Fujifilm X Webcam da oggi anche per macOS

Al debutto in queste ore la versione per computer Mac del software Fujifilm X Webcam: la fotocamera per le riunioni su Zoom, Meet e Teams.
Al debutto in queste ore la versione per computer Mac del software Fujifilm X Webcam: la fotocamera per le riunioni su Zoom, Meet e Teams.

Come anticipato nelle scorse settimane, a partire da oggi il software Fujifilm X Webcam è disponibile in download gratuito (link a fondo articolo) anche nella versione per computer Mac. Tutto ciò che serve è un cavo USB, dopodiché la fotocamera può essere utilizzata per acquisire il flusso video partecipando a meeting e riunioni su piattaforme come Zoom, Meet o Teams.

Fujifilm X Webcam in download anche per Mac

L’utility è stata introdotta con una prima edizione per Windows a fine maggio dal produttore giapponese, così da andare incontro alle esigenze di chi bloccato a casa per questioni legate alla crisi sanitaria ha dovuto ricorrere agli strumenti dello smart working per continuare a lavorare così come a quelli della didattica a distanza per non interrompere gli studi o, più semplicemente, per comunicare da remoto con amici e familiari. I download fin qui sono stati oltre 20.000. Ecco l’elenco delle fotocamere compatibili al momento: GFX100, GFX 50S, GFX 50R, X-H1, X-Pro2, X-Pro3, X-T2, X-T3 e X-T4.

Come funziona l'utility Fujifilm X Webcam

Altri marchi noti del settore imaging che hanno messo in campo iniziative di questo tipo sono Canon con EOS Webcam Utility, Panasonic con LUMIX Tether for Streaming e Olympus con OM-D Webcam.

Fonte: Fujifilm
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti