Falsa app di WhatsApp sul Play Store

Abilmente camuffata da aggiornamento dell'applicazione di messaggistica più famosa al mondo, era in realtà un malware che inondava di pubblicità i device delle vittime. Ingannati oltre un milione di utenti dello store ufficiale di Google

Roma – Oltre un milione di utenti di Google Play Store beffati da una app fasulla di aggiornamento di WhatsApp per Android. È accaduto la settimana scorsa. Una volta installata sui dispositivi mobile, l’app provocava il download di pubblicità indesiderate , comportandosi a tutti gli effetti come un adware. I cyber-criminali hanno utilizzato dei trucchi Unicode per far sembrare autentica l’app, scrivendo il nome della fonte, WhatsApp Inc, con uno speciale carattere al posto dello spazio fra le due parole. Un accorgimento invisibile all’utente comune.


Il merito di avere scoperto la truffa va all’utente DexterGenius di Reddit che per primo ha rilevato la differenza dell’aggiornamento fasullo da quello autentico e ha decompilato il codice di download per individuare cosa fosse realmente. “La app in se stessa ha permessi minimi – scrive DexterGenius -, ma è sostanzialmente un involucro che carica le pubblicità, e contiene codici per scaricare una seconda app, chiamata sempre whatsapp.apk. L’app cerca di camuffarsi apparendo come una icona vuota senza alcun titolo.”


La app-truffa è stata ora rimossa dal Play Store di Google, ma resta da capire come sia potuta finire al primo posto, portando così gli utenti a pensare di scaricare un’app autentica. Recentemente Google ha compiuto molti sforzi per rimuovere le cosiddette “zombie app” dal suo Play Store, sviluppando anche algoritmi di intelligenza artificiale per scoprire potenziali infezioni con il proprio sistema Play Protect . La presenza costante di malware e adware sul servizio rimane comunque una preoccupazione reale.

Gli esperti avvertono i possessori di smartphone di stare attenti, anche quando si scaricano o si aggiornano app da una fonte certificata come il Play Store, poiché i malware per i dispositivi mobile hanno avuto un forte incremento ultimamente. Al punto che Google potrebbe presto introdurre una funzione “panic button”, un pulsante di emergenza che tiri fuori l’utente da una situazione critica se inavvertitamente scarica qualcosa di pericoloso.

Pierluigi Sandonnini

Fonte immagini: 1 , 2

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • O.T scrive:
    forza sapientoni.. occose' questo?
    #nolist#include "/sys/ins/base.ins.c"#include "/sys/ins/gpr.ins.c"#define rnd() (rand()/2)#define DELTA 1#define RANGE (DELTA*2+1)gpr_$offset_t init_bitmap_size = {1280, 1024};gpr_$bitmap_desc_t init_bitmap;gpr_$display_mode_t mode = gpr_$borrow_nc;gpr_$plane_t hi_plane_id = 7;gpr_$offset_t size;status_$t status;main(){ init(); disolve();}init(){ gpr_$init(mode, (short)1, init_bitmap_size, hi_plane_id, init_bitmap, status); gpr_$inq_bitmap(init_bitmap, status);} disolve(){ register int x, y; int max_x, max_y; gpr_$window_t window; gpr_$position_t dest; gpr_$inq_bitmap_dimensions(init_bitmap, size, hi_plane_id, status); max_x = size.x_size; max_y = size.y_size; for(;;) { x = rnd()%(max_x-RANGE) + RANGE; y = rnd()%(max_y-RANGE) + RANGE; window.window_size.x_size = x; window.window_size.y_size = y; x = max_x - x; y = max_y - y; x = rnd() % x; y = rnd() % y; window.window_base.x_coord = x; window.window_base.y_coord = y; dest.x_coord = (rnd() % RANGE - DELTA) + x; dest.y_coord = (rnd() % RANGE - DELTA) + y; gpr_$pixel_blt(init_bitmap, window, dest, status); }}
  • uto Uti scrive:
    Strano
    Strano: a Milano i XXXXXXXX pronti a tirare fuori 1300 euro per l'ultimo grido non sono mai mancati. Da Milano in giù nemmeno ma non hanno i 1300...
  • FType scrive:
    File file file !!!
    "Dunque, svoltando il solito angolo si trova di fronte un cellulare dei Carabinieri, evento non raro, visto che mettere blindati in Piazza Duomo è ahimè ormai un'abitudine, pare apprezzata da molti, assai utile per tener ben vivo lo spettro del terrorismo."Ma seriamente ? (rotfl)Utile agli ingenui che non capiscono che il terrorista può essere chiunque e colpire ovunque, punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno sopralluoghi prima di un attentato.Il recente attentato a New York è stato pianificato per un anno,è stato fatto forse dove c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse in una via centralissima presidiata dalla polizia ?Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a quanti morti fa prima che sopraggiunga un poliziotto o un militare,nei centri commerciali nessuno ti controlla per esempio,come nelle scuole,uffici pubblici,ecc.L'occidente si è creato un nemico da cui non può difendersi ma sperare solo di non essere il prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è la porta d'ingresso in Europa.Ma gli applefan non avevano detto che le file erano un lontano ricordo ? :D
    • iRoby scrive:
      Re: File file file !!!
      - Scritto da: FType
      Ma gli applefan non avevano detto che le file
      erano un lontano ricordo ? :DMa che dici, non hanno una minkia da fare tra Ikea e centri commerciali, una volta ogni due anni esce un caxxo di telefono, si fanno la fila anche solo per fare qualcosa di diverso.Tipo sti 3 qua...https://www.giornaledibrescia.it/italia-ed-estero/dormono-in-auto-per-l-iphone-8-all-ingresso-si-ritrovano-in-tre-1.3205986Mi chiedo se gli altri 2 in più che si sono fatti la notte in macchina era per solidarietà con l'amico/fratello, o ci hanno ripensato e non lo hanno comprato perché non avrebbero avuto la hola e gli applausi, dato che erano solo loro.
      • FType scrive:
        Re: File file file !!!
        - Scritto da: iRoby
        - Scritto da: FType

        Ma gli applefan non avevano detto che le file

        erano un lontano ricordo ? :D

        Ma che dici, non hanno una minkia da fare tra
        Ikea e centri commerciali, una volta ogni due
        anni esce un caxxo di telefono, si fanno la fila
        anche solo per fare qualcosa di
        diverso.

        Tipo sti 3 qua...
        https://www.giornaledibrescia.it/italia-ed-estero/

        Mi chiedo se gli altri 2 in più che si sono fatti
        la notte in macchina era per solidarietà con
        l'amico/fratello, o ci hanno ripensato e non lo
        hanno comprato perché non avrebbero avuto la hola
        e gli applausi, dato che erano solo
        loro.Ah ma gli applausi del personale appel sono un plus, ti senti parte di un mondo :)Dimmi tu se puoi considerare un'azienda seria che fa queste cose al suo interno,le solite americanate.
        • iRoby scrive:
          Re: File file file !!!
          Dopo il panzone sudato che urla developers, non mi meraviglia più nulla...Il limite tra l'estroso/originale ed il grottesco gli americani lo hanno passato da tempo.
        • panda rossa scrive:
          Re: File file file !!!
          - Scritto da: FType

          Ah ma gli applausi del personale appel sono un
          plus, ti senti parte di un mondo
          :)

          Dimmi tu se puoi considerare un'azienda seria che
          fa queste cose al suo interno,le solite
          americanate.Il solito pezzente invidioso.Tu non puoi capire![img]http://media.syracuse.com/news/photo/2012/08/apple-biggest-companyjpg-c7d51ab3503b2109.jpg[/img]
          • FType scrive:
            Re: File file file !!!
            - Scritto da: panda rossa
            Il solito pezzente invidioso.
            Tu non puoi capire!

            [img]http://media.syracuse.com/news/photo/2012/08/Ahahah :D
    • Izio01 scrive:
      Re: File file file !!!
      - Scritto da: FType
      "Dunque, svoltando il solito angolo si trova di
      fronte un cellulare dei Carabinieri, evento non
      raro, visto che mettere blindati in Piazza Duomo
      è ahimè ormai un'abitudine, pare apprezzata da
      molti, assai utile per tener ben vivo lo spettro
      del
      terrorismo."

      Ma seriamente ? (rotfl)

      Utile agli ingenui che non capiscono che il
      terrorista può essere chiunque e colpire ovunque,
      punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno
      sopralluoghi prima di un attentato.
      Il recente attentato a New York è stato
      pianificato per un anno,è stato fatto forse dove
      c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse
      in una via centralissima presidiata dalla polizia
      ?
      Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile
      e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a
      quanti morti fa prima che sopraggiunga un
      poliziotto o un militare,nei centri commerciali
      nessuno ti controlla per esempio,come nelle
      scuole,uffici pubblici,ecc.
      L'occidente si è creato un nemico da cui non può
      difendersi ma sperare solo di non essere il
      prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è
      la porta d'ingresso in Europa.
      Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare dove ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la polizia così risparmiamo un sacco di soldi, no?Detto questo, hai frainteso: il "cellulare dei carabinieri" era quello dell'appuntato Locascio che chiamava la moglie. Col telefono cellulare, appunto! :P
      • FType scrive:
        Re: File file file !!!
        - Scritto da: Izio01
        Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare dove
        ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la
        polizia così risparmiamo un sacco di soldi,
        no?Questa mossa serve unicamente come propaganda,per dare l'impressione al cittadino di stare al sicuro,ma appunto è un'impressione,non la realtà.Quando ci sono stati gli attentati a NY nel 2001 gli USA come dei sempliciotti si aspettavano altri attentati con la stessa modalità, ma era ovvio che non poteva essere così perché ormai l'effetto sorpresa se l'erano già giocato. In Francia inizialmente si aspettavano altri attacchi dinamitardi ma diventando sospetto anche un tizio con uno zaino sono passati agli attacchi con mezzi pesanti, stessa cosa che poi hanno replicato in Germania e in Spagna, una via la trovano sempre perchè non puoi mettere un poliziotto ogni 50 metri per l'intera nazione.Anche se fosse ci riuscirebbero ugualmente perchè giocano sull'imprevedibilità e sul fatto che si mescolano con la gente comune.
        • Izio01 scrive:
          Re: File file file !!!
          - Scritto da: FType
          - Scritto da: Izio01


          Sì, va bè, anche i ladri non vanno a rubare
          dove

          ci sono i poliziotti, allora eliminiamo la

          polizia così risparmiamo un sacco di soldi,

          no?

          Questa mossa serve unicamente come propaganda,per
          dare l'impressione al cittadino di stare al
          sicuro,ma appunto è un'impressione,non la
          realtà.E' una soluzione imperfetta, ma qualcosa fa.Se gira gente con il kalashnikov, ad esempio, qualcuno dei nostri armato lo può incontrare. Sicurezza? No. Meglio che niente? Sì.
          • FType scrive:
            Re: File file file !!!
            - Scritto da: Izio01
            E' una soluzione imperfetta, ma qualcosa fa.Direi inutile
            Se gira gente con il kalashnikov, ad esempio,
            qualcuno dei nostri armato lo può incontrare.
            Sicurezza? No. Meglio che niente?
            Sì.Quello è un pò troppo ingombrante da nascondere, ma se anche fosse farebbe una strage prima di essere fermato,quindi inutile.
    • n&C scrive:
      Re: File file file !!!

      Ma seriamente ? (rotfl)

      Utile agli ingenui che non capiscono che il
      terrorista può essere chiunque e colpire ovunque,
      punta sull'effetto sopresa,inoltre fanno
      sopralluoghi prima di un
      attentato.
      Il recente attentato a New York è stato
      pianificato per un anno,è stato fatto forse dove
      c'erano più forze di polizia ? L'ha fatto forse
      in una via centralissima presidiata dalla polizia
      ?
      Un attentatore con 2 mitra sotto un impermeabile
      e 2 bombe a mano in mezzo alla folla ai voglia a
      quanti morti fa prima che sopraggiunga un
      poliziotto o un militare,nei centri commerciali
      nessuno ti controlla per esempio,come nelle
      scuole,uffici
      pubblici,ecc.
      L'occidente si è creato un nemico da cui non può
      difendersi ma sperare solo di non essere il
      prossimo,in Italia non ci sono attentati perchè è
      la porta d'ingresso in
      Europa.Ma seriamente?
  • ... scrive:
    compratelo, checche!
    invito tutti i XXXXX a comprarlo, anzi a comprarne due, uno per loro e uno per il loro socio di XXXXXXXXlla.vostro, azionista apple.
    • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
      Re: compratelo, checche!
      Ma che ti hanno fatto le "checche"?Ti hanno detto di no e ti sei arrabbiato?Cerca di crescere e di evolvere... Come mai non sei a scuola?
      • ... scrive:
        Re: compratelo, checche!
        - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
        Ma che ti hanno fatto le "checche"?
        Ti hanno detto di no e ti sei arrabbiato?ma no, scema, non vengo a diturbarvi.
        Cerca di crescere e di evolvere...
        Come mai non sei a scuola?ma guarda che ma me fa piacere ce voi XXXXX comprate apple, sono davvero azionista, giurin giuretta croce sul cuore!
        • ooo scrive:
          Re: compratelo, checche!
          Insomma sei la solita XXXXXX repressa, che si finge omofobo per non farsi sgamare. Magari ti sei pure autoconvinto. Guarda che si vede lontano un Km: un vero etero non ha mica tutta questa fissa per i gay come hai tu, eh? :
  • iRoby scrive:
    Un soprammobile
    Ohi, fai la fila, spendi 1400 euro e te ne esci con......un soprammobile.https://www.tomshw.it/iphone-x-l-iphone-fragile-sempre-dicono-test-89461
    • Izio01 scrive:
      Re: Un soprammobile
      - Scritto da: iRoby
      Ohi, fai la fila, spendi 1400 euro e te ne esci
      con...

      ...un soprammobile.

      https://www.tomshw.it/iphone-x-l-iphone-fragile-seBoh, va bè, però io non mi diverto a lanciare il telefono per terra. Una pallina di spugna costa meno e non si rovina, se proprio uno ha bisogno di far cadere le cose ;)
      • iRoby scrive:
        Re: Un soprammobile
        Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille motivi ogni tanto cade.A questo basta una caduta per avere danni importanti.Ti obbliga alla solita cover di silicone, non proprio stilosa...Oppure ti prendi un telefono rugged.
        • Izio01 scrive:
          Re: Un soprammobile
          - Scritto da: iRoby
          Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille
          motivi ogni tanto cade.
          'nzomma.Ci sono tanti oggetti di uso quotidiano che non possono sostenere una caduta, è meglio fare attenzione :)E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per questo motivo io uso sempre custodie che possano evitare danni pesanti, generalmente custodie a libretto.
          A questo basta una caduta per avere danni
          importanti.

          Ti obbliga alla solita cover di silicone, non
          proprio stilosa...
          Esatto! E magari fossero di silicone, quelle è difficilissimo trovarle! Di solito sono di TPU quasi rigido, il silicone è fantasticamente morbido ed elastico, mi chiedo perché in così pochi lo usino.Però non sono così male da vedere, e poi a un certo punto chi se ne frega. Anche solo per lo sfregamento contro le cose quando metto lo smartphone nello zainetto, la custodia è una necessità.
          Oppure ti prendi un telefono rugged.Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla resistenza :)
          • bertuccia scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Izio01

            E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per questo
            motivo io uso sempre custodie che possano evitare
            danni pesanti, generalmente custodie a
            libretto.secondo me un buon compromesso è cover TPU/silicone per bordi e retro, vetro temperato per il displayvai a cambiare di poco estetica ed ergonomia del telefono, e ottieni una buona protezione
            Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla
            resistenza
            :)nemmeno lui, però ama rompere il XXXXX agli altri just because
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Izio01



            E' vero, un telefono ogni tanto cade. Per
            questo

            motivo io uso sempre custodie che possano
            evitare

            danni pesanti, generalmente custodie a

            libretto.

            secondo me un buon compromesso è cover
            TPU/silicone per bordi e retro, vetro temperato
            per il display
            Vetro temperato per il display e anche custodia a libretto, per me. Non so, sarà perché tengo spesso il telefono nello zainetto, anche col vetro temperato non mi piace l'idea dello sfregamento ripetuto contro le cose.Sul mio telefono attuale non ho potuto mettere il vetro temperato, ho ripiegato su una pellicola in TPU che è fatta veramente bene, molto meglio di quelle sottili di plastica e geniale per l'installazione, che usa un liquido spruzzato sul retro per posizionarla perfettamente.
            vai a cambiare di poco estetica ed ergonomia del
            telefono, e ottieni una buona protezione
            Sì, la custodia non mi dà per niente fastidio.


            Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla

            resistenza

            :)

            nemmeno lui, però ama rompere il XXXXX agli altri
            just because
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            Il telefono lo usi ogni giorno, è uno strumento essenziale se non sei una persona che ne fa uso sporadico. E come tale se è di uso quotidiano e continuativo può cadere, non necessariamente ogni giorno, ma almeno 1 volta a settimana può succedere.Renderli sempre più fragili è un'ingiustizia, anche soprattutto nel rispetto del denaro che costa e viene venduto alla gente.L'andazzo è senza cornici, colori o anodizzazioni che si graffiano. Renderli oggetti show-only.E dove non si può monetizzare troppo dall'obsolescenza pianificata, lo fai facendoli sempre più fragili.Ed ovviamente una custodia di silicone/tpu non è mai inclusa nella confezione. Ma non importa costano poco le prendi online come le preferisci.Ma a quel punto mi chiedo sempre più spesso, ma che XXXXXXX me ne frega più del design del telefono se poi alla fine quello che mostro la maggior parte del tempo è il design di una cover?Ecco che diventa sempre più inutile spendere per mostrare, dato che non stai mostrando un bel niente a parte un pezzo di silicone o TPU.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            Il telefono lo usi ogni giorno, è uno strumento
            essenziale se non sei una persona che ne fa uso
            sporadico.

            E come tale se è di uso quotidiano e continuativo
            può cadere, non necessariamente ogni giorno, ma
            almeno 1 volta a settimana può succedere.
            Cavolo, dai!Io sono una persona anche abbastanza maldestra ma una volta alla settimana proprio no! :)
            Renderli sempre più fragili è un'ingiustizia,
            anche soprattutto nel rispetto del denaro che
            costa e viene venduto alla gente.

            L'andazzo è senza cornici, colori o anodizzazioni
            che si graffiano. Renderli oggetti show-only.

            E dove non si può monetizzare troppo
            dall'obsolescenza pianificata, lo fai facendoli
            sempre più fragili.
            Ed ovviamente una custodia di silicone/tpu non è
            mai inclusa nella confezione. Ma non importa
            costano poco le prendi online come le
            preferisci.

            Ma a quel punto mi chiedo sempre più spesso, ma
            che XXXXXXX me ne frega più del design del
            telefono se poi alla fine quello che mostro la
            maggior parte del tempo è il design di una
            cover?

            Ecco che diventa sempre più inutile spendere per
            mostrare, dato che non stai mostrando un bel
            niente a parte un pezzo di silicone o TPU.Ok, per me il design non è la caratteristica più importante di un telefono, però un po' di importanza ce l'ha. Un po' come [img]http://i.imgur.com/cTATGfg.png[/img]rispetto a[img]http://i.imgur.com/YTHAWGa.png[/img]Anche se non ci fossero differenze tecniche (sono lo stesso modello nominale, a distanza di qualche anno), so quale sceglierei. La "bellezza" appaga. Però non è per farla vedere a qualcuno, è per appagare il MIO senso estetico.Nel caso del telefono, mi fa piacere averne uno che mi piaccia anche attraverso la custodia. Che possa piacere agli altri è irrilevante - ma anche se fossi uno a cui piace fare lo sborone, ormai è da un pezzo che uno smartphone non è più uno status symbol.
          • bertuccia scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Izio01

            Però non è per farla vedere a qualcuno, è per
            appagare il MIO senso estetico.esattamente
            ormai è da un pezzo
            che uno smartphone non è più uno
            status symbol.esattamente.Mi fa ridere quando lui e panda parlano di iPhone sfoggiato al bar come fosse chissà cosa: non gliene frega una cippa a nessuno di che telefono hai.Sai invece cosa penso? Che siano loro a sentirsi in soggezione non appena ne vedono uno poggiato sul tavolino.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: bertuccia

            Sai invece cosa penso? Che siano loro a sentirsi
            in soggezione non appena ne vedono uno poggiato
            sul tavolino.Ma no, nella vita reale non frega niente a nessuno. Ho colleghi con iPhone e mai, dico mai, stiamo a battibeccare su quale sistema sia meglio. Cacomai capita che qualcuno scopra un'applicazione interessante e la mostri agli altri, ma è sempre con spirito di condivisione nerd.E' che qui su PI è un terreno particolare :)
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile



            ormai è da un pezzo

            che uno smartphone non è più uno

            status symbol.

            esattamente.
            Aggiungo io che sta quasi diventando il contrario: più hai uno smartphone costoso, più sei considerato uno del "popolino". Del resto il concetto ha una sua logica: più basso sei di ceto (ecnomico o culturale), più vuoi elevarti e lo fai con qualcosa di visibile, può essere un cellualre che ormai a rate lo possono prendere tutti, ma anche una vecchia mercedes con i cerchioni in oro e finestrini neri dietro...Poi vale anche il contrario: se vai in giro con un modello che sembra uno startacs allora sei uno di quelli che vuole fare l'anticonformista. A questo punto che ognuno faccia quello che vuole e finiamola di rompere le balle alla gente o giudicarla in base a quello che possiede.
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            Gli iDioti, o iTonti sono presi in giro ovunque dalla TV a Youtube, alle e-zine non specifiche dei prodotti Apple.È un coro unanime di persone che urlano a sceeemiiii!Oggi i modelli più belli e indovinati non li hanno né Apple né Google, ma li fa Huawei ed un altro paio di marchi soprattutto cinesi.
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            Gli iDioti, o iTonti sono presi in giro ovunque
            dalla TV a Youtube, alle e-zine non specifiche
            dei prodotti
            Apple.

            È un coro unanime di persone che urlano a
            sceeemiiii!

            Oggi i modelli più belli e indovinati non li
            hanno né Apple né Google, ma li fa Huawei ed un
            altro paio di marchi soprattutto
            cinesi.Si, come no, lo vieni a dire a me che ho un huawei ed ho appena scoperto che non ho il "pulsantone" per bloccare la localizzazione in toto, mi si è rotto il wifi e bluetooth come ad sacco di altra gente (testimonianza diretta di collega e di quelli dell'assistenza ai quali ne hanno portato un sacco indietro), non ho il giroscopio anche se molti siti dicevano che era presente (si, errore dei siti, ma vuol dire che c'è confusione se si sbagliano in più di uno), il bluetooth non mi funziona bene né con un dispositivo alla volta e peggio che peggio con due (ho un orologio garmin ed il vivavoce in macchina, si impiantano a turno), a volte la batteria si scarica velocemente e devo riavviare.E vuoi sapere la parte più bella? Non ho applicazioni "strane", scarico il minimo indispensabile, non ho social e uso in media tre app al giorno (non ho giochi né altra roba).Personalmente mai più huawei.
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            Allora sono fortunato io con il Lenovo Moto G4. L'unica cosa di cui ho sentito un paio di volte la mancanza è la bussola.Per il resto mai piantato, sempre accoppiato con dispositivi bluetooth, a parte un autoradio Silvercrest del Lidl di una mia amica.Veloce e reattivo sempre. Ha avuto aggiornamenti di sicurezza da poco.È stato garantito Oreo.Esperienza Android vanilla senza interfacce proprietarie, solo 3 app utili di Motorola/Lenovo.Buona fotocamera, buonissimo display, buona componentistica, senza lode e senza infamia che fa tutto quello che deve fare.Robusto, buone cover in commercio. E nonostante sia pieno di giochini per il bimbo, non ha problemi e non fa cose strane.Non compro mai per sentito dire, mai ultimi modelli usciti, ma solo dopo un po' di test ed esperienze di altri utenti. Mai speso oltre 200-250 euro.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai

            Si, come no, lo vieni a dire a me che ho un
            huawei ed ho appena scoperto che non ho il
            "pulsantone" per bloccare la localizzazione in
            toto, Scusa, questo è il mio tablet piccolo che è uno Huawei:[img]http://i.imgur.com/xG5SN4l.jpg[/img]Di base tu vedi solo la prima riga, quella che ho <s
            cerchiato </s
            rettangolato in rosso. Se trascini verso il basso, appaiono anche le altre icone. Probabilmente hai già provato, ma posso chiederti di controllare?Oddio, però non c'è un'icona dedicata al GPS, il che mi fa pensare che sia lo stesso problema tuo, vale a dire che quell'icona attiva o disattiva solo il GPS. Adesso provo.Provato: disattiva proprio la posizione. Questione di versione più recente? E' possibile.
            mi si è rotto il wifi e bluetooth come ad
            sacco di altra gente (testimonianza diretta di
            collega e di quelli dell'assistenza ai quali ne
            hanno portato un sacco indietro),Spero di nooooo :|
            non ho il
            giroscopio anche se molti siti dicevano che era
            presente (si, errore dei siti, ma vuol dire che
            c'è confusione se si sbagliano in più di uno), il
            bluetooth non mi funziona bene né con un
            dispositivo alla volta e peggio che peggio con
            due (ho un orologio garmin ed il vivavoce in
            macchina, si impiantano a turno), a volte la
            batteria si scarica velocemente e devo
            riavviare.
            E vuoi sapere la parte più bella? Non ho
            applicazioni "strane", scarico il minimo
            indispensabile, non ho social e uso in media tre
            app al giorno (non ho giochi né altra
            roba).
            Personalmente mai più huawei.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 novembre 2017 16.28----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 novembre 2017 16.30-----------------------------------------------------------
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile


            Scusa, questo è il mio tablet piccolo che è uno
            Huawei:

            [img]http://i.imgur.com/xG5SN4l.jpg[/img]

            Di base tu vedi solo la prima riga, quella che ho
            <s
            cerchiato </s
            rettangolato in
            rosso. Se trascini verso il basso, appaiono anche
            le altre icone. Probabilmente hai già provato, ma
            posso chiederti di
            controllare?Certo, anzi, ti ringrazio della pazienza. Ti confermo che ho scritto solo GPS, l'icona è simile alla tua ma più "rotonda", non ne ho altre da aggiungere che fanno riferimento alla posizione.Versione android 6.0,versione emui 4.0.3, nessun aggiornamento disponibile.
            Oddio, però non c'è un'icona dedicata al GPS, il
            che mi fa pensare che sia lo stesso problema tuo,
            vale a dire che quell'icona attiva o disattiva
            solo il GPS. Adesso
            provo.

            Provato: disattiva proprio la posizione.
            Questione di versione più recente? E'
            possibile.
            Buon per te. Nel mio caso disattiva solo GPS a quanto pare. La versione te l'ho scritta sopra

            mi si è rotto il wifi e bluetooth come ad

            sacco di altra gente (testimonianza diretta
            di

            collega e di quelli dell'assistenza ai quali
            ne

            hanno portato un sacco indietro),

            Spero di nooooo :|Purtroppo si. P8 Lite, non l'ultimo. Leggi i commenti qua ad esempio: http://www.optimaitalia.com/blog/2016/06/01/huawei-p8-e-p8-lite-problemi-wi-fi-qualche-rimedio-efficace/293777a me ed a mio collega cambiata motherboard.Adesso, io non prenderò mai un apple, ma quando l'altro giorno sono da un amico e vedo che a questo gli suona l'iphone mentre è in collegamento con le casse bluetooth, gli va in pausa la musica e siri gli dice chi sta chiamando... non dico di avere invidia perché non mi interessa, ma XXXXX miseria un caspita di bluetooth decente per il vivavoce della mia macchina no? e pazienza l'orologio della garmin, ma almeno il vivavoce.Comunque ho anche un tablet lenovo da diversi anni ed a parte che è lentino mi sono trovato benissimo, magari proverò un lenovo... non so, non vorrei tornare a samsung.In ogni caso appena esce da garanzia metto rom cucinata e poi vedrò cosa fare.
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai

            Adesso, io non prenderò mai un apple, ma quando
            l'altro giorno sono da un amico e vedo che a
            questo gli suona l'iphone mentre è in
            collegamento con le casse bluetooth, gli va in
            pausa la musica e siri gli dice chi sta
            chiamando... non dico di avere invidia perché non
            mi interessa, ma XXXXX miseria un caspita di
            bluetooth decente per il vivavoce della mia
            macchina no? e pazienza l'orologio della garmin,
            ma almeno il vivavoce.
            Ma infatti è questo il comportamento giusto, è esattamente come funziona a me! Cioè, non mi faccio dire ad alta voce il nome del chiamante perché non è affare di chi mi circonda (se anche non è nelle impostazioni di base, so che ci sono n app che ti permettono di farlo) ma le chiamate interrompono senza problemi la musica.Sulla Mazda avevo montato un'autoradio Sony interfacciata sia con Apple Car Play che con Android Auto e le cose andavano ancora oltre; schermo del navigatore mostrato direttamente sull'autoradio, ad esempio. Con quella che ho adesso non ho queste finezze, ma assolutamente zero problemi con il bluetooth.
            Comunque ho anche un tablet lenovo da diversi
            anni ed a parte che è lentino mi sono trovato
            benissimo, magari proverò un lenovo... non so,
            non vorrei tornare a samsung.
            In ogni caso appena esce da garanzia metto rom
            cucinata e poi vedrò cosa fare.In bocca al lupo :)
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai
            Si, come no, lo vieni a dire a me che ho un
            huawei Modello ?
            ed ho appena scoperto che non ho il
            "pulsantone" per bloccare la localizzazione in
            totoVedi se viene chiamato in altro modo.
            mi si è rotto il wifi e bluetooth come ad
            sacco di altra gente (testimonianza diretta di
            collega e di quelli dell'assistenza ai quali ne
            hanno portato un sacco indietro)Sicuro che ti si è rotto e non l'hai disabilitato ?
            non ho il giroscopio anche se molti siti dicevano che era
            presente (si, errore dei siti, ma vuol dire che
            c'è confusione se si sbagliano in più di uno), il
            bluetooth non mi funziona bene né con un
            dispositivo alla volta e peggio che peggio con
            due (ho un orologio garmin ed il vivavoce in
            macchina, si impiantano a turno), a volte la
            batteria si scarica velocemente e devo
            riavviare.
            E vuoi sapere la parte più bella? Non ho
            applicazioni "strane", scarico il minimo
            indispensabile, non ho social e uso in media tre
            app al giorno (non ho giochi né altra
            roba).
            Personalmente mai più huawei.Ma per favore va....
          • maxsix scrive:
            Re: Un soprammobile


            Personalmente mai più huawei.

            Ma per favore va....Ha ragione, è un problema noto di quel telefono.Ed è comprensibile anche la sua delusione, sopratutto di un telefono che non si connette all'interfaccia del telefono veicolare in auto.Sempre che non sia Audi, perchè dalle ultime che so (dette da un concessionario ufficiale poco meno di un mese fa), Audi per motivi di sicurezza ha disabilitato le connessioni Android carkit.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 novembre 2017 17.27-----------------------------------------------------------
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: maxsix


            Personalmente mai più huawei.



            Ma per favore va....

            Ha ragione, è un problema noto di quel telefono.

            Ed è comprensibile anche la sua delusione,
            sopratutto di un telefono che non si connette
            all'interfaccia del telefono veicolare in
            auto.
            Per la precisione ho una opel, il problema lo ho da quando ho l'orologio garmin, quando c'era solo il vivavoce funzionava (a parte qualche difficoltà di lettura della rubrica ma quello lo faceva anche con l's2, magari problema software auto).Adesso si connette e si disconnette un po' a caso.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai
            Per la precisione ho una opel, il problema lo ho
            da quando ho l'orologio garmin, quando c'era solo
            il vivavoce funzionava (a parte qualche
            difficoltà di lettura della rubrica ma quello lo
            faceva anche con l's2, magari problema software
            auto).
            Adesso si connette e si disconnette un po' a caso.Tu stesso dici che il problem ace l'hai da quando hai un orologio garmin, cioè fatti 2 domande no ! (sempre ammesso che non sia una coincidenza)
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile


            Tu stesso dici che il problem ace l'hai da quando
            hai un orologio garmin, cioè fatti 2 domande no !
            (sempre ammesso che non sia una
            coincidenza)No, è il bluetooth che fa schifo nel mio cell.Avevo un braccialetto smarto (cinesata) e non veniva visto se non dopo aver riavviato più volte il telefono, ho dato la colpa alla cinesata.Da quando ho il garmin non va perfettamente, spesso devo riattivare più volte il bluetooth (che tengo spento di solito), poi mentre si sincronizza si disconnette varie volte prima di riuscirci. Non gestisce in contemporanea due device, me ne accorgo proprio da quando ho il garmin perché è sempre con me, ad esempio non riesco a trasmettere in bluetooth all'impianto audio a casa o, come dicevo al vivavoce in macchina, vedo continue disconnessioni da uno o dall'altro device.Poichè vedo che ad altri funzionano vari apparati e pure in contemporanea, ne deduco che sia il telefono.Dimostrarlo per la garanzia la vedo dura.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai
            No, è il bluetooth che fa schifo nel mio cell.
            Avevo un braccialetto smarto (cinesata) e non
            veniva visto se non dopo aver riavviato più volte
            il telefono, ho dato la colpa alla
            cinesata.
            Da quando ho il garmin non va perfettamente,
            spesso devo riattivare più volte il bluetooth
            (che tengo spento di solito), poi mentre si
            sincronizza si disconnette varie volte prima di
            riuscirci.

            Non gestisce in contemporanea due device, me ne
            accorgo proprio da quando ho il garmin perché è
            sempre con me, ad esempio non riesco a
            trasmettere in bluetooth all'impianto audio a
            casa o, come dicevo al vivavoce in macchina, vedo
            continue disconnessioni da uno o dall'altro
            device.
            Poichè vedo che ad altri funzionano vari apparati
            e pure in contemporanea, ne deduco che sia il
            telefono.
            Dimostrarlo per la garanzia la vedo dura.Dal link di sopra è evidente che non sei il solo ad avere questi problemi. Ma l'hai già usufruito della garanzia e ora ti funziona in modo altalenante ?Potresti vedere anche tra le opzioni energetiche se è attivata qualche modalità troppo aggressiva.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: maxsix
            Ha ragione, è un problema noto di quel telefono.Ma se neanche ha detto il modello !
            Ed è comprensibile anche la sua delusione,
            sopratutto di un telefono che non si connette
            all'interfaccia del telefono veicolare in
            auto.Eh certo mancava la falsa solidarietà per fare scena.Chi ti dice che il problema è del telefono ?
            Sempre che non sia Audi, perchè dalle ultime che
            so (dette da un concessionario ufficiale poco
            meno di un mese fa), Audi per motivi di sicurezza
            ha disabilitato le connessioni Android
            carkit.Quello che sai ? :DMa come un esperto come te da retta a voci di corridoio ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            Ha ragione, è un problema noto di quel
            telefono.

            Ma se neanche ha detto il modello !P8 lite XXXXXXXXX. Ha messo anche il link.Asino.


            Ed è comprensibile anche la sua delusione,

            sopratutto di un telefono che non si connette

            all'interfaccia del telefono veicolare in

            auto.

            Eh certo mancava la falsa solidarietà per fare
            scena.
            Chi ti dice che il problema è del telefono ?
            Leggi il link che ha postato XXXXXXXXX. E ne ho uno anchio nel cassetto.Immondo.

            Sempre che non sia Audi, perchè dalle ultime
            che

            so (dette da un concessionario ufficiale poco

            meno di un mese fa), Audi per motivi di
            sicurezza

            ha disabilitato le connessioni Android

            carkit.

            Quello che sai ? :D
            Ma come un esperto come te da retta a voci di
            corridoio ?
            :DXXXXXXXXX, stavo trattando un A6 ed è stata la prima cosa che mi ha detto il venditore.Confermata poi dal capo officina.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: maxsix
            P8 lite XXXXXXXXX. Ha messo anche il link.
            Asino.Quando glielo ho cheisto non ha risposto,XXXXXXXX ;)
            Leggi il link che ha postato XXXXXXXXX. E ne ho
            uno anchio nel
            cassetto.
            Immondo.Che ha postato DOPO XXXXXXXXXX :D
            XXXXXXXXX, stavo trattando un A6 ed è stata la
            prima cosa che mi ha detto il
            venditore.Cioè coglieone la stavi vedendo come la Jaguar :D
            Confermata poi dal capo officina.E da quando il capo officina s'intende di queste cose ? :D
          • maxsix scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            P8 lite XXXXXXXXX. Ha messo anche il link.

            Asino.

            Quando glielo ho cheisto non ha risposto,XXXXXXXX
            ;)
            Asino, quando ragli non si capisce quello che dici.Il link lo ha messo come tutti a supporto del suo discorso, se invece a te va bene il solito schema del:1) leggo a spizzichi e bocconi2) non capisco un XXXXX dell'argomento in generale3) non capisco un XXXXX di quello che dice l'utente4) la somma di 1+2+3 fa risultato applefan e tutto il solito disco rotto che da anni propino.Robè, dai molla che hai rotto anche un po' il XXXXX.

            Leggi il link che ha postato XXXXXXXXX. E ne
            ho

            uno anchio nel

            cassetto.

            Immondo.

            Che ha postato DOPO XXXXXXXXXX :D


            XXXXXXXXX, stavo trattando un A6 ed è stata
            la

            prima cosa che mi ha detto il

            venditore.

            Cioè coglieone la stavi vedendo come la Jaguar :D
            No mi hanno fatto un offerta niente male e sono andato a vedere.

            Confermata poi dal capo officina.

            E da quando il capo officina s'intende di queste
            cose ?
            :DXXXXXXXXX l'assistenza la fa lui. Se compro la macchina e non mi funziona l'androXXXXX la rogna è sua.Quindi, giustamente, avvisa prima.Ma tu una XXXXX di macchina l'hai mai comprata, o ti fai i rasponi davanti a YouTube facendo sogni bagnati.La seconda.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: maxsix
            Asino, quando ragli non si capisce quello che
            dici.Sei proprio un mentecatto
            Il link lo ha messo come tutti a supporto del suo
            discorso, se invece a te va bene il solito schema
            del:
            1) leggo a spizzichi e bocconiQuando gli ho chiesto il modello non ha risposto XXXXXXXXXX, il l ink che lo ha messo DOPO
            2) non capisco un XXXXX dell'argomento in generaleParla per te idiota, che è molto più realistico ;)
            3) non capisco un XXXXX di quello che dice
            l'utenteO non capsici un cavolo tu ,ma è normale sei uno stupidotto applefan.
            4) la somma di 1+2+3 fa risultato applefan e
            tutto il solito disco rotto che da anni
            propino.Il disco è che voi applefan siete una massa d'idioti che vi pavoneggiate sul nulla e fate ridere, cosa risaputa.
            Robè, dai molla che hai rotto anche un po' il
            XXXXX.Allora continuo e non ci potrai fare neanche niente :D
            No mi hanno fatto un offerta niente male e sono
            andato a
            vedere.Non sapevi com'era fatta un'A6 ?Ma come la Marciades ? (rotfl)
            XXXXXXXXX l'assistenza la fa lui. Se compro la
            macchina e non mi funziona l'androXXXXX la rogna
            è
            sua.XXXXXXXX ma il capo officina è un meccanico o un ingenere elettronico/informatico ? :D
            Quindi, giustamente, avvisa prima.Per il bluetooth :D
            Ma tu una XXXXX di macchina l'hai mai comprata, o
            ti fai i rasponi davanti a YouTube facendo sogni
            bagnati.

            La seconda.Non mi è mai servita l'assistenza Jabba ;)
          • Madai scrive:
            Re: Un soprammobile


            Sicuro che ti si è rotto e non l'hai disabilitato
            ?certo che si, non era possibile attivare più wifi e bluetooh, problema noto all'assistenza.


            non ho il giroscopio anche se molti siti
            dicevano che
            era

            presente (si, errore dei siti, ma vuol dire
            che

            c'è confusione se si sbagliano in più di
            uno),
            il

            bluetooth non mi funziona bene né con un

            dispositivo alla volta e peggio che peggio
            con

            due (ho un orologio garmin ed il vivavoce in

            macchina, si impiantano a turno), a volte la

            batteria si scarica velocemente e devo

            riavviare.

            E vuoi sapere la parte più bella? Non ho

            applicazioni "strane", scarico il minimo

            indispensabile, non ho social e uso in media
            tre

            app al giorno (non ho giochi né altra

            roba).

            Personalmente mai più huawei.

            Ma per favore va....E invece si!Cosa vuoi che ti dica. Ma fossi uno smanettone potrei anche capire, il discorso è che ho quasi tutto impostato di fabbrica.questo è un sito dove c'è scritto che aveva il giroscopio:https://www.hdblog.it/schede-tecniche/huawei-p8-lite_i2858/ed un altro:http://www.androidworld.it/schede/Huawei-P8-Lite-0951/#Non me ne frega nulla del giroscopio, sia chiaro, era tanto per aggiungere una info sulla mia esperienza negativa.La mia compagna con un samsung della stessa fascia di prezzo non ha problemi di bluetooth.Guarda, io sopravvivo, anzi, quando mi si è rotto il wifi è stata pure una svolta della mia esistenza dove ho iniziato a vedere che potevo sopravvivere anche senza smartphone, non che ci facessi molto, ma comunque adesso ci faccio ancora meno. Da quella volta è iniziata la mia "ossessione" per la profilazione, anzi, a pensarci bene sai che forse è proprio dopo il cambio motherboard che mi ha attivato quelle robe di google??? telefono resettato ovviamente, ma prima non ricordo che me le chiedesse. Mi hai fatto venire un flash!Adesso chiedo al mio collega se è sucXXXXX anche a lui (stesso telefono e stesso centro di assistenza).ciao
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Madai
            certo che si, non era possibile attivare più wifi
            e bluetooh, problema noto
            all'assistenza.Allroa è un difetto hardware
            E invece si!
            Cosa vuoi che ti dica. Ma fossi uno smanettone
            potrei anche capire, il discorso è che ho quasi
            tutto impostato di
            fabbrica.Se è vero quanto riportato in quei link è un difetto hardware del chip dedicato.
            .... a pensarci bene sai che forse è proprio dopo il
            cambio motherboard che mi ha attivato quelle robe
            di google??? telefono resettato ovviamente, ma
            prima non ricordo che me le chiedesse. Mi hai
            fatto venire un
            flash!
            Adesso chiedo al mio collega se è sucXXXXX anche
            a lui (stesso telefono e stesso centro di
            assistenza).
            ciaoNon vorrei sbagliare,però se non ricordo male dopo il ripristino la geolocalizzazione è attiva epr default, quella del WIFI per il GPS sinceramente non me lo ricordo.
          • mi fate senso... estetista scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Izio01
            La "bellezza" appaga.
            Però non è per farla vedere a qualcuno, è per
            appagare il MIO senso
            estetico.Ma andate af_fanXXXX, il *VOSTRO* senso estetico prevede due modelli in croce ed è fatto in serie.Siete delle te$te di casso senza speranza. Siete deprimenti.
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            No dai nel 2018 ne escono altri 2 così sono 8, 8+, X e i due del 2018. Saranno ben 5 modelli bomboniera uno più fragile dell'altro!
          • uto Uti scrive:
            Re: Un soprammobile
            Mah, a me mi fanno XXXXXX tutte e due...
          • Izio01 scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: uto Uti
            Mah, a me mi fanno XXXXXX tutte e due...Eh bè, ognuno ha i suoi gusti e ci mancherebbe....Anche se credo che una Lamborghini piacerebbe più o meno a chiunque ;)
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            E come tale se è di uso quotidiano e continuativo
            può cadere, non necessariamente ogni giorno, ma
            almeno 1 volta a settimana può
            succedere.Beh non esageriamo, a me in quasi 6 anni sarà caduto 3 volte
            Renderli sempre più fragili è un'ingiustizia,
            anche soprattutto nel rispetto del denaro che
            costa e viene venduto alla
            gente.Questa cosa è colpa degli utenti, ricordi quando venivano criticati i terminali perchè fatti con l'orribile plastica ?"Vogliamo materiali premium! (complice anche il sottile marketing di una certa aziendaccia)", alla fine i produttori hanno pensato "Ok, se proprio lo volete,ve lo diamo..." questo è il risultato.
            L'andazzo è senza cornici, colori o anodizzazioni
            che si graffiano. Renderli oggetti
            show-only.E poi li devi coprire con le cover :D
            E dove non si può monetizzare troppo
            dall'obsolescenza pianificata, lo fai facendoli
            sempre più
            fragili.Già ma come detto sopra,colpa anche degli utenti che lo hanno voluto.
            Ed ovviamente una custodia di silicone/tpu non è
            mai inclusa nella confezione. Ma non importa
            costano poco le prendi online come le
            preferisci.Già.
            Ma a quel punto mi chiedo sempre più spesso, ma
            che XXXXXXX me ne frega più del design del
            telefono se poi alla fine quello che mostro la
            maggior parte del tempo è il design di una
            cover?Eheheh :D
            Ecco che diventa sempre più inutile spendere per
            mostrare, dato che non stai mostrando un bel
            niente a parte un pezzo di silicone o
            TPU.Mai comprato una cosa per mostrare, non me n'è mai fregato nulla, anzi devi stare anche attento ad ostentare perchè a rubartelo ed essere vittima di aggressioni ci vuole veramente poco, figuriamoci con un device da 1300 Euro.
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: FType
            Mai comprato una cosa per mostrare, non me n'è
            mai fregato nulla, anzi devi stare anche attento
            ad ostentare perchè a rubartelo ed essere vittima
            di aggressioni ci vuole veramente poco,
            figuriamoci con un device da 1300 Euro.A Scandicci o Secondigliano, a Trastevere, a San Donato milanese, o sei un boss o ti ammazzano di botte per fottertelo...
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            A Scandicci o Secondigliano, a Trastevere, a San
            Donato milanese, o sei un boss o ti ammazzano di
            botte per
            fottertelo...Perchè Scandicci ? O_o
          • panda rossa scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            A Scandicci o Secondigliano, a Trastevere, a San
            Donato milanese, o sei un boss o ti ammazzano di
            botte per
            fottertelo...Puoi togliere la prima delle due opzioni.I boss non usano mica l'icoso.
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: Izio01
            Dai, nessuno sceglie il telefono in base alla
            resistenza
            :)Dipende dal lavoro che fai...
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            In officina se seghi metalli sei obbligato non solo a prenderlo rugged, ma anche con le capsule microfono e altoparlante protetti da filtro antipolvere. Il magnete di altoparlante e microfono attirano la polvere di limatura di metallo e il telefono inizia a gracchiare dall'altoparlante, o nelle telefonate l'interlocutore ti sente con voce che gracchia perché c'è limatura sul microfono.Se lavori in mare su navi e pescherecci deve essere minimo impermeabile.Se lavori a lungo in luoghi dove non hai prese di corrente a portata di mano, tipo guardia forestale o taglialegna nei boschi, devi avere anche buona batteria.Apple fa pochi telefoni specifici per chi lavora in ufficio, in viaggio, lavori di concetto, disoccupati e figli di papà, o per chi si prostituisce...
          • FType scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            In officina se seghi metalli sei obbligato non
            solo a prenderlo rugged, ma anche con le capsule
            microfono e altoparlante protetti da filtro
            antipolvere. Il magnete di altoparlante e
            microfono attirano la polvere di limatura di
            metallo e il telefono inizia a gracchiare
            dall'altoparlante, o nelle telefonate
            l'interlocutore ti sente con voce che gracchia
            perché c'è limatura sul
            microfono.Non solo ma anche se lavori in cantieri,officine,ecc e ti muovi spesso le possibilità aumentano, poi certo se sei in ufficio è diverso.
          • panda rossa scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: iRoby
            In officina se seghi metalli sei obbligato non
            solo a prenderlo rugged, ma anche con le capsule
            microfono e altoparlante protetti da filtro
            antipolvere. Il magnete di altoparlante e
            microfono attirano la polvere di limatura di
            metallo e il telefono inizia a gracchiare
            dall'altoparlante, o nelle telefonate
            l'interlocutore ti sente con voce che gracchia
            perché c'è limatura sul
            microfono.

            Se lavori in mare su navi e pescherecci deve
            essere minimo
            impermeabile.

            Se lavori a lungo in luoghi dove non hai prese di
            corrente a portata di mano, tipo guardia
            forestale o taglialegna nei boschi, devi avere
            anche buona
            batteria.Piu' brevemente: se lavori.
            Apple fa pochi telefoni specifici per chi lavora
            in ufficio, in viaggio, lavori di concetto,
            disoccupati e figli di papà, o per chi si
            prostituisce...Piu' brevemente: se non lavori, ma devi fa vedere che ciai li sordi!
        • ... scrive:
          Re: Un soprammobile
          - Scritto da: iRoby
          Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille
          motivi ogni tanto
          cade.

          A questo basta una caduta per avere danni
          importanti.

          Ti obbliga alla solita cover di silicone, non
          proprio
          stilosa...

          Oppure ti prendi un telefono rugged.no, spende un 300$ per la riparazione oppure ne compra uno nuovo.e l'azione si impenna!
          • iRoby scrive:
            Re: Un soprammobile
            - Scritto da: ...
            no, spende un 300$ per la riparazione oppure ne
            compra uno
            nuovo. e l'azione si impenna!Si metti la custodia di silicone e il design del telefono lo guardi da sotto la plastica trasparente o sotto i cuoricini o il teschietto del disegno della cover.Un design della XXXXXXX, ma ocio a tirarlo fuori con le mani sudate che ti scivola e fanXXXX a 1400 euro, ossia 1 mese di stipendio, 1 mese e mezzo per un operatore call center o una OSS.Gli iDioti ormai li pigliano per il XXXX dai tecnici ai giornalisti, ai comici.[yt]xC3WiEIKeoM[/yt]La v2.0[yt]6S8ZBPxtp2k[/yt]
        • FType scrive:
          Re: Un soprammobile
          - Scritto da: iRoby
          Se è un oggetto di uso quotidiano cade. Per mille
          motivi ogni tanto
          cade.

          A questo basta una caduta per avere danni
          importanti.

          Ti obbliga alla solita cover di silicone, non
          proprio
          stilosa...

          Oppure ti prendi un telefono rugged.L'uso di una cover in gomma è sempre raccomandato, se poi uno è particolarmente distratto ci sono le versioni rugged tipo quelle della CAT e simili.
    • FType scrive:
      Re: Un soprammobile
      - Scritto da: iRoby
      Ohi, fai la fila, spendi 1400 euro e te ne esci
      con...

      ...un soprammobile.

      https://www.tomshw.it/iphone-x-l-iphone-fragile-seBeh questo è risaputo, a prescindere da quanto spendi.Gli smartphone non sono concepiti più di tanto per resistere alle cadute, poi con vetro e il fatto che li facciano super sottili e con ampio schermo di certo non aiuta. Oggi gli smartphone sono sempre più fragili e la cosa è voluta. Colpa anche degli utenti un pò miopi criticavano la scelta della plastica in maniera ingiustificata,ecco la la bella conseguenza dei materiali "premium". Alla fine sempre custodia di gomma e massima attenzione,non metterlo mai in tasca ma con le apposite custodie con clip alla cintura.
  • Madai scrive:
    Quello che veramente mi colpisce
    E' che sappiamo dove trovare Calamari la mattina. Cioè, uno che della privacy ha fatto il suo cavallo di battaglia ed ha tutta la mia stima per questo, adesso sappiamo a momenti in che bar trovarlo. Va be', dai che sono fuori mano altrimenti venivo volentieri a farmelo un caffè con te,ciao!PS: riguardo la fila: un po' triste. Se deve essere fila che fila sia, altrimenti non ci fai bella figura. Come vedere 4 gatti alla prima della scala, non si fa
    • maxsix scrive:
      Re: Quello che veramente mi colpisce
      - Scritto da: Madai
      E' che sappiamo dove trovare Calamari la mattina.
      Cioè, uno che della privacy ha fatto il suo
      cavallo di battaglia ed ha tutta la mia stima per
      questo, adesso sappiamo a momenti in che bar
      trovarlo.
      Vedi cosa succede quando ti prende il neurone impazzito?

      Va be', dai che sono fuori mano altrimenti venivo
      volentieri a farmelo un caffè con
      te,

      ciao!

      PS: riguardo la fila: un po' triste. Se deve
      essere fila che fila sia, altrimenti non ci fai
      bella figura. Come vedere 4 gatti alla prima
      della scala, non si
      faLa gente, in Italia, la fila l'ha fatta nei negozi dei carrier.Erano strapieni.
      • panda rossa scrive:
        Re: Quello che veramente mi colpisce
        - Scritto da: maxsix

        La gente, in Italia, la fila l'ha fatta nei
        negozi dei
        carrier.
        Erano strapieni.Quindi XXXXXXXX due volte.Una per aver fatto la fila e l'altra per non avere ricevuto gli applausi degli uomini in blu, a parita' di prezzo.
        • Madai scrive:
          Re: Quello che veramente mi colpisce
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: maxsix




          La gente, in Italia, la fila l'ha fatta nei

          negozi dei

          carrier.

          Erano strapieni.

          Quindi XXXXXXXX due volte.
          Una per aver fatto la fila e l'altra per non
          avere ricevuto gli applausi degli uomini in blu,
          a parita' di
          prezzo.Guarda, quelli di apple ti fanno gli applausi in negozio, quelli di google stanno bene attenti a non farsi notare mentre ti spiano invece.Nel mio telefono ho disattivato tutto il disattivabile, ho il GPS spento, ho detto alle app google di non avvisarmi su niente... ed ancora appena mi muovo mi viene fuori la notifica tipo "opportunità di fare un foto, sei in questo posto, condividi opinione con i tuoi amici" ecc ecc. Sai come si disattiva per caso? Probabilmente se ne accorge dalle reti wifi, ma siccome io non mi sto agganciando a nessuna rete wifi lui probabilmente fa la scansione, legge gli SSID e poi suggerisce. Ti pare una cosa normale? Magari io gli ho dato ad una certa app, tipo maps, il permesso di usare il wifi perché potesse scaricare le mappe quando collegato, non perché mi tracciasse gli spostamenti.Cosa ne pensi?E chiedo agli utenti apple: sugli icosi fa così?
          • bertuccia scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai

            E chiedo agli utenti apple: sugli icosi fa così? :| :| :| :|assolutamente NO, e se prima pensavo male di android, ora penso malissimo
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            Azz! Corro a comprarmi un IPHONE!!!
          • bertuccia scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco

            Azz! Corro a comprarmi un IPHONE!!!vedi come sei sciocchino?ha fatto delle domande sia riguardo ad iOS sia riguardo ad Android. Io gli ho risposto per quel che mi competeva.Ti dichiari esperto di android, eppure non hai saputo rispondere nemmeno a una delle domande che ha fatto a riguardo.. Siete tutti chiacchiere e distintivo!
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            FERMO LI'!Io sono esperto in me stesso. Per il resto, sia di Android che di Mele morsicate a 10k al kg, ne so poco poco.Che poi, converrai con me, ma che serve sapere se ci sei tu?Grazie di esistere!
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            Con IOS non succede, lo dici tu.Anzi, a domanda specifica, TIM COOK ha risposto: "non lo so, devo chiederlo a Bertuccia."
          • Izio01 scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai

            Nessuna domanda fasulla, ti posto pure le
            schermate se vuoi (si può fare in modo
            anonimo?)
            Scusa, ho capito poi dagli altri messaggi che hai scritto che non sei un macaco sotto mentite spoglie.Quello che ho io è questo (immagine anonima mediante imgur):[img]http://i.imgur.com/CFiUHSZ.png[/img]Cioè hai il pulsante grosso a sx, ma se scegli il dettaglio, vai alla schermata di dx (qu ne ho appiccicate due assieme per comodità).Se disattivi il pulsante a sx, niente tracciamento.(...)

            sarebbe questo il pulsantone bello grande per non
            farsi tracciare? in ogni caso, io ho tutto
            disattivato, eppure mi vengono fuori notifiche
            dove mi si propone di aggiungere recensioni ai
            posti che frequento.
            Il pulsantone è quello che ti ho mostrato. Impostazioni google -
            Posizione, almeno sul mio telefono.Sei sicuro che spegnendo quello ti arrivino ancora le notifiche? Mi parrebbe parecchio strano.Usi maps come navigatore -
            lo accendiHai finito di usare maps -
            lo spegni
            Per me è uno schifo, al massimo mi chiedi se vuoi
            attivare, non che devo spulciarmi a mano un sacco
            di menù prima di trovarle e sempre che schiacci
            quelle giusteSe non vuoi entrare nelle opzioni ogni volta, usi un widget personalizzato sulla schermata di base :|La personalizzabilità è una delle più belle caratteristiche di Android.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: bertuccia
            ha fatto delle domande sia riguardo ad iOS sia
            riguardo ad Android. Io gli ho risposto per quel
            che mi
            competeva.Per quello che non ti competeva,visto che non hai Android ma con i ttuoi bei studi in filosofia ti atteggi anche ad esperto (rotfl)
            Ti dichiari esperto di android, eppure non hai
            saputo rispondere nemmeno a una delle domande che
            ha fatto a riguardo.. Siete tutti chiacchiere e
            distintivo!Disse l'esperto di filosofia,applefan,noti per la loro abbissale ignoranza hanno pure il coraggio di commentare qualcosa che riguarda anche lontamente l'informatica, patetici e ridicoli da sempre.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: bertuccia
            A me lo dici?Ahahahah che ragazzino....
            Parlatene con lui, io in questo momento non ho
            modo di verificare quello che dice.. So solo per
            certo che su iOS non
            succedeNon hai modo di verificarlo e parli pure ? O_OLa verità è che come un bambino hai visto una notizia "negativa" su Android e allora hai pensato bene di sparare a zero senza neanche informarti, che maturità che dimostri guarda :DNon succede neanche con Android, personalmente non è mai capitato a meno che non attivi un'opzione ben precisa e non la fai di certo per caso.
            Se gli interessa davvero risolvere il problema
            magari fornirà più
            dettagliMa quale problema ? :D
          • Izio01 scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai

            Il pulsante bello grosso che forse dici tu con
            scritto "GPS" è spento
            (disattivato).
            Ti do anche un'altra soluzione.Ho controllato sul mio telefono, e nelle impostazioni rapide, quelle che hai se trascini la cima dello schermo verso il basso, c'è effettivamente il GPS, che non è la localizzazione.Però puoi scegliere "ordina pulsanti" e mettere la localizzazione al posto del GPS, e voilà, ce l'hai sempre sottomano. Non è detto che tutti i telefoni offrano questa possibilità, ma da qualche anno a questa parte credo proprio fosse standard in tutti quelli che ho avuto.
            Per me è uno schifo, al massimo mi chiedi se vuoi
            attivare, non che devo spulciarmi a mano un sacco
            di menù prima di trovarle e sempre che schiacci
            quelle giusteScusa, ma lavori da 25 anni nell'informatica e non pensi che scegliendo "posizione attraverso GPS, WiFi e reti mobili", poi non sia sufficiente spegnere il GPS per disattivare la localizzazione. Non sai configurare i tasti di acXXXXX rapido, né sai che esistono i widget.Forse ha ragione Bertuccia e dovresti passare ad iOS. Lì hai la pappa pronta e quello che non c'è, molto semplicemente non lo puoi fare, fine della storia. Con Android hai generalmente diversi modi per arrivare dove vuoi, però ci vuole un minimo di sforzo, anzi, di curiosità, di voglia di giocare con le possibilità del telefono per scoprire come andare oltre l'ovvio.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Izio01
            Scusa, ma lavori da 25 anni nell'informatica e
            non pensi che scegliendo "posizione attraverso
            GPS, WiFi e reti mobili", poi non sia sufficiente
            spegnere il GPS per disattivare la
            localizzazione. Non sai configurare i tasti di
            acXXXXX rapido, né sai che esistono i
            widget.
            Forse ha ragione Bertuccia e dovresti passare ad
            iOS. Lì hai la pappa pronta e quello che non c'è,
            molto semplicemente non lo puoi fare, fine della
            storia. Con Android hai generalmente diversi modi
            per arrivare dove vuoi, però ci vuole un minimo
            di sforzo, anzi, di curiosità, di voglia di
            giocare con le possibilità del telefono per
            scoprire come andare oltre
            l'ovvio.Per me è passato ad Android da poco o in tutto questo tempo non ha mai usato il GPS con le relative funzioni.
          • Madai scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: Izio01

            Scusa, ma lavori da 25 anni nell'informatica
            e

            non pensi che scegliendo "posizione
            attraverso

            GPS, WiFi e reti mobili", poi non sia
            sufficiente

            spegnere il GPS per disattivare la

            localizzazione. Non sai configurare i tasti
            di

            acXXXXX rapido, né sai che esistono i

            widget.

            Forse ha ragione Bertuccia e dovresti
            passare
            ad

            iOS. Lì hai la pappa pronta e quello che non
            c'è,

            molto semplicemente non lo puoi fare, fine
            della

            storia. Con Android hai generalmente diversi
            modi

            per arrivare dove vuoi, però ci vuole un
            minimo

            di sforzo, anzi, di curiosità, di voglia di

            giocare con le possibilità del telefono per

            scoprire come andare oltre

            l'ovvio.

            Per me è passato ad Android da poco o in tutto
            questo tempo non ha mai usato il GPS con le
            relative
            funzioni.Ho android da anni, da un s2. Prima l's2 non mi chiedeva di mettere giudizi ai posti dove passavo.Confesso che la mania di non far sapere nulla di me e di quello che faccio mi è venuta nell'ultimo anno, sto guardando la piega che stiamo prendendo e non mi piace. Tra google, facebook ed altre aziende simili ci stiamo vendendo non dico la privacy ma la dignità.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai
            Ho android da anni, da un s2. Prima l's2 non mi
            chiedeva di mettere giudizi ai posti dove
            passavo.Ed infatti a me non me l'ha mai chiesto.
            Confesso che la mania di non far sapere nulla di
            me e di quello che faccio mi è venuta nell'ultimo
            anno, sto guardando la piega che stiamo prendendo
            e non mi piace. Tra google, facebook ed altre
            aziende simili ci stiamo vendendo non dico la
            privacy ma la
            dignità.Un pò strano da uno che ha attivo "aumenta precisione con WIFI" e "geolocalizzazione"...Se sai il fatto tuo sai come fare, altrimenti fai ricerche su internet su quello che ti serve.Le email che ti arrivano, credi veramente che il fornitore del servizio non possa accederci ?Anche usando un semplice cellulare, il gestore sa con buona approssimazione dove ti trovi, minuto per minuto.Stessa cosa quando usi un bancomat o una carta di credito, sanno dove e quando... quanto tempo credi che ci voglia per profilarti ?Ti "fregano" in questo modo : il priduttore s'inventa una cosa che prende l'attenzione del consumatore. Incomincia a ricamare sopra con eventi, pubblicità,slogan tipo "Non puoi farne a meno della feature X" o "il nuovo X volte meglio del precedente" ,poi recenzioni su stamppa,il tutto serve per arrivare a fartelo desiderare,da li il passo per l'acquisto è breve.Sei mai andato in un grande supermercato e pur essendoci 10 casse ne sono aperte solo 2 con lunghe file ?Molta gente pensa è per risparmiare sul eprsonale, ma è solo una conseguenza. E' stato dimostrato che più tempo rimani in fila e più e facile che oltre a quello che hai preso prendi anche altro.Perchè mettono snack dolci vicino le casse ?Se vai con i bambini questi li vedono e li vogliono,consumo extra.Sapevi per esempio che anche la musica in sottofondo può condizionare i tuoi acquisti ?O ancora, credi sia un caso che negli scaffali più bassi ci siano dolci e porcherie varie ? Sono quelli a misura di bambino...Ogni cosa è fatta per condizionarti ed indurti a comprare, ne va della stessa sopravvivenza di questo sistema malato che ha bisogno che tu consumi continuamente, anche quando non ne hai alcun bisogno.
          • Madai scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce

            Ed infatti a me non me l'ha mai chiesto.A me si.

            Un pò strano da uno che ha attivo "aumenta
            precisione con WIFI" e
            "geolocalizzazione"...Scusa ma forse non capisci: se io dico "voglio una maggiore precisione nella localizzazione" non vuol dire "volgio che guardi e memorizzi costantemente dove sono per potermi dare suggerimenti"Se vado ad amsterdam ed uso google per muovermi con i mezzi da una parte all'latra della città, questo non vuol dire che sono disposto a farmi spiare sempre e ovunque sia. Io posso anche accettare un riscio, ma potrei essere tratto in inganno se tu non mi informi correttamente o se fai cose che non mi dici.
            Se sai il fatto tuo sai come fare, altrimenti fai
            ricerche su internet su quello che ti
            serve.E così faccio e sto facendo da mesi. Oggi ho imparato una cosa nuova ad esempio.
            Le email che ti arrivano, credi veramente che il
            fornitore del servizio non possa accederci
            ?E cosa c'entra? Comunque no, è ovvio che può farlo, però lo fa a suo rischio perché è illegale. Se invece usi gmail versione free lo sai per certo che te le controlla.
            Anche usando un semplice cellulare, il gestore sa
            con buona approssimazione dove ti trovi, minuto
            per
            minuto.Certamente. Il problema non è il famoso "infosmog" cioè il lasciare tracce telematiche, il problema è quando queste tracce vengono relazionate con altre per formare i cosiddetti "big data" utili a profilarci. Supponi di avere come fornitore Vodafone, lei sa dove sei dalle sue apparecchiature e sa anche chi sei perché hai la SIM a tuo nome, ok, ma di norma lei non controlla dove sei e non propone pubblicità in base a dove sei, e non vende i tuoi dati a chi vuole saperlo. Questa è la differenza tra chi sa qualcosa di te per vari motivi di servizio e chi invece ne fa un business.
            Stessa cosa quando usi un bancomat o una carta di
            credito, sanno dove e quando... quanto tempo
            credi che ci voglia per profilarti
            ?Stessa cosa appena detta rigaurdo Vodafone: il problema è circoscritto ad un fornitore che non vende o controlla i tuoi dati, non ti profila in pratica.
            Ti "fregano" in questo modo : il priduttore
            s'inventa una cosa che prende l'attenzione del
            consumatore. Incomincia a ricamare sopra con
            eventi, pubblicità,slogan tipo "Non puoi farne a
            meno della feature X" o "il nuovo X volte meglio
            del precedente" ,poi recenzioni su stamppa,il
            tutto serve per arrivare a fartelo desiderare,da
            li il passo per l'acquisto è
            breve.
            Il discorso è che è innegabile che gli smartphone ti diano delle comodità. il problema sorge nel momento in cui queste comodità arrivino tutte o quasi dai servizi di google. Una volta usavi telefono per telefonare e tomtom per navigare (dove tra l'altro ricevevi senza inviare nulla) e PC per la posta elettronica. Adesso ti offre tutto google, quindi sa i tuoi contatti, chi chiami, dove sei, con chi scrivi e cosa scrivi (solo per dirtene una parte). E lo fa dichiarandoti pure che quei dati gli servono per profilarti. Non so se ti rendi conto.
            Sei mai andato in un grande supermercato e pur
            essendoci 10 casse ne sono aperte solo 2 con
            lunghe file
            ?
            Molta gente pensa è per risparmiare sul
            eprsonale, ma è solo una conseguenza. E' stato
            dimostrato che più tempo rimani in fila e più e
            facile che oltre a quello che hai preso prendi
            anche
            altro.Certo, ok, ti mettono anche apposta i prodotti in certi posti o a certe altezze, ma c'è una importate differenza: non ti profilano! Sono tecniche di marketing certo, ma fatte sulle statistiche, non su chi sei e le abitudini che hai. Infatti sono potenzialmente pericolose le "card" che fanno ormai ovunque, principalmente servono per fidelizzare il cliente, ma potenzialmente potrebbero profilare le tue abitudine e proporti pubblicità mirata. Al momento mi risulta che nessuno lo faccia, almeno, io non ho mail o input dai supermercati che frequento e di certo non cambiano la posizione della merce quando entro io.
            Perchè mettono snack dolci vicino le casse ?
            Se vai con i bambini questi li vedono e li
            vogliono,consumo
            extra.
            Sapevi per esempio che anche la musica in
            sottofondo può condizionare i tuoi acquisti
            ?certo certo, ma come dicevo sopra, non ti profilano per queste cose
            O ancora, credi sia un caso che negli scaffali
            più bassi ci siano dolci e porcherie varie ? Sono
            quelli a misura di
            bambino...non ti profilano...
            Ogni cosa è fatta per condizionarti ed indurti a
            comprare, ne va della stessa sopravvivenza di
            questo sistema malato che ha bisogno che tu
            consumi continuamente, anche quando non ne hai
            alcun
            bisogno.Qua non sono d'accordo. Il problema a mio avviso non è che provino a vendere di più, ci sta, il problema è se si usano mezzi sleali e, per quanto mi riguarda, la profilazione. Io non voglio essere profilato, o almeno cerco di farmi profilare il meno possibile.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai
            A me si.E grazie al cavolo....
            Scusa ma forse non capisci: se io dico "voglio
            una maggiore precisione nella localizzazione" non
            vuol dire "volgio che guardi e memorizzi
            costantemente dove sono per potermi dare
            suggerimenti"Hai attivato quelle 2 opzioni si o no ?Come lamentarsi di un app che compara i prezzi ma poi lamentarsi del fatto usa internet per farlo.
            Se vado ad amsterdam ed uso google per muovermi
            con i mezzi da una parte all'latra della città,
            questo non vuol dire che sono disposto a farmi
            spiare sempre e ovunque sia. Io posso anche
            accettare un riscio, ma potrei essere tratto in
            inganno se tu non mi informi correttamente o se
            fai cose che non mi
            dici.Guarda che gli stai dando tu il permesso per farlo, togli quelle 2 opzioni (visto che ci tieni tanto alla privacy) e hai risolto.Usa un'altra applicazione se credi che Maps ti spii...
            E così faccio e sto facendo da mesi. Oggi ho
            imparato una cosa nuova ad
            esempio.O_O
            E cosa c'entra? Comunque no, è ovvio che può
            farlo, però lo fa a suo rischio perché è
            illegale. Se invece usi gmail versione free lo
            sai per certo che te le
            controlla.C'entra il fatto che tu stai usando un suo servizio, per tua decisione eh.Poi ovvio che in pubblico non ti dirà mai "Controlliamo tutte le tue email"
            Certamente. Il problema non è il famoso
            "infosmog" cioè il lasciare tracce telematiche,
            il problema è quando queste tracce vengono
            relazionate con altre per formare i cosiddetti
            "big data" utili a profilarci.E cosa non ti profilerebbe oggi ? Sentiamo...
            Supponi di avere
            come fornitore Vodafone, lei sa dove sei dalle
            sue apparecchiature e sa anche chi sei perché hai
            la SIM a tuo nome, ok, ma di norma lei non
            controlla dove sei Perchè se un giorno lo vuol fare chi glielo impedisce,tu ?
            non propone pubblicità in
            base a dove sei, e non vende i tuoi dati a chi
            vuole saperlo.E tu cosa ne sai ?
            Questa è la differenza tra chi sa
            qualcosa di te per vari motivi di servizio e chi
            invece ne fa un
            business.Prova con altri e vedi quanto vai lontano dalla stessa situazione, ovviamente tutti quanti ti diranno che hanno a cuore la tua privacy e bla bla bla...
            Stessa cosa appena detta rigaurdo Vodafone: il
            problema è circoscritto ad un fornitore che non
            vende o controlla i tuoi dati, non ti profila in
            pratica.Questo lo dici tu, visto che il sistema non è tuo...
            Il discorso è che è innegabile che gli smartphone
            ti diano delle comodità. il problema sorge nel
            momento in cui queste comodità arrivino tutte o
            quasi dai servizi di google.Le comodità sono state instillate nella società come irrinunciabili.Puoi anche avere un semplice cellulare e non fregarti di tutto il resto, cosa possibilissima. Se però per lavoro danno per scontato che tu riceva ed invii delle email, un file o che dovrai dare supporto in qualsiasi momento della giornata alla fine dovrai adeguarti, quindi per necessità altrui ti devi adeguare.Credi che Google sia la sola ? LOL
            Una volta usavi telefono per telefonare e tomtom per navigare
            (dove tra l'altro ricevevi senza inviare nulla) e
            PC per la posta elettronica.Chi ti dice che non lo faccio ancora ?Inviavi eccome invece....
            Adesso ti offre tutto google, quindi sa i tuoi contatti, chi
            chiami, dove sei, con chi scrivi e cosa scrivi
            (solo per dirtene una parte). E lo fa
            dichiarandoti pure che quei dati gli servono per
            profilarti. Non so se ti rendi
            conto.Quindi secondo te Apple o Microsoft non sanno dei tuoi contatti,chi chiami,con chi scrivi e cosa scrivi usando i loro servizi,vero ?Puoi scegliere di non usare Maps, la posta di Google, il Play,ecc...Ora, sei così sicuro che anche scegliendo altre app o fornitori non succeda lo stesso ? Ci hai pensato a questo ?E' la posizione da utente verso un servizio che è debole, se vuoi usarli devi per forza scendere a patti.
            Certo, ok, ti mettono anche apposta i prodotti in
            certi posti o a certe altezze, ma c'è una
            importate differenza: non ti profilano! Sono
            tecniche di marketing certo, ma fatte sulle
            statistiche, non su chi sei e le abitudini che
            hai. Infatti sono potenzialmente pericolose le
            "card" che fanno ormai ovunque, principalmente
            servono per fidelizzare il cliente, ma
            potenzialmente potrebbero profilare le tue
            abitudine e proporti pubblicità mirata.Puoi anche togliere il "potenzialmente", servono proprio per profilarti.Eppure molta gente neanche sa di queste cose e di certo il supermercato non glielo va a dire e può anche negare, infondo è il solo a sapere come vanno le cose.
            Al momento mi risulta che nessuno lo faccia, almeno,
            io non ho mail o input dai supermercati che
            frequento e di certo non cambiano la posizione
            della merce quando entro
            io.Non frega mica di mandarti la pubblicità per email, anche se alcuni negozi che propongono una carta sconti e registrazione lo fanno.Studiano le tue abitudini, quante volte vai in quel posto, che tipo di merce compri,ecc
            non ti profilano...Non ne hanno bisogno perchè prima hanno studiato le tue abitudini e quelle degli altri.
            Qua non sono d'accordo. Il problema a mio avviso
            non è che provino a vendere di più, ci sta, il
            problema è se si usano mezzi sleali e, per quanto
            mi riguarda, la profilazione. Io non voglio
            essere profilato, o almeno cerco di farmi
            profilare il meno
            possibile.Provano a convincerti che hai bosgno di un prodotto, loro devono vendere.Nel sistema attuale non c'è alucn mezzo leale, tu epr loro sei solo una banconota.Non vuoi essere profilato (o meglio essere profilato di meno)? Togli quelle 2 opzioni,semplice.
          • Madai scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce

            Ti do anche un'altra soluzione.
            Ho controllato sul mio telefono, e nelle
            impostazioni rapide, quelle che hai se trascini
            la cima dello schermo verso il basso, c'è
            effettivamente il GPS, che non è la
            localizzazione.
            Però puoi scegliere "ordina pulsanti" e mettere
            la localizzazione al posto del GPS, e voilà, ce
            l'hai sempre sottomano. Non è detto che tutti i
            telefoni offrano questa possibilità, ma da
            qualche anno a questa parte credo proprio fosse
            standard in tutti quelli che ho
            avuto.
            NON LA HO! Magari, sarebbe la soluzione perfetta (telefono huawey con sistema originale), ho roba tpo "mirrorshare", batteria ultra", "nfc" ecc, riguardo la posizione ho solo GPS

            Scusa, ma lavori da 25 anni nell'informatica e
            non pensi che scegliendo "posizione attraverso
            GPS, WiFi e reti mobili", poi non sia sufficiente
            spegnere il GPS per disattivare la
            localizzazione. Non sai configurare i tasti di
            acXXXXX rapido, né sai che esistono i
            widget.Hai ragione ma fino ad un certo punto. Io non sono uno smanettone, o meglio, io smanetto dove c'è da smanettare: posso configurarti un log server, posso spippolare sui filtri antispam, posso sfogliarti gli alberi SNMP ecc ecc, sono un sistemista, ma non uno smanettone del telefono. Da una parte capisco che non si dovrebbe prendere un dispositivo e non saperlo usare, dall'altra mi aspetto che un device da dare in mano alla "gente comune" dovrebbe essere un minimo intuitivo. Io non smanetto con menù o sottomenù, per me il fatto di non essere tracciato dovrebbe essere di default, al contrario, se qualcuno lo ritiene utile, se lo deve attivare. Quindi ogni operazione aggiuntiva a pochi semplici passaggi per me è già un di più che non dovrei fare e che mi infastidisce. A parte la questione personale, apprendo che ad esempio tu hai il tastone che disabilita la localizzazione in toto, grazie, mi hai insegnato una cosa, il prossimo telefono che prenderò verificherò se ho o meno il "pulsantone".
            Forse ha ragione Bertuccia e dovresti passare ad
            iOS. Lì hai la pappa pronta e quello che non c'è,
            molto semplicemente non lo puoi fare, fine della
            storia. Con Android hai generalmente diversi modi
            per arrivare dove vuoi, però ci vuole un minimo
            di sforzo, anzi, di curiosità, di voglia di
            giocare con le possibilità del telefono per
            scoprire come andare oltre
            l'ovvio.Io non prendo apple per altri motivi, primo il prezzo ma non solo. Avere la pappa pronta non è il male assoluto, rimanendo in tema "pappa" e visto anche l'orario, se vai in mensa o al ristorante hai varie scelte, ti prendi una pastasciutta o una minestra e decidi se aggiungere formaggio o olio o pepe ad esempio. Con android invece parti con tutto attivato ed il modo per disattivare abbastanza complesso e fumoso, magari non per me ma in generale. Non pretendo la minestra senza le carote, ma una minestra base dove poter aggiungere e non necessariamente togliere non mi pare sia una richiesta eccessiva.In ogni caso grazie per le dritte,ciao
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai
            Hai ragione ma fino ad un certo punto. Io non
            sono uno smanettone, o meglio, io smanetto dove
            c'è da smanettare: posso configurarti un log
            server, posso spippolare sui filtri antispam,
            posso sfogliarti gli alberi SNMP ecc ecc, sono un
            sistemista, ma non uno smanettone del telefono.Ma quello non solo un telefono, in rpatica è un piccolo computer portatile. Neanche si sta dicendo poi di modificare chissà cosa, ma di conoscere bene almeno le opzioni che si usano più spesso.
            Da una parte capisco che non si dovrebbe prendere
            un dispositivo e non saperlo usare, dall'altra mi
            aspetto che un device da dare in mano alla "gente
            comune" dovrebbe essere un minimo intuitivo.E Android non sarebbe intuitivo ? O_OA parte che quello a cui tu ti riferisci è probabilmente una personalizzazione del produttore (Huawei) e non Android liscio.Io quando ho avuto Android per la prima volta in 30 minuti sapevo già dove mettere le mani per tutto quello che mi serviva in quel momento o in futuro,mica ho dovuto legge un manuale prima.
            Io non smanetto con menù o sottomenù, per me il
            fatto di non essere tracciato dovrebbe essere di
            default, al contrario, se qualcuno lo ritiene
            utile, se lo deve attivare.Quindi con Win10 hai tutto attivato di default ? O_OSta a te conoscere il sistema che stai usando,se hai dei dubbi fare una ricerca su internet e sucessivamente disabilitare quello che non vuoi.Se aspetti che sia il produttore a preoccuparsi della tua privacy fai prima a non usare alcun device elettronico.
            Quindi ogni operazione aggiuntiva a pochi semplici passaggi
            per me è già un di più che non dovrei fare e che
            mi infastidisce.Guarda che Android è facilmente customizzabile con scorciatoie e puoi arrivare in un dato punto in più modi diversi.
            A parte la questione personale,
            apprendo che ad esempio tu hai il tastone che
            disabilita la localizzazione in toto, grazie, mi
            hai insegnato una cosa, il prossimo telefono che
            prenderò verificherò se ho o meno il
            "pulsantone".Sicuro di essere un sistemista ? O_O
            Con android invece parti con tutto attivato ed il
            modo per disattivare abbastanza complesso e
            fumoso, magari non per me ma in generale. Non
            pretendo la minestra senza le carote, ma una
            minestra base dove poter aggiungere e non
            necessariamente togliere non mi pare sia una
            richiesta
            eccessiva.Il modo per disattivare è complesso ? O_OQuindi quando compri un notebook tu lo usi così come quando accende la prima volta ?
          • Madai scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce


            E Android non sarebbe intuitivo ? O_ONon troppo, ho scritto i modi per arrivare ai menù e che è ovviamente scomodo attivarli e disattivarli uno per uno all'occorrenza.

            A parte che quello a cui tu ti riferisci è
            probabilmente una personalizzazione del
            produttore (Huawei) e non Android
            liscio.
            Io quando ho avuto Android per la prima volta in
            30 minuti sapevo già dove mettere le mani per
            tutto quello che mi serviva in quel momento o in
            futuro,mica ho dovuto legge un manuale
            prima.
            Infatti mi pare che la situazione sia peggiorata. Con il vecchio s2 non avevo questi problemi
            Quindi con Win10 hai tutto attivato di default ?
            O_OWindows 10, che non mi piace giusto per capirci, almeno alcune cose te le chiede alla prima installazione. Il mio telefono non mi ha mai chiesto niente.Che poi ci siano cose che rimangono attive perché non te lo dicono è altra cosa, stesso si potrebbe dire di qualsiasi sistema.
            Sta a te conoscere il sistema che stai usando,se
            hai dei dubbi fare una ricerca su internet e
            sucessivamente disabilitare quello che non
            vuoi.Si, starà pure a me, ma se permetti posso anche criticare il fatto che non mi piacciono le impostazioni di default e che trovo fumose o macchinose altre.
            Se aspetti che sia il produttore a preoccuparsi
            della tua privacy fai prima a non usare alcun
            device
            elettronico. Una volta non era così. Il punto è che adesso vanno di moda le cose "smart" e la profilazione da rivendere.

            Guarda che Android è facilmente customizzabile
            con scorciatoie e puoi arrivare in un dato punto
            in più modi
            diversi.Si ma il discorso è che non è che ci puoi arrivare ogni volta che esci o ti sposti. C'è solo una domanda da fare "vuoi essere profilato?" questa, e basta. E se rispondi di no ti avvisano cosa ti disattivano e cosa non potrai usare. Mi pare facile.

            Sicuro di essere un sistemista ? O_OSi. Dovrei essere esperto nell'uso dei telefonini? come qualsiasi bimbominkia? Insomma, ormai abbiamo accettato che è giusto essere profilati? provare a cambiare il paradigma no?

            Il modo per disattivare è complesso ? O_O
            Quindi quando compri un notebook tu lo usi così
            come quando accende la prima volta
            ?No, infatti è quello il punto. A te piace comprare un notebook e avere sistema preinstallato (windows) e pieno di bloatware? Ebbene, se questo ti fa schifo e non ti piace e se per tua fortuna l'informatica è il tuo lavoro e ti pialli tutto e reinstalli quello che ti pare, questo secondo te deve essere la normalità?Se questa cosa ci faceva (e ci fa) schifo con windows e bloatware ecc, perché dobbiamo ritrovarcelo adesso su una cosa che è ancora più personale e pericolosa come un cellulare? Non ti pare che la cosa sia un attimo sfuggita di mano?
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai
            Non troppo, ho scritto i modi per arrivare ai
            menù e che è ovviamente scomodo attivarli e
            disattivarli uno per uno
            all'occorrenza.Come mai per te non è intuitivo ed io invece anche troppo ?Mancanza di elasticità mentale ?
            Infatti mi pare che la situazione sia peggiorata.
            Con il vecchio s2 non avevo questi
            problemiNon è peggiorata, sono cambiate alcune cose, ci sono state aggiunte, alcune opzioni sono state spostate in posizioi diverse ma sempre quello è.
            Windows 10, che non mi piace giusto per capirci,
            almeno alcune cose te le chiede alla prima
            installazione. Il mio telefono non mi ha mai
            chiesto
            niente.
            Che poi ci siano cose che rimangono attive perché
            non te lo dicono è altra cosa, stesso si potrebbe
            dire di qualsiasi
            sistema.E secondo te mi fido solo di quello che mi chiede ?Se non mi cheideva nulla non andavo nelle sezioni giuste a disabilitare tutto quello che non mi interessava.I produttori attivano tutto in modo tale che alla prima accensione l'utente si trova davanti tutto quello che gli serve e anche di più, anche a quelli che non masticano di certe cose, così in un certo senso fanno anche una migliore impressione.
            Si, starà pure a me, ma se permetti posso anche
            criticare il fatto che non mi piacciono le
            impostazioni di default e che trovo fumose o
            macchinose
            altre.Tutto quello che ho comprato non ho mai lasciato nulla di default.La prima cosa che faccio è eiminare/disabilitare tutto quello che non mi serve, non aspetto di certo che sia il sistema a farmi domande.
            Una volta non era così. Il punto è che adesso
            vanno di moda le cose "smart" e la profilazione
            da rivendere.La puoi ridurre al minimo,ma tieni prensente che in futuro la cosa sarà sempre maggiore, sarà il prezzo per usare i loro servizi.L'unica tua arma è non usarli, nessun servizio,solo che così sari fuori dal mondo, gli altri non capendo nulla continueranno come nulla fosse.
            Si ma il discorso è che non è che ci puoi
            arrivare ogni volta che esci o ti sposti. C'è
            solo una domanda da fare "vuoi essere profilato?"
            questa, e basta. E se rispondi di no ti avvisano
            cosa ti disattivano e cosa non potrai usare. Mi
            pare
            facile.Sta a te sapere come funziona il sistema,quali app usare,ecc se vuoi essere profilato di meno.
            Si. Dovrei essere esperto nell'uso dei
            telefonini? come qualsiasi bimbominkia? Insomma,
            ormai abbiamo accettato che è giusto essere
            profilati? provare a cambiare il paradigma
            no?Dovrebbe essere scontato da un sistemista che trovandosi con architetture client-server deve tener conto di un'infinità di cose.Sai qual'èl'unico modo per non essere profilati ?Non accettare alcun servizio esterno, dal momento che lo fai ne sei dipendente e ti metti nelle mani di terzi e dovrai credere parola per parola a quello che ti dicono.
            No, infatti è quello il punto. A te piace
            comprare un notebook e avere sistema
            preinstallato (windows) e pieno di bloatware?Lo ripulisco alla prima accensione ma non mi fermo a questo.
            Ebbene, se questo ti fa schifo e non ti piace e
            se per tua fortuna l'informatica è il tuo lavoro
            e ti pialli tutto e reinstalli quello che ti
            pare, questo secondo te deve essere la
            normalità?Mi posso fare un desktop in casa, per un notebook mi devo andare a ritrovare quelli su internet senza OS e partire poi da li.
            Se questa cosa ci faceva (e ci fa) schifo con
            windows e bloatware ecc, perché dobbiamo
            ritrovarcelo adesso su una cosa che è ancora più
            personale e pericolosa come un cellulare? Non ti
            pare che la cosa sia un attimo sfuggita di
            mano?Supponiamo che è come dici tu ,la cosa è sfuggita di mano, lo so io,lo sai tu,poi per dare un segnale cosa fai ? Non compri uno smartphone, ma un semplice celluare? Il restante 99.99% la fuori continuerà come nulla fosse,quindi non camberà assolutamente nulla,specie ora, che la gente non può più fare a meno di facebook, Whatsapp,ecc.
          • maxsix scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce

            Hai ragione ma fino ad un certo punto. Io non
            sono uno smanettone, o meglio, io smanetto dove
            c'è da smanettare: posso configurarti un log
            server, posso spippolare sui filtri antispam,
            posso sfogliarti gli alberi SNMP ecc ecc, sono un
            sistemista, ma non uno smanettone del telefono.Appunto. Essere sistemisti professionisti non vuol dire essere degli stupidi spippolatori di telefoni de XXXXX (perchè quello sono) come i ragazzini di prima superiore.
            Da una parte capisco che non si dovrebbe prendere
            un dispositivo e non saperlo usare, dall'altra mi
            aspetto che un device da dare in mano alla "gente
            comune" dovrebbe essere un minimo intuitivo. Esatto. Invece qui i cantinari del XXXXX pretendono che chi compra uno smartphone android de XXXXX (perchè quello è) deve avere la patente per comprarlo.XXXXXXXXX totali, insomma.
            Io
            non smanetto con menù o sottomenù, per me il
            fatto di non essere tracciato dovrebbe essere di
            default, al contrario, se qualcuno lo ritiene
            utile, se lo deve attivare. Quindi ogni
            operazione aggiuntiva a pochi semplici passaggi
            per me è già un di più che non dovrei fare e che
            mi infastidisce. Il tracciamento fa parte del rientro dei costi per tenere in piedi quell'ecosistema de XXXXX che è android. Oramai ha più cerotti quel XXXXX di OS e tutto quello che ci gira intorno che tutti gli ospedali del mondo. E come noi professionisti sappiamo, a suon di incerottare il malato alla fine lo si soffoca, quindi è meglio ucciderlo e passare ad altro.
            A parte la questione personale,
            apprendo che ad esempio tu hai il tastone che
            disabilita la localizzazione in toto, grazie, mi
            hai insegnato una cosa, il prossimo telefono che
            prenderò verificherò se ho o meno il
            "pulsantone".
            Mi raccomando, quando lo prendi dal cestone tiralo fuori dalla scatola e controlla.Ma dico, ti rendi conto della domanda, giusta, che ti poni?Ma dico, pazienza, roba da cestone, costa poco, hai poco. Ma i top di gamma?Android è una XXXXX che puzza sempre di più e urge un'alternativa.Ma di corsa anche.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: maxsix
            Appunto. Essere sistemisti professionisti non
            vuol dire essere degli stupidi spippolatori di
            telefoni de XXXXX (perchè quello sono) come i
            ragazzini di prima
            superiore.Un sistemista ha che fare con un'architettura client-server con migliaia di opzioni e risoluzione dei problemi più vari ma trova difficoltà a configurare un terminale con 4 opzioni, però realistico eh (rotfl)Poi disse il ragazzino che faceva la 5a elementare che per ignoranza e totale incapacità sceglieva giocattoli con una mela sul retro :D
            Esatto. Invece qui i cantinari del XXXXX
            pretendono che chi compra uno smartphone android
            de XXXXX (perchè quello è) deve avere la patente
            per
            comprarlo.
            XXXXXXXXX totali, insomma.Da questo si evince che non sei minimamente del settore, ma essendo tu un fanatico applefan che usa giocattoli morsicati pensati per chi ha un QI negativo con 2 opzioni in più vai nel pallone :D
            Il tracciamento fa parte del rientro dei costi
            per tenere in piedi quell'ecosistema de XXXXX che
            è android.Per questo apple ha rimesso come motore di ricerca Google nei suoi giocattoli ? :DPer questi si affinda anche ai suoi server ? :D
            Oramai ha più cerotti quel XXXXX di OS
            e tutto quello che ci gira intorno che tutti gli
            ospedali del mondo. E come noi professionisti
            sappiamo, a suon di incerottare il malato alla
            fine lo si soffoca, quindi è meglio ucciderlo e
            passare ad
            altro."Noi professionisti" ? Ma LOL (rotfl)Il professionista apple è un contadino degli anni 50 con la 5a elementare che si atteggia ad esperto, fate più bella figura a stare zitti che mostrate solo quanto siete ignoranti e bigotti, oltre sempre a far vedere che non avete minimamente un cervello.
            Mi raccomando, quando lo prendi dal cestone
            tiralo fuori dalla scatola e
            controlla.
            Ma dico, ti rendi conto della domanda, giusta,
            che ti
            poni?Prendi Apple che è meglio,se hai 8 anni e hai problemi cognitivi :D
            Ma dico, pazienza, roba da cestone, costa poco,
            hai poco. Ma i top di
            gamma?
            Android è una XXXXX che puzza sempre di più e
            urge
            un'alternativa.Questa cosa la può dire un informatico, non certo un patetico applefan riconosciuto universalmente come un perfetto idiota e crebroleso :DVai a zappare va,è più alla tua portata,come ogni altro applefan del resto.
          • maxsix scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: maxsix


            Appunto. Essere sistemisti professionisti non

            vuol dire essere degli stupidi spippolatori
            di

            telefoni de XXXXX (perchè quello sono) come i

            ragazzini di prima

            superiore.

            Un sistemista ha che fare con un'architettura
            client-server con migliaia di opzioni e
            risoluzione dei problemi più vari ma trova
            difficoltà a configurare un terminale con 4
            opzioni, però realistico eh
            (rotfl)
            Certo che è realistico. Io stesso ho molti sistemi da sovrintendere e tutto voglio tranne che non mi facciano perdere tempo in stupide configurazioni. Io, come noi tutti professionisti e non spippolatori di tastiera come te, non abbiamo il tempo e nemmeno la voglia da perdere in inutili futilità pensate da altri in malo modo. Il nostro tempo costa, e il nostro tempo viene pagato. Ma il tempo "giusto", perchè abbiamo altro da fare.XXXXXXXXX, studiati l'etimologia della parola informatica.Puoi andare, ignorante.
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: maxsix
            Certo che è realistico. Io stesso ho molti
            sistemi da sovrintendere e tutto voglio tranne
            che non mi facciano perdere tempo in stupide
            configurazioni.Perchè sei una schiappa e hai a che fare con il patetico mondo apple che vi ha abituati a non andare oltre le 2 opzioni messe in croce, in caso contrario il vostro cervello va in pappa.
            Io, come noi tutti professionisti e non
            spippolatori di tastiera come te, non abbiamo il
            tempo e nemmeno la voglia da perdere in inutili
            futilità pensate da altri in malo modo.Togliti dalla schiera dei professionisti va che fai più bella figura, nuo che trova difficoltà a condividere una risorsa di rete su Windows :DNon è che non avete il tempo, la voglia si sa che siete anche svogliati,è che siete dei perfetti incapci che non vanno oltre le 2 opzioni, per cui tutto il resto vi sembra più complicato :D
            Il nostro tempo costa, e il nostro tempo viene
            pagato. Ma il tempo "giusto", perchè abbiamo
            altro da
            fare.Ahahah eccoti 5 centesimi, ecco quanto vale il tuo tempo.Non è che avete altro da fare, siete l'emblema dell'incapacità ;)
            XXXXXXXXX, studiati l'etimologia della parola
            informatica.A differenza di te XXXXXXXX non la devo studiare,sei tu il contadino prestato a gicoattoli apple,non io :D
            Puoi andare, ignorante.Gli ignoranti preferiscono apple perchè non sanno fare una fava, non è il mio caso imbecillotto, ma il tuo :D
          • FType scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: bertuccia
            assolutamente NO, e se prima pensavo male di
            android, ora penso
            malissimoTu non pensi è diverso, non perdi tempo per mostrare la tua abissale ignoranza da applefan eh...
          • ... scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            - Scritto da: Madai
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: maxsix







            La gente, in Italia, la fila l'ha fatta
            nei


            negozi dei


            carrier.


            Erano strapieni.



            Quindi XXXXXXXX due volte.

            Una per aver fatto la fila e l'altra per non

            avere ricevuto gli applausi degli uomini in
            blu,

            a parita' di

            prezzo.


            Guarda, quelli di apple ti fanno gli applausi in
            negozio, quelli di google stanno bene attenti a
            non farsi notare mentre ti spiano
            invece.
            Nel mio telefono ho disattivato tutto il
            disattivabile, ho il GPS spento, ho detto alle
            app google di non avvisarmi su niente... ed
            ancora appena mi muovo mi viene fuori la notifica
            tipo "opportunità di fare un foto, sei in questo
            posto, condividi opinione con i tuoi amici" ecc
            ecc.

            Sai come si disattiva per caso? Probabilmente se
            ne accorge dalle reti wifi, ma siccome io non mi
            sto agganciando a nessuna rete wifi lui
            probabilmente fa la scansione, legge gli SSID e
            poi suggerisce. Ti pare una cosa normale? Magari
            io gli ho dato ad una certa app, tipo maps, il
            permesso di usare il wifi perché potesse
            scaricare le mappe quando collegato, non perché
            mi tracciasse gli
            spostamenti.
            Cosa ne pensi?
            E chiedo agli utenti apple: sugli icosi fa così?Qualunuqe installazione di android NON "vanilla" ha le applicazioni principali NON disistallabili (gamil, ecc), significa che per quanto tu disabiliti e blocchi, loro te lo hanno messo in XXXX a prescindere di ogni tua aszione successiva. Soluzione? formattone ed installa lineageOS/replicant.
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quello che veramente mi colpisce
            E dimmi, su IOS, puoi disinstallare l'applicazione Calendario?
  • iRoby scrive:
    Rosanna Spadini
    "il neoliberismo ha imposto i suoi modelli, voluti dal nuovo potere dominante, che non si accontenta più di un «uomo che consuma», ma pretende che non siano concepibili altre ideologie che quella del consumo, solipsistico e individuale, una sorta di monoteismo laico, ciecamente dimentico di ogni valore umanistico: ledonismo di una massa tecnodipendente. La cultura così prodotta, di carattere tecnologico e strettamente pragmatico, impone una specie di paralisi delle facoltà intellettuali e morali." (ROSANNA SPADINI)
    • maxsix scrive:
      Re: Rosanna Spadini
      - Scritto da: iRoby
      "il neoliberismo ha imposto i suoi modelli,
      voluti dal nuovo potere dominante, che non si
      accontenta più di un «uomo che
      consuma», ma pretende che non siano
      concepibili altre ideologie che quella del
      consumo, solipsistico e individuale, una sorta di
      monoteismo laico, ciecamente dimentico di ogni
      valore umanistico: ledonismo di una massa
      tecnodipendente. La cultura così prodotta, di
      carattere tecnologico e strettamente pragmatico,
      impone una specie di paralisi delle facoltà
      intellettuali e morali." (ROSANNA
      SPADINI)Detto da chi compra uno smartphone all'anno è ridicolo.Puoi andare.
      • ... scrive:
        Re: Rosanna Spadini
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: iRoby

        "il neoliberismo ha imposto i suoi modelli,

        voluti dal nuovo potere dominante, che non si

        accontenta più di un «uomo che

        consuma», ma pretende che non siano

        concepibili altre ideologie che quella del

        consumo, solipsistico e individuale, una
        sorta
        di

        monoteismo laico, ciecamente dimentico di
        ogni

        valore umanistico: ledonismo di una massa

        tecnodipendente. La cultura così prodotta, di

        carattere tecnologico e strettamente
        pragmatico,

        impone una specie di paralisi delle facoltà

        intellettuali e morali." (ROSANNA

        SPADINI)

        Detto da chi compra uno smartphone all'anno è
        ridicolo.

        Puoi andare.ci ha pure la harley, ci ha.(sgrammaticatura voluta, sia chiaro)
    • Madai scrive:
      Re: Rosanna Spadini
      - Scritto da: iRoby
      "il neoliberismo ha imposto i suoi modelli,
      voluti dal nuovo potere dominante, che non si
      accontenta più di un «uomo che
      consuma», ma pretende che non siano
      concepibili altre ideologie che quella del
      consumo, solipsistico e individuale, una sorta di
      monoteismo laico, ciecamente dimentico di ogni
      valore umanistico: ledonismo di una massa
      tecnodipendente. La cultura così prodotta, di
      carattere tecnologico e strettamente pragmatico,
      impone una specie di paralisi delle facoltà
      intellettuali e morali." (ROSANNA
      SPADINI)Si ma adesso devi fare un passo avanti. Voglio dire: tutti consumano? o solo alcuni? e questi alcuni sono solo quelli che compranto gli icosi o anche altri?Faccio altre domande:- consumare vuol dire superare una certa cifra o un rapporto qualità/prezzo? Perché ad esempio spendere 800 euro per un icoso non va bene ma per un s8 si (tenendo conto che l's8 si svaluta anche prima)? oppure, perché 1000 euro per un icosoX non va bene e 9000 euro per una Fiat Panda si?- se consumare vuol dire spendere, perché non è consumatore anche chi spende 100 euro per uno smartphone? o 2 euro per un fumetto?- se il consumatore consapevole va bene, perché allora non può esistere della gente che magari ha fatto le opportune considerazioni che un icoso va bene per lui?- ma soprattutto: visto che in questa tristissima coda ci sono 4 gatti e gli unici che ci state dietro siete tu e Calamari, se il mondo va in rovina e la percentuale di questi in coda è così irrisoria, non è forse che è il resto del mondo che compra plastica a 100/200 euro che sta rovinando il pianeta?
      • iEnry scrive:
        Re: Rosanna Spadini
        - Scritto da: Madai
        Si ma adesso devi fare un passo avanti. Voglio
        dire: tutti consumano? o solo alcuni? e questi
        alcuni sono solo quelli che compranto gli icosi o
        anche altri?Torna all'origine...Cosa è uno smartphone?A cosa serve?Come viene definito il suo prezzo?Perché si compra uno piuttosto che un altro?
        • tu non scegli scrive:
          Re: Rosanna Spadini
          - Scritto da: iEnry
          - Scritto da: Madai

          Si ma adesso devi fare un passo avanti.
          Voglio

          dire: tutti consumano? o solo alcuni? e
          questi

          alcuni sono solo quelli che compranto gli
          icosi
          o

          anche altri?

          Torna all'origine...Mai allontanato.
          Cosa è uno smartphone?Una presa per il XXXX.
          A cosa serve?A tracciare gli utenti 24H 7gg su 7.
          Come viene definito il suo prezzo?In base alle tendenze.
          Perché si compra uno piuttosto che un altro?Psicologia applicata al marketing. Il poveretto pensa di aver scelto, in realtà è stato gabbato dalla pubblicità.
      • FType scrive:
        Re: Rosanna Spadini
        - Scritto da: Madai
        Si ma adesso devi fare un passo avanti. Voglio
        dire: tutti consumano? o solo alcuni? e questi
        alcuni sono solo quelli che compranto gli icosi o
        anche
        altri?L'acquirente con un minimo d'intelligenza si da un budget per l'acquisto.In caso contrario alla prossima il prodotto te lo vendono a 3000 Euro e così di seguito.
        Faccio altre domande:
        - consumare vuol dire superare una certa cifra o
        un rapporto qualità/prezzo?Vedi sopra...
        Perché ad esempio
        spendere 800 euro per un icoso non va bene ma per
        un s8 si (tenendo conto che l's8 si svaluta anche
        prima)?Perchè non è castrato come un iphone ? Non ti leghi mani e piedi ad un solo produttore che decide vita morte e miracoli per te ?Ogni prodotto di largo consumo si svaluta,è la normalitàProprio per questo motivo oggi puoi comprare un S8 a 500 Euro su uno store, è un vantaggio per l'utente eh.Diversamente se dopo quasi un anno il costo è bene o male lo stesso io me la farei qualche domanda.
        oppure, perché 1000 euro per un icosoX
        non va bene e 9000 euro per una Fiat Panda
        si?Stai confrontando un smartphone con un'auto ? O_OA parte che per quella cifra non ci trovi solo la Panda.A prezzi molto inferiori ci compri solo un usato.
        - se il consumatore consapevole va bene, perché
        allora non può esistere della gente che magari ha
        fatto le opportune considerazioni che un icoso va
        bene per
        lui?Quali sarebbero queste opportune considerazioni ?
        - ma soprattutto: visto che in questa tristissima
        coda ci sono 4 gatti e gli unici che ci state
        dietro siete tu e Calamari, se il mondo va in
        rovina e la percentuale di questi in coda è così
        irrisoria, non è forse che è il resto del mondo
        che compra plastica a 100/200 euro che sta
        rovinando il
        pianeta?Dalle immagini non mi sembrano proprio 4 gatti.La cosa triste è vedere gente fare la fila alle 5 del mattino o che dorme in auto per essere il primo ed entrare in un negozio di gonzi fatto per gonzi e neanche rendersene conto.Eh la vituperata plastica, 9 cose su 10 sono fatte di plastica o contengono plastica ma neanche ci pensi. Se è uno smartphone però, cavolo, è inamissibile.Dai che domani ti compri un'auto in oro zecchino, sai la banale lamiera e plastica delle auto comuni,che paradossalmente hanno sempre più elementi di questo materiale...La plastica rovina il pianeta ? Non questo modello marcio con evidenti limiti ?Poi certo se lo getti in mare è un'altra questione.
  • ... scrive:
    ...
    I COMUNISTI SE LO SONO PRESI NEL XXXX! PROSIT![img]http://anacortesoilandvinegarbar.com/wp-content/uploads/2015/10/champagne-01.jpg[/img]
    • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
      Re: ...
      Insieme a loro, anche tutti gli italiani!Non so se ci arrivi, ma cambia il colore ma lunghezza e circonferenza mai!
    • ... scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: ...
      I COMUNISTI SE LO SONO PRESI NEL XXXX! PROSIT!


      [img]http://anacortesoilandvinegarbar.com/wp-conteguarda che non ce ne sono piu, di comunisti.
  • azz scrive:
    che differenza c'è....
    ...tra i oVo che fanno la fila per comprare l'iphone e i oVo che fanno la fila per scrivere su PI???Me la spiegate??
    • bubba scrive:
      Re: che differenza c'è....
      - Scritto da: azz
      ...tra i oVo che fanno la fila per comprare
      l'iphone e i oVo che fanno la fila per scrivere
      su
      PI???
      Me la spiegate??i soldi.
      • azz scrive:
        Re: che differenza c'è....
        ..naahhhh..chi ha i soldi non va a fare la fila....si fa portare l'iphone direttamente a casa e già configurato.....
        • bubba scrive:
          Re: che differenza c'è....
          - Scritto da: azz
          ..naahhhh..chi ha i soldi non va a fare la
          fila....si fa portare l'iphone direttamente a
          casa e già
          configurato.....no, non hai capito. "i soldi" perche' sbrodolare magnificenze sugli iphone in P.I. e' GRATIS, per tutto il resto c'e' mastercard.
    • ... scrive:
      Re: che differenza c'è....
      - Scritto da: azz
      ...tra i oVo che fanno la fila per comprare
      l'iphone e i oVo che fanno la fila per scrivere
      su
      PI???
      Me la spiegate??mi spieghi cosa intendi con "oVo"?
  • bertuccia scrive:
    Walled garden e prigionieri
    Calamari giustamante fa la sua parte e ci avverte che non dovremmo spendere soldi <i
    "a favore di walled garden" </i
    che ci terranno tutti prigionieri.Epperò manca un pezzo! Cosa dovrebbe usare laggente? Cosa usa lui stesso?L'ultima sua dichiarazione che ricordo è questa (anno 2011): <i
    "In effetti, come recente acquirente di una smartphone, ho una zolla di Wallet Garden in tasca" </i
    http://punto-informatico.it/3294189/PI/Commenti/cassandra-crossing-muro-oltre-giardino.aspxÈ cambiato qualcosa da allora? Oppure i "finanziatori di walled garden" sono tutti cretini tranne lui? Chissà.C'è un'altra cosa che mi pare gli sfugga: quando dice che con i soldi del nuovo iCoso si potrebbe comprare <i
    "un buon portatile ed uno smartphone nuovo" </i
    , si dimentica che per molti lo smartphone sostituisce al 100% il PC. Il budget aumenta, e probabilmente molti preferiscono prendere un modello più avanzato.
    • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
      Re: Walled garden e prigionieri
      La seconda che hai detto: Siamo tutti cretini... pure io e te.
      • bertuccia scrive:
        Re: Walled garden e prigionieri
        - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco

        La seconda che hai detto: Siamo tutti cretini...
        pure io e te.non è detto: vedo che Calamari ad esempio, nel 2013, esasperato da quel XXXXX IMMONDO* di Android, ha deciso di tornare ai dumbphone:http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/cassandra-crossing-vittoria-del-dumbphone.aspx*XXXXX IMMONDO:1. Cassandra si è resa conto che <b
        il tempo dedicato al setup, aggiornamento e manutenzione </b
        dei settaggi dello smartphone, indispensabile per minimizzare le nefaste conseguenze per la privacy e per la flessibilità di utilizzo, non diminuiva, e che queste necessarie ma inutili operazioni le procuravano un continuo e crescente fastidio2. nuova pubblicità compariva in angoli dove non era mai stata3. tutte le applicazioni pretendevano l'onnipotenza4. quest'applicazione ha preteso di bloccare tutto, cominciare a scaricare un video e mostrarmelo. Dulcis in fundo a fine video ha piantato completamente il telefono.il mer(d)aviglioso mondo di android, egregiamente descritto da Calamari stessotornando all'articolo che comentiamo, Calamari critica i "finanziatori di walled garden" ma dimentica definitivamente di indicarci cosa andrebbe fatto e cosa lui fa.Dobbiamo tornare al dumbphone? Oppure? Lui usa ancora il dumbphone o è tornato a mettersi in tasca "una zolla di Wallet Garden"?Mi pare un po' troppo facile criticare senza fornire soluzioni alternative
        • panda rossa scrive:
          Re: Walled garden e prigionieri
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il
          macaco



          La seconda che hai detto: Siamo tutti
          cretini...

          pure io e te.

          non è detto: vedo che Calamari ad esempio, nel
          2013, esasperato da quel XXXXX IMMONDO* di
          Android, ha deciso di tornare ai
          dumbphone:

          http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/caComplimenti.Con questa uscita hai ottime possibilita' di aggiudicarti l'ambito premio "trave nell'oXXXX".Ma la giornata e' ancora lunga e potrebbe anche avverarsi un ribaltamento.Tieni duro!
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: panda rossa

            Complimenti.
            Con questa uscita hai ottime possibilita' di
            aggiudicarti l'ambito premio "trave nell'oXXXX".ecco, come al solito indichi la luna e lo stolto rimane a fissare il ditohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=4412115&m=4412171#p4412171
          • ... scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Complimenti.

            Con questa uscita hai ottime possibilita' di

            aggiudicarti l'ambito premio "trave
            nell'oXXXX".

            ecco, come al solito indichi la luna e lo stolto
            rimane a fissare il
            dito.... e senza neanche capire cosa stia guardando.
        • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
          Re: Walled garden e prigionieri
          Sei proprio il mio ammmmore!Ma che razzo c'entra la marca, il SO o il colore? Ma stia sul pezzo, mi consenta!Anche quando fai l'amore, gli parli degli angoli tondi? Che latRin lover che sei...
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
            Sei proprio il mio ammmmore!

            Ma che razzo c'entra la marca, il SO o il colore?
            Ma stia sul pezzo, mi consenta!Stacci tu sul pezzo!Visto che la descrizione di Android fatta da Calamari ti manda ai matti, fai finta di non averla letta, tanto era solo una premessa.La parte in tema con l'articolo che commentiamo, e che forse non hai nemmeno letto, è questa: <i
            tornando all'articolo che comentiamo, Calamari critica i "finanziatori di walled garden" ma dimentica definitivamente di indicarci cosa andrebbe fatto e cosa lui fa.Dobbiamo tornare al dumbphone? Oppure? Lui usa ancora il dumbphone o è tornato a mettersi in tasca "una zolla di Wallet Garden"?Mi pare un po' troppo facile criticare senza fornire soluzioni alternative </i
          • panda rossa scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            <i
            tornando all'articolo che comentiamo,
            Calamari critica i "finanziatori di walled
            garden" ma dimentica definitivamente di indicarci
            cosa andrebbe fatto e cosa lui
            fa.Ma chissenefrega di che cosa fa Calamari! Saranno tutti affaracci suoi.Rimaniamo sul pezzo, e il pezzo sono dei cercopitechi in fila da due giorni sotto la pioggia, per poter dire di aver acquistato il giorno zero un oggetto di ostentazione.
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            Senza offesa per il Cercopiteco, ovviamente.Bertu, il problema non è se è Android (orrore!) o Apple (Amen, fratello!).Il problema che siamo aidioti, contenti di esserlo.Il problema è semplicemente che siamo (come si diceva tanto tempo fa) "carne da cannone". Siamo idioti in mano al marketing.Capisci o proviamo con un disegnino?"Tu sei fortunato, frate! Tu ciai l'aifone!"
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco

            Bertu, il problema non è se è Android (orrore!) o
            Apple (Amen, fratello!).
            Il problema che siamo aidioti, contenti di
            esserlo.prima di tutto il tuo problema è che non sai manco rispondere al post giusto, ma va bè.il secondo problema è che in questo articolo, Calamari ci dice che mai e poi mai bisogna spendere soldi a favore del temibile walled garden.. e fin qua uno dice: ok, ci può stare. A questo punto però, una soluzione alternativa ce la dovrebbe anche proporre.. Anche fosse buttare via tutto e tornare ai segnali di fumo, almeno si parlerebbe su qualcosa di concreto. Invece qua mi pare che siamo davanti al cantiere, mani dietro la schiena a dire che fa tutto schifo e dove andremo a finire signora mia
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            Cercopiteco?Mi sono agganciato al messaggio del cercopiteco. Mi sono agganciato al messaggio giusto.Esprimi simpatia e gusto nei particolari...Non me ne vogliano i cercopitechi.
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            il secondo problema è che in questo articolo, Calamari ci dice che mai e poi mai bisogna spendere soldi a favore del temibile walled garden.. e fin qua uno dice: ok, ci può stare.A questo punto però, una soluzione alternativa ce la dovrebbe anche proporre.. Anche fosse buttare via tutto e tornare ai segnali di fumo, almeno si parlerebbe su qualcosa di concreto. Invece qua mi pare che siamo davanti al cantiere, mani dietro la schiena a dire che fa tutto schifo e dove andremo a finire signora mia
          • Izio01 scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            il secondo problema è che in questo articolo,
            Calamari ci dice che mai e poi mai bisogna
            spendere soldi a favore del temibile walled
            garden.. e fin qua uno dice: ok, ci può
            stare.
            Va bè, ma la soluzione di Calamari è ovvia: rinunciare a tutto quello che offrono gli smartphone, non è che ci voglia chissà che chiarimento. Non avere più in tasca un PC che svolge miriadi di funzioni, tornare a dieci anni fa quando ne facevamo a meno. Va detto che si sopravviveva anche prima; come per tutto quanto, però, uno fa un'analisi costi/benefici e poi decide, perché se è per questo, si viveva anche prima delle automobili, del telefono, dell'acqua corrente in casa e della macchina di J. Watt.Al momento io mi tengo lo smartphone nonostante i possibili problemi.
          • Ubaldo scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertucciaInvece qua mi pare che siamo davanti al cantiere, mani dietro
            la schiena a dire che fa tutto schifo e dove
            andremo a finire signora miaMa a proposito, dov'è finito l'Umarell? :D
          • FType scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            Visto che la descrizione di Android fatta da
            Calamari ti manda ai matti, fai finta di non
            averla letta, tanto era solo una
            premessa.Manda ai matti a te perchè è stato criticato il tuo mondo e dove si sottolinea,ancora una volta, il livello d'idiozia e ignoranza dei fanatici apple (rotfl)
        • FType scrive:
          Re: Walled garden e prigionieri
          - Scritto da: bertuccia
          1. Cassandra si è resa conto che <b
          il
          tempo dedicato al setup, aggiornamento e
          manutenzione </b
          dei settaggi dello
          smartphone, indispensabile per minimizzare le
          nefaste conseguenze per la privacy e per la
          flessibilità di utilizzo, non diminuiva, e che
          queste necessarie ma inutili operazioni le
          procuravano un continuo e crescente
          fastidioE vai con la cavolate dell'applefan, non stai mica parlando con un appelfan che lo metti in crisi con un secondo pulsante :D
          3. tutte le applicazioni pretendevano
          l'onnipotenzaParole a vanvera di Bertuccia...
          4. quest'applicazione ha preteso di bloccare
          tutto, cominciare a scaricare un video e
          mostrarmelo. Dulcis in fundo a fine video ha
          piantato completamente il
          telefono.Quante te ne inventi
          il mer(d)aviglioso mondo di android, egregiamente
          descritto da Calamari
          stessoParola dell'esperto informatico, ah no, studi filosofia (rotfl)
          tornando all'articolo che comentiamo, Calamari
          critica i "finanziatori di walled garden" ma
          dimentica definitivamente di indicarci cosa
          andrebbe fatto e cosa lui
          fa.Ahahah l'applefan che ha bisogno dei pareri altrui perché non in grado di farsi un'opinione propria, quando per puro miracolo divino ci riesce fa acqua da tutte le parti :D
          Mi pare un po' troppo facile criticare senza
          fornire soluzioni
          alternativeAhahah :D
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: bertuccia


            1. Cassandra si è resa conto che <b

            il

            tempo dedicato al setup, aggiornamento e

            manutenzione </b
            dei settaggi dello

            smartphone, indispensabile per minimizzare le

            nefaste conseguenze per la privacy e per la

            flessibilità di utilizzo, non diminuiva, e
            che

            queste necessarie ma inutili operazioni le

            procuravano un continuo e crescente

            fastidio

            E vai con la cavolate dell'applefan, non stai
            mica parlando con un appelfan che lo metti in
            crisi con un secondo pulsante
            :D


            3. tutte le applicazioni pretendevano

            l'onnipotenza

            Parole a vanvera di Bertuccia...


            4. quest'applicazione ha preteso di bloccare

            tutto, cominciare a scaricare un video e

            mostrarmelo. Dulcis in fundo a fine video ha

            piantato completamente il

            telefono.

            Quante te ne inventicioè stai dando dell'incompetente / spara XXXXXXX a Calamari, visto che i punti da 1 a 4 li ha scritti lui.Complimenti, anche oggi la figura di XXXXX l'hai fatta. Puoi andare (cit.)
          • FType scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            Cioè stai dando dell'incompetente / spara XXXXXXX
            a Calamari, visto che i punti da 1 a 4 li ha
            scritti
            lui.Lo sto dando a te,essendo tu un applefan è una certezza.
            Complimenti, anche oggi la figura di XXXXX l'hai
            fatta. Puoi andare
            (cit.)E vai sempre con la fantasia :DDisse quello che critica Android senza alcuna conoscenza e poi se ne esce "non ce l'ho sottomano,rispondetegli voi!" e ti va pure di fare il ganzo (rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: FType

            Lo sto dando a teeh no, hai scritto che Calamari spara cavolate, parla a vanvera e si inventa le cosevedi?[img]http://i.imgur.com/JdAs4ri.png[/img]puoi trovare le stesse identiche frasi, scritte da lui, in questo suo articolo:http://punto-informatico.it/3768172/PI/Commenti/cassandra-crossing-vittoria-del-dumbphone.aspxcontrolla pure, e renditi conto della figura che stai facendo
          • FType scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: bertuccia
            eh no, hai scritto che Calamari spara cavolate,
            parla a vanvera e si inventa le
            coseNo, ho scritto che tu spari cavolate, questa si che è una certezza.
            vedi?Si la incompentenza, ma cresci va...
            controlla pure, e renditi conto della figura che
            stai
            facendoSei tu che stai facendo l'ennesima figura di M,tanto per cambiare.Basta che qualcuno s'inventa una cavolata su Android e tu subito senza neanche verficare la prendi subito per vera, non contento poi dici anche che non ce l'hai sottomano per verificare ed esorti gli altri a farlo. Facevi più bella figura a stare zitto,ma no tu devi far vedere che te ne intendi,visto che studi filosfia (rotfl)
          • il trono di ceramiche scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: bertuccia


            eh no, hai scritto che Calamari spara
            cavolate,

            parla a vanvera e si inventa le

            cose

            No, ho scritto che tu spari cavolate, questa si
            che è una
            certezza.Quindi se bertuccia cita Calamari spara cavolate, ma se lo dice Calamari allora no.(rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)*skreeeeeek*(mirror climbing)
          • FType scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: il trono di ceramiche
            Quindi se bertuccia cita Calamari spara cavolate,
            ma se lo dice Calamari allora
            no.
            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)c'è un motivo per cui cita Calamari, serve per distogliere l'attenzione dall'articolo che di fatto da dei perfetti idioti agli applefan,cosa per altro risaputa dalla notte dei tempi, a lui questo non va proprio giù (rotfl)
          • il trono di ceramiche scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: FType
            - Scritto da: il trono di ceramiche


            Quindi se bertuccia cita Calamari spara
            cavolate,

            ma se lo dice Calamari allora

            no.

            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)

            c'è un motivo per cui cita Calamari, serve per
            distogliere l'attenzione dall'articolo che di
            fatto da dei perfetti idioti agli applefan,cosa
            per altro risaputa dalla notte dei tempi, a lui
            questo non va proprio giù
            (rotfl)Tu però non distogliermi l'attenzione dal fatto che hai insultato bertuccia tanto per, senza renderti conto che quelle erano citazioni di Calamari! (rotfl) (rotfl) (rotfl)*ri-skreeeeeek*
          • FType scrive:
            Re: Walled garden e prigionieri
            - Scritto da: il trono di ceramiche
            Tu però non distogliermi l'attenzione dal fatto
            che hai insultato bertuccia tanto per, senza
            renderti conto che quelle erano citazioni di
            Calamari! (rotfl) (rotfl)
            (rotfl)Che ha tirato fuori unicamente perchè si è risentito dell'articolo che dava degli idioti ai fanatici seguaci come lui, vedi se qualcun altro è andato a ravanare nei commenti di anni fa per mettere in dubbio ciò che dice nell'articolo (rotfl)... ah le acrobazie di Bertuccia, cosa non farebbe per difendere il suo idolo (rotfl)
    • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
      Re: Walled garden e prigionieri
      Siamo tutti stati giovani e un po' XXXXX.Ma non devi credere che facendo il XXXXX rimani anche giovane.
    • lettore scrive:
      Re: Walled garden e prigionieri
      Per il wallet garden non hai letto bene l'articolo, oppure è stato cambiato da quando l'hai letto.
      • bertuccia scrive:
        Re: Walled garden e prigionieri
        - Scritto da: lettore

        Per il wallet garden non hai letto bene
        l'articolo, oppure è stato cambiato da quando
        l'hai letto.Se ti riferisci all'articolo di oggi, che stiamo commentando, Calamari scrive: <i
        "Cassandra si dovrebbe fermare per raccontare come mai, anche se hai mille euro da spendere, non dovresti farlo a favore di walled garden, che terranno te e tutti gli altri ancor più prigionieri." </i
        Se ti riferisci all'articolo del 2011, ho già citato tutte la parte rilevante, che è tutt'ora presente nell'articolo
        • bubba scrive:
          Re: Walled garden e prigionieri
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: lettore



          Per il wallet garden non hai letto bene

          l'articolo, oppure è stato cambiato da quando

          l'hai letto.(..)
          Se ti riferisci all'articolo del 2011, ho già
          citato tutte la parte rilevante, che è tutt'ora
          presente
          nell'articolonon proprio. nei commenti il Cala diceva anche opps.
    • FType scrive:
      Re: Walled garden e prigionieri
      - Scritto da: bertuccia
      C'è un'altra cosa che mi pare gli sfugga: quando
      dice che con i soldi del nuovo iCoso si potrebbe
      comprare <i
      "un buon portatile ed uno
      smartphone nuovo" </i
      Ed ha ragione da vendere
      si dimentica che
      per molti lo smartphone sostituisce al 100% il
      PC.Ma per favore...
      Il budget aumenta, e probabilmente molti
      preferiscono prendere un modello più
      avanzato.Il produttore ogni anno o quasi aumenta il prezzo del proprio prodotto, vedendo che comunque viene acquistato continua su questa strada.Dovrebbe essere l'utente a dire "oltre 300-400 Euro non vado per principio, qualunque cosa mi propongono"
  • bradipao scrive:
    più storica di quanto si pensi
    "Cassandra talvolta la mattina si concede un cappuccino in una piazza storica del centro città (no, non è piazza Duomo, ma nel titolo le serviva una "licenza poetica")."Ha ragione, non è piazza Duomo, però è una piazza ben più storica della poco distante piazza Duomo.Quella piazza è all'incrocio del cardo e del decumano della colonia romana fondata agli albori della città storica. E quindi quasi certamente era sede del foro romano (se ha notato, sulla targa marmorea sopra il grande arco c'è proprio il riferimento a questo antico impiego).Non è quindi del tutto assurdo che a distanza di 2000 anni sia ancora luogo di aggregazione, anche se per motivi profondamente diversi.
  • maxsix scrive:
    Vivi e lascia vivere
    Calamari, non l'hai ancora capito questo vecchio adagio, eh.
    • iRoby scrive:
      Re: Vivi e lascia vivere
      - Scritto da: maxsix
      Calamari, non l'hai ancora capito questo vecchio
      adagio,
      eh.No ma è migliore questo:Inutile cercare di lavare la testa all'asino, si spreca acqua, tempo, sapone e si infastidisce la bestia.iDioti però un bel modo di chiamare gli iFan.
      • Ubaldo scrive:
        Re: Vivi e lascia vivere
        Ossignur...
      • maxsix scrive:
        Re: Vivi e lascia vivere
        - Scritto da: iRoby
        - Scritto da: maxsix

        Calamari, non l'hai ancora capito questo
        vecchio

        adagio,

        eh.

        No ma è migliore questo:
        Inutile cercare di lavare la testa all'asino, si
        spreca acqua, tempo, sapone e si infastidisce la
        bestia.

        iDioti però un bel modo di chiamare gli iFan.Appunto. Quindi il sapone per te lo abbiamo finito.Dimmi, cosa facciamo ora?
  • Ubaldo scrive:
    Quando mancano i flame
    P.I. nella XXXXX fino al collo.Smantellato il T1000 ora si va pure in cerca della rissa.Auguri!N.B. Da te Calamari comunque non me lo sarei mai aspettato
    • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
      Re: Quando mancano i flame
      Ubaldo!Ti si sbriciola un caposaldo? 1) Chi fa la fila (e perde ore, e prende freddo, e si mette in ridicolo) per un oggetto che può ricevere tranquillamente a casa.2) Chi spende oltre mille euro! (che di questi tempi sono più di un mese di lavoro per molte, tante, troppe persone!) Per un oggetto di puro culto. Bello fin che vuoi, ma il 99,99% degli aidioti non sa neanche quanta RAM ha e neanche cos'è 'sta RAMUbaldo, stacce (come dice il mio amico Bertuccia), stacce veramente. E' pura follia e le multinazionali lo sanno. Siamo tutti XXXXX, in fila, per la nostra razione di umiliazioni da parte di chi veramente ha capito tutto.Stacce.
      • Ubaldo scrive:
        Re: Quando mancano i flame
        Guarda, ci può stare tutto quello che scrivi, ma anche no. Dipende. Di sicuro non sono mai stato in fila in un apple store e non ti so dire qual è la molla che fa scattare questi atteggiamenti.Di certo però mi fanno più pena i poveracci che si accalcano nei centri commerciali e si pestano per riuscire ad arraffare una tv dal cestone. Oppure quelli che si ammazzano di rate per qualsiasi cosa.Ma non è questo il punto. Il nocciolo è che un articolista che ci fà pure due palle così per la privacy dovrebbe riuscire a separare la cronaca dalle opinioni, e men che meno fare il troll.Per quello cè la folta manovalanza di PI
        • panda rossa scrive:
          Re: Quando mancano i flame
          - Scritto da: Ubaldo
          Guarda, ci può stare tutto quello che scrivi, ma
          anche no. Dipende. Di sicuro non sono mai stato
          in fila in un apple store e non ti so dire qual è
          la molla che fa scattare questi
          atteggiamenti.Perche' se no sei un PEZZENTE!L'utente medio applefan, quello che fa la fila, oltre ad essere un ignorante totale in materia, e' anche un disoccupato precario che vive del sussidio, ma che deve dimostrare agli altri disoccupati precari applefan, che lui e' ricco!
          Di certo però mi fanno più pena i poveracci che
          si accalcano nei centri commerciali e si pestano
          per riuscire ad arraffare una tv dal cestone.Sono le stesse persone.
          Oppure quelli che si ammazzano di rate per
          qualsiasi
          cosa.Sono sempre le stesse persone.
          • Ubaldo scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: panda rossa

            Perche' se no sei un PEZZENTE!

            L'utente medio applefan, quello che fa la fila,
            oltre ad essere un ignorante totale in materia,
            e' anche un disoccupato precario che vive del
            sussidio, ma che deve dimostrare agli altri
            disoccupati precari applefan, che lui e'
            ricco!
            Mah io invece ci trovo delle chicche di intelligenza che voi cestonifan vi sognate.http://www.hwupgrade.it/news/apple/iphone-x-a-sidney-posto-in-fila-fuori-dall-apple-store-venduto-a-500-dollari_72141.html
          • panda rossa scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: panda rossa



            Perche' se no sei un PEZZENTE!



            L'utente medio applefan, quello che fa la
            fila,

            oltre ad essere un ignorante totale in
            materia,

            e' anche un disoccupato precario che vive del

            sussidio, ma che deve dimostrare agli altri

            disoccupati precari applefan, che lui e'

            ricco!



            Mah io invece ci trovo delle chicche di
            intelligenza che voi cestonifan vi
            sognate.

            http://www.hwupgrade.it/news/apple/iphone-x-a-sidnLeggi meglio.E' un sistemista gestore di un LUG quello che ha venduto il posto in fila (ci si e' messo apposta in fila).Mentre quello che gli ha dato i 500$ e' un XXXXXXXX applefan tuo pari.
          • Ubaldo scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ubaldo

            - Scritto da: panda rossa





            Perche' se no sei un PEZZENTE!





            L'utente medio applefan, quello che fa
            la

            fila,


            oltre ad essere un ignorante totale in

            materia,


            e' anche un disoccupato precario che
            vive
            del


            sussidio, ma che deve dimostrare agli
            altri


            disoccupati precari applefan, che lui e'


            ricco!






            Mah io invece ci trovo delle chicche di

            intelligenza che voi cestonifan vi

            sognate.




            http://www.hwupgrade.it/news/apple/iphone-x-a-sidn

            Leggi meglio.
            E' un sistemista gestore di un LUG quello che ha
            venduto il posto in fila (ci si e' messo apposta
            in
            fila).
            Mentre quello che gli ha dato i 500$ e' un
            XXXXXXXX applefan tuo
            pari.Leggi meglio tu XXXXXXXXX, contrariamente a quello che sostieni, fare la fila agli apple store in certi casi ci guadagni, XXXXX me ne frega di che lavoro fa o cosa farà con i 500 $. E lo sborone che ha pagato l'extra non è di certo un disoccupato o un precario
        • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
          Re: Quando mancano i flame
          Qui ti sbagli: un articolista deve avere un'opinione. Le due "palle" le fa a te che non vuoi essere annoiato. Anche Maria Antonietta non voleva essere infastidita dalle folle urlanti: "Non hanno pane? Che mangino brioche!"Il (tuo) problema è che se l'articolista dice cose che a te vanno bene, allora è uno bravo. Se dice cose che ti fanno arrabbiare (in questo caso insulta, con ragione, l'ego dei "aidioti") allora non lo è più.Sai, crescendo, ci si arriva al ragionamento. Hai studiato per domani? Va che interroga!
          • Ubaldo scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
            Qui ti sbagli: un articolista deve avere
            un'opinione. Le due "palle" le fa a te che non
            vuoi essere annoiato.

            Anche Maria Antonietta non voleva essere
            infastidita dalle folle urlanti: "Non hanno pane?
            Che mangino
            brioche!"

            Il (tuo) problema è che se l'articolista dice
            cose che a te vanno bene, allora è uno bravo. Se
            dice cose che ti fanno arrabbiare (in questo caso
            insulta, con ragione, l'ego dei "aidioti") allora
            non lo è
            più.

            Sai, crescendo, ci si arriva al ragionamento.
            Hai studiato per domani? Va che interroga!Eh no caro pirletti.Uno che ha lossessione della privacy e poi posta foto di gente che fa la fila dandole del XXXXXXXX, non è che ci fa una bella figura. Con questa sortita si è vista la vera competenza sullargomento privacy.
          • panda rossa scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: Ubaldo

            Eh no caro pirletti.
            Uno che ha lossessione della privacy e poi posta
            foto di gente che fa la fila dandole del
            XXXXXXXX, non è che ci fa una bella figura. Con
            questa sortita si è vista la vera competenza
            sullargomento
            privacy.Ma di quale gente vai parlando.Quelli della foto sono applefan, mica gente.Sono dei XXXXXXXX che dormono per terra pur di poter avere l'icoso il giorno zero (rigorosamente pagato a rate, perche' quelli sono tutti pezzenti che vogliono solo far credere di aver soldi).La gente e' quella che all'esterno della fila fa le foto e dice: "guarda quei XXXXXXXX in fila!"
          • ... scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Ubaldo




            Eh no caro pirletti.

            Uno che ha lossessione della privacy e poi
            posta

            foto di gente che fa la fila dandole del

            XXXXXXXX, non è che ci fa una bella figura.
            Con

            questa sortita si è vista la vera competenza

            sullargomento

            privacy.

            Ma di quale gente vai parlando.
            Quelli della foto sono applefan, mica gente.
            Sono dei XXXXXXXX che dormono per terra pur di
            poter avere l'icoso il giorno zero (rigorosamente
            pagato a rate, perche' quelli sono tutti pezzenti
            che vogliono solo far credere di aver
            soldi).

            La gente e' quella che all'esterno della fila fa
            le foto e dice: "guarda quei XXXXXXXX in
            fila!"Poi ci sono io che faccio ai XXXXXXXX che fanno le foto ad altri XXXXXXXX in fila all'applestore. Il mondo é pieno di XXXXXXXX , e tu ne sei il capostipite.
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            Minkia se ci stai alla grande, frate!Bellodibrutto abbestia! Bella fratello!
          • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            Ma ti alteri tanto perché ti senti toccato nel vivo?Anche tu in fila?Allora va bene. Anche per te: "Uh che bravo, ma che bello il tuo aifone, mamma com'è luccicoso, che fortuna che hai ad averlo, ma l'hai pagato tanto? Li vale tutti!! Potessi anch'io..."
        • ... scrive:
          Re: Quando mancano i flame
          - Scritto da: Ubaldo
          Guarda, ci può stare tutto quello che scrivi, ma
          anche no. Dipende. Di sicuro non sono mai stato
          in fila in un apple store e non ti so dire qual è
          la molla che fa scattare questi
          atteggiamenti.
          Di certo però mi fanno più pena i poveracci che
          si accalcano nei centri commerciali e si pestano
          per riuscire ad arraffare una tv dal cestone.
          Oppure quelli che si ammazzano di rate per
          qualsiasi cosa.
          Ma non è questo il punto. Il nocciolo è che un
          articolista che ci fà pure due palle così per
          la privacy dovrebbe riuscire a separare la
          cronaca dalle opinioni, e men che meno fare il
          troll.
          Per quello cè la folta manovalanza di PIcassandra e' un OPINIONISTA che dice quello che pensa, secondo me scrive su PI a gratis e sappiamo che quegli straccioni di PI a gratis pubblicano qualunque cosa... (ehi, non intendo sminuire Cassandra con questo).Quello che voglio dire e' che Cassandra mi sembra l'unica a dire cio' che pensa, mentre gli altri (Galimberti, Maruccia, ecc) scrivono sempre con in mente: A. Pararsi il sedere da denuncie (condizionale a palla e qui Tamburrino e' maestro) B. Massima attenzione a non scontentare coloro sui quali scrivono,(sempre mettere in dubbio cio' che si scrive nello stile "qui lo dico e qui lo nego")C. massimo 'rimming' ad apple (Galimberti indiscusso leader)D. fomentazione di flame allo scopo di avere visite sul sito (praticamente tutti).In qualita' di OPINIONISTA e non di mero traduttore di articoli, Cassandra DEVE dire quello che pensa.E tu lo contesti? ma va', va'!
          • bertuccia scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: ...

            In qualita' di OPINIONISTA e non di mero
            traduttore di articoli, Cassandra DEVE dire
            quello che pensa.
            E tu lo contesti? ma va', va'!Sono 100% d'accordo.Quello che però mi delude è che il più delle volte ci dice cosa NON dovremmo fare anzichè cosa DOVREMMO fare.. come in questo caso, vedi il mio post "Walled garden e prigionieri"
          • Ubaldo scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: ...
            In qualita' di OPINIONISTA e non di mero
            traduttore di articoli, Cassandra DEVE dire
            quello che pensa.
            E tu lo contesti? ma va', va'!Ma se il buon Calamari pensa da vecchio trollone io lo contesto, come contesto te e gli altri trolloni parcheggiati qui dentro.http://www.corriere.it/extra-per-voi/2017/11/08/coda-l-iphone-x-c-chi-non-perde-tempo-ma-guadagna-6fc468d0-c467-11e7-92a1-d24c712a4dfa.shtml
      • maxsix scrive:
        Re: Quando mancano i flame
        - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
        Ubaldo!
        Ti si sbriciola un caposaldo?

        1) Chi fa la fila (e perde ore, e prende freddo,
        e si mette in ridicolo) per un oggetto che può
        ricevere tranquillamente a
        casa.
        Oltre che comprarlo dai carrier (che tra l'altro sono anche convenienti).Ma comunque affari loro.
        2) Chi spende oltre mille euro! (che di questi
        tempi sono più di un mese di lavoro per molte,
        tante, troppe persone!) Per un oggetto di puro
        culto. Bello fin che vuoi, ma il 99,99% degli
        aidioti non sa neanche quanta RAM ha e neanche
        cos'è 'sta
        RAM
        Come quelli che si comprano il classe A premium e non sanno cos'è la valvola EGR.Maledetti ignoranti, insomma.

        Ubaldo, stacce (come dice il mio amico
        Bertuccia), stacce veramente. E' pura follia e le
        multinazionali lo sanno.


        Siamo tutti XXXXX, in fila, per la nostra razione
        di umiliazioni da parte di chi veramente ha
        capito
        tutto.

        Stacce.E tu avresti capito?Perchè mica è chiaro eh.
        • Fan innamorato di Bertuccia il macaco scrive:
          Re: Quando mancano i flame
          Ma smettila di perder tempo in ragionamenti che poi ti viene il fiatone.E stai attento a non farti XXXXXXX il posto in fila!!"Che Aifone ciai?"
          • maxsix scrive:
            Re: Quando mancano i flame
            - Scritto da: Fan innamorato di Bertuccia il macaco
            Ma smettila di perder tempo in ragionamenti che
            poi ti viene il
            fiatone.Guarda, l'unico fiatone che mi viene e vedere un articolo così cretino di Cassandra.Non che abbia tutta questa stima del Calamari eh, di XXXXXXX ne scrive a iosa, ma alle volte passa il segno.
            E stai attento a non farti XXXXXXX il posto in
            fila!!
            Che fila? Mai fatta fila. Passo la vita ad evitarle.
            "Che Aifone ciai?"Quello che mi va di avere. E' così maledettamente pazzesco per la tua piccola mente?
    • f171e29aa56 scrive:
      Re: Quando mancano i flame
      - Scritto da: Ubaldo
      P.I. nella XXXXX fino al collo.
      Smantellato il T1000 ora si va pure in cerca
      della
      rissa.
      Auguri!
      N.B. Da te Calamari comunque non me lo sarei mai
      aspettatoSono d'accordo con te. Oltretutto non stanno perdendo clienti per la storia del walled garden. Non offre niente di più della concorrenza se non il prezzo e non attira neanche per la moda tira perchè ha stancato. Dei walled gardens si preoccupano solo quattro gatti.
      • maxsix scrive:
        Re: Quando mancano i flame
        - Scritto da: f171e29aa56
        - Scritto da: Ubaldo

        P.I. nella XXXXX fino al collo.

        Smantellato il T1000 ora si va pure in cerca

        della

        rissa.

        Auguri!

        N.B. Da te Calamari comunque non me lo sarei
        mai

        aspettato

        Sono d'accordo con te.
        Oltretutto non stanno perdendo clienti per la
        storia del walled garden. Anzi, ne stanno prendendo sempre di più.
        Non offre niente di più
        della concorrenza se non il prezzo e non attira
        neanche per la moda tira perchè ha stancato. Dei
        walled gardens si preoccupano solo quattro
        gatti.Quei 4 gatti XXXXXXXXX che non si rendono conto che i G services sono la stessa cosa.Ah ma loro installano Lineage OS, con Android liscio e scaricano da androXXXXX.ru.E si ritrovano magicamente con il terminale rootato e facente parte di una efficiente botnet.E manco lo sanno.
        • 8b4a9821fbf scrive:
          Re: Quando mancano i flame


          Oltretutto non stanno perdendo clienti per la

          storia del walled garden.

          Anzi, ne stanno prendendo sempre di più.


          walled gardens si preoccupano solo quattro

          gatti.

          Quei 4 gatti XXXXXXXXX che non si rendono conto
          che i G services sono la stessa cosa.
          Ah ma loro installano Lineage OS, con Android
          liscio e scaricano da
          androXXXXX.ru.

          E si ritrovano magicamente con il terminale
          rootato e facente parte di una efficiente
          botnet.

          E manco lo sanno.Classico trucchetto retorico (Straw man argument). Ti costruisci l'immagine della controparte che ti fa più comodo e poi critichi quell'imagine invece di discutere della realtà.
Chiudi i commenti