Firefox continua a volare in Europa

Le ultime statistiche XiTi relative alla diffusione dei browser web in Europa mostrano una costante crescita di Firefox ai danni di Internet Explorer, sceso sotto al 67%
Le ultime statistiche XiTi relative alla diffusione dei browser web in Europa mostrano una costante crescita di Firefox ai danni di Internet Explorer, sceso sotto al 67%

Mérignac (Francia) – La società francese XiTi ha pubblicato un nuovo aggiornamento sulle statistiche di diffusione dei browser web che, se raffrontate a quelle dello scorso aprile , mostrano un Firefox in continua ascesa in buona parte dei paesi del Vecchio Continente.

Lo studio, basato su un campione di quasi 100mila siti web, si riferisce a misurazioni effettuate nella settimana compresa fra il 2 e l’8 luglio scorsi. La media di diffusione di Firefox è stimata nel 27,8%, circa sette punti percentuali in più di quelli fatti registrare nello stesso periodo dello scorso anno (21,1%). La quota di Internet Explorer è invece pari al 66,5% mentre quella di Opera e Safari è stimata complessivamente intorno al 5,7%.

Gli stati dove Firefox va per la maggiore sono ancora una volta Slovenia e Finlandia, rispettivamente con il 47% e il 45%. In Italia la quota di Firefox si attesta sul 18,3%, con una crescita, rispetto allo scorso anno, del 2,8%.

Il rapporto completo, corredato di grafici e tabelle, è accessibile qui in lingua francese.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 07 2007
Link copiato negli appunti