Firefox ha stretto amicizia con Bing

La quarta release del browser open source includerà anche il motore di ricerca Microsoft nella sua toolbar. L'alleanza con Google scricchiola?

Roma – Con un post sul blog ufficiale , Mozilla ha annunciato che Firefox 4 (per il momento ancora in beta ) includerà Bing tra i motori di ricerca del menù a tendina, collocato in alto a destra. La prossima release del browser open source, attesa per novembre, manterrà sempre Google come search engine predefinito ma il competitor Microsoft sarà il terzo nella lista, che consente di modificare a piacimento l’ordine degli add-on, subito dopo Yahoo!.

La scelta di aprire le porte all’emergente Bing potrebbe essere interpretata come un semplice desiderio di completezza o come un primo forte avvertimento per il colosso di Mountain View, che ha introdotto nel giro un browser (Google Chrome) tutto suo, pur restando un grandissimo alleato per Firefox. La maggior parte degli introiti di Mozilla dipendono infatti dall’amicizia dai contratti con Google.

Anche se l’annuncio sul blog non affronta assolutamente l’argomento finanziario, secondo una FAQ pubblicata sulla pagina Wiki di Mozilla sarebbe stato siglato un accordo anche con Microsoft. In questo caso l’intesa prevede una ripartizione delle entrate basata sul traffico che Firefox invia al servizio di ricerca Made in Redmond.

La casa del panda rosso ha però dichiarato più volte che la scelta del motore di ricerca di default, da includere sul browser, resta indipendente dagli accordi commerciali e che il search di Google viene messo in primo piano negli USA e in Europa solo perché è la migliore opzione di ricerca in questi paesi. In Cina, il motore web abilitato di default su Firefox è Baidu, in Russia è Yandex.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • QPNhhDDnbfg axGOVT scrive:
    PqHsvfDajJAXASnY
    http://www.cogenesys.com/online_colleges.html online degrees lmtr http://www.heatherlaforce.com/mba.html MBA online :PP http://www.cogenesys.com/art-college.html MBA online =OOO
  • ysaWoLVgu scrive:
    CoOaBviPpPmjBdmu
    http://www.talesofasouthernmom.com/auto-insurance-quotes.html discount auto insurance 716 http://www.senseigraphics.com/cheaphomeinsurance.html cheap home insurance cjfuf
  • kJCsMdDEzhh scrive:
    xiOfbbyY
    http://www.talesofasouthernmom.com/health-insurance-quotes.html temporary health insurance 5103 http://www.vpodcast.net/cheap-health-insurance.html free health insurance mcmw
  • WcIyktbPJ scrive:
    SPnMGPDIIpzzTtJHy
    http://www.accessinsur.com/cheap-health-insurance.html cheap health insurance 519024 http://www.pharmacum.com/ discount flurazepam vtjb http://www.insurlist.com/health-insurance.html health insurance tda
  • norberto scrive:
    vignette ottime
    All'inizio, dopo Luca Schiavoni, non s'è visto granché. Ma ormai sono mesi e mesi che vedo vignette quasi sempre azzeccate, molto carine, spiritose, talvolta brillanti, talvolta argute, spesso salaci.Insomma bravo, o brava!!Questa volta m'ha divertito particolarmente il riferimento!! ;)
    • fantasmafor maggino scrive:
      Re: vignette ottime
      peccato non si sappia chi le fa, perchè non lo scrivono? un altro mistero: come mai se cerco "paolo de andreis" nel motore di ricerca non compare niente di nulla ? eppure articoli ce ne sono, per non parlare dei forum... hanno messo un filtro? assurdo.
  • Cluedo scrive:
    Non si capisce...
    ... come questo dovrebbe portare a maggiore diffusione, magari l'opposto: da domani BT smette di mettere giù fibra e aspetta che facciano gli altri, altrimenti è palese che investe a vantaggio degli altri.Immagainatevi voi di costruire una casa e poi arriva uno e vi dice mo la uso io perché tu ne hai già altre. E' chiaro che la nuova casa fai a meno di farla.
  • ullala scrive:
    tale e quale
    Quello che succede in Italia!Grazie Calabrò!
    • susa scrive:
      Re: tale e quale
      quello che stanno facendo in inghilterra è una porcheria.... la rete deve essere una e deve essere dello stato, fine.
      • ullala scrive:
        Re: tale e quale
        - Scritto da: susa
        quello che stanno facendo in inghilterra è una
        porcheria....


        la rete deve essere una e deve essere dello
        stato,
        fine.La rete è una comunque!E non deve essere dello stato deve essere di proprietà collettiva!Il che non è affatto la stessa cosa!
        • SCF IS EVIL scrive:
          Re: tale e quale
          Ma se lo Stato mettesse a disposizione solo i cavidotti e ogni ISP fosse libero di passare il proprio cavo?
          • ullala scrive:
            Re: tale e quale
            - Scritto da: SCF IS EVIL
            Ma se lo Stato mettesse a disposizione solo i
            cavidotti e ogni ISP fosse libero di passare il
            proprio
            cavo?I posti dove passano i fili (cavidotti, etere, e quanto altro di simile) non sono necessariamente dello stato (etere a parte che invece è di tutti, quindi non dello stato e non di altri come la luce del sole) il punto è non che lo stato "metta a disposizione" ciò che non è necessariamente suo!Il punto è che lo stato detti alcune semplici regole in cui affermi che in nome del comune interesse tutti i mezzi (cavidotti ecc.) devono essere messi a disposizione di CHIUNQUE senza alcuna discriminazione e a UGUALI condizioni col divieto esplicito di esclusività.Il che risolve automaticamente il problema a prescindere dalla proprietà!Anzi non solo a prescindere ma proprio INDIPENDENTEMENTE dalla proprietà!Queste due cose (proprietà dei "passaggi" e diritto di passaggio) vanno proprio tenute rigorosamente divise e indipendenti se si vuole risolvere il problema!Non c'è altro mezzo e non c'è in realtà alcuna "alternativa" credibile o affrontabile e questo del tutto a prescindere dalla quantità degli investimenti!
Chiudi i commenti