Flash 9 alluna su Linux

Dopo lunga attesa, gli utenti Linux possono finalmente installare la più recente versione di un componente ormai fondamentale per usufruire e godere appieno dei contenuti e dei servizi web di nuova generazione

San Jose (USA) – Erano anni che gli utenti di Linux attendevano il rilascio di una nuova major release di Flash Player per il proprio sistema operativo, e questa settimana sono stati finalmente accontentati. Saltando a pié pari la versione 8, che sul Pinguino non ha mai visto la luce, Adobe ha pubblicato la release definitiva di Flash Player 9 per Linux.

Disponibile come beta pubblica fin dallo scorso ottobre, Flash Player 9 per Linux arriva a quasi 7 mesi di distanza dal rilascio delle versioni per Windows e Mac OS X , versioni con cui condivide quasi tutte le caratteristiche tecniche: tra queste la nuova ActionScript Virtual Machine (AVM2), il motore di scripting di cui Adobe ha recentemente donato il codice sorgente a Mozilla Foundation , che lo sta utilizzando come base per il progetto Tamarin .

Oltre a permettere agli utenti Linux di usufruire dei servizi e dei contenuti Flash di ultima generazione, e di crearne di propri avvalendosi del software gratuito Flex 2 SDK , Flash Player 9 porta con sé cospicui benefici anche sotto il profilo delle performance : secondo Adobe, questa versione del programma utilizza la memoria con molta più parsimonia ed esegue gli script fino a 10 volte più velocemente del suo predecessore.

“La comunità Linux ha ora pieno accesso alla grande quantità di contenuti e applicazioni Flash oggi disponibili su Internet, fornendo agli sviluppatori e agli utenti Linux l’esperienza del Web 2.0”, ha dichiarato Emmy Huang, senior product manager di Adobe.

Flash Player 9 può essere scaricato da qui come pacchetto RPM o come file compresso tar.gz ed è ufficialmente compatibile solo con Firefox, Mozilla Suite e SeaMonkey. Il programma verrà integrato in molte delle prossime distribuzioni di Linux, tra cui quelle di Red Hat e Novell.

A chi non ama mescolare software open source con software proprietario, il progetto GNU ha recentemente dedicato Gnash , un player Flash free software che attualmente si trova però ancora in uno stadio di sviluppo embrionale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Forse allora l'hd non è inutile
    .... almeno porterà ad ammodernamento delle reti !
  • Anonimo scrive:
    La rete è già collassata
    almeno qui in Italia
  • jkx scrive:
    VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
    Io sono pienamente soddisfatto della piattaforma dvd. La qualtità che offre l'mpeg-2/4 è più che sufficente a qualsiasi uso domestico!Quindi senza miglioramenti nelle compressioni, 1/2 MB/S sono più che sufficenti per vedere uno stream in mpeg-2/4...Ma perchè non ci teniamo la classica risoluzione 720 x 576 e lavoriamo bene sulla compressione?Secondo me si potrebbe arrivare tranquillamente a 300/500 Kb/s per un video in qualità DVD... ora le CPU lo permetterebbero...62 miliardi di euro per avere una risoluzione1280x720 ?? quanti ne spenderanno quando l'"HD-TV 1080i" sarà operativa a 1920x1080 ???siamo degli sciagurati.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 gennaio 2007 07.02-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
      hai mai visto un filmato in 1080p?qualità visiva migliore della media delle sale cinematografiche italiane
      • jkx scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        certoe me ne sbattonon provo nessuna particolare emozionevedo solo i peli del culo alla gente in camera...moooolto utile
    • Anonimo scrive:
      Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
      la risoluzione pal in qualità digitale tra l'altro è quella che offron già parabola e digitale terrestre, quindi non ci sarebbe nulla di innovativo
    • Anonimo scrive:
      Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
      - Scritto da: jkx
      Io sono pienamente soddisfatto della piattaforma
      dvd. La qualtità che offre l'mpeg-2/4 è più che
      sufficente a qualsiasi uso
      domestico!
      Quindi senza miglioramenti nelle compressioni,
      1/2 MB/S sono più che sufficenti per vedere uno
      stream in
      mpeg-2/4...Tu non sai di che parli. Il DVD è solo MPEG-2 prima di tutto.
      Ma perchè non ci teniamo la classica risoluzione
      720 x 576 e lavoriamo bene sulla
      compressione?
      Secondo me si potrebbe arrivare tranquillamente a
      300/500 Kb/s per un video in qualità DVD... ora
      le CPU lo
      permetterebbero...Non sai di che parli. L' SDTV è nato a metà anni '40 ed è frutto di un compromesso all'epoca per i costi di trasmissione. L'interlacciamento è nato per quello.
      62 miliardi di euro per avere una risoluzione
      1280x720 ??
      quanti ne spenderanno quando l'"HD-TV 1080i" sarà
      operativa a 1920x1080
      ???


      siamo degli sciagurati.Tu stai fuori di testa. Fosse per staremmo ancora alle radio.
      • Anonimo scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        tutto questo per farti godere dei dettagli delle caccole sui peli del naso di de sica in "natale su plutone"?Ehhh che paese del membro...
        • Anonimo scrive:
          Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
          - Scritto da:
          tutto questo per farti godere dei dettagli delle
          caccole sui peli del naso di de sica in "natale
          su
          plutone"?

          Ehhh che paese del membro...Se a te eccitano i peli del comunista de sica...
      • jkx scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        cosa centra con quello che ho detto?ripeto:LA RISOLUZIONE DVD E' PIU' CHE SUFFICENTE per qualsiati uso domestico.HDTV è solo per viziati spendaccioni. (per ora)e ripeto: me ne sbatto dell'HD!!
        • Anonimo scrive:
          Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
          - Scritto da: jkx
          cosa centra con quello che ho detto?


          ripeto:
          LA RISOLUZIONE DVD E' PIU' CHE SUFFICENTE per
          qualsiati uso
          domestico.


          HDTV è solo per viziati spendaccioni. (per ora)


          e ripeto: me ne sbatto dell'HD!!Ma non dire cretinate ! L' SDTV è un compromesso degli anni '40 con l'interlacciamento. MPEG-2 su DVD ha delle enormi limitazioni causa di compromessi.
    • Anonimo scrive:
      Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
      Il bisogno ora non ce l'hai, ma viene creato.1980 e Lui disse: Sarebbe bello poter registrare la tv e guardarsi i film a casa - e venne il VHS- e Lui disse: ti comprerari il vcr definitivo, la telecamera- e ti trovasti con un mucchio di videocassette- e venne il momento in cui tutti avevano il videoregistratore1995 E Lui disse: Sarebbe bello vedere i film in digitale, con contenuti extra - e venne il DVD- e Lui disse: ti comprerai il dvd player definitivo, il tv catodico widescreen, la videocamera digitale- e ti trovasti con un mucchio di dvd definitivi e di videocassette definitive- e venne il giorno in cui tutti avevano il lettore dvd, sorround, 7 canali, casse sotto il divano, appese in luoghi improbabili di fianco alla gabbia del canarino2007 E Lui disse: Sarebbe ora bello vedere i contenuti in altadefinizione - altadeche'? - e vennero l'hddvd e bluray- E Lui disse: ti comprerai LCD hd o hdready, lettore hddvd definitivo con hdmi blindatissima- e ti trovasti un mucchio di hddvd, dvd e videocassette- e verra' il giorno in cui tutti avranno il lettore dvdhd e un megaplasmone-lcd anche se in realta' servirebbe un salotto un poco piu' grande per cntenere il tutto.Lui e' il mercato baby, che ti dice: continerai a spendere per rincorrere la tecnologia altrimenti l'economia si fermera'.Cosa verra' dopo? Qualche dritta su cosa Lui ci ordinera' tra 5-6 anni?cordialmente
      • Anonimo scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        - Scritto da:
        Il bisogno ora non ce l'hai, ma viene creato.

        1980 e Lui disse: Sarebbe bello poter registrare
        la tv e guardarsi i film a casa - e venne il
        VHS
        - e Lui disse: ti comprerari il vcr definitivo,
        la
        telecamera
        - e ti trovasti con un mucchio di videocassette
        - e venne il momento in cui tutti avevano il
        videoregistratore

        1995 E Lui disse: Sarebbe bello vedere i film in
        digitale, con contenuti extra - e venne il
        DVD
        - e Lui disse: ti comprerai il dvd player
        definitivo, il tv catodico widescreen, la
        videocamera
        digitale
        - e ti trovasti con un mucchio di dvd definitivi
        e di videocassette
        definitive
        - e venne il giorno in cui tutti avevano il
        lettore dvd, sorround, 7 canali, casse sotto il
        divano, appese in luoghi improbabili di fianco
        alla gabbia del
        canarino

        2007 E Lui disse: Sarebbe ora bello vedere i
        contenuti in altadefinizione - altadeche'? - e
        vennero l'hddvd e
        bluray
        - E Lui disse: ti comprerai LCD hd o hdready,
        lettore hddvd definitivo con hdmi
        blindatissima
        - e ti trovasti un mucchio di hddvd, dvd e
        videocassette
        - e verra' il giorno in cui tutti avranno il
        lettore dvdhd e un megaplasmone-lcd anche se in
        realta' servirebbe un salotto un poco piu' grande
        per cntenere il
        tutto.

        Lui e' il mercato baby, che ti dice: continerai a
        spendere per rincorrere la tecnologia altrimenti
        l'economia si
        fermera'.

        Cosa verra' dopo? Qualche dritta su cosa Lui ci
        ordinera' tra 5-6
        anni?

        cordialmentestanding ovation, hai capito tutto...-ereilavak
      • Anonimo scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        secondo me i limiti ci sono sempre.e secondo me HD è il limite all'inutilità.ne sono certo.staremo a vedere... e che il mercato si fermi pure.è naturale che accadano cose del genere.loro non comandano: cercano di comandare i consumi...ma ciclicamente i conti non tornano.
        • Anonimo scrive:
          Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
          - Scritto da:
          secondo me i limiti ci sono sempre.

          e secondo me HD è il limite all'inutilità.

          ne sono certo.Forse i tuoi ragionamenti da troglodita sono inutili. Fosse per te staremmo ancora al bianco e nero. Oltretutto devi avere fortissimi problemi alla vista se blateri che HDTV non serve a niente.
          staremo a vedere... e che il mercato si fermi
          pure.

          è naturale che accadano cose del genere.

          loro non comandano: cercano di comandare i
          consumi...ma ciclicamente i conti non
          tornano.Blah,blah,blah. Ma per favore !
      • Anonimo scrive:
        Re: VERO CHE IL DVD E' MEGLIO?
        Secondo me passeremo agli ologrammi o qualche forma di 3D, non saprei che altro protrebbero fare...
  • Anonimo scrive:
    abbinata al multiplayer?
    Il multiplayer nei giochi non mi pare faccia consumare molta banda.
    • Anonimo scrive:
      Re: abbinata al multiplayer?
      infatti. nei giochi è essenziale il ping.
    • danieleMM scrive:
      Re: abbinata al multiplayer?
      nei multiplayer ti scambi pochissimi datinon è questo il punto: l'HDTV non transiterà per internet ma saranno servizi forniti dai provider e quindi racchiusi in reti interne (senza T)se si parla invece, realmente, di HDTV attraverso internet.. beh... :D non c'è bisogno di quello per far collassare le reti.. internet è già vicina al collasso da un po' a causa dei problemi causati dall'IPv4 :)
  • Anonimo scrive:
    Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
    I network che mandano i flussi digitali via cavo negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui ma meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro banda solo per i loro utenti.. quale saturazione ? Ma dove ? HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2) e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla internet, malgrado la pubblicità con Valentino Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa far pensare diversamente...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
      - Scritto da:
      I network che mandano i flussi digitali via cavo
      negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui ma
      meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro
      banda solo per i loro utenti.. quale saturazione
      ? Ma dove ?

      HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)
      e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla
      internet, malgrado la pubblicità con Valentino
      Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa
      far pensare
      diversamente...Leggendo cercavo di trasformare l'articolo in qualcosa di logico; la betoniera di scemenze che mi porto in testa ha sfornatoHDTV -
      file + grandi da scaricare dal mulo -
      collasso reti! :D
      • Super_Treje scrive:
        Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        I network che mandano i flussi digitali via cavo

        negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui
        ma

        meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro

        banda solo per i loro utenti.. quale saturazione

        ? Ma dove ?



        HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)

        e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla

        internet, malgrado la pubblicità con Valentino

        Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa

        far pensare

        diversamente...

        Leggendo cercavo di trasformare l'articolo in
        qualcosa di logico; la betoniera di scemenze che
        mi porto in testa ha
        sfornato

        HDTV -
        file + grandi da scaricare dal mulo -

        collasso reti!
        :DPer il momento solo su bittorrent da pirate bay (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
          L'articolo si riferisce ai contenuti HDTV trasmessi in rete. Non vi dicono nulla parole come Venice project, iTV - iTunes e i vari accordi basati su BitTorrent (come il portale di azureus)?Se queste offerte commerciali dovessero prendere piede si potrebbe avere una esplosione della banda richiesta dagli utenti... e quindi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
            - Scritto da:
            L'articolo si riferisce ai contenuti HDTV
            trasmessi in rete. Non vi dicono nulla parole
            come Venice project, iTV - iTunes e i vari
            accordi basati su BitTorrent (come il portale di
            azureus)?

            Se queste offerte commerciali dovessero prendere
            piede si potrebbe avere una esplosione della
            banda richiesta dagli utenti... e
            quindi...Aaah, finalmente qualcuno che sa di cosa parla :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
      - Scritto da:
      I network che mandano i flussi digitali via cavo
      negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui ma
      meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro
      banda solo per i loro utenti.. quale saturazione
      ? Ma dove ?non e' che forse gli utenti stanno crescendo in modo sproporzionato rispetto alle dimensioni del network? perche' sembra di capire questo dalla ricerca di questa ABI.

      HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)
      e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla
      internet, malgrado la pubblicità con Valentino
      Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa
      far pensare
      diversamente...ah ho capito... ma qui non si parla di digitale satellitare o terrestre. ne' dei soli stati uniti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
      - Scritto da:
      I network che mandano i flussi digitali via cavo
      negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui ma
      meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro
      banda solo per i loro utenti.. quale saturazione
      ? Ma dove ?

      HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)
      e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla
      internet, malgrado la pubblicità con Valentino
      Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa
      far pensare
      diversamente...E l'ADSL2+? E le offerte IPTV che richiedono 20 Mbit per l'alta definizione?
      • Dirk Pitt scrive:
        Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?

        I network che mandano i flussi digitali via cavo
        negli USA...
        HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)
        e digitale terrestre (DVB-T)
        E l'ADSL2+? E le offerte IPTV che richiedono 20
        Mbit per l'alta
        definizione?Che nomi altosonanti e "veloci".Io però vi scrivo grazie ad un modem 56k...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        I network che mandano i flussi digitali via cavo

        negli USA ed altri paesi (simile a Fastweb qui
        ma

        meglio) in HDTV hanno la loro rete e la loro

        banda solo per i loro utenti.. quale saturazione

        ? Ma dove ?



        HDTV su reti simplex digitale satellite (DVB-S2)

        e digitale terrestre (DVB-T) non c'entra nulla

        internet, malgrado la pubblicità con Valentino

        Rossi di Fastweb che mischia tutto assieme possa

        far pensare

        diversamente...

        E l'ADSL2+? E le offerte IPTV che richiedono 20
        Mbit per l'alta
        definizione?20Mbps che alta risoluzione ci fai ? 1 canale in MPEG-2 ci metti in 20Mbps e forse 3 in H.264. Comunque è un nulla di banda. Si inizierà a ragionare quando le connessioni internet saranno da 10Gbps.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
          - Scritto da:


          20Mbps che alta risoluzione ci fai ?
          1 canale in MPEG-2 ci metti in 20Mbps e forse 3
          in H.264. Comunque è un nulla di banda.

          Si inizierà a ragionare quando le connessioni
          internet saranno da
          10Gbps.Ma per favore! Ma cercati in rete gli esempi di HD con lercio formato proprietari wmv. Ambe' sei il solito che ci enumera le meraviglie di robbba che l'occhio umano percepisce a malapena e solo con schermi ultragalattici. A mo ho capito... eheh
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
            - Scritto da:
            - Scritto da:






            20Mbps che alta risoluzione ci fai ?

            1 canale in MPEG-2 ci metti in 20Mbps e forse 3

            in H.264. Comunque è un nulla di banda.



            Si inizierà a ragionare quando le connessioni

            internet saranno da

            10Gbps.

            Ma per favore! Ma cercati in rete gli esempi di
            HD con lercio formato proprietari wmv. Ambe' sei
            il solito che ci enumera le meraviglie di robbba
            che l'occhio umano percepisce a malapena e solo
            con schermi ultragalattici. A mo ho capito...
            ehehIl tuo cervello avrà problemi a percepire ciò che gli inviano coni e bastoncelli dalla retina lungo le sinapsi.... Fatta mai una visita oculustica ? Anche se forse avresti bisogno di uno psichiatra ed un neurologo..Le cose che dici sono cretinate. O sei affetto da gravi disfunzioni alla vista e non ti accorgi delle enormi differenze che rendono SDTV obsoleto o sei solo tanto ignorante e neghi l'evidenza per partito preso e/o per fare il fighetto e metterti in mostra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
            de gustibusvedremo se c'è più gente che nota la superiorità dell'HD o se c'è più gente che se ne sbatte.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            - Scritto da:










            20Mbps che alta risoluzione ci fai ?


            1 canale in MPEG-2 ci metti in 20Mbps e forse
            3


            in H.264. Comunque è un nulla di banda.





            Si inizierà a ragionare quando le connessioni


            internet saranno da


            10Gbps.



            Ma per favore! Ma cercati in rete gli esempi di

            HD con lercio formato proprietari wmv. Ambe' sei

            il solito che ci enumera le meraviglie di robbba

            che l'occhio umano percepisce a malapena e solo

            con schermi ultragalattici. A mo ho capito...

            eheh

            Il tuo cervello avrà problemi a percepire ciò che
            gli inviano coni e bastoncelli dalla retina lungo
            le sinapsi.... Fatta mai una visita oculustica ?
            Anche se forse avresti bisogno di uno psichiatra
            ed un
            neurologo..
            Le cose che dici sono cretinate. O sei affetto da
            gravi disfunzioni alla vista e non ti accorgi
            delle enormi differenze che rendono SDTV obsoleto
            o sei solo tanto ignorante e neghi l'evidenza per
            partito preso e/o per fare il fighetto e metterti
            in
            mostra.Eheheh. Tu mi hai letto a c**o. Parlavo di tv ad alta definizione. via internet. Devo insegnarti ad usare google? Ti ripeto, e allarga i padiglioni, cercati i filmati in alta definizione di wmv. E' ALTA DEFINIZIONE e viene distribuita a circa 2000 kbps. Oppure ti scarichi i demo WMV dal sito ufficiale se non ci arrivi. E dai un'occhiata al bitrate. Non servono dei GBps convinciti.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?


            mostra.

            Eheheh. Tu mi hai letto a c**o. Parlavo di tv ad
            alta definizione. via internet. Devo insegnarti
            ad usare google? Ti ripeto, e allarga i
            padiglioni, cercati i filmati in alta definizione
            di wmv. E' ALTA DEFINIZIONE e viene distribuita a
            circa 2000 kbps. Oppure ti scarichi i demo WMV
            dal sito ufficiale se non ci arrivi. E dai
            un'occhiata al bitrate. Non servono dei GBps
            convinciti.Son sempre io. Dato che Natale e' passato da poco mi sento ancora buono. ;-)Vai qui:http://stream.hdtv1.cz/Ora trasmettono in ceco. E la qualita' del girato d'origine non e' buona. Ma quando erano in sperimentazione trasmettevano i demo wnv che dicevo e visti sul normale monitor lcd a 1280x1024 la differenza era visibile
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?
            - Scritto da:



            mostra.



            Eheheh. Tu mi hai letto a c**o. Parlavo di tv ad

            alta definizione. via internet. Devo insegnarti

            ad usare google? Ti ripeto, e allarga i

            padiglioni, cercati i filmati in alta
            definizione

            di wmv. E' ALTA DEFINIZIONE e viene distribuita
            a

            circa 2000 kbps. Oppure ti scarichi i demo WMV

            dal sito ufficiale se non ci arrivi. E dai

            un'occhiata al bitrate. Non servono dei GBps

            convinciti.

            Son sempre io. Dato che Natale e' passato da poco
            mi sento ancora buono.
            ;-)
            Vai qui:

            http://stream.hdtv1.cz/

            Ora trasmettono in ceco. E la qualita' del girato
            d'origine non e' buona. Ma quando erano in
            sperimentazione trasmettevano i demo wnv che
            dicevo e visti sul normale monitor lcd a
            1280x1024 la differenza era visibile2Mbps WMV9 o H.264 per te è HDTV ? Sì, certo, la risoluzione dei filmati è quella ma il livello di compressione a causa del bitrate è assolutamente inadatto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma che HDTV in rete ? Ma dove ?


            2Mbps WMV9 o H.264 per te è HDTV ? Sì, certo, la
            risoluzione dei filmati è quella ma il livello di
            compressione a causa del bitrate è assolutamente
            inadatto.Ovvio. E' un'estremo. Ma serve a capire che quelle risoluzioni con compressioni appena superiori sono sufficienti sui monitor da PC e sulle TV LCD hdtv ready con media 30 pollici ora cosi' in voga. Le differenze con i dvd blu-ray e hd-dvd sugli stessi schermi le notano gli snob. Analogamente del resto gli mp3 a 320 k su impianti discreti fanno la loro figura, e chi e' che li distingue dal non compresso o dal FLAC? Gli snob di cui sopra.
Chiudi i commenti