (per ora mi escono solo degli ottimi tost con la barra degli indirizzi, ma ci sto lavorando...).La prossima volta astieniti da simili sterili polemiche!
    • Anonimo scrive:
      Re: Domandona open source e win....
      - Scritto da: Dino
      Scusate ma io sono rimasto l'unico che con
      la xbox ci gioca e non si fa troppe pippe
      mentali? ma l'hai comprata PRIMA o DOPO il ribasso del prezzo ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Domandona open source e win....

        ma l'hai comprata PRIMA o DOPO il ribasso
        del prezzo ? Dopo, ma semplicemente perchè il mio compleanno (occasione per comprarla) era dopo il ribasso, ma che grande differenza c'è? Se la compri prima devi per forza usarci linux?
        • Anonimo scrive:
          Re: Domandona open source e win....

          ma che grande differenza c'è?
          Se la compri prima devi per forza usarci linux?Certo che no. Come è noto solo windows viene _imposto_ (dal solito monopolio). Ma se la compri DOPO il ribasso e ci installi LINUX hai fatto un bell'affare: un pc al prezzo di un terzo di quelli attuali (e alla faccia di Zio Bill, che con queste manovre rischia un'altra condanna per abuso di posizione dominante)
  • Anonimo scrive:
    Re: Linux on consoles

    sai qual'e' il problema?
    sono macchine limitate, e fatte per un solo
    compito..
    io ho linux su PS2...
    prova a compilarti apache... e vedi quanto
    ci mette...
    la ps2 ha soli 32 mega di ram...beh ma compilare apache su un celeron 800 e con 64 MB non dovrebbe essere tragico no?per curiosità: c'è qualche ragione per cui non possono darti i binari nella distribuzione?[CUT]
    o meglio, credo che sollecitando molto l'hd
    (cosa che giocando non avviene) potrebbero
    sorgere dei problemiperchè? non è un normale hd ide?
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux on consoles
      - Scritto da: hdp

      o meglio, credo che sollecitando molto
      l'hd

      (cosa che giocando non avviene) potrebbero

      sorgere dei problemi

      perchè? non è un normale hd ide?Si, è un normalissimo HD ide, tanto che si puo sostituire con uno da 80 G per dire. Su l'X-box ci hanno fatto girare anche real player e lettori Divx (con la mod ) e grazie alla scheda di rete e la possibilità di connetterlo in lan è possibile giocare on line con molti giochi tramite il PC e Adsl e vedere l'hd con un normale client ftp :)Ce l'ho da diversi mesi e a volte resta sotto torchio per molte molte ore e devo dire che non ho notato alcun segno di surriscaldamento. Potrebbe venire utile, grazie al chip Nvidia, a chi fa cad o grafica :)bye
  • Anonimo scrive:
    chiaro per tutti?
    Mi sembra assurdo, vedere le cazzate che riuscite a scrivere.....1) Ci faccio un server a basso costo...Ma cosa pensate che costi una MB + 64MB Ram + 10GB HD e un minitower, comprati in stock.Meno di XBox (cog..ni)2) Vende sotto costo, sbaglia i conti etc etc...Ma voi poveri pezzenti avete l'arroganza di dare lezioni di marketing all'uomo piu` ricco del mondo???Smettete di sparare xcazzate e andate a scuola.
    • Anonimo scrive:
      Re: chiaro per tutti?
      Raduna i tuoi 2 neuroni e ascolta un segreto: Inizialmente la xbox era venduta sottocosto, ora è passato molto tempo e penso non lo sia più. Fai meno lo sbruffone e torna a ciucciare il latte dalla mamma, idi_ota.
    • Anonimo scrive:
      Re: chiaro per tutti?
      - Scritto da: morgan
      Mi sembra assurdo, vedere le cazzate che
      riuscite a scrivere.....
      1) Ci faccio un server a basso costo...
      Ma cosa pensate che costi una MB + 64MB Ram
      + 10GB HD e un minitower, comprati in stock.
      Meno di XBox (cog..ni)
      2) Vende sotto costo, sbaglia i conti etc
      etc...
      Ma voi poveri pezzenti avete l'arroganza di
      dare lezioni di marketing all'uomo piu`
      ricco del mondo???

      Smettete di sparare xcazzate e andate a
      scuola.Molte volte non siamo d'accordo ma questa volta ti devo dare ragione al 100%Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: chiaro per tutti?
      non sono d'accordo.- Scritto da: morgan
      Mi sembra assurdo, vedere le cazzate che
      riuscite a scrivere.....
      1) Ci faccio un server a basso costo...
      Ma cosa pensate che costi una MB + 64MB Ram
      + 10GB HD e un minitower, comprati in non tutti riescono a trovare un celeron, una mb, una schedina di ram da 64 MB, una geforce3, una mobo, una scheda di rete, a quel prezzo.
      Meno di XBox (cog..ni)
      2) Vende sotto costo, sbaglia i conti etc
      etc...
      Ma voi poveri pezzenti avete l'arroganza di
      dare lezioni di marketing all'uomo piu`
      ricco del mondo???infatti io credo che vendere xbox "sottocosto" sia un'abile mossa dello ziobill. che forse non sta dando i suoi frutti.
      Smettete di sparare xcazzate e andate a
      scuola.uhm...
    • Anonimo scrive:
      Re: chiaro per tutti?
      - Scritto da: morgan
      Mi sembra assurdo, vedere le cazzate che
      riuscite a scrivere.....
      1) Ci faccio un server a basso costo...
      Ma cosa pensate che costi una MB + 64MB Ram
      + 10GB HD e un minitower, comprati in stock.
      Meno di XBox (cog..ni)
      2) Vende sotto costo, sbaglia i conti etc
      etc...
      Ma voi poveri pezzenti avete l'arroganza di
      dare lezioni di marketing all'uomo piu`
      ricco del mondo???

      Smettete di sparare xcazzate e andate a
      scuola.Bravo! mi sembri il fratello ignorante di Eminem.
    • Anonimo scrive:
      Re: chiaro per tutti?
      Sono d'accordo..Tra l'altro non mi stupirei che ci sia sempre Bill dietro ai 200000$...Con il discorso di Linux riuscirebbe a vendere anche a persone che non l'avrebbero mai comprata...Grazie a questo si continua a parlarne (e fare quindi pubblicità) molto di più delle concorrenti... tutto sommato anche a un costo ragionevole....
  • Anonimo scrive:
    Risoluzione massima XBOX su monitor ?
    Assumiamo che esca un VGA o HTDV decoder decente per Xbox. Secondo voi dite che è possibile ottenere un outputdi almeno 1024x768 x 70Hz su un monitor ?Non penso che il chip video della nvidia abbia problemi a generare questo tipo di segnali, la domanda che mi pongo è se ci sarà qualche modo prima o poi per sfruttare questa capacità in modo da rendere l Xbox un PC a tutti gli effetti.(usare un desktop o applicazioni alla risoluzione PAL non è il massimo della vita , non contando che lo sfarfallio del PAL ti spacca gli occhi)grazie delle risposte.linuXbox
    • Anonimo scrive:
      Re: Risoluzione massima XBOX su monitor ?
      1024x768 x 70Hz su un monitor ?Ma vaaaaaaaaaaaaa... Per quello le consolle vanno "meglio" dei PC (per i giochi). Perchè la risoluzione è una specie di 640x480 per PC :)... Facile no? :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Risoluzione massima XBOX su monitor ?
        diciamo che 1024x768 x 70Hz è il minimo necessario per poter lavorare decentemente.Tutto il resto è improponibile per lavorare sul desktop.Ovvio se vuoi solamente giocare ti bastano anche i 320x200, però se devi fare del wordprocessing a risoluzione PAL è una pazzia.La domanda che mi ponevo era è possibile ottenere questa risoluzione sul Xbox, altrimenti diche che riesci a trasformarla in un PC desktop a pieni effetti non sarebbe lecito.fatemi sapere riguardo la risoluzione max, connettori RGB ecc !
        • Anonimo scrive:
          Re: Risoluzione massima XBOX su monitor ?
          - Scritto da: linuXbox
          La domanda che mi ponevo era è possibile
          ottenere questa risoluzione sul Xbox,
          altrimenti diche che riesci a trasformarla
          in un PC desktop a pieni effetti non sarebbe
          lecito.beh, se ci installi sopra Linux, puoi sempre usare XFree e un display remoto... ;)
  • Anonimo scrive:
    l'angolino del sound alternativo
    when i was young...i never needed master xian...and debianzhang was just for fun... ...those days are gone...[musichetta triste]windows alone...e-commerce server never on...and when i dial the telephone... ...provider's down...ALL BY MYSEEEEEELF!DON'T WANNA BE...ALL BY MYSEEEEEELF... ANYMORE...hard to be sure...redhat does feel so insecure...HOWTO, so distant and obscure... ...remains the cure...ALL BY MYSEEEEEELF!DON'T WANNA BE...ALL BY MYSEEEEEELF... ANYMORE...all by myself...don't wanna live...all by myself... ...anymore...when i'll be old...with master xian, out in the cold...and we'll still practice debianzhang... ...attento al can... dehehe ti aizzo il cane morte a m$ e w linux
  • Anonimo scrive:
    memoria flash
    Quindi se la macchina non avesse avuto un bios riscrivibile non si sarebbe potuto fare niente?oppure bisognava dissaldare il chip e metterne un altro?
    • Anonimo scrive:
      Re: memoria flash
      non propriohttp://www.warmcat.com/milksop/filtror.html
      • Anonimo scrive:
        Re: memoria flash
        - Scritto da: A.C.
        non proprio
        http://www.warmcat.com/milksop/filtror.htmlNon ho capito se è uno scherso e se questa soluzione funziona, però se funzionasse cosi non perdi nemmeno la garanzia :)
        • Anonimo scrive:
          Re: memoria flash
          sul sito del progetto non mi pare scherzassero... io ci sono arrivato da xbox-linux.sf.net...
        • Anonimo scrive:
          Re: memoria flash

          Non ho capito se è uno scherso e se questa
          soluzione funziona, però se funzionasse cosi
          non perdi nemmeno la garanzia :)Io più che altro non ho capito la soluzione!Correggetemi se sbaglio, ma mi pare sia un'espansione di memoria su porta parallela.Come permetterebbe di aggirare il BIOS dell'X-Box? o_O
  • Anonimo scrive:
    Basta con questa storia della vendita sottocosto!
    La x è uscita da 1 anno (america), se all'inizio si poteva parlare di vendita sottocosto ora no, i componenti interni ormai sono molto economici per non dire che "te li tirano appresso", imho. Pensate poi alle quantità acquistate e vedrete che 300? sono il suo prezzo! La M$ non ci perde...
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta con questa storia della vendita sottocos
      - Scritto da: aS
      La x è uscita da 1 anno (america), se
      all'inizio si poteva parlare di vendita
      sottocosto ora no, i componenti interni
      ormai sono molto economici per non dire che
      "te li tirano appresso", imho. Pensate poi
      alle quantità acquistate e vedrete che 300?
      sono il suo prezzo! La M$ non ci perde...Questo è sicuro.Si può avere la soddisfazione di cambiare la destinazione d'uso a un loro prodotto. Di contribuire alla diffusione di un SO concorrente.Di fargli uno sberleffo.Ma sicuramente per farlo si paga il costo di versare una quota a Redmont. Perchè anche se compri quella macchina usata su quella ci ha guadagnato due volte, una direttamente con i soldi per l'acquisto e due prendendo una quota magggiore di consolle vendute che è comunque unottima promozione per venderne altre o per farsi largo fra la concorrenza.Diverso il discorso di chi dice io me lo compro per installarci linux fregandomene se Microsoft ci guadagna o meno ma guardo semplicemente quanto meno mi costa quell'hardware a me rispetto ad altre soluzioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta con questa storia della vendita sottocos
        - Scritto da: yuptost
        Perchè anche se compri quella macchina usata
        su quella ci ha guadagnato due volte, una
        direttamente con i soldi per l'acquisto e
        due prendendo una quota magggiore di
        consolle vendute che è comunque unottima
        promozione per venderne altre o per farsi
        largo fra la concorrenza.Scusa, ma il tuo ragionamento fa acqua.Se compri una console usata (Xbox), i tuoi soldi vanno al proprietario (Signor X, che ha già pagato il negoziante, che ha già pagato il distributore, che ha già pagato il costruttore), non al costruttore (Microsoft).Di solito, se vendi una console, è:- o perchè non la usi- o perchè vuoi cambiare console...in ogni caso, il "venduto" del costruttore di quella console resta lo stesso...Quindi, mi domando, in che modo Microsoft guadagnerebbe 2 volte con la vendita di console usate/scambio fra privati???
    • Anonimo scrive:
      Re: Basta con questa storia della vendita sottocosto!

      La x è uscita da 1 anno (america), se
      all'inizio si poteva parlare di vendita
      sottocosto ora no, i componenti interni
      ormai sono molto economici per non dire che
      "te li tirano appresso", imho. Pensate poi
      alle quantità acquistate e vedrete che 300?
      sono il suo prezzo! La M$ non ci perde...Beh... la materia prima costa... ma non incide quanto le spese legate alla produzione, logistica e marketing...Oltretutto il prezzo della xbox in USA gira intorno ai 190$ (che e' un po' meno dei nostri 300euro), mi sembra davvero un po' pochino...
      • Anonimo scrive:
        Re: Basta con questa storia della vendita sottocosto!
        - Scritto da: Terra2
        Oltretutto il prezzo della xbox in USA gira
        intorno ai 190$ (che e' un po' meno dei
        nostri 300euro), mi sembra davvero un po'
        pochino...Molto aggiornato sul cambio a quanto vedo (1 Euro = 0.9783 USD). Ok costerà meno di suo in USA ma certo non ~100? in meno....
  • Anonimo scrive:
    PREMIO DI 200.000 $
    per il completamento del progetto linux su xbox..perche ? (link : http://xbox-linux.sourceforge.net/articles.php?aid=1&sub=Press )IMHOperche ' la x-box e' una scatola nera ,il primoprototipo di palladium ; anche se l'utilita' di linux su x-box e' opinabile,il REVERSE ENGINEERING effettuato nel corso del progetto potrebbe essere molto utile quando si trattera' di far girare linux sui computerpalladium-enabled .
  • Anonimo scrive:
    Re: E se fosse...
    - Scritto da: Terra2
    Lo sponsor che ha offerto i 200000$, non
    potrebbe essere un tizio che in realta' ha
    pochissimo interesse nel veder realizzata
    una piattaforma linuX a basso costo, ma che
    cerca di danneggiare la microsoft vacendogli
    vendere un buon numero di xbox sottocosto?

    Infondo la microsoft ha piu' volte
    dichiarato che i veri introiti sarebbero
    arrivati vendendo almeno 3/4 giochi ogni
    unita'... credo che di societa' disposte aPer ogni utente X-Box Linux che non compra giochi ce ne sono 10 che ne comprano 50
    • Anonimo scrive:
      Re: E se fosse...

      Per ogni utente X-Box Linux che non compra
      giochi ce ne sono 10 che ne comprano 50...mai sentito parlare di media matematica eh?
      • Anonimo scrive:
        Re: E se fosse...
        - Scritto da: Terra2

        Per ogni utente X-Box Linux che non compra

        giochi ce ne sono 10 che ne comprano 50
        ...mai sentito parlare di media matematica
        eh?certamente...vediamo:MS recupera i soldi persi vendendo la console se vengono venduti almeno 3/4 giochi per ognuna di esse.abbiamo:1 utente X-Box Linux che compra 0 giochi10 utenti X-Box che comprano 50 giochiin media, vengono venduti 50/(10+1)~=5 giochi per consoleP.S: il rapporto 1:10 è esagerato, direi più 1:1000
        • Anonimo scrive:
          Re: E se fosse...

          P.S: il rapporto 1:10 è esagerato, direi più
          1:1000Senza farsi troppe cyberpippe, la microsoft aveva dichiarato che l'obiettivo era piazzare una media di 3.4 (se non erro) giochi per consolle.Quante Linux/xbox si vendono? 1... 200... 3 milioni? Non importa! Per ogniuna di queste macchine non verranno venduti giochi e di conseguenza raggiungere la media del 3.4 sara' per forza piu' difficile.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se fosse...
            ok, hai ragione
          • Anonimo scrive:
            Re: E se fosse...
            - Scritto da: Terra2

            P.S: il rapporto 1:10 è esagerato, direi
            più

            1:1000

            Senza farsi troppe cyberpippe, la microsoft
            aveva dichiarato che l'obiettivo era
            piazzare una media di 3.4 (se non erro)
            giochi per consolle.

            Quante Linux/xbox si vendono? 1... 200... 3
            milioni? Non importa! Per ogniuna di queste
            macchine non verranno venduti giochi e di
            conseguenza raggiungere la media del 3.4
            sara' per forza piu' difficile. Quello che a Balmer e a Gates interessa, per il momento, e' semplicemente aumentare il piu' possibile la base di X-box anche a costo di non guadagnarci tanto, almeno da subito. Poi come sempre, quando i tempi saranno maturi, i due cari signori tireranno la corda, e ... uala' ecco che cominceranno a piovere i milioni, di $, s'intende. Le consolle x video-game sono solo un tassello strategico nel grande progetto di Gates per informatizzare tutto e tutti, con tutto e tutti Microsoft-Dipendenti. E dategli torto se potete. Io dal canto mio lo invidio, e non credo esista un solo uomo al mondo che se potesse non farebbe altrettanto Grande Bill, riuscirai dove altri prima di Te e con altri mezzi hanno fallito, e il mondo sara' cosa solo Tua. W il Big One.
          • Anonimo scrive:
            Re: E se fosse...
            Sfigato, e grazie alla gent come te che i grandi dittatori hanno preso il potere !
  • Anonimo scrive:
    Il vocabolario!!!
    Mi vengono in mente "decomprimere", "espandere" ma "scomprimere" non lo insegnano nemmeno alla scuola per ragionieri, 'gnoranti!
  • Anonimo scrive:
    PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
    Qualcuno continua a chedersi "a che serve" mettere LINUX su xbox.Serve a farsi _regalare_ un PC intero dal monopolista in persona:LUI svende a bassissimo costo un PC per farci giocare il popolo ludico e SPERA di riguadagnare quando quel popolo vorrà comprare i giochetti (di cui avrà legittimamente lievitato i prezzi)NOI potremmo usare il suo PC travestito da videogioco per farci (ad esempio) tanti bei server web (con Apache) ad un costo irrisorio.Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima dimostrazione del fatto che fuori del suo monopolio non sa veramente sopravvivere.
    • Anonimo scrive:
      Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
      - Scritto da: zap
      Qualcuno continua a chedersi "a che serve"
      mettere LINUX su xbox.

      Serve a farsi _regalare_ un PC intero dal
      monopolista in persona:

      LUI svende a bassissimo costo un PC per
      farci giocare il popolo ludico e SPERA di
      riguadagnare quando quel popolo vorrà
      comprare i giochetti (di cui avrà
      legittimamente lievitato i prezzi)

      NOI potremmo usare il suo PC travestito da
      videogioco per farci (ad esempio) tanti bei
      server web (con Apache) ad un costo
      irrisorio.

      Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima
      dimostrazione del fatto che fuori del suo
      monopolio non sa veramente sopravvivere.

      Ma vi rendete conto le ca@@ate che state dicendo.Xbox è una console progettata per giocare di tanto in tanto e voi volete trasformarla in server attivo 24 ore su 24...Continuate pure a giocare...
      • Anonimo scrive:
        Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
        Confermo e sottoscrivo.Più probabile come dice il ragazzo sotto farci girare qualche programma.Meglio giocarci in ogni caso.Mah.
        • Anonimo scrive:
          Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
          - Scritto da: gsam
          Più probabile come dice il ragazzo sotto
          farci girare qualche programma.si vede che non hai nipoti appassionati di playstation: tutto il giorno a giocargi. Se non è un test severo quello, non vedo quale possa esserlo
          • Anonimo scrive:
            Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
            Cazzo nipoti ? A dire il vero non ho nipoti e basta =PIn ogni caso un conto è un giorno un conto sono 3 mesi ^^ Per me è uguale io non lo farei se qualcuno lo fa e ci guadagna buon per lui.
          • Anonimo scrive:
            Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
            - Scritto da: gsam
            In ogni caso un conto è un giorno un conto
            sono 3 mesi ^^ li ho visti darsi battaglia da almeno due anni su una PS, i miei "nipotini".
      • Anonimo scrive:
        Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
        - Scritto da: mp75
        Xbox è una console progettata per giocare di
        tanto in tantoNon credo, soprattutto se deve concorrere con la Playstation2.Ho visto interi campionati giocati su macchine come queste, in mano a giocatori instancabili.Se 'sto xbox è stato progettato per durare come la playst. e per soddisfare almeno un po' questi giocatori insaziabili e scatenati, sarà in grado di fare anche il web server
    • Anonimo scrive:
      Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
      - Scritto da: zap
      NOI potremmo usare il suo PC travestito dama noi chi forse io che uso debian ma non tu che usi mandrake la ruota di scorta del mondo del free software ovvero software libero
      server web (con Apache) ad un costo
      irrisorio.dehehe e se a uno non serve un webserver cosa fa guarda che linux fa molte altre cose e il tuo intervento e' limitativo sembra quasi che tu voglia negare che esistono altreapplicazioni per linux oltre al web ma sulla xmox potrei anche far girare openoffice
      Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima
      dimostrazione del fatto che fuori del suo
      monopolio non sa veramente sopravvivere.dehehe non vuol dire niente parli a te stesso pensa a studiare debian invece
      • Anonimo scrive:
        Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!


        server web (con Apache) ad un costo

        irrisorio.

        dehehe e se a uno non serve un webserver
        cosa fa guarda che linux fa molte altre cose
        e il tuo intervento e' limitativo sembra
        quasi che tu voglia negare che esistono
        altreapplicazioni per linux oltre al web ma
        sulla xmox potrei anche far girare
        openoffice
        sei un grosso :)ma openoffice con 64 mega di ram non so se ce la farebbe...

        Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima

        dimostrazione del fatto che fuori del suo

        monopolio non sa veramente sopravvivere.

        dehehe non vuol dire niente parli a te
        stesso pensa a studiare debian invececonfermo! :))
        • Anonimo scrive:
          Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
          A me funziona, con Linux su nootebook cel 800 e 128 MB di ram sia su GNOME+Enl. sia con KDE.Il C.V. personale da Star Office è stato rivisto e aggiornato con Open Office e salvato anche con quella schifezza del .doc.Notebook ACER TravelMate 212TXV.Per la precisione, funzionava anche prima con kernel non ricompilato personalmente a manina per la macchina suddetta.Credo che su XBox, funzioni tranquillo, quindi.
    • Anonimo scrive:
      Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!

      Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima
      dimostrazione del fatto che fuori del suo
      monopolio non sa veramente sopravvivere.Se zio bill ha le sviste allora sony deve essere completamente cecata visto che l'ha fornito lei un kit linux per la sua consolle.Probabilmente se Microsoft non fosse in lotta con l'open source su altri fronti avrebbe lei stessa pensato al kit o lo avrebbe appoggiato.
      • Anonimo scrive:
        Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!

        Probabilmente se Microsoft non fosse in
        lotta con l'open source su altri fronti
        avrebbe lei stessa pensato al kit o lo
        avrebbe appoggiato.La Sony non produce software e SO! La Microsoft sì! Quindi al massimo tirava fuori il kit con Windows XBox, non certo prodotti altrui concorrenti, che siano Open o meno. (come qualsiasi azienda sul pianeta Terra)
      • Anonimo scrive:
        Re: PC in regalo (LINUX-inside), paga Zio Bill !!!
        - Scritto da: yuptost

        Questa "svista" di Zio Bill è l'ennesima

        dimostrazione del fatto che fuori del suo

        monopolio non sa veramente sopravvivere.

        Se zio bill ha le sviste allora sony deve
        essere completamente cecata visto che l'ha
        fornito lei un kit linux per la sua
        consolle.c'è chi gli eventi li cavalca e li usa (sony) e chi li teme (microsoft)Microsoft è da tempo schierata contro l'uso open delle sue tecnologie, per cui la sua è proprio una svista.Sony evidentemente aveva altri piani di promozione del suo prodotto, e non ha i problemi che ha microsoft nell'appoggiare l'open source

        Probabilmente se Microsoft non fosse in
        lotta con l'open source su altri fronti
        avrebbe lei stessa pensato al kit o lo
        avrebbe appoggiato.
  • Anonimo scrive:
    I SEGRETI DI GATES......che sia giunta l'ora?
    ...dal Corriere della sera di oggi:I SEGRETI DI GATES/Microsoft svela i codiciSara' un gruppo di esperti governativi e ricercatori universitari ad avere accesso per la prima volta ai codici sorgente di Windows, il linguaggio su cui si basano i sistemi operativi per personal computer di MIcrosoft.Il gruppo di Bill Gates lo ha deciso per riconquistare fiducia, soprattutto nelle universita',dove cresce la presenza di sistemi rivali, quelli che fanno riferimento al programma Linux.Ps. Questo è l'articoletto pari pari...compresa l'ignoranza tra sistema operativo e programma.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: I SEGRETI DI GATES......che sia giunta l'ora?
      Ed e' pure una notizia vecchia.. L'avevo gia' letta su PI mesi fa
      • Anonimo scrive:
        Re: I SEGRETI DI GATES......che sia giunta l'ora?
        - Scritto da: Cracker
        Ed e' pure una notizia vecchia.. L'avevo
        gia' letta su PI mesi faVero , solo che allora era una "ipotesi"..adesso sembra confermato.Infatti avevo scritto....che sia giunta l'ora?
        • Anonimo scrive:
          Re: I SEGRETI DI GATES......che sia giunta l'ora?

          Vero , solo che allora era una
          "ipotesi"..adesso sembra confermato.Infatti
          avevo scritto....che sia giunta l'ora?Quelli di Wine staranno gia facendo le "recchie di gomma" :)
        • Anonimo scrive:
          Re: I SEGRETI DI GATES......che sia giunta l'ora?

          Vero , solo che allora era una
          "ipotesi"..adesso sembra confermato.Infatti
          avevo scritto....che sia giunta l'ora?Quelli di Wine staranno gia facendo le "recchie di gomma" :)
  • Anonimo scrive:
    Linux si arrampica sui vetri
    Chi di voi è d'accordo può fare un reply...
    • Anonimo scrive:
      Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
      Il signor T1000 sappia che il diritto di replay non è una sua concessione
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
        - Scritto da: zap
        Il signor T1000 sappia che il diritto di
        replay non è una sua concessione
        Hai dimenticato alcune parole nel Post....Probabilmente volevi dire:"Il signor T1000 monopolio sappia che MS il diritto Linux di replay OpenSource non è una sua concessione"stai veramente perdendo colpi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
          - Scritto da: Sergio


          - Scritto da: zap

          Il signor T1000 sappia che il diritto di

          replay non è una sua concessione



          Hai dimenticato alcune parole nel Post....no. Ho detto esattamente quello che volevo dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
            - Scritto da: zap
            no. Ho detto esattamente quello che volevo
            dire.dehehe c'e' sempre una prima volta
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
            - Scritto da: zap


            no. Ho detto esattamente quello che volevo
            dire.

            Dimostrando un'altra vota la tua pedanteria....E comunque questo è un altro Post in cui non nomini MS,Linux etc.Attento, potrebbero scacciarti dal circolo degli eletti difensori di Linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
            - Scritto da: Sergio



            - Scritto da: zap





            no. Ho detto esattamente quello che volevo

            dire.





            Dimostrando un'altra vota la tua
            pedanteria....i tuoi gusti personali mi sono indifferenti
      • Anonimo scrive:
        Re: Linux si arrampica ANCHE sui vetri
        - Scritto da: zap
        Il signor T1000 sappia che il diritto di
        replay non è una sua concessionedehehe sei sempre molto fastidioso nelle tue affermazioni ma in questo modo sembri uno di quelli che non si piegano mai e fanno la parte della spina nel fianco del monopolio e questo ti da' un grande spessore ad esempio con questo laconico intervento ti sei guadagnato anche il rispetto di rollerdog
    • Anonimo scrive:
      [OT] Re: Linux si arrampica sui vetri
      ahahah!"asino chi legge".i troll stanno migliorando qua...un linuxaro col senso dell'umorismo.- Scritto da: T1000

      Chi di voi è d'accordo può fare un reply...
  • Anonimo scrive:
    per la REDAZIONE
    ma in corrispondenza della parola "qui" non c'è alcun link come, forse, era inteso.
    • Anonimo scrive:
      Re: per la REDAZIONE
      Aggiunto, grazie! ;-)- Scritto da: zap



      ma in corrispondenza della parola "qui" non
      c'è alcun link come, forse, era inteso.
  • Anonimo scrive:
    Modifica,HDD,dvix,mame e ora linux
    Cosa ci aspettera' + avanti ?Fare la modifica attualmente e' una cavolata:http://www.elencotv.com/modules.php?op=modload&name=Splatt_Forum&file=viewtopic&topic=446&forum=10http://www.elencotv.com/modules.php?op=modload&name=Splatt_Forum&file=viewtopic&topic=601&forum=10
  • Anonimo scrive:
    Dispersione di risorse
    Ecco uno dei difetti del modello di sviluppo OS... si stanno perdendo un sacco di risorse(persone) per progetti di secondo piano...e molto discutibili...A quando Linux nel barbecue?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dispersione di risorse
      E secondo te quale potrebbe essere un progetto di primo piano nel quale non si "sprecano risorse"?It's "Unix" if it has the "x" sound it it's name - the Xbox must be Unix then.GaB
      • Anonimo scrive:
        Re: Dispersione di risorse
        - Scritto da: M@rco
        Quindi mi dici che esiste un prodotto facile
        documentato e nello stesso potente come
        Delphi open source?Esiste Delphi per Linux e se non è OpenSource qual'è il problema?
    • Anonimo scrive:
      Re: Dispersione di risorse
      - Scritto da: M@rco

      Ecco uno dei difetti del modello di sviluppo
      OS... si stanno perdendo un sacco di
      risorse(persone) per progetti di secondo
      piano...e molto discutibili...ognuno è libero di sviluppare quello che gli pare.

      A quando Linux nel barbecue?quando ms tenterà di obbligarci a metterci winDos! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Dispersione di risorse mentali (le tue)
      - Scritto da: M@rco

      Ecco uno dei difetti del modello di sviluppo
      OS... si stanno perdendo un sacco di
      risorse(persone) per progetti di secondo
      piano...e molto discutibili...questo secondo il tuo personale giudizio, non certo inappellabileLe "risorse" di cui parli, e cioè le persone, sono soggetti LIBERI, non sono oggetti che debbano obbedienza alle tue personali direttive.Allo stesso modo il modello open source non è certo rappresentato SOLO da quelle persone che si stanno dedicando a LINUXbox.Tra l'altro deve esistere ancora qualcuno che possa dire qual è il limite di queste risorse. Tu non l'hai fatto.
      A quando Linux nel barbecue?ecco un classico esempio di invidia per la libertà di implementazione che LINUX permette: quando qualcuno non può averla (o non ha ca pacacità di usarla), ne sminuisce il valore. E' il classico comportamento della volpe con l'uva.
  • Anonimo scrive:
    Anomalia caso Napster
    Ecco uno dei difetti del modello di sviluppo OS... si stanno perdendo un sacco di risorse(persone) per progetti di secondo piano...e molto discutibili...A quando Linux nel barbecue?
    • Anonimo scrive:
      Re: Anomalia caso Napster
      - Scritto da: M@rco

      Ecco uno dei difetti del modello di sviluppo
      OS... si stanno perdendo un sacco di
      risorse(persone) per progetti di secondo
      piano...e molto discutibili...

      A quando Linux nel barbecue?Scusate è partito con il subject sbagliato
    • Anonimo scrive:
      Re: Anomalia caso Napster
      Chi sei tu per decidere cosa devono fare loro nel loro tempo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Anomalia caso Napster
        - Scritto da: A.C.
        Chi sei tu per decidere cosa devono fare
        loro nel loro tempo?Nessuno. Posso comunque esprimere un parere?
        • Anonimo scrive:
          Re: Anomalia caso Napster
          - Scritto da: M@rco
          Posso comunque esprimere un parere?sicuro, puoi fare quello che vuoi, ma qui sono tutti a dire "a cosa serve?"...la risposta è "alla stessa cosa che serve andare su Marte": curiositànon è necessario che abbia un'utilità effettiva (e non st a discutere in quali casi ci sia), l'uomo è curioso e fa le cose che gli interessanoP.S: mi scuso se sono stato un po' troppo "duro"...
      • Anonimo scrive:
        Re: Anomalia caso Napster
        - Scritto da: A.C.
        Chi sei tu per decidere cosa devono fare
        loro nel loro tempo?Nessuno. Posso comunque esprimere un parere?
  • Anonimo scrive:
    Ecco a cosa (chi) serve!
    Per la microsoft questo progetto è un gran vantaggio. Ecco perchè: avere un S.O. che funziona e che aggira le protezioni permetterà di avere circolazione facilitata per tutto il software pirata. La cosa, che all'apparenza potrebbe essere svantaggiosa, in realtà è alla base, ad esempio, dell'enorme successo della PSone!! E questo alla MS lo sanno. Inoltre decade anche la garanzia!!. In pratica così MS non violerebbe i suoi accordi con i partner (coi quali si è impegnata a creare un s.o. sistema che blocchi il funzionamento dei dvd pirata) in quento NON è il suo S.o. che permette tale opzione! Infine un sistema operativo "versatile" permette di alalrgare il bacino di utenza. Infatti, e così rispondo ad un post di un certo Eklepticus, è vero che la USB non è standard, ma la si può rendere facilmente tale leggendo e convertendo via software i segnali da essa trasmessi. Ed è quello che fa comunemente un driver! ByezKersal
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco a cosa (chi) serve!
      Però l'XBOX a differenza di Psx è venduta a margini di guadagno risicatissimi (quasi inesistenti) a causa della cosiddetta "console war". A suo tempo la Sony potè permettersi simili giochetti perchè la concorrenza era quasi inesistente, ma dubito che la cosa possa ripetersi.Inoltre la Microsoft è molto attiva sul settore software (tant'e che ha tentato (invano, hi hi hi...) di comprarsi case importanti come la Sega e la Konami) quindi, agire così, sarebbe come gettare i soldi dalla finestra.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco a cosa (chi) serve!
      - Scritto da: Kersal
      Per la microsoft questo progetto è un gran
      vantaggio. Ecco perchè: avere un S.O. che
      funziona e che aggira le protezioni
      permetterà di avere circolazione facilitata
      per tutto il software pirata. La cosa, cheNOOO!Il progetto X-Box Linux non vuole far girare i giochi pirata! (sarebbe contro la legge e li farebbero chiudere subito)"""Aren't mod chips illegal?At least not in Europe, and as long as you do not use them for piracy. For all people who might have legal problems with modchips, we are working on an alternative ROM that will contain no Microsoft code and won't permit running pirated games."""http://xbox-linux.sourceforge.net/faq.php
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco a cosa (chi) serve!
      - Scritto da: Kersal

      Per la microsoft questo progetto è un gran
      vantaggio. Ecco perchè: avere un S.O. che
      funziona e che aggira le protezioni
      permetterà di avere circolazione facilitata
      per tutto il software pirata. La cosa, che
      all'apparenza potrebbe essere svantaggiosa,
      in realtà è alla base, ad esempio,
      dell'enorme successo della PSone!! E questo
      alla MS lo sanno. Inoltre decade anche la
      garanzia!!. In pratica così MS non
      violerebbe i suoi accordi con i partner (coi
      quali si è impegnata a creare un s.o.
      sistema che blocchi il funzionamento dei dvd
      pirata) in quento NON è il suo S.o. che
      permette tale opzione!
      Infine un sistema operativo "versatile"
      permette di alalrgare il bacino di utenza.
      Infatti, e così rispondo ad un post di un
      certo Eklepticus, è vero che la USB non è
      standard, ma la si può rendere facilmente
      tale leggendo e convertendo via software i
      segnali da essa trasmessi. Ed è quello che
      fa comunemente un driver!

      Byez

      Kersal Invece è un disastro se i gioki pirati diventeranno comuni. Microsoft per un bel di $ a console venduta e pensava di recuperarli con i gioki originali
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco a cosa (chi) serve!

      Per la microsoft questo progetto è un gran
      vantaggio. Ecco perchè: avere un S.O. che
      funziona e che aggira le protezioni
      permetterà di avere circolazione facilitata
      per tutto il software pirata. La cosa, che
      all'apparenza potrebbe essere svantaggiosa,
      in realtà è alla base, ad esempio,
      dell'enorme successo della PSone!!Guarda che 'sta storia della diffusione pirata ha fatto il suo tempo! Tutte le case si sono rotte le bolas della pirateria e nei prossimi anni vedrai un'offensiva massiccia, senza pietà e precedenti che avrà la sua efficiacia, eccome!Ormai la pirateria fa solo che male. Quel vecchio modo di ragionare è totalemtne fuori dalle logiche attuali!Ti ricordo che la PSX2 non si può piratare (non per l'utente comune, che non va a farsi le modifiche) e ha avuto un successone clamoroso!Ormai l'aria è cambiata!La stessa Microsoft sta sermpe progressivamente più rompendo le scatole nei suoi prodotti con metodi sempre più complicati da aggirare per impedire al pirateria "giornaliera"!
  • Anonimo scrive:
    Potrebbe servire a questo
    Avete presente le render farm della Industrial Light &Magic? Quella degli effetti speciali di Star Wars tanto per capirci. Ecco, loro hanno qualche decina (se non centinaia) di macchine su cui gira Linux fatte proprio per renderizzare le scene in computer graphics, e queste macchine costano moooooolti soldi, tanto che giusto loro possono permettersele. Pensate a quanto costa una Xbox, e avrete una perfetta macchina da rendering in cluster, senza contare la possibilita' di usare i pixel/vertex shader programmabili della scheda grafica...Nvidia CG e' appena uscito e server proprio a compilare in assembler GeForce...
    • Anonimo scrive:
      Re: Potrebbe servire a questo
      - Scritto da: Pippo
      Avete presente le render farm della
      Industrial Light &Magic? Quella degli
      effetti speciali di Star Wars tanto per
      capirci. Ecco, loro hanno qualche decina (se
      non centinaia) di macchine su cui gira Linux
      fatte proprio per renderizzare le scene in
      computer graphics, e queste macchine costano
      moooooolti soldi, tanto che giusto loro
      possono permettersele. Pensate a quanto
      costa una Xbox, e avrete una perfetta
      macchina da rendering in cluster, senza
      contare la possibilita' di usare i
      pixel/vertex shader programmabili della
      scheda grafica...Nvidia CG e' appena uscito
      e server proprio a compilare in assembler
      GeForce...Peccato che le macchine usate nelle render farm siano mooolto più potenti
    • Anonimo scrive:
      Re: Potrebbe servire a questo

      Avete presente le render farm della
      Industrial Light &Magic? Quella degli
      effetti speciali di Star Wars tanto per
      capirci. Ecco, loro hanno qualche decina (se
      non centinaia) di macchine su cui gira Linux
      fatte proprio per renderizzare le scene in
      computer graphics, e queste macchine costano
      moooooolti soldi, tanto che giusto loro
      possono permettersele. Pensate a quanto
      costa una Xbox, e avrete una perfetta
      macchina da rendering in cluster,con i soliti 64 mega di ram e l'hd da 8 giga?la vedo dura....
      • Anonimo scrive:
        Re: Potrebbe servire a questo
        - Scritto da: maks

        Avete presente le render farm della

        Industrial Light &Magic? Quella degli

        effetti speciali di Star Wars tanto per

        capirci. Ecco, loro hanno qualche decina
        (se

        non centinaia) di macchine su cui gira
        Linux

        fatte proprio per renderizzare le scene in

        computer graphics, e queste macchine
        costano

        moooooolti soldi, tanto che giusto loro

        possono permettersele. Pensate a quanto

        costa una Xbox, e avrete una perfetta

        macchina da rendering in cluster,

        con i soliti 64 mega di ram e l'hd da 8 giga?
        la vedo dura....Risposta cumulativa:1)Nulla ti vieta si aggiungere RAM e cambiare HD, una volta modificato il BIOS.2)Saranno anche piu' potenti, ma con un centinaio di Xbox si fa un cluster di tutto rispetto.E non esiste solo il rendering 3D...Ci sono pure applicazione di calcolo puro, come quelle per lo stress dei materiali in campo aeronautico...
        • Anonimo scrive:
          Re: Potrebbe servire a questo
          Scusatemi la XBOX che processore monta?Perchè oggi sul listino Essedi leggo:Athlon 1600+ 88 EuroGigabyte GA-7VRX 110 EuroModulo DIMM 256 MB DDRAM (PC2100) 82 EuroTotale 280 EuroSe mi servono i componenti per fare un cluster per i calcoli spendo meno e ho un sistema più potente( e pensa un pò ho anche la garanzia)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Potrebbe servire a questo

            Scusatemi la XBOX che processore monta?
            pentium III 733
            Perchè oggi sul listino Essedi leggo:

            Athlon 1600+ 88 Euro
            Gigabyte GA-7VRX 110 Euro
            Modulo DIMM 256 MB DDRAM (PC2100) 82 Euro

            Totale 280 Euro

            Se mi servono i componenti per fare un
            cluster per i calcoli spendo meno e ho un
            sistema più potente( e pensa un pò ho anche
            la garanzia)
            esattamente...e se devo fare calcolo puro la geforce3 me la do in faccia...
        • Anonimo scrive:
          Re: Potrebbe servire a questo


          con i soliti 64 mega di ram e l'hd da 8
          giga?

          la vedo dura....


          Risposta cumulativa:

          1)Nulla ti vieta si aggiungere RAM e
          cambiare HD, una volta modificato il BIOS.
          si, la scheda madre...non ha slot aggiuntivi per la ram...
          2)Saranno anche piu' potenti, ma con un
          centinaio di Xbox si fa un cluster di tutto
          rispetto.E non esiste solo il rendering
          3D...Ci sono pure applicazione di calcolo
          puro, come quelle per lo stress dei
          materiali in campo aeronautico... e non costa meno mettere su 100 pc con lo stesso processore?
  • Anonimo scrive:
    X la redazione
    ...Il nuovo BIOS, il cui codice sorgente può essere scaricato da qui, ...emmm qui dove scusate :)))
    • Anonimo scrive:
      Re: X la redazione
      Abbiamo aggiunto, grazie ;-)- Scritto da: GrayLord
      ...Il nuovo BIOS, il cui codice sorgente può
      essere scaricato da qui,

      ...emmm qui dove scusate :)))
  • Anonimo scrive:
    gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
    e lo fara'
    • Anonimo scrive:
      Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
      Secondo me no. Installare Linux su Xbox richiede un Xbox. Quale? Mica te lo presta l'amico ;) quindi te lo compri, così "dimostri quanto sei galletto a installare Linux su Xbox".Bill Gates non solo godrà di tutto ciò ma ne ricaverà lauti guadagni. Grazie ai Linux-fans :)
      • Anonimo scrive:
        Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo

        Bill Gates non solo godrà di tutto ciò ma ne
        ricaverà lauti guadagni. Grazie ai
        Linux-fans :)non penso proprio, la xbox è venduta sottocosto.
    • Anonimo scrive:
      Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
      - Scritto da: Virtuoso
      e lo fara'Beh, può farlo come e quando vuole, visto che il disclaimer "Everything done on this project is for the sole purpose of writing interoperable software under Sect. 1201 (f) Reverse Engineering exception of the DMCA. " sulla pagina del progetto, farebbe sganasicare dalle risate qualsiasi giudice americano! (E si rischia la GALERA per l'infrazione, mica pacche sulle spalle!)Per altro l'affidabilità del progetto è talmetne alta, che persino sulle sue pagine sparano vaccate, tipo che si può collegare una tastiera o un mouse! Sì, se ti armi di saldatore e sei un perito elettronico, forse, visto che l'interffia NON è USB standard!Ma non credo che Bill Gates si preoccupi minimamente di un gruppetto di pochi nerd repressi che si godono solo a "violare" la Microsoft!
      • Anonimo scrive:
        Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
        USB HID (Human Interface Device) è uno standard per la gestione delle più svariate periferiche senza alcun tipo di driver (tanto è vero che i miei due Joypad HID Per PC funzionano su XBox).In pratica il BUS stesso informa il computer delle funzionalità e del numero di tasti presenti sulla sua periferica... Ci sono anche tastiere usb HID, quindi non dovrebbero esserci problemi.Non tutte le periferiche USB sono HID, quindi bisogna saperlo prima...USB cmq E' uno standard. Il fatto che non funzioni su Linux è dovuto + all'incapacità di chi si occupa dello sviluppo del modulo del kernel (un po' come avviene per i modem ADSL e per altre periferiche) che alla non standarizzazione del protocollo.Per farti un esempio: hai una periferica USB che su Linux non viene riconosciuta. La pluggi al sistema, poi usi uno dei tanti USB probe disponibili (io uso quello con KDE) per sapere il numero di serie della periferica USB (il nome descrittivo sarà qualcosa tipo "unknown").A questo punto, apri il sorgente del modulo incaricato di gestire quel determinato tipo di periferica USB (ad esempio per i joypad, joydev) e aggiungi la periferica alla tabella degli id.Ricompili il kernel (o il singolo modulo). Reboot (potrebbe bastare refreshare il modulo ma io per sicurezza rebooto sempre) e goditi la tua nova periferica! Questo sistema funziona per le periferiche di puntamento (mouse, joypad e tastiere), non ho avuto modo di provarlo con periferiche tipo masterizzatori o dischi esterni... Come vedi il fatto che una periferica USB non sia riconosciuta non è colpa dei driver ma della scarsa qualità di alcuni moduli del kernel, cosa che si sta espandendo sempre d + (vedi anche i modem ADSL, dove sono supportati solo pochissimi modelli "geek" che costano un gazzilione di soldi e quasi nessuno di quelli più usati -tranne forse l'alcatel speedtouch- ed economici -tipo quelli interni, che tra le altre cose sono come delle schede ethernet nic ma che a quanto sembra sono ingestibili da Linux senza avere un apposito driver per ogni apposito chip anche se poi tranne il nome funzionano tutti secondo un bel preciso standard, andatevi a vedere i vari datasheet di conexant, itex e quant'altri-).
        • Anonimo scrive:
          Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
          - Scritto da: Z.e.r.o
          USB cmq E' uno standard. Il fatto che non
          funzioni su Linux è dovuto + all'incapacità
          di chi si occupa dello sviluppo del modulo
          del kernel (un po' come avviene per i modem1. prima di accusare gli altri di incapacità, fammi vedere il tuo codice.2. l'USB da me funziona eccome, senza nessuna magia strana: attacco i dispositivi e vanno (mouse Microsoft, stampante Epson e macchina digitale Fujitsu).
        • Anonimo scrive:
          Re: gates potrebbe spazzare via tutto in un attimo
          - Scritto da: Z.e.r.o
          USB HID (Human Interface Device) è uno
          standard per la gestione delle più svariate
          periferiche senza alcun tipo di driver
          ecc... ecc....Sì, va beh, ora che mi hai illuminato dal punto di vista tecnico, senza peraltro farmi conoscere molto che già non sapessi, mi spieghi esattamente cosa c'entra con la mia risposta? ^_^;Da quel che ho letto l'USB Mircosoft NON è standard, non so se solo dal punto di vista della presa esterna o proprio del controller. Quindi NON è compatibile con tutto quello che dici e BEN CHE VADA bisogna apportare delle modifiche hardware saldatore e cacciavite in mano!
  • Anonimo scrive:
    Ma a cosa serve????
    Compri una console, che per definizione è fatta per giocare e ci metti su un BIOS diverso, col quale non giochi più ai tuoi giochi?Ma che senso ha!Ma comprati un PC a quel punto, anche considerando QUANTO ti costa l'Xbox!Ma poi cosa ci fai con Linux sull'Xbox? Mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      - Scritto da: Ekleptical
      Compri una console, che per definizione è
      fatta per giocare e ci metti su un BIOS
      diverso, col quale non giochi più ai tuoi
      giochi?

      Ma che senso ha!
      Ma comprati un PC a quel punto, anche
      considerando QUANTO ti costa l'Xbox!
      Ma poi cosa ci fai con Linux sull'Xbox? Mah!Ho un amico smanettone che l'ha comprata, e ci sta smanettando da un pò (anche a livello hw) per metterci su linux.Penso sia la soddisfazione di mettere linux su un prodotto MS.Mah!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        Xbox costa MOLTO meno di un PC... e ha un hardware "carino" per smanettarci sopra leggermente differente da un PC. Farci girare linux sopra permetterebbe di far girare TUTTO il software per linux x86 e tutto il software opensource esistente. Questo non e' poco.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          Xbox costa MOLTO meno di un PC... e ha un
          hardware "carino" per smanettarci sopra
          leggermente differente da un PC. Farci
          girare linux sopra permetterebbe di far
          girare TUTTO il software per linux x86 e
          tutto il software opensource esistente.
          Questo non e' poco.Mi sembra lo stesso una stronzata galattica...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            dopo aver fatto un bios e averci installato
            linux ottiani un' ottima macchina per fare
            un webserver a basso costo e credo che chie tu ti fideresti a lasciare dati importanti o a fornire servizi web con delle console?mah, mi sa che come hosting non mi serviro' di voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Prima di tutto non sai dove lavoro io, poi a te interessa che il sito vada e non te en deve fregare un cazzo se il server e' un PC o una console modificata, terza cosa esistono i backup, quanta cosa penso che come harware sia + affidabile di un qualsiasi PC assemblato o di marca, compatto e integrato questo e' in vantaggio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            ...Un pò quello che si può fare con la PS2...L'unico problema è che queste macchine non sono nate per rimanere accese per troppo tempo (nessuno si aspetta che vengano utilizzate per più di 24/48 ore di fila) e potrebbero facilmente surriscaldarsi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: jj
            ...Un pò quello che si può fare con la PS2...
            L'unico problema è che queste macchine non
            sono nate per rimanere accese per troppo
            tempo (nessuno si aspetta che vengano
            utilizzate per più di 24/48 ore di fila) e
            potrebbero facilmente surriscaldarsi...Colpa dei tempi che premiano i giochi più spettacolari a danno della giocabiltità.I giochi moderni sono tutti a termine, mentre gli arcade dei primi anni 80 quando diventavi bravo per mettere i record diventava solo una questione di resistenza fisica. I ragazzini che volevano battere i primati facevano per giorni delle partite da 2/4 ore poi il giorno che si sentivano pronti avvertivano il proprietario della sala giochi, si organizzavano un gruppo di assistenza che provvedeva ad imboccarli durante il tentativo e si attaccavanno alla macchinetta per giorni fino a che il primato non veniva battuto o il fisico crollava o andava via la corrente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ti ricordo che la Xbox e' hardware PC ... CPU intel ventolata e harddisk seagate... queste componenti non si comportano in maniera diversa alle ore che sono accese solo perche' la scatole che le racchiude e di forma diversa, ci sono buone prese d' aria dietro... per la ps2 e' diverso, non mi fiderei nemmeno io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ok, in quale puntata di XFiles hai visto sta cosa?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            sapete ci sono societa' che ti danno la tua
            macchina personale, avete presente scaffali
            pieni di PC tutti collegati in rete che
            ospitano centinaia di siti web ?
            Beh Xbox per costa molto meno di un pc dall'
            HardWare paragonabile, occupa poco spazio
            rispetto a un case anche se mini e consuma
            anche meno corrente...con 64 mega di ram, una geforce3 che su un server me la devi spiegare, e un hd IDE????ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Un personal webserver che ospita un solo sito sarebbe sufficente che un pentium2 a 266 mhz con 64 mega di ram e un hd ide ! e poi non crederti che tutti i webserver usino HD SCSI, e cmq ci intallano Linux non il pesantissimo Windows !un celeron 800 e' piu' che sufficente per gestine 2/300 persone.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            HAHAHHAHHAHHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHAleenucs vi manda in pappa il cervelletto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            pedala, pedala!- Scritto da: Lu Pen
            HAHAHHAHHAHHAHAHAHAHHAAHHAHAHAHA
            leenucs vi manda in pappa il cervelletto
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Mai sentito parlare di "pizza server"? quelli che misurano 1U?Mai visto la serie di barebone della Asus? sono grossi poco + dell'XBOX ma sono pc veri.e poi ce ne sono una tonnellata di micro (non mini) case con micro motherboard ecc ecc.I PC 104 sono grossi come il palmo di una mano...Xbox in questo caso non ha senso
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            sisi ma quanto costano questi mini pc asus ???lascia stare i pc104 non hanno senso, quelli sono fatti per l' automazione industriale...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          Farci
          girare linux sopra permetterebbe di far
          girare TUTTO il software per linux x86 e
          tutto il software opensource esistente.
          Questo non e' poco.Figata! Senza tastiera, mouse o altri dispositivi di controllo! Ti ci vedo a dare i comandi nella bash col joypad.E il tutto ovviametne attaccato ad una TV, che se per caso lanci X avrà una risoluzione talmetne infima che il piedone di Gnome ti occuperà mezzo schermo, rendendolo praticamente inutile!Geniale!!!L'unico uso fantasioso e potenzialmente sensato che ho appena letto è quello di usarlo come server web Apache. Fai una distro tua personalizzata, la fai bootare da CD e usi il server. Ovviamente devi aver preconfezionato tutto su un altro computer e poi rimontare CD e HD già "inciso" sulla console. Poi lo controlli da remoto via ethernet.Poi sai che bello prensentare il tuo nuovo fiammante server affidabilissimo, l'X-Box del nipotino! Il contratto è assicurato!Mah!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Chissà quanti soldi farà Microsoft grazie ai suoi mortali nemici, ognuno dei quali comprerà almeno una consolle per metterci sopra Linux... come se a Ms fregasse qualcosa di cosa ci fai una volta che l'hai comprata!Grazie agli estremisti Ms rinascerà dalla sua crisi più forte che mai, mi vedo già Gates che si compra 20 copie di Suse per riconoscenza!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            Grazie agli estremisti Ms rinascerà dalla
            sua crisi più forte che mai, mi vedo già
            Gates che si compra 20 copie di Suse per
            riconoscenza!QUALE crisi, esattamente? Microsoft non ha guadagnato tanto nella sua esistenza come negli ultimi quadrimestri! Gates e soci sono contenti come pasque!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ti informo che Xbox viene venduto sotto prezzo perche' schiacciata dalla concorrenza, ogni xbox venduto M$ perde 150 dollaroni, e la notizia era apparsa su queste stesse pagine..quindi ! :) i linuxiani oltre a divertirsi a smanettare a M$ le fanno del male, quindi doppio godimento...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            quindi ! :) i linuxiani oltre a divertirsi a
            smanettare a M$ le fanno del male, quindi
            doppio godimento... Mah! Conosco modi migliori di sperperare 250 euro giusto per divertirsi!Poi ognuno ha i suoi gusti! :P
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Federico
            Chissà quanti soldi farà Microsoft grazie ai
            suoi mortali nemici, ognuno dei quali
            comprerà almeno una consolle per metterci
            sopra Linux... come se a Ms fregasse
            qualcosa di cosa ci fai una volta che l'hai
            comprata!X-Box (come le altre console) è venduta a prezzo di costo o in perdita, contando sui guadagni derivati dalla vendita dei giochi.
            Grazie agli estremisti Ms rinascerà dalla
            sua crisi più forte che mai, mi vedo già
            Gates che si compra 20 copie di Suse per
            riconoscenza!MSFT in crisi?!? Ma che fumi???
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            Figata! Senza tastiera, mouse o altri
            dispositivi di controllo! Ti ci vedo a dare
            i comandi nella bash col joypad.informati meglio, basta saldare 10 pin sulla motherboard ed hai le porte usb.
            E il tutto ovviametne attaccato ad una TV,
            che se per caso lanci X avrà una risoluzione
            talmetne infima che il piedone di Gnome ti
            occuperà mezzo schermo, rendendolo
            praticamente inutile!
            Geniale!!!mai sentito parlare di uscite progressive scan rgb? con xbox arrivi a 1024x768@31khz tranquillamente[cut]
            Poi sai che bello prensentare il tuo nuovo
            fiammante server affidabilissimo, l'X-Box
            del nipotino! Il contratto è assicurato!potrebbe essere sicuramente piu' affidabile di quei server fatti con pc assemblati con componenti scadenti.thecodepoet
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: thecodepoet
            mai sentito parlare di uscite progressive
            scan rgb? con xbox arrivi a 1024x768@31khz
            tranquillamenteA 31 KHz non credo proprio, casomai 31 Hz: ce lo vedi il televisore fare il refresh 31000 volte al secondo?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: thecodepoet
            mai sentito parlare di uscite progressive
            scan rgb? con xbox arrivi a 1024x768@31khz
            tranquillamenteA 31 KHz non credo proprio, casomai 31 Hz: ce lo vedi il televisore fare il refresh 31000 volte al secondo?Inoltre a 31 Hz lo sfarfallìo sarebbe intollerabile
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: kiss
            - Scritto da: thecodepoet


            mai sentito parlare di uscite progressive

            scan rgb? con xbox arrivi a 1024x768@31khz

            tranquillamente

            A 31 KHz non credo proprio, casomai 31 Hz:
            ce lo vedi il televisore fare il refresh
            31000 volte al secondo?

            Inoltre a 31 Hz lo sfarfallìo sarebbe
            intollerabilevi prego, non cominciate a coprirlo di insulti
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            perché?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: kiss
            perché?perche` credo che non fosse un errore ma semplicemente il sincronismo orizzontale, e non il refresh verticale come credevi tu, e visto che qui sono tutti pronti a linciarti appena dici qcs che non va...ciaoraist
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Raistlin


            - Scritto da: kiss

            perché?
            perche` credo che non fosse un errore ma
            semplicemente il sincronismo orizzontale, e
            non il refresh verticale come credevi tu, e
            visto che qui sono tutti pronti a linciarti
            appena dici qcs che non va...
            beh, non tornerebbe ugualmente
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: kiss
            - Scritto da: Raistlin





            - Scritto da: kiss


            perché?

            perche` credo che non fosse un errore ma

            semplicemente il sincronismo orizzontale,
            e

            non il refresh verticale come credevi tu,
            e

            visto che qui sono tutti pronti a
            linciarti

            appena dici qcs che non va...



            beh, non tornerebbe ugualmente31kHz mi sembra ragionevole
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            quindi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: FOX
            quindi?quindi magari thecodepoet non aveva cannato clamorosamente (siamo finiti un po' OT, no?)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            ciccio c'e' il sincronismo verticale e quello orizzontale ... quello verticale si misura in Hz e da lui dipende il frame rate, e quello orizzontale si misura in Khz perche' e' quello che disegna la riga... dato che a ogni ciclo del verticale l' orizzontale deve disegnare tutti i pixel della riga .. + la risoluzione e' alta + l' orizzontale e' alto anche se non varia il verticale, cazzo e' il principio di funzionamento della TV !! stato inventato 30 anni fa con i valvoloni termoionici !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????


            mai sentito parlare di uscite progressive

            scan rgb? con xbox arrivi a 1024x768@31khz

            tranquillamente

            A 31 KHz non credo proprio, casomai 31 Hz:
            ce lo vedi il televisore fare il refresh
            31000 volte al secondo?ti ha gia' risposto Raistlin, cmq xbox e' tranquillamente collegabile ad un monitor vga (che appunto lavora con un sincronismo orizzontale di 31khz contro i 15khz delle normali tv).thecodepoet
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: thecodepoet

            Figata! Senza tastiera, mouse o altri

            dispositivi di controllo! Ti ci vedo a
            dare

            i comandi nella bash col joypad.

            informati meglio, basta saldare 10 pin sulla
            motherboard ed hai le porte usb.Perchè non ha porte usb di default?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????


            informati meglio, basta saldare 10 pin
            sulla

            motherboard ed hai le porte usb.

            Perchè non ha porte usb di default?si, anche le porte joypad sono usb, il problema e' il connettore.thecodepoet
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Ekleptical
            Figata! Senza tastiera, mouse o altri
            dispositivi di controllo! Ti ci vedo a dare
            i comandi nella bash col joypad.Per la cronaca io ho un server con solo cavo di rete e alimentazione collegati, mi ci collego via ssh, ma se proprio voglio uso VNC e ho il mio desktop GNOME che mi aspetta...
            - zip! -
            Poi lo controlli da remoto via
            ethernet.Avere l'ethernet che funzioni e' realmente l'unica cosa che ti serve, poi monti/scarichi tutto il resto.
            Poi sai che bello prensentare il tuo nuovo
            fiammante server affidabilissimo, l'X-Box
            del nipotino! Il contratto è assicurato!Sono d'accordo. Finche' ci giochi tu e' un conto, ma _vendere_ una cosa del genere...mah...
            Mah!Mah!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        secondo me è perchè la XBox implementa al proprio inteno una primissima versione di Palladium.Questa è una sfida per vedre se la flessibilità di linux può oltrepassare palladium.Frozen
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        Penso anche alla soddisfazione del dragasaccocce che così riesce a vendere le sue console anche ai linuxari più alternativi: ecco il miracolo dell'open-source!- Scritto da: x - :

        Penso sia la soddisfazione di mettere linux
        su un prodotto MS.
        Mah!

        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????
          - Scritto da: Bravi Fessi!
          Penso anche alla soddisfazione del
          dragasaccocce che così riesce a vendere le
          sue console anche ai linuxari più
          alternativi: ecco il miracolo
          dell'open-source!

          - Scritto da: x - :



          Penso sia la soddisfazione di mettere
          linux

          su un prodotto MS.

          Mah!Già...Non ti dico la sorpresa quando mi hanno detto che gli è arrivato xbox.Pensavo a uno scherzo...Invece se l'era preso lo stesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????
          - Scritto da: Bravi Fessi!
          Penso anche alla soddisfazione del
          dragasaccocce che così riesce a vendere le
          sue console anche ai linuxari più
          alternativi: ecco il miracolo
          dell'open-source!Il problema sei tu e tutti gli altri che hanno un'idea sbagliata dei "linuxari".
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ah si? E allora sentiamo un po' quale sarebbe l'idea giusta...- Scritto da: il matto

            Il problema sei tu e tutti gli altri che
            hanno un'idea sbagliata dei "linuxari".
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Bravi Fessi!
            Ah si? E allora sentiamo un po' quale
            sarebbe l'idea giusta...un'altra
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Può darsi, ma l'idea giusta non è certo una delle poche che hai in testa tu che sei solo un POVERO 1D10T4.- Scritto da: il matto
            - Scritto da: Bravi Fessi!

            Ah si? E allora sentiamo un po' quale

            sarebbe l'idea giusta...

            un'altra
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Bravi Fessi!
            Può darsi, ma l'idea giusta non è certo una
            delle poche che hai in testa tu che sei solo
            un POVERO 1D10T4.grazie della conferma, questa è una delle poche cose di cui posso essere sicuro
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        potrebbe essere molto utile per applicazioni illegali...mi spiego: Esiste un programma che permette di flashare il bios dell'XBOX per rendere inutile la modifica, e per caricare le immagini dei giochi direttamente dall'hd (naturalmente si può anche upgradare l'hd)...dopodichè con linux e il suo ftpd e una bel broadband adapter, eccolo lì che ci si potrebbe scambiare le immagini dei giochi...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          potrebbe essere molto utile per applicazioni
          illegali...mi spiego: Esiste un programma
          che permette di flashare il bios dell'XBOX
          per rendere inutile la modifica, e per
          caricare le immagini dei giochi direttamente
          dall'hd (naturalmente si può anche upgradare
          l'hd)...dopodichè con linux e il suo ftpd e
          una bel broadband adapter, eccolo lì che ci
          si potrebbe scambiare le immagini dei
          giochi...Hai presente che questo negli USA è una violazione dl DMCA e comporta la galera, anche per il singolo utente?Se Microsoft intuisce quest'anda, il sito e tutto il team credo passerà il prossimo annetto al fresco di San Quintino o simili!Ottimo modo di divertirsi!
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????
          Ke fantasia, e uno spenderebbe anche 200.000 dollari per finaziare il progetto a questo scopo haha, vatti a lavare la faccia con dell' acqua fredda...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      Si chiama paranoia da Microsoft e gli adepti Linuxiani godono solo al pensiero di poter mettere il prezioso gioiello opensource su una macchina dominata da Microsoft.Mi sono comunque dilungato, bastava dire paranoia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      - Scritto da: Ekleptical
      Compri una console, che per definizione è
      fatta per giocare e ci metti su un BIOS
      diverso, col quale non giochi più ai tuoi
      giochi? E chi te l'ha detto??? Magari ti serve per backuparti i vari savegame dei tuoi giochicchi preferiti, per modificarli, o per cambiare i profili dei tuoi personaggi che ti sei creato nel tempo e magari vuoi farci qualche esperimento particolare. Che ne so, fai Te.


      Ma che senso ha!
      Ma comprati un PC a quel punto, anche
      considerando QUANTO ti costa l'Xbox!
      Ma poi cosa ci fai con Linux sull'Xbox? Mah!Non credo tanto, sinceramente; o almenonon creda convenga tanto farlo, che e' piupreciso.Ma se Sony ha deciso di implementarlo(Linux) nella sua consolle di ultima generazione, un motivo ci sara'.Poi, per il resto, la penso come Te.Ma magari a qualcuno il semplice fatto chegiri un prodotto OpenSource dentro un'altroprodotto che e' proprietario per eccellenza(ricordiamo che X box usa gia' un primopalladium al suo interno), magari glifavorisce il sonno! :)Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      nei paesi con l'embargo sui pc x86 molto spesso le apparechiature a scopo ludico non hanno questo restrizione.ci metti su linux e gli fai guidare un carroarmato piuttosto che calcolare traiettorie dei missili.verosimilmente se io avessi una xbox il boot al pinguino glielo farei fare.tip: utonto@everywhere# man brain | apropos fantasia
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        sei un genio, ma sarai punito dalla mala irakena, visto che Saddam se ne è già procurati un centinaio... ocio!- Scritto da: davex
        nei paesi con l'embargo sui pc x86 molto
        spesso le apparechiature a scopo ludico non
        hanno questo restrizione.
        ci metti su linux e gli fai guidare un
        carroarmato piuttosto che calcolare
        traiettorie dei missili.

        verosimilmente se io avessi una xbox il boot
        al pinguino glielo farei fare.

        tip:
        utonto@everywhere# man brain | apropos
        fantasia
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        - Scritto da: davex
        nei paesi con l'embargo sui pc x86 molto
        spesso le apparechiature a scopo ludico non
        hanno questo restrizione.
        ci metti su linux e gli fai guidare un
        carroarmato piuttosto che calcolare
        traiettorie dei missili.
        [root@SadHome]# rpm -ivh Tank-System-Driving.rpmerror: failed dependencies: GlobalPositioningSistem (GPS)-Militar-Pass is needed by Tank-System-Driving (Ask to GiorginoBush@whitehouse.gov for more detail about it):)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      - Scritto da: Ekleptical
      Compri una console, che per definizione è
      fatta per giocare e ci metti su un BIOS
      diverso, col quale non giochi più ai tuoi
      giochi?Ci giochi eccome... anche con le copie :)
      Ma che senso ha!
      Ma comprati un PC a quel punto, anche
      considerando QUANTO ti costa l'Xbox!
      Ma poi cosa ci fai con Linux sull'Xbox? Mah!Questo è lo spirito dell'hacking. Lo spirito di altri tempi.. che animo personaggi come Woz... Cpt. Crounch.. ecc...Ma penso che qui in queste pagine pochi conoscano la old school... troppo impegnati a difendere mammina MS.. e a denigrare i linuxari....Cmq altri hanno pensato ad apache... e altri ai paesi del medio oriente. E sono due strade possibili. Stessa cosa successe con la PS2... che ha linux...O nessuno ricorda la Dreamcast... ci girava sopra di tutto... sprattutto il mame :) Byez, X-CASH
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        - Scritto da: X-CASH
        - Scritto da: Ekleptical

        Compri una console, che per definizione è

        fatta per giocare e ci metti su un BIOS

        diverso, col quale non giochi più ai tuoi

        giochi?

        Ci giochi eccome... anche con le copie :)Proprio per niente. Il progetto X-Box Linux produrrà una ROM che permette di eseguire il proprio boot loader e anche il SO di X-Box ma NON i giochi piratati.C'è scritto sul sito.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????
          certo... ma se ci lavori pochissimo su.... ovviamente ammesso di aver fatto la modifica hw.Stessa cosa che si fa per la ps2... modifica hw e bios "sbloccatutto".
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      A giocare ad un gioco diverso: scoprire come funziona l'HW e scriverci dei programmi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????

      Compri una console, che per definizione è
      fatta per giocare e ci metti su un BIOS
      diverso, col quale non giochi più ai tuoi
      giochi?chi lo compra per metterci su linux ovviamente non lo compra per giocarci coi suoi giochi
      Ma che senso ha!te hai dei preconcetti assurdi te l'ho gia detto, non riesci a vedere al di la del tuo naso...
      Ma comprati un PC a quel punto, anche
      considerando QUANTO ti costa l'Xbox!
      Ma poi cosa ci fai con Linux sull'Xbox? Mah!se microsoft lo vende in perdita forse il prezzo e buonopoterci far girare il software che vuoi tu significa poterlo usare per riprodurre tutti i filmati, non solo quelli supportati dal software microsoft, poter riprodurre tutti i formati audio, non solo quelli supportati dal software microsoft, poter guardare i dvd senza pagare per l'accrocchio microsoft, una volta fatto andare usb e ethernet poterci attaccare tutte le periferiche che non si puo far andare col sistema operativo microsoft, gia me lo vedo bene con un modem adsl usb a fare da router domestico, da server web domestico, con una scheda di acquisizione video usb a fare da piccolo video streaming server domestico, apparecchio per videosorveglianza e molti altri utilizzi attaccato allo stereo diventa un riproduttore audio di rete, farci girare software open vuol dire poter giocare ad altri giochi, pensa al mame e ad altri giochi open (no, non sono halo, ma a qualcuno piacerebbe di sicuro usarli)ovviamente poi si potrebbe sempre usare come set-top box per internet, email ecc, sei spaventato dalla risoluzione? alla microsoft no, video che non si fanno problemi a parlare della loro versione di windows da usare esclusivamente allo stesso modo, attaccata alla tv...in ambito domestico si presta a mille altri utilizzi che un normale e ingombrante pc non puo ricoprirenell'ambito extradomestico si parla addirittura di clustering a basso costo...forse non tutto sara possibile farlo, ma tutto e teoricamente realizzabile...e ovviamente, se a te non serve, forse a qualcun altro si, per questo lo fannoapproposito, se nessuno e cosi interessato ad avere a disposizione linux su una console, come mai alla sony hanno rilasciato i kit in giappone, e contenti del successo hanno replicato in europa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma a cosa serve????
      Ragazzi, appena letto la notiza stavo per iniziare un thread simile, ma vedo che ci avete già pensato...La cosa più divertente che ho letto è del tizio che ci voleva fare housing...hahahah e dice pure che è un webmaster....mah!Io gestisco una web farm con 10 web server e un sql server su quadriprocessore Xeon 4Gb Ram etc etc con tutti i sistemi di gestione remota e alert possibili e a volte ci sto stretto.Però magari per il solo fatto che su Xbox ci gira Linux, allora è normale....ari-mah!!!Tutto questo sottolinea in maniera sempre più evidente l'origine "smanettona" e "giocherellosa" dei tifosi Linux.Costoro non si rendono conto che non è così che il loro amato penetrerà nel mercato che conta (che non sono le cantine, bensì le grosse aziende).Signori, senza APPLICAZIONI valide e supporto serio, aldilà di qualche server,Linux non va da nessuna parte.Ma perchè invece di perdere tempo con queste str***ate non vi mettete d'impegno a scrivere un Photoshop, un Cubasis, un Premiere, una qualunque applicazione valida?Perchè Windows è dappertutto? Indipendentemente dalla qualità e da ragioni commerciali, perchè trovi veramente TUTTO!!Qualcuno vuole fare un elenco di applicazioni paragonabili sotto Linux?Io sono un certificato Microsoft, dirigo i sistemi informativi di un azienda partner Microsoft, in azienda ci sono 12 server Windows2000 che servono ottimamente un centinaio di dipendenti locali e remoti, ogni mese mi arrivano centinaia di Cd Microsoft con tutte le applicazioni, patch e documentazioni possibili e immaginabili. Se ho un grosso problema alzo il telefono e parlo direttamente con il supporto tecnico Microsoft. Certo, pago, ma ho un valido servizio.Non ho niente di particolare contro Linux (contro i sostenitori integralisti però si, non li sopporto...) e per certi versi forse è ance migliore di Windows, ma mi chiedo:se domani mi alzo e decido di implementare Linux in azienda, lo trovo un corrispondente al Sql2000 che non sia un giocattolo? Lo trovo uno share portal? lo trovo un project? lo trovo un content manager? e un application center?Ammesso che trovi qualcosina, ma un supporto paragonabile a quello Microsoft chi me lo da?Io credo che solo chi lavora in un azienda possa capire cosa intendo...Evitate battute tipo e altro...non sono qui a far polemiche da ragazzini, ma per confrontarmi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????

        Io gestisco una web farm con 10 web server e
        un sql server su quadriprocessore Xeon 4Gb
        Ram etc etc con tutti i sistemi di gestione
        remota e alert possibili e a volte ci sto
        stretto.

        Però magari per il solo fatto che su Xbox ci
        gira Linux, allora è normale....ari-mah!!!vabbe`, il tipo l'ha sparata veramente grossa, pero` potresti fare un po' meno lo sborone, no?

        Tutto questo sottolinea in maniera sempre
        più evidente l'origine "smanettona" e
        "giocherellosa" dei tifosi Linux.
        sei prevenuto e disinformato
        Costoro non si rendono conto che non è così
        che il loro amato penetrerà nel mercato che
        conta (che non sono le cantine, bensì le
        grosse aziende).
        secondo me il mercato che conta, e ce l'ha dimostrato il "buon" bill, e` quello home: quando tutti saranno abitutati ad avere winzozz a casa non potranno farne a meno in azienda
        Signori, senza APPLICAZIONI valide e
        supporto serio, aldilà di qualche
        server,Linux non va da nessuna parte.

        Ma perchè invece di perdere tempo con queste
        str***ate non vi mettete d'impegno a
        scrivere un Photoshop, un Cubasis, un
        Premiere, una qualunque applicazione valida?

        Perchè Windows è dappertutto?ci sono vari processi legali che stanno cercando di rispondere a questa domanda
        Indipendentemente dalla qualità e da ragioni
        commerciali, perchè trovi veramente TUTTO!!il software e` una cosa, il sistema operativo un'altra: se le applicazioni venissero progettate per entrambi i sistemi potremmo fare il tuo discorso.

        Qualcuno vuole fare un elenco di
        applicazioni paragonabili sotto Linux?io uso solo quello che mi serve, e nel campo home ci sono ottime applicazioni, molto meglio di quelle che ti propina M$ a pagamento

        Io sono un certificato Microsoft, dirigo i
        sistemi informativi di un azienda partner
        Microsoft, in azienda ci sono 12 server
        Windows2000 che servono ottimamente un
        centinaio di dipendenti locali e remoti,
        ogni mese mi arrivano centinaia di Cd
        Microsoft con tutte le applicazioni, patch e
        documentazioni possibili e immaginabili. Se
        ho un grosso problema alzo il telefono e
        parlo direttamente con il supporto tecnico
        Microsoft. Certo, pago, ma ho un valido
        servizio.

        Non ho niente di particolare contro Linux
        (contro i sostenitori integralisti però si,
        non li sopporto...) e per certi versi forse
        è ance migliore di Windows, ma mi chiedo:
        se domani mi alzo e decido di implementare
        Linux in azienda, lo trovo un corrispondente
        al Sql2000 che non sia un giocattolo? Lo
        trovo uno share portal? lo trovo un project?
        lo trovo un content manager? e un
        application center?non entro nel campo delle applicazioni, che non conosco
        Ammesso che trovi qualcosina, ma un supporto
        paragonabile a quello Microsoft chi me lo
        da?
        a parte la risposta scontata: "la rete", se paghi il supporto lo trovi.
        Io credo che solo chi lavora in un azienda
        possa capire cosa intendo...

        Evitate battute tipo e
        altro...non sono qui a far polemiche da
        ragazzini, ma per confrontarmi.
        io battute non ne voglio fare, pero` vedi un po' di scendere dal trono su cui ti ha messo il tuo certificato Microzozz perche` altrimenti il dialogo sara` un po' difficile
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          vabbe`, il tipo l'ha sparata veramente
          grossa, pero` potresti fare un po' meno lo
          sborone, no?Non volevo sembrare sborone, mi spiace se ho dato quest'impressione (e poi solo lui la può sparare grossa...? ;) )
          sei prevenuto e disinformatoforse, ma non più di tanto
          secondo me il mercato che conta, e ce l'ha
          dimostrato il "buon" bill, e` quello home:
          quando tutti saranno abitutati ad avere
          winzozz a casa non potranno farne a meno in
          aziendaTutti hanno a casa Windows, perchè un'utente "normale" probabilmente non sa cosa farci con Linux
          il software e` una cosa, il sistema
          operativo un'altra: se le applicazioni
          venissero progettate per entrambi i sistemi
          potremmo fare il tuo discorso.L'assioma è errato. Mettiamola così: se io ho un ottimo sistema operativo, ma nessuna applicazione, cosa ci faccio? passo le giornate a godere di quanto è fico il kernel?? Il SO è il mezzo, non il fine.


          io uso solo quello che mi serve, e nel campo
          home ci sono ottime applicazioni, molto
          meglio di quelle che ti propina M$ a
          pagamentoNon hai elencato, e cmq non è solo MS a propinarle a pagamento...
          a parte la risposta scontata: "la rete", se
          paghi il supporto lo trovi.Pago chi?



          io battute non ne voglio fare, pero` vedi un
          po' di scendere dal trono su cui ti ha messo
          il tuo certificato Microzozz perche`
          altrimenti il dialogo sara` un po' difficileAncora una volta mi spice essere frainteso. Non mi sento su nessun trono e il certificato mi è servito per fare meglio il mio lavoro e averlo non mi rende molto diverso da chi non lo ha
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            dato quest'impressione (e poi solo lui la
            può sparare grossa...? ;) )
            ok, passi :)

            secondo me il mercato che conta, e ce l'ha

            dimostrato il "buon" bill, e` quello home:

            quando tutti saranno abitutati ad avere

            winzozz a casa non potranno farne a meno
            in

            azienda
            Tutti hanno a casa Windows, perchè un'utente
            "normale" probabilmente non sa cosa farci
            con Linuxil problema e`: perche` tutti hanno a casa winzozz?


            il software e` una cosa, il sistema

            operativo un'altra: se le applicazioni

            venissero progettate per entrambi i
            sistemi

            potremmo fare il tuo discorso.
            L'assioma è errato. Mettiamola così: se io
            ho un ottimo sistema operativo, ma nessuna
            applicazione, cosa ci faccio? passo le
            giornate a godere di quanto è fico il
            kernel?? Il SO è il mezzo, non il fine.
            il problema e` che winzozz non e` un ottimo OS, non era neanche un _buon_ OS, almeno fino a win2000, su winxp lascerei perdere. Intendevo che la gente scrive apps per win perche` e` piu` diffuso (con politica commerciale illecita), non perche` e` migliore, dai un po' di tempo a linux e forse vedrai che le cose cambieranno




            io uso solo quello che mi serve, e nel
            campo

            home ci sono ottime applicazioni, molto

            meglio di quelle che ti propina M$ a

            pagamento
            Non hai elencato, e cmq non è solo MS a
            propinarle a pagamento...per uso "home": OpenOffice, Mozilla, Evolution, mplayer, xmms, gimp, compupic e ce n'e` qualche altro migliaio, dipende cosa ci devi fare, pero`, ripeto, per un uso home c'e` tutto quello che vuoi.


            a parte la risposta scontata: "la rete",
            se

            paghi il supporto lo trovi.
            Pago chi?

            come detto in un altro post: suse, redhat, mandrake...




            io battute non ne voglio fare, pero` vedi
            un

            po' di scendere dal trono su cui ti ha
            messo

            il tuo certificato Microzozz perche`

            altrimenti il dialogo sara` un po'
            difficile

            Ancora una volta mi spice essere frainteso.
            Non mi sento su nessun trono e il
            certificato mi è servito per fare meglio il
            mio lavoro e averlo non mi rende molto
            diverso da chi non lo haconcordociaoraist
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            il problema e`: perche` tutti hanno a casa
            winzozz?Perchè attualmente non vedo nessun tipo di alternativa valida per un utente home che vuole giocare e usare programmi per fare grafica, video, musica, gestionale o chissà che altro...
            il problema e` che winzozz non e` un ottimo
            OS, non era neanche un _buon_ OS, almeno
            fino a win2000, su winxp lascerei perdere.
            Intendevo che la gente scrive apps per win
            perche` e` piu` diffuso (con politica
            commerciale illecita), non perche` e`
            migliore, dai un po' di tempo a linux e
            forse vedrai che le cose cambierannoQuando parlo di Windows intendo SOLO il 2000, le altre versioni, a parte Xp che non ho ancora provato, sono cacca (e ammettiamolo...).Ma pensiamo all'utente che si è abituato a fare le sue cose in un certo modo a cui viene proposto di cambiare sistema. Praticamente farà le stesse cose, ma con un sistema operativo diverso. A quanti frega? In azienda i soliti giocherelloni mi stanno chiedendo di installare come standard XP. Ho risposto che al momento non intendo confondere l'utenza che si è appena abituata al W2000 con un nuovo modus operandi, il tutto per fare le stesse cose in modo diverso.Io il tempo a Linux lo do, ma se viene usato per girare su Xbox, forse, imho, è perso.
            per uso "home": OpenOffice, Mozilla,
            Evolution, mplayer, xmms, gimp, compupic e
            ce n'e` qualche altro migliaio, dipende cosa
            ci devi fare, pero`, ripeto, per un uso home
            c'e` tutto quello che vuoi. i nomi purtroppo non mi dicono molto, a parte i primi due...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            Ah sì?
            Mi fai il nome di: un programma per editing
            video per Linux quantomeno fra lo SCARSO e
            il MEDIOCRE, non dico professionale e
            nemmeno decente (e se mi spari Broadcast
            2000 o Cinerella, evidentemente non li hai
            mai isntallati!); un programma per farel'editing video non mi sembra l'uso tipico dell'utente home medio, cioe` di quello di cui si stava parlando
            musiche con le medesime carattersitiche di
            cui sopra; un programma gestionale, divedi sopra
            contabilità, CAD (qua mi basta praticamente
            un nome qualsiasi, non chiedo nemmeno sia
            SCARSO, non credo ci arrivino neppure SE ci
            sono), ecc... ecc...ecc..di CAD meccanici ce n'e` qualcuno decente, prova a vedere su linux.org che adesso non ho tempo

            Se per te usare il computer A CASA o IN
            UFFICIO è mandare la mailina, scrivere la
            letterina e disegnare le te**e finte sulle
            foto delle compagne di classe, Linux ti può
            anche andare bene, hai ragione!
            Se ci devi fare altro, NO!
            senti, ti ho per caso offeso? ti ho forse preso per il c**o per il tuo lavoro? mi pare di no, quindi vedi di essere meno arrogante perche` ti sei intromesso in una discussione civile e mi hai fatto girare le p***e. in ufficio ci _lavoro_ e cosa ci faccio sono affari miei, se permetti, ma non mi limito a mandare le mail, e a casa ci cazzeggio: navigo, mi guardo i dvd, sento un po' di musica, ci gioco (grazie wine), cioe ` quello che fa il 99% delle persone che ha un pc a casa. dubito che a tutti quelli che hanno un pc serva un programma di editing video, o secondo te si`.cmq, prima di rispondermi impara l'educazione, grazie
            Se poi lo usi come server, sei totalmente
            fuori tema, visot che stavate parlando di
            desktop user!home user
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            non hai risposto, cmq io winzozz :) l'ho
            usato per 7 o 8 anni (cosa che non si puo`
            dire di te con linux, mi pare), ho passato
            3.11, 95, 98, NT, l'ME l'ho saltato a pie`
            pari (e meno male!), e 2000. Quest'ultimo
            non e` male, ma tutto quello che fai con
            winzozz2k lo fai anche con linuxe, a parte
            il solito discorso delle applicazioni.
            secondo me linux va benissimo per un uso
            home e server, ma non per alcuni
            professionisti tipo i grafici pubblicitari e
            compagnia cantante, almeno adesso.Windows è degno da un paio d'anni, per cui se lo usi da 7/8 ti sei cibato tutta la paccottiglia. concordo su ME: mi è durato una settimana, dopidichè RAUS!! Per un uso server sono abbastanza d'accordo, per un uso home credo che siano necessarie un pò troppe competenze tecniche rispetto a win. (sbaglio molto?)
            cmq ci sono due cose che mi danno
            fondamentalmente fastidio in win*:
            1) la politica raccapricciante di bill
            gates, culminata con quella grandissima
            pu$%anata del palladium;
            2) il fatto che non sai (quasi) mai quello
            che succede, mentre con linux se vuoi sapere
            la tensione che c'e` ai capi della
            resistenza R45 della scheda madre magari
            qualcuno ha fatto un programmino... :),
            scherzi a parte: non mi sento assolutamente
            padrone del sistema come lo sono con linux,
            e ti ricordo che li ho provati tutti e due.Sono d'accordo, windows ha troppe "iniziative"....(ehi, è possibile anche sapere quanti grammi di polvere ci sono sulla terza paletta della ventola della cpu?!?!? :P)

            cicca cicca....
            cioe`?è un modo dei bambini di prendersi la rivincita su una altro:Io ho la gomma nuovaaaa, pappappero....E io ho le matite colorate, cicca cicca...ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            Windows è degno da un paio d'anni, per cui
            se lo usi da 7/8 ti sei cibato tutta la
            paccottiglia. vero.
            concordo su ME: mi è durato
            una settimana, dopidichè RAUS!! Per un uso
            server sono abbastanza d'accordo, per un uso
            home credo che siano necessarie un pò troppe
            competenze tecniche rispetto a win. (sbaglio
            molto?) dipende dalla distribuzione, con Mandrake o RedHat ci vuole veramente poco, e citando non mi ricordo chi: "windows e` piu` facile da installare di mandrake perche` e` gia` installato!", ed e` la pura verita`




            cmq ci sono due cose che mi danno

            fondamentalmente fastidio in win*:

            1) la politica raccapricciante di bill

            gates, culminata con quella grandissima

            pu$%anata del palladium;

            2) il fatto che non sai (quasi) mai quello

            che succede, mentre con linux se vuoi
            sapere

            la tensione che c'e` ai capi della

            resistenza R45 della scheda madre magari

            qualcuno ha fatto un programmino... :),

            scherzi a parte: non mi sento
            assolutamente

            padrone del sistema come lo sono con
            linux,

            e ti ricordo che li ho provati tutti e
            due.
            Sono d'accordo, windows ha troppe
            "iniziative"....alla faccia dell'eufemismo...
            (ehi, è possibile anche sapere quanti grammi
            di polvere ci sono sulla terza paletta della
            ventola della cpu?!?!? :P)no, solo su quelle identificare da un numero primo :PP



            cicca cicca....

            cioe`?
            è un modo dei bambini di prendersi la
            rivincita su una altro:
            Io ho la gomma nuovaaaa, pappappero....
            E io ho le matite colorate, cicca cicca...
            supponevo
            ciaociaoraist
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Che certificazione hai?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            non hai risposto, cmq io winzozz :) l'ho
            usato per 7 o 8 anni (cosa che non si puo`
            dire di te con linux, mi pare), ho passato
            3.11, 95, 98, NT, l'ME l'ho saltato a pie`
            pari (e meno male!), e 2000. Quest'ultimo
            non e` male, ma tutto quello che fai con
            winzozz2k lo fai anche con linuxe, a parte
            il solito discorso delle applicazioni.Che è come dire "con questa stupenda auto ci fai tutto quello che ci fai con la tua, tranne metterci la benzina, perchè il serbatoio si è disintegrato. La vuoi?"
            secondo me linux va benissimo per un uso
            home e server, ma non per alcuni
            professionisti tipo i grafici pubblicitari e
            compagnia cantante, almeno adesso.Mica bisogna esser professionisti.La questione è: con Windows faccio TUTTO, ha la migliore interfaccia sul mercato ed è comodo da usare, con Linux ci faccio qualcosa e l'interfaccia è così così, lasciamo perdere la comodità!Mi spieghi in base a quale logica devo prendere Linux?Aspetta lo so già, La Microsoft ti sta sulle balle (problema TUO! a me sta sulle balle la GPL e l'ideologia di Stallman!), oppure Linux viene gratis, che è il modo rapido per evitare un confronto sulla qualità.Che è un po' come dire: questa 500 te la regalo, quella Audi la paghi 80 milioni--sillogismo--la 500 è migliore di una Audi.
            1) la politica raccapricciante di bill
            gates, culminata con quella grandissima
            pu$%anata del palladium;Boiate, che si sono rivelate già tali con l'uscita di XP, che doveva contenere cose simili, ma nessuno se n'è accorto, Microsoft compresa!
            scherzi a parte: non mi sento assolutamente
            padrone del sistema come lo sono con linux,
            e ti ricordo che li ho provati tutti e due.E chi se ne frega! C'è gente che la macchina la compra per curarla, lavarla, ci mette le borchie cromate, ecc.. ecc.. E c'è il resto dell'umanità che la prende, ci va al lavoro, in viaggio e in vacanza, e se la lava una volta al mese è un miracolo, vede il meccanico solo quando fa un incidente, ci sono seri problemi o deve cambiare una lampadina perchè non sa come fare.Il primo sei tu, il 99,99% degli altri utenti di computer rientrano nel secondo caso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Ekleptical

            non hai risposto, cmq io winzozz :) l'ho

            usato per 7 o 8 anni (cosa che non si puo`

            dire di te con linux, mi pare), ho passato

            3.11, 95, 98, NT, l'ME l'ho saltato a pie`

            pari (e meno male!), e 2000. Quest'ultimo

            non e` male, ma tutto quello che fai con

            winzozz2k lo fai anche con linuxe, a parte

            il solito discorso delle applicazioni.

            Che è come dire "con questa stupenda auto ci
            fai tutto quello che ci fai con la tua,
            tranne metterci la benzina, perchè il
            serbatoio si è disintegrato. La vuoi?"
            il paragone non calza, intendevo che mancano le applicazioni per un certo uso professionale, come photoshop e compagnia (ma sempre quello mi fate dire?)


            secondo me linux va benissimo per un uso

            home e server, ma non per alcuni

            professionisti tipo i grafici
            pubblicitari e

            compagnia cantante, almeno adesso.

            Mica bisogna esser professionisti.
            La questione è: con Windows faccio TUTTO, ha
            la migliore interfaccia sul mercato ed èbuahahahahahahahahahah
            comodo da usare, buahahahahahahahah
            con Linux ci faccio qualcosa vedi sopra
            e l'interfaccia è così così,ma ti sei bevuto completamente il cervello?hai mai visto gnome2 o kde3? anzi, li hai mai usati?
            lasciamo perdere la comodità!
            Mi spieghi in base a quale logica devo
            prendere Linux?
            Aspetta lo so già, La Microsoft ti sta sulle
            balle (problema TUO! a me sta sulle balle la
            GPL e l'ideologia di Stallman!), oppure
            Linux viene gratis, che è il modo rapido per
            evitare un confronto sulla qualità.segui il sillogismo: ci faccio le stesse cose, non mi si pianta _mai_ (non _quasi_ mai), so quello che succede, non devo fare il pirata quando mi serve un programmino che faccia qualcosa, mi piace di piu` l'interfaccia, c'e` molta piu` documentazione, non porto soldi a billgates, ergo... penguin forever (lo so che non e` un sillogismo, era tanto per dire)

            1) la politica raccapricciante di bill

            gates, culminata con quella grandissima

            pu$%anata del palladium;

            Boiate, che si sono rivelate già tali con
            l'uscita di XP, che doveva contenere cose
            simili, ma nessuno se n'è accorto, Microsoft
            compresa!vedremo

            E chi se ne frega! C'è gente che la macchina
            la compra per curarla, lavarla, ci mette le
            borchie cromate, ecc.. ecc.. E c'è il resto
            dell'umanità che la prende, ci va al lavoro,
            in viaggio e in vacanza, e se la lava una
            volta al mese è un miracolo, vede il
            meccanico solo quando fa un incidente, ci
            sono seri problemi o deve cambiare una
            lampadina perchè non sa come fare.

            Il primo sei tu, il 99,99% degli altri
            utenti di computer rientrano nel secondo
            caso.una volta che l'hai configurato va come un orologio, windows invece, 2000 compreso, se non stai veramente attento va verso un lento ed inesorabile declino ogni volta che installi qcs di nuovo.Questa applicazione ha eseguito un'operazione non valida la preghiamo di contattare il produttore del software, ma non prima di aver riavviato :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            il paragone non calza, intendevo che mancano
            le applicazioni per un certo uso
            professionale, come photoshop e compagnia
            (ma sempre quello mi fate dire?)Io intendevo dire che mancano applicazioni per TANTE TANTE cose o sono progetti a livello talmente embrionale da essere quasi inutili.Poi in realtà, per l'uso casalingo che proponi tu, basta anche un buon palmare! E' giusto scomodo perchè manca la tastiera (basta comprarla o arrangiarsi con Graffiti e cloni vari) e il display un po' strettino.Altrimenti sarebbe perfetto!In 3 parole, col nuovo set-top box la Mircosoft farà strage, allora!

            la migliore interfaccia sul mercato ed è
            buahahahahahahahahahahE quale sarebbe la migliore? Persino i più fanatici Linuxari e Torvalds in persona concordano su questo!

            comodo da usare,
            buahahahahahahahahIdem come sopra! O secondo te comodo è editarsi i file in /etc magari col vi?

            con Linux ci faccio qualcosa

            e l'interfaccia è così così,
            ma ti sei bevuto completamente il cervello?
            hai mai visto gnome2 o kde3? anzi, li hai
            mai usati?Sì, il KDE ce l'ho dalla versione 1 e KDE 3 ce l'ho su da un mese. Gnome la 2 ancora no, sono rimasto alla 1.x di un 3-4 mesi fa. Non mi pare ci siano state modifiche "radicali" leggendo il What's New, ma proverò.Cmq confrontate con Windows sono anni luce dietro!
            segui il sillogismo: ci faccio le stesse
            cose, non mi si pianta _mai_ (non _quasi_
            mai),A me si è piantato svariate volte, invece. Kernel panic e impiantamenti di X che bloccavano tutto, non potendo più usare nè mouse, nè tastiera.
            il pirata quando mi serve un programmino che
            faccia qualcosaPerchè trovi solo roba su Surceforge. La parola programMINO è quanto di più apporpriato nella stragrande maggioranza dei casi.
            , mi piace di piu`
            l'interfacciaEsteticametne è questione di gusti.Se mi parli di funzionalità sei più realista del re Torvalds! :)
            non porto soldi a billgates,Ecco questo è un argomento inattaccabile, ma dipende solo dalle antipatie personali.
            una volta che l'hai configurato va come un
            orologio, windows invece, 2000 compreso, se
            non stai veramente attento va verso un lento
            ed inesorabile declino ogni volta che
            installi qcs di nuovo.Mai avuto problemi! M'è durato 2 anni, prima di passare a XP e mai una reinstallazione, a differenza di Win 95-98.
            Questa applicazione ha eseguito
            un'operazione non valida la preghiamo di
            contattare il produttore del software, ma
            non prima di aver riavviato :)Ho scordato l'esistenza di questo messaggio per anni, da NT 4 in poi!L'avrò visto 2-3 volte l'anno, cioè meno dei blocchi di Linux, nonostante lo usi gran poco sul dekstop! (Quando voglio fare l'alternativo scelgo ben altri OS)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Ekleptical
            Io intendevo dire che mancano applicazioni
            per TANTE TANTE cose o sono progetti a
            livello talmente embrionale da essere quasi
            inutili.Finora quelle che hai detto ci sono tutte.Senza contare che, come tu insegni, un buon 50% di persone che usano un computer legge posta, naviga in internet e purtroppo scarica DvD/Mp3, inoltre prova qualche programmino.Si parla di persone oneste, prima si enuclea la pirateria meglio è. Di Warez non tengo evidentemente conto.
            Poi in realtà, per l'uso casalingo che
            proponi tu, basta anche un buon palmare! E'
            giusto scomodo perchè manca la tastiera
            (basta comprarla o arrangiarsi con Graffiti
            e cloni vari) e il display un po' strettino.
            Altrimenti sarebbe perfetto!:D Io ho Linux sul palmare =P
            In 3 parole, col nuovo set-top box la
            Mircosoft farà strage, allora! Sicuramente.Ho notato una cosa però. Chi resiste per una settimana a Linux e non lo enuclea dicendo che è come il DOS solitamente poi ci resta.In ogni caso non è una azienda, è facile capire che a me non cambia nulla se il 90% dell'utenza usa Windows, mi basta usare Linux.Nel mio piccolo faccio un po' di propaganda.Non sarai d'accordo ma a me che me ne frega ?
            E quale sarebbe la migliore? Persino i più
            fanatici Linuxari e Torvalds in persona
            concordano su questo!Non direi: la migliore interfaccia è MacOS.Provalo un giorno di questi.
            Idem come sopra! O secondo te comodo è
            editarsi i file in /etc magari col vi?No.
            Sì, il KDE ce l'ho dalla versione 1 e KDE 3
            ce l'ho su da un mese. Gnome la 2 ancora no,
            sono rimasto alla 1.x di un 3-4 mesi fa. Non
            mi pare ci siano state modifiche "radicali"
            leggendo il What's New, ma proverò.
            Cmq confrontate con Windows sono anni luce
            dietro!Eh no, qua proprio non siamo d'accordo.Verissimo il fatto che il task del progetto era migliorare e pulire il codice ma sono state introdotte svariate novità che secondo me lo rendono un ottimo DE.Innanzitutto DCOP che va a sostituire KVMcom. Praticamente è un meccanismo di comunicazione tra i processi, una cosa che personalmente ho sempre invidiato a Windows.Un'altra ottima novità è KDEPrint che è un sottosistema di stampa (prima era un incubo).Infine svariate leccornie per gli sviluppatori (Language Binding ad esempio).In poche parole: è un progetto giovane in confronto a Windows e molto più difficoltoso (Xfree). Tempo al tempo, passettino oggi passettino domani. Le Qt in compenso non hanno nulla da invidiare a altre librerie similari, anzi...
            A me si è piantato svariate volte, invece.
            Kernel panic e impiantamenti di X che
            bloccavano tutto, non potendo più usare nè
            mouse, nè tastiera.Kernel Panic non te lo da certamente X, e guarda che per configurare il kernel basta leggere l'help e sapere che hardware hai su.X come già detto non è un DE ma un server.E' anche un mistero il suo utilizzo, i primi sviluppatori di X vestivano in pelle di cinghiale e cacciavano con le clave.
            Perchè trovi solo roba su Surceforge. La
            parola programMINO è quanto di più
            apporpriato nella stragrande maggioranza dei
            casi.La trovi anche altrove su.
            Esteticametne è questione di gusti.
            Se mi parli di funzionalità sei più realista
            del re Torvalds! :)Allora usa Macintosh se parli di funzionalità. Ma l'hai mai usato ?
            Mai avuto problemi! M'è durato 2 anni, prima
            di passare a XP e mai una reinstallazione, a
            differenza di Win 95-98.Io so che il problema delle dll verrà risolto in modo soffisfacente con .NET. Mi risulta difficile credere a una cosa del genere.Però se te sei contento amen, sono contento pure io.
            Ho scordato l'esistenza di questo messaggio
            per anni, da NT 4 in poi!
            L'avrò visto 2-3 volte l'anno, cioè meno dei
            blocchi di Linux, nonostante lo usi gran
            poco sul dekstop! (Quando voglio fare
            l'alternativo scelgo ben altri OS)Quali esattamente ?In ogni caso tanta gente ci lavora con Linux, inutile chiamarlo ancora alternativo è una favola a cui non crede più nessuno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Con linux ci puoi fare tutto ! L' interfaccia KDE 3 e' bellissima e parecchio meglio di quella a palloncini colorati che mi pugnalano la retina di XP ed e' anche + facile girare fra le varie impostazioni della stessa e poi e' comodo in generale, tanto che lo uso come windows replacer dal tempo della versione 2.1 quindi quasi un anno e non mi pento di non aver Winzoz installato !E ripeto CI FACCIO TUTTO QUELLO CHE MI VA DI FARE ! compreso vedere i filmini porno in WMV se mi va grazie a Mplayer... ah ci faccio pure fatture, preventivi e letterine con StarOffice e tantissime altre cose, quindi ! a che cavolo mi serve avere Windows ? cioe' dimmi a cosa mi serve ! poi devo pagarlo,e non venirmi a dire di copie crakkate che sono uno pulito io.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Sono d'accordo, ma non usare il tuo personalissimo caso come dimostazione della vertità...Probabilmente se vuoi suonare con un sequencer o composer valido e usare sintetizzatori virtuali, se vuoi fare grafica professionale, grafica 3d o architettonica (leggi photoshop, 3dstudio e autocad), se vuoi fare montaggio video che non sia tagliare frames e tante altre cose, Linux comincia a diventare strettino, ma non per limiti suoi, ma per mancanza di applicazioni.Ma non c'è bisogno di passare a Windows, esiste anche il Mac... o ti sta sulle palle anche lui?!?In effetti, niente di più proprietario del Mac....Insomma, tutto libero tutto open, ma bisogna aspettare che qualcuno si metta giù a scrivere qualche bella applicazione, naturalmente solo per la gloria, se no il free va a farsi fo***re...Chi si candida?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            photoshop fa schifo, preferisco di gran lunga gimp e con esso ho creato fantastici disegni...Varicad ?! mai sentito ?che non esistano tutti i tipi di apps e' vero, ma ci sono programmi a pagamento validissimi e che cmq costano molto meno dei corrispettivi per windows...office 2000 premium 800 euro ...staroffice6 75 eurovaricad 300 euro, autocad non so, ma di certo oltre i 5000...Per il 3D a livelli veramente professionali ci sono Softimage e Maya e con questi ci fanno pure i film, meno professionale c'e' 3d studio max per Linux, lo so che sono a pagamento, ma se proprio devi lavorarci lo fai su di una piattaforma stabile...Ah gli stessi autori di maya consigliano l' uso della piattaforma linux per + alte prestazioni in rendering a parita' di hardware...Linux e' bello perche' tate cose sono gratis, ma se devo lavorare per forza con programmi a pagamento e ho la scelta tra linux e windows di certo scelgo linux, senza pensarci mezza volta...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Poi se lo vuoi sapere Stallman sta antipatico anche allo stesso Linus Torvalds che non condivide molte cose di lui e ha preso la GPL solo perche' era il modo migliore di preoteggere linux dalle mani avide di tanti personaggio che vorrebbero pappare codice a sbaffo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Lungi da me rientrare in questa diatriba che ormai è generalmente il trionfo del nonsense ma vorrei farti notare che Photoshop *non è* un programma di grafica per uso Home.Che tutti se lo crackino è un'altro discorso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Secondo me tutto il tuo discorso, Paolo, e` un po` OT, nel senso che questo progetto Linux su X-Box a me pare un puro e semplice "esperimento" che non ha nessuna velleita` commerciale. Credo che il fine sia solo la soddisfazione personale di chi lo porta avanti.Quelli che sono i problemi di linux in ambito desktop/home sono noti. Io ritengo che principalmente manchino quelle applicazioni di livello professionale (un Photoshop x esempio), che potrebbero consentire un aumento della diffusione anche come workstation. Altrettanto ovvio e` che software house (tipo Adobe) non investono risorse in questa direzione fino a quando non sono certe di avere un rientro economico. Pero`, dall'altra parte, ho notato negli ultimi anni un notevole avvicinamento delle distribuzioni linux alle esigenze dell'utente comune.Tornando in tema, rispondo alla domanda "a che serve?" in questo modo: probabilmente a nulla, ma dimostra che "si puo` fare".Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            OT? Si, forse...ammetto che ho colto l'occasione per esternare e non ho badato molto al contesto, anche se non era troppo diverso.

            Tornando in tema, rispondo alla domanda "a
            che serve?" in questo modo: probabilmente a
            nulla, ma dimostra che "si puo` fare".E io ridomado: Embè? E allora?Io sono sicuro che se mi metto con un pò di integrati e un saldatore, riesco ad interfacciare il videoregistratore con la lavastoviglie, tipo che quando finisce il lavaggio automaticamente va in play il vhs. Se vuoi dimostro che si può fare ( e a occhio non mi sembra impossibile...). Ma poi? Embè? E allora?Sui problemi della diffusione di Linux concordo pienamente con te, ma proprio per questo motivo, perchè si sprecano risorse e competenze per cose, tutto sommato, di cui se ne può fare benissimo a meno, tipo MMS? (ma qui vado sicuramente OT!!!)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Paolo
            E io ridomado: Embè? E allora?

            Io sono sicuro che se mi metto con un pò di
            integrati e un saldatore, riesco ad
            interfacciare il videoregistratore con la
            lavastoviglie, tipo che quando finisce il
            lavaggio automaticamente va in play il vhs.
            Se vuoi dimostro che si può fare ( e a
            occhio non mi sembra impossibile...). Ma
            poi? Embè? E allora?Ribadisco, io lo vedo come un esperimento senza fini commerciali o anche solo pratici. Interessante da un punto di vista tecnico e null'altro.Hai ragione a dire che si potrebbero unire gli sforzi per ottenere qualcosa di piu` utile, pero` si sta parlando di un gruppo limitato di persone in questo caso. Moltissimi sviluppatori linux portano avanti progetti utilissimi, gli esempi piu` lampanti sono desktop managers come KDE o Gnome, che, pur essendo lontani dalla perfezione, sono un notevole passo avanti per rendere linux piu` user friendly nei confronti dell'utente comune.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        - Scritto da: Paolo
        Ragazzi, appena letto la notiza stavo per
        iniziare un thread simile, ma vedo che ci
        avete già pensato... C'e' sempre uno che arriva prima di Te. :)
        La cosa più divertente che ho letto è del
        tizio che ci voleva fare housing...hahahah e
        dice pure che è un webmaster....mah!Non so cosa ci trovi tanto da ridere, ma ilfatto che uno ci possa fare un webserver a me,sinceramente, non sembra ci sia molto da ridere.Poi e' logico, dipende di che tipo e a che target si rivolge il webserver.
        Io gestisco una web farm con 10 web server e
        un sql server su quadriprocessore Xeon 4Gb
        Ram etc etc con tutti i sistemi di gestione
        remota e alert possibili e a volte ci sto
        stretto.Appunto dipende da cosa ci fai.
        Però magari per il solo fatto che su Xbox ci
        gira Linux, allora è normale....ari-mah!!!Sorry, giuro che non ho capito.
        Tutto questo sottolinea in maniera sempre
        più evidente l'origine "smanettona" e
        "giocherellosa" dei tifosi Linux.Vero, e che Dio li abbia in gloria.
        Costoro non si rendono conto che non è così
        che il loro amato penetrerà nel mercato che
        conta (che non sono le cantine, bensì le
        grosse aziende).Ma scusa l'IBM, la SUN, e l'HP son piccole perTe. Ma Tu x chi lavori? ;)
        Signori, senza APPLICAZIONI valide e
        supporto serio, aldilà di qualche
        server,Linux non va da nessuna parte.Dipende dall'uso: di supporto serio ne haiquanto ne vuoi, basta pagare.Per le applicazioni, tempo al tempo.
        Ma perchè invece di perdere tempo con queste
        str***ate non vi mettete d'impegno a
        scrivere un Photoshop, un Cubasis, un
        Premiere, una qualunque applicazione valida?Per lo stesso motivo per il quale Tu perdi tempoqua, ovvero ognuno fa quello che gli pare delsuo tempo, senza renderne conto a nessuno.
        Perchè Windows è dappertutto? Politiche di monopolio?
        Indipendentemente dalla qualità e da ragioni
        commerciali, perchè trovi veramente TUTTO!!E te credo, se Tu devi fare un pacchettodi software commerciale, non lo faresti perl'OS che detiene la maggior quota di mercato???
        Qualcuno vuole fare un elenco di
        applicazioni paragonabili sotto Linux?

        Io sono un certificato Microsoft,Sti caz.i!!!Non te la prendere, ma chi esce con ste sparate, un po' se lo va a cercare, ammettilo dai. :P
        dirigo i
        sistemi informativi di un azienda partner
        Microsoft, in azienda ci sono 12 server
        Windows2000 che servono ottimamente un
        centinaio di dipendenti locali e remoti,
        ogni mese mi arrivano centinaia di Cd
        Microsoft con tutte le applicazioni, patch e
        documentazioni possibili e immaginabili. Se
        ho un grosso problema alzo il telefono e
        parlo direttamente con il supporto tecnico
        Microsoft. Certo, pago, ma ho un valido
        servizio.Mai provato con Suse o RedHat???
        Non ho niente di particolare contro Linux
        (contro i sostenitori integralisti però si,
        non li sopporto...) e per certi versi forse
        è ance migliore di Windows, ma mi chiedo:Concordo appieno.L'integralismo sotto ogni forma e sotto ogniluce e' cosa negativa.
        se domani mi alzo e decido di implementare
        Linux in azienda, lo trovo un corrispondente
        al Sql2000 che non sia un giocattolo? Lo
        trovo uno share portal? lo trovo un project?
        lo trovo un content manager? e un
        application center?
        Ammesso che trovi qualcosina, ma un supporto
        paragonabile a quello Microsoft chi me lo
        da?

        Io credo che solo chi lavora in un azienda
        possa capire cosa intendo...

        Evitate battute tipo e
        altro...non sono qui a far polemiche da
        ragazzini, ma per confrontarmi.Si ma molti sono qua solo per farle le battuteda ragazzini, e dio grazie aggiungerei, pensache palle senno.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          Non so cosa ci trovi tanto da ridere, ma il
          fatto che uno ci possa fare un webserver a
          me,
          sinceramente, non sembra ci sia molto da
          ridere.
          Poi e' logico, dipende di che tipo e a che
          target si rivolge il webserver. Se parli così probabilmente non hai mai messu su seriamente un webserver...
          Ma scusa l'IBM, la SUN, e l'HP son piccole
          per Te. Ma Tu x chi lavori? ;)Queste aziende, a quanto ne so, hanno dichiarato di supportarlo, è vero. Ma al loro interno, i loro sistemi informativi, gireranno su Linux?

          Per lo stesso motivo per il quale Tu perdi
          tempo
          qua, ovvero ognuno fa quello che gli pare del
          suo tempo, senza renderne conto a nessuno.Che dire... ciò è sacrosanto.





          Io sono un certificato Microsoft,
          Sti caz.i!!!
          Non te la prendere, ma chi esce con ste
          sparate, un po' se lo va a cercare,
          ammettilo dai. :P Mi spiace che la prendi così, era solo per identificarmi, non per autoelogiarmi
          Concordo appieno.
          L'integralismo sotto ogni forma e sotto ogni
          luce e' cosa negativa.Alè, qualcosa in comune ;)
          Si ma molti sono qua solo per farle le
          battute
          da ragazzini, e dio grazie aggiungerei, pensa
          che palle senno.
          Ciao Tutto sommato concordo Ciao a te
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Paolo

            Non so cosa ci trovi tanto da ridere, ma
            il

            fatto che uno ci possa fare un webserver a

            me,

            sinceramente, non sembra ci sia molto da

            ridere.

            Poi e' logico, dipende di che tipo e a che

            target si rivolge il webserver.
            Se parli così probabilmente non hai mai
            messu su seriamente un webserver... Seriamente no! L'ho messo su, sempre con il sorriso sulle labbra. ;P

            Ma scusa l'IBM, la SUN, e l'HP son piccole

            per Te. Ma Tu x chi lavori? ;)
            Queste aziende, a quanto ne so, hanno
            dichiarato di supportarlo, è vero. Ma al
            loro interno, i loro sistemi informativi,
            gireranno su Linux? Si! Leggiti le faq sul sito IBM.com



            Per lo stesso motivo per il quale Tu perdi

            tempo

            qua, ovvero ognuno fa quello che gli pare
            del

            suo tempo, senza renderne conto a nessuno.
            Che dire... ciò è sacrosanto.









            Io sono un certificato Microsoft,

            Sti caz.i!!!


            Non te la prendere, ma chi esce con ste

            sparate, un po' se lo va a cercare,

            ammettilo dai. :P
            Mi spiace che la prendi così, era solo per
            identificarmi, non per autoelogiarmi Non la prendere cosi' Te, se ti ho offeso non era certo mia intenzione. E comunque ti chiedo scusa, il che non guasta mai. Senza rancore, ma la mia esclamazione era rivolta contro la tua frase, e non certo contro la tua persona.


            Concordo appieno.

            L'integralismo sotto ogni forma e sotto
            ogni

            luce e' cosa negativa.
            Alè, qualcosa in comune ;)


            Si ma molti sono qua solo per farle le

            battute

            da ragazzini, e dio grazie aggiungerei,
            pensa

            che palle senno.

            Ciao
            Tutto sommato concordo
            Ciao a te Hasta
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        Ehi ragazzi, ma nessuno lavora a quest'ora?!! ;)))Comincio a fare fatica a seguire il thread!Il buon Ekleptical, sebbene con modi che hanno fatto scuotere l'amico Raist, non ha molti torti.A me sembra che Linux venga usato principalmente come bandiera (non sto provocando...).Il fatto di avere il sistema già installato è un vantaggio, bisogna averne però cura.Se l'utente ci installa qualunque cosa gli capita a tiro, cancella, tocca, sposta e smanetta, credo che QUALUNQUE SO prima o poi soccomba (a meno che Linux non corregga automaticamente le put***ate dell'utente...;(O) )
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        - Scritto da: Paolo
        Tutto questo sottolinea in maniera sempre
        più evidente l'origine "smanettona" e
        "giocherellosa" dei tifosi Linux.
        Costoro non si rendono conto che non è così
        che il loro amato penetrerà nel mercato che
        conta (che non sono le cantine, bensì le
        grosse aziende).... e tu non ti rendi conto che Linux ha *già* penetrato quel mercato...
        Evitate battute tipo e
        altro...non sono qui a far polemiche da
        ragazzini, ma per confrontarmi.non mi pare, anzi, il tuo tono è piuttosto arrogante...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????


          Evitate battute tipo e

          altro...non sono qui a far polemiche da

          ragazzini, ma per confrontarmi.

          non mi pare, anzi, il tuo tono è piuttosto
          arrogante...Posso fare una domanda?Perchè quando un fanatico Linux (uno a caso rappresentativo, Alien!) se ne viene fuori con i suoi insulti gratuiti a Microsoft, dragasaccocciate varie, auguri di morte, fallimento o disgrazia a Bill Gates, sputacchi verbali su Windows e così via, è una persona degna che merita rispetto e nessuno gli da del troll o lo riprende minimamente, mentre basta dire "a me Linux non piace" e piovono giù accuse infamanti e invereconde?E' questo il futuro che i Linux taliban vorrebbero? Totale sottomissione al sacro verbo di Stallman e Torvalds o bastonate?Fanno ben sperare per la "democrazia" dell'infomratica di cui si vantano tanto!A me sembrano dei tifosi da stadio, senza la minima obbiettività e voglia dialettica.Fine della parentesi (sicuramente trollagine flammosa per i GPL a tutti i costi, lo so)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Gracias,amigo ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Ekleptical
            Perchè quando un fanatico Linux (uno a caso
            rappresentativo, Alien!) se ne viene fuori
            con i suoi insulti gratuiti a Microsoft,non leggo mai i messaggi di: Alien, Linucs e zap
            una persona degna che merita rispetto e
            nessuno gli da del troll o lo riprende
            minimamente, mentre basta dire "a me Linux
            non piace" e piovono giù accuse infamanti e
            invereconde?non mi sembra di aver offeso in questo modo, se è veramente così, Paolo: mi scuso, ma il tono era veramente di un "so tutto io e non potete dire niente per farmi cambiare idea"
            E' questo il futuro che i Linux taliban
            vorrebbero? Totale sottomissione al sacro
            verbo di Stallman e Torvalds o bastonate?Stallman non lo posso vedere, Torvalds un po' di più, ma anche lui è ora che si svegli un po'.
            A me sembrano dei tifosi da stadio, senza la
            minima obbiettività e voglia dialettica.hai preso il mio post perché era l'ultimo o pensi veramente che mi sia comportato in questo modo? in tal caso mi preoccuperei parecchio, perché neanch'io sopporto chi si comporta in quel modo ed evito accuratamete di leggere ulteriori messaggi del personaggio.
            Fine della parentesi (sicuramente trollagine
            flammosa per i GPL a tutti i costi, lo so)meglio BSD (come licenza), grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: A.C.
            - Scritto da: Ekleptical

            Perchè quando un fanatico Linux (uno a
            caso

            rappresentativo, Alien!) se ne viene fuori

            con i suoi insulti gratuiti a Microsoft,

            non leggo mai i messaggi di: Alien, Linucs e
            zapah, non ho letto nemmeno nessuno delle risposte a Paolo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            CiaoTi ho letto ora da casa...non leggo mai i messaggi di: Alien, Linucs e zapa volte sono divertenti, altre invitano al dilaogo, ma la maggior parte...mmmhh
            non mi sembra di aver offeso in questo modo,
            se è veramente così, Paolo: mi scuso, ma il
            tono era veramente di un "so tutto io e non
            potete dire niente per farmi cambiare idea"Offeso non mi sono sentito, un pò aggredito si, anche perchè stavo discutendo con gli altri non da un trono.Il tono era "io so molto (e me lo dimostrano i successi della mia professione) e per farmi cambiare idea dovete dimostrare, non dire"
            hai preso il mio post perché era l'ultimo o
            pensi veramente che mi sia comportato in
            questo modo? in tal caso mi preoccuperei
            parecchio, perché neanch'io sopporto chi si
            comporta in quel modo ed evito accuratamete
            di leggere ulteriori messaggi del
            personaggio.In effetti il tuo non era proprio tifo, ma, diciamo "enfasi patriottica"... i tifosi sono tipo quelli che tu hai elencato in cima...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            nte...

            Posso fare una domanda?
            Perchè quando un fanatico Linux (uno a caso
            rappresentativo, Alien!) se ne viene fuori
            con i suoi insulti gratuiti a Microsoft,
            dragasaccocciate varie, auguri di morte,
            fallimento o disgrazia a Bill Gates,
            sputacchi verbali su Windows e così via, è
            una persona degna che merita rispetto e
            nessuno gli da del troll o lo riprende
            minimamente, mentre basta dire "a me Linux
            non piace" e piovono giù accuse infamanti e
            invereconde?Molto probabilmente per il fatto che moltagente non ne puo' piu di Bill Gates e dellasua politica Monopolistica e da' Re del mondo(e che molto probabilmente e', almeno di quelloinformatico.)Molto probabilmente questa e' la risposta alstrapotere della Microsoft.Non sempre una risposta giusta, ma pur sempreuna risposta, anziche' l'indifferenza.Che poi tanti si comportino da Troll, beh credoche non sia una novita' per nessuno dotato di un poco di buon senso e obiettivita'.Attenzione non sto dicendo che approvo questo,sia ben inteso, ma lo capisco, almeno fin tantoche e' accettabile
            E' questo il futuro che i Linux taliban
            vorrebbero?# Kill -9 BillGates!Si credo proprio di si. Totale sottomissione al sacro
            verbo di Stallman e Torvalds o bastonate? Stallman non credo tanto, Torvalds si.
            Fanno ben sperare per la "democrazia"
            dell'infomratica di cui si vantano tanto!Tutti drovrebbero sempre sperare nella democrazia e non solo in quella informatica.
            A me sembrano dei tifosi da stadio, senza la
            minima obbiettività e voglia dialettica.Opinioni Tue, Molti sono tifosi da stadio, e nonvedo nessun problema in questo.Tanti non sono obiettivi, ma po chi lo e' in fondo.Per la dialettica ognuno ha la sua. L'importantee' averla.
            Fine della parentesi (sicuramente trollagine
            flammosa per i GPL a tutti i costi, lo so)A me sembrava puro buon senso il tuo, ma come ho detto prima e' solo un'opinione, la mia.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ecco i simpatici appellativi che ieri il ragionevole, oggettivo, astuto ed educato Ekleptical mi ha rivolto senza alcun motivo:
            talebani Linux
            la tua attività è di schiavetto
            linux.maniacPiù tante altre chicche tipo ignorantissimi riferimenti a centri sociali e a Stalin.http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=240513&fid=41103Da notare che io non mi permetto nemmeno di dire cazzate alla Winzozz e cose simili.Chi lo sa perchè ti si da del troll... sarà che ce l'ha detto stallman :D
          • Anonimo scrive:
            Ekleptical
            - Scritto da: gsam
            Più tante altre chicche tipo ignorantissimi
            riferimenti a centri sociali e a Stalin.
            http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=24051ah, allora è anche lui uno di quelli che pensa OpenSource = comunisti. benissimo.Ekleptical: sei nel mio killfile insieme agli altri tre che ti ho citato nell'altro messaggio. sei il primo untete Windows che ci finisce... contento?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        CAro ciccio bello, i server migliori sono linux, al dila' dell' hardware Xbox o pc serio la mia era un' ipotesi di come forse qualcuno la voleva utilizzare e per questo ha finanziato, seconda cosa i database per linux sono molto numerosi e cento volte migliori dell' SQL della M$, Postgrees, MySQL quello della oracle di cui mi sfugge il nome, poco tempo fa ho letto delle pagine di una societa' che faceva benchmark... e chissa' perche' l' SQL della M$ in tutti i grafici dei vari test era l' ultimo in classifica e nel test qualitativo veniva fatto notare come in codizioni di carico di lavoro molto intenso l' SQL M$ "e solo lui" perdeva per la strada dei dati che non venivano registrati nel database ed erano persi per sempre, come la storia di mesi e mesi fa della russia inc@zzata che non sapeva + indove stavano alcune bombe atomiche perche' l' SQL M$ si era perso le cose stada facendo... poi mi parli di qualita' e servizio ? ma a me il call center della M$ mi possono anche mandare la donnina che mi fa tutte le posizioni del camasutra ma dato che i miracoli li faceva solo gesu' questi problemi qualitativi non te li risolveranno mai... per le altre cose che hai detto non so darti risposta perche' io mi occupo piu' che altro di Web e non servizi aziendali... CMQ mesi fa ho installato a una ditta un Bi-Processore pentium 3 con 2 HD UWSCSI in raid con tanto di terzo hd di backup e unita' a nastro da 24 giga che gestisce tutta la loro rete ed e' acceso da ormai 9 mesi 24 ore su 24 e non ha mai dato nessun problema e nessun segno di cedimento del sistema, ovviamente c'e' linux sopra...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma a cosa serve????

          CAro ciccio belloAbbiamo per caso pranzato insieme qualche volta???
          i server migliori sono linux, al dila' dell' hardware Xbox o pce lo sai che non proprio vero...
          seconda cosa i database per
          linux sono molto numerosi e cento volte
          migliori dell' SQL della M$, Postgrees,
          MySQL quello della oracle di cui mi sfugge
          il nome, poco tempo fa ho letto delle pagine
          di una societa' che faceva benchmark... e
          chissa' perche' l' SQL della M$ in tutti i
          grafici dei vari test era l' ultimo in
          classifica e nel test qualitativo veniva
          fatto notare come in codizioni di carico di
          lavoro molto intenso l' SQL M$ "e solo lui"
          perdeva per la strada dei dati che non
          venivano registrati nel database ed erano
          persi per sempre, come la storia di mesi e
          mesi fa della russia inc@zzata che non
          sapeva + indove stavano alcune bombe
          atomiche perche' l' SQL M$ si era perso le
          cose stada facendo...dimostri di non aver sviluppato applicazioni serie, quindi...no comment
          per le altre cose che
          hai detto non so darti risposta perche' io
          mi occupo piu' che altro di Web e non
          servizi aziendali... CMQ mesi fa ho
          installato a una ditta un Bi-Processore
          pentium 3 con 2 HD UWSCSI in raid con tanto
          di terzo hd di backup e unita' a nastro da
          24 giga che gestisce tutta la loro rete ed
          e' acceso da ormai 9 mesi 24 ore su 24 e non
          ha mai dato nessun problema e nessun segno
          di cedimento del sistema, ovviamente c'e'
          linux sopra...Io gestisco una webfarm con 10 web server 2 sql server in cluster e anch'io non ho mai avuto nè cedimenti nè problemi e ovviamente ho windows2000 advanced server...le rogne le ha chi non conosce a fondo gli strumenti che usa e si improvvisa webmaster solo perchè mastica un pò di html....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            se i tuoi 10 server vanno bene non hai mai ipotizzato che ad esempio con linux potresti ottenere performance e funzionamento ancora migliore di quello che hai attualmente, e in piu' ti saresti risparmiato un bel po' di soldi, dato che win2k ad serv non costa come un caffe'...senza preoccuparti degli attacchi sferrati da altri server windows infetti dal virus di turno che finisco a infettare anche il tuo, senza dover installare il norton di turno che ti sega via il 50% della cpu da solo, e le applicazioni da far girare sui server e utilizzarli anche in aziende ci sono tutte, se non ci fossero IBM non lo monterebbe suoi suoi prodotti di punta.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Sui miei server, oltre a win200 girano:Sharepoint serverContent managerApplication managerOperation managere prossimamente .NetDimmi un pò, indipendentemente dal fatto che mi sia necessario un aumento di performance e che sia dimostrabile che con Linux lo ottenga, esiste qualcosa di simile a quanto sopra?Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: Paolo
            Dimmi un pò, indipendentemente dal fatto che
            mi sia necessario un aumento di performance
            e che sia dimostrabile che con Linux lo
            ottenga, esiste qualcosa di simile a quanto
            sopra?Sì.P.S: Perché tu ed Ekleptical vi lamentate tanto di non ricevere risposte serie e l'unica che ricevi non la badi nemmeno?http://punto-informatico.it/pol.asp?mid=242314&fid=41120
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Si cosa?Quali sono i nomi?Fanno le stesse cose?Ho lo stesso supporto?Elenca, plis e prenderò in cosiderazione...Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            (comincio a pensare di non essermi sbagliato la prima volta... siamo tornati al tono "so tutto io" e non hai risposto alle uniche obiezioni serie che ti ho proposto, rispondi solo a chi spara ca**ate)- Scritto da: Paolo
            Si cosa?
            Quali sono i nomi?
            Fanno le stesse cose?
            Ho lo stesso supporto?

            Elenca, plis e prenderò in cosiderazione...non sono certo il tuo supporto tecnico... tu hai chiesto se ci sono e siccome li ho visti con i miei occhi, li uso tutti i giorni e non faccio uso di allucinogeni, ti ho risposto "Sì"; per il resto, non sono certo qui per farti cambiare idea... se utilizzi determinati prodotti credo sia perché hai analizzato le possibili alternative e hai scelto quelli che meglio si adattavano alle tue esigenze, come potrei pensare di fare meglio? io sono solo un povero sviluppatore, mica un sysadmin certificato Microsoft, che ne so di pro e contro dei vari prodotti e tecnologie?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            - Scritto da: A.C.
            (comincio a pensare di non essermi sbagliato
            la prima volta... siamo tornati al tono "so
            tutto io" e non hai risposto alle uniche
            obiezioni serie che ti ho proposto, rispondi
            solo a chi spara ca**ate)scusa, non mi ero accorto che avevi fatto "obiezioni serie"... e cmq se ti leggi tutto il thread non mi sembra che vengano sparate particolari ca**ate...

            non sono certo il tuo supporto tecnico... tu
            hai chiesto se ci sono e siccome li ho visti
            con i miei occhi, li uso tutti i giorni e
            non faccio uso di allucinogeni, ti ho
            risposto "Sì"; nessuno ti ha chiesto di farmi da supporto tecnico. E poi hai visto cosa con i tuoi occhi? applicazioni simili a quelle che ho elencato? ma se probabilmente non sai (giustamente) neanche a cosa servono... e le usi anche tutti i giorni?!?! uno sviluppatore(detto con il massimo rispetto) che usa quotidinamente Application Center e Operations manager??? suvvia..non sei obbligato a rispondere ai miei post...
            per il resto, non sono certo
            qui per farti cambiare idea...lo pensi tu, se porti avanti argomenti validi e dimostrabili, ti ascolto eccome... se utilizzi
            determinati prodotti credo sia perché hai
            analizzato le possibili alternativealternative? attendo elenco...
            io sono solo un povero sviluppatore,
            mica un sysadmin certificato Microsoft, che
            ne so di pro e contro dei vari prodotti e
            tecnologie?sono certo che invece sei bravo, anche se giochi a sminuirti per fare sembrare me lo s***nzo di turno...e poi, di nuovo, se ammetti di non sapere pro e contro etc, perchè rispondi? ( a meno che non stai facendo l'ironico...!)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????
            Ok, hai ragione, stai usando i migliori prodotti possibili e non ne esistono di simili per nessun'altra piattaforma.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma a cosa serve????

            Ok, hai ragione, stai usando i migliori
            prodotti possibili e non ne esistono di
            simili per nessun'altra piattaforma.Ascolta, io credo che adesso tu stia comportando da bambino!Io non pretendo di avere ragione, sei tu che non riesci a dimostrarmi il contrario, lo capisci questo o no?!?Se io ti chiedo una lista di alternative, e tu rispondi che ce ne sono e non me le dici, ma come pretendi che ti si prenda sul serio?Suvvia....Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma a cosa serve????
        ok, ho riletto il messaggio e ti do le mie opinioni un po' più seriamente di quanto ho fatto ieri...- Scritto da: Paolo
        La cosa più divertente che ho letto è del
        tizio che ci voleva fare housing...hahahah e
        dice pure che è un webmaster....mah!e qui sono pienamente d'accordo, ma è la domanda che - secondo me - non ha senso. quelle persone stanno facendo questa cosa semplicemente perché ne hanno voglia e sono curiosi. non basta come risposta? senza queste curiosità probabilmente il mondo spenderebbe l'1% di quello che spende ora in ricerca...
        Tutto questo sottolinea in maniera sempre
        più evidente l'origine "smanettona" e
        "giocherellosa" dei tifosi Linux.è questo che non mi piace: la tua convinzione che Linux sia un giocattolo solo perché non lo usi. Linux è usato per progetti molto importanti e costosi, nel web è uno dei tre sistemi operativi più diffusi ed è supportato da molte grandi aziende (e non voglio sentire la storia che è di moda).
        Costoro non si rendono conto che non è così
        che il loro amato penetrerà nel mercato che
        conta (che non sono le cantine, bensì le
        grosse aziende).come ho già detto, Linux è già penetrato nel mercato che conta, dipende dal settore che consideri.
        Ma perchè invece di perdere tempo con queste
        str***ate non vi mettete d'impegno a
        scrivere un Photoshop, un Cubasis, un
        Premiere, una qualunque applicazione valida?prima di tutto, stai confondendo server e client. Linux è sicuramente meno diffuso sui client che sui server (e secondo me è normale), comunque si sta diffondendo sempre di più, basta vedere per esempio come quasi tutte le aziende cinematografiche stiano migrando sia i loro server che le workstation. obiezione: sì ma prima usavano Irix, non Windows. obiezione respinta: io non sto confrontando Linux con Windows, sto solo dicendo che Linux non è un giocattolo e i fatti mi cosano... ehm... lo dimostrano ;)
        Qualcuno vuole fare un elenco di
        applicazioni paragonabili sotto Linux?sui server? a montagne!
        Non ho niente di particolare contro Linux
        (contro i sostenitori integralisti però si,
        non li sopporto...) e per certi versi forse
        è ance migliore di Windows, ma mi chiedo:
        se domani mi alzo e decido di implementare
        Linux in azienda, lo trovo un corrispondente
        al Sql2000 che non sia un giocattolo? Lo
        trovo uno share portal? lo trovo un project?
        lo trovo un content manager? e un
        application center?allora, io lavoro in una web agency piuttosto grossa. è molto probabile che tu stesso usi siti che sono usciti da qui (banche, operatori di telecomunicazioni, portali nazionali vari, ...).ti stupirà sapere che in casa abbiamo un (1) solo server Windows e una montagna di Linux e Solaris, dai clienti la situazione è molto simile (diciamo un rapporto 1 a 10 in favore di Unix) e che tutti gli applicativi che usiamo (CMS, DB, ecc...) sono applicativi nati su Unix (non sono giocattoli... vanno almeno sulle decine di migliaia di ¤...) che quando vengono portati su Windows danno solo un mucchio di problemi.
        Ammesso che trovi qualcosina, ma un supporto
        paragonabile a quello Microsoft chi me lo
        da?ah, perché il supporto su quegli applicativi te lo da direttamente MS? già facciamo fatica ad avere supporto dal produttore del SW...
        Io credo che solo chi lavora in un azienda
        possa capire cosa intendo...certo che capisco, sei tu che non hai capito il contrario: non esiste solo la tua situazione. nonostante quello che ti ho detto prima, io non credo che Windows sia un giocattolo, semplicemente che sia più adatto a scenari diversi da quelli in cui io opero.
Chiudi i commenti