Per il fondatore di Dogecoin il 95% delle crypto sono truffe: Musk risponde

Per il fondatore di Dogecoin il 95% delle crypto sono truffe: Musk risponde

Stando a quanto twittato dal co-fondatore di Dogecoin, Billy Markus, il 95% dei progetti crypto sono truffe, ed Elon Musk gli ha risposto.
Stando a quanto twittato dal co-fondatore di Dogecoin, Billy Markus, il 95% dei progetti crypto sono truffe, ed Elon Musk gli ha risposto.

In questi giorni si è acceso un importante dibattito su Twitter a tema crypto. Tutto è nato da un tweet del co-fondatore di Dogecoin, Billy Markus, il quale sostiene che il 95% dei progetti di criptovalute sono truffe.

Ricordiamo che Markus non è più coinvolto con il progetto Dogecoin, ma non manca di provocare e commentare in modo sarcastico ciò che concerne la criptosfera. Tuttavia, l’ultimo post ha anche attirato le attenzioni di Elon Musk che gli ha risposto.

Fondamentalmente, nel mirino di Markus c’è Shiba Inu e il suo Metaverso. Questo progetto, a detta del co-fondatore di Dogecoin, non è altro che una bufala colossale. Da qui ha poi commentato i progetti crypto e, come di consueto, non ha certo risparmiato parole forti:

Il motivo per cui le persone pensano che le criptovalute siano per il 95% truffe e spazzatura e la maggior parte delle persone che criptano sono str***i è perché le criptovalute sono per il 95% truffe e spazzatura e la maggior parte delle persone che usano le criptovalute sono str***i.
Cambiamo quello. Inizia con te: cosa sostieni e come ti comporti.

Qualcosa di buono si può imparare dalle affermazioni di Markus: occorre prestare attenzione quando si vuole investire in criptovalute. La prima cosa da fare è scegliere un buon exchange per acquistare Dogecoin o altri asset digitali. Tra i migliori c’è Bitpanda che offre anche una comoda carta di pagamento crittografica.

Dogecoin e Elon Musk: la risposta a Billy Markus

Ovviamente, in tutto ciò che riguarda Dogecoin non può mancare Elon Musk che è stato ed è tuttora uno dei più importanti sostenitori di questa criptovaluta. Perciò, alla provocazione di Billy Markus, co-fondatore di DOGE, il patron di Tesla ha risposto con una emoji.

In sostanza, Musk ha twittato una sonora risata, che però rimane pur sempre ambigua e misteriosa da comprendere a pieno. Nondimeno, non è la prima volta che risponde a Markus e alle sue provocazioni.

Il suo è stato un tweet che ha trovato l’approvazione di Markus. Difatti, non è tardata la sua risposta diretta a Musk: “Questa è probabilmente la reazione più corretta“. I due sono abituati a scambiarsi opinioni e affermazioni tramite Twitter e questa non è di certo la prima volta.

Attualmente Dogecoin è scambiato a 0,08368 dollari, con una capitalizzazione di mercato pari a 11,10 miliardi di dollari. Per acquistare DOGE puoi aprire un conto gratuito su Bitpanda, un ottimo exchange che offre soluzioni innovative per il trading e l’investimento crypto.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 25 mag 2022
Link copiato negli appunti