Firefox 104.0.1. è qui, risolti i freeze di YouTube

Firefox 104.0.1. è qui, risolti i freeze di YouTube

Mozilla ha rilasciato la versione 104.0.1 di Firefox per risolvere un fastidioso bug che causava il freeze dei video riprodotti su YouTube.
Mozilla ha rilasciato la versione 104.0.1 di Firefox per risolvere un fastidioso bug che causava il freeze dei video riprodotti su YouTube.

Nei giorni scorsi Mozilla ha reso disponibile un nuovo aggiornamento per Firefox, portando il software alla relase numero 104, con il quale sono state introdotte varie novità e correzioni, tra cui l’implementazione di migliorie relativamente al consumo energetico quando il browser viene minimizzato o comunque non si trova più in primo piano, ma con cui ha fatto capolino pure un fastidioso bug notato dagli utilizzatori di YouTube.

Firefox: disponibile la versione 104.0.1

Dopo l’update, infatti, in molti hanno cominciato a segnalare e lamentare dei fastidiosi freeze dei video sulla celebre piattaforma, aggirabili solo passando alla modalità provvisoria sul sistema operativo in uso.

Il problema è legato alla codifica dei filmati, ma fortunatamente è destinato ad essere solo un brutto ricordo: tutto è stato sistemato direttamente da Mozilla con il rilascio della versione 104.0.1 di Firefox da poco avvenuto.

Nel changelog della nuova relase del browser si legge per l’appunto: Risolve un problema con la riproduzione video di Youtube che stava colpendo alcuni utenti. Non vengono fornirti maggiori dettagli, ma stando alle segnalazioni diramate online i blocchi nella visualizzazione dei filmati sono finalmente stati risolti.

Per aggiornare Firefox alla nuova versione non bisogna fare assolutamente nulla, in quanto l’update viene scaricato e installato in maniera del tutto automatica, come per la maggior parte dei browser attualmente presenti sulla piazza. Eventualmente, però, l’aggiornamento può essere forzato aprendo la finestra del navigatore, quindi espandendo il menu principale, selezionando la voce “Guida” e poi quella “Informazioni su Firefox”, dunque occorre attendere che venga eseguito il download dell’update.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 31 ago 2022
Link copiato negli appunti