Freedom Hosting, c'è di mezzo l'FBI

Confermati ufficialmente i sospetti sul coinvolgimento delle autorità statunitensi nel sacco di uno dei servizi di hosting più popolari sul network anonimizzatore di Tor. Il responsabile voleva tentare la fuga

Roma – Dopo lo scalpore e le prime reazioni seguite all’arresto dell’operatore di Freedom Hosting per attività di supporto alla pedopornografia , arriva ora la conferma ufficiale di quello che molti già sospettavano: a “incastrare” Eric Eoin Marques e a buttare giù uno dei servizi di hosting più usati dai nodi del network di Tor sono stati gli agenti dell’FBI.

Il Bureau statunitense ammette il coinvolgimento nell’ affaire Freedom Hosting per bocca dell’agente speciale Brooke Donahue, chiamato a testimoniare davanti a un giudice irlandese nel procedimento in corso contro l’attività online di Marques. L’uomo, che rischia l’estradizione verso gli USA, si è visto per l’ennesima volta negare la possibilità di uscire di galera su cauzione.

In realtà, stando a quanto ha rivelato Donahue, il sospetto “facilitatore” della circolazione di materiale pedopornografico sul network dei siti “.onion” si era accorto dell’intromissione di un agente “esterno” sui server di Freedom Hosting e aveva provato a intervenire mettendo temporaneamente fuori gioco l’FBI.

Ma gli agenti statunitensi sono stati bravi a sfruttare una vulnerabilità nella versione ESR di Firefox 17, costringendo il browser degli utenti di Tor – tramite iframe malevolo – a comunicare l’indirizzo IP reale della macchina e non quello anonimizzato, per poi trasferire le informazioni su un server localizzato negli Stati Uniti.

Dietro quel server si nasconde un’organizzazione formalmente sconosciuta, a parte l’ISP – Verizon – e un datacenter localizzato ad Ashburn, nello stato della Virginia. Per quanto riguarda Marques, Donahue ha spiegato che l’uomo era alla (presunta) ricerca di un nuovo paese in cui trasferire se stesso e l’hosting (forse in Russia) così da rendere più problematica l’estradizione verso gli States.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ndr scrive:
    Interessante...
    Interessante davvero.Ora raccontatemi quante multe per ecXXXXX di velocità o divieto di parcheggio hanno preso ieri i dipendenti della Silicon Valley mentre andavano al lavoro.......Mi raccomando, uno per uno e con la descrizione dettagliata, sennò cosa leggo PI a fare...
    • nome e cognome scrive:
      Re: Interessante...
      - Scritto da: ndr
      Interessante davvero.
      Ora raccontatemi quante multe per ecXXXXX di
      velocità o divieto di parcheggio hanno preso ieri
      i dipendenti della Silicon Valley mentre andavano
      al
      lavoro.......
      Mi raccomando, uno per uno e con la descrizione
      dettagliata, sennò cosa leggo PI a
      fare...ma anche una bella indagine su tipo, colore, marca, modello e tipo di materiale dei calzini dei dipendenti google, apple e microsoft, con possibilita' di aggregare i dati in base a statura, eta' e numero di denti ancora originali.Secondo me ne uscirebbe una interessante candidatura per gli iGnobvel 2014: ci pensate? PI agli ignobel 2014. meritatissimo, ad ogni modo.
  • uTonto scrive:
    ma google non ha un assicurazione ?
    Ma questi di Google non hanno un'assicurazione ?
  • pincopallo scrive:
    Speriamo che li trovino questi 12 euro


    L'azienda di Mountain View si confronterà con le autorità per risolvere la questioneSperiamo che li trovino questi 12 euro...
  • Etype scrive:
    incidente
    Ma era ubriaco il tizio ? Per non pagare il primo incidente ne ha fatti altri 2,quando si dice di non peggiorare la situazione,non aveva l'assicurazione ? Mah
  • MZorzy scrive:
    dodici euro..
    ma che danni può aver fatto per il tot di 12 euro ?!?!anche solo cambiar il portatarga qua ne volgiono di piu ...
    • Stefano Lavori scrive:
      Re: dodici euro..
      - Scritto da: MZorzy
      ma che danni può aver fatto per il tot di 12 euro
      ?!?!

      anche solo cambiar il portatarga qua ne volgiono
      di piu
      ...Con 12 euro in Indonesia ti ci compri un Lamborghini
      • Nhemo Ticahka scrive:
        Re: dodici euro..
        - Scritto da: Stefano Lavori
        - Scritto da: MZorzy

        ma che danni può aver fatto per il tot di 12
        euro

        ?!?!



        anche solo cambiar il portatarga qua ne
        volgiono

        di piu

        ...
        Con 12 euro in Indonesia ti ci compri un
        LamborghiniAnche in italia anzi meno... Il modellino giocattolo (fatto in cina) costa 3.50
    • Etype scrive:
      Re: dodici euro..
      - Scritto da: MZorzy
      ma che danni può aver fatto per il tot di 12 euro
      ?!?!

      anche solo cambiar il portatarga qua ne volgiono
      di piu
      ...La moneta indiana vale molto poco con il cambio in Euro ....Un Paese stritolato dalla miseria e dalla divisione in caste.....
      • Marco scrive:
        Re: dodici euro..
        - Scritto da: Etype
        - Scritto da: MZorzy

        ma che danni può aver fatto per il tot di 12
        euro

        ?!?!



        anche solo cambiar il portatarga qua ne volgiono

        di piu

        ...

        La moneta indiana vale molto poco con il cambio
        in Euro ....Un Paese stritolato dalla miseria e
        dalla divisione in
        caste.....La rupia indiane può valere quanto le pare.Qui parliamo di Indonesia.
        • Etype scrive:
          Re: dodici euro..
          - Scritto da: Marco
          La rupia indiane può valere quanto le pare.
          Qui parliamo di Indonesia.E' vero,avevo letto veloce e avevo capito che era l'India :D
      • r1348 scrive:
        Re: dodici euro..
        A quanto pare, vale sempre più della geografia in Italia...
        • Etype scrive:
          Re: dodici euro..
          - Scritto da: r1348
          A quanto pare, vale sempre più della geografia in
          Italia...Ho letto velocemente il titolo e ho letto in modo errato India anzichè Indonesia,non facciamo tanto i saccenti per favore :)
  • Sergio Laccone scrive:
    Ma il reclutamento autisti
    Come avviene? Sui profili Google+?
Chiudi i commenti