Gmail: nuovo bottone per annullare iscrizione a e-mail indesiderate

Gmail: nuovo pulsante per dire addio alle e-mail spam

Con l'ultimo aggiornamento di Gmail, il pulsante per annullare le iscrizioni alle e-mail pubblicitarie diventa più visibile ed accessibile.
Gmail: nuovo pulsante per dire addio alle e-mail spam
Con l'ultimo aggiornamento di Gmail, il pulsante per annullare le iscrizioni alle e-mail pubblicitarie diventa più visibile ed accessibile.

Google ha lanciato un’importante novità per Gmail: un pulsante di cancellazione più visibile. Questa funzione, annunciata per la prima volta a ottobre, richiede che il mittente di e-mail promozionali inserisca un pulsante di cancellazione con un solo clic nei loro messaggi. Nella versione web di Gmail, il pulsante blu appare ora vicino al nome del mittente. Cliccando su questo pulsante, si ottiene una richiesta di conferma, dopo la quale Google manderà un’e-mail di annullamento dell’iscrizione per conto dell’utente.

Un modo rapido ed efficiente di gestire le e-mail indesiderate

Questa funzione non solo è accessibile direttamente nell’e-mail, ma anche nella posta in arrivo, quando si passa il mouse su un messaggio. Ciò permette di gestire le e-mail indesiderate in modo rapido ed efficiente. Anche Gmail per Android, che prima aveva il pulsante di cancellazione nel menu a discesa in alto, beneficia di questo miglioramento. Si consiglia agli utenti di aggiornare Gmail per usufruire di questa funzione.

Gmail per Android rende più facile la disiscrizione

Questo aggiornamento arriva in un momento in cui gli utenti di Gmail su Android stanno già beneficiando di modalità più semplici per annullare l’iscrizione alle e-mail pubblicitarie. La versione 2023.11.12 dell’applicazione Gmail per Android presenta un pulsante di annullamento dell’iscrizione a destra dell’indirizzo del mittente, che ha la stessa funzione del pulsante nella versione web. Cliccando su questo pulsante, gli utenti possono disfarsi delle e-mail indesiderate in pochi secondi. Google ha reso questo pulsante più grande in modo che fosse più evidente, anche se per ora questa funzione è attiva solo per alcuni utenti.

In fase di implementazione, questo miglioramento di Gmail è una dimostrazione di come Big G voglia semplificare la vita degli utenti. Inoltre, questo update, permette all’intelligenza artificiale di scrivere le e-mail al nostro posto. Grazie al processo di disiscrizione più semplice e intuitivo, Gmail permette una gestione più efficiente delle e-mail indesiderate.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2023
Link copiato negli appunti