Firefox attende una patch della patch

Mozilla è al lavoro su di un nuovo aggiornamento a Firefox che avrà il compito di sistemare diversi problemi introdotti dal recente update 2.0.0.8, alcuni dei quali posso causare il crash del browser in fase di lancio

Mountain View (USA) – È con malcelato imbarazzo che, negli scorsi giorni, Mozilla Foundation ha preannunciato il rilascio di un nuovo aggiornamento a Firefox che dovrebbe sistemare diversi problemi introdotti dalla recentissima release 2.0.0.8 . Problemi che, almeno in un caso , sono stati segnalati anche sui forum di Punto Informatico .

“La versione 2.0.0.8 ha corretto circa 200 problemi, ma disgraziatamente ha introdotto alcune regressioni”, si legge in questo comunicato di Mozilla. “Molti utenti non vedranno alcuna differenza o non sperimenteranno alcun problema, e i 200 fix rendono l’udpate 2.0.0.8 di grande valore, ma non dovreste mai dover scegliere tra funzionalità e sicurezza. Così stiamo lavorando in fretta per capire e correggere questi problemi”.

La “patch della patch”, come si potrebbe definire l’imminente update di Mozilla, verrà introdotta con Firefox 2.0.0.9 . Tra i problemi corretti da questa release ve ne sono alcuni legati al crash del browser in fase di esecuzione, alla non corretta gestione dell’attributo CSS “clear”, al mancato funzionamento delle applet Java sotto Windows Vista, alla disattivazione di alcuni add-on, e alla gestione delle image map (se si rimuove un solo elemento, scompare l’intera mappa).

Gli sviluppatori forniscono dei workaround che permettono agli utenti di sistemare fin d’ora la maggior parte dei problemi, senza dunque dover necessariamente attendere il rilascio di Firefox 2.0.0.9. Gli unici bug che al momento non possono essere corretti manualmente sono quelli relativi ai crash allo startup e alla gestione delle image map.

Mozilla conta di rendere disponibile Firefox 2.0.0.9 entro la fine della prossima settimana.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti