Gmail, la nuova interfaccia ora è per tutti

Gmail, la nuova interfaccia ora è per tutti

La distribuzione della nuova interfaccia di Gmail arriva a interessare tutti: diamo il benvenuto al restyling della casella di posta.
La distribuzione della nuova interfaccia di Gmail arriva a interessare tutti: diamo il benvenuto al restyling della casella di posta.

Abbiamo iniziato a tenere d’occhio il rollout della nuova interfaccia di Gmail fin dalle sue prime fasi, nel mese di febbraio. Una distribuzione proseguita poi più di recente, a giugno, e che a partire da oggi raggiunge finalmente tutti gli utenti. Potrebbe comunque essere necessario attendere qualche giorno o un paio di settimane prima di vederla comparire.

La nuova interfaccia di Gmail, per tutti gli utenti

Il restyling è stato realizzato seguendo le linee guida del linguaggio Material Design 3 impiegato da Google su Android e in alcuni dei suoi altri prodotti. L’unico requisito richiesto per potervi accedere è l’attivazione di Chat, attraverso l’apposita opzione presente tra le Impostazioni.

A partire da oggi, la visualizzazione integrata inizierà a essere distribuita a tutti gli utenti Gmail che hanno attivato Chat. Vedrete una modalità più pulita e semplice per spostarvi tra le applicazioni, potendola personalizzare in base a ciò che funziona meglio per voi.

Un dettaglio dalla nuova interfaccia di Gmail

Per il momento, chi preferisce il vecchio layout, potrà continuare a utilizzarlo con un click sulla voce “Torna alla visualizzazione originale di Gmail”.

Gmail: come disattivare la nuova interfaccia

Gmail è solo uno dei prodotti che compongono l’ offerta di Google Workspace, la suite del gruppo di Mountain View dedicata alla produttività. Include, tra gli altri, tool per la creazione e l’editing dei documenti, Calendar per la gestione degli impegni, Sites per la realizzazione dei siti, Meet per videochiamate e riunioni, Keep per gli appunti, Chat per la messaggistica e Moduli.

Le novità per Gmail non si esauriscono con l’arrivo della nuova interfaccia accessibile da browser desktop. Ecco quanto si legge sulle pagine del blog ufficiale.

Più avanti nel corso dell’anno, rilasceremo un’esperienza migliorata per gli utenti sui tablet, emoji migliori, nuove funzioni per l’accessibilità e molto altro ancora.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 28 lug 2022
Link copiato negli appunti